MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 25 luglio 2016, 15:40

Ciao a tutti!!
Ho scritto per la prima volta nel forum lo scorso anno, prima del viaggio di nozze ( California e Messico). Ero molto impaurita ma il vostro supporto mi ha aiutato e la vacanza è stata impagabile. .
Per questo, quest'anno ho deciso di nuovo di regalarmi un viaggio lungo, a New York City ! Finora è andato tutto bene e mi sono mantenuta tranquilla: a differenza dell'anno scorso, non mi sono fatta prescrivere ansiolitici e sono felice di raggiungere la grande mela!
Tuttavia l'escalation terrorista degli ultimi giorni mi fa temere per la sicurezza, sia dell'aeroporto che dell'aereo .
Secondo voi ci sono rischi di attacchi in aereo o le politiche di sicurezza possono considerarsi efficienti?
Mi rendo conto che si tratta di una domanda forse stupida.. Credo di stare cercando rassicurazionedagli esperti del settore
Io volerò da Malpensa a JFK con Emirates a bordo di un A380.
Grazie anticipatamente a chiunque vorrà rispondermi!!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Maxx » 25 luglio 2016, 15:53

Anna85 ha scritto:Ciao a tutti!!
Ho scritto per la prima volta nel forum lo scorso anno, prima del viaggio di nozze ( California e Messico). Ero molto impaurita ma il vostro supporto mi ha aiutato e la vacanza è stata impagabile. .
Per questo, quest'anno ho deciso di nuovo di regalarmi un viaggio lungo, a New York City ! Finora è andato tutto bene e mi sono mantenuta tranquilla: a differenza dell'anno scorso, non mi sono fatta prescrivere ansiolitici e sono felice di raggiungere la grande mela!
Tuttavia l'escalation terrorista degli ultimi giorni mi fa temere per la sicurezza, sia dell'aeroporto che dell'aereo .
Secondo voi ci sono rischi di attacchi in aereo o le politiche di sicurezza possono considerarsi efficienti?
Mi rendo conto che si tratta di una domanda forse stupida.. Credo di stare cercando rassicurazionedagli esperti del settore
Io volerò da Malpensa a JFK con Emirates a bordo di un A380.
Grazie anticipatamente a chiunque vorrà rispondermi!!
Ciao! Penso umilmente che il tuo unico dovere è quello di goderti la vacanza in una delle città più pazzesche del mondo, dopo un volo a bordo dell'aereo più grande del mondo, sogno di molti di noi, appartenente ad una delle Compagnie col servizio di bordo migliore del mondo.

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 25 luglio 2016, 16:03

Maxx ha scritto: Ciao! Penso umilmente che il tuo unico dovere è quello di goderti la vacanza in una delle città più pazzesche del mondo, dopo un volo a bordo dell'aereo più grande del mondo, sogno di molti di noi, appartenente ad una delle Compagnie col servizio di bordo migliore del mondo.
Ciao Maxx, grazie per la risposta!
Si quest'anno mi sono trattata bene, anche se ho scoperto solo pochi giorni fa che l'a380 è così grande. In realtà Emirates quando ho prenotato aveva da poco lanciato il collegamento Milano-NY e quindi c'erano offerte di lancio :)

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da flyingbrandon » 26 luglio 2016, 0:46

Anna85 ha scritto: Tuttavia l'escalation terrorista degli ultimi giorni mi fa temere per la sicurezza, sia dell'aeroporto che dell'aereo .
Secondo voi ci sono rischi di attacchi in aereo o le politiche di sicurezza possono considerarsi efficienti?
Mi rendo conto che si tratta di una domanda forse stupida.. Credo di stare cercando rassicurazionedagli esperti del settore
Io volerò da Malpensa a JFK con Emirates a bordo di un A380.
Grazie anticipatamente a chiunque vorrà rispondermi!!
Mah...se devi temere un attacco terroristico io avrei più paura del treno, dei concerti/feste, della metro...
Gli esperti del settore lavorano serenamente a bordo dell'aereo...e visto il numero di voli che fanno rispetto a te , direi, che potresti volare serenamente anche tu...che dici?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 26 luglio 2016, 9:21

flyingbrandon ha scritto: Mah...se devi temere un attacco terroristico io avrei più paura del treno, dei concerti/feste, della metro...
Gli esperti del settore lavorano serenamente a bordo dell'aereo...e visto il numero di voli che fanno rispetto a te , direi, che potresti volare serenamente anche tu...che dici?
Ciao!
Direi che hai ragione! grazie flightbrandon :)

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da MartaP » 26 luglio 2016, 9:37

flyingbrandon ha scritto:
Anna85 ha scritto: Tuttavia l'escalation terrorista degli ultimi giorni mi fa temere per la sicurezza, sia dell'aeroporto che dell'aereo .
Secondo voi ci sono rischi di attacchi in aereo o le politiche di sicurezza possono considerarsi efficienti?
Mah...se devi temere un attacco terroristico io avrei più paura del treno, dei concerti/feste, della metro...
Quoto Brandon! :mrgreen:

Cara Anna, quando arriverai alla zona controlli dell'aeroporto, e ti renderai conto del livello della sicurezza, dirai un avemaria ogni volta che salirai su un treno, o su una metro (sulle quali salgono cani e porci, i quali possono portarsi dietro di tutto e di più ) e che sono assolutamente e scandalosamente non controllate.....

.....e sognerai di salire nuovamente su un aereo, anche solo per fare 50 km.... :roll: ..io di sicuro... :mrgreen:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Maxx » 26 luglio 2016, 9:41

MartaP ha scritto:Cara Anna, quando arriverai alla zona controlli dell'aeroporto, e ti renderai conto del livello della sicurezza, dirai un avemaria ogni volta che salirai su un treno, o su una metro (sulle quali salgono cani e porci, i quali possono portarsi dietro di tutto e di più ) e che sono assolutamente e scandalosamente non controllate.....
.....e sognerai di salire nuovamente su un aereo, anche solo per fare 50 km.... :roll: ..io di sicuro... :mrgreen:
Adesso qua a Milano abbiamo anche i buontemponi che lasciano sulla metro una scatola con fili sporgenti e una vecchia autoradio, evidentemente al fine di creare panico. Chiaramente una cosa del genere potrebbe accadere anche dentro un aeroporto, prima dei controlli: per questo, come sempre, la cosa migliore da fare è superarli prima possibile senza attardarsi troppo.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da flyingbrandon » 26 luglio 2016, 11:24

Anna85 ha scritto:
Direi che hai ragione! grazie flightbrandon :)
Comunque il punto centrale della tua esistenza non dovrebbe essere come morirai ma come vivi. A maggior ragione in un periodo storico dove potresti trovarti nel posto sbagliato al momento sbagliato, è importante, anzi fondamentale, che tu riesca a goderti serenamente la tua esistenza. C'è chi vuole che tu viva con la paura...sei tu che devi scegliere se farlo o meno. Io ho scelto di non vivere con la paura...ciò non significa che mi vada a cercare esperienze pericolose ma solo che vivo nel miglior modo possibile. Hai modo di migliorare la qualità della tua vita che, statisticamente, determinerà in modo molto più consistente i motivi della tua morte...quindi occupati di quello invece che pensare a qualcosa di cui non conoscerai mai le risposte. Vivere con l'ansia è parecchio pericoloso...più di un probabile attentato terroristico...allora perché non partire da quello?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 26 luglio 2016, 12:02

Si mi trovo d'accordo con tutti voi.
Sinceramente credo che questa strategia del panico persergua proprio questo preciso risultato: non farci uscire più di casa! E' vero, dobbiamo cercare di vivere sereni perchè questo determina sicuramente la qualità della nostra vita. Quoto Brandon...
Metro, treni e, in generale, qualunque luogo affollato, tende a farci paura. Ma la paura ci frega sempre...
immagino che rinunciare a fare qualcosa per paura ci farebbe vivere molto peggio che fare le cose che temiamo (superando poi le nostre paure).

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da tartan » 26 luglio 2016, 14:28

Si ma nun t'allargà troppo! Oggi c'è una miriade di gente, di tutte le età, che guida giocando con i pokemon. Stai sempre in campana! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da MartaP » 26 luglio 2016, 15:22

tartan ha scritto:Si ma nun t'allargà troppo! Oggi c'è una miriade di gente, di tutte le età, che guida giocando con i pokemon. Stai sempre in campana! :mrgreen:
Sei un mito !!! :lol: :lol: :lol:
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 26 luglio 2016, 15:32

tartan ha scritto:Si ma nun t'allargà troppo! Oggi c'è una miriade di gente, di tutte le età, che guida giocando con i pokemon. Stai sempre in campana! :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :bounce: :bounce: :bounce: :bounce:
più pericolosi di quelli...

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da camicius » 29 luglio 2016, 12:24

Personalmente sono fatalista. Se deve capitare capita. Se non è la tua ora, in un qualche modo, per fortuna o bravura, ne esci.

La storia è piena di morti idiote, di morti senza nessuna colpa, di vivi per c**o, per miracolo o per bravura. C'è gente che è uscita viva dalle macerie delle torri gemelle¹, per dire.

Come dice Brandon,
il punto centrale della tua esistenza non dovrebbe essere come morirai ma come vivi
capisco che non bisogna mettere il c**o nelle pedate (come dice sempre mia suocera), però andare a New York in aereo non risulta in questa casistica.

ciao
Andrea




¹https://www.amazon.it/Ultimo-uscire-Ric ... 8850202571
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Toeloop » 31 luglio 2016, 20:22

Buon divertimento nella Grande Mela :)
Purtroppo la tua vacanza non trovera' il meteo migliore, ma in ogni caso comprati un ombrello e continua ad andare in giro :)
Con Emirates si vola molto bene e prendero' lo stesso volo pure io (anche se al contrario) a meta' settembre.
Immagine
Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da tartan » 31 luglio 2016, 21:44

Mi raccomando, NYC è pericolosissima, è peggio della stazione termini di roma la notte!
Tante volte si fosse tranquillizzata per il volo, hai visto mai, meglio riportarla alle sue ansie, almeno ci è abituata!
PS, non metto più faccette, se capite capite, se non capite non capite.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 1 agosto 2016, 10:28

Ciao a tutti,
Mi sento ridicola e molto idiota,
Purtroppo ho l'aereo oggi alle 16 e non ho nessuna intenzione di salirci. Non so nemmeno più' di cosa ho paura...di morire, certo :shock: dall'ultima volta che ho scritto ad oggi la paura terrorismo e' passata in secondo piano e ora ho sono passata a:
Guasto irrecuperabile all'aereo in messo all'oceano atlantico dove non c'è' possibilità' di atterraggio
Incendio all'interno dell'aereo;
fortissima turbolenza che ci faccia precipitare;
colpo di sonno del pilota;
depressurizzazione;
In ultimo ovviamente paura del terrorismo, quindi dirottatori, bombe ecc (e' in secondo piano ma non scomparsa).
Qualunque cosa accada non posso uscire. Sono in trappola. In pratica ho paura che l'aereo abbia la consistenza di un budino...
Mi rendo conto di essere ridicola ma continuo a pensare di non essere al sicuro.
Sapete se le condizioni per volare oggi sono buone?
Io penso di non farcela. In un primo momemento sono stata così ingenua da pensare che volare all interno di un aereo così grosso come l a380 mi avrebbe aiutata ma...purtroppo non è' stato così.
Aiuto

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Maxx » 1 agosto 2016, 10:45

Ci provo io:

"Guasto irrecuperabile all'aereo in messo all'oceano atlantico dove non c'è' possibilità' di atterraggio"
Impossibile, sei sempre a distanza di sicurezza per un atterraggio, appunto, in sicurezza. Non voli sull'Antartide;

Incendio all'interno dell'aereo;
E' una remota possibilità che induce i piloti a dirottare verso l'alternato più vicino o più opportuno;

"fortissima turbolenza che ci faccia precipitare"
non la troverai mai;

"colpo di sonno del pilota"
Ce n'è un altro a bordo! :-)

"depressurizzazione"
leggi voce "incendio"

"In pratica ho paura che l'aereo abbia la consistenza di un budino"
Sentirei FAS cosa ne pensa in proposito;

"Sapete se le condizioni per volare oggi sono buone?"
Nessuno di noi può saperlo. Lo sa l'equipaggio del tuo volo e sceglierà la rotta in cui le condizioni sono le migliori.

Fabio Airbus
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 26 ottobre 2012, 14:36
Località: Genova

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Fabio Airbus » 1 agosto 2016, 10:47

Ti aiutare ti hanno aiutato, nulla di quello che hai elencato può capitare proprio nel tuo volo. Il biglietto l'hai già pagato quindi salici su quell'aereo di più non possiamo fare o dirti entro le 16.

Ciao
Fabio
Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia. (Arthur C. Clarke)

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2170
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da la franci » 1 agosto 2016, 11:01

ciao Anna!!!! oggi è il primo agosto!!!!!inizia il tuo viaggio verso una vacanza favolosa!cosa ti può fermare? è il momento in cui la tua debolezza si fa sentire sgominato per prendere il sopravvento.... potremmo rispondere in mille alle tue domande, ma nessuna risposta basterà al tuo inconscio... a quella parte di te che sta prendendo il sopravvento! sei tu che devi riconoscere questo momento, accettare che è la tua mente che sta lavorando male e SMETTERE di procurarti stress inutile!
quell'aereo partirà, volerà, atterrerà a NY... con o senza di te!!!!! questo è ciò che succederà... tu puoi scegliere solo se occupare o meno il tuo posto prenotato! l'unica differenza per Emirates se non volerai sarà quella di buttare via un pasto intonso...

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2170
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da la franci » 1 agosto 2016, 11:04

Anna85 ha scritto: Mi sento ridicola e molto idiota
l'ultima cosa a cui devi pensare è il giudizio degli altri, quindi smetti da farlo tu con te stessa!!!

alb1982
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 262
Iscritto il: 11 febbraio 2014, 14:17

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da alb1982 » 1 agosto 2016, 11:38

Parti tranquilla e serena, ti aspetta una bellissima vacanza! Sono ritornato a NYC lo scorso aprile dopo 17 anni, e l'ho trovata splendida e affascinante! Molto meglio di quanto la ricordassi. PS se avete tempo, cercate di vedere anche altro al di fuori dei soliti obbligatori circuiti turistici!! Noi ad esempio, abbiamo assistito a una messa gospel ad harlem, abbiamo visto una partita della NBA, un concerto jazz, ecc.. tutte piccole cose che ti fanno immergere nella realtà new yorkese e rendono ancora più bella e particolare la tua vacanza!!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9552
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da tartan » 1 agosto 2016, 12:28

L'aereo DEVE poter galleggiare, è scritto nelle regole, altrimenti non si parte. A bordo ci sono giubbotti e canotti salvagente con radio e segnalatori, quindi un ammaraggio è previsto e coperto. Molto meglio ammarare che atterrare fuori pista. Il terrorismo in aereo è controllato molto più che in chiesa.
Per la depressurizzazione, altro evento previsto e coperto, basta scendere di quota. A 3000 metri è come se fossi sulle dolomiti e l'aereo vola benissimo.
Le condizioni di volo previste su quella rotta ieri oggi e domani sono eccellenti, non si prevedono temporali e neanche vuoti d'aria. Se qualcosa va male, sei tu che porti jella!
Evvai a new york che ci vogliono andare tutti! Che ciai di meno degli altri? Tanto morire devi morire, chetti credi che sei immune? E allora vai, vai, evvvai!!!!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6668
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Lampo 13 » 1 agosto 2016, 13:12

Ho programmato un viaggio con famiglia, in auto, che toccherà in circa 3 settimane Lodz, Lipsia, Francoforte, Colonia, Brussels, Bruges, Amsterdam, Brema, Billbund, Copenhagen, Trelleborg, Miedzyzdroje, Lodz.
Ho prenotato gli alberghi, il traghetto tra Svezia e Polonia... e sono cominciate le notizie di allerta e di attacchi terroristici in Germania, Belgio, Olanda, Polonia... Non sono io che porto sfiga, è la vita che abbiamo oggi e che avremo per almeno il prossimo ventennio.
Ho cancellato il viaggio? NO di sicuro.
Ho paura? NO di sicuro.
Sono allora un eroe? NO di sicuro.
Semplicemente me ne frego anche perché è MOLTO più probabile che noi si possa morire in un incidente stradale che a causa di un attacco terroristico.
Questi tremendi terroristi ci fanno un baffo, in un anno di attacchi nel mondo hanno fatto meno morti dei fulmini!
Bisogna considerarli per quello che sono, un foruncolo sul kulo del mondo, fastidioso, anche doloroso, ma passa.

Volate tranquilli, non morirete per quello, si muore di vita, meglio viverla allora!

Avatar utente
MartaP
FL 250
FL 250
Messaggi: 2550
Iscritto il: 17 luglio 2012, 12:30
Località: Vicenza

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da MartaP » 3 agosto 2016, 9:58

...fossi in te, mi preoccuperei di più quando sali sulla sedia per cambiare le tende... :roll:
L'aereo é come un rifugio atomico, al confronto....

"Secondo i dati forniti dal Dipartimento di Medicina del Lavoro dell'Ispesl (Istituto per la prevenzione e sicurezza del lavoro) ogni anno circa 4,5 milioni di incidenti avvengono tra le pareti di casa di cui 8.000 mortali. Sempre secondo le ricerche Ispesl, emerge che ogni anno circa il 5% della popolazione è vittima di un infortunio domestico, percentuale che raggiunge il 7% per le donne, mentre scende al 3% per gli uomini. Confrontando il numero di morti per incidenti domestici con i quasi 2.500 morti per incidenti automobilistici (fonte: Polizia Stradale e Arma dei Carabinieri, 2010), si muore più in casa che per la strada."

http://www.blogdelbenessere.it/mobile/post.php?id=583
ImmagineImmagine
"Spock?" "Sì?" "A proposito delle colorite metafore di cui abbiamo parlato, penso che tu non debba più cercare di farne uso." .."m***a, non lo farò più."

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9551
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Maxx » 3 agosto 2016, 10:07

Alcuni giorni fa ho sentito parlare di 3.400 morti in strada nel 2015. Numeri da valutare e prendere con le dovute precauzioni, senza considerarli in modo asettico e assoluto. Ma sono sempre 3.400 morti.

Avatar utente
Anna85
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 2 marzo 2015, 16:31
Località: Città di Castello

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Anna85 » 9 agosto 2016, 13:56

Ciao ragazzi, grazie a tutti.
La vacanza e' stata molto bella e anche il viaggio in aereo non è' stato male. A parte che all'inizio volevo scendere ovviamente. :( e a parte che gli ultimi tre giorni mi sono svegliata sognando già di essere a casa e di non dover tornare in aereo... :( cry:
Come capirete sono messa veramente male. Oggi devo ripartire...peraltro alle 10 di sera, così ho davanti una intera giornata di terrore. Tartan sai se le condizioni meteo sono buone o no? 8) l'altra volta mi hai molto tranquillizzato e in effetti ho trovato turbolenze lievi solo in un punto.
Continua a terrorizzati il fatto di volare sull'oceano, ma sono rassicurata dal fatto che per inconvenienti il pilota possa comunque atterrare. Scusate se vi tartasso. Mi sento veramente uno schifo e spero che le vostre parole di conforto possano aiutarmi.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11147
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da flyingbrandon » 9 agosto 2016, 14:18

c***o piantala di fare domande inerenti al volo...pensa a te!!!!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Uzik
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 25 luglio 2012, 14:55

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da Uzik » 1 settembre 2016, 12:37

Anna85 ha scritto: ...
Continua a terrorizzati il fatto di volare sull'oceano, ma sono rassicurata dal fatto che per inconvenienti il pilota possa comunque atterrare. Scusate se vi tartasso. Mi sento veramente uno schifo e spero che le vostre parole di conforto possano aiutarmi.
Quindi? Alla fine come è andata?
Sicuramente bene. Allora puoi dire di aver imparato qualcosa in più da questo volo "finito bene"?

Avatar utente
fp0020
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 320
Iscritto il: 22 agosto 2011, 17:42
Località: Vigonza (PD)

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da fp0020 » 13 settembre 2016, 17:51

Ciao @Anna85
se posso quanto hai speso a cranio per il volo?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Federico

La vita è un viaggio e se viaggi vivi due volte
Just Do It

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1971
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da camicius » 13 settembre 2016, 19:06

fp0020 ha scritto:Ciao @Anna85
se posso quanto hai speso a cranio per il volo?
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Di norma New York con Emirates, al netto di periodi particolari riesci a trovarlo intorno ai 400 euro. Con scalo potresti scendere di una 50ina di euro, ma se ti va benebene...

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

volodinotte1945
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 84
Iscritto il: 28 luglio 2005, 16:14
Località: roma

Re: MILANO-NEW YORK 1 AGOSTO

Messaggio da volodinotte1945 » 19 settembre 2016, 12:54

Di qualche cosa di deve pur morire, questo è l'assunto. Ogni giorno ci spostiamo, andiamo in macchina, attraversiamo strade dove molti automobilisti assumono cocaina, o chattano con il telefonino, camminiamo sotto palazzi dai quali possono cadere vasi, mattoni, ferri da stiro, suicidi. Mangiamo e un boccone potrebbe andarci di traverso, un ictus potrebbe invalidarci a vita.

Eppure, abbiamo paura di volare. Ogni giorno volano milioni di aerei e non accade nulla, siamo fatti di miliardi di cellule che potrebbero impazzire e degenerare e quindi dopo questo post, vi confesso che uno dei pochi luoghi dove mi sento al sicuro, è su un aereo.

Rispondi