Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 24 marzo 2010, 22:21

Ashaman ha scritto:
Superkick ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:Intanto allenati a programmare l'fmc ;)
Eh, magari potessi :mrgreen:

Sono in attesa del PC assemblato, altrimenti sul notebook che ho ora FSX non mi gira nemmeno con Cessnino in mezzo al Tirreno :mrgreen:
Costa meno buttare nel cesso FSX e usare l'ipercollaudato FS9, you know. :wink:
E anche tu hai ragione, non voglio ammetterlo ma so che hai ragione :mrgreen:

Vedremo, provare non costa niente... al limite posso sempre rimettere FS9 in 5 minuti :mrgreen: .
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Pasquale
FL 250
FL 250
Messaggi: 2948
Iscritto il: 22 gennaio 2007, 18:25
Località: Forlì

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Pasquale » 27 marzo 2010, 10:07

Screen degli ultimi 2 voli
MB339 LECCE/LECCE-GIOIA/GIOIA VOAT
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

angelino

Re: Simulatori di volo

Messaggio da angelino » 29 marzo 2010, 22:46

salve!!
qualcuno ha esperienza nel repaint??
io ho trovato solo un 737F della pmdg..è della olympic...io ho provato a togliere il logo olympic mettendo quello di air italy, per fare delle prove, però la parte modificata non si vede.....sapete come fare??

o avete qualche link per trovare altri 737ng F??

Avatar utente
Dysko
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 831
Iscritto il: 21 dicembre 2008, 13:24
Località: Milano
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Dysko » 30 marzo 2010, 8:47

angelino ha scritto:la parte modificata non si vede.....
Nel senso che vedi la livrea originale, o lo vedi come se non ci fosse proprio la texture (quindi vedi il modello grigio sotto)?
Se questo è il caso, dovresti scaricare DXTBmp, che converte i file da Extended BMP (quelli usati da FS) a BMP (che puoi modificare con qualsiasi cosa, persino Paint) e viceversa. Dovresti prendere la livrea originale, convertirla in BMP a 24 bit, modificarla e poi riconvertirla in DXT1, 3 o 5 a seconda di che formato fosse il file originale.
Ti faccio notare che l'estensione dei file è SEMPRE BMP, ma vengono trattati in modo diverso se sono BMP o Extended BMP.

Avatar utente
notv
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1227
Iscritto il: 22 gennaio 2010, 0:16
Località: Torino/Verbania

Re: Simulatori di volo

Messaggio da notv » 31 marzo 2010, 0:02

signori e gentili signore,Buonasera
Immagine
Moriremo tutti.E le stelle si spegneranno poco a poco.

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1902
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Simulatori di volo

Messaggio da b747-8 » 31 marzo 2010, 22:54

notv ha scritto:signori e gentili signore,Buonasera
Immagine
Signorina, buonasera. Allora non ha abbandonato il forum. Ne approfitto per fare una domanda ai gentili compagni di avventure simulate: ho l'MD80 della LAGO (sì, qualche cosa di serio ce l'ho anch'io che smanetto principalmente con modelli freeware) e, tanto per cominciare, vorrei porvi una domandina per il FMS installato su questo aeroplanino: quando vado a mettere i punti per il piano di volo, dopo aver settato nella prima parte gli aeroporti di origine e destinazione (ovvero dove compare nella prima riga in alto "FROM" e "TO", con sotto le caselline con 4 spazi dove mettere i codici ICAO), quando poi vado a mettere i punti del piano di volo, devo ripetere, come punti iniziale e finale, i due aeroporti di partenza e di arrivo o non è necessario? Ovvero: se faccio un piano di volo LIRF-LEMD, ad esempio, devo mettere come punto iniziale nelle pagine RTE LEGS, LIRF come inizio e LEMD come fine?
Grazie per la risposta e...aspettate che ho pronta anche un'altra domandina, ragazzi/e :D !

Arivedorci! :bounce:
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

angelino

Re: Simulatori di volo

Messaggio da angelino » 31 marzo 2010, 23:33

Dysko ha scritto:
angelino ha scritto:la parte modificata non si vede.....
Nel senso che vedi la livrea originale, o lo vedi come se non ci fosse proprio la texture (quindi vedi il modello grigio sotto)?
Se questo è il caso, dovresti scaricare DXTBmp, che converte i file da Extended BMP (quelli usati da FS) a BMP (che puoi modificare con qualsiasi cosa, persino Paint) e viceversa. Dovresti prendere la livrea originale, convertirla in BMP a 24 bit, modificarla e poi riconvertirla in DXT1, 3 o 5 a seconda di che formato fosse il file originale.
Ti faccio notare che l'estensione dei file è SEMPRE BMP, ma vengono trattati in modo diverso se sono BMP o Extended BMP.
ora cerco DXTBmp da scaricare....comunque la parte moddificata si vede grigia, solo la base senza nessuna livrea...

Avatar utente
coach
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 gennaio 2006, 18:18
Località: firenze

Re: Simulatori di volo

Messaggio da coach » 31 marzo 2010, 23:38

b747-8 ha scritto:
notv ha scritto:signori e gentili signore,Buonasera
Immagine
Signorina, buonasera. Allora non ha abbandonato il forum. Ne approfitto per fare una domanda ai gentili compagni di avventure simulate: ho l'MD80 della LAGO (sì, qualche cosa di serio ce l'ho anch'io che smanetto principalmente con modelli freeware) e, tanto per cominciare, vorrei porvi una domandina per il FMS installato su questo aeroplanino: quando vado a mettere i punti per il piano di volo, dopo aver settato nella prima parte gli aeroporti di origine e destinazione (ovvero dove compare nella prima riga in alto "FROM" e "TO", con sotto le caselline con 4 spazi dove mettere i codici ICAO), quando poi vado a mettere i punti del piano di volo, devo ripetere, come punti iniziale e finale, i due aeroporti di partenza e di arrivo o non è necessario? Ovvero: se faccio un piano di volo LIRF-LEMD, ad esempio, devo mettere come punto iniziale nelle pagine RTE LEGS, LIRF come inizio e LEMD come fine?
Grazie per la risposta e...aspettate che ho pronta anche un'altra domandina, ragazzi/e :D !

Arivedorci! :bounce:


No.quando inserisci i fix e le aerovie non devi reinserire gli aeroporti.lo fai solo all'inizio ,come hai detto tu,nello spazio contraddistinto da "from/to" e basta.
"....non dar retta ai tuoi occhi e non credere a quello che vedi.gli occhi vedono solo cio' che e' limitato.guarda col tuo intelletto e scopri quello che conosci gia'.allora imparerai come si vola".
R.Bach il gabbiano jonathan livingston

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 1 aprile 2010, 12:00

PC arrivato, FSX ci gira una meraviglia (fluidissimo) ad un livello grafico medio/alto ma... l'A320 della Wilco non funziona :( da quello che ho visto in rete, con sistemi operativi superiori ad XP e con FSX i problemi si presentano regolarmente, nel mio caso mi crasha FSX appena esco (ma è il male minore, fosse solo questo), l'overhead è parzialmente non cliccabile, l'FMGC crasha ogni volta che tento di inserire una rotta, dalla pagina di configurazione l'opzione "Cold&Dark" risulta non cliccabile. Tutti problemi noti, a quanto ho letto, che però non sono riuscito a risolvere perché mi trovo nella situazione più spiacevole :mrgreen: ovvero Windows 7 64 Bit e FSX, quindi il massimo dell'incompatibilità possibile :mrgreen: .

A quanto ho visto di A320 buoni payware a parte quello Wilco ce ne sono solo per FS2004, peccato perché quello wilco graficamente non era male, e non pesava nemmeno tanto sulle prestazioni.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 1 aprile 2010, 15:47

Superkick ha scritto:PC arrivato, FSX ci gira una meraviglia (fluidissimo) ad un livello grafico medio/alto ma... l'A320 della Wilco non funziona :( da quello che ho visto in rete, con sistemi operativi superiori ad XP e con FSX i problemi si presentano regolarmente, nel mio caso mi crasha FSX appena esco (ma è il male minore, fosse solo questo), l'overhead è parzialmente non cliccabile, l'FMGC crasha ogni volta che tento di inserire una rotta, dalla pagina di configurazione l'opzione "Cold&Dark" risulta non cliccabile. Tutti problemi noti, a quanto ho letto, che però non sono riuscito a risolvere perché mi trovo nella situazione più spiacevole :mrgreen: ovvero Windows 7 64 Bit e FSX, quindi il massimo dell'incompatibilità possibile :mrgreen: .

A quanto ho visto di A320 buoni payware a parte quello Wilco ce ne sono solo per FS2004, peccato perché quello wilco graficamente non era male, e non pesava nemmeno tanto sulle prestazioni.
l'overhead è parzialmente cliccabile! quello è un dato di fatto! Sul mercato lo supera solo l'Airsimmer ma come dicevo già FS2004 per sempre! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 aprile 2010, 16:57

ciccioxx92 ha scritto:l'overhead è parzialmente cliccabile! quello è un dato di fatto! Sul mercato lo supera solo l'Airsimmer ma come dicevo già FS2004 per sempre! :mrgreen:
Quoto. Pensa te, a 4 anni dall'uscita, compri un computer dell'ultima generazione, pagato fior fior di €uri (fino e oltre il migliaio) e non riesci comunque ad usarlo appieno, che si mette a scattare. :roll:

Senza contare che anche se ti accontenti, basta che cominci a caricare qualche add-on e BANG... le prestazioni ne risentono, costringendoti a reinstallare con cadenza trimestrale, nelle migliori delle ipotesi. "Ma come... ho solo installato qualche aereo... come fa a non funzionare più bene???" ...questo è FSX, caro. Hai voluto la bicicletta? Pedala. Pedala tantissimo. :|

Nemmeno FS2000 era così schifido. :!:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
notv
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1227
Iscritto il: 22 gennaio 2010, 0:16
Località: Torino/Verbania

Re: Simulatori di volo

Messaggio da notv » 1 aprile 2010, 19:54

come si atterra?
Moriremo tutti.E le stelle si spegneranno poco a poco.

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 1 aprile 2010, 22:01

Risolto tutto, ora l'aereo funziona alla grande e senza più crash. Devo solo scoprire perché l'a/t mi impazzisce dopo il decollo, mi disattiva l'AP e mi fa schiantare :mrgreen: . Dal MCDU ho impostato le velocità e tutto, e dal pannello dell'autopilota mi segna tutto managed, non capisco perché non va.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 1 aprile 2010, 23:12

Superkick ha scritto:Risolto tutto, ora l'aereo funziona alla grande e senza più crash. Devo solo scoprire perché l'a/t mi impazzisce dopo il decollo, mi disattiva l'AP e mi fa schiantare :mrgreen: . Dal MCDU ho impostato le velocità e tutto, e dal pannello dell'autopilota mi segna tutto managed, non capisco perché non va.
??? strano!!! molto!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 2 aprile 2010, 0:03

ciccioxx92 ha scritto:
Superkick ha scritto:Risolto tutto, ora l'aereo funziona alla grande e senza più crash. Devo solo scoprire perché l'a/t mi impazzisce dopo il decollo, mi disattiva l'AP e mi fa schiantare :mrgreen: . Dal MCDU ho impostato le velocità e tutto, e dal pannello dell'autopilota mi segna tutto managed, non capisco perché non va.
??? strano!!! molto!
Dunque, ho appena terminato il mio primo volo con un bellissimo schianto su LFPO :mrgreen:

Report del volo: tratta demo LFBO-LFPO, aereo configurato bene, decollo normale, scopro come si imposta l'a/t :mrgreen: e lo metto su CL. L'autopilota mi gestisce tranquillamente la salita fino a FL330, stesso discorso con la velocità, rotta seguita alla perfezione e senza problemi. Verso la fine vedo sullo schermo centrale un puntino viola, penso che sia il top of descent e diminuisco l'altezza a 3000 ft. Subito comincia una discesa vertiginosa :mrgreen: mi si disingaggia l'autopilota, disingaggio l'a/t, lo rimetto su CL e riingaggio l'autopilota, e la discesa torna a livelli accettabili. A quanto pare però non abbastanza per raggiungere prima dell'aeroporto i 3000 piedi necessari per intercettare il localizer, dopo un paio di giri a vuoto sopra l'aeroporto decido di terminare il volo anche perché l'a/t non accennava a diminuirmi la velocità alla minima di approach. Peccato, perché fino al top of descent stava andando tutto bene, per essere la prima volta con il Wilco.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 2 aprile 2010, 9:18

Superkick ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
Superkick ha scritto:Risolto tutto, ora l'aereo funziona alla grande e senza più crash. Devo solo scoprire perché l'a/t mi impazzisce dopo il decollo, mi disattiva l'AP e mi fa schiantare :mrgreen: . Dal MCDU ho impostato le velocità e tutto, e dal pannello dell'autopilota mi segna tutto managed, non capisco perché non va.
??? strano!!! molto!
Dunque, ho appena terminato il mio primo volo con un bellissimo schianto su LFPO :mrgreen:

Report del volo: tratta demo LFBO-LFPO, aereo configurato bene, decollo normale, scopro come si imposta l'a/t :mrgreen: e lo metto su CL. L'autopilota mi gestisce tranquillamente la salita fino a FL330, stesso discorso con la velocità, rotta seguita alla perfezione e senza problemi. Verso la fine vedo sullo schermo centrale un puntino viola, penso che sia il top of descent e diminuisco l'altezza a 3000 ft. Subito comincia una discesa vertiginosa :mrgreen: mi si disingaggia l'autopilota, disingaggio l'a/t, lo rimetto su CL e riingaggio l'autopilota, e la discesa torna a livelli accettabili. A quanto pare però non abbastanza per raggiungere prima dell'aeroporto i 3000 piedi necessari per intercettare il localizer, dopo un paio di giri a vuoto sopra l'aeroporto decido di terminare il volo anche perché l'a/t non accennava a diminuirmi la velocità alla minima di approach. Peccato, perché fino al top of descent stava andando tutto bene, per essere la prima volta con il Wilco.
Allora il puntino viola a forma di rombo sul tuo schermo indica la discesa ideale e seguendo quello la tua discesa sarà perfetta almeno dovrebbe... Allora quel rombo non è il top of descent. Il TOD si vede sulla tua rotta ed è una freccia che va verso il basso. Raggiunto quel punto che viene indicato anche nell'MCDU, inizia la discesa lenta circa 1000 ft/min finchè non vedrai il puntino viola che scende sotto il livello suo standard e così l'aeromobile incrementa la sua discesa fino a 4500 ft/min o anche 5500 se è necessario. Regolerà tutto in automatico. Tu dovrai aiutarlo nella discesa a mantenere la velocità con i speedbrakers se lui da solo non ci riuscirà. Se nella tua rotta non comparirà il TOD è perchè prima di inserire il tuo piano di volo devi inserire ad esempio dati importanti come il CG o altri dati sulla fuel e il CI, così lui calcolerà tutto da solo. Facci sapere come andrà e in caso di esito negativo... FAI UN VIDEO, così mi rendo conto del problema! ;) Buon volo...
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 2 aprile 2010, 12:19

Sono riuscito a completare il primo volo, seppur con qualche incertezza.

In pratica ho gestito le fasi di climb e cruise come nel precedente volo, solo che alla fine ho ingaggiato manualmente la approach phase quando ho visto sullo schermo centrale un VOR di colore blu (non sono riuscito a trovare la freccia di cui parlavi). Sono arrivato alla giusta altezza (mi sono fermato a 5000 prima di scendere a 3000 per intercettare il localizer e il G/S), ho ingaggiato il secondo autopilota (meglio autoland la prima volta :mrgreen: ) e sono atterrato tranquillamente. Non so se quel vor azzurro era veramente il top of descent, ma sicuramente è stato provvidenziale :mrgreen:

Sai come si inseriscono le altre rotte?
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 2 aprile 2010, 18:58

Superkick ha scritto:Sono riuscito a completare il primo volo, seppur con qualche incertezza.

In pratica ho gestito le fasi di climb e cruise come nel precedente volo, solo che alla fine ho ingaggiato manualmente la approach phase quando ho visto sullo schermo centrale un VOR di colore blu (non sono riuscito a trovare la freccia di cui parlavi). Sono arrivato alla giusta altezza (mi sono fermato a 5000 prima di scendere a 3000 per intercettare il localizer e il G/S), ho ingaggiato il secondo autopilota (meglio autoland la prima volta :mrgreen: ) e sono atterrato tranquillamente. Non so se quel vor azzurro era veramente il top of descent, ma sicuramente è stato provvidenziale :mrgreen:

Sai come si inseriscono le altre rotte?
In che senso le altre rotte?? il vor azzurro non è il top of descent. Pubblica un video: mi farai capire meglio. Inoltre se vuoi stasera contattami su skype.
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1902
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Simulatori di volo

Messaggio da b747-8 » 2 aprile 2010, 19:34

Ringrazio coach per la risposta. Altre domande ina rrivo:

1)Datosi che l'aereo non dispone di GPS, e che giustamente non c'è la modalità NAV/GPS come sui freeware, una volta arrivato alla quota di crociera, cosa devo attivare per mantenere la navigazione? NAV o VNAV? C'è qualche altro settaggio particolare da fare, magari qualcosa da settare nel FMS?

2)Sul Maddog Lago sembra non esserci un sistema di navigazione IRS o INS; so che quando si dà corrente all'aereo, una volta accesa l'avionica, il primo sistema da settare è proprio l'IRS o INS, pena l'inserimento di coordinate sbagliate nel FMC. Ne so qualcosa perchè sul 747-400IFly bisognava attendere i canonici 30 minuti per l'allineamento completo del sistema e poi si potevano inserire le coordinate nel FMC (sul Jumbo si chiama così...). Sapete se il Maddog è fatto così perchè anche il vero MD80 non ha un sistema inerziale?

3) Sia con gli aerei freeware che con questo bel payware, non utilizzo mai le modalità TO/GA, Climb, Cruise o altro per l'automanetta, mi piace decollare manualmente e poi settare tutto coi manettini del pannello autopilota. Mi chiedevo: ai fini della programmazione del FMS e quindi della gestione del volo, c'è qualche procedura di queste che necessita di essere fatta o posso gestire io le fasi del volo (sempre con FMS) senza passare per forza nelle modalità di gestione della manetta?

Grazie per le risposte e...siete gentilissimi! :D 8)
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 3 aprile 2010, 17:21

b747-8 ha scritto:1)Datosi che l'aereo non dispone di GPS, e che giustamente non c'è la modalità NAV/GPS come sui freeware, una volta arrivato alla quota di crociera, cosa devo attivare per mantenere la navigazione? NAV o VNAV? C'è qualche altro settaggio particolare da fare, magari qualcosa da settare nel FMS?
Dici di aver usato il iFly e fai codesta domanda... strano. È chiaro che devi usare la LNAV (Lateral NAVigation), che utilizzerà i dati del FMC per mantenere nella rotta da te precedentemente inserita. :)

b747-8 ha scritto:2)Sul Maddog Lago sembra non esserci un sistema di navigazione IRS o INS; so che quando si dà corrente all'aereo, una volta accesa l'avionica, il primo sistema da settare è proprio l'IRS o INS, pena l'inserimento di coordinate sbagliate nel FMC. Ne so qualcosa perchè sul 747-400IFly bisognava attendere i canonici 30 minuti per l'allineamento completo del sistema e poi si potevano inserire le coordinate nel FMC (sul Jumbo si chiama così...). Sapete se il Maddog è fatto così perchè anche il vero MD80 non ha un sistema inerziale?
Non ho mai usato l'aereo in questione, ma se è simulato BENE, allora DEVE almeno avere una singola piattaforma inerziale (i DC9 prima del 80 io so che erano venduti son piattaforma inerziale solo su richiesta, che divenne dotazione standard nel 80 in avanti). Guarda meglio nei file di istruzione che vendono assieme all'aereo. :?

b747-8 ha scritto:3) Sia con gli aerei freeware che con questo bel payware, non utilizzo mai le modalità TO/GA, Climb, Cruise o altro per l'automanetta, mi piace decollare manualmente e poi settare tutto coi manettini del pannello autopilota. Mi chiedevo: ai fini della programmazione del FMS e quindi della gestione del volo, c'è qualche procedura di queste che necessita di essere fatta o posso gestire io le fasi del volo (sempre con FMS) senza passare per forza nelle modalità di gestione della manetta?
Non credo di aver capito la domanda. Che vuoi fare esattamente? Che ti piace decollare e portare l'aereo a quota di crociera a mano si è capito... ma da li in avanti non riesco a capire le tue intenzioni. :|

Se intendevi di utilizzare le modalità di gestione automatica della rotta del FMC senza usare l'automanetta, ma mantenendo tu la velocità... mi sa che dipenda dall'aereo. Anche io ne so poco in materia, avendomi lasciato alle spalle i vari FMC da un paio di anni per aerei con motore radiale. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 3 aprile 2010, 19:37

b747-8 ha scritto: 1)Datosi che l'aereo non dispone di GPS, e che giustamente non c'è la modalità NAV/GPS come sui freeware, una volta arrivato alla quota di crociera, cosa devo attivare per mantenere la navigazione? NAV o VNAV? C'è qualche altro settaggio particolare da fare, magari qualcosa da settare nel FMS?
L'80 dispone del GPS, ma è visto come sistema integrato nell'AFMC (Advanced Flight Management computer).
NAV se non ricordo male, gestisce i comandi dell' FMS per la parte "orizzonatale" dell'autopilota, per quella verticale la VNAV.
b747-8 ha scritto: 2)Sul Maddog Lago sembra non esserci un sistema di navigazione IRS o INS; so che quando si dà corrente all'aereo, una volta accesa l'avionica, il primo sistema da settare è proprio l'IRS o INS, pena l'inserimento di coordinate sbagliate nel FMC. Ne so qualcosa perchè sul 747-400IFly bisognava attendere i canonici 30 minuti per l'allineamento completo del sistema e poi si potevano inserire le coordinate nel FMC (sul Jumbo si chiama così...). Sapete se il Maddog è fatto così perchè anche il vero MD80 non ha un sistema inerziale?
Come detto prima usa l'AFMC che usa una serie di sensori un pò diversi da una piattaforma interziale (accelerometri, stima DMA multipli, GPS). Comunque la pos init và impostata nell'fmc nella pagina "init" (se ricordo bene). Mi pare che le INS siano state tolte nelle "ultime" revisioni dell'avionica.

b747-8 ha scritto: 3) Sia con gli aerei freeware che con questo bel payware, non utilizzo mai le modalità TO/GA, Climb, Cruise o altro per l'automanetta, mi piace decollare manualmente e poi settare tutto coi manettini del pannello autopilota. Mi chiedevo: ai fini della programmazione del FMS e quindi della gestione del volo, c'è qualche procedura di queste che necessita di essere fatta o posso gestire io le fasi del volo (sempre con FMS) senza passare per forza nelle modalità di gestione della manetta?
Intendi dire cioè che non usi il TRC (Thrust Rate computer).Se muovi le manette per conto tuo (e non imposti il TRC) devi calcolarti l'epr limit e non lo devi superare. Se imposti il trc e non attivi l'automanetta dovrai stare attento a non superare la tacca dell'epr limit (calcolata dal TRC) presente sulla strumentazione relativa.
Se attivi l'automanetta, il sistema farà in modo di posizionare le manette al massimo fino al raggiungimento dell'epr limit.

Ciao !

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 3 aprile 2010, 19:38

notv ha scritto:come si atterra?
:D in che senso ?

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1902
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Simulatori di volo

Messaggio da b747-8 » 3 aprile 2010, 20:05

Ashaman ha scritto:
b747-8 ha scritto:1)Datosi che l'aereo non dispone di GPS, e che giustamente non c'è la modalità NAV/GPS come sui freeware, una volta arrivato alla quota di crociera, cosa devo attivare per mantenere la navigazione? NAV o VNAV? C'è qualche altro settaggio particolare da fare, magari qualcosa da settare nel FMS?
Dici di aver usato il iFly e fai codesta domanda... strano. È chiaro che devi usare la LNAV (Lateral NAVigation), che utilizzerà i dati del FMC per mantenere nella rotta da te precedentemente inserita. :)

on è che l'ho usato...l'ho solo acceso! :mrgreen: Il punto è che non mi segue fedelmente la rotta impotata nel FMS e se attivo VNAV l'aereo fa le bizze attorno ai vari punti rotta e lo devo riportare in rotta...quasi a mano!
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
coach
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 gennaio 2006, 18:18
Località: firenze

Re: Simulatori di volo

Messaggio da coach » 3 aprile 2010, 22:53

Ma una volta impostata la rotta sull'fmc controlli che non ci siano delle route discontinuity?In tal caso le devi eliminare (sul manuale del maddog c'e' spiegato come).
poi la vnav a cui ti riferisci serve a seguire il profilo verticale ovvero la salita e la discesa.se vuoi far seguire all'autopilota la rotta devi attivare nav .considera che se pero' ti trovi lontano dalla rotta pianificata ,magari sei stato vettorato per separazione e ti trovi per esempio a 15miglia dalla tua rotta ,l'autopilota non riesce ad agganciare la rotta da seguire.se magari vuoi delucidazioni a voce fammi sapere che ci possiamo contattare via skype o su ivao se voli in rete.
"....non dar retta ai tuoi occhi e non credere a quello che vedi.gli occhi vedono solo cio' che e' limitato.guarda col tuo intelletto e scopri quello che conosci gia'.allora imparerai come si vola".
R.Bach il gabbiano jonathan livingston

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 4 aprile 2010, 17:32

b747-8 ha scritto:Non è che l'ho usato...l'ho solo acceso! :mrgreen: Il punto è che non mi segue fedelmente la rotta impotata nel FMS e se attivo VNAV l'aereo fa le bizze attorno ai vari punti rotta e lo devo riportare in rotta...quasi a mano!
Capisco, e devo confessare che quando lo scaricai ero già in piena crisi. Con i nuovi aerei che in quel periodo uscivano, capacissimi di fare tuttto (con tre "t" per rinforzativo, non errore grammaticale) da loro e io dietro la tastiera relegato a fare da controllore di evento e non pilota anche solo simulato... stavo perdendo contatto con la simulazione ed ero quasi pronto a buttare tutto a mare. In quei giorni poi per caso fortuito visitai Calclassics e ritrovai in me la scintilla, il piacere del volo simulato (non essendo io in Nano con i suoi miliardi di €uri, quasi tutti rubati tra l'altro, non potevo permettermi altro), ma in aerei che facevano prendere a ME le decisioni e agire quando e come volevo.

In breve, non imparai mai a far volare il bestione e le mie conoscenze in merito sono solo pressoché accademiche.

Prova comunque a installare i service pack (neologismo per patch coniata da M$... che è una parola così brutta, patch... quasi neanche a significare che si grattavano invece di programmare mentre mettevano assieme il programma principale), mi risulta risolvevano parecchi problemi... ovviamente parlo del 744 iFly.

In quanto al MD80 del quale parli... illo arrivò quando ormai io avevo preso la strada che percorro oggi senza più guardarmi indietro... e quindi non posso aiutarti di più. Spiacente. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 4 aprile 2010, 22:13

ciccioxx92 ha scritto:
Superkick ha scritto:Sono riuscito a completare il primo volo, seppur con qualche incertezza.

In pratica ho gestito le fasi di climb e cruise come nel precedente volo, solo che alla fine ho ingaggiato manualmente la approach phase quando ho visto sullo schermo centrale un VOR di colore blu (non sono riuscito a trovare la freccia di cui parlavi). Sono arrivato alla giusta altezza (mi sono fermato a 5000 prima di scendere a 3000 per intercettare il localizer e il G/S), ho ingaggiato il secondo autopilota (meglio autoland la prima volta :mrgreen: ) e sono atterrato tranquillamente. Non so se quel vor azzurro era veramente il top of descent, ma sicuramente è stato provvidenziale :mrgreen:

Sai come si inseriscono le altre rotte?
In che senso le altre rotte?? il vor azzurro non è il top of descent. Pubblica un video: mi farai capire meglio. Inoltre se vuoi stasera contattami su skype.
Ciao, ti ho aggiunto su Skype, purtroppo ancora non possiamo sentirci in voce (se riesco domani mi compro un nuovo paio di cuffie + microfono) ma intanto potresti darmi 2 dritte in chat.

Ciao e Buona Pasqua (a tutti) :wink:
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 4 aprile 2010, 22:19

Superkick ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
Superkick ha scritto:Sono riuscito a completare il primo volo, seppur con qualche incertezza.

In pratica ho gestito le fasi di climb e cruise come nel precedente volo, solo che alla fine ho ingaggiato manualmente la approach phase quando ho visto sullo schermo centrale un VOR di colore blu (non sono riuscito a trovare la freccia di cui parlavi). Sono arrivato alla giusta altezza (mi sono fermato a 5000 prima di scendere a 3000 per intercettare il localizer e il G/S), ho ingaggiato il secondo autopilota (meglio autoland la prima volta :mrgreen: ) e sono atterrato tranquillamente. Non so se quel vor azzurro era veramente il top of descent, ma sicuramente è stato provvidenziale :mrgreen:

Sai come si inseriscono le altre rotte?
In che senso le altre rotte?? il vor azzurro non è il top of descent. Pubblica un video: mi farai capire meglio. Inoltre se vuoi stasera contattami su skype.
Ciao, ti ho aggiunto su Skype, purtroppo ancora non possiamo sentirci in voce (se riesco domani mi compro un nuovo paio di cuffie + microfono) ma intanto potresti darmi 2 dritte in chat.

Ciao e Buona Pasqua (a tutti) :wink:
ok... io ci sono! :)
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
-Boeing-747-
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 33
Iscritto il: 14 settembre 2009, 22:02
Località: Roma

Re: Simulatori di volo

Messaggio da -Boeing-747- » 5 aprile 2010, 14:55

Scusate, perchè mentre gioco a Flight Simulator X, alla radio, la torre di controllo di dice: Please expedite your climb to (per esempio) 4.000, anche se io mi trovo a 4.000 piedi? Non capisco... cosa devo fare? :drunken:
Se l'uomo fosse nato per volare, Dio gli avrebbe dato un biglietto..

Avatar utente
Raptor50
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 299
Iscritto il: 23 dicembre 2009, 22:48

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Raptor50 » 5 aprile 2010, 15:21

-Boeing-747- ha scritto:Scusate, perchè mentre gioco a Flight Simulator X, alla radio, la torre di controllo di dice: Please expedite your climb to (per esempio) 4.000, anche se io mi trovo a 4.000 piedi? Non capisco... cosa devo fare? :drunken:
Perchè magari nelle impostazioni di FSX hai impostato come unità di misura i metri anzichè piedi, quindi l'altimetro ti segna 4.000 metri (circa 12.000 piedi) e l'ATC ti dice di portarti a 4 mila piedi.

Oppure il tuo altimetro non è settato correttamente di conseguenza indica una quota errata. In questo caso premi "B"

Se il problema persiste, il controllore è ubriaco :mrgreen:
A "good" landing is one which you can walk away from. A "great" landing is one which lets you use the airplane another time.

Emergency generator - device which generates emergencies, also known as a simulator.

Landing light - preferable to landing heavy.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 5 aprile 2010, 19:02

Raptor50 ha scritto:Se il problema persiste...
...fa come me e fai a meno di quella mezza se... calzetta dell'ATC. :D

È una comodità, lo ammetto, ma viene con un bagaglio incredibile di compromessi e casini vari dei quali possiamo fare del tutto a meno. :-&

D'altra parte, la M$, per motivi conosciuti solo a loro, invece di pensare a mettere a posto il loro codice dove c'era più bisogno, ha preferito trasformare un promettente simulatore (FS9) in una brutta caricatura di un gioco (FSX). :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 5 aprile 2010, 19:40

Ho deciso di disinstallare FSX e di ritornare a FS9 con GE PRO, Active Sky e Real Environment Pro, più il Wilco dell'Airbus. Non è nemmeno una settimana che uso FSX ma già mi ha stufato, su 3 voli crasha almeno una volta, e non lo fa solo con l'a320 della Wilco ma con qualsiasi aereo. Peccato, perché graficamente la mia scheda video riusciva a tenerlo, anche se solo a un livello medio-alto. Ora vediamo come va FS9 con quei 3 addon. Che voi sappiate c'è un addon che cambia le texture predefinite di tutti gli aeroporti? In FSX erano piuttosto realistici, devo dire che è l'unica cosa che mi è piaciuta veramente.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 5 aprile 2010, 23:01

Raptor50 ha scritto:
-Boeing-747- ha scritto:Scusate, perchè mentre gioco a Flight Simulator X, alla radio, la torre di controllo di dice: Please expedite your climb to (per esempio) 4.000, anche se io mi trovo a 4.000 piedi? Non capisco... cosa devo fare? :drunken:
Perchè magari nelle impostazioni di FSX hai impostato come unità di misura i metri anzichè piedi, quindi l'altimetro ti segna 4.000 metri (circa 12.000 piedi) e l'ATC ti dice di portarti a 4 mila piedi.

Oppure il tuo altimetro non è settato correttamente di conseguenza indica una quota errata. In questo caso premi "B"

Se il problema persiste, il controllore è ubriaco :mrgreen:
Io sono ancora ubriaco da oggi... ma tu pure mi sa! :)
se è a FL120 il controllore che è un computer può dire please expedite your CLIMB to 4000'
E' molto probabile come dici tu che l'altimetro non è impostato adeguatamente!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 5 aprile 2010, 23:02

Superkick ha scritto:Ho deciso di disinstallare FSX e di ritornare a FS9 con GE PRO, Active Sky e Real Environment Pro, più il Wilco dell'Airbus. Non è nemmeno una settimana che uso FSX ma già mi ha stufato, su 3 voli crasha almeno una volta, e non lo fa solo con l'a320 della Wilco ma con qualsiasi aereo. Peccato, perché graficamente la mia scheda video riusciva a tenerlo, anche se solo a un livello medio-alto. Ora vediamo come va FS9 con quei 3 addon. Che voi sappiate c'è un addon che cambia le texture predefinite di tutti gli aeroporti? In FSX erano piuttosto realistici, devo dire che è l'unica cosa che mi è piaciuta veramente.
Beh c'è l'aerosoft che fa parecchie texture molto realistiche per gli aeroporti... ovviamente quelli più trafficati sono quelli coperti! 8)
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Raptor50
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 299
Iscritto il: 23 dicembre 2009, 22:48

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Raptor50 » 6 aprile 2010, 0:46

ciccioxx92 ha scritto: Io sono ancora ubriaco da oggi... ma tu pure mi sa! :)
se è a FL120 il controllore che è un computer può dire please expedite your CLIMB to 4000'
E' molto probabile come dici tu che l'altimetro non è impostato adeguatamente!
Dettagli :mrgreen:

Proverò a impostare l'unità di misura in metri e vedo cosa mi dice l'ATC.
A "good" landing is one which you can walk away from. A "great" landing is one which lets you use the airplane another time.

Emergency generator - device which generates emergencies, also known as a simulator.

Landing light - preferable to landing heavy.

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 6 aprile 2010, 1:38

ciccioxx92 ha scritto:
Superkick ha scritto:Ho deciso di disinstallare FSX e di ritornare a FS9 con GE PRO, Active Sky e Real Environment Pro, più il Wilco dell'Airbus. Non è nemmeno una settimana che uso FSX ma già mi ha stufato, su 3 voli crasha almeno una volta, e non lo fa solo con l'a320 della Wilco ma con qualsiasi aereo. Peccato, perché graficamente la mia scheda video riusciva a tenerlo, anche se solo a un livello medio-alto. Ora vediamo come va FS9 con quei 3 addon. Che voi sappiate c'è un addon che cambia le texture predefinite di tutti gli aeroporti? In FSX erano piuttosto realistici, devo dire che è l'unica cosa che mi è piaciuta veramente.
Beh c'è l'aerosoft che fa parecchie texture molto realistiche per gli aeroporti... ovviamente quelli più trafficati sono quelli coperti! 8)
Per ora ho installato Ground Environment Pro (Real Environment Pro non riesco a farlo funzionare su Seven a 64-bit) e non ho visto grossi cambiamenti, ora provo ad installare anche Ultimate Terrain Europe. Dovrò trovare qualcosa per rimpiazzare RE Pro, la versione Xtreme costa una cifra :mrgreen:
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Rispondi