Alibi

La fobia del volo: dubbi comuni, cause, soluzioni.
Vincere la Paura di Volare con MD80.it

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Alibi

Messaggio da Giutreas » 25 settembre 2019, 11:16

Buongiorno a tutti ragazzi. Spesso mi davo un alibi, soprattutto quando ho cominciato ad affrontare la paura di volare. Questo alibi era legato al fatto che i miei genitori non avevano mai preso l'aereo. Ebbene, un paio di mesi fa quest'alibi è caduto definitivamente in quanto mia madre ha volato per la prima volta. Con mia grande sorpresa a lei è anche piaciuto volare, anzi, praticamente mi ha preso in giro per tutte le storie che faccio ogni volta che devo montare in aereo, soprattutto durante i giorni che precedono l'evento.
Spesso ho letto qui sul forum che diversi utenti si davano questa giustificazione ed in pratica incolpavano i genitori per non averli abituati al volo o trasmesso ansie legate ai viaggi in aereo. Mi sento di dire che sono solo alibi inutili e senza fondamento. Voi cosa ne pensate?
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Avatar utente
Lampo 13
Warned user
Warned user
Messaggi: 6685
Iscritto il: 21 agosto 2014, 23:44
Località: Lodz - Polonia

Re: Alibi

Messaggio da Lampo 13 » 25 settembre 2019, 12:20

Mia madre era terrorizzata dal volo... ed io ho fatto il Pilota.

Avatar utente
Dylan666
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 189
Iscritto il: 10 luglio 2018, 18:01
Località: Oristano

Re: Alibi

Messaggio da Dylan666 » 25 settembre 2019, 12:36

Giutreas ha scritto:
25 settembre 2019, 11:16
Mi sento di dire che sono solo alibi inutili e senza fondamento. Voi cosa ne pensate?
Si, concordo che siano alibi inutili, dato che ad esempio i miei genitori hanno sempre viaggiato in aereo, continuano a farlo e non ne hanno mai avuto paura,al contrario di me. :|

Avatar utente
Exence
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 744
Iscritto il: 18 ottobre 2017, 22:01

Re: Alibi

Messaggio da Exence » 25 settembre 2019, 14:41

anche i miei da giovani hanno sempre viaggiato... e in epoche in cui mi sa che gli aerei erano molto più instabili di adesso... o almeno io mi immagino aerei di cartone se penso agli anni 60 :mrgreen:
it's only rock'n roll but I like it!

Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Re: Alibi

Messaggio da Giutreas » 25 settembre 2019, 15:48

Ora fai incazzare Tartan :)
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9559
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Alibi

Messaggio da tartan » 26 settembre 2019, 21:44

Giutreas ha scritto:
25 settembre 2019, 15:48
Ora fai incazzare Tartan :)
E ciai raggione, cazspiterina! Sono quelli di adesso che sono guidati dai microchips ad essere ecc ecc, meglio non dire! :mrgreen:
Io ai miei tempi, nei favolosi anni 60 (ma che ve lo dico affà), ho fatto il primo volo su un DC6B di Alitalia su Roma e devo averlo già scritto da qualche parte. Era una aereo quadrimotore ad elica (non una ma 4 eliche, una per ogni motore, per chiarire). :D
Molti anni dopo ho rivolato su Roma e anche mia figlia l'ha fatto, in mongolfiera, pensa te! La fotina sulla destra sopra al mio nick ne è la prova.
Comunque, per restare in tema, mio padre ha sempre avuto paura di volare e non sono mai riuscito a convincerlo e mia madre aveva paura per me perchè abitavamo al sesto piano ed io dicevo sempre che volevo volare. Avevo più o meno 5 o 6 anni. :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4679
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Alibi

Messaggio da sardinian aviator » 27 settembre 2019, 9:17

A 18 anni (1934) mio padre veniva assunto dalla SISA, poi diventata Ala Littoria, come impiegato di scalo. Volava molto per servizio dovendo spesso fare il tappabuchi negli scali dell'Adriatico, principalmente su idrovolanti.
Nel 1947 passò alla LAI e fu inviato a Cagliari dove connobbe mia madre. Anche qui viaggiava molto da e per Roma sui DC3 e qualche volta si portava appresso la moglie, finché non nacqui io che subito partecipai alle loro "missioni" oltremare. Il mio primo volo fu a 1 anno, sul DC3.
Poi uno shoccante incidente aereo in Sardegna, molto vicino a noi, tolse a mia madre la sicurezza e non volò più per 30 anni, poi però riprese e l'ultimo volo lo fece a 90 anni (almeno credo sia stato l'ultimo perché sta per raggiungere i 100, ma non si sa mai :mrgreen: ).
Io non ho mai avuto problemi di questo tipo.
Continuo a dire che cercare cause esterne alla paura di volare è tempo perso.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Alibi

Messaggio da Tiennetti » 27 settembre 2019, 9:55

Quando io a 12/13 anni ho deciso di voler frequentare l'I.T.Aer., i miei genitori avevanno all'attivo 0 voli... infatti ho volato prima io di loro
David

Avatar utente
Giutreas
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 304
Iscritto il: 1 febbraio 2018, 16:11
Località: Roma

Re: Alibi

Messaggio da Giutreas » 27 settembre 2019, 13:27

Belle queste storie, davvero..
Oggi è il domani che tanto ti preoccupava ieri.

Rispondi