Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 5 maggio 2008, 22:06

Ashaman ha scritto:cut..

L'ATC di default fa venir voglia di dire mò và a cagher eccome. Se vuoi una soluzione off-line e hai qualche euro da spendere, magari accatta e installa Radar Contact, se ne sente parlare bene. :D
:shock:
Ok.. :mrgreen: ho capito.
A parte che con i reverses mi sto divertendo un bel pò (ma il programmino per editare l'aereo.cfg non si riesce a scaricare, ma fa 'istess) stasera ho fatto un Nesimo villafranca bologna con un aereo più idoneo a questa tratta (il learjet, beh, per la verità per una tratta simile basterebbe il deltaplano :mrgreen: )
In avvicinamento a BLQ , aggancio l'ILS, inizio la discesa e la torre non dice nulla. Di solito il clear to land arriva a massimo 8 miglia. Mi è capitato a 5, ma in questo caso ZERO. Almeno dimmi di fare il Go around, il levati dalle balle, qualcosa.
Però ero lì, la pista era libera e sono atterrato. Però la torre piccolo soffice (micro soft) s'inca55a e mi dice "You were not cleared to land, exit immediatly the runway"
La mia reazione era volta alla ricerca del tasto "come se fosse antani" .. :mrgreen: (buauau)
Ecco. Mi sa che una volta impratichito O che metto X-plane (che costa il giusto, peccato che vogliono una barca di soldi per la spedizione, il che mi rompe non poco) oppure provo la strada online, adesso ho una bella ADSL, FSX ce l'ho, di spenderci sopra non so se ne valga la pena, ma online l'ATC è, diciamo, "umana" ? Cioè ognuno ha i suoi ruoli e si sceglie di pilotare un aereo o di fare il controllore di volo ?

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 5 maggio 2008, 22:36

Zortan ha scritto: Ok.. :mrgreen: ho capito.
A parte che con i reverses mi sto divertendo un bel pò (ma il programmino per editare l'aereo.cfg non si riesce a scaricare
Notato, AirEd è disponibile anche su Avsim, Qui, ma devi essere iscritto (aggratise) per poter scaricare (ne vale la pena). :D

Zortan ha scritto: ma fa 'istess) stasera ho fatto un Nesimo villafranca bologna con un aereo più idoneo a questa tratta (il learjet, beh, per la verità per una tratta simile basterebbe il deltaplano :mrgreen: )
In avvicinamento a BLQ , aggancio l'ILS, inizio la discesa e la torre non dice nulla. Di solito il clear to land arriva a massimo 8 miglia. Mi è capitato a 5, ma in questo caso ZERO. Almeno dimmi di fare il Go around, il levati dalle balle, qualcosa.
Però ero lì, la pista era libera e sono atterrato. Però la torre piccolo soffice (micro soft) s'inca55a e mi dice "You were not cleared to land, exit immediatly the runway"
La mia reazione era volta alla ricerca del tasto "come se fosse antani" .. :mrgreen: (buauau)
C'è un modo veloce e sicuro per evitare sto fatto, quando l'approach ti dice di collegarti alla torre, digli che lo fai ma poi non farlo. Devi però fare particolare attenzione che la pista sia libera prima di atterrare, o *crash*. Nel caso di dubbio (metti che la nebbia sia davvero troppo fitta) a scopo precautelativo entra nel menu per cambiare l'orario e dai un OK a vuoto, come per confermare l'ora. FS ricalcolerà tutto il traffico AI e tutti gli aerei a spasso sui piazzali e taxiway si ritroveranno o gia in volo o di nuovo fermi al gate, dandoti pista libera per atterrare. :dontknow:

Zortan ha scritto: Ecco. Mi sa che una volta impratichito O che metto X-plane (che costa il giusto, peccato che vogliono una barca di soldi per la spedizione, il che mi rompe non poco) oppure provo la strada online, adesso ho una bella ADSL, FSX ce l'ho, di spenderci sopra non so se ne valga la pena, ma online l'ATC è, diciamo, "umana" ? Cioè ognuno ha i suoi ruoli e si sceglie di pilotare un aereo o di fare il controllore di volo ?
Il problema è che se ci si abitua troppo a FS, il primo impatto con X-plane sarà alquanto brusco. Passare da un sistema all'altro, se si è troppo abituati e compiacenti delle proprie abitudini, comporta un vero e proprio shock culturale per diversi motivi.

Primo, i pulsanti. L'unico tasto in comune tra FS e X-plane è quello del carrello, tutto il resto è differente.

Secondo, il comportamento degli aerei è a volte incredibilmente differente dagli aerei di FS. Per molti versi questo è colpa di FS, che ha delle dinamiche molto meno avanzate di X-plane ed è anche colpa dei programmatori di aerei add-on che non fanno a volte altro che riadattare le dinamiche di aerei preesistenti, creando alle volte una stagnazione nella diversità di comportamento degli aerei (a volte, sotto FS, si viene a creare la situazione assurda che che aerei differenti come i 777 e i A340, o anche e peggio, Cessna e Piper monomotore che si comportano allo stesso modo, con poche se non nessuna differenza).

Terzo, X-plane V8 ha una grafica giusto un pizzico più grezza di FS (la V9 sembra però aver colmato la differenza, a quanto si vede in giro). 8)

Se il tuo obbiettivo è passare a X-plane, ricorda di non appoggiarti troppo sulla tua esperienza sotto FS quando fai i primi passi sotto X-plane o ti troverai male. Parlo per esperienza. Se ti avvicini a X-plane nel modo giusto questo ti darà solo soddisfazioni. Parlo sempre per esperienza. :D
Ultima modifica di Ashaman il 6 maggio 2008, 12:17, modificato 4 volte in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 5 maggio 2008, 22:43

Beh, per i tasti non è un grosso problema, un pò di apprendistato e passa la paura. Il problema è che il gioco costa se non erro 80 $ o giù di lì, la spedizione 40-50 $, non ricordo, ma un costo molto elevato per non voler usare USPS.
Ho come la sensazione che il sabato pomeriggio farei una cosa carina a fare un salto al campo volo di pavullo a sentire come si fa a fare il corso per l'aliante 8)
Così. Stasera mi prende così.

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 6 maggio 2008, 1:11

Ho installato ifly 747, una sola parola : :shock:
L'ho trovato molto bello. Inoltre dopo averlo svuotato ho provato un ciampino-fiumicino (!) ovviamente con puntatina a nord per prendere quota e sono atterrato a mano !
qui c'è il radioaltimetro ! c'è tutto !
Però non riesco a impostare le frequenze, mi sembra che i vor li cambi da solo in base a ciò che si ha davanti. Ok il vor mi serve per capire dove sono, ma non ce l'ho fatta a mettere l'ILS in NAV1.
Adesso vò a leggermi il manuale !
Mi sta esaltando sta cosa. :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 6 maggio 2008, 2:26

Zortan ha scritto: Ho installato ifly 747, una sola parola : :shock:
Perdonami ma quella è una faccina, o un emoticon, non una parola. :|

:lol:

Zortan ha scritto: L'ho trovato molto bello. Inoltre dopo averlo svuotato ho provato un ciampino-fiumicino (!) ovviamente con puntatina a nord per prendere quota e sono atterrato a mano !
Ma è mai possibile che te i long haul li devi per forza usare sempre e solo su tratte da feederaggìo? :roll:

:lol:

Zortan ha scritto: qui c'è il radioaltimetro ! c'è tutto !
E vorrei vedè pure. 8)

Assieme al PMDG 744 (che è migliore, però si paga, mentre questo no) questo simula un 744 vero, non un Cessna troppo cresciuto con 4 turboventole. :P

Zortan ha scritto: Però non riesco a impostare le frequenze, mi sembra che i vor li cambi da solo in base a ciò che si ha davanti. Ok il vor mi serve per capire dove sono, ma non ce l'ho fatta a mettere l'ILS in NAV1.
Le frequenze di navigazione vanno inserite nell'apposita pagina del FMC (non è mica una mezza sega di default questo aereo). 8)

Ti ayuterey volentyery ulteyorment€ a capire come si usa, ma stas€ra n0n €' p0ssybyl€, sò mezz0 'mbriac0 e sò le 2 e v€nty dy maTTyna...

0ddio, l'effetto del cioccolato a$$imilato per tenermi $obrio per questa ry$posta $ta per fynyr€... sto per c€d€r€... :shock:

Zortan ha scritto: Adesso vò a leggermi il manuale !
Mi sta esaltando sta cosa. :mrgreen:
Brav0, $tudya a papà, ch€ y0 inv€c€ vad0 a l€tt0 a $ma£tyr€ la $br0nza. :drunken:

:sleeping:
Ultima modifica di Ashaman il 6 maggio 2008, 11:44, modificato 1 volta in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
guitarman84
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 62
Iscritto il: 25 marzo 2005, 9:53
Località: Monfalcone (GO)

Re: simulatori di volo

Messaggio da guitarman84 » 6 maggio 2008, 8:44

Per chi non ama molto l'atc di default di FS, confermo che RadarContact è una meraviglia a confronto! Diciamo che mi sento di consigliarlo a chiunque non voli VFR o online.. :wink: :wink: E' molto più preciso e verosimile, simula anche le emergenze, non fa fare passaggi radio strani o cose assurde, in caso di problemi di congestione ti mette in holding...e molto altro! 8)

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 6 maggio 2008, 18:59

guitarman84 ha scritto:Per chi non ama molto l'atc di default di FS, confermo che RadarContact è una meraviglia a confronto! Diciamo che mi sento di consigliarlo a chiunque non voli VFR o online.. :wink: :wink: E' molto più preciso e verosimile, simula anche le emergenze, non fa fare passaggi radio strani o cose assurde, in caso di problemi di congestione ti mette in holding...e molto altro! 8)
Io invece sto muovendo finalmente i miei primi incerti passi nel volo online, aiutato, spronato... e anche un po minacciato :mrgreen: via Skype da un amico di Napoli. :?

Che Dio me la mandi buona. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6792
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 6 maggio 2008, 20:08

apprezzerai sicuramente il salto :wink:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 6 maggio 2008, 21:27

Luke3 ha scritto:apprezzerai sicuramente il salto :wink:
Intanto mi sto a scassare con l'installazione di Ivap che si ferma e non va avanti. :roll:


PS
Risolto. :D

Downloading MTL. Mi hanno detto che ci vogliono ore. :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 7 maggio 2008, 1:00

Nulla, non riesco a regolare il nose trim :bom: maremma impestata ! in decollo sono al limite e non c'è verso di salire sopra i 20000 piedi cloche tutta indietro e l'aereo va solo giù. Il trim non si regola, non capisco.
Ah questo con l'iFly 744.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 7 maggio 2008, 3:16

Cannot really say, I never used the FSX version. :?

Ncellò FSX, ma me serve solo per aricordarme quanno è bbello FS2004, eppoi il mio arduer non me permettesse de usare n'aereo così pesante sotto effesseicchese senza fà e diapositive. 8)

Non sono in grado di aiutarti. Mi spiace. :?
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: simulatori di volo

Messaggio da Antonyair » 7 maggio 2008, 10:41

Ashaman ha scritto:
Luke3 ha scritto:apprezzerai sicuramente il salto :wink:
Intanto mi sto a scassare con l'installazione di Ivap che si ferma e non va avanti. :roll:


PS
Risolto. :D

Downloading MTL. Mi hanno detto che ci vogliono ore. :roll:
Non le scaricare tutte se no fa notte 8) ( poi ultimamente il download è lentissimo) :evil:
Le MTL sono necessarie per visualizzare gli altri traffici.Scarica un tipo solo di modello per ogni aereo almeno puoi cominciare. Successivamente scarica quelli che più ti piacciono :wink: C'è sempre tempo

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 7 maggio 2008, 12:35

Ashaman ha scritto:Cannot really say, I never used the FSX version. :?

Ncellò FSX, ma me serve solo per aricordarme quanno è bbello FS2004, eppoi il mio arduer non me permettesse de usare n'aereo così pesante sotto effesseicchese senza fà e diapositive. 8)

Non sono in grado di aiutarti. Mi spiace. :?
il nose trim anche se hai la versione per fs04 dovrebbe essere uguale, si dovrebbe regolare dai pulsantini sul volantino e dal comando ridondante in basso a destra nel pannello delle manette. Giusto ?
E funziona se l'idraulica è su on (deve essere ovviamente su on)
E si può variare solo quando l'autopilota è spento, giusto ?
E gli indicatori stanno a DX e a SX del quadrante delle manette. Ok ?
Beh, io ho provato in tutti i modi a cambiarlo ma non c'è verso. resta tutto fisso, e non passo i 20000 Ft.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 7 maggio 2008, 12:46

Antonyair ha scritto: Non le scaricare tutte se no fa notte 8) ( poi ultimamente il download è lentissimo) :evil:
Le MTL sono necessarie per visualizzare gli altri traffici.Scarica un tipo solo di modello per ogni aereo almeno puoi cominciare. Successivamente scarica quelli che più ti piacciono :wink: C'è sempre tempo
Si, è quello che ho fatto. Poco fa mi sono scaricato le MTL di AZA, NPV, Ryan, Meridiana e qualche altra, ma a meno di un motivo realmente serio non credo che ne scarichero altre. Vanno bene anche le livree generiche per gli altri.

Stamattina (7:20 Zulu) ho fatto il mio primo LIRI-LIRN in VFR accompagnato da un veterano che mi ha mostrato le corde del VFR online e poco fa mi sono collegato in teamspeak come osservatre sulla torre virtuale di LIMC per sentire un po di traffico, ma data l'ora c'era poco movimento. Vedrò un po meglio stasera.

Piuttosto, è stato il crollo di un mito (in senso buono, per fortuna). Io chissà chemme credevo, che parlavano tutti in inglese e si tenevano stretti alle regole della terminologia e invece... senza offesa per nessuno dei citati... a parte un paio di interventi da parte di aerei che sembravano parlati in Swaili, scambi tranzolli in italiano ed un inglese medio che, lo avesse sentito Shakespeare avrebbe chiesto una spalla per piangere al gia troppo vessato Dante Alighieri. :lol:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: simulatori di volo

Messaggio da Antonyair » 7 maggio 2008, 12:52

Ashaman ha scritto:
Antonyair ha scritto: Non le scaricare tutte se no fa notte 8) ( poi ultimamente il download è lentissimo) :evil:
Le MTL sono necessarie per visualizzare gli altri traffici.Scarica un tipo solo di modello per ogni aereo almeno puoi cominciare. Successivamente scarica quelli che più ti piacciono :wink: C'è sempre tempo
Si, è quello che ho fatto. Poco fa mi sono scaricato le MTL di AZA, NPV, Ryan, Meridiana e qualche altra, ma a meno di un motivo realmente serio non credo che ne scarichero altre. Vanno bene anche le livree generiche per gli altri.

Stamattina (7:20 Zulu) ho fatto il mio primo LIRI-LIRN in VFR accompagnato da un veterano che mi ha mostrato le corde del VFR online e poco fa mi sono collegato in teamspeak come osservatre sulla torre virtuale di LIMC per sentire un po di traffico, ma data l'ora c'era poco movimento. Vedrò un po meglio stasera.

Piuttosto, è stato il crollo di un mito (in senso buono, per fortuna). Io chissà chemme credevo, che parlavano tutti in inglese e si tenevano stretti alle regole della terminologia e invece... senza offesa per nessuno dei citati... a parte un paio di interventi da parte di aerei che sembravano parlati in Swaili, scambi tranzolli in italiano ed un inglese medio che, lo avesse sentito Shakespeare avrebbe chiesto una spalla per piangere al gia troppo vessato Dante Alighieri. :lol:
In VFR si può parlare in italiano. , Idem per i voli IFR sul territorio Italiano. E' normale che l'inglese di IVAO è maccheronico ma succede lo stesso nella realtà......Comunque le frasi da dire sono standard e non ci si può sbagliare.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 7 maggio 2008, 18:55

Antonyair ha scritto: In VFR si può parlare in italiano. , Idem per i voli IFR sul territorio Italiano. E' normale che l'inglese di IVAO è maccheronico ma succede lo stesso nella realtà......Comunque le frasi da dire sono standard e non ci si può sbagliare.
Il vero casino è imparare la giusta terminologia e anche la giusta fraseologia e di usarle al momento opportuno senza confondersi, perché si, siamo tutti brave persone e comprensivi, soprattutto verso un pivello, ma un po di impegno bisogna mettercelo per fare le cose per bene, sennò ci fai la figura del pisquano (e non è bello). 8)

Io poi che nel mio piccolo sono un perfezionista e non mi piace fare figure da cioccolataio... sto facendo a cazzotti con me stesso per convincermi a buttarmi nella mischia, ignorante come una capra che sono al momento in merito... :oops:

Bah, stasera la passerò ad auscultare (aò, so aulico, mica pizza e fichi :mrgreen: ) le torri attive per farmi un'dea più precisa e a studiarmi i vari documenti. Devo ripassare anche la mia conoscenza dell'alfabeto fonetico e mettere insieme un po di carte per volo VFR (per il momento e per un po, meglio non buttarsi in IFR), rispolverare il mio vecchio e affidabile C152 e rifarmi le mano con le procedure più semplici (sempre meglio cominciare dal basso per puntare in alto, meno pericolo di andare a sbattere). :D

Sono coadiuvato in questo dalle nostre beneamate reti televisive che sembrano fare a gara per stabilire quale palinsesto fa più schifo (solo il Martedì, con Buona la Prima e Zelig Off, si può guardare un po la TV, ultimamente. Un giorno su sette) quindi ho tutto il tempo per fare conoscenza con l'ambiente. :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: simulatori di volo

Messaggio da Antonyair » 8 maggio 2008, 9:55

Ashaman ha scritto:
Antonyair ha scritto: In VFR si può parlare in italiano. , Idem per i voli IFR sul territorio Italiano. E' normale che l'inglese di IVAO è maccheronico ma succede lo stesso nella realtà......Comunque le frasi da dire sono standard e non ci si può sbagliare.
Il vero casino è imparare la giusta terminologia e anche la giusta fraseologia e di usarle al momento opportuno senza confondersi, perché si, siamo tutti brave persone e comprensivi, soprattutto verso un pivello, ma un po di impegno bisogna mettercelo per fare le cose per bene, sennò ci fai la figura del pisquano (e non è bello). 8)

Io poi che nel mio piccolo sono un perfezionista e non mi piace fare figure da cioccolataio... sto facendo a cazzotti con me stesso per convincermi a buttarmi nella mischia, ignorante come una capra che sono al momento in merito... :oops:

Bah, stasera la passerò ad auscultare (aò, so aulico, mica pizza e fichi :mrgreen: ) le torri attive per farmi un'dea più precisa e a studiarmi i vari documenti. Devo ripassare anche la mia conoscenza dell'alfabeto fonetico e mettere insieme un po di carte per volo VFR (per il momento e per un po, meglio non buttarsi in IFR), rispolverare il mio vecchio e affidabile C152 e rifarmi le mano con le procedure più semplici (sempre meglio cominciare dal basso per puntare in alto, meno pericolo di andare a sbattere). :D

Sono coadiuvato in questo dalle nostre beneamate reti televisive che sembrano fare a gara per stabilire quale palinsesto fa più schifo (solo il Martedì, con Buona la Prima e Zelig Off, si può guardare un po la TV, ultimamente. Un giorno su sette) quindi ho tutto il tempo per fare conoscenza con l'ambiente. :roll:
Se hai bisogno d'aiuto basta che mi contatti in privato. Io volo in Ivao da circa un anno e ho fatto il corso VFR e IFR basico. Ti posso dare delle dritte. :D C'è molto da studiare, ascoltare, ma se non ci si butta........

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6792
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 8 maggio 2008, 22:13

idem, ho più di 500 ore in IVAO, se serve una mano con come funziona contattami pure :wink:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 maggio 2008, 2:25

Il mio unico problema al momento è... come posso dire... di radunare abbastanza coraggio (e rassegnazione) per fare le prime immancabili figuracce. :mrgreen:

Anche perché agli inizi si fa sempre collezione di figuracce, e questo vale per tutti. 8)

Domani pomeriggio comunque mi farò un VFR con tanto di cartine con un amico. Per il IFR mi trovo in una posizione po precaria, in quanto aerei seri per volo strumentale ho solo dei long hauler, perciò mi volessi fare chessò un LIRN-LIMC dovrei farmelo o con un A330/A340/B744, oppure con un aereo paragonabile a quelli di default (e quindi non dotato di FMC) a scassare i maroni ai controllori. :oops:

Oddio, potre anche farmi quella tratta su un Connie o un DC4/DC6/DC7, ma il risultato temo sarebbe identico. :drunken:

Dovrei davvero accattarmi il MD80 (che preferisco a tutte le versioni di 737). :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 14 maggio 2008, 1:44

Non ci salto fuori con il 744 iFly.
Ha un evidente problema di quota. è impossibile passare i 25-30000 Ft, già a 18000 l'aereo, nonostante mi mantengo a velocità molto alta ha un assetto ridicolo come se avessi i flaps a manetta, e i motori li devo tenere sempre a manetta. Boh. a 28000 ft ci si arriva dopo una vita e coi motori al massimo non riesco a passare i 300. Ovviamente anche con l'aereo completamente vuoto e il 40% di fuel. E in rete non ho trovato nessuno con questo problema. Peccato, mi sto facendo dei voli a 10000 Ft, atterrare è spettacolare col radioaltimetro, il TCAS è una cosa spettacolare.. e non capisco. Ma non credo sia un mio errore.
Suggerimenti?

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 14 maggio 2008, 13:00

Zortan ha scritto:Non ci salto fuori con il 744 iFly.
Ha un evidente problema di quota. è impossibile passare i 25-30000 Ft, già a 18000 l'aereo, nonostante mi mantengo a velocità molto alta ha un assetto ridicolo come se avessi i flaps a manetta, e i motori li devo tenere sempre a manetta. Boh. a 28000 ft ci si arriva dopo una vita e coi motori al massimo non riesco a passare i 300. Ovviamente anche con l'aereo completamente vuoto e il 40% di fuel. E in rete non ho trovato nessuno con questo problema. Peccato, mi sto facendo dei voli a 10000 Ft, atterrare è spettacolare col radioaltimetro, il TCAS è una cosa spettacolare.. e non capisco. Ma non credo sia un mio errore.
Suggerimenti?
Scusa la domanda forse stupida, ma hai installato i vari service pack del coso? No, perché l'unico problema reale del 744 iFly è il database Airac praticamente assente e nessun modo al momento di aggiungere procedure aggiornate, in quanto al comportamento in volo non è malaccio. :?

Fai così, vai su AVsim e cerca per parola chiave iFly, scaricati per FS9 (oltre all'installer dell'aereo che hai gia) i vari service pack... che ora come ora non ricordo se vanno installati in sequenza o basta installare solo il più recente... al limite vedi cosa è scritto sui commenti del service pack più recente (il 3) e regolati di conseguenza. Se non c'è scritto niente, a scopo cautelativo installali tutti e tre in sequenza, sarà una perdita di tempo, ma meglio che dover rifare tutto daccapo dovessi scoprire solo troppo tardi che gli accidenti erano cumulativi. 8)

Se non ricordo male poi, c'è anche un download di terzi, sempre su AVsim, con dinamiche di volo alternative per il 744 iFly. Vedi al limite di provare anche quelle. :?

Quanto scritto fin qui solo se usi la versione per FS9. Se usi invece quella per FSX... mi sa che sei nella cacca, in quanto questa versione non ha al momento service pack, che io suppi. In questo malaugurato caso puoi, come ultima spiaggia, tentare se vuoi di usare le dinamiche alternative, che pur essendo state fatte per FS9 non dovrebbero dare problemi sotto FSX, tanto, esperienza sul campo insegna che questo è solo un upgrade grafico riuscito male di FS9. :dontknow:

Al limite prova, tanto che hai da perdere? :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 14 maggio 2008, 14:34

si però che 2 scatole... è da 2 mesi che bestemmio dietro a upgrade, downloads, aggiornamenti e service pack.
Ho lavorato 8 per sistemare le cose e 2 per volare...
Mi sono rotto.
Voglio un simulatore che lo compri, lo installi e VA.

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: simulatori di volo

Messaggio da Antonyair » 14 maggio 2008, 19:40

Come ti capisco. Anche io ho passato mesi per aggiornare, settare, installare, disinstallare :x
E' dura la vita del Simpilota :(
Ultima modifica di Antonyair il 15 maggio 2008, 17:25, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 15 maggio 2008, 2:58

Zortan ha scritto: Voglio un simulatore che lo compri, lo installi e VA.
Non c'è.

L'unica certezza è questa.

Non c'è e, visti i precedenti, non ci sarà mai. Rassegnati.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 21 maggio 2008, 0:17

Beh, ho disinstallato tutto.
Mi son stufato.
Io me ne vò in un campo volo a chiedere per l'aliante.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 maggio 2008, 15:12

Alle volte, come con qualsiasi altro software non solo ludico, l'esperienza con i simulatori può essere poco piacevole, non a causa della simulazione in se e per se, ma per il funzionamento balzano del software. :?

È capitato anche a me, sebbene con altri giochi. L'ultimo gioco che avrei voluto provare è stato "Mafia", ma il coso non ha mai voluto saperne di funzionare e dopo un po me ne sono liberato. :(

Con un po di fortuna, FSY, quando uscirà, sarà migliore di quella merdina di FSX (settando su granito il fatto che molti sanno gia per vero che una volta ogni tanto M$ deve fare la ca*ata a pagamento, per poi correggerla nella versione seguente), e magari ti darà anche meno problemi (la speranza è sempre ultima a morire). :D

Fatto sta è sicuramente rimarrà che anche dovesse FSY funzionare a dovere, i suoi aerei di default faranno schifo al caz... (è una costante alla quale non si scappa) sotto il punto di vista della simulazione (a meno che i 744 veri si pilotino come il FS default :| ) e dovrai installare add-on non-M$ per avere aerei che si avvicinino al motto M$ "as real as it gets" (chissà se qualcuno ha capito la frecciata velenosa), e nessuno ti garantirà la funzionalità di questi. :wink:

Per il momento sotto FS9 io mi trovo bene (mi è appena arrivato anche, e gratuito, il pacchetto Fokker 70/100, da recensire per un altro sito, e quindi gratuito si, ma legale, siccome ne sarò il recensore, fatto da una sussidiaria della Flight1, aereozzo su cui ho volato dal vero e che mi piace particolarmente) e sebbene FS9 non sia esente da critiche, lo è meno di altri. :)

Per il momento divertiti con gli alianti. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6792
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: simulatori di volo

Messaggio da Luke3 » 21 maggio 2008, 19:20

Parole sante.
Sto ancora pensando a quante ore di volo mi potrei permettere oggi con i soldi che ho speso cercando di migliorare FS. E ancora non mi da tutta la soddisfazione che dovrebbe: specialmente dal punto di vista del meteo e delle dinamiche che continuano ad essere il tallone d'achille del software nonstante i numerosi addon ed aggiornamenti.

Però alla fine devo dire che FS2004 regala parecchie ore di divertimento se utilizzato con i giusti addon e con il giusto grado di realismo, volando online. Speriamo che il prossimo simulatore microsoft sia un pò meglio dal punto di vista di quanto può offrire il core di base. Poi a renderlo ultra realistico ci penseranno le software house. L'unico problema di questo sono i soldi aggiuntivi da spenderci sopra, ma se una cosa è fatta bene ben venga, sono ben disposto a pagare.
Mi incazzo quando vedo case produttrici come la CLS che vendono aerei a 40 euro che sono belli solo esteriormente, ma hanno la funzionalità inferiore a parecchi freeware la fuori. E modelli altrettanto belli li fanno alla Project Opensky e gratis!!
Quando invece gli addon sono come il Maddog, 727 Dreamfleet o i PMDG (anche se ti fanno aspettare finchè non diventi vecchio, 3 anni e ancora non si vede questo fantomatico MD-11 se non in qualche screenshot approssimativo) o questo nuovo Fokker che sembra davvero ottimo, allora i miei complimenti ad i produttori e completiamo la transazione :wink:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 maggio 2008, 20:07

Luke3 ha scritto: Mi incazzo quando vedo case produttrici come la CLS che vendono aerei a 40 euro che sono belli solo esteriormente, ma hanno la funzionalità inferiore a parecchi freeware la fuori. E modelli altrettanto belli li fanno alla Project Opensky e gratis!!
Guarda che la stessa PMDG non è esente da critiche. Se hai mai visto il loro Beechcraft B1900D saprai bene a cosa mi riferisco. Si, il modello è bello, fatto ed animato bene, ma il pannello (che è poi la cosa sulla quale passi gran parte del tempo, volando)... :roll:

Ho visto di meglio (e molto pure) in alcuni freeware. :(

Perfettamente daccordo per quanto riguarda il volare online, cosa però alla quale sono ancora nuovo e devo confessare di avere sempre una certa strizza... :bounce:

Luke3 ha scritto: Quando invece gli addon sono come il Maddog, 727 Dreamfleet o i PMDG (anche se ti fanno aspettare finchè non diventi vecchio, 3 anni e ancora non si vede questo fantomatico MD-11 se non in qualche screenshot approssimativo) o questo nuovo Fokker che sembra davvero ottimo, allora i miei complimenti ad i produttori e completiamo la transazione :wink:
Guarda che il MD11 della PMDG (per FS2004) è gia leakato. Non dico dove, non dico come, se vuoi puoi procurarti una beta che gli utlizzatori definiscono quasi completa. :roll:

Il motivo per cui PMDG non l'ha ancora pubblicato? Secondo me (e ripeto, secondo me) ha a che fare con il flop gigantesco di FS2000 V1.5, altresì dai suoi schiavi nomato FSX, e le sue ormai leggendarie difficoltà di programmazione, in più con ovvio minor ritorno economico (vista la minore base di potenziali utilizzatori). Siccome il solo modello per FS9 non possono tirarlo fuori senza almeno una data a breve scadenza dell'uscita di quella FSX (senza far infuriare quelli che si ostinano a voler usare questo, almeno), staranno rimandando fino a che la versione per FSX sarà pronta o quasi. :dontknow:

...che mi sa però che se ritardano ancora un po dovranno far uscire in contemporanea anche la versione per FSY. :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 31 luglio 2008, 10:47

Do una scossettina a questo thread segnalando un programmino niente male a tutti i testardi utilizzatori di FSX, si chiama FS Water Configurator, è gratuito e vi permette di rendere più realistiche le riflessioni della luce sull'acqua (troppo "all'americana" di default). :D

E ora torno ai miei ATR75 e Fokker 100 (aerei da me più usati negli ultimi tempi). 8)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: simulatori di volo

Messaggio da Zortan » 31 luglio 2008, 23:10

io ho rimesso fsx, ho rimesso il 744 ifly, e ho installato le nuove dinamiche di volo.
ora sembra andare molto meglio, peccato che l'autopilota non va (appena lo attacco l'aereo si SCAPOTTA letteralmente) e ogni tanto, in avvicinamento, mi entra in stallo senza motivo e piomba al suolo...

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 agosto 2008, 10:59

Zortan ha scritto:io ho rimesso fsx, ho rimesso il 744 ifly, e ho installato le nuove dinamiche di volo.
ora sembra andare molto meglio, peccato che l'autopilota non va (appena lo attacco l'aereo si SCAPOTTA letteralmente) e ogni tanto, in avvicinamento, mi entra in stallo senza motivo e piomba al suolo...
Fammi capire: tratti per caso l'autopilota del 744 iFly come se fosse l'autopilota del 744 default?

Se la risposta è si; grazie a fischio che ti cappotti. :roll:

Velocità in arrivo: hai impostato la velocità che ti consiglia il FMC più eventuale correzione vento?

Tu SAI usare il FMC, giusto? È più semplice di quello che sembra. A me piace paragonarlo ad una macchina a controllo numerico. Devi inserire un certo numero di parametri e impostare la rotta, e da li in poi, l'aereo lo porta lui. :mrgreen:

Oddio, non proprio per puristi, ma questo è, concentrato e semplificato, quello che un FMC fa. 8)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Paternostro
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 211
Iscritto il: 29 maggio 2008, 20:09

Re: simulatori di volo

Messaggio da Paternostro » 1 agosto 2008, 11:15

lucax1x ha scritto:Zalve boyz...scustae ho un pò di raffreddore :lol:

vorrei sapere da voi che sapete tutto di tutto se esistono simulatori di volo per pc, alternativi e un pò più semplici di Flight Simulator; qualcosa insomma su cui imparare le cose basilari per poi passare a FS.

grazie e zaluti a duddi :lol:

Luca

guarda che fsx e quasi uno dei migliori! come alternativa ci sarebbe x plane,ma non te lo consiglio
Immagine
Immagine
Immagine


AMVI - Aeronautica Militare Virtuale Italiana
S.Ten. Antonio "Croxxus" Paternostro

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 agosto 2008, 14:49

Paternostro95 ha scritto: guarda che fsx e quasi uno dei migliori! come alternativa ci sarebbe x plane,ma non te lo consiglio
Paternostro, guarda che hai capovolto i ruoli. Xplane 9 è tutto quello che FSX avrebbe dovuto essere -- fin giù nelle richieste hardware (stesse di X-plane 8) -- e invece è riuscito a non riuscire alla grande. :|

Ma si sa, è targato M$, allora deve essere buono, anche se è palese che è una pippa, le prove mentono, è buono sempre e comunque. :roll:

Ma per favore... perfino FS9 è meglio di FSX, e non sono io a dirlo, ma il 75% degli utenti. :P
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
rolec64
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 717
Iscritto il: 25 novembre 2006, 9:46
Località: Roma

Re: simulatori di volo

Messaggio da rolec64 » 1 agosto 2008, 20:17

Ciao a tutti, sono un affezionato utente di fs9, (FSX? [-X ) ho sempre volato VFR, con velivoli AG, ho installato l'IFly, notevole :shock:
Ho deciso che ogni tanto mi farò un IFR, magari mi installo il MAddog che è più semplice...... :wink:
Ho però un po' di impaccio nell'uso dell'FMC, qualcuno sa se esiste un tutorial per inesperti?

Ciao a tutti e buona serata :D

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 agosto 2008, 22:42

rolec64 ha scritto:Ciao a tutti, sono un affezionato utente di fs9, (FSX? [-X ) ho sempre volato VFR, con velivoli AG, ho installato l'IFly, notevole :shock:
Ho deciso che ogni tanto mi farò un IFR, magari mi installo il MAddog che è più semplice...... :wink:
Ho però un po' di impaccio nell'uso dell'FMC, qualcuno sa se esiste un tutorial per inesperti?

Ciao a tutti e buona serata :D
Tutorial per il FMC, anch'io avrei gradito averlo qualche tempo fa... :?

Ma poi all'improvviso una cosa strana è successa... ho fatto un qualche tipo di collegamento mentale e mi sono ricordato dei tempi passati a Modena agli inizi degli anni 90, al comando di un tornio comandato da un computer. una delle tante macchine a controllo numerico presenti in ogni fabbrica... :shock:

È stata un'epifania. Prima trattavo il FMC come se fosse un computer moderno, e non riuscivo a raccapezzolarmi... :mrgreen: :tongue: ...voglio dire, come cavolo funziona, perché è fatto così, perché questa funzione è così e non... :banghead: Immagine ...cambia il punto di vista e... :sign7: :smilebox: ...improvvisamente il FMC è così semplice che mi vergogno di me stesso. :cwm10: :violent1:

Non so com'è successo, a me è bastato cambiare il modo con cui vedevo il coso per capirlo. :dontknow: Capirlo, questo credo sia il punto. :?

Ovviamente non mi aspetto che altri abbiano le mie stesse rivelazioni, soprattutto quelli che non hanno mai operato una macchina a controllo numerico, e spero qualcuno possa darti un indirizzo dove trovare un tutorial adeguato. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi