ciao! mi presento!

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 17 settembre 2013, 22:11

bo. sarà perché è trasparente? perché ci vivo tutti i giorni in mezzo e non mi fa nulla? se vivessi nel mare me ne accorgerei per tanti motivi. quando entri in acqua la senti, la puoi toccare. l'aria no. non so.. però la nave a me non fa paura.

[è solo una gran rottura di scatole perché ci metto un giorno per arrivare a torino]

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 17 settembre 2013, 23:38

elena.l.r. ha scritto:bo. sarà perché è trasparente? perché ci vivo tutti i giorni in mezzo e non mi fa nulla? se vivessi nel mare me ne accorgerei per tanti motivi. quando entri in acqua la senti, la puoi toccare. l'aria no. non so.. però la nave a me non fa paura.

[è solo una gran rottura di scatole perché ci metto un giorno per arrivare a torino]
ma una moneta nel mare va a fondo, una nave, che pesa millemila volte di più, no.... e poi, come farebbero gli uccelli a volare se l'aria fosse 'nulla' ?
Immagine

Ti!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4731
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da sardinian aviator » 18 settembre 2013, 10:30

Mah, per "sentire" l'aria basta andare in moto sui 130 km/h e guardarsi nello specchietto (occhio però!). Quanto alla nave se i motori vanno in avaria e diventa ingovernabile col mare grosso, magari di notte, vi assicuro che anche se galleggia si passano momenti brutti. E i porti più vicini diventano improvvisamente così lontani....
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9834
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da tartan » 18 settembre 2013, 11:52

Se riesci a dimagrire fino a raggiungere il peso dell'aria che sposti potrai volare anche senza ali e risalire fino alla superficie del mare di aria in cui vivi (sul fondo)! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Mirin
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 40
Iscritto il: 15 luglio 2013, 10:22

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da Mirin » 18 settembre 2013, 12:55

Ciao Elena!
Pure io pensvo che la nave fosse molto più stabile di un aereo...prima della Concordia e prima di vedere su youtube quanti minuti ( davvero pochi, ti assicuro) ci mette una nave a inabissarsi nell'oceano !!!!!! :shock:

Alla fine sei approdata alla volta di Torino? Com'è andato il volo?
Racconta! :bounce:

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 19 settembre 2013, 19:18

ciao a tutti, eccomi qua da Torino :wink:
il volo è andato bene. ora vi racconto un po'.
arrivata in aeroporto abbastanza tranquilla, quando si avvicina il momento dell'imbarco mi agito un po' ma cerco di mantenere la calma concentrandomi sul respiro. intanto nuvoloni neri sovrastano il cielo :shock:
in aereo avevo prenotato un posto al centro dell'aereo e nel posto centrale della fila.
al mio fianco una signora. mi sale un po' d'ansia e inizio a contarmi i battiti e concentrarmi sul respiro. la signora al mio fianco se ne accorge e così iniziamo a parlare. il decollo quasi non lo sento, è stato bravissimo il pilota. solo per un attimo una virata mi ha fatto pensare di cadere :mrgreen:
per il resto la crociera è stata perfetta e ho continuato a parlare con la signora, ma non nascondo di aver avuto qualche momento di paura.. ma diversa. non è stata paura dell'aereo, è stata paura di stare male in aereo :? ma ho continuato a parlare con la tipa. verso torino..scopro che la signora era una psicologa, ahahahahahah!! in ogni caso ho sempre guardago fuori dal finestrino e mi sono un pochino anche goduta il panorama :wink: è stato un viaggio veloce e piacevole. unica cosa bruttina, l'atterraggio che ha fatto un balzo. :blackeye:

detto questo, credo di avere molto da lavorare ancora su di me, ed è quello che voglio.

:D


-per la nave: ehm effettivamente sì. ma alla fine ora ho capito, la paura dell'aereo è legata ad altri problemi, per questo la nave non mi fa paura..non avrebbe senso una paura così, se fosse solo legata al mezzo in sé.

grazie a tutti..io vorrei, se non vi dispiace, continuare a cercare di ragionare insieme a voi per questa paura.

un abbraccio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 19 settembre 2013, 19:23

certo che non ci dispiace!!!!! :D

ehm... se fra 20 giorni non ha ancora risposto nessuno, come non detto! :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11544
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da flyingbrandon » 20 settembre 2013, 7:52

elena.l.r. ha scritto:
grazie a tutti..io vorrei, se non vi dispiace, continuare a cercare di ragionare insieme a voi per questa paura.

un abbraccio
Si dispiace. Devi iniziare a ragionare un po' meno. Non è necessario che tu analizzi, scomponga e capisca questa tua paura...basta che tu smetta di vivere nei tuoi pensieri, quando non necessario, e che dedichi il tuo tempo a pensare a ciò che c'è e stai facendo. Quando hai imparato nuovamente ad allineare il tuo pensiero a ciò che stai facendo, diventando sempre più consapevole di ciò che stai facendo...a prendere le distanze dal tuo stesso pensiero..riconoscendolo come tale...tutto ti sarà più chiaro e, quando ripenserai alle cause, una maggiore lucidità di permetterà di scorgere l'origine. Complimenti per esserti ricordata di dedicarti al respiro...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 20 settembre 2013, 16:41

mermaid grazie :**

brandon grazie ugualmente, perché riconosco che spesso mi sto ritrovando a vivere il momento dopo le tue parole, altre volte quando mi rendo conto di non essere sul presente mi risposto su di esso.
cercherò di seguire il tuo consiglio per vedere tutto da una distanza tale da capirne l'origine allora. perché mi piacerebbe capirne il motivo.. perché sono sicura che quando arriverò a capire quella, ne capirò anche delle altre, o viceversa :oops:

in ogni caso grazie a tutti per la vostra disponibilità

:love7:

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5575
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da Ponch » 21 settembre 2013, 0:27

Per la prima volta o quasi ho letto un argomento in questa sezione e voglio fare i complimenti a brandon per come riesce a dare un pò di fiducia alle persone con le sue parole.

Magari un giorno ti ritrovo seduto alla mia sinitra e ci facciamo una chiacchierata. :)
Is it light where you are yet?

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 1 ottobre 2013, 23:29

ciao a tutti :D
vi scrivo perché l'altra notte ho fatto un sogno riguardante l'aereo e volevo raccontarvelo. io sono brava di solito a interpretare i sogni, ma per questo ho trovato qualche difficoltà, ma vorrei dirvi a che pensiero sono arrivata.

comunque, ero in aeroporto e dovevo prendere il volo per Torino ma l'aereo, di prassi (così almeno era la prassi nel mio sogno) doveva effettuare un primo decollo per verificare che tutto fosse a posto, con a bordo tutti i passeggeri meno uno che restava a terra e veniva imbarcato dopo, al secondo decollo.
ovviamente il passeggero che restava a terra ero io.

l'aereo decolla ma mentre deve riscendere per prendere me e fare il secondo decollo, arriva un altro aereo e così gli viene comandato di aspettare a fare la discesa.
in questo momento io sono come in aria, vedo la scena dall'alto, e sono con mia mamma. come appunto in cielo, su una qualche piattaforma sospesa chissà dove. guardo l'aereo che poi sarebbe diventato il mio e vedo che uno dei motori fa fumo. inizio a preoccuparmi. mi agito. l'aereo inizia a precipitare, avviso mia madre che l'aereo sta precipitando, io provo a guardare giù dalla piattaforma e lo vedo cadere in picchiata, ma poi ho le vertigini quindi grido a mia mamma che l'aereo stava precipitando e lei cerca di rassicurarmi, dicendomi che no in realtà non precipitava ma io guardo e lo vedo cadere giù, ma le vertigini sono troppo forti. e aggiungo a mia madre "ora col cavolo che lo prendo l'aereo successivo disponibile per Torino".

finito.

bon, quel che ho pensato io è che l'aereo rappresenti la vita. non ho il coraggio di viverla e quindi resto giù la prima volta, ho paura di vedere le cose brutte che capitano (vedi l'aereo che precipita che io non riesco a guardare) e rinuncio però a viverla in visione delle cose brutte che ho visto/non visto - vissuto/non vissuto. guardo tutto dall'alto perché "vivo" la mia vita come una spettatrice. o meglio come miglior attrice non protagonista.

voi che ne pensate?

un abbraccio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11544
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da flyingbrandon » 2 ottobre 2013, 8:59

elena.l.r. ha scritto:
bon, quel che ho pensato io è che l'aereo rappresenti la vita. non ho il coraggio di viverla e quindi resto giù la prima volta, ho paura di vedere le cose brutte che capitano (vedi l'aereo che precipita che io non riesco a guardare) e rinuncio però a viverla in visione delle cose brutte che ho visto/non visto - vissuto/non vissuto. guardo tutto dall'alto perché "vivo" la mia vita come una spettatrice. o meglio come miglior attrice non protagonista.

voi che ne pensate?

un abbraccio
io penso che ciò che pensi tu, nell'interpretazione dei sogni, sia forse la più probabile...però, in prima battuta non mi è venuto in mente "la vita". Secondo me è più particolare....ma dovrei chiederti delle cose che non mi va di chiederti... :D Con il moroso tutto oK? Avete qualche progetto insieme? C'è qualcosa che a te pare strano (non ti va) ma che pensi a tua mamma vada bene così?
Ciao!


P.S: per l'ultima non intendo solo per quello che riguarda voi ma anche, ad esempio, qualcosa che tua mamma nel rapporto con tuo padre si è fatta andare giù mentre tu non lo tollereresti mai?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 2 ottobre 2013, 10:34

ciao brandon,

fai purè le domande, se preferisci anche in privato :wink:

comunque..per rispondere a quelle che mi hai fatto. con il moroso bè ci sono stati dei problemi. in realtà quando sono tornata era tutto ok, però poi sono sorti dei problemi. abbiamo deciso di riprovarci ma io effettivamente mi sento ancora un po' strana :oops:
progetti insieme? no..e questo a me pesa tanto. è che in questa relazione io mi sento inferiore rispetto a lui. vuoi per la mancanza di lavoro, vuoi perché sono ansiosa, perché manco di entusiasmo, sono pessimista. insomma tutto un insieme di cose che si scontra invece con quello che ammiro e invidio di lui, cioè il fatto che lui (che è pure più giovane) abbia obiettivi, li porti avanti, lavori, abbia interessi, entusiasmo, positività. tutto ciò che io non riesco ad essere.

per mia mamma..i miei non stanno più insieme da che io ero piccola. comunque lei a differenza mia è una che le cose se le fa passare, ma non perché non ci stia male, ma perché preferisce evitare discussioni e problemi. è sempre a casa, non ha vita sociale. ma quando ero in sardegna ho invidiato comunque il suo modo di vivere, mi dice sempre che devo vivere il momento, il presente. e lei ci riesce.
non mi viene in mente altro.
anzi sì. se le parlo dei miei problemi, da quel che mi dice, spesso mi sento in colpa. se litigo con il mio ragazzo mi dice che non devo pretendere troppo perché "poverino", per il lavoro che devo fare di più. insomma. come se il problema fossi io.

:cry:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11544
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da flyingbrandon » 2 ottobre 2013, 11:57

No...mi basta. Io penso che il fulcro del tuo sogno sia proprio la tua vita di coppia. Ovviamente rientra nella più generica vita tua. Un aereo, il tuo rapporto, che lo vedi proprio precipitare e, se con la frase che hai detto "abbiamo deciso di riprovare" era riferito a stare insieme...era proprio rappresentato dal secondo decollo...decollo che hai deciso di non compiere visto l'esito del primo. Però, ripeto, la tua interpretazione...la tua associazione di idee è fondamentale per la lettura del tuo sogno.
Detto questo...non ha senso sentirsi inferiori...così come non penso che tua mamma sia capace di viversi il presente o, per meglio dire, da ciò che racconti mi sembra più incapace di ritagliarsi la sua vita...semplicemente ha deciso di non "combattere" per il suo posto. Ciò è positivo se per scelta...non tanto se perché ci si sente incapaci di farlo. Non avere problemi e discussioni non significa che le cose ti scivolino addosso...e questo punto è abbastanza sostanziale. I sensi di colpa, come ti ho già detto, puoi buttarli nel cesso. Il tuo moroso può avere tutte le qualità del mondo...essere la persona più bella del mondo....puoi anche ammirarlo come nessuno mai...ma ciò non significa che debba necessariamente amarlo o che sia la persona giusta per te.
L'unica cosa in cui concordo con tua mamma è che il problema sei tu...questo è vero sempre...ma non è vero che sei un problema e, soprattutto, sei anche la soluzione...e questo non lo devi dimenticare mai!
È abbastanza significativo,nel sogno, che tu mamma sia lì e ti dica "ma no è tutto okkkkkk", quando, per te, evidentemente non lo è. Ricordati che le persone che ci circondano possono avere anche le migliori intenzioni ma non sono noi...quindi è un qualcosa di tuo...la scelta è tua...non sentirti in colpa...nei rapporti,come in tutto, ma nei rapporti anche di più...non c'è giusto o sbagliato...ci sono scelte e punto.
Ci sarebbero poi i problemi di inferiorità e di inadeguatezza di cui parlare ma...non mi va....e non ne hai bisogno...fidati di te....le ca**ate le fai tu, è vero, ma non fai solo ca**ate...allora non puoi dare peso alla tua presunta inferiorità, come se fosse legge incisa sulla pietra, ma tutto il resto di positivo che fai non è merito tuo. Ah...per finire...io credo si parta da un potenziale uguale per tutti...poi ci sono diversi gradi di consapevolezza e crescita...essere più o meno di un'altra persona, comunque, non deve farti la differenza...tu fai il tuo percorso. Se hai la fortuna di incontrare qualcuno più avanti di te...cerca di scoprire come fa...con ammirazione e senza invidia ma non confrontare mai due percorsi di persone diverse...non siamo capaci di "stabilire" se anche ce ne fosse il bisogno, una classifica...magari sei molto più avanti tu...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 2 ottobre 2013, 13:16

è un'interpretazione a cui non avevo pensato. ma ora che mi ci hai fatto pensare, ho bisogno di rifletterci.

grazie.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11544
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da flyingbrandon » 2 ottobre 2013, 13:36

elena.l.r. ha scritto:è un'interpretazione a cui non avevo pensato. ma ora che mi ci hai fatto pensare, ho bisogno di rifletterci.

grazie.
Una interpretazione o un pensiero o una riflessione....non sono la vita. Io rifletterei poco...ciò che lo senti calzare non necessita di una traduzione razionale. Elena...la vita non è ansiogena...non devi prevedere, decidere, ponderare...valutare...e poi di nuovo riflettere, decidere e così via....respira...inizia a godere...anche dei tuoi quesiti irrisolti...vedrai che tante risposte saranno date dalla tua qualità di vita. Non serve avere ragione o trovare una spiegazione per iniziare a godersi la vita....fallo e basta. Interrompi il flusso dei tuoi pensieri...fa ciò che ti piace...smetti di confrontarti...smetti di giudicarti. Cavalca le tue incapacità...forse scoprirai non essere tali....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 2 ottobre 2013, 15:05

forse è perché non so cosa mi piace. non ho più stimoli. uno dei miei pochi piaceri è curare il mio sito di foto, mi piace cercarle sul web, "sentirle" e sceglierle. per il resto, mi piace stare a casa. spesso quando esco mi viene l'ansia. ho paura di sentirmi male principalmente o che mi succeda qualcosa.

il fatto che mi piaccia stare a casa non significa però che allo stesso tempo non lo trovi frustrante. mi fa sentire in colpa. mi fa sentire inutile. e più vorrei smuovermi e più non ci riesco e più penso male di me. mi vergogno per come sto, per come sono. sono in un'apatia totale.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11544
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da flyingbrandon » 2 ottobre 2013, 16:38

elena.l.r. ha scritto:forse è perché non so cosa mi piace. non ho più stimoli. uno dei miei pochi piaceri è curare il mio sito di foto, mi piace cercarle sul web, "sentirle" e sceglierle. per il resto, mi piace stare a casa. spesso quando esco mi viene l'ansia. ho paura di sentirmi male principalmente o che mi succeda qualcosa.
Non sai cosa ti piace? Peccato...perché penso che tu senta qualcosa quando ti piace. Se non hai stimoli significa che non ne produci...cosa aspetti dall'esterno? Gli stimoli sono un qualcosa di nostro...siamo noi che ci appassioniamo a qualcosa...ci appassiona qualcosa in particolare o il modo di viverla...ma parte sempre da noi. Il perché non è dato sapersi spesso...ma parte da noi comunque. Se non hai stimoli significa che ti sei "spenta"...ma non puoi aspettare che qualcosa da fuori, una scintilla, ti riaccenda. Come ti sei spenta...devi riaccenderti. Dell'ansia abbiamo già parlato...e la paura di sentirti male o che ti succeda qualcosa, la fuori, sono delle ottime scuse per non vivere la tua vita. Non fai per paura che ti succeda qualcosa e, in pratica stai facendo accadere quello di cui hai paura....cioè morire...perché lo stai facendo dentro aspettando che arrivi anche quella fisica. Che c***o aspetti? Va bene coltivare la tua passione casalinga...ma non penso che questo ti debba occupare 24 ore su 24. Cerca qualcosa che sia stimolante per te da fare la fuori...vai a correre...passeggia con un peso da 20 kg addosso...scrolla il fisico da questa "morte interiore"...che lui scuoterà te ...magari con del dolore....così sarai sicura di essere viva. Immagino tu non faccia sport...e forse è il caso che tu inizi. Ti ho suggerito la corsa perché è gratis...se invece hai modo di fare qualcosa in qualche palestra...fallo...sarebbero, ora, i migliori soldi spesi per te.
elena.l.r. ha scritto: il fatto che mi piaccia stare a casa non significa però che allo stesso tempo non lo trovi frustrante. mi fa sentire in colpa. mi fa sentire inutile. e più vorrei smuovermi e più non ci riesco e più penso male di me. mi vergogno per come sto, per come sono. sono in un'apatia totale.
Trovarlo frustrante è "demente"...e il senso di colpa è il tuo alibi per non smuoverti...in realtà ti permette proprio di avere la coscienza a posto. Se fossi beatamente rilassata sul tuo divano...avrebbe un senso starci...starci in modo frustrante e con i sensi di colpa manifesta solo l'incapacità di farlo...e siccome scegliere di non vivere è innaturale, il senso di colpa ti permette di dirti "beh ma non ho scelta....mica lo faccio apposta....è che non riesco". Tu saresti inutile anche se facessi...come tutti...non vivi per essere utile...vivi per vivere. Se poi ciò che fai è di utilità per qualcuno...beh meglio...ma la tua vita non deve passare per utilità...per confronto....anche la vergogna prevede un confronto rispetto agli altri...se tu fossi sola al mondo ti vergogneresti di non fare niente?
Allora...vivi per te. Manda a fare in c**o quello che ti hanno detto che devi fare e lo scopo che gli altri ti hanno detto che devi avere. Inizia a fare qualcosa per te ,che preveda anche la possibilità di fare qualcosa per il tuo corpo, inizia a vivere...poi i suggerimenti su ciò che vuoi fare da grande arriveranno. Così come pensi...è altamente improbabile che tu possa trovare lavoro...immagino l'entusiasmo che traspare dalla tua persona...quindi, per ora, non pensare al lavoro...pensa ad uscire...pensa a sorridere....pensa a cosa vuoi fare....e mentre lo pensi fai in modo che il tuo corpo stia correndo o facendo attività....e....poi vedrai.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 5 ottobre 2013, 13:34

in questi giorni s'è aggiunta un po' di influenza quindi sono rimasta in casa anche per questo. oggi sto meglio fisicamente e dopo che ieri ho parlato anche con il mio ragazzo di tutto questo, che mi ha detto le tue stesse parole, oggi ho deciso di fare quello che capita: poco fa ad esempio la mia coinquilina mi ha detto che una sua amica deve fare un incontro di quelli promozionali per un prodotto che sta vendendo (un coperchio per pentole :mrgreen: ), bè ho deciso di andare con lei. non che mi interessi il prodotto ma magari almeno conosco/vedo gente ed esco. chissà che poi magari non venda anche io coperchi. :P

a parte tutto.
non ho più risposto perché le tue parole mi hanno toccato molto. non perché abbia pensato ad altro o non mi importassero, anzi. sono venute fuori tante cose. ma continuare ad analizzarle da vicino non ha senso.
il mio ragazzo mi dice sempre "se io ti metto una qualsiasi cosa appiccicata agli occhi, non riuscirai a vederla. appena ti allontanerai riuscirai a scorgerla meglio. tu ora sei completamente immersa nel problema, così tanto che non riesci a fermarti un attimo, guardare da un'altra parte e poi riguardare di fronte a te. esci, fai qualsiasi cosa, ti farà vedere le cose da una prospettiva diversa". questo riferito al fatto che non so bene dove vivere, se voglio stare qui, se preferirei un'altra parte o tornare in sardegna.

così oggi ho deciso di fare.
ma appena oggi ho iniziato a fare qualcosa, quindi a scuotermi dal torpore, mi ha preso l'ansia. forse per questo ho iniziato a rinunciare a fare. e più non ho fatto e più mi sono chiusa in me stessa.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 5 ottobre 2013, 13:48

elena.l.r. ha scritto:forse è perché non so cosa mi piace. non ho più stimoli. uno dei miei pochi piaceri è curare il mio sito di foto, mi piace cercarle sul web, "sentirle" e sceglierle. per il resto, mi piace stare a casa. spesso quando esco mi viene l'ansia. ho paura di sentirmi male principalmente o che mi succeda qualcosa.
domanda buttata lì.. fare della tua passione per la fotografia una professione?
guarda i bellissimi lavori del nostro utente backpacker:
http://www.stefanopolitimarkovina.com/
Immagine

Ti!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9834
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da tartan » 5 ottobre 2013, 14:28

Anche io ho venduto pentole con riunioni a domicilio! :mrgreen: E' cominciata col trovarmi coinvolto in una riunione e di aver capito che quelle pentole, allora all'avanguardia, valeva la pena comprarle, ma costavano troppo e bisognava pagare in contanti. Allora mi sono proposto per venderle anche io. Ho cominciato a organizzare riunioni e senza seguire i dettami del corso che mi era stato fatto, ma improvvisando cose diverse ad ogni riunione con grande divertimento mio e degli altri partecipanti , ho cominciato a vendere bene, al punto che il capo area mi ha proposto l'apertura di un ufficio mio. Per seguire un ufficio avrei dovuto lasciare il mio lavoro in AZ, ma non se ne parlava proprio. Inoltre ormai mi ero comprato la formazione migliore ed avevo finito gli stimoli, così ho chiuso con le pentole, senza rimpianti ma con gradevoli ricordi.
La tua amica vende i coperchi? E' un angelo! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 5 ottobre 2013, 14:32

ciao elena, è quello che sto puntando a fare in verità. mi piacerebbe moltissimo. :albino:
io però le foto non le faccio, nel sito ce ne sono giusto due mie. a me piace trovarle.
quindi ora sto cercando il modo per far conoscere di più il mio sito così che magari chi vuole può inviarmi i suoi lavori, e quelli che mi piacciono io li pubblico, facendo loro pubblicità. :wink:

comunque il sito che mi hai linkato ha delle foto molto belle però il mio sito raccoglie foto un po particolari..vado molto a sensazione. se vuoi darci uno sguardo ci sono anche su fb o su tumblr o su blogger, cerca MYZINESS

baci e grazie

@tartan: uh ecco, allora si sa mai davvero!! :mrgreen:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 5 ottobre 2013, 14:35

vado a vederle subito! :D
Immagine

Ti!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 5 ottobre 2013, 14:55

mermaid ha scritto:vado a vederle subito! :D
in effetti sono foto alternative :mrgreen: interessanti anche se non sono il mio genere :D
Immagine

Ti!

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 5 ottobre 2013, 15:03

nu infatti sono consapevole del fatto che non siano il solito genere, ma sono contenta di questo. in realtà. anche se è più difficile farsi apprezzare o farsi conoscere. :oops:
ho visto che ti è piaciuta una foto :mrgreen:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 5 ottobre 2013, 15:10

elena.l.r. ha scritto: ho visto che ti è piaciuta una foto :mrgreen:
è quella che mi rispecchia :mrgreen:
Immagine

Ti!

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 5 ottobre 2013, 15:16

ecco. io mi rispecchio nelle foto che metto. mi danno sensazioni. mi sento parte di loro o le sento parte di me.

devo trovare il modo per farlo conoscere.

comunque grazie del supporto :**

Avatar utente
backpacker
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 896
Iscritto il: 14 febbraio 2006, 10:40
Località: Barcelona
Contatta:

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da backpacker » 5 ottobre 2013, 17:57

mermaid ha scritto: guarda i bellissimi lavori del nostro utente backpacker:
http://www.stefanopolitimarkovina.com/

Smack! :wink:

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da mermaid » 5 ottobre 2013, 20:54

backpacker ha scritto:
mermaid ha scritto: guarda i bellissimi lavori del nostro utente backpacker:
http://www.stefanopolitimarkovina.com/

Smack! :wink:
:shock: beccata :mrgreen:

:D
Immagine

Ti!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4731
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da sardinian aviator » 6 ottobre 2013, 13:00

tartan ha scritto:Anche io ho venduto pentole con riunioni a domicilio! :mrgreen: E' cominciata col trovarmi coinvolto in una riunione e di aver capito che quelle pentole, allora all'avanguardia, valeva la pena comprarle, ma costavano troppo e bisognava pagare in contanti. Allora mi sono proposto per venderle anche io. Ho cominciato a organizzare riunioni e senza seguire i dettami del corso che mi era stato fatto, ma improvvisando cose diverse ad ogni riunione con grande divertimento mio e degli altri partecipanti , ho cominciato a vendere bene, al punto che il capo area mi ha proposto l'apertura di un ufficio mio. Per seguire un ufficio avrei dovuto lasciare il mio lavoro in AZ, ma non se ne parlava proprio. Inoltre ormai mi ero comprato la formazione migliore ed avevo finito gli stimoli, così ho chiuso con le pentole, senza rimpianti ma con gradevoli ricordi.
La tua amica vende i coperchi? E' un angelo! :D

Pino, ora...insomma... si, io ti ho conosciuto personalmente, però non riesco ad immaginarti mentre descrivi le prestazioni fisico-dinamiche di una pentola in funzione dell'aumento della temperatura, e del tipo di irraggiamento del calore (a proposito meglio il gas o la piastra elettrica?), considerati i parametri classici dello spessore del fondo e delle pareti, ma non dimenticando la forma del contenitore che anch'essa influenza la diffusione del calore all'interno e perché no, la circolazione dell'aria. Voglio sperare tu abbia suggerito anche l'adozione di una sonda termometrica e una turboventola nel coperchio da aggiungere al kit di serie.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9834
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da tartan » 6 ottobre 2013, 13:44

sardinian aviator ha scritto:Pino, ora...insomma... si, io ti ho conosciuto personalmente, però non riesco ad immaginarti mentre descrivi le prestazioni fisico-dinamiche di una pentola in funzione dell'aumento della temperatura, e del tipo di irraggiamento del calore (a proposito meglio il gas o la piastra elettrica?), considerati i parametri classici dello spessore del fondo e delle pareti, ma non dimenticando la forma del contenitore che anch'essa influenza la diffusione del calore all'interno e perché no, la circolazione dell'aria. Voglio sperare tu abbia suggerito anche l'adozione di una sonda termometrica e una turboventola nel coperchio da aggiungere al kit di serie.
:D
Macchedici! Mi limitavo a cucinare in competizione con la padrona di casa e vincevo sempre io! :D Le pentole ancora le ho e le uso regolarmente. Sono passati almeno 40 anni ed ho ancora la garanzia a vita. Le ho pagate con le commissioni delle vendite e mi sono fregato tutti i regali che davamo agli acquirenti :D Che se deve fa' pe' campà! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 6 ottobre 2013, 23:20

ciao!
ieri alla fine mi sono divertita un sacco, c'erano personaggi molto divertenti e poi ho pure mangiato un sacco :lol: l prodotto era molto interessante, ma un po' caruccio :!: in ogni caso è stata un'esperienza interessante. poi ho anche fatto un bel giro col mio coinquilino/cane e poi cena con amici. :D

stanotte però ho risognato l'aereo :mrgreen: ormai un sogno ricorrente.
comunque ho sognato che prendevo un volo per andare in sardegna ma l'aereo era pieno, così ci facevano stare in piedi in una zona adibita. solo che io non volevo stare in piedi, anche perché il posto in piedi era alla fine dell'aereo e io non mi sentivo a mio agio e vedevo le ali troppo bene e questo mi creava disagio, così trovo un posto e mi siedo accanto a una signora sul davanti. l'aereo decolla e dopo poco sento mia mamma al cellulare, iniziamo a parlare e tempo 5 minuti sono praticamente già vicina a casa (l'aereo faceva un giro tipo autobus e volava bassissimo) e dico a mia mamma che il tempo era proprio "volato" e che effettivamente non ci voleva tanto a tornare a casa.
comunque ero molto felice di tornare e in aereo ero tranquilla.

credo di aver fatto questo sogno per ciò che ho detto l'altra sera al mio ragazzo. la mia famiglia, il luogo in cui vivo, mi mancano tantissimo. non riesco molto ad accettarne la lontananza. comunque il sogno è finito così. niente di che, però ci tenevo a raccontarvi anche questo.

buonanotte a tutti

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 16 dicembre 2013, 18:44

ciao a tutti!

volevo rendervi partecipi dei miei progressi :)
dopodomani ho il volo da Torino per tornare a Cagliari per le feste di Natale. Ho preso il volo circa 1 mese fa e, rispetto a tutte le altre volte, non ci ho praticamente pensato e quando mi è capitato di pensarci mi sono comunque sentita tranquilla. almeno fino ad oggi che ho un po' più di strizza :mrgreen: ma comunque riesco a distogliere il pensiero molto facilmente concentrandomi su altro.

sono già molto contenta di questo progresso e spero di essere migliorata anche in volo :D

ciauuuu

Avatar utente
Gliding Bricola
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 288
Iscritto il: 1 giugno 2011, 23:32

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da Gliding Bricola » 16 dicembre 2013, 23:03

Ciao Elena,
per quel che vale, mi sembra un progresso notevole. Complimenti.
Sei sicura che quella che provi sia strizza? Magari è solo che non ti sembra vero di non aver ancora provato paura oppure è la sana emozione per il volo.
Personalmente il volo mi emoziona sempre, anche da passeggero.
Leonardo

Se l'uomo fosse stato creato per volare avrebbe avuto più soldi!

elena.l.r.
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 16 settembre 2013, 17:05

Re: ciao! mi presento!

Messaggio da elena.l.r. » 16 dicembre 2013, 23:50

Ciao Gliding :) grazie per la tua risposta!!

sì in realtà c'è anche l'emozione stavolta a differenza delle ultime..non so, addirittura mi sento un po' euforica all'idea di prendere l'aereo :| :lol: effettivamente mi sembra così strano! detto ciò, quando la mia mente oggi si sposta su scenari terribili riesco a distoglierli velocemente e pensare: A) che non ho voglia in questo momento di pensare a una cosa del genere, ci penserò qualora mai dovesse capitare; B) al presente.

Se avrò paura del volo lo saprò solo lì, quindi pensarci ora non mi sembra il caso anche perché, nel caso, preferisco avere paura per la sola durata del volo (1 ora) che averla per la durata del volo più i giorni prima!

Comunque la paura che oggi si è fatta un po' sentire mi ha parlato nel momento in cui ho provato piacere nel pensare al volo.. quasi come se la mia paura fosse quella di vivere le emozioni belle per la paura che finiscano. ma tant'è che per viverne di brutte direi che è meglio viverne di belle e vedere come andrà.

wow. sono fiera di me.

:bounce: :mrgreen:

Rispondi