viaggio padova-parigi

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
marmittagol
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 aprile 2012, 11:44

viaggio padova-parigi

Messaggio da marmittagol » 17 aprile 2012, 9:20

Ciao a tutti,
sono nuovo del forum.
volevo chiedere dei consigli per affrontare un viaggio sereno, infatti giovedì 3 Maggio parto per parigi in aereo e sono letteralmente terrorizzato, ho preso l'aereo una sola volta circa 10 anni fa, ma ero pressochè bambino quindi ero piuttosto tranquillo. premetto che sono già ansioso di mio e credo che mi possa succedere qualcosa quel giorno ( attacchi di ansia, panico ecc). una mia amica che ha la mia stessa paura, prendeva un tavor e passava tutto, io non vorrei arrivare a quel punto, ma vorrei sconfiggerla con dei rimedi "naturali".
avete consigli?
grazie a tutti
ciao

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6880
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da **F@b!0** » 17 aprile 2012, 10:14

prima di tutto, benvenuto!
Secondo, iniziamo col capire di cosa hai paura! C'è qualcosa in particolare oppure hai solo paura dello sconosciuto? Come hai detto eri bambino l'ultima volta, quindi il volo é più o meno una sensazione sconosciuta per te!
Riguardo i medicinali, li considero rimedi d'emergenza e, soprattutto, a breve termine! Calmano al momento, non fanno passare la paura, dovresti sempre usarli, mentre affrontando la paura e lavorandoci si puo riuscire a prendere l'aereo come l'autobus! Sono comunque del parere che averli a portata di mano sia utile, ma attenzione, a portata di mano, sapere che in caso di emergenza, inteso per un attacco di panico, hai il medicinale a portata di mano ha un effetto migliore dell'averlo assunto!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

ulipao
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 127
Iscritto il: 1 settembre 2011, 18:14

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da ulipao » 17 aprile 2012, 12:13

Prendere un tavor senza aver preventivamente consultato un medico è sicuramente più pericoloso che prendere l'aereo
La sofferenza è temporanea. La vittoria è per sempre!!!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6880
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da **F@b!0** » 17 aprile 2012, 12:24

ulipao ha scritto:Prendere un tavor senza aver preventivamente consultato un medico è sicuramente più pericoloso che prendere l'aereo
e te lo dice un utente ex pauroso che ha iniziato a prendere serenamente l'aereo!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

marmittagol
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 aprile 2012, 11:44

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da marmittagol » 17 aprile 2012, 16:06

intanto grazie per le risposte....
quindi devo consultare un medio e farmi prescrivere qualcosa??

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6880
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da **F@b!0** » 17 aprile 2012, 16:20

marmittagol ha scritto:intanto grazie per le risposte....
quindi devo consultare un medio e farmi prescrivere qualcosa??
no, quello che intendeva è che prendere medicinali senza prescrizione medica è sbagliato, non che ti debba fare una prescrizione medica!
io invece intendevo che se proprio non vuoi partire senza un medicinale, mettilo nel bagaglio a mano me non assumerlo prima del volo, sapere di averlo può essere più calmante di averlo assunto!
io ti ho chiesto "hai paura di qualcosa in particolare o è solo paura di un qualcosa di sconosciuto? iniziamo da qui! i medicinali è meglio lasciarli dove sono!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

marmittagol
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 aprile 2012, 11:44

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da marmittagol » 17 aprile 2012, 16:58

la mia paura è quella che mi trovo in un luogo dove nel momento in cui mi trovassi in difficoltà non possa andar via principalmente!!!
sono d'accordo con te per quanto riguarda l'uso dei medicinali, infatti altre volte il mio medico me ne aveva dati contro l'ansia ma non li ho mai presi!!! però per esempio quando vado in vacanza me li porto sempre dietro anche se non li uso mai!!!!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11333
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da flyingbrandon » 17 aprile 2012, 21:50

marmittagol ha scritto:la mia paura è quella che mi trovo in un luogo dove nel momento in cui mi trovassi in difficoltà non possa andar via principalmente!!!
sono d'accordo con te per quanto riguarda l'uso dei medicinali, infatti altre volte il mio medico me ne aveva dati contro l'ansia ma non li ho mai presi!!! però per esempio quando vado in vacanza me li porto sempre dietro anche se non li uso mai!!!!
Che difficoltà?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Lelefanton
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 10 settembre 2011, 17:56

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da Lelefanton » 19 aprile 2012, 8:10

Scusate ma a Padova c'è l'aeroporto? Io credevo che da quella pista decollassero solo ultraleggeri. Da quando decollano anche aerei grandi?

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da fp0020 » 19 aprile 2012, 10:55

Lelefanton ha scritto:Scusate ma a Padova c'è l'aeroporto? Io credevo che da quella pista decollassero solo ultraleggeri. Da quando decollano anche aerei grandi?

ciao
ti confermo che da Padova non partono aerei di linea ma solo gli ultraleggeri; l'aereoporto è a Venezia.. anche io andrò a Parigi i primi di maggio con partenza dal Marcopolo di venezia.
Probabile che il ragazzo che ha aperto la discussione sia di Padova come me per altro e consideri l'inizio del viaggio da quando esce di casa :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

marmittagol
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 4
Iscritto il: 16 aprile 2012, 11:44

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da marmittagol » 19 aprile 2012, 17:30

si lo so che a pd non c'è l'aereoporto, comunque parto da treviso!
speriamo bene!

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: viaggio padova-parigi

Messaggio da fp0020 » 19 aprile 2012, 18:16

marmittagol ha scritto:si lo so che a pd non c'è l'aereoporto, comunque parto da treviso!
speriamo bene!

con che compagnia vai? anche tu Easyjet?
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Rispondi