Terrore-Consiglio

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
ALEX85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 5
Iscritto il: 11 luglio 2013, 13:42

Terrore-Consiglio

Messaggio da ALEX85 » 12 luglio 2013, 12:58

Ciao a tutti!! Mi sono appena iscritta al forum.. Il 7 agosto devo partire per gli USA... Volo Milano new york- new york los angeles e ritorno los angeles roma, il tutto con alitalia-delta. E' il viaggio che il mio fidanzato organizza da un anno( il suo sogno) e che mi ha regalato per la laurea... Ecco sono letteralmente terrorizzata all'idea di dover stare su quell'affare tutto quel tempo. Ho già fatto viaggi lunghi, Messico, ma in questo ultimo mese alla sola idea di salire in aereo mi pietrifico... e non riesco a fare più nulla. Come ci salgo io il 7 in aereo? :(

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da mermaid » 12 luglio 2013, 13:14

ALEX85 ha scritto:Ciao a tutti!! Mi sono appena iscritta al forum.. Il 7 agosto devo partire per gli USA... Volo Milano new york- new york los angeles e ritorno los angeles roma, il tutto con alitalia-delta. E' il viaggio che il mio fidanzato organizza da un anno( il suo sogno) e che mi ha regalato per la laurea... Ecco sono letteralmente terrorizzata all'idea di dover stare su quell'affare tutto quel tempo. Ho già fatto viaggi lunghi, Messico, ma in questo ultimo mese alla sola idea di salire in aereo mi pietrifico... e non riesco a fare più nulla. Come ci salgo io il 7 in aereo? :(
partendo da milano sicuramente col finger :mrgreen:

ma il volo per il messico com'era andato? :roll:
Immagine

Ti!

ALEX85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 5
Iscritto il: 11 luglio 2013, 13:42

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da ALEX85 » 12 luglio 2013, 13:36

Ho volato con neos a gennaio per Cancun. C'è stata una lieve a detta degli assistenti di volo turbolenza a circa metà volo. Adesso mi chiedo se quella era lieve, ed io già ero terrorizzata, cosa faccio se si imbatte in una più seria?

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da mermaid » 12 luglio 2013, 16:52

ALEX85 ha scritto:Ho volato con neos a gennaio per Cancun. C'è stata una lieve a detta degli assistenti di volo turbolenza a circa metà volo. Adesso mi chiedo se quella era lieve, ed io già ero terrorizzata, cosa faccio se si imbatte in una più seria?
niente, non c'è niente che tu possa fare se non rimanere con le cinture allacciate. se si decide di attraversare una turbolenza è perchè lo si può fare, altrimenti la si evita.
so che la sensazione non è gradevole, ma è inutile preoccuparsene ora, visto che non sai se e di che intensità la incontrerai..
Immagine

Ti!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da tartan » 12 luglio 2013, 17:29

Per New York ci sono meno turbolenze che per Cancun, quindi il volo sarà più tranquillo di quello che hai già fatto. Per i voli sugli Stati Uniti le turbolenze sono vietate da un bel po di tempo, quindi vai tranquilla. Lo stesso vale per il ritorno. Se il volo è diretto LAX FCO passerà comunque più a nord che da Cancun, in più avrai il vento in coda e arriverai prima. Goditi il viaggio e il soggiorno, ne vale la pena.
PS, qualunque cosa io scriva in questo sito e non solo in questo forum, non lo faccio per aiutare gli altri ma per aiutare me stesso, che questo sia ben chiaro. :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da flyingbrandon » 13 luglio 2013, 8:55

ALEX85 ha scritto:Ciao a tutti!! Mi sono appena iscritta al forum.. Il 7 agosto devo partire per gli USA... Volo Milano new york- new york los angeles e ritorno los angeles roma, il tutto con alitalia-delta. E' il viaggio che il mio fidanzato organizza da un anno( il suo sogno) e che mi ha regalato per la laurea... Ecco sono letteralmente terrorizzata all'idea di dover stare su quell'affare tutto quel tempo. Ho già fatto viaggi lunghi, Messico, ma in questo ultimo mese alla sola idea di salire in aereo mi pietrifico... e non riesco a fare più nulla. Come ci salgo io il 7 in aereo? :(
Ciao! Anche da pietrificata puoi salire...c'è l'ambulift. Questo non è un problema... :mrgreen:
Scherzi a parte...ma non troppo a parte...il problema è che "alla sola idea"....puoi essere anche come Superman...ci sono i draghi...e le mucche cadono dal cielo. Perché , se usi le idee, invece di pensare a pietrificarti non fai qualcosa di più costruttivo per te?
Ah...l'hai sottolineato tu...concordo con te...in effetti al tuo moroso suggerisci, come fanno altri, di regalarti, per la tua laurea o qualcosa che ti riguarda, che so...una Montblanc...oppure un tuo sogno...non i suoi sogni... :mrgreen:
Ciao!

P.S: di cosa ti terrorizzi? Cosa ti fa pietrificare?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

ALEX85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 5
Iscritto il: 11 luglio 2013, 13:42

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da ALEX85 » 13 luglio 2013, 10:19

Ho letto un po' il forum prima di scrivere, ho visto che per tanti i momenti peggiori sono decollo ed atterraggio..
a me spaventa invece la cosiddetta crociera, rimango attaccata al sedile con le cinture allacciate cercando di captare ogni cambiamento di rumore.. mi sembra sempre che i motori perdano come potenza. comunque andare in America era un po' anche il mio desiderio che il mio fidanzato è riuscito a realizzare..

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da flyingbrandon » 13 luglio 2013, 10:53

ALEX85 ha scritto:Ho letto un po' il forum prima di scrivere, ho visto che per tanti i momenti peggiori sono decollo ed atterraggio..
a me spaventa invece la cosiddetta crociera, rimango attaccata al sedile con le cinture allacciate cercando di captare ogni cambiamento di rumore.. mi sembra sempre che i motori perdano come potenza. comunque andare in America era un po' anche il mio desiderio che il mio fidanzato è riuscito a realizzare..
Ok...allora e un tuo desiderio...
Dimmi un po'...dopo che percepisci un cambiamento di rumore...cosa ne deduci? Che informazioni riesci ad elaborare?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da mermaid » 13 luglio 2013, 11:10

ALEX85 ha scritto:.. mi sembra sempre che i motori perdano come potenza...
quando guidi sei sempre in costante accelerazione o ogni tanto sollevi il piede dal pedale? andare in salita richiede la stessa potenza che andare in piano?
Immagine

Ti!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9557
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Terrore-Consiglio

Messaggio da tartan » 13 luglio 2013, 12:22

ALEX85 ha scritto:Ho letto un po' il forum prima di scrivere, ho visto che per tanti i momenti peggiori sono decollo ed atterraggio..
a me spaventa invece la cosiddetta crociera, rimango attaccata al sedile con le cinture allacciate cercando di captare ogni cambiamento di rumore.. mi sembra sempre che i motori perdano come potenza. comunque andare in America era un po' anche il mio desiderio che il mio fidanzato è riuscito a realizzare..
Qualcosa di serio te lo posso dire anche io visto che si tratta del mio lavoro. I motori vengono sollecitati quasi al massimo durante il decollo, poi sia in salita che in crociera ronfano tranquilli. Ogni tanto può essere necessario cambiare quota, cioè salire o scendere un po' e allora il ronfare cambia leggermente, ma solo per il tempo necessario.
Comunque, per tua tranquillità, l'aereo non parte se PRIMA di partire non si è più che sicuri che se un motore dovesse rompersi in qualunque momento del volo, al decollo, in crociera o in atterraggio, il volo può essere proseguito fino al più vicino aeroporto con un motore in meno.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi