Ancora qui :(

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 1:07

Cinciasbrincia ha scritto:Ti dico che sono convinta di aver bisogno di tempo perché non mi immagino di poter cambiare tutta l'impostazione del mio pensiero in un click!
Appunto...non lo immagini perché non lo ritieni possibile...immaginalo e lo farai....
Cinciasbrincia ha scritto: La domanda che mi pongo io è perché un semplice rumore che al momento mi ha spaventata davvero tantissimo e mi ha fatto passare tre ore nel panico più totale, anche dopo essermi stato spiegato come normalità, abbia potuto generarmi un panico così invalidante...
A questo non rispondo...perché poi finiamo, magari, a me che ipotizzo e tu che escludi...e poiché non serve saperlo...perché perderci del tempo?
Cinciasbrincia ha scritto: ...ora come è possibile che un rumore mal percepito possa avere un effetto così devastante?
come sopra...ma il rumore non c'entra nulla...se vuoi è stato l'innesco e non una causa...avrebbe potuto essere tranquillamente altro....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 1:10

fatamorgana ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
fatamorgana ha scritto:
Lo stesso credo, ma al limite brandon mi correggerà :-)
Oddio che brutta immagine...perché mai dovrei? :D
Ciao!
Perchè sono una neofita e tu sei il Maestro su questi temi :-)
Alla romana..." che me stai a Pijà pe c**o?"
Maestro lo dici ad altri....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 1:23

Cinciasbrincia ha scritto: Per l'aereo posso anche concordare, non ho riserve nel crederci...per il resto ho qualche dubbio che basti il click,non perché mi piace complicarmi la vita o perché ho questa presunzione, semplicemente per il fatto che essendo io una persona generalmente ansiosa, non mi ci vedo proprio ad andare all'esame spensierata senza neanche un briciolo d'ansia...mi chiedo cosa sarà il giorno della mia laurea, mi dovranno portare qualche bombola d'ossigeno da tenere pronta!!!ma se fosse come dite,beh, devo a voi la soluzione per potermi godere la vita! :lol:
Non esiste una persona che nasca "generalmente ansiosa"...esistono persone che non utilizzano la propria mente e i propri pensieri in modo funzionale...non la considerano un ottimo ausilio ai propri bisogni e alle proprie decisioni ma subiscono i propri pensieri pensando di non poter fare altro. Si può fare altro...
Andare ad un esame universitario con quella tensione necessaria e sufficiente a mettere in moto tutto il possibile è cosa buona e giusta....semiparalizzarsi, soffrire giorni prima, dubitare se è meglio alzarsi o tornare a casa no. Farsi venire una gastrite neanche. E sta soluzione non arriverà mai da nessuno di noi...come non sarà mai merito di nessuno di noi. Sei TU che puoi decidere di cambiare...sei tu che puoi usufruire delle informazioni che hai a disposizione, sei tu che puoi fare "ctrl alt canc" nella tua testa e ripartire da zero. Sei sempre TU che puoi decidere di goderti la vita dello studente...sei tu che puoi divertirti a studiare...sei tu che puoi decidere di studiare la stessa quantità di tempo ma decidere anche che, domani, stacchi e non fai niente senza il minio senso di colpa,perché così ti va. Sei TU che puoi indirizzare le tue facoltà in modo che ti aiutino e non che ti ostacolino....sei tu che puoi capire che l'ansia è uno stato dell'anima e che puoi cambiarlo in un click e che non è una qualità o difetto della tua persona ...e sei sempre solo tu in grado di farlo...il click. Sei tu che puoi decidere che da ora è bello avere pensieri nefasti perché ti aiutano a capire gli "errori" del tuo pensiero...le reazioni del tuo corpo...sei tu che puoi entrare in sintonia con le tue emozioni e utilizzarle sempre e comunque in un modo a te utile...insomma...non hai da ringraziare nessuno...puoi però farti un grosso favore ad iniziare a farlo....
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fatamorgana
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 300
Iscritto il: 10 settembre 2013, 9:16
Località: Padova

Re: Ancora qui :(

Messaggio da fatamorgana » 15 marzo 2014, 13:33

Cinciasbrincia ha scritto:
fatamorgana ha scritto:Cincia, sono d'accordo con Brandon...il tuo pensiero potrebbe fare click in qualsiasi momento. Sta a te lasciargli questa opportunità.
Per l'aereo posso anche concordare, non ho riserve nel crederci...per il resto ho qualche dubbio che basti il click,non perché mi piace complicarmi la vita o perché ho questa presunzione, semplicemente per il fatto che essendo io una persona generalmente ansiosa, non mi ci vedo proprio ad andare all'esame spensierata senza neanche un briciolo d'ansia...mi chiedo cosa sarà il giorno della mia laurea, mi dovranno portare qualche bombola d'ossigeno da tenere pronta!!!ma se fosse come dite,beh, devo a voi la soluzione per potermi godere la vita! :lol:

Il click potrebbe scattare se rifletti su quello che scrivi: "essendo una persona generalmente ansiosa". Attenzione che tu non sei questo: sei solo una persona che per un certo momento viene attraversata da uno stato che si chiama ansia. E' diverso Cincia. Non riconoscere te stessa come quello che senti in quel momento. Le parole sono importanti perchè condizionano il nostro pensiero. Un briciolo d'ansia è giusto perchè ti aiuta a mantenere la tensione necessaria, che tu lo faccia diventare uno status che ti contraddistingue invece no. Se inizi a pensare così non solo non ti servirà nessuna bombola d'ossigeno per la discussione della tesi (nè tantomeno per volare) ma puoi arrivarci serena e consapevole, magari mettendoti tranquillamente lo smalto qualche ora prima, come ho fatto io ;-)
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Avatar utente
fatamorgana
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 300
Iscritto il: 10 settembre 2013, 9:16
Località: Padova

Re: Ancora qui :(

Messaggio da fatamorgana » 15 marzo 2014, 13:41

flyingbrandon ha scritto:
fatamorgana ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
fatamorgana ha scritto:
Lo stesso credo, ma al limite brandon mi correggerà :-)
Oddio che brutta immagine...perché mai dovrei? :D
Ciao!
Perchè sono una neofita e tu sei il Maestro su questi temi :-)
Alla romana..." che me stai a Pijà pe c**o?"
Maestro lo dici ad altri....
Ciao!
A parte che sono veneta quindi potrei non aver capito... :roll:
Comunque volevo semplicemente sdrammatizzare e di sicuro non prendere in giro: ti leggo da un po' e di sicuro hai aiutato molte persone se non altro a ragionare sulle loro paure.
In realtà volevo farti un complimento, that's all! :wink:
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 14:09

fatamorgana ha scritto: A parte che sono veneta quindi potrei non aver capito... :roll:
Comunque volevo semplicemente sdrammatizzare e di sicuro non prendere in giro: ti leggo da un po' e di sicuro hai aiutato molte persone se non altro a ragionare sulle loro paure.
In realtà volevo farti un complimento, that's all! :wink:
Non sono romano neanche io...ma l'avevo capito....e proprio in virtù del fatto che fossi riuscito perfino io a capirlo al primo colpo ho esteso a te...però , se vuoi, cerco su gugol qualche immagine che possa chiarire il concetto.... :mrgreen:
Aldilà di questo...era anche la mia una sdrammatizzazione su un concetto invece fondamentale. Non sono un Maestro e non aiuto nessuno...quindi i complimenti, in questo ambito, mi sono proprio estranei e li trovo immeritati.
Ti ringrazio per i complimenti, seppur cannati ma sinceri.....that's all anche a te! :mrgreen:
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
fatamorgana
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 300
Iscritto il: 10 settembre 2013, 9:16
Località: Padova

Re: Ancora qui :(

Messaggio da fatamorgana » 15 marzo 2014, 15:53

flyingbrandon ha scritto:
fatamorgana ha scritto: A parte che sono veneta quindi potrei non aver capito... :roll:
Comunque volevo semplicemente sdrammatizzare e di sicuro non prendere in giro: ti leggo da un po' e di sicuro hai aiutato molte persone se non altro a ragionare sulle loro paure.
In realtà volevo farti un complimento, that's all! :wink:
Non sono romano neanche io...ma l'avevo capito....e proprio in virtù del fatto che fossi riuscito perfino io a capirlo al primo colpo ho esteso a te...però , se vuoi, cerco su gugol qualche immagine che possa chiarire il concetto.... :mrgreen:
Aldilà di questo...era anche la mia una sdrammatizzazione su un concetto invece fondamentale. Non sono un Maestro e non aiuto nessuno...quindi i complimenti, in questo ambito, mi sono proprio estranei e li trovo immeritati.
Ti ringrazio per i complimenti, seppur cannati ma sinceri.....that's all anche a te! :mrgreen:
Ciao!
A parte che sarei curiosa di vedere quali immagini trovi su Google :lol: ....
Inizio ad avere dei dubbi sui miei mezzi espressivi pur dovendo, in teoria, possedere una buona padronanza della parola....per incidends, sono laureata in lettere...
Ergo riformulo: in questo ambito io stessa ho letto e riflettuto su quello che tu hai scritto e reputo di avere ancora da imparare.
Amen :mrgreen:
Meglio così?
L'essenziale è invisibile agli occhi.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 19:44

fatamorgana ha scritto:
Ergo riformulo: in questo ambito io stessa ho letto e riflettuto su quello che tu hai scritto e reputo di avere ancora da imparare.
Amen :mrgreen:
Meglio così?
Ah sì sì...abbiamo un sacco ancora da imparare....impareremo.
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Cinciasbrincia
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 16 gennaio 2014, 8:42
Località: Olbia

Re: Ancora qui :(

Messaggio da Cinciasbrincia » 15 marzo 2014, 22:07

Sono curiosa di vedere a posteriori se riuscirò a fare click in queste situazioni... Ho un volo che mi aspetta tra due settimane, per ora non me ne preoccupo perché ho ben altro in mente (diritto agrario e diritto penale :| ) vi farò sapere se farò click o no, o magari vi scriverò la sera prima in preda al panico (o rompo le balle a Fabio dal vivo :lol: )
Non voglio precludermi nessuna possibilità pensando che non sia possibile, dal momento che si è detto che lo è
flyingbrandon ha scritto:
fatamorgana ha scritto:
Ergo riformulo: in questo ambito io stessa ho letto e riflettuto su quello che tu hai scritto e reputo di avere ancora da imparare.
Amen :mrgreen:
Meglio così?
Ah sì sì...abbiamo un sacco ancora da imparare....impareremo.
Impareremo....concordo!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 15 marzo 2014, 22:59

Cinciasbrincia ha scritto:Sono curiosa di vedere a posteriori se riuscirò a fare click in queste situazioni... Ho un volo che mi aspetta tra due settimane, per ora non me ne preoccupo perché ho ben altro in mente (diritto agrario e diritto penale :| ) vi farò sapere se farò click o no, o magari vi scriverò la sera prima in preda al panico (o rompo le balle a Fabio dal vivo :lol: )
Non voglio precludermi nessuna possibilità pensando che non sia possibile, dal momento che si è detto che lo è
Click non lo fai tra due settimane...lo fai ora, se vuoi. È giusto che non te ne preoccupi...perché è giusto che la tua attenzione sia rivolta verso quello che fai ora...diritto se studi diritto....cazzeggio quando cazzeggi. Mi verrebbe da suggerirti che non stai tenendo aperte tutte le possibilità se ti stai preparando il paracadute pensando di scriverci e di chiamare Fabio. È come se dicessi....beh...non ho paura di fare un infarto in queste due settimane....però domani mi compro un defibrillatore. Vieni pure a scriverci...semmai passa a dire quelle cose tipo "sono stranamente tranquilla...non capisco...è strano" così tutti noi con un vaffa ti accompagnamo. Altrimenti fa qualcosa di diverso....non scrivere qua....non chiamare Fabio...oppure chiamalo ma la sera dopo. Non hai bisogno dell'aiuto di nessuno...Fabio, da terra, il giorno prima non può nulla se non parlarti delle stesse minchiate di cui parlerai tu riguardo il volo....e noi altrettanto. Quindi se scegli di chiamare qualcuno per parlare di minchiate (per Morgana Stupidaggini :mrgreen: ) fallo con qualcosa di spiritoso...anche perché, se rimani consapevole da qua a due settimane in tutto ciò che fai...l'ansia...tra due settimane...non ci sarà. Se non la generi non ce l'hai...non pensare a come potresti fare per evitare l'ansia, altrimenti, non te ne accorgessi, stai dando per scontato che l'ansia ci sia...e ci sarà. E quella che fai non è neanche una analisi "preventiva" funzionale...perché non ha senso immaginarsi uno scenario totalmente dipendente dalla nostra volontà sperando che non accada o che accada. Se non vuoi non accade, se vuoi accade. Quindi ti è sufficiente non volerlo...e, quello che puoi fare è decidere e ricordarti un' azione da fare quando torni nel tuo "vecchio schema". Prendi un foglietto....dividilo in due colonne...a sinistra scrivi "ieri"....a destra scrivi "oggi"...a sinistra in verde....a destra in blu. Ci sei? Non appena senti di pensare qualcosa che è "arrivato" e che ti pare più forte di te...non solo riguardante l'aereo, fai una crocetta rossa nella colonna di ieri, poi fai 27 respiri completi e fai 3 crocette in blu sotto "oggi". Tieni sempre dietro questo foglio....e fallo....ci sarà una sorpresa.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Cinciasbrincia
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 16 gennaio 2014, 8:42
Località: Olbia

Re: Ancora qui :(

Messaggio da Cinciasbrincia » 16 marzo 2014, 10:33

flyingbrandon ha scritto: Prendi un foglietto....dividilo in due colonne...a sinistra scrivi "ieri"....a destra scrivi "oggi"...a sinistra in verde....a destra in blu. Ci sei? Non appena senti di pensare qualcosa che è "arrivato" e che ti pare più forte di te...non solo riguardante l'aereo, fai una crocetta rossa nella colonna di ieri, poi fai 27 respiri completi e fai 3 crocette in blu sotto "oggi". Tieni sempre dietro questo foglio....e fallo....ci sarà una sorpresa.
Ciao!
Per i respiri ha funzionato, quindi non ho dubbi su questo.. Dopo preparo il foglio :)
Comunque il fatto di scrivervi il giorno prima o chiamare Fabio è un'eventualità... Non ci sto pensando in maniera negativa ora, sto solo pazientemente aspettando come si aspetta che arrivi l'autobus alla fermata dove si deve salire.... Non so come reagirò nè ci voglio pensare, sto cercando di incanalarmi ,senza troppi sforzi altrimenti innesco il meccanismo "non devo pensare a non pensarci", nell'ottica di come va va! Poi se vi scriverò accetterò il vaffa hahahahhaha :lol:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 16 marzo 2014, 11:34

Cinciasbrincia ha scritto: Per i respiri ha funzionato, quindi non ho dubbi su questo.. Dopo preparo il foglio :)
Comunque il fatto di scrivervi il giorno prima o chiamare Fabio è un'eventualità... Non ci sto pensando in maniera negativa ora, sto solo pazientemente aspettando come si aspetta che arrivi l'autobus alla fermata dove si deve salire.... Non so come reagirò nè ci voglio pensare, sto cercando di incanalarmi ,senza troppi sforzi altrimenti innesco il meccanismo "non devo pensare a non pensarci", nell'ottica di come va va! Poi se vi scriverò accetterò il vaffa hahahahhaha :lol:
Il foglio fallo bello....fallo che ti piaccia...
Che aspetti? Non c'è niente da aspettare....se aspetti ti aspetti qualcosa....se ti aspetti qualcosa non puoi essere attenta a quello che c'è. Non aspettare....fai...qualsiasi cosa tu faccia....fallo davvero.
Lo sforzo è solo "ricordarsi". Non devi soffocare ....mai....devi tornare a pensare in modo naturale...e per naturale non intendo quello consueto ma quello che è nella natura dell'uomo....che non è preoccuparsi....avere ansia...e farsi seghe mentali. Quando ti arriva un pensiero...se non è quello che vuoi...ti basta accettarlo e non alimentarlo con altri pensieri...ti ricordi di mettere la crocetta....di fare quei respiri e mettere le altre crocette...poi puoi andare avanti a fare quello che stavi facendo prima che quel pensiero ti cogliesse. Se dopo 3 secondi ci ricadi...rifai tutto. Questo non è sforzo. Se ti sforzi, trattieni...se trattieni non è detto che tu riesca a farlo e, soprattutto, quando esce...esce più forte...da lì quella sensazione di "non ce la faccio". Non ce la faccio deve uscire dalla tua mente...dal tuo vocabolario...quando si tratta di fare o non fare pensieri. Che i pensieri arrivino o che vengano da te generati...non è fondamentale. È fondamentale che tu sia convinta , perché è così, che OGNI pensiero ti venga non è altro che un pensiero e tu non hai limiti nella gestione dei pensieri.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: Ancora qui :(

Messaggio da MartaP » 16 marzo 2014, 16:55

Cinciasbrincia ha scritto: La domanda che mi pongo io è perché un semplice rumore che al momento mi ha spaventata davvero tantissimo e mi ha fatto passare tre ore nel panico più totale, anche dopo essermi stato spiegato come normalità, abbia potuto generarmi un panico così invalidante... ..ora come è possibile che un rumore mal percepito possa avere un effetto così devastante?
Perchè tu hai deciso che quel rumore era devastante.Tu hai permesso che la tua errata percezione dell'evento prendesse forma nella tua mente e ti condizionasse.

Non hai mai pensato, neppure per un momento, che stavi caricando negativamente una situazione che di negativo aveva ben poco? Che la tua percezione del pericolo era assolutamente spropositata? :wink:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Cinciasbrincia
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 43
Iscritto il: 16 gennaio 2014, 8:42
Località: Olbia

Re: Ancora qui :(

Messaggio da Cinciasbrincia » 16 marzo 2014, 20:16

MartaP ha scritto:
Cinciasbrincia ha scritto: Non hai mai pensato, neppure per un momento, che stavi caricando negativamente una situazione che di negativo aveva ben poco? Che la tua percezione del pericolo era assolutamente spropositata? :wink:
No sinceramente ho solo lasciato che il panico si facesse sempre più strada nella mia mente, ho iniziato a rilassarmi solo in fase di discesa, ma ho passato una pessima vacanza tra pianti e altrettante ansie pensando al volo di rientro... Immagina che ho pensato di andare in treno da Lisbona a Milano.. Ho rinunciato per il solo fatto che il giorno dopo il rientro avrei avuto l'esame della patente di guida e non sarei mai arrivata in tempo... Credimi ho realmente pensato di morire, non sto esagerando... Mi sono rivista nella scena del cargo che si è schiantato subito dopo il decollo in Afghanistan, anche se ovviamente poi le cause erano ben diverse ed è altrettanto ovvio che se i motori avessero avuto problemi i piloti avrebbero fatto marcia indietro... Vista ora da un punto di vista più razionale mi do della scema da sola, ma al momento mi sono davvero spaventata, e ne ho risentito anche le volte successive che ho preso l'aereo... Se non fosse stato per mio padre che mi ha trascinata a bordo avrei rinunciato

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 17 marzo 2014, 11:47

Cinciasbrincia ha scritto:[
No sinceramente ho solo lasciato che il panico si facesse sempre più strada nella mia mente, ho iniziato a rilassarmi
Il punto è che non hai lasciato che il panico si facesse strada nella tua mente....ma hai preso un evento di cui non conoscevi nulla...l'hai interpretato a modo tuo...e hai alimentato la paura fino al panico. L'esperienza, in quanto tale, e stata un rumore e nulla più...il resto è stata opera tua. Neanche la realtà , ovvero che non è successo niente , è riuscita a passare nella tua mente...ed è quello che ti dicevo in altri post. Se fossi consapevole del momento e ti limitassi a vivere ciò che stai vivendo, non ci sarebbe stata alcuna esperienza negativa.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Ancora qui :(

Messaggio da TheClubber » 18 marzo 2014, 19:04

Strano che dove qualcuno ha il terrore dipinto in faccia, altri abbiano la passione!
E non stiamo parlando di paracadutismo o base-jumping! :)
Purtroppo quando si ha paura di qualcosa (ad esempio, la più banale e diffusa delle fobie, cioè quella per il dentista) non c'è niente da fare, neanche mille corsi o convention possono farla passare.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6871
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Ancora qui :(

Messaggio da **F@b!0** » 18 marzo 2014, 19:15

TheClubber ha scritto: Purtroppo quando si ha paura di qualcosa non c'è niente da fare, neanche mille corsi o convention possono farla passare.
diciamo che in un topic dove si cerca di far passare la paura del volo questa affermazione non è proprio il massimo!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Ancora qui :(

Messaggio da flyingbrandon » 18 marzo 2014, 19:56

**F@b!0** ha scritto:
TheClubber ha scritto: Purtroppo quando si ha paura di qualcosa non c'è niente da fare, neanche mille corsi o convention possono farla passare.
diciamo che in un topic dove si cerca di far passare la paura del volo questa affermazione non è proprio il massimo!
Ma più che altro diciamo che è falso...la maggior parte di quelli che vogliono...lo fanno....e soprattutto c'è poco da fare...nel senso che è più semplice di quello che si pensi...

Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5561
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Ancora qui :(

Messaggio da Ponch » 18 marzo 2014, 20:14

Vorrei fare una domanda. MartaP è una ex paurosa (mi sembra di ricordare di si ma non vorrei dire una fesseria)? Se si, considerato il modo in cui risponde ai messaggi, complimenti.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6871
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Ancora qui :(

Messaggio da **F@b!0** » 18 marzo 2014, 20:22

Ponch ha scritto:Vorrei fare una domanda. MartaP è una ex paurosa (mi sembra di ricordare di si ma non vorrei dire una fesseria)? Se si, considerato il modo in cui risponde ai messaggi, complimenti.
Sisi, te lo confermo io!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Ancora qui :(

Messaggio da mermaid » 19 marzo 2014, 17:21

TheClubber ha scritto: ..
la più banale e diffusa delle fobie, cioè quella per il dentista..
non metterei queste due paure sullo stesso piano, il dentista ti fa male veramente, entra con un trapano nei denti, taglia, estrae (poi, per chi conosce le corrispondenze della metamedicina, sa che fa molto di più oltre a questo..).
la paura dell'aereo è tutta nella testa di chi ce l'ha e i malori se li crea da solo, non è l'aereo o il pilota a fargli del male!!
Immagine

Ti!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4679
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Ancora qui :(

Messaggio da sardinian aviator » 19 marzo 2014, 17:48

mermaid ha scritto:
TheClubber ha scritto: ..
la più banale e diffusa delle fobie, cioè quella per il dentista..
non metterei queste due paure sullo stesso piano, il dentista ti fa male veramente, entra con un trapano nei denti, taglia, estrae (poi, per chi conosce le corrispondenze della metamedicina, sa che fa molto di più oltre a questo..).
la paura dell'aereo è tutta nella testa di chi ce l'ha e i malori se li crea da solo, non è l'aereo o il pilota a fargli del male!!

Quotone!! E poi ti fa tenere la bocca aperta con un tubicino aspirante mentre lui fruga e razzola, e tocca proprio dove ti fa più male. Questo in aereo non succede: lì invece una gentile hostess ti porge dopo cena un brandy e ti rimbocca la copertina mentre guardi un film prima di addormentarti. Vuoi mettere? :)
E taccio riguardo l'urologo, il ginecologo, l'ostetrica, l'osteopata ecc....
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Ancora qui :(

Messaggio da mermaid » 19 marzo 2014, 18:03

sardinian aviator ha scritto:
mermaid ha scritto:
TheClubber ha scritto: ..
la più banale e diffusa delle fobie, cioè quella per il dentista..
non metterei queste due paure sullo stesso piano, il dentista ti fa male veramente, entra con un trapano nei denti, taglia, estrae (poi, per chi conosce le corrispondenze della metamedicina, sa che fa molto di più oltre a questo..).
la paura dell'aereo è tutta nella testa di chi ce l'ha e i malori se li crea da solo, non è l'aereo o il pilota a fargli del male!!

Quotone!! E poi ti fa tenere la bocca aperta con un tubicino aspirante mentre lui fruga e razzola, e tocca proprio dove ti fa più male. Questo in aereo non succede: lì invece una gentile hostess ti porge dopo cena un brandy e ti rimbocca la copertina mentre guardi un film prima di addormentarti. Vuoi mettere? :)
E taccio riguardo l'urologo, il ginecologo, l'ostetrica, l'osteopata ecc....
ah... io detesto la ginecologa... ieri sta str**za mi ha fatto una manovrina a tradimento.... e siccome sa che dalla paura non respiro, tenta di distrarmi con un banalissimo ''allora, che succede a malpensa???" e io già so che sto per sentire un male boia.... :sad6: :hurt: :crazyeyes: :onlyamother:
Immagine

Ti!

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Ancora qui :(

Messaggio da TheClubber » 19 marzo 2014, 18:35

mermaid ha scritto:
TheClubber ha scritto: ..
la più banale e diffusa delle fobie, cioè quella per il dentista..
non metterei queste due paure sullo stesso piano, il dentista ti fa male veramente, entra con un trapano nei denti, taglia, estrae (poi, per chi conosce le corrispondenze della metamedicina, sa che fa molto di più oltre a questo..).
la paura dell'aereo è tutta nella testa di chi ce l'ha e i malori se li crea da solo, non è l'aereo o il pilota a fargli del male!!
Scusandomi per il post poco costruttivo di ieri, sul dentista NON sono d'accordo.
Tu ti fai trapanare senza anestesia? Io NO!
La mia è una paura psicologica tant'è che ho risolto utilizzando la sedazione cosciente, cioè respirando il protossido d'azoto durante l'intera seduta: salivazione azzerata (che aiuta anche il dentista perché deve aspirare meno), sensazione di rilassatezza e tempo che "vola".
Purtroppo ha un costo aggiuntivo, ma preferisco spendere qualche euro in più che non riuscire proprio a farmi mettere le mani in bocca!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Ancora qui :(

Messaggio da mermaid » 19 marzo 2014, 18:41

TheClubber ha scritto: Scusandomi per il post poco costruttivo di ieri, sul dentista NON sono d'accordo.
Tu ti fai trapanare senza anestesia? Io NO!
La mia è una paura psicologica tant'è che ho risolto utilizzando la sedazione cosciente, cioè respirando il protossido d'azoto durante l'intera seduta: salivazione azzerata (che aiuta anche il dentista perché deve aspirare meno), sensazione di rilassatezza e tempo che "vola".
Purtroppo ha un costo aggiuntivo, ma preferisco spendere qualche euro in più che non riuscire proprio a farmi mettere le mani in bocca!
la paura del dentista ha un riscontro oggettivo, egli effettivamente interviene in modo invasivo sul tuo fisico, a prescindere che tu ti faccia sedare. in aereo nessuno è lì a torturarti, ma tu soffri comunque di tachicardia, sudorazione, disperazione e senso di morte.
Immagine

Ti!

Avatar utente
TheClubber
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 959
Iscritto il: 3 giugno 2009, 23:13
Località: 40km da BGY

Re: Ancora qui :(

Messaggio da TheClubber » 19 marzo 2014, 19:04

Ah ok, detta così l'ho capita. :D

Rispondi