Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 8 ottobre 2010, 16:40

Ashaman ha scritto:L'unico motivo per il quale andrò (virtualmente) al de Gaulle sarà, appena il service pack dello Starliner Claclassics sarà reso disponibile, per ricreare in virtuale un volo AF del 1956 da Parigi a Tokyo via Anchorage su rotta polare, e solo per motivi di coerenza storica e per non creare un anacronismo... altrimenti ciccia... troppo grosso come aeroporto... ricordo che ai tempi che usavo ancora i jet, i primi anni dopo l'uscita di FS9, atterrai da quelle parti per la prima (e ultima) volta e ci misi più di venti minuti cronometrati di rullaggio per arrivare dalla pista al gate assegnato. Quasi la metà del tempo che ero rimasto in volo. :roll:

Io preferisco aeroporti più piccini... tranquilli... intimi, quasi. Troppo grosso quel coso. :dontknow:
Eheh, sappiamo della tua preferenza per i prop! :mrgreen:
Ad ogni modo, concordo con te sui lunghi e mozzafiato rullaggi! Però solitamente non m'è mai capitato di rullare per più di 2-3 mins!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 8 ottobre 2010, 19:37

ciccioxx92 ha scritto:
Ashaman ha scritto:L'unico motivo per il quale andrò (virtualmente) al de Gaulle sarà, appena il service pack dello Starliner Claclassics sarà reso disponibile, per ricreare in virtuale un volo AF del 1956 da Parigi a Tokyo via Anchorage su rotta polare, e solo per motivi di coerenza storica e per non creare un anacronismo... altrimenti ciccia... troppo grosso come aeroporto... ricordo che ai tempi che usavo ancora i jet, i primi anni dopo l'uscita di FS9, atterrai da quelle parti per la prima (e ultima) volta e ci misi più di venti minuti cronometrati di rullaggio per arrivare dalla pista al gate assegnato. Quasi la metà del tempo che ero rimasto in volo. :roll:

Io preferisco aeroporti più piccini... tranquilli... intimi, quasi. Troppo grosso quel coso. :dontknow:
Eheh, sappiamo della tua preferenza per i prop! :mrgreen:
Ad ogni modo, concordo con te sui lunghi e mozzafiato rullaggi! Però solitamente non m'è mai capitato di rullare per più di 2-3 mins!
Te credo, noi andiamo sempre ai gate davanti alla 26R :mrgreen: tanto a CDG il gate è sempre a discrezione (sennò non ce la farebbero con tutto il traffico)...
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 8 ottobre 2010, 23:58

Superkick ha scritto:Te credo, noi andiamo sempre ai gate davanti alla 26R :mrgreen: tanto a CDG il gate è sempre a discrezione (sennò non ce la farebbero con tutto il traffico)...
Beh, io vi sto a parlare di un tempo nel quale, pur avendo la ADSL, questa non era come oggi ripartita su tutti i PC funzionali che uso e posseggo, siccome all'epoca usavo un modem USB sullo stesso PC dal quale sto scrivendo, e l'altro PC, dove c'era FS, pur essendo collegato in rete Intranet col PC al quale il modem era collegato, non aveva accesso diretto a internet (perché la condivisione di internet di Windows su una rete LAN dura regolarmente un mesetto e poi si scassa necessitando reinstallazione del sistema operativo per riprendere a funzionare... e col PESCE che reinstallo un sistema operativo funzionante solo perché alla M$ non sanno programmare una subroutine)... ergo, non potevo proprio volare online.

Poi parlo anche dei primi tempi che avevo FS9, sarà stato il 2005, e usavo ancora quella pippa della ATC default, prima che le sue innumerevoli mancanze mi stancassero e cominciassi a fare di testa mia... e quella volta mi misi a seguire il "nastro rosa", non quello della mitica canzone, ma quello della ATC che ti dovrebbe condurre al parcheggio che ti è stato assegnato dalla Ground virtuale.

Credetemi, una ventina di minuti tra rullaggio e necessità di far passare qualche altro aereo AI prima.

Da allora le cose sono cambiate. Ho comprato (un paio di anni fa) il router e mi sono dato all'occasionale volo online grazie a internet perfettamente distribuita su tutte le porte di rete, ma anche prima di allora avevo smesso di usare L'ATC di default, preferendo fare di testa mia e gli aerei AI o si levano dal mio cammino o peggio per loro... e ovviamente anche a parcheggiare l'aereo "alla napoletana" (ovverosia dove capita)...

Ma il ricordo di quasi mezz'ora di taxi ancora infesta quell'aeroporto... e infatti nel mio giro del mondo sono voluto scendere a Le Bourget, piuttosto che a De Gaulle.

Che ce volete fa. De gustibus. Quando DOVRÒ, allora partirò da li (sperando che il carburante per il taxi non pesi poi sul volo transpolare), ma finché POSSO scegliere... preferisco evitare De Gaulle. :wink:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 9 ottobre 2010, 15:24

Quarta tappa, finalmente fatta con Francesco :mrgreen: http://fs9worldtour20102011.blogspot.co ... paris.html
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Simulatori di volo

Messaggio da m.forna » 9 ottobre 2010, 15:36

Superkick ha scritto:Quarta tappa, finalmente fatta con Francesco :mrgreen: http://fs9worldtour20102011.blogspot.co ... paris.html
bello bello mi piace! :mrgreen:
Marco

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 9 ottobre 2010, 15:58

m.forna ha scritto:
Superkick ha scritto:Quarta tappa, finalmente fatta con Francesco :mrgreen: http://fs9worldtour20102011.blogspot.co ... paris.html
bello bello mi piace! :mrgreen:
Grazie! :D peccato solo per quel "quasi" crash proprio in finale, ma pazienza, può succedere. L'importante è che sono riuscito ad atterrare :mrgreen:
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Simulatori di volo

Messaggio da m.forna » 9 ottobre 2010, 16:14

Superkick ha scritto:
m.forna ha scritto:
Superkick ha scritto:Quarta tappa, finalmente fatta con Francesco :mrgreen: http://fs9worldtour20102011.blogspot.co ... paris.html
bello bello mi piace! :mrgreen:
Grazie! :D peccato solo per quel "quasi" crash proprio in finale, ma pazienza, può succedere. L'importante è che sono riuscito ad atterrare :mrgreen:
non me ne parlare! il mio pc ha rischiato di volare dal 4 piano molte volte ultimamente!
Marco

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Simulatori di volo

Messaggio da AirGek » 11 ottobre 2010, 18:34

Qualcuno saprebbe suggerirmi il miglior DC-8 per FS2004.

Non importa se free o pay.

Possibilmente DC-8-63F.

Denghiu
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Dysko
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 848
Iscritto il: 21 dicembre 2008, 13:24
Località: Milano
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Dysko » 11 ottobre 2010, 18:37

Io conosco quello che trovi qui: http://www.simviation.com/hjg/downloads.htm
Poi non so dirti se ce ne siano altri.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 12 ottobre 2010, 0:20

DC8 payware non ne conosco, e gli unici proposti per FS sono quelli di Historic Jetliner Group, già linkati. Spiace anche a me che al DC8 nessuno tra i programmatori di payware abbia dedicato del tempo, visto che come storia ne ha una sicuramente più interessante del 707


Cinque curiosità che forse non sapevate a proposito del DC8:

1) Checché ne dica la Boeing, che ha fatto tutto quel casino a proposito di aver inventato l'acqua calda (anche se loro non hanno sottolineato questo fatto) con il loro 787, il primo aereo con i motori senza lo spillamento per la pressurizzazione della fusoliera è stato proprio il DC8. Questo servizio veniva infatti garantito dalle due RAT non d'emergenza montate nelle feritoie nel muso dell'aereo, senza mettere in mezzo gli stadi di compressione dei motori, o compressori esterni, se non per produrre la pressione necessaria all'impianto idraulico (anche quello un servizio abbastanza necessario).

2) I primi DC8 montavano freni aerodinamici di tipo a porta apribile in volo, incernierati sulla fusoliera. All'epoca non c'era poi tutta l'esperienza che si ha oggi in merito, e infatti detti rudimentali freni aerodinamici erano poco efficaci. Per non dover ridisegnare l'ala per aggiungere freni aerodinamici non presenti nel disegno originale dell'aereo (e sebbene io non sappia perché non abbiano pensato a ridisegnare invece il cono di coda, aggiungendo un più semplice ma estremamente efficace sistema "a conchiglia" simile al AVRO 100 o ai Fokker 70/100), i motori interni, il 2 e il 3, furono dotati di reverse apribile in volo certificato per questo uso. Questo è infatti il freno aerodinamico dei DC8, il reverse di due dei quattro motori mentre ancora in volo.

3) Il DC8 è stato ufficialmente il primo aereo passeggeri pensato come subsonico a superare senza danni (vale la pena sottolinearlo), e seppur non intenzionalmente, il muro del suono. Il premio del primo supersonico va infatti ad un DC8-42 durante il volo di la consegna alla Air Canada, sotto i cui colori avrebbe poi prestato servizio, durante la discesa sull'aeroporto di arrivo.

4) Gli anni 60 era un periodo dell'aviazione nel quale c'era una vera e propria gara tra le varie linee aeree civili americane a chi andava più veloce, a chi riusciva a dare ai propri passeggeri il minor tempo di volo. Anni nei quali gli aerei erano spremuti per ottenere la velocità più alta potessero mantenere, e soprattutto i piloti di questi aerei erano ritenuti personalmente responsabili di qualsiasi tipo di ritardo nel quale l'aereo fosse incappato... detta fretta costò cara ad un DC8, che tamponò sui cieli di New York un molto più lento Constellation, mentre entrambi stavano preparandosi all'atterraggio. Incidente questo che mosse le varie agenzie prima e il governo degli USA poi a far approvare l'attuale regola che vuole che qualsiasi aereo civile (perché i militari, come al solito, hanno fatto fanno e faranno sempre i ...zzi loro come dove quando e perché vogliono e falli smettere se sei capace), a meno che non autorizzato dal controllo a fare diversamente, non potesse superare al di sotto dei 10.000 piedi di quota i 250 nodi Kias.

5) Il DC8 è stato il primo aereo ad ricevere la definizione ufficiale di Jumbo Jet. Nello specifico parlo di una delle più moderne delle sue reincarnazioni, mi sembra la serie 63 (e 73 dopo la ri-motorizzazione con turboventole hi-bypass), con fusoliera allungata. Denominazione che passò poi al 747, e più recentemente al 380.


...e ora che lo sapete, non siete più contenti? :mrgreen: :wink:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 12 ottobre 2010, 22:37

Tappa di oggi, da Londra a Shannon. Prendo possesso del mio nuovo aereo... Fffiico... il P38 Lightning. 8)

Immagine


Decollo e nel dirigermi verso la destinazione, sorvolo l'aeroporto di partenza. :o

Immagine


Durante il volo accade una cosa strana (l'unica di tutto il volo)... mi rendo conto che l'aereo consuma più tenendo l'aereo a regime di crociera economica che non piuttosto facendo tutto il viaggio in modalità METO... :shock:

...si è sentita inoltre la mancanza durante il volo dei comandi per attivare il riscaldamento del Pitot e il de-icer... costringendomi ad attivarli via tastiera... mi sa che prima della prossima tappa dovrò mettermi di uzzo buono con i miei strumenti ad aggiungerli io. :roll:

Immagine


In non molto tempo (il P38 è veloce... soprattutto se sei costretto a tenerne i motori a METO power per, paradossalmente, risparmiare carburante) arrivo a Shannon, ed è solo qui che mi rendo conto di quanto questo P38 ami la velocità, infatti devo rinunciare ad un avvicinamento alla 24 perché troppo alto e veloce, perciò piego verso la 31... e con tutto quello che ho fatto per rallentare (carrelllo, Flaps, controlli incrociati e manetta al minimo e lo stesso schizzava come il suo soprannome... un fulmine... sembrava di pilotare un jet) sono arrivato comunque un po alto... :?

Immagine


Parcheggio l'aereo e prima di cominciare le modifiche necessarie (e anche a capire come è possibile che consumi di meno ad un settaggio che in un aereo a sigari sotto le ali è paragonabile alla MCT che non alla Econ Cruise), mi vado a fare una Guinness Maxi. :D

Immagine
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1386
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da sidew » 13 ottobre 2010, 16:56

Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 13 ottobre 2010, 17:08

Bello, ma ogni appetibilità il disegno e l'ergonomia gli diano è cancellata dal prezzo poco nazional-popolare. Specialmente se si pensa che sono 500 dollari IN USA, e quando arriva qui saranno sicuramente PIÙ di 500 Leuri... peccato. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 16 ottobre 2010, 0:02

Superkick ha scritto:Proprio nessun repaint Blue Panorama - Blue Express per il 737-800 di default di FSX?

Ho già cercato su avsim, flightsim.com e simviation, e anche su google sembra esserci solo il repaint per il 737-400 della Wilco.
Ma scusa... non vedo il problema, dal virtual cockpit te mica vedi la livrea dell'aereo :wink:
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Superkick » 16 ottobre 2010, 9:41

rex91 ha scritto:
Superkick ha scritto:Proprio nessun repaint Blue Panorama - Blue Express per il 737-800 di default di FSX?

Ho già cercato su avsim, flightsim.com e simviation, e anche su google sembra esserci solo il repaint per il 737-400 della Wilco.
Ma scusa... non vedo il problema, dal virtual cockpit te mica vedi la livrea dell'aereo :wink:
Che c'entra, quando voli piace a tutti avere una livrea personalizzata, altrimenti non ce ne sarebbero migliaia in giro :mrgreen: comunque ora non mi serve più, ho cambiato sim e aereo.
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 16 ottobre 2010, 16:57

Superkick ha scritto:
rex91 ha scritto:Ma scusa... non vedo il problema, dal virtual cockpit te mica vedi la livrea dell'aereo :wink:
Che c'entra, quando voli piace a tutti avere una livrea personalizzata, altrimenti non ce ne sarebbero migliaia in giro :mrgreen: comunque ora non mi serve più, ho cambiato sim e aereo.
Le mie felicitazioni per quanto riguarda l'aver riconosciuto a FSX il suo giusto merito. :thumbleft: :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1386
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da sidew » 16 ottobre 2010, 20:05

Ashaman ha scritto: Bello, ma ogni appetibilità il disegno e l'ergonomia gli diano è cancellata dal prezzo poco nazional-popolare. Specialmente se si pensa che sono 500 dollari IN USA, e quando arriva qui saranno sicuramente PIÙ di 500 Leuri... peccato. :dontknow:
Da noi 399 €

fonte: http://www.thrustmaster.com/News.aspx?A ... lectionnee
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 17 ottobre 2010, 1:45

sidew ha scritto:
Ashaman ha scritto: Bello, ma ogni appetibilità il disegno e l'ergonomia gli diano è cancellata dal prezzo poco nazional-popolare. Specialmente se si pensa che sono 500 dollari IN USA, e quando arriva qui saranno sicuramente PIÙ di 500 Leuri... peccato. :dontknow:
Da noi 399 €

fonte: http://www.thrustmaster.com/News.aspx?A ... lectionnee
Bada, io non dico sia brutto. Sarebbe uno di quei casi di volpe e uva. Tutt'altro. Io solo dico che costa TROPPO. Anche 400 Leuri (perché 399 è il classico trucco psicologico "sono 400 ma così non te ne accorgi e pensi che costa meno") sono uno sproposito se tieni conto che il mio ultimo upgrade di TUTTO il PC mi è costato 335 Leuri. Finire con l'avere il joystick che è costato più dell'unità a cui è collegato significa che non hai capito niente a proposito di priorità, un po come comprare i sedili sportivi avvolgenti per il tuo bolide... una FIAT 126. :wink: :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1386
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da sidew » 17 ottobre 2010, 17:37

Be', conosco 4 persone che si sono prese il Thrustmaster Cougar, che costava uguale, nel 2003...

Io per esempio mi ero preso sia il CH yoke e la CH rudder per fs2002, e la somma era superiore ai 400 :mrgreen: ...
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 17 ottobre 2010, 18:56

Ecco a voi la quinta tappa del tour!

Enjoy it!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Simulatori di volo

Messaggio da AirGek » 17 ottobre 2010, 19:01

sidew ha scritto:Be', conosco 4 persone che si sono prese il Thrustmaster Cougar
5 :mrgreen:

Comunque è una figata, peccato che non ci sia un sim di A-10 tanto spinto da poter sfruttare pienamente quei controlli a differenza di quanto avviene con Falcon 4.0.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Gladio » 17 ottobre 2010, 19:21

Perchè questo A.10 ti fa schifo ? :wink:


Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Simulatori di volo

Messaggio da AirGek » 17 ottobre 2010, 19:33

Se siamo ai livelli di Lock-On (e probabilmente sarà cosi visto il produttore) non mi fa schifo ma non mi fa impazzire neanche, in ogni caso quei controlli non saranno sfruttati come il Cougar con Falcon 4.0, stai più che tranquillo.

Quel simulatore ha provocato il fallimento della casa madre originale... guisto per dare un'idea di quanto fosse complesso.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Gladio » 17 ottobre 2010, 19:41

Ah scusa, allora non ho capito io se cerchi la sim estrema o qualcosa di più giocabile.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Simulatori di volo

Messaggio da AirGek » 17 ottobre 2010, 19:44

Gladio ha scritto:Ah scusa, allora non ho capito io se cerchi la sim estrema o qualcosa di più giocabile.
Con quei controlli, sim estrema.

Col sidewinder della Microsoft va bene anche AceCombat emulato. :mrgreen:

Per quello che dico che il Cougar lo sfruttavi al massimo, ogni pulsante lo collegavi al sistema reale ed avevi la massima immersione possibile. 8)
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 18 ottobre 2010, 4:41

Vabbè, ragazzi, inutile che fate a chi ce l'ha più lungo... o in questo caso costoso. Il mio ragionamento rimane. Non è nemmeno un caso di comprarsi la sella prima del cavallo, è proprio il caso di non potere giustificare una spesa di quel tipo. :roll:

In fondo in fondo poi, permettetemi il pensiero minimalista, quelli che come me simul-volano con un onestissimo ed economico joystick da 30 Leuri non si divertono certo meno di quelli che hanno invece una centrale atomica con 100.000 tasti programmabili... anzi, non perdiamo le mezze giornate a assegnare una funzione per ogni pulsante o interruttore ogni qual volta che o il computer o il simulatore decidono di diventare "creativi" e perdono le assegnazioni o altra siffatta pippa mentale i nostri mezzi computerizzati si possano inventare (solo a dover riassegnare i 7 tasti del mio joystick mi viene un'ulcera ogni volta), non malediciamo l'anima di chi ha programmato l'interfaccia tra detta centrale atomica e il simulatore ogni volta che qualcosa non va e magari tocca chiamare un centro assistenza aperto dalle 09:00 alle 21:00... del fuso orario di Rangiroa, magari. Noi semplicemente simul-voliamo usando alle volte dei tasti della tastiera invece che sul joystick, e facciamo le stesse cose che fate voi super-attrezzati... fatto che poi, tra l'altro, mi ricorda tanto la vignetta della Settimana Enigmistica (che di tanto in tanto riappare sempre, facendo ridere nessuno, ma riuscendo almeno a far riflettere qualcuno, di tanto in tanto) del pescatore che ha speso un sacco per attrezzatura all'ultimo grido e per la pesca più assoluta, che poi prende una sardina, e guardando più in la vede un ragazzino con un ramo di albero, uno spago ed un chiodo ritorto che invece torna a casa con una trota da due chili... chissà chi alla fine si diverte di più. :P :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

md82
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 16 luglio 2009, 9:54
Località: nelle vicinanze di malpensa

Re: Simulatori di volo

Messaggio da md82 » 18 ottobre 2010, 14:30

ragazzi domani sera 19/10/2010 su ivao ho una nuova sezione di controllo sempre in quel di milano dalle 20:15 locali traffici sopratutto ifr da o per gli aeroporti di limc(malpensa) liml(linate) e lime(bergamo) sono benvenuti!!!!!!

vi aspetto in moltissimi!!!!!!
davide93

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Big_Teo » 18 ottobre 2010, 14:38

md82 ha scritto:ragazzi domani sera 19/10/2010 su ivao ho una nuova sezione di controllo sempre in quel di milano dalle 20:15 locali traffici sopratutto ifr da o per gli aeroporti di limc(malpensa) liml(linate) e lime(bergamo) sono benvenuti!!!!!!

vi aspetto in moltissimi!!!!!!
esame?

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Big_Teo » 18 ottobre 2010, 14:38

md82 ha scritto:ragazzi domani sera 19/10/2010 su ivao ho una nuova sezione di controllo sempre in quel di milano dalle 20:15 locali traffici sopratutto ifr da o per gli aeroporti di limc(malpensa) liml(linate) e lime(bergamo) sono benvenuti!!!!!!

vi aspetto in moltissimi!!!!!!
esame?

md82
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 16 luglio 2009, 9:54
Località: nelle vicinanze di malpensa

Re: Simulatori di volo

Messaggio da md82 » 18 ottobre 2010, 14:57

non è un esame è un traning ma serve traffico!!!se va bene richiederò l'esame
davide93

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Gladio » 18 ottobre 2010, 15:36

Mi piacerebbe partecipare come ATC, è possibile ?

md82
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 16 luglio 2009, 9:54
Località: nelle vicinanze di malpensa

Re: Simulatori di volo

Messaggio da md82 » 18 ottobre 2010, 16:07

Gladio ha scritto:Mi piacerebbe partecipare come ATC, è possibile ?
sarebbe meglio come pilota....comunque si è possibile ma dipende dal grado che hai che grado hai?
davide93

Avatar utente
Gladio
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 54
Iscritto il: 5 agosto 2008, 9:05

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Gladio » 18 ottobre 2010, 16:30

Nessun grado, volevo solamente vedere/sentire come si muove un ATC virtuale.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 18 ottobre 2010, 21:33

Gladio ha scritto:Nessun grado, volevo solamente vedere/sentire come si muove un ATC virtuale.
Mi sa che devi fare un'esame di ammissione... o qualcosa del genere... prima di essere considerato come adeguatamente attrezzato per fare il controllore ufficiale. Io non so chi te lo fa fare... è vero che gli esami non finiscono mai, ma andarseli a cercare è tutta un'altra storia. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da ciccioxx92 » 18 ottobre 2010, 21:38

Ashaman ha scritto:
Gladio ha scritto:Nessun grado, volevo solamente vedere/sentire come si muove un ATC virtuale.
Mi sa che devi fare un'esame di ammissione... o qualcosa del genere... prima di essere considerato come adeguatamente attrezzato per fare il controllore ufficiale. Io non so chi te lo fa fare... è vero che gli esami non finiscono mai, ma andarseli a cercare è tutta un'altra storia. :dontknow:
Beh fare gli esami è più che giusto secondo me! Altrimenti spesso si incontrano persone un tantino incompetenti, e quando sei pilota e contatti uno di questi spesso ti sca*zi da morire :D
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Rispondi