turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
franklinn
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 3 agosto 2009, 10:14

turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da franklinn » 8 settembre 2011, 16:37

scusate se pongo la questione che sembra banale : ma siccome sto incontrando sempre delle turbolenze lievi ma persistenti e fastidiose nei voli intercontinentali viaggiando su aerei quadrimotore 346 e 343 mi chiedo se avessi volato sulla stessa tratta con aerei bimotore 767 o 330 il viaggio sarebbe risultato davvero poco piacevole o sbaglio?? a parità di tratta la dimensione dell'aereo incide sulla tolleranza alle turbolenze ??
in proposito chi ha viaggiato sul 380 racconta di non accorgersi di essere in volo per l'assoluta stabilità
potete dirimere questo dubbio amletico grazie

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da Tiennetti » 8 settembre 2011, 16:56

Vediamo di chiarire un po' di cose

1) Non só che significa dirimere
2) 4 motori non significa che l'aereo sia piú grande (A333 e A343 sono simili come dimensioni)
3) No, la sensibilitá che hanno questi aerei é praticamente la stessa :)
David

gianni69
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 30 agosto 2011, 17:50
Località: Bologna

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da gianni69 » 8 settembre 2011, 17:22

Ciao,
tiennetti se dici sul serio ecco la definizione su wikipedia "dirimere": risolvere definitivamente, far cessare situazioni intricate; sbrogliare (contese).

Per quanto riguarda gli aerei e la mia esperienza come pax (poca per il momento), quando ho volato su un volo intercontinentale con l'Iberia rotta x Cuba (A330 e se non ricordo male ha due motori) non mi sono accorto neanche del decollo, istintivamente direi che più è grosso e più ha bisogno di notevoli sollecitazioni (grandi masse d'aria che si spostano) x farlo ballare, tiennetti ho detto una castroneria?

Ciao
Gianni

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4784
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da sardinian aviator » 8 settembre 2011, 19:28

1) Non só che significa dirimere

...da bannare dal forum! :mrgreen: :mrgreen:

PS: anche se non lo sai, non scriverlo, :mrgreen: altrimenti sembra un inno all'ignoranza. Vai e te lo cerchi sul vocabolario :D
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da Tiennetti » 8 settembre 2011, 22:37

Grazie per la definizione di dirimere :lol:

Non dici male, quanto piú grosso, normalmente piú stabile... ma fra un A330 e un A340 la differenza da quel punto de vista é minimo
Se hai volato su Cuba sicuramenti eri su un A340 (che ha 4 motori) perché Iberia i 330 non li ha (ancora)




PS: Sardinian... vocabolario ce sarai! :roll:
David

Avatar utente
Guren
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 745
Iscritto il: 25 luglio 2011, 0:03
Località: Dongguan, Guangdong, R.P.C.

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da Guren » 9 settembre 2011, 3:14

onestamente tra A330/340/380 non ho notato grosse differenze di comportamento durante la crociera sulla stessa tratta (europa-Cina).

l'A380 e' forse un po' piu' silenzioso ma non credo si comporti molto diversamente in caso di turbolenza (alla fine fine secondo me la vera differenza tra un A340/B777 ed un A380 e' che devi essere al gate un po' prima e se sei alla fila 80 meglio non avere fretta di scendere perche' hai 500 passeggeri davanti a te :mrgreen:
Ciao, Marco
_____________________________
In tutta la sua vita,
quante volte puo' riuscire un uomo
a fermare le lacrime di una donna?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4784
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da sardinian aviator » 9 settembre 2011, 8:35

PS: Sardinian... vocabolario ce sarai! :roll:

e mmagara ce fossi... :lol:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
giano1968
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 378
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:07
Località: CPT

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da giano1968 » 9 settembre 2011, 9:41

franklinn ha scritto:scusate se pongo la questione che sembra banale : ma siccome sto incontrando sempre delle turbolenze lievi ma persistenti e fastidiose nei voli intercontinentali viaggiando su aerei quadrimotore 346 e 343 mi chiedo se avessi volato sulla stessa tratta con aerei bimotore 767 o 330 il viaggio sarebbe risultato davvero poco piacevole o sbaglio?? a parità di tratta la dimensione dell'aereo incide sulla tolleranza alle turbolenze ??
in proposito chi ha viaggiato sul 380 racconta di non accorgersi di essere in volo per l'assoluta stabilità
potete dirimere questo dubbio amletico grazie
dipende da dove eri seduto come pax...
Immagine

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1373
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da sidew » 9 settembre 2011, 9:49

bisogna considerare anche il carico alare... generalmente gli aerei con un maggior carico alare sono meno sensibili alle turbolenze...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2298
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: turbolenze con aerei quadrimotori e bimotori

Messaggio da la franci » 9 settembre 2011, 11:09

L'ultimo volo Orlando-parigi è stato pieno di turbolenze... ed ero su un 773 con 2 motori...belli grossi!!!! Ho volato sia sui 330, sia sui 340 e non avevo mai incontrato turbolenze così!!!! (nemmeno con altri 772/773). Cred dipendi dalle condizioni esterne, non dal modello dell'aereo o dal numero di motori

Rispondi