QUATTRO CHIACCHIERE

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9592
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da cabronte » 23 gennaio 2017, 21:10

flyingbrandon ha scritto:
cabronte ha scritto:Questo va benissimo!!! :mrgreen:
Proprio I-LELD...
Ops, non avevo fatto caso alle marche! :roll:
Ale

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 23 gennaio 2017, 22:10

cabronte ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
cabronte ha scritto:Questo va benissimo!!! :mrgreen:
Proprio I-LELD...
Ops, non avevo fatto caso alle marche! :roll:
Mi ha fatto piacere...ci ho volato parecchio su I-LELD.... :D
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 23 gennaio 2017, 22:17

Ma che lingua parlate?????? :lol: :lol: :lol: :lol:

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 23 gennaio 2017, 22:21

Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 23 gennaio 2017, 22:21

Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
ah mi hanno pure invitato in Sud Africa...beh cosa ho risposto??? ho paura di volare!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 23 gennaio 2017, 22:39

Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
La ricetta non esiste...ma imparare a vivere bene la tua vita è molto meglio della ricetta...
c***o hai da fare di più importante? Niente! Sei al mondo per vivere...forse ti hanno insegnato male...forse ti sei distratta...non ha importanza..fallo adesso...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 23 gennaio 2017, 22:40

Viemme ha scritto:
Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
ah mi hanno pure invitato in Sud Africa...beh cosa ho risposto??? ho paura di volare!
Probabilmente potrai richiamare e dire "ok vengo...."...altrimenti andrai in altri posti...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 24 gennaio 2017, 5:54

Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
Viemme, la scorsa primavera sono stata ospite un paio di giorni a casa di una signora tedesca... Mi ha raccontato di aver viaggiato e di viaggiare tuttora molto, quasi sempre da sola... Nepal, Vietnam, India... E mi ha mostrato delle foto bellissime...
A un certo punto mi è scappato un... "Eh, io ho paura dell'aereo...".
Ora, non riesco a rendere a parole l'occhiata che mi ha lanciato... Prova a immaginare una espressione di compassione mista a disappunto sul volto di una persona che conosci da cinque ore... Ti dirò di più. Prova a immaginare una signora che ti dice "ma davvero?" in quattro lingue diverse prima di ricordarsi di sapere anche l'italiano e quindi dirti: "MAAA È VEROOO?".
Ecco: significa che hai detto una stupidata bella grossa e che deve fare parecchio ridere... Non trovi?
Quindi... Cosa vuoi raccontare tu la prossima volta? Che hai paura dell'aereo (mal che vada riusciamo a fare ridere qualcuno eh...) o che sei stata in Islanda (che, fra l'altro, è pure la destinazione dei miei sogni)? Personalmente trovo più interessante il secondo tipo di persona... :lol: Che dici, iniziamo a organizzare il viaggio in Islanda? :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 24 gennaio 2017, 9:23

Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
Viemme, la scorsa primavera sono stata ospite un paio di giorni a casa di una signora tedesca... Mi ha raccontato di aver viaggiato e di viaggiare tuttora molto, quasi sempre da sola... Nepal, Vietnam, India... E mi ha mostrato delle foto bellissime...
A un certo punto mi è scappato un... "Eh, io ho paura dell'aereo...".
Ora, non riesco a rendere a parole l'occhiata che mi ha lanciato... Prova a immaginare una espressione di compassione mista a disappunto sul volto di una persona che conosci da cinque ore... Ti dirò di più. Prova a immaginare una signora che ti dice "ma davvero?" in quattro lingue diverse prima di ricordarsi di sapere anche l'italiano e quindi dirti: "MAAA È VEROOO?".
Ecco: significa che hai detto una stupidata bella grossa e che deve fare parecchio ridere... Non trovi?
Quindi... Cosa vuoi raccontare tu la prossima volta? Che hai paura dell'aereo (mal che vada riusciamo a fare ridere qualcuno eh...) o che sei stata in Islanda (che, fra l'altro, è pure la destinazione dei miei sogni)? Personalmente trovo più interessante il secondo tipo di persona... :lol: Che dici, iniziamo a organizzare il viaggio in Islanda? :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Si immagino!!! Incomprensibile avere paura! Tu hai ancora paura o stai viaggiando? Si l'islanda è davvero un desiderio fantastico!!! Prima che tu mi scrivessi avevo giusto guardato il costo dei voli!!! Ahahah!

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 24 gennaio 2017, 10:32

Viemme ha scritto:
Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
Viemme, la scorsa primavera sono stata ospite un paio di giorni a casa di una signora tedesca... Mi ha raccontato di aver viaggiato e di viaggiare tuttora molto, quasi sempre da sola... Nepal, Vietnam, India... E mi ha mostrato delle foto bellissime...
A un certo punto mi è scappato un... "Eh, io ho paura dell'aereo...".
Ora, non riesco a rendere a parole l'occhiata che mi ha lanciato... Prova a immaginare una espressione di compassione mista a disappunto sul volto di una persona che conosci da cinque ore... Ti dirò di più. Prova a immaginare una signora che ti dice "ma davvero?" in quattro lingue diverse prima di ricordarsi di sapere anche l'italiano e quindi dirti: "MAAA È VEROOO?".
Ecco: significa che hai detto una stupidata bella grossa e che deve fare parecchio ridere... Non trovi?
Quindi... Cosa vuoi raccontare tu la prossima volta? Che hai paura dell'aereo (mal che vada riusciamo a fare ridere qualcuno eh...) o che sei stata in Islanda (che, fra l'altro, è pure la destinazione dei miei sogni)? Personalmente trovo più interessante il secondo tipo di persona... :lol: Che dici, iniziamo a organizzare il viaggio in Islanda? :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Si immagino!!! Incomprensibile avere paura! Tu hai ancora paura o stai viaggiando? Si l'islanda è davvero un desiderio fantastico!!! Prima che tu mi scrivessi avevo giusto guardato il costo dei voli!!! Ahahah!
Non ho viaggiato per un sacco di tempo, poi ho ripreso a viaggiare con il terrore e ora intendo proseguire senza... :mrgreen: Fai tesoro di quello che ti è stato scritto... E prima di cercare una risposta, fatti la giusta domanda... Ne vale la pena? Penso che ce la possiamo fare eh... :lol:

Per l'Islanda... Ho un appunto da qualche parte e tre cataloghi sulla mia scrivania in ufficio da ormai una vita, magari il prossimo inverno...! :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6852
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da **F@b!0** » 24 gennaio 2017, 10:39

Misha, dai un'occhiata qui! Magari ti ispira il viaggio :roll:
http://www.mondoaeroporto.it/20170116al ... -26-marzo/
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 24 gennaio 2017, 11:02

**F@b!0** ha scritto:Misha, dai un'occhiata qui! Magari ti ispira il viaggio :roll:
http://www.mondoaeroporto.it/20170116al ... -26-marzo/

OOOO Eccome se mi ispira! Adesso scappo... :mrgreen:
È esattamente quello che voglio fare! Ora sarei un po' troppo tirata per chiedere una settimana di ferie a marzo (giuro che adesso non è per le quattro ore e passa di volo che non vado... IHIHI)... :lol:
Però quanto ai voli io ho buttato un occhio al diretto da Milano Malpensa della WOW Air... Niente scali... :mrgreen:
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6852
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da **F@b!0** » 24 gennaio 2017, 15:21

Misha ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:Misha, dai un'occhiata qui! Magari ti ispira il viaggio :roll:
http://www.mondoaeroporto.it/20170116al ... -26-marzo/

OOOO Eccome se mi ispira! Adesso scappo... :mrgreen:
È esattamente quello che voglio fare! Ora sarei un po' troppo tirata per chiedere una settimana di ferie a marzo (giuro che adesso non è per le quattro ore e passa di volo che non vado... IHIHI)... :lol:
Però quanto ai voli io ho buttato un occhio al diretto da Milano Malpensa della WOW Air... Niente scali... :mrgreen:
va bhe, io ti ho detto questo perchè è un viaggio organizzato! giusto per non avere la scusa "non ho tempo per organizzarmi", "mi piacerebbe ma rimando sempre"! ecco l'occasione, si o no, poche occasioni per ripensarci strada facendo! (poi è ovvio che devi guardare gli impegni lavorativi)
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Febbraio2015
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 16 febbraio 2015, 17:16

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Febbraio2015 » 25 gennaio 2017, 14:12

Ciao,
mi sono letto tutti i vari post e, come sempre, aggiungere qualcosa "post-Brandon" è praticamente impossibile. Lui mi ha aiutato e spero lo faccia anche con te. Voglio però darti una chiave di lettura: non devi cercare tra le sue parole una sequenza numerica da comporre o una cantilena da imparare.. perchè non c'è. Molti qui scrivono di non aver mai avuto paura ma che un giorno, "quasi" senza motivo, è arrivata. Quasi nessuno però è disposto a credere che si può smettere di averne nello stesso tempo, in un istante.
Non è detto che, anche senza paura, volare sarà piacevole. Io volo senza patemi ora, non prendo pillole, eppure non mi piace (specie il decollo). C'è un modo di "farselo piacere" ? No. Il "gusto" è però soggettivo: non mi piacciono le giostre, non perchè le considero pericolose, ma perchè non mi piace le sensazioni che provo ad andare veloce o a fare il giro della morte. L'aereo lo prendo in sicurezza ma continua a non piacermi.
Se riuscirai a vincere questo tuo stato di ansia che ti induci imparerai a volare a modo tuo. Io per lavoro devo fare viaggi lunghi e solitamente li divido in film, così da renderli più gestibili. Hong Kong, ad esempio, è un volo 5 film.A me aiuta più che altro perchè 12 ore sono tante, indipendentemente da quello che fai, che sia piacevole o no.
Ultima nota. Quando davvero supererai l'ansia, se ci riuscirai, la tua vita migliorerà anche se non prenderai più un aereo. Ti faccio un esempio, per farti capire a che livello ero arrivato io. Fino ad un paio di anni fa, arrivavo a comprare un paio di scarpe che mi piacevano (e non mettevo per paura di rovinarle)e un paio "da tutti i giorni", meno belle, ritrovandomi così a non godermele mai. Da internare, subito, senza ripensamenti.. Ora invece, cambiando modo di vivere, non guardo neppure se fuori piove.
Buona fortuna, che tu debba volare o no, non aver paura di metterti in discussione.

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 25 gennaio 2017, 17:03

Febbraio2015 ha scritto:Ciao,
mi sono letto tutti i vari post e, come sempre, aggiungere qualcosa "post-Brandon" è praticamente impossibile. Lui mi ha aiutato e spero lo faccia anche con te. Voglio però darti una chiave di lettura: non devi cercare tra le sue parole una sequenza numerica da comporre o una cantilena da imparare.. perchè non c'è. Molti qui scrivono di non aver mai avuto paura ma che un giorno, "quasi" senza motivo, è arrivata. Quasi nessuno però è disposto a credere che si può smettere di averne nello stesso tempo, in un istante.
Non è detto che, anche senza paura, volare sarà piacevole. Io volo senza patemi ora, non prendo pillole, eppure non mi piace (specie il decollo). C'è un modo di "farselo piacere" ? No. Il "gusto" è però soggettivo: non mi piacciono le giostre, non perchè le considero pericolose, ma perchè non mi piace le sensazioni che provo ad andare veloce o a fare il giro della morte. L'aereo lo prendo in sicurezza ma continua a non piacermi.
Se riuscirai a vincere questo tuo stato di ansia che ti induci imparerai a volare a modo tuo. Io per lavoro devo fare viaggi lunghi e solitamente li divido in film, così da renderli più gestibili. Hong Kong, ad esempio, è un volo 5 film.A me aiuta più che altro perchè 12 ore sono tante, indipendentemente da quello che fai, che sia piacevole o no.
Ultima nota. Quando davvero supererai l'ansia, se ci riuscirai, la tua vita migliorerà anche se non prenderai più un aereo. Ti faccio un esempio, per farti capire a che livello ero arrivato io. Fino ad un paio di anni fa, arrivavo a comprare un paio di scarpe che mi piacevano (e non mettevo per paura di rovinarle)e un paio "da tutti i giorni", meno belle, ritrovandomi così a non godermele mai. Da internare, subito, senza ripensamenti.. Ora invece, cambiando modo di vivere, non guardo neppure se fuori piove.
Buona fortuna, che tu debba volare o no, non aver paura di metterti in discussione.
Wow! Grazie per la bella testimonianza! 5 film Hong kong? mi dovrò preparare, perchè è nella mia Wish list.
Si sono tante e fatico ancora ad immaginarle. Tra meno di due settimane partirò per un viaggio di due ore e non sono rilassata, solo come ha detto Brandon ci penserò al momento, adesso mi concentro su altro. Non è facile, davvero, tu dici che come viene così passa ed io lo spero ma sono notti in cui dormo bene, ma sogno che devo volare, una notte ho sognato pure che facevo la hostess! Fantascienza! Comunque...mi è venuto anche un leggero pensiero paranoico su attentati in un aereo chiuso e cose del genere... già...tutto gestibile, però alcuni di questi pensieri non riesco a mollarli o loro non mollano me.
Ieri però ho parlato con un'amica di viaggi e lei viaggia davvero per passione, e mi ha mostrato le foto che girano sui social e su internet di una ragazza con la sclerosi che sta facendo un viaggio in India e che è stata a Miami ed in Islanda con la carrozzina e tutte le difficoltà date dal suo problema. Ed io mi domando e a me cosa mi ferma? Eppure io sono qui sul divano e lei in India! Tu invece Dove viaggi per lavoro? Posti belli?

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 25 gennaio 2017, 17:07

Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:
Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
Viemme, la scorsa primavera sono stata ospite un paio di giorni a casa di una signora tedesca... Mi ha raccontato di aver viaggiato e di viaggiare tuttora molto, quasi sempre da sola... Nepal, Vietnam, India... E mi ha mostrato delle foto bellissime...
A un certo punto mi è scappato un... "Eh, io ho paura dell'aereo...".
Ora, non riesco a rendere a parole l'occhiata che mi ha lanciato... Prova a immaginare una espressione di compassione mista a disappunto sul volto di una persona che conosci da cinque ore... Ti dirò di più. Prova a immaginare una signora che ti dice "ma davvero?" in quattro lingue diverse prima di ricordarsi di sapere anche l'italiano e quindi dirti: "MAAA È VEROOO?".
Ecco: significa che hai detto una stupidata bella grossa e che deve fare parecchio ridere... Non trovi?
Quindi... Cosa vuoi raccontare tu la prossima volta? Che hai paura dell'aereo (mal che vada riusciamo a fare ridere qualcuno eh...) o che sei stata in Islanda (che, fra l'altro, è pure la destinazione dei miei sogni)? Personalmente trovo più interessante il secondo tipo di persona... :lol: Che dici, iniziamo a organizzare il viaggio in Islanda? :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Si immagino!!! Incomprensibile avere paura! Tu hai ancora paura o stai viaggiando? Si l'islanda è davvero un desiderio fantastico!!! Prima che tu mi scrivessi avevo giusto guardato il costo dei voli!!! Ahahah!
Non ho viaggiato per un sacco di tempo, poi ho ripreso a viaggiare con il terrore e ora intendo proseguire senza... :mrgreen: Fai tesoro di quello che ti è stato scritto... E prima di cercare una risposta, fatti la giusta domanda... Ne vale la pena? Penso che ce la possiamo fare eh... :lol:

Per l'Islanda... Ho un appunto da qualche parte e tre cataloghi sulla mia scrivania in ufficio da ormai una vita, magari il prossimo inverno...! :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
In inverno mi dicono faccia moolltooooo freddo, io ieri spinta da un lampo di novità ho scritto a mio marito se ci andiamo per la tarda primavera/estate. Non possiamo aspettare troppo se no poi passa l'ispirazione! Risparmiamo da ora e via!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 25 gennaio 2017, 17:10

Febbraio2015 ha scritto:Ciao,
Fino ad un paio di anni fa, arrivavo a comprare un paio di scarpe che mi piacevano (e non mettevo per paura di rovinarle)e un paio "da tutti i giorni", meno belle, ritrovandomi così a non godermele mai. Da internare, subito, senza ripensamenti.. Ora invece, cambiando modo di vivere, non guardo neppure se fuori piove.
Buona fortuna, che tu debba volare o no, non aver paura di metterti in discussione.
Interessante....che numero hai? Qualche scarpa di quelle da non rovinare ti è rimasta? :mrgreen:
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 25 gennaio 2017, 17:17

Viemme ha scritto: Non è facile, davvero, tu dici che come viene così passa ed io lo spero ma sono notti in cui dormo bene, ma sogno che devo volare, una notte ho sognato pure che facevo la hostess! Fantascienza!
L'incubo era fare la hostess? :mrgreen:
Non dormi bene ma sogni...in che senso non dormi bene? Cioè il sognare di volare significa che non dormi bene?
Viemme ha scritto: Comunque...mi è venuto anche un leggero pensiero paranoico su attentati in un aereo chiuso e cose del genere... già...tutto gestibile, però alcuni di questi pensieri non riesco a mollarli o loro non mollano me.
Tu non li molli...certo..ti possono anche sparare all'esselunga per una rapina venuta male...però ci fai caso ogni volta che vai a fare la spesa? Unabomber? O quello che avvelenava l'acqua? A quanti atti terroristici ti dedichi nelle restanti attività?
Viemme ha scritto: me cosa mi ferma? Eppure io sono qui sul divano e lei in India! Tu invece Dove viaggi per lavoro? Posti belli?
Perché lei ha deciso di vivere la sua vita...tu no...o di farlo abbozzolata nel divano...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 25 gennaio 2017, 18:57

Viemme ha scritto:
Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:
Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:Comunque mi piacerebbe tantissimo andare ad honk kong, in indonesia, nella costa ovest dell' America ed nella più vicina islanda oltre al fatto che uno dei miei sogni, da ex incallita fan dei manga, è andare in japan....voglio viaggiare con il sorriso, voglio viaggiare! Perchè sono così????? Io voglio la ricetta che arrivo li e me la sciallo e salgo e sto tranquilla e arrivo e vivo un'esperienza unica! invece no...pff
Viemme, la scorsa primavera sono stata ospite un paio di giorni a casa di una signora tedesca... Mi ha raccontato di aver viaggiato e di viaggiare tuttora molto, quasi sempre da sola... Nepal, Vietnam, India... E mi ha mostrato delle foto bellissime...
A un certo punto mi è scappato un... "Eh, io ho paura dell'aereo...".
Ora, non riesco a rendere a parole l'occhiata che mi ha lanciato... Prova a immaginare una espressione di compassione mista a disappunto sul volto di una persona che conosci da cinque ore... Ti dirò di più. Prova a immaginare una signora che ti dice "ma davvero?" in quattro lingue diverse prima di ricordarsi di sapere anche l'italiano e quindi dirti: "MAAA È VEROOO?".
Ecco: significa che hai detto una stupidata bella grossa e che deve fare parecchio ridere... Non trovi?
Quindi... Cosa vuoi raccontare tu la prossima volta? Che hai paura dell'aereo (mal che vada riusciamo a fare ridere qualcuno eh...) o che sei stata in Islanda (che, fra l'altro, è pure la destinazione dei miei sogni)? Personalmente trovo più interessante il secondo tipo di persona... :lol: Che dici, iniziamo a organizzare il viaggio in Islanda? :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Si immagino!!! Incomprensibile avere paura! Tu hai ancora paura o stai viaggiando? Si l'islanda è davvero un desiderio fantastico!!! Prima che tu mi scrivessi avevo giusto guardato il costo dei voli!!! Ahahah!
Non ho viaggiato per un sacco di tempo, poi ho ripreso a viaggiare con il terrore e ora intendo proseguire senza... :mrgreen: Fai tesoro di quello che ti è stato scritto... E prima di cercare una risposta, fatti la giusta domanda... Ne vale la pena? Penso che ce la possiamo fare eh... :lol:

Per l'Islanda... Ho un appunto da qualche parte e tre cataloghi sulla mia scrivania in ufficio da ormai una vita, magari il prossimo inverno...! :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
In inverno mi dicono faccia moolltooooo freddo, io ieri spinta da un lampo di novità ho scritto a mio marito se ci andiamo per la tarda primavera/estate. Non possiamo aspettare troppo se no poi passa l'ispirazione! Risparmiamo da ora e via!
Fa freddo, fa freddo... Ti vesti a strati (cosa che io faccio già con le temperature aaartiche di Milano ultimamente... Più freddo, più strati... :mrgreen:)... MA SI VEDE L'AURORA BOREALE IN INVERNO!
Peró concordo sul "cogli l'attimo"! :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 27 gennaio 2017, 1:19

flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto: Non è facile, davvero, tu dici che come viene così passa ed io lo spero ma sono notti in cui dormo bene, ma sogno che devo volare, una notte ho sognato pure che facevo la hostess! Fantascienza!
L'incubo era fare la hostess? :mrgreen:
Non dormi bene ma sogni...in che senso non dormi bene? Cioè il sognare di volare significa che non dormi bene?
Viemme ha scritto: Comunque...mi è venuto anche un leggero pensiero paranoico su attentati in un aereo chiuso e cose del genere... già...tutto gestibile, però alcuni di questi pensieri non riesco a mollarli o loro non mollano me.
Tu non li molli...certo..ti possono anche sparare all'esselunga per una rapina venuta male...però ci fai caso ogni volta che vai a fare la spesa? Unabomber? O quello che avvelenava l'acqua? A quanti atti terroristici ti dedichi nelle restanti attività?
Viemme ha scritto: me cosa mi ferma? Eppure io sono qui sul divano e lei in India! Tu invece Dove viaggi per lavoro? Posti belli?
Perché lei ha deciso di vivere la sua vita...tu no...o di farlo abbozzolata nel divano...
Ma nooo fare la hostess sarebbe un sogno!!! No ho detto che nonostante io dorma bene faccio sogni strani sui voli. A nessun attentato, sono pensieri inutili e mai avuti. Eh lo so nonostante amo il divano vorrei vedere un pò di mondo

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 8:29

Viemme ha scritto: Ma nooo fare la hostess sarebbe un sogno!!! No ho detto che nonostante io dorma bene faccio sogni strani sui voli. A nessun attentato, sono pensieri inutili e mai avuti. Eh lo so nonostante amo il divano vorrei vedere un pò di mondo
Si ma sognare il volo non significa necessariamente che la qualità del tuo sonno sia disturbata....soprattutto se non sono incubi. Non trovi? Te ne ricordi qualcuno?
Appunto...nessun atttentato nonostante accadano , ormai, in maniera maggiore in posti che non sono aeroplani/aeroporti...
Se lo vuoi vedere...puoi...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 27 gennaio 2017, 10:31

flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto: Ma nooo fare la hostess sarebbe un sogno!!! No ho detto che nonostante io dorma bene faccio sogni strani sui voli. A nessun attentato, sono pensieri inutili e mai avuti. Eh lo so nonostante amo il divano vorrei vedere un pò di mondo
Si ma sognare il volo non significa necessariamente che la qualità del tuo sonno sia disturbata....soprattutto se non sono incubi. Non trovi? Te ne ricordi qualcuno?
Appunto...nessun atttentato nonostante accadano , ormai, in maniera maggiore in posti che non sono aeroplani/aeroporti...
Se lo vuoi vedere...puoi...
Ciao!
Non so tipo una volta ho sognato che gli aerei erano dei pulmann e non partivano mai, poi una volta un aereo è scoppiato, ma non c'era su un pilota esperto, era uno che voleva provare, poi un'altra volta dovevo partire e non prendevo l'aereo, ero in mezzo alle piste, un'altra su e giù dall'aereoporto che in realtà era tipo metropolitana, poi la hostess ma non me lo ricordo, oppure che salivo davanti vedendo tutto e...era tutto tranquillo, ma si vedeva che era un sogno...
Insomma una fissa assurda!
Purtroppo ho sempre pensato fino a prima che anche se volevo c'erano troppe cose che me l'avrebbero impedito, malattie, parenti, paure, ansie, incapacità...

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 27 gennaio 2017, 10:38

Oh comunque io ogni volta che arrivo a destinazione dopo un viaggio mi sento realizzata, mi sento forte, sento di avercela fatta, una gazzella "mo sono qui, e chi mi ferma???" Poi ogni volta che devo riprendere quel mezzo sono una larva, inizia la pietrificazione... :cry:

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 27 gennaio 2017, 11:28

Viemme ha scritto:Oh comunque io ogni volta che arrivo a destinazione dopo un viaggio mi sento realizzata, mi sento forte, sento di avercela fatta, una gazzella "mo sono qui, e chi mi ferma???" Poi ogni volta che devo riprendere quel mezzo sono una larva, inizia la pietrificazione... :cry:
Uguale... Io mi sento Armstrong che sbarca sulla Luna: UN PICCOLO PASSO PER L'UOMO, UN GRANDE PASSO PER L'UMANITÀ. Appunto... Ridiamoci su...

Ah, e comunque per me l'aereo val la pena prenderlo proprio per quel momento... No?

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Ultima modifica di Misha il 27 gennaio 2017, 11:42, modificato 1 volta in totale.
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 27 gennaio 2017, 11:33

Viemme ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto: Ma nooo fare la hostess sarebbe un sogno!!! No ho detto che nonostante io dorma bene faccio sogni strani sui voli. A nessun attentato, sono pensieri inutili e mai avuti. Eh lo so nonostante amo il divano vorrei vedere un pò di mondo
Si ma sognare il volo non significa necessariamente che la qualità del tuo sonno sia disturbata....soprattutto se non sono incubi. Non trovi? Te ne ricordi qualcuno?
Appunto...nessun atttentato nonostante accadano , ormai, in maniera maggiore in posti che non sono aeroplani/aeroporti...
Se lo vuoi vedere...puoi...
Ciao!
Non so tipo una volta ho sognato che gli aerei erano dei pulmann e non partivano mai, poi una volta un aereo è scoppiato, ma non c'era su un pilota esperto, era uno che voleva provare, poi un'altra volta dovevo partire e non prendevo l'aereo, ero in mezzo alle piste, un'altra su e giù dall'aereoporto che in realtà era tipo metropolitana, poi la hostess ma non me lo ricordo, oppure che salivo davanti vedendo tutto e...era tutto tranquillo, ma si vedeva che era un sogno...
Insomma una fissa assurda!
Purtroppo ho sempre pensato fino a prima che anche se volevo c'erano troppe cose che me l'avrebbero impedito, malattie, parenti, paure, ansie, incapacità...
Una volta ho sognato di essere in aereo... Di essere in aereo e basta eh... Mi sono svegliata nel panico. Poi ho realizzato che non ero in aereo... Fiiiuuuu sono viva... :mrgreen: Mi consola che quantomeno è probabile ti avrò come compagna nel caso ci internassero!... :lol:
Scherzi a parte... Pensa a qualcos'altro, non sei in aereo adesso... :-)
Se ci rifletti un attimo ti rendi conto che è una stupidata... Perché perdi tempo a ansiarti per una cosa che non esiste... Stai male pensando o sognando di essere in aereo ma non ci sei... Per cui la prossima volta che sogni qualche sciagura fai prima se ti dici uh cavolo che bel sogno me lo candideranno all'Oscar... Ora mi riaddormento che magari sogno anche di vincere al Lotto (tanto le probabilità sono uguali)... sai che figata...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9520
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da tartan » 27 gennaio 2017, 14:11

Più il sogno si avvicina ad un incubo, più ti libera dalle tue preoccupazioni. E' solo il mio piccolo pensiero, visto che i miei sogni sono sempre incubi terrificanti e le mie giornate da sveglio sono paradisiache! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6624
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2017, 14:24

tartan ha scritto:Più il sogno si avvicina ad un incubo, più ti libera dalle tue preoccupazioni. E' solo il mio piccolo pensiero, visto che i miei sogni sono sempre incubi terrificanti e le mie giornate da sveglio sono paradisiache! :D
Ogni tanto mi capita di fare un sogno erotico, con donne conosciute o con estranee, bellissime o meno, dipende, ma in tutti i sogni le sensazioni che provo sono intense, coinvolgenti, ci sono desiderio, eccitazione e piacere...
ma...
mi sveglio sempre un attimo prima di "concludere" la cosa.
E' sempre stato così, anche da adolescente, sempre un somnium interruptus! :cry:
Come lo devo considerare tutto sommato, un bel sogno o un incubo?
Ho provato a riaddormentarmi ma non c'è nulla da fare, non ricomincio mai da dove avevo lasciato. :roll:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11123
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da flyingbrandon » 27 gennaio 2017, 14:33

Viemme ha scritto:Oh comunque io ogni volta che arrivo a destinazione dopo un viaggio mi sento realizzata, mi sento forte, sento di avercela fatta, una gazzella "mo sono qui, e chi mi ferma???" Poi ogni volta che devo riprendere quel mezzo sono una larva, inizia la pietrificazione... :cry:
Perché quella è una scintilla...se non la sviluppi e torni al tuo pensare quotidiano...l'evoluzione non procede da sola. Sono tutte opportunità....le vedi...le senti...ma poi non decidi che quello sia il tuo "nuovo" modo di vivere...e torni , apparentemente, al tuo punto di partenza...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9520
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da tartan » 27 gennaio 2017, 14:34

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Più il sogno si avvicina ad un incubo, più ti libera dalle tue preoccupazioni. E' solo il mio piccolo pensiero, visto che i miei sogni sono sempre incubi terrificanti e le mie giornate da sveglio sono paradisiache! :D
Ogni tanto mi capita di fare un sogno erotico, con donne conosciute o con estranee, bellissime o meno, dipende, ma in tutti i sogni le sensazioni che provo sono intense, coinvolgenti, ci sono desiderio, eccitazione e piacere...
ma...
mi sveglio sempre un attimo prima di "concludere" la cosa.
E' sempre stato così, anche da adolescente, sempre un somnium interruptus! :cry:
Come lo devo considerare tutto sommato, un bel sogno o un incubo?
Ho provato a riaddormentarmi ma non c'è nulla da fare, non ricomincio mai da dove avevo lasciato. :roll:
Avevo conosciuto da poco mia moglie, ho fatto un sogno erotico per niente interruptus e poi sono stato con lei finchè non è morta. Non era un incubo, non è mai stato un incubo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6624
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2017, 14:59

tartan ha scritto:Avevo conosciuto da poco mia moglie, ho fatto un sogno erotico per niente interruptus e poi sono stato con lei finchè non è morta. Non era un incubo, non è mai stato un incubo.
Ne sono certo. Spero che non ti suoni assurdo, ma sentendoti parlare di tua Moglie mi viene sempre da pensare che sei stato un uomo molto fortunato, hai ricevuto tanta sofferenza dalla vita ma anche tantissima gioia...
credo che la cosa peggiore nella vita di una persona sia una inerte indifferenza.
L'Atarassia è una scelta filosofica che non mi è mai appartenuta.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 27 gennaio 2017, 15:05

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Più il sogno si avvicina ad un incubo, più ti libera dalle tue preoccupazioni. E' solo il mio piccolo pensiero, visto che i miei sogni sono sempre incubi terrificanti e le mie giornate da sveglio sono paradisiache! :D
Ogni tanto mi capita di fare un sogno erotico, con donne conosciute o con estranee, bellissime o meno, dipende, ma in tutti i sogni le sensazioni che provo sono intense, coinvolgenti, ci sono desiderio, eccitazione e piacere...
ma...
mi sveglio sempre un attimo prima di "concludere" la cosa.
E' sempre stato così, anche da adolescente, sempre un somnium interruptus! :cry:
Come lo devo considerare tutto sommato, un bel sogno o un incubo?
Ho provato a riaddormentarmi ma non c'è nulla da fare, non ricomincio mai da dove avevo lasciato. :roll:
!!!!! !!!!! HABEMUS PAPAM !!!!! !!!!!
Ok Lampo, dopo questo enorme contributo al genere umano... Mi ritiro... :mrgreen:


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6624
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Lampo 13 » 27 gennaio 2017, 15:11

Misha ha scritto: !!!!! !!!!! HABEMUS PAPAM !!!!! !!!!!
Ok Lampo, dopo questo enorme contributo al genere umano... Mi ritiro... :mrgreen:
Stavo rispondendo al post sugli incubi legati al volo, può non sembrare, ma se ci pensi invece un senso c'è.
I nostri sogni, i nostri incubi rappresentano l'elaborazione di nostri pensieri e dei limiti che ci imponiamo.
Io non sono mai riuscito a "concludere" un sogno erotico perché probabilmente non mi concedo di lasciarmi andare al flusso delle sensazioni piacevoli accettando di perdere il controllo della situazione, Misha rappresenta le proprie paure e le proprie fantasie e sono convinto che guardando dentro i propri sogni potrebbe forse capire quali sono i veri motivi che stanno dietro al suo terrore per il volo che non è altro che un sipario che nasconde altro.

Avatar utente
Misha
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 537
Iscritto il: 13 novembre 2016, 22:25
Località: Milano

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Misha » 27 gennaio 2017, 15:16

Ti giuro che ho capito cosa intendevi e i miei complimenti erano sinceri...!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
E guarda che in fondo non conta dov'è che tira il vento, ma ciò che porta.
Che se porta bene, ti porta lontano, come una canzone, lontano come un aeroplano.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9520
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da tartan » 27 gennaio 2017, 19:05

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Avevo conosciuto da poco mia moglie, ho fatto un sogno erotico per niente interruptus e poi sono stato con lei finchè non è morta. Non era un incubo, non è mai stato un incubo.
Ne sono certo. Spero che non ti suoni assurdo, ma sentendoti parlare di tua Moglie mi viene sempre da pensare che sei stato un uomo molto fortunato, hai ricevuto tanta sofferenza dalla vita ma anche tantissima gioia...
credo che la cosa peggiore nella vita di una persona sia una inerte indifferenza.
L'Atarassia è una scelta filosofica che non mi è mai appartenuta.
E' vero, sono stato fortunato, lo penso anche io. E lo sono ancora, non è finita! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Viemme
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 124
Iscritto il: 15 gennaio 2017, 16:40

Re: QUATTRO CHIACCHIERE

Messaggio da Viemme » 28 gennaio 2017, 9:19

Misha ha scritto:
Viemme ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Viemme ha scritto: Ma nooo fare la hostess sarebbe un sogno!!! No ho detto che nonostante io dorma bene faccio sogni strani sui voli. A nessun attentato, sono pensieri inutili e mai avuti. Eh lo so nonostante amo il divano vorrei vedere un pò di mondo
Si ma sognare il volo non significa necessariamente che la qualità del tuo sonno sia disturbata....soprattutto se non sono incubi. Non trovi? Te ne ricordi qualcuno?
Appunto...nessun atttentato nonostante accadano , ormai, in maniera maggiore in posti che non sono aeroplani/aeroporti...
Se lo vuoi vedere...puoi...
Ciao!
Non so tipo una volta ho sognato che gli aerei erano dei pulmann e non partivano mai, poi una volta un aereo è scoppiato, ma non c'era su un pilota esperto, era uno che voleva provare, poi un'altra volta dovevo partire e non prendevo l'aereo, ero in mezzo alle piste, un'altra su e giù dall'aereoporto che in realtà era tipo metropolitana, poi la hostess ma non me lo ricordo, oppure che salivo davanti vedendo tutto e...era tutto tranquillo, ma si vedeva che era un sogno...
Insomma una fissa assurda!
Purtroppo ho sempre pensato fino a prima che anche se volevo c'erano troppe cose che me l'avrebbero impedito, malattie, parenti, paure, ansie, incapacità...
Una volta ho sognato di essere in aereo... Di essere in aereo e basta eh... Mi sono svegliata nel panico. Poi ho realizzato che non ero in aereo... Fiiiuuuu sono viva... :mrgreen: Mi consola che quantomeno è probabile ti avrò come compagna nel caso ci internassero!... :lol:
Scherzi a parte... Pensa a qualcos'altro, non sei in aereo adesso... :-)
Se ci rifletti un attimo ti rendi conto che è una stupidata... Perché perdi tempo a ansiarti per una cosa che non esiste... Stai male pensando o sognando di essere in aereo ma non ci sei... Per cui la prossima volta che sogni qualche sciagura fai prima se ti dici uh cavolo che bel sogno me lo candideranno all'Oscar... Ora mi riaddormento che magari sogno anche di vincere al Lotto (tanto le probabilità sono uguali)... sai che figata...


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
Che ci internino inizio a crederlo!!! Però saremo in compagnia esatto!!! Ahahah Lo so lo so che non devo ma i sogni non sono coscienti e vannoo! Il mio viaggio si avvicina e cerco di pensare che ce la farò solo che la sensazione di vuoto di non piacere del volo mi stringe lo stomaco

Rispondi