....arrivati in quota......

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da flyingbrandon » 11 settembre 2012, 21:47

La prima riduzione di spinta, che avverti anche maggiormente, è a circa 1500ft rispetto al suolo. In crociera ti ci vuol minore spinta spinta rispetto alla salita, quindi quando raggiungi il livello voluto sentirai ancora una riduzione. Motivi per cui puoi sentire più volte una riduzione sono dovuti al fatto che spesso il livello lo raggiungi con diversi livellamenti dovuti a restrizioni dell'ATC. Quando cambi livello, da un punto di vista della spinta, conta anche in che modalità sali...così come per l'assetto.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

inesperto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 dicembre 2011, 22:10

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da inesperto » 12 settembre 2012, 15:44

grande come sempre :D ok quella ruduzione "forte" e a 457mt circa dal suolo, ho fatto la conversione ft in mt ehhehe :D , quindi "il livellamento cosi' evidente che sento a 457mt" e' il "piu' grosso", dopo anche se ho l impressione che l aereo sia praticamente "in piano" non e' cosi', ma continua la sua salita verso la quota prestabilita anche se in maniera graduale e a seconda degli ordini che riceve dalla torre di controllo..dovrei aver detto bene eheheh giusto? ...la quota a cui vola un aereo dipende dalla tipologia del mezzo (che so' a380 piuttosto che B737 ecc ecc?) e dalla tratta che deve fare? ancora grazie flyngbrandon. ciao ciao
flyingbrandon ha scritto:La prima riduzione di spinta, che avverti anche maggiormente, è a circa 1500ft rispetto al suolo. In crociera ti ci minore spinta spinta rispetto alla salita, quindi quando raggiungi il livello voluto sentirai ancora una riduzione. Motivi per cui puoi sentire più volte una riduzione sono dovuti al fatto che spesso il livello lo raggiungi con diversi livellamenti dovuti a restrizioni dell'ATC. Quando cambi livello, da un punto di vista della spinta, conta anche in che modalità sali...così come per l'assetto.
Ciao!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da flyingbrandon » 12 settembre 2012, 16:44

inesperto ha scritto:grande come sempre :D ok quella ruduzione "forte" e a 457mt circa dal suolo, ho fatto la conversione ft in mt ehhehe :D , quindi "il livellamento cosi' evidente che sento a 457mt" e' il "piu' grosso", dopo anche se ho l impressione che l aereo sia praticamente "in piano" non e' cosi', ma continua la sua salita verso la quota prestabilita anche se in maniera graduale e a seconda degli ordini che riceve dalla torre di controllo..dovrei aver detto bene eheheh giusto? ...la quota a cui vola un aereo dipende dalla tipologia del mezzo (che so' a380 piuttosto che B737 ecc ecc?) e dalla tratta che deve fare? ancora grazie flyngbrandon. ciao ciao [
Il livellamento "grosso" che intendi tu penso sia quello corrispondente alla pulizia dell'aereo (retrazione dei flap) che avviene, in condizioni di noise ab.procedure altri 1500ft dopo.
La quota di crociera di quel giorno cambia a seconda della tratta, dell'aeromobile e in funzione dei venti.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

inesperto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 dicembre 2011, 22:10

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da inesperto » 12 settembre 2012, 18:52

ops...mi son perso in questi termini tecnici :oops: " alla pulizia dell'aereo (retrazione dei flap) che avviene, in condizioni di noise ab.procedure altri 1500ft dopo."...per me che son cosi' ignorantante in materia..che vuol dire flynbrandon? scusa se ti puo' sembrare sciocca come richiesta di delucidazioni..ma davvero non son riuscito a capire :( . ti ringrazio se vorrai spiegarmi :)
flyingbrandon ha scritto:
inesperto ha scritto:grande come sempre :D ok quella ruduzione "forte" e a 457mt circa dal suolo, ho fatto la conversione ft in mt ehhehe :D , quindi "il livellamento cosi' evidente che sento a 457mt" e' il "piu' grosso", dopo anche se ho l impressione che l aereo sia praticamente "in piano" non e' cosi', ma continua la sua salita verso la quota prestabilita anche se in maniera graduale e a seconda degli ordini che riceve dalla torre di controllo..dovrei aver detto bene eheheh giusto? ...la quota a cui vola un aereo dipende dalla tipologia del mezzo (che so' a380 piuttosto che B737 ecc ecc?) e dalla tratta che deve fare? ancora grazie flyngbrandon. ciao ciao [
Il livellamento "grosso" che intendi tu penso sia quello corrispondente alla pulizia dell'aereo (retrazione dei flap) che avviene, in condizioni di noise ab.procedure altri 1500ft dopo.
La quota di crociera di quel giorno cambia a seconda della tratta, dell'aeromobile e in funzione dei venti.
Ciao!
Ultima modifica di inesperto il 12 settembre 2012, 19:45, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da flyingbrandon » 12 settembre 2012, 19:05

inesperto ha scritto:ops...mi son perso in questi termini tecnici :oops: " alla pulizia dell'aereo (retrazione dei flap) che avviene, in condizioni di noise ab.procedure altri 1500ft dopo."...per noi che siamo ignorantissimi della materia..che vuol dire flynbrandon? scusa se ti puo' sembrare sciocca come richiesta di delucidazioni..ma davvero non son riuscito a capire :( . ti ringrazio se vorrai spiegarmi :)
Retrazione dei Flap: siccome decolli con un setting di flap, arrivati ad una determinata quota questi flap devi ritirarli su... :mrgreen: se non fai una Procedura Anti Rumore (Noise Ab.Pro.) puoi farla alla riduzione della spinta di cui abbiamo parlato prima (1500ft), se la fai allora aspetti altri 1500ft.
Ciao! :D
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

inesperto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 dicembre 2011, 22:10

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da inesperto » 12 settembre 2012, 20:28

aspetta che ho trovato un video dove si sente benissimo quella diminuizione di potenza dei motori..ti posto l indirizzo del video ...questo e' l indirizzo dal minuto 1'09 del video si sente benissimo cosa intendo io...cala proprio di potenza..e quello ogni volta mi fa' una paura... :oops: mi dico sempre: "oddio i motori non c'e la fanno a spingere :( " una paura... aspetto tua delucidazione :)
flyingbrandon ha scritto:
inesperto ha scritto:ops...mi son perso in questi termini tecnici :oops: " alla pulizia dell'aereo (retrazione dei flap) che avviene, in condizioni di noise ab.procedure altri 1500ft dopo."...per noi che siamo ignorantissimi della materia..che vuol dire flynbrandon? scusa se ti puo' sembrare sciocca come richiesta di delucidazioni..ma davvero non son riuscito a capire :( . ti ringrazio se vorrai spiegarmi :)
Retrazione dei Flap: siccome decolli con un setting di flap, arrivati ad una determinata quota questi flap devi ritirarli su... :mrgreen: se non fai una Procedura Anti Rumore (Noise Ab.Pro.) puoi farla alla riduzione della spinta di cui abbiamo parlato prima (1500ft), se la fai allora aspetti altri 1500ft.
Ciao! :D
Ultima modifica di inesperto il 12 settembre 2012, 20:33, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da davidemox » 12 settembre 2012, 20:33

e' la riduzione dalla spinta di decollo a quella di salita.
la spinta di decollo la si puo mantenere per certificazione 5 minuti dopo di che bisogna ridurre a quella di salita che puoi mantenere per quanto tempo vuoi senza limiti.
e' normalissimo e lo fanno tutti gli aerei
Davide

inesperto
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 dicembre 2011, 22:10

Re: ....arrivati in quota......

Messaggio da inesperto » 12 settembre 2012, 20:35

grazie anche a te davide, come dicevo a flyingbrandon nel messaggio sopra nell indirizzo del video che ho postato si sente benissimo :D quasi come esser in aereo eheheh :D
davidemox ha scritto:e' la riduzione dalla spinta di decollo a quella di salita.
la spinta di decollo la si puo mantenere per certificazione 5 minuti dopo di che bisogna ridurre a quella di salita che puoi mantenere per quanto tempo vuoi senza limiti.
e' normalissimo e lo fanno tutti gli aerei

Rispondi