Meteo al nord

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Meteo al nord

Messaggio da Maxx » 28 maggio 2013, 11:14

La principale componente del mio approccio non serenissimo al volo (parlo di approccio perchè poi, per aria, di norma sono stato a mio agio in qualsiasi circostanza che ho incontrato in passato, Grand Canyon a parte) è il meteo. Il buon Luca Evangelisti ne parlava come "ansia anticipatoria" e per me riguarda l'esagerata consultazione di siti meteo per capire come sarà il tempo quel dato giorno. Ad esempio, ora sto cercando di capire come potrà andare il tempo intorno al 13 giugno, data in cui dovrò andare a Roma. I piloti ne sorridono e mi spiegano, come fece Brandon qualche tempo fa, che in caso di nuvole, temporali e fortunali la conseguenza sul volo è che "gli aerei sono tutti bagnati!". Cioè, se si vola vuol dire che si può fare. Se non si può, non si vola. Bene, ma non mi basta! Mi basta, invece (Brandon non ti offendere!), guardare il playback di Flightradar e vedere il traffico su Linate di venerdì mattina scorso. Per chi non era a Milano, preciso che a quell'ora sulla città c'era una specie di uragano o tornado tipo Oklahoma City: il sottoscritto non riusciva quasi a stare in piedi per il vento e c'era pioggia battente. Insomma una giornata terribile. Flightradar mi ha gentilmente informato che l'aeroporto era operativo, chi doveva atterrare atterrava e chi doveva decollare decollava. Il volo da Pescara, al quale sono particolarmente legato, è arrivato ad esempio in orario. A conferma di quanto diceva Brandon!!

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 12:06

...io parto il 15 giugno....per Olbia....speriamo non ci sia il maestrale.....
Urge informazione dagli utenti sardi: si atterra, con il maestrale??? :bounce: :bounce:


:mrgreen:
Ultima modifica di MartaP il 28 maggio 2013, 12:10, modificato 1 volta in totale.
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Meteo al nord

Messaggio da camicius » 28 maggio 2013, 12:10

Perché non si dovrebbe? Se è in asse pista non da nessun problema, se è di traverso ed è troppo forte, si va da un'altra parte.
che può essere una discreta rottura di palle, ma nulla di eclatante...

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Meteo al nord

Messaggio da Maxx » 28 maggio 2013, 12:11

MartaP ha scritto:...io parto il 15 giugno....per Olbia....speriamo non ci sia il maestrale.....
Urge informazione dagli utenti sardi: si atterra, con il maestrale??? :bounce: :bounce:


:mrgreen:
No, si atterra con l'aereo! Ho il sospetto che in Sardegna il vento ci sia abbastanza spesso!

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 12:13

Grazie Andrea,
sono andata solo tre giorni in vita mia, in Sardegna, e mi sono beccata tre giorni di Maestrale... :evil: :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 12:16

Maxx ha scritto: No, si atterra con l'aereo!
..e vorrei ben vedere....con la Sardinia Ferries sarebbe alquanto improbabile... :mrgreen:
Maxx ha scritto: ho il sospetto che in Sardegna il vento ci sia abbastanza spesso!
anch'io ho questo sospetto...chiedevo appunto per questo... :wink:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Meteo al nord

Messaggio da Fran65 » 28 maggio 2013, 12:24

MartaP ha scritto:Grazie Andrea,
sono andata solo tre giorni in vita mia, in Sardegna, e mi sono beccata tre giorni di Maestrale... :evil: :mrgreen:
...in che zona vai?
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 13:07

A proposito di meteo del nord.....
Cielo di Vicenza di questi ultimi due mesi...più o meno..... :evil:

Immagine

..non so se si vola, lì in mezzo..... :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 13:08

Fran65 ha scritto: ...in che zona vai?
San Teodoro :D
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 13:13

......anche il Pasubio è da evitare, in volo..... :roll:

Immagine
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Meteo al nord

Messaggio da sardinian aviator » 28 maggio 2013, 13:13

Non ricordo un fine Maggio nel nord Sardegna orrendo come questo. Vento, acqua e freddo. Ma che io sappia nessun aereo ha avuto problemi in nessuno dei tre aeroporti. Le previsioni locali dicono che l'estate dovrebbe arrivare intorno all'8 Giugno e a me già mi girano. Comunque per chi deve lavorare è una manna, per chi viene in vacanza un disastro (anche per chi lavora con chi viene in vacanza :mrgreen: )
Comunque venite tranquilli, il maestrale fa danni (in senso figurato) solo ad Alghero per la pista proprio orientata a 90°, molti ma molti di meno ad Olbia ed a Cagliari.
Per i non piloti: il problema è il vento al traverso, quindi con angoli di 90° rispetto alla pista. Dato che il maestrale soffia in genere da 300° il peggio capita ad Alghero (pista 02/20), meno a Olbia (pista 16/24) e a Cagliari (pista 14/32).
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 13:18

Grazie,
francamente sono più sollevata.. :)

non ho paura..diciamo però che l'argomento "maestrale" mi ha messo un po' di ansia, ecco... :roll:

Se non c'è meglio, poi se c'è pazienza...sopporterò :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Meteo al nord

Messaggio da sardinian aviator » 28 maggio 2013, 13:36

Sarà molto più antipatico quando vorrai fare il bagno o uscire in barca.
E comunque ricorda che l'Alitalia scelse Alghero come sede della sua Scuola di Volo proprio perché la quasi costante presenza del maestrale forte consentiva agli allievi di impratichirsi con le tecniche di atterraggio con vento al traverso (prua al vento e ala sopravvento in basso, in pratica l'avvicinamento avviene di sbieco e storti, poi quando si è sulla pista si raddrizza e si butta giù l'aereo: sballo, goduria, e poi reverse a palla !).
Insomma: lo sanno fà!
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Meteo al nord

Messaggio da trottolino » 28 maggio 2013, 15:01

MartaP ha scritto:Grazie,
francamente sono più sollevata.. :)

non ho paura..diciamo però che l'argomento "maestrale" mi ha messo un po' di ansia, ecco... :roll:

Se non c'è meglio, poi se c'è pazienza...sopporterò :mrgreen:
il maestrale be' si é violento,ma non tanto quanto il libeccio e ponente(almeno nel nord ovest)...dovresti preoccuparti più di loro...quest'anno ci son state raffiche anche di 42kt...il mistral non arriva mai a quelle intensità.e poi d'estate ci porta un pò di fresco :wink:

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Meteo al nord

Messaggio da Fran65 » 28 maggio 2013, 15:07

...ma il problema è il maestrale in volo o in spiaggia?
Io sono stato per 2 anni a Costa Rei, e solo un paio di giorni abbiamo avuto vento forte. Ricordo che eravamo arrivati da qualche giorno, ci eravamo abbastanza scottati al sole e la sabbia ci colpiva come tanti aghetti.... :lol:

Ps. Consiglio caldamente Costa Rei, spiaggia lunga, relativamente poca gente, abbastanza riparata dal vento.....
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 664
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Meteo al nord

Messaggio da 328gts » 28 maggio 2013, 15:34

Esperienza personale, agosto scorso costa smeralda.
Un maestrale che gia' il giono prima avevamo avuto qualche problema a trovare dove ridossare con la barca e io ho iniziato ad preoccuparmi per il volo del giono dopo.
Il mattino della partenza nemmeno a pensarci ad uscire in mare per il maestrale davvero forte e io con un ansia pazzesca!!
Ho tomentato un amico pilota con "x" telefonate, sono andato in aeroporto due ore prima per farmi dar coraggio da Fabio :D salgo sull'aereo e il comandante avvisa che, causa forte vento, "si dovranno affrontare delle turbolenze".
Giuro che volevo scendere.
Siamo decollati, un paio di saltelli ed e' finita li.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 15:48

trottolino ha scritto: il maestrale be' si é violento,ma non tanto quanto il libeccio e ponente(almeno nel nord ovest)...dovresti preoccuparti più di loro...quest'anno ci son state raffiche anche di 42kt...
...oddio, c'è anche il libeccio :shock:
....lo sapevo io, dovevo tornare in Mar Rosso... :x :mrgreen:
( scherzo, ovviamente...)
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 15:54

sardinian aviator ha scritto:...l'avvicinamento avviene di sbieco e storti, poi quando si è sulla pista si raddrizza e si butta giù l'aereo: sballo, goduria, e poi reverse a palla !).
Insomma: lo sanno fà!
...sballo e goduria, eh ?? :shock:
Ho visto qualche atterraggio del genere, nel forum....anzi, esattamente qui:
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... gi#p818943
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Meteo al nord

Messaggio da trottolino » 28 maggio 2013, 16:06

MartaP ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:...l'avvicinamento avviene di sbieco e storti, poi quando si è sulla pista si raddrizza e si butta giù l'aereo: sballo, goduria, e poi reverse a palla !).
Insomma: lo sanno fà!
...sballo e goduria, eh ?? :shock:
Ho visto qualche atterraggio del genere, nel forum....anzi, esattamente qui:
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.ph ... gi#p818943
mi piace troppo vedere l'aereo che fa il granchio...troppo forte

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Meteo al nord

Messaggio da flyingbrandon » 28 maggio 2013, 17:23

MartaP ha scritto: ...sballo e goduria, eh ?? :shock:
Beh...sono un po' di giorni che atterro più con vento al traverso a raffiche che non frontale...e devo dire onestamente...sì...c'è della goduria. Se non ci fosse non farei il pilota...probabilmente farei altro. :mrgreen: il vero rapporto simbiotico con la macchina lo raggiungi proprio quando hai necessità di sentirti l'aereo e giocare con lui a braccio di ferro....è un misto di lotta, danza, fusione che riesci ad avere bene con situazioni ventose avverse...capisco che la dietro non sia per tutti il massimo del divertimento ma...sappi...che quei momenti sono fondamentali per un pilota....per la sua esperienza...per la sua consapevolezza.
Ciao!

P.S. Come ti ha detto Sardinian, Olbia, anche con vento forte, non è solitamente problematico perché in asse con la pista. In finale si incontra turbolenza, spesso per pista 23, perché ci sono dei "montarozzi" lì vicino, ma vicino al suolo è abbastanza tranquillo....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Meteo al nord

Messaggio da Maxx » 28 maggio 2013, 17:37

flyingbrandon ha scritto: Beh...sono un po' di giorni che atterro più con vento al traverso a raffiche che non frontale...e devo dire onestamente...sì...c'è della goduria. Se non ci fosse non farei il pilota...probabilmente farei altro. :mrgreen: il vero rapporto simbiotico con la macchina lo raggiungi proprio quando hai necessità di sentirti l'aereo e giocare con lui a braccio di ferro....è un misto di lotta, danza, fusione che riesci ad avere bene con situazioni ventose avverse...capisco che la dietro non sia per tutti il massimo del divertimento ma...sappi...che quei momenti sono fondamentali per un pilota....per la sua esperienza...per la sua consapevolezza.
Ciao!
Grandissimo!

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Meteo al nord

Messaggio da trottolino » 28 maggio 2013, 17:42

brandon..quest'estate fai anche MXP-AHO?

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4668
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Meteo al nord

Messaggio da sardinian aviator » 28 maggio 2013, 19:31

Già, Olbia ora ha la 05/23...ah, la declinazione magnetica.....e, ahimè, il tempo che passa: nulla è più come prima, neanche le piste, neanche il maestrale :( !
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 28 maggio 2013, 19:41

Maxx ha scritto:Grandissimo!
....concordo !!!! :D
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Meteo al nord

Messaggio da flyingbrandon » 28 maggio 2013, 22:22

trottolino ha scritto:brandon..quest'estate fai anche MXP-AHO?
Eh...chi può dirlo.... :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Meteo al nord

Messaggio da Maxx » 30 maggio 2013, 9:07

Ieri sera alle 19 ero sotto casa con Michele. Il cielo era spettacolare, blu in alcune zone, nerissimo in altre, nuvole bianche enormi, vento sostenuto ma non forte. Vedevo molti aerei soprattutto in quota avvicinarsi alle zone nuvolose, ma sono rimasto veramente stupefatto quando ho visto arrivare, in direzione 360, un MD80 Meridiana, a spanne sui 6.000 piedi, che è entrato dritto sparato dentro una nuvolazza incredibile, nera alla base, con evidenti rovesci verso terra. Non metto minimamente in dubbio che ci si potesse entrare senza alcun pericolo per la sicurezza.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Meteo al nord

Messaggio da MartaP » 30 maggio 2013, 9:49

..immagino che con il radar si capisce che tipo di nubi hai davanti..... :roll:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Meteo al nord

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 9:55

MartaP ha scritto:..immagino che con il radar si capisce che tipo di nubi hai davanti..... :roll:
è a quello che serve il radar meteo sul nasone... :mrgreen: :mrgreen:

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Martesana_Partenze
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 168
Iscritto il: 7 marzo 2012, 9:52
Località: Crescenzago - Mi

Re: Meteo al nord

Messaggio da Martesana_Partenze » 30 maggio 2013, 10:41

Maxx ha scritto:Ieri sera alle 19 ero sotto casa con Michele. Il cielo era spettacolare, blu in alcune zone, nerissimo in altre, nuvole bianche enormi, vento sostenuto ma non forte. Vedevo molti aerei soprattutto in quota avvicinarsi alle zone nuvolose, ma sono rimasto veramente stupefatto quando ho visto arrivare, in direzione 360, un MD80 Meridiana, a spanne sui 6.000 piedi, che è entrato dritto sparato dentro una nuvolazza incredibile, nera alla base, con evidenti rovesci verso terra. Non metto minimamente in dubbio che ci si potesse entrare senza alcun pericolo per la sicurezza.
Invece io due sere fa ho visto dalla terrazza di casa mia una cosa che non mi era mai capitata di vedere: forte perturbazione in zona Trezzo. Un Md 80 Ig in atterraggio per pista 18 e pochissimi istanti (parlo di dieci secondi, con IG ancora in volo) dopo accendersi le luci di atterraggio di un aereo già allineato per pista 36!!!

Non siamo stati sui giornali per cui tutto è andato come doveva andare... però che brividi che saranno venuti sulla torre di controllo di Linate in quei momenti...
Steeve

.........................................................

Linate è una porta meneghina verso il cielo!!!
---------------------------------------------------------
Sottosopra! E la terra è laggiù! Sottosopra! Ed il mare è già blu! Sottosopra! Le Alpi innevate! Sottosopra! Nulla è distante! (Max Pezzali)

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Meteo al nord

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 10:57

Martesana_Partenze ha scritto: Invece io due sere fa ho visto dalla terrazza di casa mia una cosa che non mi era mai capitata di vedere: forte perturbazione in zona Trezzo. Un Md 80 Ig in atterraggio per pista 18 e pochissimi istanti (parlo di dieci secondi, con IG ancora in volo) dopo accendersi le luci di atterraggio di un aereo già allineato per pista 36!!!

Non siamo stati sui giornali per cui tutto è andato come doveva andare... però che brividi che saranno venuti sulla torre di controllo di Linate in quei momenti...
Evidentemente il vento era calmo (o quasi)!

Non è detto che fosse un problema. Se IG non avesse liberato in tempo, l'aereo in atterraggio avrebbe riattaccato, effettuato la missed approach procedure, e si sarebbe ripresentato all'atterraggio. Tutto in sicurezza, senza che la separazione venisse a mancare eccetera.
Quando hai tanto traffico, e condizioni meteo un po' complicate (magari i CB non ti permettono di fare certe procedure e comunque non hai tutto lo spazio aereo a disposizione) può capitare di avere due atterraggi a distanza di pochi minuti su piste contrapposte.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9552
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Meteo al nord

Messaggio da Maxx » 30 maggio 2013, 11:25

camicius ha scritto:
MartaP ha scritto:..immagino che con il radar si capisce che tipo di nubi hai davanti..... :roll:
è a quello che serve il radar meteo sul nasone... :mrgreen: :mrgreen:

ciao
Andrea
Non metto in dubbio questo, anzi non metto niente in dubbio! Oltre che alla turbolenza, pensavo alla possibilità di incontrare grandine dentro la nuvola.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Meteo al nord

Messaggio da camicius » 30 maggio 2013, 12:04

Maxx ha scritto: Non metto in dubbio questo, anzi non metto niente in dubbio! Oltre che alla turbolenza, pensavo alla possibilità di incontrare grandine dentro la nuvola.
Il radar meteo vede più quello che non la turbolenza.
Praticamente vede quanto è densa la nuvola. Quindi quanta acqua c'è dentro, e anche se c'è dentro del ghiaccio, alias grandine.

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Rispondi