Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 8 ottobre 2013, 14:01

Chi è che mi suggerisce un BUON md82/83 per FSX (ovviamente freewere)????????

Quello che ho trovato (in livrea AZ) è una vera ciofeca. Penso sia un 737 travestito. E, con tutto il bene che voglio - peraltro - al 737..... :mrgreen: non si può proprio vedere ( e pilotare... 8) ).
In particolar modo fa proprio schifo il panel. E si che mi avevano parlato bene del tipo che li "costruisce".
Di suo ho scaricato anche il panel per il 777 POSKY (ancora mai provato): speriamo che, almeno quello (il panel, dico) sia altezza della situazione! :shock:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 8 ottobre 2013, 14:09

Ciao a tutti.
Ho comprato un portatile HP Pavilion con processore i5 da 2,5 ghz, 8 gb di ram e due schede grafiche: una è la intel graphics hd 4000 e l'altra è una radeon hd 8670 da 2 gb. OS Windows 8.
Ho installato: Hde v2, supersky by aldus, airport environment upgrade 7, italy landpack, autogenius, fs9 configurator, fsrealwx, aismooth, afcad2, real water textures, scenari isd lirf, liml, limc, limj, lieo, napulevola lirn, licj 2012... un set di textures notturne molto bello, textures sostitutive per l'autogen, textures sostitutive per le strade... e aerei vari.
I settaggi grafici sono praticamente tutti al fondo scala, eccetto la densità di copertura delle nubi (80%), distanza traccia nubi (50 nm), distanza visibilità (60 nm).
Fs9 schizza letteralmente: con traffico ai al massimo, scenari complessi, cielo pieno di nuvole di qualità elevata, aerei pesanti... mai un rallentamento e frame rate sempre elevati.
Io naturalmente sono contento.
Premetto che al primo avvio il simulatore mi crashava subito. Ho risolto il problema assegnando il profilo "prestazioni elevate" dal pannello Radeon "schede grafiche commutabili" apribile con un click destro sul desktop.
Da allora niente più problemi ne ctd per varie incompatibilità.
Mi chiedevo soltanto come mai, nella sezione video-hardware del simulatore, il nome della periferica video è Intel Graphics HD 4000, e non la scheda grafica.
Anticipo che non voglio toccare nulla, ne installare drivers ne disattivare schede grafiche: il sim va benissimo così.
Ma come mai mi visualizza solo la scheda video integrata e non la bestia Radeon?
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1573
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: Simulatori di volo

Messaggio da hawk-eyed » 8 ottobre 2013, 18:33

spiridione ha scritto:Chi è che mi suggerisce un BUON md82/83 per FSX (ovviamente freewere)????????
di freeware non ne conosco neanche uno...

però, son convinto che se vuoi qualcosa di buono e che funzioni all'altezza, dovrai pagare...

io mi sto trovando molto bene con il Super 80 Pro della Coolsky.

ma ne parlano molto bene anche del MD-80 della Leonardo (sempre a pagamento).
Immagine

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 8 ottobre 2013, 20:03

hawk-eyed ha scritto:
spiridione ha scritto:Chi è che mi suggerisce un BUON md82/83 per FSX (ovviamente freewere)????????
di freeware non ne conosco neanche uno...

però, son convinto che se vuoi qualcosa di buono e che funzioni all'altezza, dovrai pagare...

io mi sto trovando molto bene con il Super 80 Pro della Coolsky.

ma ne parlano molto bene anche del MD-80 della Leonardo (sempre a pagamento).
Se sei disposto a tornare a fs9, ti consiglio caldamente il pannello Flightdeck md-80 di Lonny Payne, da abbinare al modello SGA.
Molto molto più avanti rispetto all'aldus samuli che comunque è sparito da un pezzo dalla circolazione.
Qualità praticamente payware.
Il miglior freeware per fs9 sulla rete credo.
Ciaooooooooooo
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 ottobre 2013, 5:38

spiridione ha scritto:Chi è che mi suggerisce un BUON md82/83 per FSX (ovviamente freewere)????????
Allora, qualche tempo fa c'era il Samuli... ma sembra essere sparito dalla rete. Io dovrei averlo tra i miei backup, ma siccome ai tempi backuppavo su CD, e ne ho qualcosa come 120 di CD di materiale vario ed assortito... il pensiero di andare a cercare il non così classico ma estremamente descrittivo pelo nel pagliaio mi fa venire... sonno. :sleepy2:

E comunque quell'aereo non era perfetto. La procedura di accensione che voleva essere in qualche modo similare a quella reale non mi ha mai funzionato forzandomi al classico CTRL-E, e l'autolanding era praticamente impossibile dato che la manetta non era capace di mantenere efficientemente velocità al di sotto dei 200 nodi e cominciava il fastidiosissimo processo di "hunting", come ho sentito sia chiamato, consistente in un'oscillazione tra il minimo e il massimo della scala per tenere in qualche modo la bassa velocità impostata. Il tutto risultava nell'aereo che scendeva il glideslope BECCHEGGIANDO. Come puoi ben immaginare l'atterraggio si risolveva parecchie volte, quando l'aereo beccheggiava positivo al contatto con la pista, con una failure catastrofica del ruotino anteriore quando andava bene, e col muso dell'aereo a scavar patate quando andava male. :|

Se proprio vuoi qualcosa di freeware, che io suppi al momento c'è solo il MD83 della Meridiana Virtuale: http://www.meridianavirtual.org/fleet/md80 ma mi dicono non sia poi quel granché come realismo. Tu provalo. Non si sa mai, potrebbe piacerti. :dontknow:

Se non ti piace, comprati il Leonardo. Si, è payware. Si, avrai bisogno di prendere la specializzazione per la macchina, dato che è, a detta di piloti dell'aereo vero, praticamente perfetto, copia carbone in FS della macchina reale. Ma almeno non potrai chiedere di più sul lato del realismo. :wink:

rex91 ha scritto:<omissis>

Mi chiedevo soltanto come mai, nella sezione video-hardware del simulatore, il nome della periferica video è Intel Graphics HD 4000, e non la scheda grafica.
Anticipo che non voglio toccare nulla, ne installare drivers ne disattivare schede grafiche: il sim va benissimo così.
Ma come mai mi visualizza solo la scheda video integrata e non la bestia Radeon?
Fregatene. =;

Se una cosa funziona bene, NON TOCCARLA. [-X

So che la curiosità c'è, ma VINCILA. Fregatene! :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
alessandro.capotondi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 250
Iscritto il: 4 novembre 2010, 13:02

Re: Simulatori di volo

Messaggio da alessandro.capotondi » 9 ottobre 2013, 11:02

Ashaman ha scritto:
Fregatene. =;

Se una cosa funziona bene, NON TOCCARLA. [-X

So che la curiosità c'è, ma VINCILA. Fregatene! :D
Parole sante :D

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 9 ottobre 2013, 13:44

Ashaman ha scritto: Se proprio vuoi qualcosa di freeware, che io suppi al momento c'è solo il MD83 della Meridiana Virtuale: http://www.meridianavirtual.org/fleet/md80 ma mi dicono non sia poi quel granché come realismo. Tu provalo. Non si sa mai, potrebbe piacerti. :dontknow:

Grazie, Maestro Ashaman!!!!! :mrgreen:


P.s. Non sto prendoti per c**o, eh! Sono fortemente convinto che tu sia un maestro!!! 8)
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 9 ottobre 2013, 13:46

rex91 ha scritto:
Se sei disposto a tornare a fs9....
Seeeee, col mazzo che mi sono fatto per installare FSX, ora cerco FS9....

....eppoi dove lo cerco, dall'antiquario?????? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 9 ottobre 2013, 14:32

Ashaman ha scritto: Se proprio vuoi qualcosa di freeware, che io suppi al momento c'è solo il MD83 della Meridiana Virtuale: http://www.meridianavirtual.org/fleet/md80 ma mi dicono non sia poi quel granché come realismo. Tu provalo. Non si sa mai, potrebbe piacerti. :dontknow:

Mi sono dovuto iscrivere al sito Meridiana Virtual, per scaricare l' MD che -probabilmente... :( - non funzionerà sul mio FSX , visto che è costruito per FS2004....
Ma la cosa simpatica è che, per iscriverti, devi superare un test di ammissione composto da domande relative al pilotaggio (cos'è un ILS, definizione di V1, motori montati dal 737, ecc. ecc.). Devi qualificarti, insomma, come virtual pilot, degno di volare per Virtual Merair....

Beh, il test l'ho passato! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 9 ottobre 2013, 18:48

spiridione ha scritto:
rex91 ha scritto:
Se sei disposto a tornare a fs9....
Seeeee, col mazzo che mi sono fatto per installare FSX, ora cerco FS9....

....eppoi dove lo cerco, dall'antiquario?????? :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Lo puoi trovare ancora in un buon negozio di videogiochi!
O comprarlo su internet.

Se ti dicessi che l'aereo in questione più altri addons e i frame rates te ne farebbero totalmente valere la pena di questo passaggio?
E quanto tempo può volerci poi?

@Ashaman, conosci il pannello per md80 Flight Deck di Lonny Payne?
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 9 ottobre 2013, 23:04

spiridione ha scritto:Ma la cosa simpatica è che, per iscriverti, devi superare un test di ammissione composto da domande relative al pilotaggio (cos'è un ILS, definizione di V1, motori montati dal 737, ecc. ecc.). Devi qualificarti, insomma, come virtual pilot, degno di volare per Virtual Merair....
Beh, almeno evitano che prefetti ignoranti vadano la a ciucciare banda passante per scaricare gli aerei per usarli come giocattoli. Solo gli interessati e comunque coloro che hanno una certa infarinatura... il che comprende un po tutti su questo forum... gli altri, circolare! Non c'è nulla da vedere qui! Circolare! 8)

rex91 ha scritto:@Ashaman, conosci il pannello per md80 Flight Deck di Lonny Payne?
Onestamente? No.

È da parecchio che mi sono dato ai vecchi motore-radiale-e-elica, da pilotare quasi sempre a manina e quasi mai via autopilota. Da così tanto che... credo che combinerei un guaio se mi rimettessi ai comandi di un jet... :?

Mmmm... forse un corso di aggiornamento non mi farebbe male... almeno per non perderci le mano con gli aerei odierni.

COMUNQUE, vale la pena questo pannello? Quanto completo è? Mi sembra di capire da come ne parli che non è il solito adattamento fatto con una bitmap raffazzonata e Panel Studio. Parlane. Esponi le sue peculiarità, i suoi punti forti che ti hanno fatto apprezzare il pacchetto... e anche e soprattutto i suoi punti deboli (DEVONO esserci). Fanne una piccola recensione, dai. :D

E magari se metti un link o fornisci un modo accurato per trovarlo... se il forum me lo permettesse ti darei pure un Thank, ma visto che nun se po', ti ringrazierebbi comunque. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 10 ottobre 2013, 20:08

Beh, il pannello di Lonny Payne l'ho alla fine trovato su Flightsim.com, e come scrivo queste righe lo sto scaricando nella sua incarnazione per MD80 SGA. :D

Sono pronto a sfasciare qualche milione di €uri virtuali di vecchio Mc Donnell Douglas simulato dopo quasi un lustro durante il quale il più veloce liner virtuale io abbia mai pilotato è stato il Lockheed L-1649a Starliner. :?

Almeno credo. Sperem. :eeeeek:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 11 ottobre 2013, 1:03

Non ho avuto tempo per fare la recensione , ma adesso non vedo l'ora di leggere che ne pensi tu!spero che il ritorno alla turbina (e che turbina ) vada liscio liscio, ciaooo
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 11 ottobre 2013, 6:34

Devo ammettere con una certa vergogna che non ho mai imparato a pilotare aerei a turbina accuratamente, by the numbers come si dice in inglese, come ho poi fatto con gli aerei a pistoni. :?

Esempio di decollo con... un aereo generico a pistoni ante 1958: cowl flaps in trail o aperti quanto segnato sulla documentazione per raffreddamento testate in decollo. Flaps quanto dettato dalle procedure. Motori alla massima pressione con eliche settate per massimo RPM. V1. Rotate. V2. Stabilito positive climb carrello su. A 500 piedi AGL manetta motori e eliche a METO power da mantenere finché non si porta l'aereo al di sopra di eventuali ostacoli o ad una certa quota il più delle volte stabilita dalla compagnia, in assenza di ostacoli. Retrazione flaps. Manette a climb power con eliche o stesso in METO o in climb RPM, quando e se applicabile, fino a quota di crociera. Manetta e eliche settate per cruise. Chiusura cowl flaps.

Esempio di decollo con aereo generico a turbina: Flaps, Massima potenza. V1. Rotate. V2. Stabilito positive climb carrello su. Settare automanetta per 250Kias. Settare autopilota per salita. Retrazione flaps. Al di sopra dei 10.000 piedi manetta a volontà...

C'è, come si può vedere una certa... mancanza di dettaglio nelle procedure da me un tempo utilizzate per decollare con un bruciatore a kerosene... e non per mancanza di applicazione da parte mia. Ogni volta che chiedevo in giro come settare i motori per, ad esempio la salita in un dato aereo, mi si rispondeva: "ma fai fare all'autopilota, PIRLA!".

Evvabbè, ma se fa tutto Otto, io che ci sto a fare? A rompermi le ghiandole spermifere a fare il controllore di processo di una macchina controllo numerico... SENZA ESSERE PAGATO pure? No grazie, non fa per me. :|

E gli atterraggi poi... con il lag alle volte frustrante dei sigari a kerosene che spingono l'aereo... e nessuno che ti dice a che pressione o RPM (a seconda) settare i fottutissimi motori. La risposta a domande in dettaglio era sempre una variazione de: "usa l'automanetta, PISTOLA!"

Come potete capire, l'eccessiva dipendenza dalle funzioni di Otto e la mancanza di dettagli fini sul funzionamento della macchina in giro, abbondanti invece quando si parla di aerei a pistoni ante 1958, ha fatto in modo che i bruciatori di kerosene siano caduti in disgrazia sul mio simulatore... ma TENTERÒ di nuovo. Spero solo di trovare dettagli sulla pressione di alimentazione o RPM dei motori nelle varie fasi del volo... che l'aereo VOGLIO PILOTARLO IO, PENE! Otto può prenderlo in carica durante la noiosa fase della crociera se vuole, ma decollo, salita, discesa e atterraggio SONO MIEI. O niente. :x
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 11 ottobre 2013, 8:48

Ashaman ha scritto: E gli atterraggi poi... con il lag alle volte frustrante dei sigari a kerosene che spingono l'aereo... e nessuno che ti dice a che pressione o RPM (a seconda) settare i fottutissimi motori. La risposta a domande in dettaglio era sempre una variazione de: "usa l'automanetta, PISTOLA!"
Puoi fare tutto a mano, ovviamente gli automatismi (se ben utilizzati) aiutano a scaricarti di parte del lavoro che, volendolo fare secondo procedure, non è così poco.
Comunque qui hai quelle per il decollo.
Puoi comunque fare a mano (parliamo di manette) settando comunque il TRC e rimanendo (a mano) sotto l'EPR limit che ti viene calcolato,appunto, dal computer di spinta. Da li in giù puoi fare come meglio credi ;)

Ciao !
Allegati
Jt8D-takeoffEPR.png

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Fran65 » 11 ottobre 2013, 11:23

...tornando ai pannelli per MD80 segnalo quelli proposti da Historic Jetliner Group http://simviation.com//hjg/main.htm uno di Golding e uno di Spada. Quello di Golding in particolare è dedicato alla generazione analogica. Sono pannelli da associare ai relativi aerei sempre nella sezione download.
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 11 ottobre 2013, 13:26

Fran65 ha scritto:...tornando ai pannelli per MD80 segnalo quelli proposti da Historic Jetliner Group http://simviation.com//hjg/main.htm uno di Golding e uno di Spada
spiridione ha scritto:Chi è che mi suggerisce un BUON md82/83 per FSX (ovviamente freewere)????????

Quello che ho trovato (in livrea AZ) è una vera ciofeca. Penso sia un 737 travestito. E, con tutto il bene che voglio - peraltro - al 737..... :mrgreen: non si può proprio vedere ( e pilotare... 8) ).
In particolar modo fa proprio schifo il panel. E si che mi avevano parlato bene del tipo che li "costruisce".
Di suo ho scaricato anche il panel per il 777 POSKY (ancora mai provato): speriamo che, almeno quello (il panel, dico) sia altezza della situazione! :shock:

...ecco, io non aggiungo altro. Perchè non voglio offendere nessuno.
Dico solo che il pannello di cui parlo (per MD80, costruito da omissis...) ha l'indicatore flaps, in bella vista, a lancetta. Lo stesso identico del 738 di default FSX.... :(
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 11 ottobre 2013, 18:44

Zapotec ha scritto:Puoi fare tutto a mano, ovviamente gli automatismi (se ben utilizzati) aiutano a scaricarti di parte del lavoro che, volendolo fare secondo procedure, non è così poco.
Sono pienamente d'accordo a metà con te. Gli automatismi devono scaricarti di una parte del carico di volo. Anche vero è che però mi strarompo le sacche spermifere a fare il controllore di processo di una macchina a controllo numerico simulata, e senza avere ricompensa monetaria pure, come potrebbe accadere in una fabbrica. Inoltre non devo rispondere di vite umane reali in un simulatore, e questo mi scarica di responsabilità.

Che gusto c'è in un simulatore programmare il computer di bordo per farti la SID o la STAR? Che uccello ci stai a fare li, di fronte al PC a vedere un aereo simulato che si auto-vola da se. Fossi in un aereo vero, ci sarebbero altri stimoli, non ultimo il fatto che NON SAREBBE UN VOLO SIMULATO... ma in un simulatore...

Per l'amor di dio, anche in un Roma-Milano, a dover tenere la yoke in mano per farmi la crociera mi scasserei, come è normale. ED È LI che deve venirmi in aiuto Otto. Non quando salgo, ne quando scendo.

Zapotec ha scritto:Comunque qui hai quelle per il decollo.
Scusa la domanda asinina, come esattamente si legge? :oops:

Zapotec ha scritto:Puoi comunque fare a mano (parliamo di manette) settando comunque il TRC e rimanendo (a mano) sotto l'EPR limit che ti viene calcolato,appunto, dal computer di spinta. Da li in giù puoi fare come meglio credi ;)
E infatti voglio fare quanto più a mano possibile. La salita in crociera... o almeno fino ai 15.000 prima di gonfiare quel pallone gonfiato di Otto e metterlo al mio posto... e la discesa... e ovviamente le procedure... la classica ciliegina sulla torta. Se non ti fai le procedure a mano sei solo un pi-LOTA (questa la capiscono solo i campani). ;)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MatteF88 » 11 ottobre 2013, 18:55

Ashaman ha scritto:
Zapotec ha scritto:Comunque qui hai quelle per il decollo.
Scusa la domanda asinina, come esattamente si legge? :oops:

Direi proprio che entri con temperatura ed elevazione aeroporto e guardi che numerino EPR viene fuori...

poi magari se vuoi essere mega preciso puoi anche fare un interpolazione lineare se ti trovi per esempio a 1500 ft (visto che non ci sono dati tabulati per quella elevazione) :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 12 ottobre 2013, 19:34

MatteF88 ha scritto:Direi proprio che entri con temperatura ed elevazione aeroporto e guardi che numerino EPR viene fuori...
EPR, già... dire che non devi mai calcolare la MAP, a meno che la benza che hai a bordo non è la migliore. :|

Qualche consiglio per la quantità di EPR solitamente tenuta in atterraggio? Cambia anch'essa con l'altitudine, immagino. :?

Forse è il caso che faccio un paio di voli di prova e sperimento.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Zapotec » 13 ottobre 2013, 17:20

Ashaman ha scritto:
MatteF88 ha scritto:Direi proprio che entri con temperatura ed elevazione aeroporto e guardi che numerino EPR viene fuori...
EPR, già... dire che non devi mai calcolare la MAP, a meno che la benza che hai a bordo non è la migliore. :|

Qualche consiglio per la quantità di EPR solitamente tenuta in atterraggio? Cambia anch'essa con l'altitudine, immagino. :?

Forse è il caso che faccio un paio di voli di prova e sperimento.
Non posso parlare in termini generali, in quanto non ne ho le dovute conoscenze, ma un sistema per misurare la potenza del motore a reazione sia, appunto, il rapporto di compressione (Engine Pressure Ratio). Un altro sistema credo sia valutare in % i giri della turbina / fan (N2% o N1%). Nell'80 credo abbiano caratterizzato tutto per EPR, per cui le tabelle che vedi sono relative a questo indice.
Quello che tu devi quindi rispettare è il non supero del valore limite. Questo signitica che oltre, sei fuori, per quella fase del volo, dalle specifiche di funzionamento previste dal motore.
In decollo e in climb questo credo abbia particolare interesse (per quello ti ho postato una delle tabelle di T.O.) perchè vicino alla massima potenza continua disponibile dal/dai motori.
Durante l'atterraggio, visto che il motore non viene portato quasi sicuramente al massimo (se non per un eventuale GoAround, dove valgono, indicativamente, i limiti tipo T.O.) l'EPR limit ha meno "importanza"

Ovviamente tutto questo perchè cercavi di pilotare un 80, giusto ? ;)

Riguardo ai computer, sono tendenzialmente d'accordo con te, non mi piace (nel senso che è sicurmante più "noioso") l'FMC, discorso diverso per l'Auotpilota/autothrottle : esempio mantenere l'EPR limit in climb (per quanto detto sopra normalmente si fa così: tieni l'epr limit di climb e regoli la salita per il massimo rateo consentito con quella potenza) a mano, credo sia inutilmente dispendioso... meglio preoccuparsi di eseguire le dovure checklist , seguire la rotta e monitorare i sistemi in quella fase. Però questo vale per me che non sono particolamente multitasking :)

ciao !

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 14 ottobre 2013, 14:14

Zapotec ha scritto:<omissis>
Durante l'atterraggio, visto che il motore non viene portato quasi sicuramente al massimo (se non per un eventuale GoAround, dove valgono, indicativamente, i limiti tipo T.O.) l'EPR limit ha meno "importanza"
Beg to differ.

Il decollo E l'atterraggio sono due momenti abbastanza delicati. La TRASFORMAZIONE di un corpo su ruote in un corpo volante o viceversa È un qualcosa da non prendere sottogamba.

Durante il decollo per non stressare al di là del necessario i motori, durante l'atterraggio per poter mantenere una velocità decente senza mettersi a giocare con la manetta.

Usa l'automanetta? Qui il fatto si ricollega al tuo terzo paragrafo che non ho quotato per motivi di impaginazione. In un aereo vero, l'automanetta sposta meccanicamente la manetta vera e propria, perciò quando il PIC spegne l'automatismo la manetta rimane in posizione e può essere manipolata.

In un simulatore NORMALE, la funzione di automanetta disabilita la manetta sul joystick e NEL MIGLIORE DEI CASI al disattivare dell'automatismo, SE NON TOCCHI LA MANETTA, il settaggio rimane uguale all'ultimo settato dall'automatico... ma ovviamente se devi scendere, devi anche ridurre potenza... e qui cominciano i guai, con te che sposti la manetta fisica e devi andarti a cercare il valore esatto di settaggio potenza da una posizione del tutto arbitraria della leva generando un aumento della velocità prima, poi una decelerazione eccessiva, poi un aumento, poi una decelerazione, finché, dopo che tutti i passeggeri hanno vomitato per il beccheggio e la fluttuazione dell'aereo, FORSE riesci a trovare un settaggio adeguato.

Not cool.

Non so se riesco a rendere l'idea.

Zapotec ha scritto:Ovviamente tutto questo perchè cercavi di pilotare un 80, giusto ? ;)
Nooo... il Millennium Falcon volevo pilotare. :lol: :mrgreen:

Certo. il vecchio Ottantone. L'unico aereo a reazione che ancora attira la mia attenzione sul simulatore. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 15 ottobre 2013, 9:41

In tutto questo... il pannello e' piaciuto?
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: R: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 15 ottobre 2013, 11:15

rex91 ha scritto:In tutto questo... il pannello e' piaciuto?
Onesto, devo ancora provarlo. Casini della vita reale, sai. Ma quanto prima... prima della fine della settimana sicuro.

Farotti sapere. :)

Psst... sto rispondendo dal cellulare ciulando non una WiFi non protetta, dato che il 3g a quest'ora da queste parti è ingolfato. Fatemi sbrigare. ;)


Inviato dal mio M-MP5303G con Tapatalk 2
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 ottobre 2013, 0:36

rex91 ha scritto:In tutto questo... il pannello e' piaciuto?
Finalmente provato. Non è male. Non ho fatto in tempo a fare le prove di simulazione di atterraggio per vedere se ha anch'esso la tendenza a far oscillare la manetta in automatico per tenere velocità sotto i 200 nodi con la biancheria stesa (difetto principale del Samuli che lo rendeva un incubo in atterraggio) e per questo non sono ancora riuscito a capire se ha una funzione integrata di autolanding (ce l'ha? Domando a chi sa più di me), procedura che proverò nei prossimi giorni, ma per il resto è uno dei più... beh, coinvolgenti pannelli per l'Ottantone fin'ora provati tra i freeware. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 21 ottobre 2013, 8:16

La mia signora mi ha comprato il portatile nuovo.
Un Travel Mate con 4 Gb di Ram. Grande miglioramento, rispetto ai 512Mb del vecchio Aspire....
... anche se FSX ha crashato 3 volte, nel pieno della crociera da OLB a FCO. E non capisco come mai....

Probabilmente si tratta di contrappasso dantesco: ho reinstallato sul nuovo notebook FSX, subendo le stesse angherie, subite nella prima installazione ( e di cui ho scritto qualche post fa :evil: )
Beh, ho tirato tante di quelle bestemmie alla Microsoft e al suo fondatore che non mi stupirei di vederlo raggiungere presto il povero Steve Jobs.... :oops:
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 ottobre 2013, 15:50

spiridione ha scritto:... anche se FSX ha crashato 3 volte, nel pieno della crociera da OLB a FCO.
Tutto regolare.

spiridione ha scritto:E non capisco come mai....
Non capisci? QUESTO! È! FSX!
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da andwork » 21 ottobre 2013, 21:06

Ashaman ha scritto:
spiridione ha scritto:... anche se FSX ha crashato 3 volte, nel pieno della crociera da OLB a FCO.
Tutto regolare.

spiridione ha scritto:E non capisco come mai....
Non capisci? QUESTO! È! FSX!
magari è un problema dei driver della scheda video... però è sempre bello spalar m***a sopra ms, vero?
bah... io non vi capisco. Invece di lamentarvi, perché non cercate la soluzione?

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 21 ottobre 2013, 23:53

andwork ha scritto:però è sempre bello spalar m***a sopra ms, vero?
Al tempo, io ho scritto:
Ashaman ha scritto:QUESTO! È! FSX!
...non...
Ashaman NON ha scritto:
QUESTO! È! M$!
...

Il fatto che poi M$ meriterebbe tutta un'altra serie di scoreggie, questo non è il luogo ne il momento.

È FSX il problema. Se tutto il resto funziona senza defecare il pene e FSX fa lo schizzinoso, È LUI IL PROBLEMA, non il resto, OK?! :x
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 681
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da andwork » 22 ottobre 2013, 0:20

Ashaman ha scritto:
andwork ha scritto:però è sempre bello spalar m***a sopra ms, vero?
Al tempo, io ho scritto:
Ashaman ha scritto:QUESTO! È! FSX!
...non...
Ashaman NON ha scritto:
QUESTO! È! M$!
...

Il fatto che poi M$ meriterebbe tutta un'altra serie di scoreggie, questo non è il luogo ne il momento.

È FSX il problema. Se tutto il resto funziona senza defecare il pene e FSX fa lo schizzinoso, È LUI IL PROBLEMA, non il resto, OK?! :x
Rileggiti TUTTO il mio messaggio. Poi se lo capisci bene, altrimenti pazienza.

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Simulatori di volo

Messaggio da rex91 » 22 ottobre 2013, 17:22

Ashaman ha scritto:
rex91 ha scritto:In tutto questo... il pannello e' piaciuto?
Finalmente provato. Non è male. Non ho fatto in tempo a fare le prove di simulazione di atterraggio per vedere se ha anch'esso la tendenza a far oscillare la manetta in automatico per tenere velocità sotto i 200 nodi con la biancheria stesa (difetto principale del Samuli che lo rendeva un incubo in atterraggio) e per questo non sono ancora riuscito a capire se ha una funzione integrata di autolanding (ce l'ha? Domando a chi sa più di me), procedura che proverò nei prossimi giorni, ma per il resto è uno dei più... beh, coinvolgenti pannelli per l'Ottantone fin'ora provati tra i freeware. :D
Ce l'ha e funziona. Provata qualche giorno fa. Se ricordo bene il problema della oscillazione di manetta non c'era.

Ciaoooooooooooooooooo
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3555
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 8 novembre 2013, 9:08

Per la prima volta ho messo il naso nel cockpit del 321 di default di FSX :
:eeeeek: sembra un videogioco! Realismo zero.

Sembra molto più realistico il 737. Ora, visto che sempre di FSX si parla.....

Mi spiego: non è che il 321 (in cockpit) virtuale sembra un flipper perchè sembra un flipper anche il 321 reale???

:shock: :shock: :shock: :shock:

Continuerò a fare pratica con il 737 default, poi proverò ad installare l'82 di Alejandro Lucena. Free.
Conoscete???
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 8 novembre 2013, 21:26

spiridione ha scritto:Per la prima volta ho messo il naso nel cockpit del 321 di default di FSX :
:eeeeek: sembra un videogioco! Realismo zero.
Che ti aspetti da un aereo default? :|

Trucco: Se il tuo A321 default sembra scattoso, sull'overhead del pannello 3D ci sono tre switch che abilitano la POVERA emulazione M$ dei limitatori di bank, pitch e roll (no Rock&roll, pitch e roll) del Airbus reale. Disabilitandoli l'aereo (???) diventa più fluido senza che si perda alcunché per quanto riguarda la fedeltà della simulazione (che era già zero prima e non può calare più di tanto).

spiridione ha scritto:Sembra molto più realistico il 737. Ora, visto che sempre di FSX si parla.....

Mi spiego: non è che il 321 (in cockpit) virtuale sembra un flipper perchè sembra un flipper anche il 321 reale???

:shock: :shock: :shock: :shock:
Forse, ma non così, dai.

spiridione ha scritto:Continuerò a fare pratica con il 737 default, poi proverò ad installare l'82 di Alejandro Lucena. Free.
Conoscete???
Non pratico FSX, quindi no.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

cop
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 38
Iscritto il: 18 ottobre 2004, 2:16
Località: Buenos Aires

Re: Simulatori di volo

Messaggio da cop » 9 novembre 2013, 16:08

Ciao!
Qualcuno ha provato il 737/800 della PMDG?
E` molto realistico ed è "pay" ovviamente.Niente a che vedere con il 737 di default ....
Roberto
Roberto

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MatteF88 » 9 novembre 2013, 16:30

cop ha scritto:Ciao!
Qualcuno ha provato il 737/800 della PMDG?
E` molto realistico ed è "pay" ovviamente.Niente a che vedere con il 737 di default ....
Roberto
Ce l'ho per FS9...onestamente mi aspettavo qualcosa in più...non mi sembra al livello dell'80 della leonardo

Rispondi