Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 26 marzo 2008, 22:42

IGMD80 ha scritto:Ora mi sono veramente rotto, il tecnico doveva chiamarmi e non mi ha mica chiamato, domani non vorrei essere nell' operatrice che mi risponderà a microsoft perchè sono veramente fuori di me. E' una cosa vergognosa, pago 80 euro per ricevere un servizio schifoso da quella che è una delle aziende con più clienti al mondo. Con FSX ho concluso il capitolo "giochi microsoft", il prossimo simulatore di volo che mi prendo è quello insieme ai cereali, almeno quello funziona in maniera decente.
Mi spiace tu sia tra il 20% di gente (che non è affatto una sparuta minoranza, come da comunicati ufficiali) che ha di questi tipi di problemi, ma si sa, M$ tra FS9 e FSX ha cominciato a togliere manetta alla gia pietosa priorità che prima dava alle esigenze del cliente per portare a battuta l'attenzione dei loro interessi solo, soltanto ed esclusimente. :?

Tanto, una volta che l'hai comprato il pacchetto... soldi dati, mai tornati. :roll:

E la finisco qui con la polemica. :|

Per risolvere il tuo problema... un modo ci sarebbe, ma... non siamo a libertà di parlarne qui per ovvie ragioni. Se vuoi contattami via PM e... si vedrà. :oops:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
IGMD80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 794
Iscritto il: 26 novembre 2005, 22:57
Località: Genova

Re: simulatori di volo

Messaggio da IGMD80 » 26 marzo 2008, 23:01

Ashaman ha scritto:
IGMD80 ha scritto:Ora mi sono veramente rotto, il tecnico doveva chiamarmi e non mi ha mica chiamato, domani non vorrei essere nell' operatrice che mi risponderà a microsoft perchè sono veramente fuori di me. E' una cosa vergognosa, pago 80 euro per ricevere un servizio schifoso da quella che è una delle aziende con più clienti al mondo. Con FSX ho concluso il capitolo "giochi microsoft", il prossimo simulatore di volo che mi prendo è quello insieme ai cereali, almeno quello funziona in maniera decente.
Mi spiace tu sia tra il 20% di gente (che non è affatto una sparuta minoranza, come da comunicati ufficiali) che ha di questi tipi di problemi, ma si sa, M$ tra FS9 e FSX ha cominciato a togliere manetta alla gia pietosa priorità che prima dava alle esigenze del cliente per portare a battuta l'attenzione dei loro interessi solo, soltanto ed esclusimente. :?

Tanto, una volta che l'hai comprato il pacchetto... soldi dati, mai tornati. :roll:

E la finisco qui con la polemica. :|

Per risolvere il tuo problema... un modo ci sarebbe, ma... non siamo a libertà di parlarne qui per ovvie ragioni. Se vuoi contattami via PM e... si vedrà. :oops:
Purtroppo non posso agire per vie traverse visto che posseggo windows vista, comunque a costo di tormentarli di telefonate questo problema lo risolvo, a costo di andare da bill gates e prenderlo a calci in c**o.
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 27 marzo 2008, 1:51

PURE VISTA!!! :shock:

E che diamine, non hai proprio mezze misure. Quando fai una, la fai proprio grossa. :roll:

Comunque, la soluzione che dicevo è indipendente da SO utilizzato (sebbene, fossi io, piallerei Vista per qualcosa di più adeguato, come ad esempio Win95b [versione con il TCP-IP, per collegarsi a internet], che sarebbe sicuramente un passo avanti e molto meglio).

Poi fai un po te. :dontknow:


PS
Non posso fare a meno, visto che mi è tornato a mente rispondendo sopra, di domandarmi quanti ancora si ricordano di Windows 95 e i casini oscidi con quella merdina che M$ chiamava The Microsoft Network. Il meritato successo stile Vista che questa internet privata con copyright M$ ebbe e la velocità con la quale M$ dovè fare marcia indietro con coda tra le gambe e fornire il TCP-IP a Win95 per non perdere clienti verso il internet compliant (e ormai defunto) OS2. :roll:

Certa gente non imparerà mai che accà nisciuno è fesso. :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
IGMD80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 794
Iscritto il: 26 novembre 2005, 22:57
Località: Genova

Re: simulatori di volo

Messaggio da IGMD80 » 27 marzo 2008, 12:46

Ashaman ha scritto:PURE VISTA!!! :shock:

E che diamine, non hai proprio mezze misure. Quando fai una, la fai proprio grossa. :roll:

Comunque, la soluzione che dicevo è indipendente da SO utilizzato (sebbene, fossi io, piallerei Vista per qualcosa di più adeguato, come ad esempio Win95b [versione con il TCP-IP, per collegarsi a internet], che sarebbe sicuramente un passo avanti e molto meglio).

Poi fai un po te. :dontknow:


PS
Non posso fare a meno, visto che mi è tornato a mente rispondendo sopra, di domandarmi quanti ancora si ricordano di Windows 95 e i casini oscidi con quella merdina che M$ chiamava The Microsoft Network. Il meritato successo stile Vista che questa internet privata con copyright M$ ebbe e la velocità con la quale M$ dovè fare marcia indietro con coda tra le gambe e fornire il TCP-IP a Win95 per non perdere clienti verso il internet compliant (e ormai defunto) OS2. :roll:

Certa gente non imparerà mai che accà nisciuno è fesso. :|
Fantastico, pure il customer care mi ha detto che dovrei installare cose poco lecite per farlo funzionare, ora però forse si riesce a risolvere in altro modo.
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 27 marzo 2008, 14:39

IGMD80 ha scritto: Fantastico, pure il customer care mi ha detto che dovrei installare cose poco lecite per farlo funzionare, ora però forse si riesce a risolvere in altro modo.
Una cosa è la casa madre a Redmont, e un'altra sono i poveri cristi che devono risolvere all'utente i problemi che quei giocatori di golf semiprofessionisti e programmatori a tempo perso a Seattle creano. Questo è il motivo che incazzarsi con i telefonisti, che altro non fanno che seguire procedure (giusto per rimanere in tema col sito) e alle volte sono anche sottopagati e usati come schiavi, non serve a molto.

Fammi sapere come va a finire.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 28 marzo 2008, 21:19

Ashaman ha scritto:
IGMD80 ha scritto: Fantastico, pure il customer care mi ha detto che dovrei installare cose poco lecite per farlo funzionare, ora però forse si riesce a risolvere in altro modo.
Una cosa è la casa madre a Redmont, e un'altra sono i poveri cristi che devono risolvere all'utente i problemi che quei giocatori di golf semiprofessionisti e programmatori a tempo perso a Seattle creano. Questo è il motivo che incazzarsi con i telefonisti, che altro non fanno che seguire procedure (giusto per rimanere in tema col sito) e alle volte sono anche sottopagati e usati come schiavi, non serve a molto.

Fammi sapere come va a finire.

[NDStaff : Contenuto del post cancellato in quanto viola palesemente le leggi di copyright.Inviato PM all'utente.]
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: simulatori di volo

Messaggio da mcgyver79 » 28 marzo 2008, 23:39

Caro Caligola, non solo hai cannato l'intervento in toto contravvenendo al regolamento di pressoché qualunque forum presente on line e non solo di md80.it... ma lo fai anche con una connessione ad IP fisso di Fastweb, che se mai le autorità un giorno vorranno fare una ricerchina su questo "volpone a banda larga" non dovranno nemmeno andare a spulciare i log del tuo provider di chissà quanti giorni prima, basterebbe una telefonata per chiedere a chi è assegnato l'ip in quel momento.

Sogni d'oro, furbone!!

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 29 marzo 2008, 0:00

mcgyver79 ha scritto:Caro Caligola, non solo hai cannato l'intervento in toto contravvenendo al regolamento di pressoché qualunque forum presente on line e non solo di md80.it... ma lo fai anche con una connessione ad IP fisso di Fastweb, che se mai le autorità un giorno vorranno fare una ricerchina su questo "volpone a banda larga" non dovranno nemmeno andare a spulciare i log del tuo provider di chissà quanti giorni prima, basterebbe una telefonata per chiedere a chi è assegnato l'ip in quel momento.

Sogni d'oro, furbone!!

Ciaooooo.
Bene, allora mi aspetto qualche omino con una divisa blu Microsoft che mi minacci davanti a casa :lol: :lol: :lol: :lol:
Mi scuso sinceramente se ho ISTIGATO a contravvenire alle leggi sul copyright... spero che nessuno sia caduto nella diabolica rete...
Comunque il fatto che usi un ip fisso di fastweb è dato dal lapallissiano fatto che HO FASTWEB. Altra questione sarebbe il dubbio diritto che ha un amministratore di un pressochè qualsiasi forum di spiattellare pubblicamente la mia connessione (facente parte di dati che credo siano coperti da legge sulla privacy e che solo autorità competenti possono rendere pubbliche)...ma poco importa, non ho certo niente da nascondere, e spero che le autorità abbiano di meglio da fare che indagare su di me (non so, giusto quei due problemi che abbiamo in Italia)...

Rinnovo le mie scuse per l'azione SVENTATA,
Sogni d'oro, efficiente staff!
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: simulatori di volo

Messaggio da mcgyver79 » 29 marzo 2008, 0:12

Caligola91 ha scritto:Comunque il fatto che usi un ip fisso di fastweb è dato dal lapallissiano fatto che HO FASTWEB.
Non me lo sarei mai immaginato 8) :lol:

Caligola91 ha scritto:Altra questione sarebbe il dubbio diritto che ha un amministratore di un pressochè qualsiasi forum di spiattellare pubblicamente la mia connessione (facente parte di dati che credo siano coperti da legge sulla privacy e che solo autorità competenti possono rendere pubbliche)
I range di IP di Fastweb (fai in fretta a risalire al provider) sono talmente tanti che dire un provider è come dire niente (soprattutto se il tuo post è rimosso e non indicizzabile sui motori di ricerca, e quindi puoi stare tranquillo), l'ip non è mai stato reso pubblico e mai lo sarà!

(La consulenza ti costa 2 anni di post senza riferimenti a metodi poco rispettosi del copyright) :lol: :lol: :lol:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 29 marzo 2008, 0:25

mcgyver79 ha scritto:
Caligola91 ha scritto:Comunque il fatto che usi un ip fisso di fastweb è dato dal lapallissiano fatto che HO FASTWEB. Altra questione sarebbe il dubbio diritto che ha un amministratore di un pressochè qualsiasi forum di spiattellare pubblicamente la mia connessione (facente parte di dati che credo siano coperti da legge sulla privacy e che solo autorità competenti possono rendere pubbliche)
I range di IP di Fastweb (fai in fretta a risalire al provider) sono talmente tanti che dire un provider è come dire niente (soprattutto se il tuo post è rimosso e non indicizzabile sui motori di ricerca, e quindi puoi stare tranquillo), l'ip non è mai stato reso pubblico e mai lo sarà!

Ciaooooo.
Ok, non dubitavo che fosse tutto dannatamente in regola :P :P :P
Comunque ci tengo a sottolineare che non essendo un mafioso ricercato dalla guardia di finanza mi accontento dell'ip fisso di fastweb (tra l'altro cambiarlo costa qualcosa come 50 cent all'ora)...

In qualsiasi caso vi farò sapere se troverò qualche guardia di finanza davanti alla porta del mio bunk...emh...casa...
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol: :lol:

'notte
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: simulatori di volo

Messaggio da mcgyver79 » 29 marzo 2008, 0:37

Ovviamente era tutta una messinscena tra me e Caligola per creare un deterrente a chiunque sentisse il desiderio di postare cose illegali... forse!!! :mrgreen: :mrgreen:

La prossima volta i risultati delle query le mando direttamente alla Polizia Postale! :twisted: (scherzo 8) )

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
francesco.mi
FL 150
FL 150
Messaggi: 1643
Iscritto il: 18 ottobre 2005, 0:44
Località: Milano

Re: simulatori di volo

Messaggio da francesco.mi » 29 marzo 2008, 12:30

mcgyver79 ha scritto:Ovviamente era tutta una messinscena tra me e Caligola per creare un deterrente a chiunque sentisse il desiderio di postare cose illegali... forse!!! :mrgreen: :mrgreen:

La prossima volta i risultati delle query le mando direttamente alla Polizia Postale! :twisted: (scherzo 8) )

Ciaooooo.
Per quello mi collego sempre con il WI-FI del vicino :lol:
PS, anch'io mi collego praticamente sempre con lo stesso IP....però c'è il trucco 8)
Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da Slowly » 29 marzo 2008, 12:57

Ma nn si parlava di simulatori?

:roll:

Naturalmente facciamolo prendendo come riferimento programmi originali, grazie! 8)
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 marzo 2008, 15:47

Ragazzi, devo dare ragione a Slo (è la fine del mondo :shock: ). Ne io ne IGMD80 abbiamo pubblicato sistemi illeciti, abbiamo solo fatto riferimento indiretto a loro. Non certo un crimine. :D

Sarebbe come dire che è un crimine fare riferimento indiretto alla cocaina al ministero, alle collusioni mafiose con il mondo della politica, alle bustarelle (che non sono certo diminuite con quel teatrino oscido di "mani pulite" agli inizi degli anni 90, ma anzi sicuramente aumentate) e a tante altre cose edificanti che qui in italia abbiamo a profusione. 8)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
francesco.mi
FL 150
FL 150
Messaggi: 1643
Iscritto il: 18 ottobre 2005, 0:44
Località: Milano

Re: simulatori di volo

Messaggio da francesco.mi » 29 marzo 2008, 16:44

Ashaman...tu che sai tutto 8)

Sai mica come gira xplane sui macbook pro?
E' uno dei pochi motivi che ancora mi frena sull'acquisto di un mac! Saranno pure belli, con un SO della madonna...però come hardware fanno parecchio pena :evil:
Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza

Avatar utente
AZff
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 218
Iscritto il: 1 dicembre 2007, 19:18
Località: ITALIA ROMA

Re: simulatori di volo

Messaggio da AZff » 29 marzo 2008, 17:00

ma esistono ad esempio per fs dei manuali????
se uno dovesse cominciare da 0 come fa?
CANON G10 OWNER
CAI +AF-KLM = MATRIMONIO PERFETTO :)

Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 marzo 2008, 17:37

francesco.mi ha scritto:Ashaman...tu che sai tutto 8)

Sai mica come gira xplane sui macbook pro?
E' uno dei pochi motivi che ancora mi frena sull'acquisto di un mac! Saranno pure belli, con un SO della madonna...però come hardware fanno parecchio pena :evil:
Non so tutto. Solo sembra che sia così. 8)

Come gira? Mai provato, ma se tieni conto che X-plane per Windows richiede veramente poca potenza, anche meno di FS9, per girare fludissimo... :dontknow:

Tieni conto però che non ho idea della potenza relativa del Macbook (processore, memoria, frequenze, ardisco, scheda video, boh...) anche se personalmente, con i 2000 €uri che costa la versione base, mi farei invece un computer della madonna Ciccone, fossi in te. E al diavolo i sistemi operativi carini, guarda il bordello con quell'immondiziia di sVista. Il primo prerequisito fondamentale di un SO degno di essere usato è la funzionalità con BASSA RICHIESTA di risorse solo per far girare le sue routine. :?

AZff ha scritto:ma esistono ad esempio per fs dei manuali????
se uno dovesse cominciare da 0 come fa?
Certo che esistono, sono in formato elettronico. In Fs2002 erano file PDF, in FS9 c'è una sezione di pratica integrata nel simulatore stesso che a tutti gli effetti ha le stesse informazioni dei suddetti file PDF... in FSX? ...boh... immagino ci sia una sezione di pratica come in FS9. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
IGMD80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 794
Iscritto il: 26 novembre 2005, 22:57
Località: Genova

Re: simulatori di volo

Messaggio da IGMD80 » 29 marzo 2008, 17:50

Su FS2000 ho il manualone cartaceo abnorme. :lol:
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 29 marzo 2008, 21:25

Altri tempi, IGMD. Altri tempi. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 29 marzo 2008, 23:37

lo conservo ancora ci ho imparato a tenere dritto un aereo e a leggere gli strumenti :D

Avatar utente
IGMD80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 794
Iscritto il: 26 novembre 2005, 22:57
Località: Genova

Re: simulatori di volo

Messaggio da IGMD80 » 30 marzo 2008, 0:20

Luke3 ha scritto:lo conservo ancora ci ho imparato a tenere dritto un aereo e a leggere gli strumenti :D
Se devo dire il vero io lo guardavo con aria sognante però non mi ci sono messo mai seriamente (sarà perchè avevo 8 anni), oltretutto è da FS2000 che mi è scattata la scentilla per il volo, me lo aveva regalato un carissimo amico dei miei appassionato di volo, mi sembra abbia anche il brevetto di pilota privato, e praticamente quando veniva a cena da noi con moglie e figli si dedicava un' ora al volo sul simulatore :mrgreen: Da lì è scattato "l' amore" per il volo. :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: Primo volo (anche se da co-pilota :mrgreen: ) è stato da Genova a Roma, scalo alternativo a Pisa sul mitico 737-400 della Orbit.

Allego foto trovata su avsim giusto per ricordare quando su FS gli aerei di default avevano delle livree passabili e non inguardabili come le odierne :mrgreen: .

Immagine
Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 30 marzo 2008, 12:02

il mio primo volo simulato l'ho fatto da copilota su FS4 a casa di un'amica di famiglia che aveva il figio di 15 anni all'epoca e io ne avevo 6 :D . Mi faceva le chiamate flaps e carrello e io glieli tiravo giù e facevo le informazioni sul traffico, era un volo interno USA non mi ricordo bene quali aeroporti ma era il 737 di default. :wink:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da JT8D » 30 marzo 2008, 12:09

IGMD80 ha scritto:.....giusto per ricordare quando su FS gli aerei di default avevano delle livree passabili e non inguardabili come le odierne :mrgreen: .
C'è una cosa che invece è rimasta sempre inguardabile nei simulatori di casa Microsoft, ultime versioni comprese: le dinamiche di volo degli aerei di default... purtroppo :wink:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
DaniloV
FL 150
FL 150
Messaggi: 1769
Iscritto il: 14 novembre 2006, 23:08
Località: LIRF

Re: simulatori di volo

Messaggio da DaniloV » 30 marzo 2008, 12:37

Vero.
Credo che la cura per dinamiche e texture degli aerei di default sia andata calando da quando è possibile reperire payware materiale tipo questo che per chi bazzica l'ambiente alla fine non ha un costo eccessivamente elevato, considerando la 'precisione' :D con cui vengono programmati:

Immagine
Danilo
Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: simulatori di volo

Messaggio da aetio57 » 30 marzo 2008, 13:36

DaniloV ha scritto:Vero.
Credo che la cura per dinamiche e texture degli aerei di default sia andata calando da quando è possibile reperire payware materiale tipo questo che per chi bazzica l'ambiente alla fine non ha un costo eccessivamente elevato, considerando la 'precisione' :D con cui vengono programmati:
...quoto. Ci sono veri e propri capolavori,come ad es il Maddog2006, che hanno un prezzo più che onesto..... Di sicuro sono soldi spesi bene. Per non parlare di quelli free (il BAe146 della panel project è un mito).

ezio

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 30 marzo 2008, 14:36

Cito per completezza e per coloro che come me adorano il Jumbo, che sono disponibili anche freeware di razza.

Per il 747-400, il pacchetto iFly, disponibile su AVsim, che costa solo un click per il download e offre una simulazione, se non allo stesso livello del PMDG, sicuramente più che adeguata per il prezzo pagato e certamente MOLTO più adeguata di quanto gli aerei di default abbiano mai fatto. Disponibile per FS2004, e c'è anche la versione per FSX.

Per il 747-200, il MITICO 742 Ready For Pushback, divenuto freeware da un annetto, anch'egli disponibile liberamente su Avsim e Flightsim.com. Ritenuto IL simulatore finale per 747-200 in ambito M$ Flight Simulator. Disponibile solo per FS2004 (ed è, a parere di parecchia gente, da solo un buon motivo per rimanere con FS9).
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
LT. MAVERICK82
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 44
Iscritto il: 19 novembre 2007, 10:16
Località: CATANIA

Re: simulatori di volo

Messaggio da LT. MAVERICK82 » 2 aprile 2008, 15:54

Sperando che sia il reparto giusto per il mio quesito.
Se c' era qualcuno esperto di Microsoft Flight Simulator se mi poteva rispondere.

Salve a tutti,
ho scaricato alcuni aerei per FSX, tra cui MD-11 e DC-10-30 Alitalia. Alcuni aerei non ruotano (tra quelli citati), come dicevo non ruotano, ovvero assumono un assetto cabrato anche di 40°, ma il carello centrale non si stacca da terra. Perchè? Ho dimenticato di dire che la corsa per il decollo inizia in automatico per mano del pilota automatico inserito, inoltre ho notato che il trim si imposta in automatico sempre per mano del pilota automatico inserito. Poi imposto i flap 15°.
Grazie anticipatamente
Ultima modifica di LT. MAVERICK82 il 2 aprile 2008, 22:27, modificato 1 volta in totale.
Lieutenant Pete Mitchell
Comunque il mio nome di battesimo é: Antonio

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Re: simulatori di volo

Messaggio da Pasquale » 2 aprile 2008, 16:52

LT. MAVERICK82 ha scritto:Sperando che sia il reparto giusto per il mio quesito.
Se c' era qualcuno esperto di Microsoft Flight Simulator se mi poteva rispondere.

Salve a tutti,
ho scaricato alcuni aerei per FSX, tra cui MD-11 e DC-10-30 Alitalia. Alcuni aerei non ruotano (tra quelli citati), come dicevo non ruotano, ovvero assumono un assetto cabrato anche di 40°, ma il carello centrale non si stacca da terra. Perchè?
Grazie anticipatamente
Controlla inanzitutto che non ci sia un eccesso di peso.
Imposta flap e trim e ruota solitamente dopo i 120/130 kts con i medi :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 3 aprile 2008, 2:04

Aggiungo solo che il pilota automatico in decollo NON si inserisce MAI. L'autothrottle forse, se vuoi a tutti i costi usare il pulsante TOGA (Take Off - Go Around) invece di dare potenza a mano, ma il pilota automatico MAI.

Inoltre, come Pasquale ha gia detto, prima anche solo di staccarti dal gate assicurati di non avere l'aereo in sovrappeso. Differentemente dagli aerei di default, le dinamiche di alcuni add-on sono fatte MOLTO meglio e simulano il fatto che un po tutti i liner (tra cui i DC10 e i MD11), col massimo carico utile e tutti i serbatoi pieni fino all'orlo si ritrovano a pesare di parecchio in più del limite massimo consentito al decollo, condizione nella quale non potrebbero mai decollare. In Flight Simulator questo è simulato benissimo.

Mi permetto di espandere sul settaggio del trim. Come Pasquale ha citato, l'aereo, alla partenza del simulatore, può ritrovarsi un settaggio di default del trim non adeguato al suo decollo (succede fin troppo spesso), e se alcuni aerei sono abbastanza più critici di altri in proposito del trim in decollo, un po tutti richiedono una certa attenzione al settaggio di questo parametro in ogni caso. In generale, se il pannello dell'aereo add-on che cerchi di far volare è fatto bene, questo avrà sicuramente un indicatore della posizione del trim. Una indicazione del settaggio adatto al decollo la puoi trovare o nei file del pannello/aereo o alle volte è "serigrafato" vicino all'indicatore stesso (in genere questa gauge è sempre ad indicazione lineare). Se detto settaggio non c'è sul pannello o non si trova nei files, prova a posizionare il trim una tacca a cabrare, sempre facendo riferimento all'indicatore, ed al limite esperimenta un po per conto tuo.

Flaps quanto basta, dipendentemente da peso dell'aeromobile in decollo, pista disponibile e tempo atmosferico (con forti venti laterali meglio decollare con quanto meno flaps possibile, lo stesso consiglio in atterraggio), ma mai oltre i 25° (mettere flaps più bassi in decollo rende solo il profilo di salita dopo il decollo più problematico e non aiuta ad accorciare ulteriormente la corsa di decollo).

Con un po di pratica, e soprattutto con l'uso assiduo di add-on più evoluti delle mer*ine di default (assolutamente da dimenticare. O al limite da usare solo come AI), questi controlli pre-volo diventano un'abitudine e i problemi a cui vai incontro si risolvono quasi da soli. Devi solo perseverare e farti le ossa. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Caligola91
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 493
Iscritto il: 16 marzo 2008, 19:57
Località: Torino

Re: simulatori di volo

Messaggio da Caligola91 » 3 aprile 2008, 19:46

Ashaman ha scritto:Aggiungo solo che il pilota automatico in decollo NON si inserisce MAI. L'autothrottle forse, se vuoi a tutti i costi usare il pulsante TOGA (Take Off - Go Around) invece di dare potenza a mano, ma il pilota automatico MAI.

Inoltre, come Pasquale ha gia detto, prima anche solo di staccarti dal gate assicurati di non avere l'aereo in sovrappeso. Differentemente dagli aerei di default, le dinamiche di alcuni add-on sono fatte MOLTO meglio e simulano il fatto che un po tutti i liner (tra cui i DC10 e i MD11), col massimo carico utile e tutti i serbatoi pieni fino all'orlo si ritrovano a pesare di parecchio in più del limite massimo consentito al decollo, condizione nella quale non potrebbero mai decollare. In Flight Simulator questo è simulato benissimo.

Mi permetto di espandere sul settaggio del trim. Come Pasquale ha citato, l'aereo, alla partenza del simulatore, può ritrovarsi un settaggio di default del trim non adeguato al suo decollo (succede fin troppo spesso), e se alcuni aerei sono abbastanza più critici di altri in proposito del trim in decollo, un po tutti richiedono una certa attenzione al settaggio di questo parametro in ogni caso. In generale, se il pannello dell'aereo add-on che cerchi di far volare è fatto bene, questo avrà sicuramente un indicatore della posizione del trim. Una indicazione del settaggio adatto al decollo la puoi trovare o nei file del pannello/aereo o alle volte è "serigrafato" vicino all'indicatore stesso (in genere questa gauge è sempre ad indicazione lineare). Se detto settaggio non c'è sul pannello o non si trova nei files, prova a posizionare il trim una tacca a cabrare, sempre facendo riferimento all'indicatore, ed al limite esperimenta un po per conto tuo.

Flaps quanto basta, dipendentemente da peso dell'aeromobile in decollo, pista disponibile e tempo atmosferico (con forti venti laterali meglio decollare con quanto meno flaps possibile, lo stesso consiglio in atterraggio), ma mai oltre i 25° (mettere flaps più bassi in decollo rende solo il profilo di salita dopo il decollo più problematico e non aiuta ad accorciare ulteriormente la corsa di decollo).

Con un po di pratica, e soprattutto con l'uso assiduo di add-on più evoluti delle mer*ine di default (assolutamente da dimenticare. O al limite da usare solo come AI), questi controlli pre-volo diventano un'abitudine e i problemi a cui vai incontro si risolvono quasi da soli. Devi solo perseverare e farti le ossa. :D
Ha ragione! :lol: :lol: :lol:
Comunque gli aerei di default neanche per l'AI vanno bene , te li ritrovi ovunque tutti identici, sempre i soliti 3-4...che tu parta da albenga o da NY hai sempre il solito 737 della orbit (e se metti al massimo il traffico la situazione diventa una barzelletta, con migliaia di aerei identici :lol:) ...per l'AI consiglio di prendere uno dei pacchi "MytrafficX" vari, disponibili anche per fs9 a quel che so... sono favolosi (ne ho appena preso uno)... ti mettono gli aerei delle giuste livree nei giusti paesi...quindi se decolli dalla francia avrai air france e varie compagnie, mentre decollando da malpensa ho persino trovato un a330 della livingston...ao...son soddisfazioni :) :)
E poi (cosa + importante) gestiscono meglio l'ATC...non vi dico quante volte mi è capitato di avere un aereo in coda in fase di rullaggio alla pista... cambio visuale...metto "osservatore" ... ed è sparito! :? Son cose che ti danno sui nervi dopo un po' :lol: :lol:
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 4 aprile 2008, 1:11

Nel chiedere scusa per lo svarione a proposito degli aerei Alfa India; che siccome sono tra quelli che si sono imparati come definire del traffico AI personalizzato per ripopolare alcuni tra i più bistrattati aeroporti dell'italico suolo...

...scusate. Ho appena finito di vedere "Fascisti su Marte" e la voce di commento mi ha contagiato... :lol:

Come dicevo, per mettere un po di traffico AI in quegli aereoporti normalmente ignorati anche dai migliori add-on AI, (cioè soprattutto gli aereoporti militari come LIBA, LIRM, eccetera, ma anche alcuni aereoporti minori), ma anche e soprattutto per ripopolare il mitico Kai Tak (da FS bellamente snobbato sotto il piano operativo) anche prima che uscisse il pacchetto grafico dei 9Dragons, con tutti quelli che hanno cominciato a farci traffico AI dopo, presi... la pazienza a due mani e imparai a definire traffico AI personalizzato.

Posso quindi dire con cognizione di causa che, una volta installati tutti i pacchetti AI di PAI (rigorosamente Freeware), una volta piallato via il traffico liners di default (ma facendo rimanere al suo posto il traffico GA), FS9 trova una dimansione del traffico AI che nulla ha a che vedere con quel pattume messo la a tempo perso da M$.

Inoltre, una volta che che quelle zozzerie delle texture originali degli aerei di default sono state bruciate pensando intensamente a Bill Gates e i suoi amici golfisti semiprofessionali che si spacciano per programmatori e grafici legati ad una serie di pali nel centro del falò, e al loro posto messe texture di aereolinee reali, se si sa come definire il traffico AI, gli aerei di default possono venire utili.

Ma solo per quell'uso. Amen. :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Re: simulatori di volo

Messaggio da Pasquale » 4 aprile 2008, 15:18

Ciao ashaman,dove trovo un hh3f ami?
Sia pay che free.
grazie

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 4 aprile 2008, 16:58

Mi spiace, con gli elicotteri so solo fare buchi in terra. Costosi buchi in terra, pure. Sia sotto FS che X-plane, quando pilotavo gli elicotteri il mio callname era "Il Deficente". :oops:

Ho rinunciato un bel po di tempo fa ai frullatori volanti. Non so proprio come aiutarti, mi dispiace. :?

Però non disperare. Forse qualcun'altro in ascolto potrà raccogliere la tua richiesta d'aiuto e fornire una risposta in mia vece. :)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Re: simulatori di volo

Messaggio da Concorde001 » 5 aprile 2008, 12:15

Ciao a tutti, non so se questo è il forum adatto per questo tipo di argomento anche perchè e un forum di aviazione reale; ma volevo sapere se alcuni fattori che ci sono in flight simulator accadono anche nella realtà. Ad esempio ho fatto alcune tratte intercontinentali (Londra-New York, Londra-San Francisco ecc ecc) e tutte le volte quando cambia la temperatura, specialmente sopra la Groenlandia, l'aereo cambia bruscamente quota e va in overspeed. Volevo sapere se ciò accade anche nella realtà o è solo un fattore del gioco.
Grazie a chi mi sa rispondere.

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 5 aprile 2008, 14:05

Credo che più che altro il problema dell'overspeed sia dovuto ai venti.
Purtroppo in FS della Microsoft i venti e la metereologia sono una delle cose simulate peggio, specialmente le turbolenze ed i cambiamenti dei venti in quota, assolutamente irrealistici. L'unico modo per attutire l'effetto è smanettarsi a mano i settaggi del vento in FSUIPC

Rispondi