Poco fa

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Poco fa

Messaggio da tartan » 3 gennaio 2019, 19:06

Poco fa, mentre ero intento a gestire il PC, un animaletto, non meglio identificato, praticamente un moscerino, è svolazzato davanti al mio video. Ho allungato un mano aperta e l'ho richiusa su di lui lasciandolo secco! Che aveva fatto di male? Niente, però ora era finito! La cosa mi ha fatto pensare! Strano, dirà qualcuno di voi, ma questo poco importa, perché mi è comunque sorto un pensiero!
Un giorno, un fregnetto microscopico, molto più piccolo di quello citato all'inizio, deciderà, insieme ad altri suoi amici, di chiudere i miei occhi, così, d'amblé. (non so come si scrive d'amblé e non sono neanche sicuro di cosa significhi esattamente, però sono sicuro che mi avete capito). E allora, che significato dare a tutte le previsioni catastrofiche sui voli in aereo se basta un fregnetto microscopico a decidere, insieme ad altri fregnetti microscopici come lui, della nostra vità? Prima che arrivino loro, freghiamoli e godiamoci i rischi potenziali di una vita soddisfacente, alla loro facciaccia del coso, quello li che tutti avete capito!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Poco fa

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2019, 20:55

tartan ha scritto:Poco fa, mentre ero intento a gestire il PC, un animaletto, non meglio identificato, praticamente un moscerino, è svolazzato davanti al mio video. Ho allungato un mano aperta e l'ho richiusa su di lui lasciandolo secco! Che aveva fatto di male? Niente, però ora era finito! La cosa mi ha fatto pensare! Strano, dirà qualcuno di voi, ma questo poco importa, perché mi è comunque sorto un pensiero!
Un giorno, un fregnetto microscopico, molto più piccolo di quello citato all'inizio, deciderà, insieme ad altri suoi amici, di chiudere i miei occhi, così, d'amblé. (non so come si scrive d'amblé e non sono neanche sicuro di cosa significhi esattamente, però sono sicuro che mi avete capito). E allora, che significato dare a tutte le previsioni catastrofiche sui voli in aereo se basta un fregnetto microscopico a decidere, insieme ad altri fregnetti microscopici come lui, della nostra vità? Prima che arrivino loro, freghiamoli e godiamoci i rischi potenziali di una vita soddisfacente, alla loro facciaccia del coso, quello li che tutti avete capito!
Bisognerebbe cominciare a praticare il "memento mori", come fanno i monaci trappisti:
"ricordati che devi morire".
Sono tutti così impegnati nel cercare di vivere più a lungo,
che si dimenticano di vivere!
Ho 62 anni, statisticamente mi spettano circa 20 anni di vita, il che vuol dire:
1.000 libri da leggere
2.000 rapporti sessuali
4.000 ottimi pasti
8.000 dischi da ascoltare
e poi... vaffanculo! La giostra si ferma e si scende.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Poco fa

Messaggio da tartan » 3 gennaio 2019, 21:18

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Poco fa, mentre ero intento a gestire il PC, un animaletto, non meglio identificato, praticamente un moscerino, è svolazzato davanti al mio video. Ho allungato un mano aperta e l'ho richiusa su di lui lasciandolo secco! Che aveva fatto di male? Niente, però ora era finito! La cosa mi ha fatto pensare! Strano, dirà qualcuno di voi, ma questo poco importa, perché mi è comunque sorto un pensiero!
Un giorno, un fregnetto microscopico, molto più piccolo di quello citato all'inizio, deciderà, insieme ad altri suoi amici, di chiudere i miei occhi, così, d'amblé. (non so come si scrive d'amblé e non sono neanche sicuro di cosa significhi esattamente, però sono sicuro che mi avete capito). E allora, che significato dare a tutte le previsioni catastrofiche sui voli in aereo se basta un fregnetto microscopico a decidere, insieme ad altri fregnetti microscopici come lui, della nostra vità? Prima che arrivino loro, freghiamoli e godiamoci i rischi potenziali di una vita soddisfacente, alla loro facciaccia del coso, quello li che tutti avete capito!
Bisognerebbe cominciare a praticare il "memento mori", come fanno i monaci trappisti:
"ricordati che devi morire".
Sono tutti così impegnati nel cercare di vivere più a lungo,
che si dimenticano di vivere!
Ho 62 anni, statisticamente mi spettano circa 20 anni di vita, il che vuol dire:
1.000 libri da leggere
2.000 rapporti sessuali
4.000 ottimi pasti
8.000 dischi da ascoltare
e poi... vaffanculo! La giostra si ferma e si scende.
Io ho 76 anni compiuti e statisticamente (secondo Lampo) mi restano solo 6 anni di vita ma ve la prendete in der c**o perchè non ho nessuna intenzione di mollare, quindi, per quanto mi riguarda posso ancora rischiare di volare senza patemi d'animo! Ciò nonostante non volo più, perché non mi fido più, di nessuno che non sia io me medesimo e siccome che io me medesimo sono fuori dalla lotta, non mi fido più di volare..
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Poco fa

Messaggio da Lampo 13 » 3 gennaio 2019, 22:58

tartan ha scritto: Io ho 76 anni compiuti e statisticamente (secondo Lampo) mi restano solo 6 anni di vita ma ve la prendete in der c**o perchè non ho nessuna intenzione di mollare, quindi, per quanto mi riguarda posso ancora rischiare di volare senza patemi d'animo! Ciò nonostante non volo più, perché non mi fido più, di nessuno che non sia io me medesimo e siccome che io me medesimo sono fuori dalla lotta, non mi fido più di volare..
Io parlavo di statistiche... spero di camparne molti di più!
Mio padre ad agosto compie 90 anni, le due nonne sono morte a 98 e 99 anni,
mamma a 83 anni, ma dopo aver superato un tumore cerebrale e 2 ictus...
Sembra che la genetica mi favorisca, ma:
memento mori!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9566
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Poco fa

Messaggio da Maxx » 4 gennaio 2019, 9:13

Lampo 13 ha scritto: "ricordati che devi morire".
Mò me lo segno!

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Poco fa

Messaggio da Lampo 13 » 4 gennaio 2019, 9:27

Maxx ha scritto:
Lampo 13 ha scritto: "ricordati che devi morire".
Mò me lo segno!
Ottimo modo per godersi la vita e non perdere tempo con le str...ate!

Avatar utente
nostromo
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 182
Iscritto il: 14 aprile 2010, 22:04

Re: Poco fa

Messaggio da nostromo » 11 marzo 2019, 0:36

Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Poco fa, mentre ero intento a gestire il PC, un animaletto, non meglio identificato, praticamente un moscerino, è svolazzato davanti al mio video. Ho allungato un mano aperta e l'ho richiusa su di lui lasciandolo secco! Che aveva fatto di male? Niente, però ora era finito! La cosa mi ha fatto pensare! Strano, dirà qualcuno di voi, ma questo poco importa, perché mi è comunque sorto un pensiero!
Un giorno, un fregnetto microscopico, molto più piccolo di quello citato all'inizio, deciderà, insieme ad altri suoi amici, di chiudere i miei occhi, così, d'amblé. (non so come si scrive d'amblé e non sono neanche sicuro di cosa significhi esattamente, però sono sicuro che mi avete capito). E allora, che significato dare a tutte le previsioni catastrofiche sui voli in aereo se basta un fregnetto microscopico a decidere, insieme ad altri fregnetti microscopici come lui, della nostra vità? Prima che arrivino loro, freghiamoli e godiamoci i rischi potenziali di una vita soddisfacente, alla loro facciaccia del coso, quello li che tutti avete capito!
Bisognerebbe cominciare a praticare il "memento mori", come fanno i monaci trappisti:
"ricordati che devi morire".
Sono tutti così impegnati nel cercare di vivere più a lungo,
che si dimenticano di vivere!
Ho 62 anni, statisticamente mi spettano circa 20 anni di vita, il che vuol dire:
1.000 libri da leggere
2.000 rapporti sessuali
4.000 ottimi pasti
8.000 dischi da ascoltare
e poi... vaffanculo! La giostra si ferma e si scende.
Tutto giusto. Anzi giustissimo ! Tranne una cosa. Io ho qualche anno in più e ti assicuro che una previsione di 2.000 rapporti sessuali te la sogni. Questione di testosterone ! Aspetta e vedrai. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9560
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Poco fa

Messaggio da tartan » 11 marzo 2019, 1:02

nostromo ha scritto:
Lampo 13 ha scritto:
tartan ha scritto:Poco fa, mentre ero intento a gestire il PC, un animaletto, non meglio identificato, praticamente un moscerino, è svolazzato davanti al mio video. Ho allungato un mano aperta e l'ho richiusa su di lui lasciandolo secco! Che aveva fatto di male? Niente, però ora era finito! La cosa mi ha fatto pensare! Strano, dirà qualcuno di voi, ma questo poco importa, perché mi è comunque sorto un pensiero!
Un giorno, un fregnetto microscopico, molto più piccolo di quello citato all'inizio, deciderà, insieme ad altri suoi amici, di chiudere i miei occhi, così, d'amblé. (non so come si scrive d'amblé e non sono neanche sicuro di cosa significhi esattamente, però sono sicuro che mi avete capito). E allora, che significato dare a tutte le previsioni catastrofiche sui voli in aereo se basta un fregnetto microscopico a decidere, insieme ad altri fregnetti microscopici come lui, della nostra vità? Prima che arrivino loro, freghiamoli e godiamoci i rischi potenziali di una vita soddisfacente, alla loro facciaccia del coso, quello li che tutti avete capito!
Bisognerebbe cominciare a praticare il "memento mori", come fanno i monaci trappisti:
"ricordati che devi morire".
Sono tutti così impegnati nel cercare di vivere più a lungo,
che si dimenticano di vivere!
Ho 62 anni, statisticamente mi spettano circa 20 anni di vita, il che vuol dire:
1.000 libri da leggere
2.000 rapporti sessuali
4.000 ottimi pasti
8.000 dischi da ascoltare
e poi... vaffanculo! La giostra si ferma e si scende.
Tutto giusto. Anzi giustissimo ! Tranne una cosa. Io ho qualche anno in più e ti assicuro che una previsione di 2.000 rapporti sessuali te la sogni. Questione di testosterone ! Aspetta e vedrai. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
La previsione è che gli spettano 2000 rapporti sessuali, non che ecc ecc. Dovrà fare ricorso, probabilmente, al TAR! :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi