che fare quando

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

che fare quando

Messaggio da crissy66 » 23 ottobre 2012, 13:50

una madre ha una paura terribile di volare ( pur avendolo fatto tantissime volte ) ed ha invece una bambina di 6 anni che adora stare in aereo ? Come non trasmetterle questa mia assura fobia ed incoraggiarla anzi in quella che lei dice essere la sua futura professione ( pilota civile ? ) ... E faccio bene a cercare di levarmi questa paura, volando il piu' spesso possibile assieme a lei ? Percepira' il fatto che magari mi sono ingoiata uno xanax ? Help help help

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9553
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: che fare quando

Messaggio da Maxx » 23 ottobre 2012, 13:54

crissy66 ha scritto:una madre ha una paura terribile di volare ( pur avendolo fatto tantissime volte ) ed ha invece una bambina di 6 anni che adora stare in aereo ? Come non trasmetterle questa mia assura fobia ed incoraggiarla anzi in quella che lei dice essere la sua futura professione ( pilota civile ? ) ... E faccio bene a cercare di levarmi questa paura, volando il piu' spesso possibile assieme a lei ? Percepira' il fatto che magari mi sono ingoiata uno xanax ? Help help help
Il volo più tranquillo che ho fatto dalla mia vita post Grand Canyon è stato il 27 luglio 2012 e avevo come vicino di posto mio figlio Michele, che all'epoca aveva 2 anni e 5 mesi. Vedere lui così contento, a tratti indifferente, a tratti entusiasta, a tratti quasi addormentato, penso che mi abbia insegnato parecchio.

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9538
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: che fare quando

Messaggio da MD82_Lover » 23 ottobre 2012, 14:43

crissy66 ha scritto:Percepira' il fatto che magari mi sono ingoiata uno xanax ?
No. Tutt'al più le dici che hai un pò di sonno.
Però non capisco perchè lo xanax in fondo a tutte le altre domande.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: che fare quando

Messaggio da flyingbrandon » 23 ottobre 2012, 14:48

crissy66 ha scritto:una madre ha una paura terribile di volare ( pur avendolo fatto tantissime volte ) ed ha invece una bambina di 6 anni che adora stare in aereo ? Come non trasmetterle questa mia assura fobia ed incoraggiarla anzi in quella che lei dice essere la sua futura professione ( pilota civile ? ) ... E faccio bene a cercare di levarmi questa paura, volando il piu' spesso possibile assieme a lei ? Percepira' il fatto che magari mi sono ingoiata uno xanax ? Help help help
L'hai fatto tantissime volte con la paura o senza paura?
A prescindere dal fatto che capisca o meno dello Xanax non lo prenderei...soprattutto per te. Sicuramente percepirà che tu non sei tranquilla...la paura di volare non è una malattia infettiva....non nasconderlo...semmai le spieghi perché tu hai il terrore di farlo. È peggio che lei associ il volo al tuo terrore che non spiegarle che hai paura. Per il resto puoi cercare di imparare tu da lei a volare con piacere...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: che fare quando

Messaggio da tartan » 23 ottobre 2012, 19:01

Mia figlia da piccola e da semigrande voleva fare il pilota di elicottero. Ricordo anche che mi informai per sapere quali scuole ci fossero e come fare per non spendere troppo. Poi ad una certa età (non me la ricordo) ha cominciato ad avere paura, punto. Non ho fatto mai niente per forzarla, anzi spesso ho viaggiato con lei anche senza motivo, solo per tranquillizzarla. Ora vola perchè la voglia di viaggiare è superiore alle sue paure che, nel frattempo si sono ridimensionate ma ancora covano.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: che fare quando

Messaggio da MartaP » 24 ottobre 2012, 9:29

Mia figlia Emma vola con noi da quando aveva tre anni e mezzo.
Quando avevo paura di volare l'ho sempre manifestato anche davanti a lei, non riuscivo a trattenermi: ero agitata, sudavo, iperventilavo, prendevo le gocce di sedativo, chiamavo le hostess per ogni minimo sobbalzo...e chissenefrega di quel che dicevano gli altri!
Per Emma invece volare era, ed è, come viaggiare in autobus. Ne più ne meno.
Non ti preoccupare per tua figlia, non diventerà paurosa solo perchè lo sei anche tu: lei ha un'altra visione delle cose e in questa sua visione l'aereo è un mezzo di trasporto sicuro.
Forse è meglio se anche tu cambi visione, così voli tranquilla! :D
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 24 ottobre 2012, 13:10

grazie a tutti... non ho una paura di volare da sudori o tremarella.. diciamo che si vede bene che non sono proprio proprio a mio agio ecco ... e mia figlia invece se la ride proprio ed io che sorrido ma si vede lontano un miglio che sono falsa.... :D

Avatar utente
Matteo Bevilacqua
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 306
Iscritto il: 14 agosto 2012, 18:00

Re: che fare quando

Messaggio da Matteo Bevilacqua » 24 ottobre 2012, 15:15

crissy66 ha scritto:grazie a tutti... non ho una paura di volare da sudori o tremarella.. diciamo che si vede bene che non sono proprio proprio a mio agio ecco ... e mia figlia invece se la ride proprio ed io che sorrido ma si vede lontano un miglio che sono falsa.... :D
Ricordi quando in new users ti ho parlato della mia paura e del mio che mi ha aiutato con la paura di volare?
Se no leggitelo e io ti dico:quello che ho trovato nel mio sogno e che mi ha agevolato moltissimo lo puoi trovare tu nel divertimento che prova tua figlia volando,perche' no?Parlatene e credo che così facendo la sensibilizzeresti,credo che per lei sia molto peggio vederti star male(l'hai detto tu che si vede che non sei affatto a tuo agio).
Credo sia la soluzione migliore,renditi conto che sei fortunata ad avere la soluzione "in casa".

P.S.
Per la paura leggi i quattro consigli di Kitano se non lo hai già fatto.
TEO :P

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: che fare quando

Messaggio da flyingbrandon » 24 ottobre 2012, 15:57

crissy66 ha scritto:grazie a tutti... non ho una paura di volare da sudori o tremarella.. diciamo che si vede bene che non sono proprio proprio a mio agio ecco ... e mia figlia invece se la ride proprio ed io che sorrido ma si vede lontano un miglio che sono falsa.... :D
A maggior ragione lascia perdere i farmaci....godi della sua gioia...una mamma non può non goderne. Se non hai la tremarella ma solo un "disagio"...sì...vola spesso con lei. c'è molto da imparare dal loro modo di vivere. Il loro pensiero è sempre "centrato" sul momento...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: che fare quando

Messaggio da MartaP » 24 ottobre 2012, 16:04

crissy66 ha scritto:grazie a tutti... non ho una paura di volare da sudori o tremarella.. diciamo che si vede bene che non sono proprio proprio a mio agio ecco ... e mia figlia invece se la ride proprio ed io che sorrido ma si vede lontano un miglio che sono falsa.... :D
Tu non sei falsa solo perchè fai un sorriso poco convinto a tua figlia.
E guarda che non si vede lontano un miglio, se un sorriso è tirato, questa è solo una tua convinzione, dovuta al fatto che secondo te tutti gli altri passeggeri siano lì a guardarti, ma non è vero!

Se può consolarti, io ero assolutamente peggio di te: non mi sono mai preoccupata delle magre figure che avrei potuto fare davanti gli altri: io volevo essere rassicurata e se per farlo bisognava chiamare le hostess tre, quattro volte ebbene lo facevo!
Un vero incubo per gli AAVV :twisted:

Tu all'inizio hai scritto che hai una paura terribile di volare, mentre adesso dici che è solo un vago disagio... :shock:
Cosa provi esattamente quando voli? Quali sono le tue paure?
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 25 ottobre 2012, 13:08

ciao carissima... diciamo che la mia e' una paura mischiata al fascino... c'e' una piccola parte di me stessa che trova fantastico ed emozionante volare. L' altra pero' e' ovviamente la paura che l' aereo cada .. pertanto non riesco ad essere pienamente rilassata fintanto che non tocco terra. Non arrivo al punto di chiedere aiuto al personale di volo semmai cerco pero' parlarci quando possibile e farci due chiacchere.
Non sono pochi i voli transoceanici dove sono addirittura stata invitata da stewart o hostesses a bere un caffe con loro in pausa .. boh che dire, certo non si puo' dire che mi senta in completo completo rilassamento ... e tu adesso voli tranquilla ?

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: che fare quando

Messaggio da MartaP » 25 ottobre 2012, 13:30

Ciao Crissy,
allora...io adesso volo abbastanza tranquillamente, nel senso che ho sempre un po' di ansia, ma è la stessa ansia che ho, per esempio,quando devo fare 3-4-5 ore di viaggio in auto, in autostrada (non so se hai presente la A4 :roll: ..)

Un tempo viaggiavo costantemente nel panico: avevo pensieri costanti di morte imminente, catastrofi, motori che si staccano, aereo che precipita come un ferro da stiro...e sudorazioni,tachicardia ecc...ecc

Adesso, quando volo, il mio pensiero dominante è rivolto alla meta e a tutte le cose che farò una volta arrivata; faccio foto, aspetto con impazienza gli aavv con il loro carrello e se ci sono turbolenze, come nell'ultimo volo, penso: ok, non sono problemi tuoi, ma dei piloti; loro sanno cosa fare, allaccia le cinture, fregatene e porta pazienza...
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 25 ottobre 2012, 13:46

Beh mi sembra che tu abbia fatto tantissima strada .... complimenti ! Mai andata da sola in aereo con la bimba soltanto ? :D

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: che fare quando

Messaggio da flyingbrandon » 25 ottobre 2012, 14:05

crissy66 ha scritto:ciao carissima... diciamo che la mia e' una paura mischiata al fascino... c'e' una piccola parte di me stessa che trova fantastico ed emozionante volare. L' altra pero' e' ovviamente la paura che l' aereo cada .. pertanto non riesco ad essere pienamente rilassata fintanto che non tocco terra. Non arrivo al punto di chiedere aiuto al personale di volo semmai cerco pero' parlarci quando possibile e farci due chiacchere.
Non sono pochi i voli transoceanici dove sono addirittura stata invitata da stewart o hostesses a bere un caffe con loro in pausa .. boh che dire, certo non si puo' dire che mi senta in completo completo rilassamento ... e tu adesso voli tranquilla ?
Tu hai appiccicato l'etichetta paura a un qualcosa che non ti fa paura. Ti affascina. Goditi gli stati d'animo per quello che sono...non per quello che pensi siano. Potresti non essere troppo rilassata se ti preoccupassi anche di poter avere un infarto...mente giochi al parco ma non lo fai....giochi e basta. Nel volo goditi le emozioni ad ampio spettro che ti regala l'esperienza...non rovinare tutto cercando di identificare l'emozione...vivila e basta!
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 25 ottobre 2012, 14:28

ma Flying carissimo.. un po' paura in realta' mi fa ma poi sento anche una sensazione di liberta' infinita .. quindi non so bene identificare la cosa. E' che io non riesco a trovare una cosa piu' bella da vedersi che non sia un aereo in decollo od in atterraggio, ma mi da anche i brividi la cosa

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: che fare quando

Messaggio da flyingbrandon » 25 ottobre 2012, 15:05

crissy66 ha scritto:ma Flying carissimo.. un po' paura in realta' mi fa ma poi sento anche una sensazione di liberta' infinita .. quindi non so bene identificare la cosa. E' che io non riesco a trovare una cosa piu' bella da vedersi che non sia un aereo in decollo od in atterraggio, ma mi da anche i brividi la cosa
Anche la vita, vissuta, non esserci ma vivere da i brividi. La morte è una componente della vita...troppo spesso viene dimenticata così "siamo e basta" invece di vivere...io trovo che, per te, il volo non sia altro che vivere...non temerlo, tieniti anche quella cosa che non identifichi...è emozione. Non farlo diventare routine...lasciati percorre dall'esperienza nella sua totalità...fidati! Non di me....di te. Non metteresti mai tua figlia in una scatola di morte...non ti verrebbe mai il dubbio di assecondare questa sua passione...quindi ascoltati.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 25 ottobre 2012, 16:06

cavolo flying ... parole che centrano il bersaglio le tue

Avatar utente
Matteo Bevilacqua
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 306
Iscritto il: 14 agosto 2012, 18:00

Re: che fare quando

Messaggio da Matteo Bevilacqua » 25 ottobre 2012, 18:29

crissy66 ha scritto:ciao carissima... diciamo che la mia e' una paura mischiata al fascino... c'e' una piccola parte di me stessa che trova fantastico ed emozionante volare. L' altra pero' e' ovviamente la paura che l' aereo cada .. pertanto non riesco ad essere pienamente rilassata fintanto che non tocco terra. Non arrivo al punto di chiedere aiuto al personale di volo semmai cerco pero' parlarci quando possibile e farci due chiacchere.
Non sono pochi i voli transoceanici dove sono addirittura stata invitata da stewart o hostesses a bere un caffe con loro in pausa .. boh che dire, certo non si puo' dire che mi senta in completo completo rilassamento ... e tu adesso voli tranquilla ?
Paura o no, penso che tipi sia molto fortunata e che tu abbia davvero molti mezzi,anche solo per essere felice a bordo e non.
TEO :P

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 25 ottobre 2012, 20:32

c'era un tempo quando credevo che madre natura non mi avesse creato come un metro ed un foglio di carta velina, nel quale invece di medicina, pensavo di fare anche io il pilota civile ... ma una mezza cartuccia come me non poteva farlo, comunque bellissimo questo forum ragazzi

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: che fare quando

Messaggio da MartaP » 26 ottobre 2012, 10:04

crissy66 ha scritto:Beh mi sembra che tu abbia fatto tantissima strada .... complimenti ! Mai andata da sola in aereo con la bimba soltanto ? :D
No, non mi è mai capitato. Abbiamo volato sempre tutti e tre insieme: io, mio marito e la cucciola.
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

crissy66
Banned user
Banned user
Messaggi: 164
Iscritto il: 10 ottobre 2012, 23:57

Re: che fare quando

Messaggio da crissy66 » 27 ottobre 2012, 15:27

io purtroppo non posseggo marito.. abituata a lavorare per due ... ma ce la faro' anche se ho tanti quesiti e tante domande da postare .. un bacio a te ed alla piccola

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: che fare quando

Messaggio da MartaP » 27 ottobre 2012, 16:07

crissy66 ha scritto: io purtroppo non posseggo marito.. abituata a lavorare per due ... ma ce la faro' anche se ho tanti quesiti e tante domande da postare .. un bacio a te ed alla piccola
Grazie Crissy, un abbraccio anche a te !! :D
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Rispondi