Spero di tornare a volare

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 5 giugno 2012, 15:42

Si perché ho smesso nel 1996.
Nonostante sia cresciuto con un bellissimo poster raffigurante lo spaccato di un DC10, da un lato gli aerei mi affascinavano, dall'altro leggere sino all ultima riga i resoconti degli incidenti aerei e lo ritenevo un mezzo di trasporto per audaci,
Primo volo nel 1986, ero curioso di vedere il mondo dall'alto, andò tutto benissimo e pensai che, pur senza entusiasmo, avrei potuto volare.
Nel 92 iniziai a lavorare e a volare , Usa, Australia tanta Europa, far EAST, un centinaio di ore all'anno.
Ogni volta che partivo salutavo la famiglia come fose stata l ultima volta, quando atterravo mi sentivo un sopravvissuto, pero bene o male gestivo la cosa.
Certo volavo quando era strettamente necessario, a volte facevo andata in treno notte e ritorno in aereo, compromessi simili.
Sino al 96, quando nacque la mia prima figlia (forse non casuale).
Volo lin- Düsseldorf , su md80 (aereo che non ho mai amato, troppo stretto) giornata serena e calda, dopo il decollo si spegne il segnale cinture (che per me voleva dire il peggio e' passato) ma 5 minuti dopo l'aereo inizio a scuotersi e ballare pesantemente, il segnale cinture si riaccese e io ebbi il primo violento attacco di panico in aereo.
Avevo già avuto la netta sensazione che sarei morto, durante un volo da gladstone a Brisbane su un piccolo bimotore ad elica entrammo in un temporale che davvero mi dissi ok, e' finita, ma non provai il panico!
Questa volta invece il panico prese il controllo e , giuro, mi avessero aperto il portone sarei saltato (si fa x dire).
Comunque mi invitarono in cabina, mi diedero un bicchiere d acqua (non so se con altro) rimasi li sino al posteggio Dell aereo al finger di dus e la sera stessa tornai a Milano in volo.
Ok, mi dissi, problema risolto.
Invece tre Gg dopo dovevo andare ad Atene ma non ebbi il coraggio di fare il check in e scappai letteralmente da Lin.
Solo andare ad accompagnare o prendere un parente all aeroporto mi faceva stare male fisicamente (so la location delle toilette di mxp, lin, bologna, Bergamo etc :mrgreen: )
Da allora non ho piu nemmeno considerato di volare e mi sono sparato interminabili trasferte in auto o treno x l europa, ma ora la famiglia e' cresciuta e non mi va di essere quello che resta a casa mentre moglie e figlie vanno a NY o a Miami e di rinunciare a incontri di lavoro per l impossibilita di incontrare le persone al di fuori del vecchio continente
Ho quindi comprato un andata e ritorno Milano Roma x domenica, l ho fatto a gennaio, giugno mi sembrava così lontano....ora pero' sto contando le ore che mancano.
Mi preoccupa come reagirò quando si metterà a rullare e mi renderò conto che non posso piu tornare indietro o come reagirò quando si staccherà da terra. Quando sogno di volare mi sveglio felice che fosse solo un sogno.....
Spero di riuscire a farcela, anche grazie al vostro aiuto (molto interessanti le 4 regole, non avevo mai pensato all aria come a un fluido) e saluto da Amsterdam (da dove ripartirò stasera on un treno notte...come negli anni 50) :twisted:

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da fp0020 » 5 giugno 2012, 15:52

328gts ha scritto:Si perché ho smesso nel 1996.
Nonostante sia cresciuto con un bellissimo poster raffigurante lo spaccato di un DC10, da un lato gli aerei mi affascinavano, dall'altro leggere sino all ultima riga i resoconti degli incidenti aerei e lo ritenevo un mezzo di trasporto per audaci,
Primo volo nel 1986, ero curioso di vedere il mondo dall'alto, andò tutto benissimo e pensai che, pur senza entusiasmo, avrei potuto volare.
Nel 92 iniziai a lavorare e a volare , Usa, Australia tanta Europa, far EAST, un centinaio di ore all'anno.
Ogni volta che partivo salutavo la famiglia come fose stata l ultima volta, quando atterravo mi sentivo un sopravvissuto, pero bene o male gestivo la cosa.
Certo volavo quando era strettamente necessario, a volte facevo andata in treno notte e ritorno in aereo, compromessi simili.
Sino al 96, quando nacque la mia prima figlia (forse non casuale).
Volo lin- Düsseldorf , su md80 (aereo che non ho mai amato, troppo stretto) giornata serena e calda, dopo il decollo si spegne il segnale cinture (che per me voleva dire il peggio e' passato) ma 5 minuti dopo l'aereo inizio a scuotersi e ballare pesantemente, il segnale cinture si riaccese e io ebbi il primo violento attacco di panico in aereo.
Avevo già avuto la netta sensazione che sarei morto, durante un volo da gladstone a Brisbane su un piccolo bimotore ad elica entrammo in un temporale che davvero mi dissi ok, e' finita, ma non provai il panico!
Questa volta invece il panico prese il controllo e , giuro, mi avessero aperto il portone sarei saltato (si fa x dire).
Comunque mi invitarono in cabina, mi diedero un bicchiere d acqua (non so se con altro) rimasi li sino al posteggio Dell aereo al finger di dus e la sera stessa tornai a Milano in volo.
Ok, mi dissi, problema risolto.
Invece tre Gg dopo dovevo andare ad Atene ma non ebbi il coraggio di fare il check in e scappai letteralmente da Lin.
Solo andare ad accompagnare o prendere un parente all aeroporto mi faceva stare male fisicamente (so la location delle toilette di mxp, lin, bologna, Bergamo etc :mrgreen: )
Da allora non ho piu nemmeno considerato di volare e mi sono sparato interminabili trasferte in auto o treno x l europa, ma ora la famiglia e' cresciuta e non mi va di essere quello che resta a casa mentre moglie e figlie vanno a NY o a Miami e di rinunciare a incontri di lavoro per l impossibilita di incontrare le persone al di fuori del vecchio continente
Ho quindi comprato un andata e ritorno Milano Roma x domenica, l ho fatto a gennaio, giugno mi sembrava così lontano....ora pero' sto contando le ore che mancano.
Mi preoccupa come reagirò quando si metterà a rullare e mi renderò conto che non posso piu tornare indietro o come reagirò quando si staccherà da terra. Quando sogno di volare mi sveglio felice che fosse solo un sogno.....
Spero di riuscire a farcela, anche grazie al vostro aiuto (molto interessanti le 4 regole, non avevo mai pensato all aria come a un fluido) e saluto da Amsterdam (da dove ripartirò stasera on un treno notte...come negli anni 50) :twisted:

figata.. ho letto che sei stato in USA.. e dove di preciso? hai trovato turbolenze andando li se ti ricordi?
vorrei andarci anche io prossimamente..
per domenica vai tranquillo.. ho fatto la stessa cosa io lo scorso anno venezia-roma.. vedevo terroristi ovunque ma poi ce l'ho fatta e ce la fai anche tu.. con che compagnia vai? vai solo?
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da flyingbrandon » 6 giugno 2012, 9:51

328gts ha scritto:
Ho quindi comprato un andata e ritorno Milano Roma x domenica, l ho fatto a gennaio, giugno mi sembrava così lontano....ora pero' sto contando le ore che mancano.
Se mancano 6 mesi o 6 giorni...non fa differenza. Il concetto di lontano nel tempo o vicino nel tempo non ha importanza...è fuori dal TUO tempo lo stesso.
Pensare a quello che è successo al passato , ora, è abbastanza inutile. Vediamo di pensare ad adesso in modo che in futuro non ti accada lo stesso. Hai fatto una cronaca dettagliata dei voli ma non hai detto cosa ti ha fatto paura. Se sei qua a scrivere mi fa pensare che non sia successo niente. È solo il modo in cui tu hai vissuto il niente che ha fatto la differenza. Il panico non prende il sopravvento...tu hai permesso al tuo cervello di farti casino... hai voluto che accadesse...ora, da quello che si è letto...non vuoi più che accada perché vuoi tornare a viaggiare con la famiglia....giusto? Beh sappi che sei già a buon punto perché se non vuoi che accada non accadrà...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 6 giugno 2012, 14:21

flyingbrandon ha scritto:
328gts ha scritto:
Ho quindi comprato un andata e ritorno Milano Roma x domenica, l ho fatto a gennaio, giugno mi sembrava così lontano....ora pero' sto contando le ore che mancano.
Se mancano 6 mesi o 6 giorni...non fa differenza. Il concetto di lontano nel tempo o vicino nel tempo non ha importanza...è fuori dal TUO tempo lo stesso.
Pensare a quello che è successo al passato , ora, è abbastanza inutile. Vediamo di pensare ad adesso in modo che in futuro non ti accada lo stesso. Hai fatto una cronaca dettagliata dei voli ma non hai detto cosa ti ha fatto paura. Se sei qua a scrivere mi fa pensare che non sia successo niente. È solo il modo in cui tu hai vissuto il niente che ha fatto la differenza. Il panico non prende il sopravvento...tu hai permesso al tuo cervello di farti casino... hai voluto che accadesse...ora, da quello che si è letto...non vuoi più che accada perché vuoi tornare a viaggiare con la famiglia....giusto? Beh sappi che sei già a buon punto perché se non vuoi che accada non accadrà...
Ciao!
E' vero, non e' successo niente :| a parte dentro il mio cervello.
Nel primo caso ho avuto veramente paura di morire ma probabilmente la paura e' stata in crescendo e se vogliamo "giustificata" dalle condizioni meteo, nel secondo caso forse il fatto che sia stato tutto cosi improvviso e inaspettato , mi ha mandato in completo tilt!!
Voglio assolutamente tornare a volare e quello che temo, piu' del volo e' come reagiro' io al volo.
Sto caricando cosi tanto questo ritorno a volare da un lato della speranza di farcela e godermi il pianeta, dall'altro dell'angoscia di non avere il coraggio di salire o peggio, una volta su, perdere di nuovo il controllo e quindi darmi del fallito che davvero conto i giorni....e controllo la meteo che da pioggia su linate domenica mattina.
Manco fossi prossimo al lancio con una navetta spaziale..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Terro' a mente quello che dici, io non volgio che accada e quindi non accadra' (spero)

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da flyingbrandon » 6 giugno 2012, 16:08

328gts ha scritto:
Voglio assolutamente tornare a volare e quello che temo, piu' del volo e' come reagiro' io al volo.
Sto caricando cosi tanto questo ritorno a volare da un lato della speranza di farcela e godermi il pianeta, dall'altro dell'angoscia di non avere il coraggio di salire o peggio, una volta su, perdere di nuovo il controllo e quindi darmi del fallito che davvero conto i giorni....e controllo la meteo che da pioggia su linate domenica mattina.
Manco fossi prossimo al lancio con una navetta spaziale..... :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Terro' a mente quello che dici, io non volgio che accada e quindi non accadra' (spero)
Tu non devi reagire al volo. Il volo non ti fa niente. Tu hai a che fare con te stesso e puoi stare con te stesso in volo come a terra come in nave...è una scelta. Il controllo non lo puoi perdere. Primo non ce l'hai neanche ora...non controlli i tuoi pensieri...invece di essere ti subisci. Se fallisci non sei un fallito....hai fallito. Sono due cose ben distinte. Se lasci la parentesi, (spero), in realtà non sei realmente nella condizione "non voglio"...se non vuoi tirarti un pugno nell'occhio ora...non lo fai...non è che speri di non farlo. La mente è tua, così come la mano. Decidi tu...non sei un testimone passivo di un evento...sei l'evento. Di questo devi essere consapevole...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 6 giugno 2012, 19:22

flyingbrandon ha scritto:
Tu non devi reagire al volo. Il volo non ti fa niente. Tu hai a che fare con te stesso eI puoi stare con te stesso in volo come a terra come in nave...è una scelta. Il controllo non lo puoi perdere. Primo non ce l'hai neanche ora...non controlli i tuoi pensieri...invece di essere ti subisci. Se fallisci non sei un fallito....hai fallito. Sono due cose ben distinte. Se lasci la parentesi, (spero), in realtà non sei realmente nella condizione "non voglio"...se non vuoi tirarti un pugno nell'occhio ora...non lo fai...non è che speri di non farlo. La mente è tua, così come la mano. Decidi tu...non sei un testimone passivo di un evento...sei l'evento. Di questo devi essere consapevole...
Flyingbrandon mille grazie x la risposta, davvero mi ha fatto riflettere molto.
Me la sono copiata e stampata così da portarmela domenica.
Ma x pilotare dovete fare anche un corso di psicologia :mrgreen: ?

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 14 giugno 2012, 9:17

Sono riuscito a tornare a bordo di un aereo!!
Mille grazie all'equipaggio AZ gentilissimo, disponibilissimo, mi sono reso conto, parlando con loro, che davvero le paure strettamente legate alla macchina e al volo sono assolutamente immotivate.
Che poi uno usi l'aereo come un bersaglio di altri suoi problemi, questo e' tutto un altro discorso.
Ora hio gia' prenotato altri voli, spero che il feeling non si spezzi :wink: :wink: :wink:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mermaid » 14 giugno 2012, 12:52

328gts ha scritto:Sono riuscito a tornare a bordo di un aereo!!
Mille grazie all'equipaggio AZ gentilissimo, disponibilissimo, mi sono reso conto, parlando con loro, che davvero le paure strettamente legate alla macchina e al volo sono assolutamente immotivate.
Che poi uno usi l'aereo come un bersaglio di altri suoi problemi, questo e' tutto un altro discorso.
Ora hio gia' prenotato altri voli, spero che il feeling non si spezzi :wink: :wink: :wink:
complimenti!!! :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:

prova a portare la tua testimonianza nelle altre discussioni, magari qualcuno può trarne aiuto.... :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 14 giugno 2012, 16:48

mermaid ha scritto:
328gts ha scritto:Sono riuscito a tornare a bordo di un aereo!!
Mille grazie all'equipaggio AZ gentilissimo, disponibilissimo, mi sono reso conto, parlando con loro, che davvero le paure strettamente legate alla macchina e al volo sono assolutamente immotivate.
Che poi uno usi l'aereo come un bersaglio di altri suoi problemi, questo e' tutto un altro discorso.
Ora hio gia' prenotato altri voli, spero che il feeling non si spezzi :wink: :wink: :wink:
complimenti!!! :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:

prova a portare la tua testimonianza nelle altre discussioni, magari qualcuno può trarne aiuto.... :D
Grazie Mille!!!!!!!! :bounce: :bounce: :bounce:
Lo farei con piacere, ma una rondine non fa' pimavera, e dopo tutti gli anni che ho passato a terra ...ho prenotato un altra coppia di voli in luglio, se anche in quelli mi sentiro' quasi a mio agio, allora stai certa che mi offriro' come eempio che, anche uno che non vola da 16 anni, e che stava alla larga anche dagli aeroporti, puo' tornare tra le nuvole.

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 10 luglio 2012, 22:44

Scrivo ancora perché sono riuscito a fare il bis.
Ho partecipato al corso voglia di volare di Alitalia, del quale sono assolutamente entusiasta e mi sento di raccomandarlo a chiunque non voli con piacere, (Stefania immensa, i Comandanti Marco, Stefano, Mauro, incredibilmente disponibili, gentili, pazienti, un fiume di notizie ) ho provato il simulatore del 320 a Fiumicino (SPETTACOLO!!! Gestito il joystick escludendo autopilota e data manetta per fare una riattaccata da 20 piedi) e domenica ho volato di nuovo.
Volo stupendo, durante il quale mi sono tornate in mente le parole di molti di questo forum, mentre l'aereo spingeva per il decollo( nemmeno tanto, la mia auto da 0-200 km/h spinge di piu :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) mi veniva in mente quanto scrisse flyingbrandon in un 3D, ovvero finche fa rumore e spinge va tutto bene.
E quando dopo qualche minuto di volo avevo la sensazione di cominciare ad andare in ansia ho pensato che , non essendo ai comandi, anche mi fosse agitato non sarebbe successo nulla (copyright sempre flyingbrandon ) e l'idea di dire all assistente di volo "mi sto leggermente caxando addosso" mi ha fatto sorridere. :)
Ma ho pensato anche ai commenti di tartan dettati dai anni di esperienza nel settore, ai complimenti di mermaid che mi hanno dato la spinta, insomma ho "volato" con molti di voi. :wink: :wink:
Davvero aver trovato questo forum mi ha aiutato parecchio nello sforzo di tornare a volare, perché ha cominciato a farmi capire di non essere l unico con questa fobia, che e' affrontabile,che non c'è nulla di "miracoloso" nel volare e che chi vola non e' un eroe ne un pazzo incosciente . Faccio fatica a descrivere la soddisfazione che provo nell'essere tornato a staccare il sedere da terra, non credo che per fare milano roma mi precipitero' a Linate, ma poter volare nella bisogna ...... Per ora ora ho gia prenotato i voli x londra x l'olimpiade ( per dare un'idea a Pasqua andai a Londra in auto....)
A questo punto penso davvero di potermi mettere a disposizione di chi vola mal volentieri per raccontare la mia esperienza e a tutti voi grazie grazie grazie :thumbleft: :thumbright: :thumbleft: :thumbright:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mermaid » 11 luglio 2012, 0:54

:hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:

Bravo!!

Perchè non vieni a raccontare la tua esperienza qui?

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=27&t=40466
Immagine

Ti!

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 11 luglio 2012, 9:23

mermaid ha scritto::hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1: :hello1:

Bravo!!

Perchè non vieni a raccontare la tua esperienza qui?

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=27&t=40466
Grazie!!! :D

Arghhhhhh il 15 sarò in UK per una gara automobilistica :cry: :cry: . Il Sabato prima o quello dopo verrei sicuramente,ma il 15 non posso proprio.
Mi dispiace davvero molto!
Se, per qualsiasi motivo, doveste cambiare data, contate pure su di me.

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8418
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mcgyver79 » 11 luglio 2012, 13:05

328gts ha scritto:Arghhhhhh il 15 sarò in UK per una gara automobilistica :cry: :cry: .
328gts... Ferrari Challenge a Silverstone... andrai mica a far fare bella figura ai maranellici :twisted: :lol: :P

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 11 luglio 2012, 23:09

mcgyver79 ha scritto:
328gts ha scritto:Arghhhhhh il 15 sarò in UK per una gara automobilistica :cry: :cry: .
328gts... Ferrari Challenge a Silverstone... andrai mica a far fare bella figura ai maranellici :twisted: :lol: :P

Ciaooooo.
No, Goodwood revival, spettacolare gare x auto d'epoca.
Solo il parcheggio vale il viaggio ma, per stare in tema, fanno volare spigrire e nutricante in formazione ed esiste la possibilità di volare sul Ward bord così come su un aereo passeggeri fine anni 40.
Io mi accontento di volare in circuito con l' Aston Martin di un amico :wink:

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8418
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mcgyver79 » 12 luglio 2012, 10:55

328gts ha scritto:No, Goodwood revival, spettacolare gare x auto d'epoca.
Visto il sito, è come la Coppa Intereuropa a "casa mia" ma con un seguito e un contorno completamente diverso. :mrgreen:
Bella anche l'idea di far volare quelle bestiole d'altri tempi. Considera a questo punto quanto è sicura l'aviazione se si permettono di far volare un velivolo settantenne! :)

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 12 luglio 2012, 21:01

mcgyver79 ha scritto:
328gts ha scritto:No, Goodwood revival, spettacolare gare x auto d'epoca.
Visto il sito, è come la Coppa Intereuropa a "casa mia" ma con un seguito e un contorno completamente diverso. :mrgreen:
Bella anche l'idea di far volare quelle bestiole d'altri tempi. Considera a questo punto quanto è sicura l'aviazione se si permettono di far volare un velivolo settantenne! :)

Ciaooooo.
Coppa intereuropa? C'ero anch io :bounce:
Contorno assolutamente diverso, molto ma molte piu auto e di altissimo libello, tipo vedere in pista 7 Ferrari gto contemporaneamente o ciuffi di Aston martin db3s e Zagato.
Non avviene nulla di paragonabile nel mondo delle auto d epoca.
A proposito di atleti, 4-5 anni fa' era appena morte il padre di un pilota dello spitfire e il figlio atterro' sul rettilineo di partenza, mise l elica a bandiera (spero si dica così ) motore a palla e gente tutta in piedi .
Fu davvero molto emozionante.
Ho delle foto dei voli dell'anno scorso, appena rientro a casa le posto.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mermaid » 17 luglio 2012, 20:33

invitiamo tutti gli utenti di quest'area a partecipare all'incontro dedicato alla paura di volare che stiamo organizzando per voi!
se il 15 di settembre non andasse bene alla maggior parte delle persone, si può pensare di spostare l'incontro al sabato precedente, e cioè l'8.
ci incontreremo a malpensa, dove avremo a disposizione un'aula con videoproiettore e FORSE riusciamo a fare un giro sul piazzale a vedere le operazioni di preparazione degli aerei al volo. quest'ultima parte non è assolutamente sicura, perchè una recente normativa vieta 'gite scolastiche' sul piazzale, ma magari si riesce a fare uno strappo alla regola (cioè li prendo per sfinimento :mrgreen: )
maggiori dettagli verranno dati nel 3d apposito, partecipate numerosi!!

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=27&t=40466

non sono impazzita, il post ripetuto nelle varie discussioni di pdv è stato concordato col capo.....
Immagine

Ti!

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 19 agosto 2012, 10:09

Oggi ritorno a volare, o come si suol dire, salirò al cielo :mrgreen: ( sperando di riscenderci dopo un oretta ).
Qualche farfalla nello sromaco l altro ieri, passata grazie a due righe stupende di un utente del forum, grazie, al risveglio attimo di sudata fredda, ma ora va meglio.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4662
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da sardinian aviator » 19 agosto 2012, 10:41

Oggi ritorno a volare, o come si suol dire, salirò al cielo

Megalomane, l'Ascensione è 40 giorni dopo Pasqua, sei in ritardo :mrgreen: :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 19 agosto 2012, 11:41

sardinian aviator ha scritto:Oggi ritorno a volare, o come si suol dire, salirò al cielo

Megalomane, l'Ascensione è 40 giorni dopo Pasqua, sei in ritardo :mrgreen: :mrgreen:

:D :D :D :D :D :lol: :lol: :lol:

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da MartaP » 20 agosto 2012, 11:58

328gts ha scritto:Scrivo ancora perché sono riuscito a fare il bis.
Ho partecipato al corso voglia di volare di Alitalia, del quale sono assolutamente entusiasta e mi sento di raccomandarlo a chiunque non voli con piacere, (Stefania immensa, i Comandanti Marco, Stefano, Mauro, incredibilmente disponibili, gentili, pazienti, un fiume di notizie ) ho provato il simulatore del 320 a Fiumicino (SPETTACOLO!!! Gestito il joystick escludendo autopilota e data manetta per fare una riattaccata da 20 piedi) e domenica ho volato di nuovo.
Volo stupendo, durante il quale mi sono tornate in mente le parole di molti di questo forum, mentre l'aereo spingeva per il decollo( nemmeno tanto, la mia auto da 0-200 km/h spinge di piu :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ) mi veniva in mente quanto scrisse flyingbrandon in un 3D, ovvero finche fa rumore e spinge va tutto bene.
E quando dopo qualche minuto di volo avevo la sensazione di cominciare ad andare in ansia ho pensato che , non essendo ai comandi, anche mi fosse agitato non sarebbe successo nulla (copyright sempre flyingbrandon ) e l'idea di dire all assistente di volo "mi sto leggermente caxando addosso" mi ha fatto sorridere. :)
Ma ho pensato anche ai commenti di tartan dettati dai anni di esperienza nel settore, ai complimenti di mermaid che mi hanno dato la spinta, insomma ho "volato" con molti di voi. :wink: :wink:
Davvero aver trovato questo forum mi ha aiutato parecchio nello sforzo di tornare a volare, perché ha cominciato a farmi capire di non essere l unico con questa fobia, che e' affrontabile,che non c'è nulla di "miracoloso" nel volare e che chi vola non e' un eroe ne un pazzo incosciente . Faccio fatica a descrivere la soddisfazione che provo nell'essere tornato a staccare il sedere da terra, non credo che per fare milano roma mi precipitero' a Linate, ma poter volare nella bisogna ...... Per ora ora ho gia prenotato i voli x londra x l'olimpiade ( per dare un'idea a Pasqua andai a Londra in auto....)
A questo punto penso davvero di potermi mettere a disposizione di chi vola mal volentieri per raccontare la mia esperienza e a tutti voi grazie grazie grazie :thumbleft: :thumbright: :thumbleft: :thumbright:
Complimenti davvero !! :cheers: :cheers:
io ho partecipato al corso della Lufthansa e quindi ti capisco, è come tornare da un'altro pianeta...Anche questo forum è stato fondamentale, per me!
Va detto, però, che non è automatica l'equazione: faccio il corso= mi passa la paura; per dirla tutta, noi siamo partiti in 12 ma alla fine del corso tre persone si sono comunque rifiutate di volare...ognuno ha i suoi tempi...
Ciao!!
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 26 agosto 2012, 15:53

Sto per partire, non un volo lungo ma c'è parecchio vento e questo basta a mettere quel pizzico di farfalle in più nella pancia (adesso che sono tranquillo dico cosìa stamattina pensavo di cancellare il volo).
Poi un bella chiacchierata virtuale con uno di voi, la fermezza di mia moglie, il vedere attorno a me centinaia di persone in aeroporto che vanno e vengono e che sono ER più fregnone??
Fxxk qualche extrasistola, tra poco mi imbarco e poi, spero :-), di raccontarvi com'è andata :-))

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5830
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da albert » 26 agosto 2012, 16:25

328gts ha scritto:Sto per partire, non un volo lungo ma c'è parecchio vento e questo basta a mettere quel pizzico di farfalle in più nella pancia (adesso che sono tranquillo dico cosìa stamattina pensavo di cancellare il volo).
Poi un bella chiacchierata virtuale con uno di voi, la fermezza di mia moglie, il vedere attorno a me centinaia di persone in aeroporto che vanno e vengono e che sono ER più fregnone??
Fxxk qualche extrasistola, tra poco mi imbarco e poi, spero :-), di raccontarvi com'è andata :-))
:up:
certo che ci racconterai come è andata, ma sarà il classico volo tranquillo, senza alcun evento degno di nota, come sempre :D :D
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 27 agosto 2012, 22:35

albert ha scritto:
328gts ha scritto:Sto per partire, non un volo lungo ma c'è parecchio vento e questo basta a mettere quel pizzico di farfalle in più nella pancia (adesso che sono tranquillo dico cosìa stamattina pensavo di cancellare il volo).
Poi un bella chiacchierata virtuale con uno di voi, la fermezza di mia moglie, il vedere attorno a me centinaia di persone in aeroporto che vanno e vengono e che sono ER più fregnone??
Fxxk qualche extrasistola, tra poco mi imbarco e poi, spero :-), di raccontarvi com'è andata :-))
:up:
certo che ci racconterai come è andata, ma sarà il classico volo tranquillo, senza alcun evento degno di nota, come sempre :D :D
E' andata che, appena salito a bordo il comandante, presentatomi da un amico, mi ha detto "oggi si ballerà, vento forte sulla Sardegna sul mare, si salta".
Pensavo mi pigliasse in giro (mi ero presentato come psicotico con il pannolone) e invece era chiaro che con quel vento avremmo ballato.
Mi e' tornata alla mente il fortissimo attacco di panico avuto in volo sulle Alpi che mi fece smettere di volare quasi 20 anni fa' e ho deciso di scendere.
Ho preso il mio valigino mi sono avviato verso l'uscita e un av ha avvisato il comandante che volevo scendere ( la porta era ancora aperta e la scala appoggiata). Il comandante mi ha chiesto di ripensarci, ho guardato la scala davanti a me, chiesto ad un av se fosse stato davvero così "impegnativo" il viaggio di andata , questa, mi ha detto "ma no, solito quando c'è vento".
Le ho dato il mio valigino, mi sono seduto in prima fila (grazie a due pax che hanno fatto cambio di posto, ero con mia figlia) cosi da avere gli aavv a portata di chiacchere e via.
Abbiamo ballato ma mi dicevo che era come in barca quando c'è mare, ho ripensato ai mail scambiati in mattinata con un amico del forum che anziché riposare mi ha fatto un enorme compagni virtuale, che mi suggeriva di godere delle "buche" e pensare che era come andar x cordoli con l auto in pista, che come ho letto su questo forum non esiste turbolenza che turi giù un liner e, davvero serenamente, sono arrivato
Davvero non ho idea cosa sia scattato in quei pochissimi minuti dal " voglio scendere" all essere sereno, ma ora mi sento molto più corazzato e non vedo l ora che arrivino i prox voli, Londra e poi Miami.
Un grazie misura A380 all'amico del forum che ha speso meta' della domenica a rispondere alla mie richieste e ad avermi davvero messo in condizione di prendere e di rimanere su quel volo!! :D

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da **F@b!0** » 27 agosto 2012, 22:51

ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 27 agosto 2012, 23:38

**F@b!0** ha scritto:ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Figurati se posso averti dimenticato, ti avevo ringraziato quando ti ho fatto gli auguri nel 3D del tuo compleanno :drunken:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da **F@b!0** » 27 agosto 2012, 23:46

328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Figurati se posso averti dimenticato, ti avevo ringraziato quando ti ho fatto gli auguri nel 3D del tuo compleanno :drunken:
comunque dato che stavo facendo imbarchi ieri, se sbarcavi lo scoprivo, e poi mi sentivi! :mrgreen:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 28 agosto 2012, 12:17

**F@b!0** ha scritto:
328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Figurati se posso averti dimenticato, ti avevo ringraziato quando ti ho fatto gli auguri nel 3D del tuo compleanno :drunken:
comunque dato che stavo facendo imbarchi ieri, se sbarcavi lo scoprivo, e poi mi sentivi! :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Mentre stavi immbarcando easy x Milano due si stavano per mettere le mani addosso x motivi di fila :shock: . Pazzesco cosa accade su questi aerei delle vacanze, io che non ho mai preso un low cost non ci potevo credere.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da **F@b!0** » 28 agosto 2012, 12:35

328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Figurati se posso averti dimenticato, ti avevo ringraziato quando ti ho fatto gli auguri nel 3D del tuo compleanno :drunken:
comunque dato che stavo facendo imbarchi ieri, se sbarcavi lo scoprivo, e poi mi sentivi! :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Mentre stavi immbarcando easy x Milano due si stavano per mettere le mani addosso x motivi di fila :shock: . Pazzesco cosa accade su questi aerei delle vacanze, io che non ho mai preso un low cost non ci potevo credere.
dov'eri tu?
comunque li ho visti e sentiti, ma non mi sono immischiato, se la situazione fosse degenerata avevo il telefono col numero della polizia a portata di mano, che se la sbrighino loro!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 28 agosto 2012, 14:40

**F@b!0** ha scritto:
328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:ehi! Ringrazi lui e non me? XD scherzo!
Figurati se posso averti dimenticato, ti avevo ringraziato quando ti ho fatto gli auguri nel 3D del tuo compleanno :drunken:
comunque dato che stavo facendo imbarchi ieri, se sbarcavi lo scoprivo, e poi mi sentivi! :mrgreen:
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

Mentre stavi immbarcando easy x Milano due si stavano per mettere le mani addosso x motivi di fila :shock: . Pazzesco cosa accade su questi aerei delle vacanze, io che non ho mai preso un low cost non ci potevo credere.
dov'eri tu?
comunque li ho visti e sentiti, ma non mi sono immischiato, se la situazione fosse degenerata avevo il telefono col numero della polizia a portata di mano, che se la sbrighino loro!
Ero sulla panchina alla tua sin. Ho notato che l'ufficio della polizia era vicino, certo che auando vedi unop di 40 anni che sara' pesato 90 kg sbraitare con un o di 65 che era la sua meta', e in piu' aveva al seguito anche una moglie rompi maroni :roll:
Fortunatamente e' finito in un nulla :?

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 26 ottobre 2012, 13:18

Mi sono appena svegliato al fauntainbleu hotel di Miami e ancora non mi sembra vero.
Non solo ho volato dieci ore ma siamo atterratti ai bordi di un uragani con venti e pioggia tale che non riuscivo a chiudere la porta dell auto presa in affitto.a l aereo, balzellon balzelloni e' atterrato.
Desidero vivamente ringraziare flyingbrandon, mermaid, Fabio, il comandante AZ UGOLINI, persone senza le quali oggi non sarei qui.
L ultimo mio volo intercontinentale risaliva al 1994, e sino a questa estate non avevo più preso un aereo da quasi vent anni.
Ognuno e' un mondo a se, mi permetto però di dire a chi scrive in questa area che se vi sembra impossibile, insuperabile, certi limiti non lo sono.
Soppesate attentamente quello che qui viene scritto , seguite il loro esempio e la loro esperienza, provate a farvi "toccare " dalla loro passione e vi assicuro che vi sarà utile.
Ieri a 42000 piedi si vedeva cape cod e il traffico di barche e mi chiedevo a quante meravigliosi scene di questo mondo mi si perso in tutti questi anni!!!
Buona fortuna e tanti voli a tutti!!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da mermaid » 26 ottobre 2012, 13:32

328gts ha scritto:Mi sono appena svegliato al fauntainbleu hotel di Miami e ancora non mi sembra vero.
Non solo ho volato dieci ore ma siamo atterratti ai bordi di un uragani con venti e pioggia tale che non riuscivo a chiudere la porta dell auto presa in affitto.a l aereo, balzellon balzelloni e' atterrato.
Desidero vivamente ringraziare flyingbrandon, mermaid, Fabio, il comandante AZ UGOLINI, persone senza le quali oggi non sarei qui.
L ultimo mio volo intercontinentale risaliva al 1994, e sino a questa estate non avevo più preso un aereo da quasi vent anni.
Ognuno e' un mondo a se, mi permetto però di dire a chi scrive in questa area che se vi sembra impossibile, insuperabile, certi limiti non lo sono.
Soppesate attentamente quello che qui viene scritto , seguite il loro esempio e la loro esperienza, provate a farvi "toccare " dalla loro passione e vi assicuro che vi sarà utile.
Ieri a 42000 piedi si vedeva cape cod e il traffico di barche e mi chiedevo a quante meravigliosi scene di questo mondo mi si perso in tutti questi anni!!!
Buona fortuna e tanti voli a tutti!!
sono contenta per te, bravissimo! :hello1:
Immagine

Ti!

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6859
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da **F@b!0** » 26 ottobre 2012, 13:35

grandeee!
grazie a te per questo post!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da 328gts » 26 ottobre 2012, 14:07

**F@b!0** ha scritto:grandeee!
grazie a te per questo post!
Giuro di aver scritto la verità, null altro che la verità :-))

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11144
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Spero di tornare a volare

Messaggio da flyingbrandon » 26 ottobre 2012, 15:40

328gts ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:grandeee!
grazie a te per questo post!
Giuro di aver scritto la verità, null altro che la verità :-))
Mi associo a Fabio...grazie a te! Rendi concreto quelle che a volte, per qualcuno, sono solo parole.
Buon divertimento a Miami.
Ciao!


P.S: ricordati però, che i meriti, sono tutti tuoi.
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi