Informazioni per la solita paura di fondo...

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

viking
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 maggio 2010, 9:46

Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da viking » 22 maggio 2012, 15:36

Salve a tutti, scrivo perche' da quando sono nate le mie 2 bambine mi e' tornata la solita paura di volare, che avevo anche prima, ma che, a forza di fare voli diciamo...pericolosi (tipo caracas-losroquesecc. con transaven)ero riuscito a controllare.
Adesso, tra un 20g. dovro' prendere un aereo con tutta la famiglia da milano ad ibiza, con easyjet. Sto male al solo pensiero di far salire le bambine su un qualcosa che puo' ucciderle....e' che sto senso di colpa aumenta sempre piu' man mano che mi avvicino alla partenza....
tutto questo nasce anche dal fatto che lo scorso anno mi sono beccato una cat all'andata e al ritorno abbiamo fatto retromarcia a barcellona perche' c'era na puzza incredibile di bruciato dentro all'aereo...volo vueling!
Chiedo a voi solo delle informazioni, perche' sono ignorante in materia
easyjet e' una buona compagnia?
che aerei usa per la tratta milano ibiza? sono aerei vecchi?
e' una compagnia in crisi che puo' fare la furba sulla sicurezza?
e se avete qualche altra informazione sulla compagni ve ne sarei molto grato.
Grazie!!!!!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 22 maggio 2012, 15:52

viking ha scritto: tutto questo nasce anche dal fatto che lo scorso anno mi sono beccato una cat all'andata e al ritorno abbiamo fatto retromarcia a barcellona perche' c'era na puzza incredibile di bruciato dentro all'aereo...volo vueling!
Chiedo a voi solo delle informazioni, perche' sono ignorante in materia
easyjet e' una buona compagnia?
che aerei usa per la tratta milano ibiza? sono aerei vecchi?
e' una compagnia in crisi che puo' fare la furba sulla sicurezza?
e se avete qualche altra informazione sulla compagni ve ne sarei molto grato.
Grazie!!!!!
easyjet è un'ottima compagnia...non è in crisi ma, nessuna compagnia in crisi può fare la "furba" sulla sicurezza.
Detto questo...non infili nessuno in un tubo che uccide...tu hai volato e non sei morto...oppure sto comunicando con l'aldilà? Come vedi, hai vissuto anche un inconveniente e si è risolto....no? La turbolenza non è neanche un inconveniente...
Per andare ancora più in profondità...se proprio vogliamo addentrarci sul senso della vita...tu hai dato a loro la possibilità di morire perché hai deciso di metterle al mondo. Ora al mondo ci sono...vuoi tenerle chiuse in casa per fare in modo che non possano morire (cosa che avverrebbe comunque)? Direi che tra tutti i pericoli insiti nella vita che affronteranno, l'aereo non rappresenta un pericolo. Se tu hai paura non giustificarti che sia per il bene delle figlie...infatti l'avevi anche prima. Concordi?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 22 maggio 2012, 16:05

viking ha scritto:Salve a tutti, scrivo perche' da quando sono nate le mie 2 bambine mi e' tornata la solita paura di volare, che avevo anche prima, ma che, a forza di fare voli diciamo...pericolosi (tipo caracas-losroquesecc. con transaven)ero riuscito a controllare.
Volevo aggiungere...la soluzione, in generale, per una paura non è il controllo...altrimenti una volta repressa in qualche recondito angolo di noi stessi torna sovrana alla prima occasione. Il controllo può permettere lucidità...la chiarezza poi, potrebbe portare la paura a svanire perché, come nel caso dell'aereo, priva d'essere...quindi non controllare niente...solo controllando puoi perdere il controllo....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da 77W » 22 maggio 2012, 16:19

viking ha scritto:Sto male al solo pensiero di far salire le bambine su un qualcosa che puo' ucciderle
Evita di farle salire sull'automobile, allora!

Easyjet è una compagnia che, dal mio punto di vista almeno, offre un ottimo rapporto qualità/prezzo: gli aerei più vecchi risalgono al 2004, se non sbaglio, il personale che ho incontrato finora si è sempre dimostrato gentile. Volerai su un 319, immagino: è una macchina sulla quale c'è poco da dire e tanto da ammirare :D Peraltro non è una novità per te che hai preso Vueling. E contro eventuali CAT, basta ricordarsi di tenere sempre allacciata la cintura :wink:
Per il resto, non hai che da goderti il volo.

P.S. L'unico consiglio che mi sento di darti sulla compagnia è di prestare attenzione a misure e peso dei bagagli perché, come molte low-cost, non perdonano in caso di "errori di valutazione". Dato che troverete la solita ressa all'italiana al gate ( dovuta principalmente, ma non unicamente, al fatto che Easyjet non assegna i posti a bordo ), ricordati che avete diritto all'imbarco prioritario: prima di voi possono passare solo i possessori di Speedy Boarding ( se presenti ).
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1982
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da camicius » 22 maggio 2012, 16:29

viking ha scritto: che aerei usa per la tratta milano ibiza? sono aerei vecchi?
Easyjet ha quasi tutti aerei della A320 family, ovvero A319 e A320, più 5 737.
L'età degli aerei non è una discriminante per sapere se sono sicuri, comunque la flotta di Easyjet ha in media 4,2 anni (secondo airframes)
viking ha scritto: e' una compagnia in crisi che puo' fare la furba sulla sicurezza?
Una compagnia in crisi chiude, non fa la furba sulla sicurezza.
Non può farlo perché le regole sono chiare e i controlli rigorosi, e anche perché sarebbe contro il suo interesse.
Una compagnia in crisi toglie il superfluo, e la sicurezza non è superflua!
viking ha scritto: e se avete qualche altra informazione sulla compagni ve ne sarei molto grato.
Grazie!!!!!
Ho volato con loro l'ultima volta quindici giorni fa MXP-PRG. Equipaggio gentile e divertente, aereo nuovo, pulito ed efficiente.
Nessun problema.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 22 maggio 2012, 17:20

Confermo anche io che Easyjet è molto buona; siamo andati a Parigi con le bimbe (come te) e siamo tornati il 14 di questo mese.
Anche io come te ho sempre un po di timore quando salgo (anche se ho molti meno voli all'attivo) e ti posso confermare quello che dice flyingbrandon è vero: la paura per le bambine è un paravento che nasconde la tua.
E' oggettivo che può succedere qualsiasi cosa a chiunque in qualsiasi posto; è anche vero che statisticamente è meno probabile che succeda finchè siete in aereo.
Avere un po di tensione è normale ma sentirsi in colpa o pensare di portarle al macello è sbagliato, anche perchè è giusto che facciano le loro esperienze e che tu abbia la fortuna di stare loro vicino. Vedrai dopo con che occhi ti guarderanno.
La mia più grande guardava fuori e faceva foto e la piccola dormiva... le tue quanti anni anno?
Vai tranquillo :)
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

viking
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 maggio 2010, 9:46

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da viking » 22 maggio 2012, 17:36

be' intanto grazie a tutti, sentire parole tranquilizzanti per chi ha paura e' importante...
le mie bambine hanno una 2,5anni e l'altra 4 ancora da fare.
Lo scorso anno la piu' grande pianse parecchio, aveva paura, adesso vuole andare in aereo perche ha visto ''babol guppies'' su sky un cartone animato che le faceva vedere come salire in aereo, che gli aerei erano sicuri, che volare e' bello e adesso e' lei che vuole andarci...
invece io sono sempre attaccato alle puntate di discovery channel sui disastri aerei, ormai le ho riviste 2 volte tutte.... :shock:

Avatar utente
viaggiodasolo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 205
Iscritto il: 23 febbraio 2011, 23:14
Contatta:

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da viaggiodasolo » 22 maggio 2012, 18:08

viking ha scritto:be' intanto grazie a tutti, sentire parole tranquilizzanti per chi ha paura e' importante...
le mie bambine hanno una 2,5anni e l'altra 4 ancora da fare.
Lo scorso anno la piu' grande pianse parecchio, aveva paura, adesso vuole andare in aereo perche ha visto ''babol guppies'' su sky un cartone animato che le faceva vedere come salire in aereo, che gli aerei erano sicuri, che volare e' bello e adesso e' lei che vuole andarci...
invece io sono sempre attaccato alle puntate di discovery channel sui disastri aerei, ormai le ho riviste 2 volte tutte.... :shock:
Guardare il cartone animato anche tu anziché autoflagellarti con disastri aerei no, eh? :roll:

Scherzo, fate buon viaggio con Easyjet ;)
Immagine

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 22 maggio 2012, 18:17

ogni tanto per esorcizzare il timore penso a tutti gli sportivi che prendono l'aereo e non gli succede mai niente..
calciatori motociclisti tennisti automobilisti... e che ca##o!!!
Sentivo adesso che l'Inter parte a giorni per una tournè in Indonesia... e fatalità parlavo poco prima di andare a parigi con un mio amico che lavora proprio per la ditta che ha costruito il Superjet 100 che in Indonesia è andato addosso ad un monte ai primi di maggio mi pare..
Questo per dire che se dovessi andare io in Indonesia adesso sarei in sbattimento totale e invece i calciatori dell'Inter andranno giocheranno e torneranno pacifici!!!
Pensa a Monti Obama il Berlusca sono in aereo dalla mattina alla sera.... e non gli succede mai nulla!!!
Diciamo che se mai vincessi al superenalotto (sempre se giochi) hai diritto di iniziare a preoccuparti ... un po :mrgreen:
Per discovery channel è un po come internet... hai male ad un fianco guardi su internet e scopri di avere il morbo di duputrenick o un qualcosa di simile (ovviamente rarissimo)...
Meglio non guardare.. fai come me passa a Mediaset Premium!!! :lol:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da mermaid » 22 maggio 2012, 18:20

viking ha scritto:. Sto male al solo pensiero di far salire le bambine su un qualcosa che puo' ucciderle....e' che sto senso di colpa aumenta sempre piu' man mano che mi avvicino alla partenza....
le puoi sempre portare a rapallo.... anche se poi ci sarebbe da discutere se sia più pericolosa la mi-ge di un volo aereo.... :roll:
Immagine

Ti!

pierluigimarconato
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 maggio 2012, 11:43

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da pierluigimarconato » 22 maggio 2012, 19:11

ciao Viking,
secondo me non puoi fronteggiare una paura con la razionalità.

Sarebbe come cercare di capire che sapore ha la cioccolata toccandola con i polpastrelli, sono due canali differenti.

La razionalità in questo caso serve a ben poco, te ne accorgi.

Solitamente si pensa che il pensiero crei l'emozione, ma non è completo come modo di vedere.

Cerca qualcuno vicino a casa tua che ti aiuti a sbloccare le tue energie, questo è il punto.

Buon volo
Pierluigi

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1982
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da camicius » 22 maggio 2012, 19:23

Monti Obama il Berlusca sono in aereo dalla mattina alla sera
Non solo. Ma il posto dove viene portato il presidente USA in caso di attacco militare È UN AEREO!!!!!
Se fosse insicuro, non lo ce lo porterebbero!

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 22 maggio 2012, 20:30

pierluigimarconato ha scritto:
La razionalità in questo caso serve a ben poco, te ne accorgi.
Solitamente si pensa che il pensiero crei l'emozione, ma non è completo come modo di vedere.
Sono convinto che la razionalità non possa spiegare e, a volte, convincere.
Non conosco il modo completo della genesi delle emozioni...ma il pensiero, anche non razionale, crea le emozioni e, purtroppo, spesso le etichetta anche. sicuramente agendo sul pensiero agisci sulle emozioni. Le paure "psicologiche" sono proprio spesso il frutto di percezioni e pensieri errati...molto spesso fuori dal tempo e dal luogo di cui si ha paura...ed esistono aldifuori di tutto ciò proprio perché generate da pensieri.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 22 maggio 2012, 21:25

pierluigimarconato ha scritto:
Cerca qualcuno vicino a casa tua che ti aiuti a sbloccare le tue energie, questo è il punto.

Buon volo
Pierluigi
Ecco...su questo invece non sono proprio d'accordo. I punti sono tanti. Tu suggerisci un percorso "olistico" con una metodologia da medicina allopatica. Se la persona non cambia il modo di pensare, ribloccherà serenamente tutto. A mio modo di vedere, qualsiasi percorso una persona decida di seguire, il fulcro del suo esistere viene da lui...niente e nessuno possono fare qualcosa per te. L'esterno aiuta, ma l'azione è sempre qualcosa che proviene da dentro. Dal tuo suggerimento sembra che "solo" dall'esterno si possa sbloccare la sua situazione....in questo modo privi lui della possibilità di capirsi, evolversi e fare tutto ciò che chiunque può fare...cioè vivere bene. Se sopprimi un sintomo...un disagio....fisico/emotivo sopprimi l'unica possibilità che hai di capirti più a fondo...se capisci il disagio cresci...altrimenti no. Se qualcuno dall'esterno opera al posto tuo...sarai ancora meno consapevole di ciò che provi e di ciò che sei.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

pierluigimarconato
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 11
Iscritto il: 22 maggio 2012, 11:43

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da pierluigimarconato » 23 maggio 2012, 11:00

Ciao FlyingBrandon,
scusami per mancanza di spazio non sono stato molto esaustivo.
Sono d'accordo con te sui due interventi.

Mi spiego meglio il pensiero crea l'emozione è così, solo che per me esiste tra pensiero ed emozione un anello mancante che chiamo sbilanciamento.

Se opero solo sul pensiero vado a lavorare sulla causa scatenante ma molte volte non mi basta
Se opero solo sull'emozione chimicamente (tranquillanti, alcol ecc..) lavoro sul sintomo e anche in questo caso non è risolutiva.

Io dico di operare sullo sbilanciamento e (secondo intervento) proprio sensibilizzando la persona a conoscere questo sbilanciamento, quindi conosce meglio se stessa, e istruendo come fare a "ribilanciarsi" senza togliere nulla al soggetto di consapevolezza e di azione, ma aiutandolo a capire come abbassare il proprio livello di ansia.

Grazie
Pierluigi Marconato

viking
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 32
Iscritto il: 14 maggio 2010, 9:46

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da viking » 24 maggio 2012, 11:38

be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da mermaid » 24 maggio 2012, 12:11

viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
non regge solo secondo te perchè non c'è nessuna differenza! tu confondi la safety con la security.. :wink:
se pensi che la soluzione al tuo problema sia una medicina forse sei sul forum sbagliato..
Immagine

Ti!

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1982
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da camicius » 24 maggio 2012, 12:16

viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
La manutenzione fatta sugli aerei ufficiali è sostanzialmente la stessa fatta sugli aerei normali. La costruzione è la stessa.
E poi, sarà pure una eccezione (il Vaticano non ha mezzi propri) viaggia normalmente su 777 Alitalia.

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... pa+brasile
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... italia+777

ciao
Amdrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 24 maggio 2012, 12:17

viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
se parli di problematiche tecniche posso pure io insinuarci il dubbio (essendo malfidente di natura) anche se credo poco che un pilota si fiderebbe a guidare un aereo controllato meno o male (almeno io non lo farei).. comunque il beneficio del dubbio te lo concedo..
però se becchi una turbolenza di quelle giuste, un temporale o un evento atmosferico destabilizzante o il pilota fa un errore sul momento li non vedo mica molte differenze anche... e nonostante questo sono ancora tutti li che girano dalla mattina alla sera..
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da mermaid » 24 maggio 2012, 12:19

edit
Immagine

Ti!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 24 maggio 2012, 12:22

viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Beh ma complimenti! Se ci fossi arrivato prima ti risparmiavi anche tante chiacchiere qua.
Mi stupisce una cosa...sei così esperto di manutenzione aeronautica che affermi ci siano diversi controlli tra aerei "popolari" e quell'idea te citati. Vista la tua esperienza , deduco, ma correggimi se sbaglio...gli aerei "popolari" sono meno controllati e quindi è giusto avere dei timori....a questo punto mi chiedo se non sia meglio, invece che prendere tranquillanti per volare, evitare proprio di volare...o preferisci comunque andare incontro alla morte "assonnato"? Per lo meno bizzarro....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 24 maggio 2012, 12:46

viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Sono solo contento di una cosa...che non lavori nel mondo aeronautico. Mi darebbe fastidio pensare che qualcuno che ha in cura il mio aeroplano potesse vagamente avere l'idea di dare un occhio in più perché a bordo c'è un politico e qualche segretario, rispetto a quando ci sono io e altre 185 persone...
È proprio vero che chi non ha cura di sè...degli altri proprio non ha alcun interesse.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4636
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da SuperMau » 24 maggio 2012, 12:51

flyingbrandon ha scritto:
viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Sono solo contento di una cosa...che non lavori nel mondo aeronautico. Mi darebbe fastidio pensare che qualcuno che ha in cura il mio aeroplano potesse vagamente avere l'idea di dare un occhio in più perché a bordo c'è un politico e qualche segretario, rispetto a quando ci sono io e altre 185 persone...
È proprio vero che chi non ha cura di sè...degli altri proprio non ha alcun interesse.
Ciao!
Vai tranquillo Brandon.....IO nel tuo aeroplano ci metto gli stessi componenti che nel 319 di Stato... :mrgreen: :mrgreen:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 24 maggio 2012, 13:04

SuperMau ha scritto: Vai tranquillo Brandon.....IO nel tuo aeroplano ci metto gli stessi componenti che nel 319 di Stato... :mrgreen: :mrgreen:
Non avevo dubbi....e non ne ho tutt'ora.... :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 24 maggio 2012, 13:09

fp0020 ha scritto:[
se parli di problematiche tecniche posso pure io insinuarci il dubbio (essendo malfidente di natura) anche se credo poco che un pilota si fiderebbe a guidare un aereo controllato meno o male (almeno io non lo farei).. comunque il beneficio del dubbio te lo concedo..
No...invece quel dubbio non lo concedo perché è indice di una notevole presunzione. Ed essere presuntuosi su un qualcosa che si ignora totalmente non è cosa da poco. Un conto è chiedersi se i controlli sono gli stessi....un altro è dire che un paragone non c'azzecca perchè i controlli sono diversi. Dubitare, in generale, è indice di intelligenza in tutti i campi...avere certezze è indice di essere ancora ad uno stadio evolutivo della propria esistenza abbastanza basso....avere certezze la dove non si ha neanche la minima conoscenza....non lo spiego neanche.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da mermaid » 24 maggio 2012, 13:15

SuperMau ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Sono solo contento di una cosa...che non lavori nel mondo aeronautico. Mi darebbe fastidio pensare che qualcuno che ha in cura il mio aeroplano potesse vagamente avere l'idea di dare un occhio in più perché a bordo c'è un politico e qualche segretario, rispetto a quando ci sono io e altre 185 persone...
È proprio vero che chi non ha cura di sè...degli altri proprio non ha alcun interesse.
Ciao!
Vai tranquillo Brandon.....IO nel tuo aeroplano ci metto gli stessi componenti che nel 319 di Stato... :mrgreen: :mrgreen:
...e io lo bilancio con la stessa attenzione..
Immagine

Ti!

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4636
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da SuperMau » 24 maggio 2012, 13:25

mermaid ha scritto:
SuperMau ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Sono solo contento di una cosa...che non lavori nel mondo aeronautico. Mi darebbe fastidio pensare che qualcuno che ha in cura il mio aeroplano potesse vagamente avere l'idea di dare un occhio in più perché a bordo c'è un politico e qualche segretario, rispetto a quando ci sono io e altre 185 persone...
È proprio vero che chi non ha cura di sè...degli altri proprio non ha alcun interesse.
Ciao!
Vai tranquillo Brandon.....IO nel tuo aeroplano ci metto gli stessi componenti che nel 319 di Stato... :mrgreen: :mrgreen:
...e io lo bilancio con la stessa attenzione..
MD80People - Impasticcati 3-0
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 24 maggio 2012, 15:03

flyingbrandon ha scritto:
fp0020 ha scritto:[
se parli di problematiche tecniche posso pure io insinuarci il dubbio (essendo malfidente di natura) anche se credo poco che un pilota si fiderebbe a guidare un aereo controllato meno o male (almeno io non lo farei).. comunque il beneficio del dubbio te lo concedo..
No...invece quel dubbio non lo concedo perché è indice di una notevole presunzione. Ed essere presuntuosi su un qualcosa che si ignora totalmente non è cosa da poco. Un conto è chiedersi se i controlli sono gli stessi....un altro è dire che un paragone non c'azzecca perchè i controlli sono diversi. Dubitare, in generale, è indice di intelligenza in tutti i campi...avere certezze è indice di essere ancora ad uno stadio evolutivo della propria esistenza abbastanza basso....avere certezze la dove non si ha neanche la minima conoscenza....non lo spiego neanche.
Ciao!
Ciao brandon sai che sono d'accordo con te nel 150% dei tuoi interventi e ovviamente anche in questo..
Parlando per me (esclusivamente per me), io che non mi fido di nessuno in genere... purtroppo il pensiero che qualcosa sia fatto in modo superficiale da parte di qualcuno lo metto in tutto.. dal panino che prendo al Mc'Donald a quando lascio mia figlia dai miei a quando prendo qualsiasi mezzo; ovviamente l'associazione non fidarsi/aereo è un qualcosa che se a uno viene di sicuro non ti fa dormire tranquillo.
Per quello dicevo che il dubbio, se uno ce l'ha in genere, può essere lecito.. poi però pure io davanti al discorso statistico.. al fatto che non credo che i piloti siano aspiranti Kamikaze.. e a che mi sono accorto con mano che il trasporto aereo è sicuramente più affidabile di molti altri ambiti.. razionalmente mi "de-insospettisco :mrgreen: "
Resta comunque il fatto che se uno di natura tende a pensarle tutte è difficle levargliele..
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da mermaid » 24 maggio 2012, 15:12

fp0020 ha scritto: Resta comunque il fatto che se uno di natura tende a pensarle tutte è difficle levargliele..
certo che è difficile, perchè può solo levarsele da solo, così come se le è fatte venire.
quello che non riesco a capire nelle persone che pensano così, quindi lo chiedo anche a te, è come si faccia a pensare che tutti gli altri - da quello che prepara il panino al mcd's al pilota di aereo - non sono degni della nostra fiducia, che noi faremmo meglio di loro. per fortuna è solo una fisima e la realtà è ben diversa, altrimenti l'uomo non sarebbe sopravvissuto migliaia di anni
Immagine

Ti!

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 24 maggio 2012, 15:36

mermaid ha scritto:
fp0020 ha scritto: Resta comunque il fatto che se uno di natura tende a pensarle tutte è difficle levargliele..
certo che è difficile, perchè può solo levarsele da solo, così come se le è fatte venire.
quello che non riesco a capire nelle persone che pensano così, quindi lo chiedo anche a te, è come si faccia a pensare che tutti gli altri - da quello che prepara il panino al mcd's al pilota di aereo - non sono degni della nostra fiducia, che noi faremmo meglio di loro. per fortuna è solo una fisima e la realtà è ben diversa, altrimenti l'uomo non sarebbe sopravvissuto migliaia di anni
ti rispondo volentieri...
premettendo che mi rendo conto da solo di essere esagerato per certi aspetti relativamente a questo argomento, e con una buona dose di autoironia riesco ad auto-sdrammatizzarmi spesso.. ti dico che il fatto di dubitare di tutto e tutti (diciamo fino a prova contraria) non implica il fatto che io pensi di poter fare meglio di loro.. assolutamente.
Altro dato di fatto è che basta alzare gli occhi per sentire, praticamente in ogni ambito della vita, che c'è il furbo della situazione che abusa (nel vero senso del termine) della buona fede/innocenza degli altri.. dal cane all'anziano passando per i bambini (cosa.. che credo peggiore non ci sia ); per citarti esempi illustri potrei citarti il prete pedofilo.. lo sciacallo dei terremotati.. il calciatore che si vende la maglia.. nei avrei mille altri.
Ripeto sono consapevole che come dice mia moglie "sarò anche fatto male", ma ti posso confermare che in alcuni casi l'essere così mi è servito per anticipare situazioni più o meno spiacevoli..
Poi mettici il fatto che è anche una forma per "esorcizzare l'evento" :mrgreen: e mi sa che ti ho detto tutto.
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9659
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da tartan » 24 maggio 2012, 19:37

SuperMau ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
viking ha scritto:be' ooo mi prendo 2 EN e un po' di LAROXYL e sono tranquillo.
comunque. per me' il paragone con gli aerei dei Monti, Obama ecc. ecc. non regge perche' sono aerei super controllati rispetto a quelli ''popolari''.
Sono solo contento di una cosa...che non lavori nel mondo aeronautico. Mi darebbe fastidio pensare che qualcuno che ha in cura il mio aeroplano potesse vagamente avere l'idea di dare un occhio in più perché a bordo c'è un politico e qualche segretario, rispetto a quando ci sono io e altre 185 persone...
È proprio vero che chi non ha cura di sè...degli altri proprio non ha alcun interesse.
Ciao!
Vai tranquillo Brandon.....IO nel tuo aeroplano ci metto gli stessi componenti che nel 319 di Stato... :mrgreen: :mrgreen:
Ma l'aereo di stato non è un 320? :mrgreen:
Ma Brandon non vola sul 737? :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 24 maggio 2012, 23:40

fp0020 ha scritto:
Ciao brandon sai che sono d'accordo con te nel 150% dei tuoi interventi e ovviamente anche in questo..
Parlando per me (esclusivamente per me), io che non mi fido di nessuno in genere... purtroppo il pensiero che qualcosa sia fatto in modo superficiale da parte di qualcuno lo metto in tutto.. dal panino che prendo al Mc'Donald a quando lascio mia figlia dai miei a quando prendo qualsiasi mezzo; ovviamente l'associazione non fidarsi/aereo è un qualcosa che se a uno viene di sicuro non ti fa dormire tranquillo.
Per quello dicevo che il dubbio, se uno ce l'ha in genere, può essere lecito.. poi però pure io davanti al discorso statistico.. al fatto che non credo che i piloti siano aspiranti Kamikaze.. e a che mi sono accorto con mano che il trasporto aereo è sicuramente più affidabile di molti altri ambiti.. razionalmente mi "de-insospettisco :mrgreen: "
Resta comunque il fatto che se uno di natura tende a pensarle tutte è difficle levargliele..
Ora non approfondisco il tuo discorso ma c'è una notevole differenza tra quello che scrivi tu e quello che ha scritto lui...tu dubiti di qualsiasi persona...sia quello che mette le mani sull'aereo "popolare" che in quello di stato...lui ha decretato che i controlli non sono analoghi. Vedi la differenza? Il tuo dubbio è lecito anche se, per altre ragioni, sbagliato...il suo non è un dubbio...ed è anche sbagliato!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 25 maggio 2012, 9:00

fp0020 ha scritto: ti rispondo volentieri...
premettendo che mi rendo conto da solo di essere esagerato per certi aspetti relativamente a questo argomento, e con una buona dose di autoironia riesco ad auto-sdrammatizzarmi spesso.. ti dico che il fatto di dubitare di tutto e tutti (diciamo fino a prova contraria) non implica il fatto che io pensi di poter fare meglio di loro.. assolutamente.
Intimamente lo pensi. Non per presunzione...molto probabilmente perché non ti fidi neanche di te. Probabilmente sei molto meticoloso nel tuo lavoro...altrettanto probabilmente sei troppo critico anche nei tuoi confronti. Il problema è che se ragioni in questo modo in un contesto che non è il tuo non hai i parametri per decidere se un lavoro è fatto bene o male. Non dovresti dubitare fino a prova contraria ma fidarti fino a prova contraria. Se all'apparenza ti sembra "tutto ok" magari invece sotto sotto è fatto da cani il tuo dubitare non ti è servito a niente. Il tuo atteggiamento è ininfluente sul lavoro altrui...anzi...è quasi peggio "dubitare" rispetto al fidarsi. Il fidarsi non implica e non è analogo all'essere "tonti"...se qualcosa non va, per questo fidarsi fino a prova contraria, sei altrettanto pronto.
fp0020 ha scritto: Altro dato di fatto è che basta alzare gli occhi per sentire, praticamente in ogni ambito della vita, che c'è il furbo della situazione che abusa (nel vero senso del termine) della buona fede/innocenza degli altri.. dal cane all'anziano passando per i bambini (cosa.. che credo peggiore non ci sia ); per citarti esempi illustri potrei citarti il prete pedofilo.. lo sciacallo dei terremotati.. il calciatore che si vende la maglia.. nei avrei mille altri.
Ripeto sono consapevole che come dice mia moglie "sarò anche fatto male", ma ti posso confermare che in alcuni casi l'essere così mi è servito per anticipare situazioni più o meno spiacevoli..
Poi mettici il fatto che è anche una forma per "esorcizzare l'evento" :mrgreen: e mi sa che ti ho detto tutto.
basta alzare gli occhi per vedere anche esattamente il contrario...è che fa meno notizia e rimane meno impresso nella memoria. Il problema di fondo, a mio avviso, è essere convinti , e lo sei, che l'essere così prevenuto ti permetta in taluni casi di anticipare situazioni più o meno spiacevoli. Una mente "Libera" non è meno attenta di una mente focalizzata su qualcosa...anzi...pare che sia proprio il contrario. Ti faccio un esempio spiccio spiccio....in giovane età, non so perché, mi sono trovato spesso in risse o situazioni del tipo "oh mi hai guardato male c***o vuoi"...e mi sono convinto a intraprendere "la via" delle arti marziali. Mi sono reso conto che ogni volta che uscivo di casa, immaginavo nella mia mente per filo per segno cosa avrei fatto in una situazione piuttosto che un'altra...fantastici scenari che mi tenevano sempre pronto ad agire. L'esperienza cresceva e ho adottato lo stesso metodo nei combattimenti in gara. C'erano anche studi che confermavano che vivere una situazione, anche solo immaginata, diminuisse i tempi di reazione...fantastico no? No. Ci sono degli aspetti più profondi e meno conosciuti che vengono "soffocati" dalla nostra mente "razionale". Cio' che ti salva spesso è quell'istinto che ti fa reagire prima che tu abbia ancora ben capito cosa stia succedendo. Ho iniziato a combattere in modo "libero"...senza pensare all'esito...senza pensare a che colpo potesse o dovesse arrivarmi....senza pensare con che colpo avrei dovuto rispondere....una mente libera. Direi che il mio modo di combattere si è così evoluto in modo esponenziale. Tornando a noi...tu conosci quante volte il tuo modo di essere ti ha aiutato....e per questo continui a tenerlo in piedi....ma hai idea di quanto ti sia perso perché eri così attento ad altro? Come fai a sapere che, stando più rilassato e fiducioso fino a prova contraria, la tua capacità di "prevenire" non potesse essere altrettanto o molto più efficace? Magari non ti saresti neanche avvicinato al pericolo. Quindi...il dato di fatto è che tu continui ad avere questa "attenzione" di fondo perché non ti fidi e sei convinto che questo ti permetta di schivare i pericoli della vita...invece spesso te li crea...insomma fai di un tuo pensiero, e non della realtà, una credenza. E agisci in base ad una credenza. Non vivere la realtà ma vivere il pensiero crea spesso disagio...ansia...e questo ti porta a vivere male...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11345
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da flyingbrandon » 25 maggio 2012, 9:20

fp0020 ha scritto: Per quello dicevo che il dubbio, se uno ce l'ha in genere, può essere lecito..
Volevo aggiungere un'ultima cosa...come ho scritto anche qualche post fa il dubbio è sicuramente espressione di intelligenza. Pero', spesso capita, che si metta in dubbio tutto tranne se stessi. Quindi non dubitiamo del nostro modello comportamentale....dei nostri pensieri....del nostro agire....ma solo di ciò' che c'è fuori di noi. Quindi dubitare è d'obbligo....ma partendo da noi stessi. A quel punto di accorgi che....ma no dai....lo scoprirai da te....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Informazioni per la solita paura di fondo...

Messaggio da fp0020 » 25 maggio 2012, 10:21

flyingbrandon ha scritto:
fp0020 ha scritto: Per quello dicevo che il dubbio, se uno ce l'ha in genere, può essere lecito..
Volevo aggiungere un'ultima cosa...come ho scritto anche qualche post fa il dubbio è sicuramente espressione di intelligenza. Pero', spesso capita, che si metta in dubbio tutto tranne se stessi. Quindi non dubitiamo del nostro modello comportamentale....dei nostri pensieri....del nostro agire....ma solo di ciò' che c'è fuori di noi. Quindi dubitare è d'obbligo....ma partendo da noi stessi. A quel punto di accorgi che....ma no dai....lo scoprirai da te....
Ciao!
Ciao brendon
se ti riferisci al fatto che dovrei mettere in dubbio il mio modo di pensare (e quindi di dubitare in genere) posso essere d'accordo e ti dico che alle volte mi capita.. e mi dico: "ma ne vale la pena essere in sbattimento per ogni cosa che tanto sei poi deve andare così va comunque.."
Relativamente al discorso di mettere in dubbio il mio operato in tutti gli ambiti della vita quello ti assicuro lo faccio da me essendo forse esagerato e me ne accorgo da solo..
Quello che hai scritto mi ha fatto pensare, il fatto di essere fiducioso e "libero di mente" fino a prova contraria.. però ti confesso in tutta onesta che il "non vedere ogni cosa con un occhio smaliziato" mi da l'idea di essere vulnerabile e non so neanche se riuscirei più a farlo..
E comunque come fai ad essere fiducioso e tempista nell'intervenire se qualcosa non va dritta? non potrebbe essere troppo tardi?
L'unica cosa che riesco ad essere sempre di più è fatalista quello si.. nel senso.. meno pensieri prima e un po di sbattimento al momento in cui vado a vivere qualcosa.. (vedi il mio approcio con i viaggi in aereo per esempio)..
Sai cosa... mi sa che sto invecchiando :lol:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Rispondi