Simulatori di volo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 10 marzo 2012, 14:31

Non so nulla sul C-17, nemmeno se se magna o no, ma permettimi di dirti che...
MatteF88 ha scritto:...(diciamo ottenuto da un canale non ufficiale)...
...sono cose che si fanno ma non si dicono. Non tanto per fare il bacchettone, guarda, ma perché se qualche mod o admin con la luna di traverso ti becca a fare cotali affermazioni... ho detto tutto. :wink:

Me riccomanno. :)
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Toeloop » 12 marzo 2012, 19:06

Ashaman ha scritto: Allora non hai capito una mazzafionda, scusa tanto. :roll:

Questa è esattamente la mira di M$. Imbecillire di tutti i suoi software livellandoli a quota "Grande Fratello". :?

Oltre Flight, guarda solo la preview di Win8 per farti un'idea. :(
Tranquillo, il mio FS2004 me lo tengo assolutamente caro, ovviamente dotato di modelli di volo non fatti alla penis canem :) In questo momento non lo sto usando in quanto farlo girare sul mio laptop dotato di Pentium M 1.4 (Centrino) e' quasi destabilizzante :)
Quell'altro ho voluto vedere cosa faceva sull'I3 che ho al lavoro :)
Per quanto riguarda Windows 8 sta girando in macchina virtuale su questo PC (al lavoro) da circa tre mesi: potrebbe essere interessante su un tablet, ma graficamente e' uno scempio ed ora, cosa orrenda, hanno replicato la sua grafica sulla X-Box.
Puoi farlo funzionare come un windows qualsiasi, ma a quel punto non vedo la sua utilita'.
Immagine
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 13 marzo 2012, 6:10

Toeloop ha scritto:Puoi farlo funzionare come un windows qualsiasi, ma a quel punto non vedo la sua utilita'.
Fin dal momento win95 fu commercializzato è stato chiaro che in qualche modo alla M$ si sono sempre ispirati a quanto Apple faceva. Ora, a dispetto del mio odio viscerale per questo brand, devo ammettere che hanno sempre fatto ottimi software... :?

Allora perché li odi? Chiederà l'innocente inesperto. :?:

Per le loro strategie di marketing isolazioniste, monopoliste, retrograde e trinariciute. Risponderò io. :!:

Se la stessa strategia di marketing di Apple fosse traslata nel campo automobilistico... pensateci. Finirebbero per costruire automobili bellissime e ben funzionanti... che però avrebbero il piccolo, quasi molecolare in dimensione, svantaggio di costare il doppio di una Bugatti Veyron SS per un'equivalente di una FIAT Punto, i cui pezzi di ricambio, pur essendo praticamente gli stessi presenti sul sul mercato per altre auto similari e che la cui costruzione sarebbe ne più ne meno cara dei pezzi non brandizzati Apple, necessiterebbero che perfino Berlusconi debba accendere un mutuo ogni volta un pezzo andrebbe sostituito, e che, insulto finale, sarebbero in grado di circolare solo a patto che vai dove dicono loro e da nessun'altra parte... :|

Da mo che sarebbero falliti. :roll:

L'ho già scritto altrove, ma repetita juvant. immaginate il seguente scenario:


"Dai, andiamo a Riccione. Mare, sole, spiagge e belle ragazze. Con la tua macchina poi farai un figurone."

"Mi spiace ragazzi, mi piacerebbe tantissimo, ma se tento di andare da quelle parti la mia macchina si spegne e non parte più. La Apple Car Division odia quella zona e l'ha resa off-limit."


Ce lo vedete un mercato per auto del genere? :|

Il problema che stiamo affrontando in questi anni però è che alla M$ si sono convinti che copiare solo il look-and-feel di Apple non è sufficiente. Ora vogliono copiarne anche la strategia di marketing. :?

In quanto a Win8 credo che sarà sicuramente un passo avanti verso il successo finale e totale. :o

Ma di Linux, però. 8)

Oramai, chiunque abbia uno smartphone Android praticamente porta un terminale Linux in tasca e a meno che costui o costei non sia un niubbo totale e tombale che vuole rimanere tale per sempre (come la gran parte di quelli che comprano i vari i-Phogna), se lo vuole sfruttare del tutto, l'utente DEVE imparare come funziona, come ottenere privilegi di root e aggiornarne il software... quanto tempo passerà fino a quando le stesse esperienze potranno essere portate su PC più o meno portatili, soprattutto se M$ si butta a costruire sistemi operativi obiettivamente inutilizzabili su PC? :|

Alla fine ci sarà solo il mercato libero di Linux e la blindata Apple e i suoi copioni. Prima tra tutti questi, M$. :dontknow:

Alla M$ hanno condannato loro stessi ad un lento declino al sapore di mela. Buon pro CI faccia. :!: :!: :!:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da lucams » 13 marzo 2012, 16:54

Ashaman ha scritto:
Per le loro strategie di marketing isolazioniste, monopoliste, retrograde e trinariciute. Risponderò io. :!:

Se la stessa strategia di marketing di Apple fosse traslata nel campo automobilistico... pensateci. Finirebbero per costruire automobili bellissime e ben funzionanti... che però avrebbero il piccolo, quasi molecolare in dimensione, svantaggio di costare il doppio di una Bugatti Veyron SS per un'equivalente di una FIAT Punto, i cui pezzi di ricambio, pur essendo praticamente gli stessi presenti sul sul mercato per altre auto similari e che la cui costruzione sarebbe ne più ne meno cara dei pezzi non brandizzati Apple, necessiterebbero che perfino Berlusconi debba accendere un mutuo ogni volta un pezzo andrebbe sostituito, e che, insulto finale, sarebbero in grado di circolare solo a patto che vai dove dicono loro e da nessun'altra parte... :|

Sono parzialmente d'accordo con te... e cerco di spiegarmi :D
premettendo che ho fatto forse la prima installazione di Linux sulle macchine dell'università dove frequentavo, e che conosco e uso M$ (ormai poco però...) e Apple da altrettanti anni...

E' vero, Apple ha delle strategie di marketing, e di vendita, quantomeno opinabili, forse anche retrograde, anche se questo è limitante e non spiega l'enorme successo dei vari iQualcosa, dovuto allo stesso marketing che stiamo criticando..
Però... però... dipende anche cosa ci fai delle "macchine". Se le usi per fare ad esempio grafica, fotografia, applicazioni CPU e GPU intensive, Apple in questo momento è, per me, superiore agli altri.

Se poi con il computer ci guardi la posta, internet, e scrivi due righe su un editor di testi, va bene un vecchio notebook di qualche anno fa con sopra una qualsiasi distro di Linux.

Per una onlus con cui collaboro, per bambini ricoverati in ospedale, stiamo portando dei notebook con sopra una distribuzione di Ubunto per bambini.

Io giro spesso solo con l'Ipad, dove posso fare il 95% delle cose che mi servono quando giro per lavoro.

E con lo stesso ipad faccio il 95% o forse 98% di quello che mi serve per il volo: pianificazione, meteo, carico e centraggio, seguo il volo sul GPS, lo registro eventualmente, e a terra mi aggiorno i dati del mio logbook.

Certo potrei fare lo stesso con un tablet Android, probabilmente con lo stesso livello di semplicità. Ma alla fine questo concetto di tablet lo ha introdotto Apple anche con il suo marketing.

E per concludere se no parlo, anzi scrivo, fino a domani... a me manca solo una cosa... una reale concorrenza ad Apple, che li faccia recedere da alcuni punti non condivisibili, e che sproni la mela e i suoi concorrenti a produrre tecnologia sempre migliore...

my 2 cents... :D
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 13 marzo 2012, 21:02

lucams ha scritto:Però... però... dipende anche cosa ci fai delle "macchine". Se le usi per fare ad esempio grafica, fotografia, applicazioni CPU e GPU intensive, Apple in questo momento è, per me, superiore agli altri.
Specifica di quali "altri" stai parlando, per favore.

Non sono un esperto del mondo Linux, mai stato ne mai tentato si spacciarmi per uno, ma se per paragone metti Windows...

lucams ha scritto:Io giro spesso solo con l'Ipad, dove posso fare il 95% delle cose che mi servono quando giro per lavoro.
Se fossi un masochista, lo stesso potrei fare io con uno dei miei due smartphone Android dotati di l'opportuna app. Fatto sta, e prova a smentirmi, che a meno di non voler perdere due diottrie al mese per leggere lunghi documenti sul piccolo schermo (esistenza e uso del pinch2zoom non fa differenza) e smadonnare come uno scaricatore di porto con la luna di traverso per scrivere sulla minuscola e poco ergonomica tastierina... COME MINIMO hai bisogno di un Pad.

E non per forza uno Apple, ma uno che ha anche quel nuovissimo ritrovato della tecnologia chiamato "multitasking", che alla Apple sembra abbiano dimenticato progettando il loro Pad... e uno con telecamere più avanzate che non solo risoluzione VGA, pure.

Si, lo so, quest'ultima mancanza sembra l'abbiano risolta... da MOLTO poco... ci hanno solo messo un po di tempo a realizzarlo... vediamo quanto ci metteranno a realizzare la prima.

Personalmente, a parte brevi brani o piccoli cambiamenti all'interno di fogli elettronici (e non mi metto nemmeno a ipotizzare l'uso di programmi grafici), gli schermi anche da 4 pollici (al di sopra di queste dimensioni non stiamo parlando più di telefoni, ma di mini-Pad. Cosi che accoppiano le caratteristiche peggiori dei telefoni e dei pad senza ereditarne nessuno dei migliori) dei telefoni sono SOLO soluzioni di ripiego, se non hai alternative.

Il trend di "fai tutto sul telefono" (indipendentemente che sia i-Phogna o Android, bada bene) personalmente lo ritengo indirizzato verso i masochisti o gli sburoni... o gli sburoni masochisti. La tecnologia dovrebbe aiutarti a rendere migliore la vita, non dovresti essere tu a piegare la tua vita in funzione della tecnologia, soprattutto se parliamo di tecnologia "alla moda".

lucams ha scritto:E con lo stesso ipad faccio il 95% o forse 98% di quello che mi serve per il volo: pianificazione, meteo, carico e centraggio, seguo il volo sul GPS, lo registro eventualmente, e a terra mi aggiorno i dati del mio logbook.
Scusami, queste non sono certo attività che richiedano un gran schermo ne un'interazione particolarmente profonda con i mezzi di input, non rientrando quindi nel caso illustrato sopra, siccome anche sul mio vecchio X8 (che con i suoi modesti 3 pollici è il più piccolo dei due smartphone che posseggo) si può fare altrettanto.

Parlavo di attività tradizionali di ufficio.

lucams ha scritto:Certo potrei fare lo stesso con un tablet Android, probabilmente con lo stesso livello di semplicità. Ma alla fine questo concetto di tablet lo ha introdotto Apple anche con il suo marketing.
Ed è questo il motivo, secondo me, che sono ancora in giro. Sono arrivati prima.

Il mio odio per Apple è ben risaputo da chiunque mi conosca, ma non sono un "absolute hater" che trova ogni scusa per negare "al nemico" punti positivi, e ho sempre dato a Cesare quel che di Cesare era. Loro hanno inventato il mercato e il trend...

Ed è solo per questo, io credo, che ci sono ancora. Hanno inventato il mercato e il trend. Fossero arrivati DOPO un ipotetico Android, con il loro mercato chiuso e sigillato, le loro fobie da retrogradi trinariciuti quasi-fascisti... sto cavolo sarebbero ancora in giro.

lucams ha scritto:E per concludere se no parlo, anzi scrivo, fino a domani... a me manca solo una cosa... una reale concorrenza ad Apple, che li faccia recedere da alcuni punti non condivisibili, e che sproni la mela e i suoi concorrenti a produrre tecnologia sempre migliore...
Stai sottovalutando le tre variabili che gli esperti di marketing sfruttano senza vergogna ne ritegno. L'inerzia (o anche: abitudine), la stupidità umana e la moda.

Se abitui uno a fare una cosa, sebbene sotto costrizioni inspiegabili, questo qualcuno continuerà anche quando e se un'alternativa meno costrittiva sarà resa disponibile, a meno che detta alternativa non gli venga sfasciata sul muso (e alle volte non basta neppure, facendo entrare in gioco la stupidità umana... e non dirmi che non è vero. Conosco persone del genere PERSONALMENTE), una specie di Sindrome di Stoccolma portata in campo tecnologico.

Senza contare quelli che il i-Phogna lo comprano solo per fare il figo con gli amici. Gente (e nota che non aggiungo ben meritati aggettivi) che accoppiano la seconda e terza variabile senza scomodarsi a trovare ragioni di usare la prima, data la differenza di prezzi in gioco e utilizzo del mezzo in questione.

Gente che fino all'arrivo del i-Phogna3 (credo fosse), che io CONOSCO, hanno sempre avuto un telefonino da 20 € con schermo monocromatico sbandierando l'inutilità di un telefono migliore... improvvisamente li vedi andare in giro con il i-Phogna perché "fa figo"... e il massimo che ci fanno è telefonare a casa.

Anche M$ in passato le ha sfruttate alla grande... e oggigiorno sta scommettendo TUTTO IL FUTURO DI FLIGHT su queste ben conosciute variabili. :dontknow:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1912
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Simulatori di volo

Messaggio da b747-8 » 14 marzo 2012, 13:15

Così...siccome foto da simulatore non se ne postavano da un pò...rispolvero. Questa scommetto che non l'ha mai postata nessuno. Sarà anche molto "poco simulatore", ma FS9 regala queste cose quando si fanno i voli sull'Atlantico... :D
Allegati
aurora.jpg
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
lucams
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 126
Iscritto il: 25 novembre 2008, 10:11
Località: Rome
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da lucams » 15 marzo 2012, 15:15

Ashaman ha scritto:
lucams ha scritto:Però... però... dipende anche cosa ci fai delle "macchine". Se le usi per fare ad esempio grafica, fotografia, applicazioni CPU e GPU intensive, Apple in questo momento è, per me, superiore agli altri.
Specifica di quali "altri" stai parlando, per favore.

Non sono un esperto del mondo Linux, mai stato ne mai tentato si spacciarmi per uno, ma se per paragone metti Windows...

lucams ha scritto:Io giro spesso solo con l'Ipad, dove posso fare il 95% delle cose che mi servono quando giro per lavoro.
Se fossi un masochista, lo stesso potrei fare io con uno dei miei due smartphone Android dotati di l'opportuna app. Fatto sta, e prova a smentirmi, che a meno di non voler perdere due diottrie al mese per leggere lunghi documenti sul piccolo schermo (esistenza e uso del pinch2zoom non fa differenza) e smadonnare come uno scaricatore di porto con la luna di traverso per scrivere sulla minuscola e poco ergonomica tastierina... COME MINIMO hai bisogno di un Pad.

E non per forza uno Apple, ma uno che ha anche quel nuovissimo ritrovato della tecnologia chiamato "multitasking", che alla Apple sembra abbiano dimenticato progettando il loro Pad... e uno con telecamere più avanzate che non solo risoluzione VGA, pure.

Si, lo so, quest'ultima mancanza sembra l'abbiano risolta... da MOLTO poco... ci hanno solo messo un po di tempo a realizzarlo... vediamo quanto ci metteranno a realizzare la prima.

Personalmente, a parte brevi brani o piccoli cambiamenti all'interno di fogli elettronici (e non mi metto nemmeno a ipotizzare l'uso di programmi grafici), gli schermi anche da 4 pollici (al di sopra di queste dimensioni non stiamo parlando più di telefoni, ma di mini-Pad. Cosi che accoppiano le caratteristiche peggiori dei telefoni e dei pad senza ereditarne nessuno dei migliori) dei telefoni sono SOLO soluzioni di ripiego, se non hai alternative.

Il trend di "fai tutto sul telefono" (indipendentemente che sia i-Phogna o Android, bada bene) personalmente lo ritengo indirizzato verso i masochisti o gli sburoni... o gli sburoni masochisti. La tecnologia dovrebbe aiutarti a rendere migliore la vita, non dovresti essere tu a piegare la tua vita in funzione della tecnologia, soprattutto se parliamo di tecnologia "alla moda".

lucams ha scritto:E con lo stesso ipad faccio il 95% o forse 98% di quello che mi serve per il volo: pianificazione, meteo, carico e centraggio, seguo il volo sul GPS, lo registro eventualmente, e a terra mi aggiorno i dati del mio logbook.
Scusami, queste non sono certo attività che richiedano un gran schermo ne un'interazione particolarmente profonda con i mezzi di input, non rientrando quindi nel caso illustrato sopra, siccome anche sul mio vecchio X8 (che con i suoi modesti 3 pollici è il più piccolo dei due smartphone che posseggo) si può fare altrettanto.

Parlavo di attività tradizionali di ufficio.

lucams ha scritto:Certo potrei fare lo stesso con un tablet Android, probabilmente con lo stesso livello di semplicità. Ma alla fine questo concetto di tablet lo ha introdotto Apple anche con il suo marketing.
Ed è questo il motivo, secondo me, che sono ancora in giro. Sono arrivati prima.

Il mio odio per Apple è ben risaputo da chiunque mi conosca, ma non sono un "absolute hater" che trova ogni scusa per negare "al nemico" punti positivi, e ho sempre dato a Cesare quel che di Cesare era. Loro hanno inventato il mercato e il trend...

Ed è solo per questo, io credo, che ci sono ancora. Hanno inventato il mercato e il trend. Fossero arrivati DOPO un ipotetico Android, con il loro mercato chiuso e sigillato, le loro fobie da retrogradi trinariciuti quasi-fascisti... sto cavolo sarebbero ancora in giro.

lucams ha scritto:E per concludere se no parlo, anzi scrivo, fino a domani... a me manca solo una cosa... una reale concorrenza ad Apple, che li faccia recedere da alcuni punti non condivisibili, e che sproni la mela e i suoi concorrenti a produrre tecnologia sempre migliore...
Stai sottovalutando le tre variabili che gli esperti di marketing sfruttano senza vergogna ne ritegno. L'inerzia (o anche: abitudine), la stupidità umana e la moda.

Se abitui uno a fare una cosa, sebbene sotto costrizioni inspiegabili, questo qualcuno continuerà anche quando e se un'alternativa meno costrittiva sarà resa disponibile, a meno che detta alternativa non gli venga sfasciata sul muso (e alle volte non basta neppure, facendo entrare in gioco la stupidità umana... e non dirmi che non è vero. Conosco persone del genere PERSONALMENTE), una specie di Sindrome di Stoccolma portata in campo tecnologico.

Senza contare quelli che il i-Phogna lo comprano solo per fare il figo con gli amici. Gente (e nota che non aggiungo ben meritati aggettivi) che accoppiano la seconda e terza variabile senza scomodarsi a trovare ragioni di usare la prima, data la differenza di prezzi in gioco e utilizzo del mezzo in questione.

Gente che fino all'arrivo del i-Phogna3 (credo fosse), che io CONOSCO, hanno sempre avuto un telefonino da 20 € con schermo monocromatico sbandierando l'inutilità di un telefono migliore... improvvisamente li vedi andare in giro con il i-Phogna perché "fa figo"... e il massimo che ci fanno è telefonare a casa.

Anche M$ in passato le ha sfruttate alla grande... e oggigiorno sta scommettendo TUTTO IL FUTURO DI FLIGHT su queste ben conosciute variabili. :dontknow:

Ciao Ashaman, per evitare di andare totalmente OT rispetto al thread, concludo sintetizzando... e dicendo che sono d'accordo con molte delle cose che dici, anche se su alcuni punti sei un pò... "estremista" nelle tue idee... (nel senso buono del termine)...

Alla fine, più dispositivi ci sono, più la tecnologia è disponibile da parte di tanti produttori, più il "consumatore" è libero di scegliere e, se anche troverai sempre quelli che comprano "perchè fa figo", almeno chi è consapevole delle proprie necessità è in grado di scegliere il dispositivo che più lo soddisfa.

In genere, a parte poche eccezioni (Microsoft generally speaking :D ), è difficile che io dia giudizi definitivi - dagli smartphone agli aerei, perchè credo davvero che alla fine la scelta migliore dipende solo dai propri requisiti.

Io mi trovo bene con l'ipad e l'iphone, li uso credo sfruttandoli al massimo, e ne riconosco i limiti, ma sono anche consapevole che con i vari Android potrei fare praticamente le stesse cose (l'ho già detto prima). Tra MacOs e MS, per esempio, invece, non potrei fare le stesse cose per tante ragioni...

Però chiudo, che qui parliamo di simulatori... e mi pare che alla fine si concordi nel dire che Flight è troppo... arcade?
Luca
----------------------------------------
aka Lulee of the Guild of Blades
current flying C150, C172, DA20-C1, DA40, PS28
current ratings include VP, RU, EFIS

Da mihi factum, dabo tibi ius!

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 15 marzo 2012, 19:29

Mi riconosco in quasi tutto quello che dici. Quelli che vogliono a tutti i costi chiudersi in una cella per me possono essere mentecatti, ma basta che non diano fuori di testa per la strada e non impongano a me la loro stessa scelta... sono affari loro. :mrgreen:

I "fighetta" però... quelli sono dei poveretti. Mi fanno tanta compassione a vederli. Ed è proprio per quella compassione che mi sgorga dal quore che ogni volta che ne vedo uno fare la ruota come un pavone col i-Phogna al posto della coda mi andrebbe di dargli un ceffone sul coppino. Potrei, se lo facessi, far ritornare al suo posto la rotella che si è sballata, riaggiustare il falso contatto, come si faceva con i televisori qualche tempo fa. Peccato quasi nessuno di quei fess... persone lo apprezzerebbe. :roll:

Beninteso, tra detti fighetta sono compresi anche quelli che vanno a comprare il Galaxy IIs (che costa quanto un i-Phogna) o similarmente prezzato Android al solo scopo di vantarsi in giro e usarlo solo per chiamare la mammina. Quelli sono attualmente peggio, in quanto a loro piace farsi vedere "alternativi" pur essendo in realtà poveri sfigati con troppi soldi in tasca tali e quali a quelli del i-Phogna. :|
lucams ha scritto:Tra MacOs e MS, per esempio, invece, non potrei fare le stesse cose per tante ragioni...
Ecco, la citazione sopra non l'ho proprio capita. Non sto celiando ne altro. Proprio non l'ho capita. Che intendevi dire? :?

lucams ha scritto:Però chiudo, che qui parliamo di simulatori... e mi pare che alla fine si concordi nel dire che Flight è troppo... arcade?
Flight è un gioco, non un simulatore. Discorso archiviato. :|

Vuoi un simulatore? Prendi FS95, FS98, FS2002, FS9, Flightgear 2.60, X-plane 7, 8, 9 o 10... anche FSX se proprio ci tieni. :)

Vuoi un gioco di aerei? Uno bello? A dispetto dell'età prendi Crimson Sky (necessita di patch freeware da scaricare online per Win Xp per poterne usare l'accelerazione 3D). Un altro? Prendi Airfix Dogfighter (nessuna patch necessaria). :)

Vuoi un giochetto di aerei? Uno brutto? Uno dove non puoi sparare? Uno dove non puoi bombardare? Uno dove, non puoi fare niente tranne "missioni" del menga che devi per di più pagare pure? Prendi pure Flight. :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MatteF88 » 31 marzo 2012, 23:38

Domanda: su fs9 (fsx l'ho disinstallato) nel file aicraft.cfg è possibile modificare il fattore di carico massimo dell'aereo?
Del tipo, ho un f-14 che a 4g ci lascia le penne, la qual cosa è assolutamente desolante/deprimente in quanto vorrei fare lo smargiasso con quell'aeromobile, ma se a 280kts tirando in virata mi va in frantumi..eh...
Cosí già che ci sono modifico anche il 172 e gli faccio tirare 9g :mrgreen:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 aprile 2012, 0:15

C'è un modo semplice e veloce per fare lo sburone con qualsiasi aereo. Entra in SETTINGS, poi in REALISM... ah, ho il FS9 in inglese, vedi te per le traduzioni... e nel riquadro CRASH AND DAMAGE setta IGNORE CRASH AND DAMAGE.

Potrà sembrarti poco realistico, ma attualmente è la cosa più sensata e realistica da fare dato che non sempre... facciamo PRATICAMENTE MAI i settaggi di FS corrispondono alla realtà. Inoltre se voli online è meglio per te settare il simulatore in modo che il tuo aereo non vada in crash quando sei magari in uno scenario e magari per una leggerezza (leggi: hazzata) del programmatore, se passi in un dato punto dello scenario il simulatore restituisce collisione contro un edificio CHE NON C'È (e succede fin troppe volte).

Come fai allora a capire quando hai smarronato se l'aereo non ti si spatascia intorno? Con un po di intelligenza, buon senso e autocritica. Se, per fare un esempio, atterrando hai tirato la madre di tutte le panzate perché la volevi "lisciare" a tutti i costi e hai tentato di "lisciarla" troppo alto, stalli e cadi, LO SAI che avresti sfasciato il carrello, anche se dato carrello non ha reagito grazie all'opzione del crash deselezionata.

Stesso se con un aereo certificato per, diciamo 9G invece ne tiri una 15ina... si, l'aereo non reagisce perché hai deselezionato l'opzione, ma tu sei a tutti gli effettui virtualmente rottami in caduta libera.

Dato che alla M$ hanno rifiutato di usare la loro di testa, non possiamo che compensare usando la nostra.

Secondario effetto di questo deselezionare i crash è che puoi sburonare e fare quello che vuoi come il bisnonno di tutti i maranza. Tipo spegnere i motori e tirare ad indovinare quante volte rimbalzerai prima di fermarti (da fare solo in pianura però), o picchiate kamikaze che si risolvono nel tuo aereo che rimbalza come una palla pazza che strumpallazza (heh... solo gli over 40 possono avere una possibilità di riconoscere la citazione)... :lol: :wink:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MarcoGT » 1 aprile 2012, 9:39

Ashaman ha scritto:[
Oramai, chiunque abbia uno smartphone Android praticamente porta un terminale Linux in tasca e a meno che costui o costei non sia un niubbo totale e tombale che vuole rimanere tale per sempre (come la gran parte di quelli che comprano i vari i-Phogna), se lo vuole sfruttare del tutto, l'utente DEVE imparare come funziona, come ottenere privilegi di root e aggiornarne il software... quanto tempo passerà fino a quando le stesse esperienze potranno essere portate su PC più o meno portatili, soprattutto se M$ si butta a costruire sistemi operativi obiettivamente inutilizzabili su PC? :|
Non so perché ma mi sa tanto di "vorrei ma non posso" (vedi chiamare l'iPhone i-Phogna; ma poi, perché lo chiami così? Ne mai usato in modo intensivo uno?)

Ma quindi, secondo te, chi ha l'iPhone (io ce l'ho) è un niubbo...LOL...buono a sapersi.
Invece chi ha Android è un vero esperto perché ovviamente tutti i possessori di Android rootano, usano i privilegi di root, installano ROM cucinate ecc ecc, vero?
Al contrario, chi ha l'iPhone è un niubbo che non sa nulla e che si fa abbindolare dal marketing Apple.
Io ho l'iPhone, però sviluppo in Java, Objective-C, assembly per diversi micro...

Io volevo uno smartphone che facesse più del semplice telefono, senza perderci le giornate nella configurazione. L'iPhone mi andava benissimo.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MatteF88 » 1 aprile 2012, 10:12

Ashaman ha scritto:C'è un modo semplice e veloce per fare lo sburone con qualsiasi aereo. Entra in SETTINGS, poi in REALISM... ah, ho il FS9 in inglese, vedi te per le traduzioni... e nel riquadro CRASH AND DAMAGE setta IGNORE CRASH AND DAMAGE.
....:
Ah e io speravo che si potesse intervenire direttamente sul cfg come per altri parametri, peró ho modificato l'aileron effectivness, ho,il 172 che rolla in maniera incontrollabile :lol:

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 aprile 2012, 18:07

MatteF88 ha scritto:Ah e io speravo che si potesse intervenire direttamente sul cfg come per altri parametri, peró ho modificato l'aileron effectivness, ho,il 172 che rolla in maniera incontrollabile :lol:
Se per questo io sono uno dei pochi che ha buttato il sangue sui vari effectiveness per rendere il C182 controllabile anche da un essere umano e non solo dal pilota automatico. Il mio consiglio nel messaggio di cui sopra è un consiglio generale e generalistico. Chi vuole seguirlo, lo faccia. Io mi limito a spiegare il perché è una buona idea, non a spronare nessuno a metterla in opera. :wink:

MarcoGT ha scritto:Non so perché ma mi sa tanto di "vorrei ma non posso" (vedi chiamare l'iPhone i-Phogna; ma poi, perché lo chiami così? Ne mai usato in modo intensivo uno?)
Vorrei ma non posso? Guarda, se avessi i soldi per un i-Phogna, AL LIMITE mi comprerei un Galaxy IIs, ma molto più probabilmente però comprerei un tab più economico e risparmierei un... DERETANO di soldi, dato che ho già DUE smartphone. :|

Non sono uno che va a spendere un fracco di € per una cosa che se la tocchi per migliorarne il tuo uso (i vari jailbreaking e compagnia brutta) stai commettendo una frode (e negli USA è addirittura illegale). :roll:

Già il nome...JAIL BREAKING... pago di tasca mia per finire metaforicamente in galera? Metto di mio per dare a ALTRI il diritto di pontificare a proposito di quello che posso o non posso fare? Ma vedessero d'annarsen'aff... :angryfire:

MarcoGT ha scritto:Ma quindi, secondo te, chi ha l'iPhone (io ce l'ho) è un niubbo...LOL...buono a sapersi.
No. non tutti. Solo quelli che lo comprano come status symbol. Quelli si. :|

Spero sinceramente non ti fischino le orecchie. :-"

MarcoGT ha scritto:Invece chi ha Android è un vero esperto perché ovviamente tutti i possessori di Android rootano, usano i privilegi di root, installano ROM cucinate ecc ecc, vero?
Anche qui non tutti e non sempre... ma dare al tuo terminale privilegi di root ALMENO non invalida garanzia alcuna. Chi sceglie Android poi di solito può permettersi hardware di qualità comparabile, se non superiore al i-Phogna spendendo di meno. Prova a disputare questo... :roll:

MarcoGT ha scritto:Al contrario, chi ha l'iPhone è un niubbo che non sa nulla e che si fa abbindolare dal marketing Apple.
Leggi sopra. :up1:

MarcoGT ha scritto:Io ho l'iPhone, però sviluppo in Java, Objective-C, assembly per diversi micro...
...e può fotterti di meno del tuo cellulare. Questo ti mette tra gli utenti disinteressati che avrebbero potuto anche acquistare un Android ma non l'hanno fatto perché:

1) ...per te il i-Phogna è più FIGO... il che ti fa uno che l'ha comprato per status symbol, QUINDI anche niubbo per associazione. :dontknow:

2) ...i tool che gli servivano sono solo sotto i-Phogna (è così che si costruisce un monopolio, d'altra parte... alla Apple sono ESPERTISSIMI in questo, secondi solo a M$)... il che ti fa un utente disinteressato. :arrow:

Utenti disinteressati ci sono anche sotto Android, Symbian, Blackberry, eccetera, sai. :P

MarcoGT ha scritto:Io volevo uno smartphone che facesse più del semplice telefono, senza perderci le giornate nella configurazione. L'iPhone mi andava benissimo.
Allora vedi che quello che sei tu lo assegni agli altri? Secondo te, quale FENOMENALE, ERCULEO, SFIBRANTE atto di configurazione ci vuole per usare uno smartphone Android? :|
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MarcoGT » 1 aprile 2012, 18:14

Parlare con te è inutile

Saluti

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 1 aprile 2012, 19:10

MarcoGT ha scritto:Parlare con te è inutile
Come meglio credi. :dontknow:

1 a 0 per me. 8)

MarcoGT ha scritto:Saluti
Alla prossima. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Simulatori di volo

Messaggio da bulldog89 » 1 aprile 2012, 20:33

MarcoGT ha scritto:Parlare con te è inutile

Saluti
Ma no, giura?

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3988
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Simulatori di volo

Messaggio da MarcoGT » 1 aprile 2012, 21:32

Ashaman ha scritto:
Come meglio credi. :dontknow:

1 a 0 per me. 8)
Ti accontenti di poco eh?
Altre aspirazioni nella vita?
Alla prossima. :D
Sicuro

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 2 aprile 2012, 0:24

MarcoGT ha scritto:Ti accontenti di poco eh?
Di molto poco. 8)

MarcoGT ha scritto:Altre aspirazioni nella vita?
A parte tifentare patrone tel monto? Nein! :salute:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9215
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Simulatori di volo

Messaggio da air.surfer » 2 aprile 2012, 16:57

Secondo te, quale FENOMENALE, ERCULEO, SFIBRANTE atto di configurazione ci vuole per usare uno smartphone Android? :|
Nessuno. Io ho il galaxy 2 ed in piu` mi sono regalato l'IPAD2 " perche tutti ce l'hanno'. Secondo me android è mille volte meglio considerando anche che è piú giovane di ios... L'unica cosa è che purtroppo i molti software si trovano solo per l'ipad..

Sent from my GT-I9100 using Tapatalk

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 2 aprile 2012, 18:44

air.surfer ha scritto:
Secondo te, quale FENOMENALE, ERCULEO, SFIBRANTE atto di configurazione ci vuole per usare uno smartphone Android? :|
Nessuno. Io ho il galaxy 2 ed in piu` mi sono regalato l'IPAD2 " perche tutti ce l'hanno'. Secondo me android è mille volte meglio considerando anche che è piú giovane di ios... L'unica cosa è che purtroppo i molti software si trovano solo per l'ipad..

Sent from my GT-I9100 using Tapatalk
La domanda non era rivolta a te, ed era pure una domanda retorica. :roll:

Abbandoniamo sto discorso, va bene? Ognuno di noi la pensa a modo suoi e dei propri soldi ne fa l'uso che crede, all'interno dei confini segnati dalla legge. Il seguire con pedissequa fedeltà un marchio che solo garantisce prezzi ipergonfiati e un'architettura blindata per proteggere ed espandere i propri interessi a volte a danno e scorno di altri potrà sembrare ad alcuni (come me, per esempio) un'idiozia senza pari, ma non è proibito dalla legge. Il buon senso non essendo mai stato codificato come legge non è un qualcosa che si debba seguire forzosamente. Chiudiamo questo off topic. :dontknow:
Ultima modifica di Ashaman il 2 aprile 2012, 18:50, modificato 1 volta in totale.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Simulatori di volo

Messaggio da MatteF88 » 2 aprile 2012, 18:45

air.surfer ha scritto:
Secondo te, quale FENOMENALE, ERCULEO, SFIBRANTE atto di configurazione ci vuole per usare uno smartphone Android? :|
Nessuno. Io ho il galaxy 2 ed in piu` mi sono regalato l'IPAD2 " perche tutti ce l'hanno'. Secondo me android è mille volte meglio considerando anche che è piú giovane di ios... L'unica cosa è che purtroppo i molti software si trovano solo per l'ipad..

Sent from my GT-I9100 using Tapatalk
È appena uscito il 3..ormai il 2 è un ferro vecchio!! :lol: :lol: :lol: :mrgreen:

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da tartan » 2 aprile 2012, 18:54

Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9215
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Simulatori di volo

Messaggio da air.surfer » 2 aprile 2012, 19:12

tartan ha scritto:Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
Come sei romantica.... :mrgreen:

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Hartmann » 3 aprile 2012, 10:39

tartan ha scritto:Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
Anche il viaggio più lungo inizia con un piccolo passo, la conchiglia simula il rumore del mare

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da tartan » 3 aprile 2012, 12:48

air.surfer ha scritto:
tartan ha scritto:Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
Come sei romantica.... :mrgreen:
Come sei sciocchino... :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
spiridione
FL 350
FL 350
Messaggi: 3592
Iscritto il: 16 aprile 2011, 21:02
Località: Oristano (LIER/FNU)

Re: Simulatori di volo

Messaggio da spiridione » 3 aprile 2012, 13:47

tartan ha scritto:
air.surfer ha scritto:
tartan ha scritto:Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
Come sei romantica.... :mrgreen:
Come sei sciocchino... :mrgreen:

...che bella coppia che siete!!! [smilie=hot over you.gif] [smilie=mylove.gif]
Spiridione.


Ho volato su un MD80 così vecchio, che sulla porta di una toilette c'era scritto ORVILLE
e sulla porta dell'altra WILBUR....





Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 3 aprile 2012, 15:33

spiridione ha scritto:
tartan ha scritto:
air.surfer ha scritto:
tartan ha scritto:Sono capitato qui per caso e mi sono pure messo a leggere. Poi mi sono chiesto: come farò a vivere gli anni che mi restano visto che non ci ho capito niente? Quasi quasi m'ammazzo! Poi invece ho deciso di uscire, arrivare a piedi fino alla spiaggia, raccogliere una conchiglia e raccontare in giro, con lo sguardo stupito, che accostandola all'orecchio sento il mare e accorgermi che c'è pure qualcuno che ci crede!
Come sei romantica.... :mrgreen:
Come sei sciocchino... :mrgreen:

...che bella coppia che siete!!! [smilie=hot over you.gif] [smilie=mylove.gif]
Ma vi sembra argomento da perseguire in un thread letto anche da persone giovani? :roll:

Non ho nulla contro l'omosessualità, e infatti protesterei anche se la coppia fosse di tipo tradizionale. Questo non è il posto per sbaciucchiarsi A PRESCINDERE. Scambiatevi l'E-mail, affittate una stanza in un hotel... o similare, ma non qui. :cussing:

Circolare! Circolare! Non ingombrate il thread. Circolare! :cop:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 4 aprile 2012, 20:34

Nel tentativo di riportare questo treno sui suoi binari dopo deragliamenti di tipo melistico e/o stranamoriano, guardatevi il GRANDE successo di Flight cosa ha creato:

Non c'è che dire. Il consenso è unanime. Alla M$ hanno certamente trovato un modo creativo per spararsi nei piedi con i loro stessi fucili. :roll:


PS
E siccome mi piacerebbe anche aprire una nuova parentesi, gustatevi anche quello che una mente malata può fare con Train Simulator: :mrgreen:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Simulatori di volo

Messaggio da tartan » 6 aprile 2012, 18:57

Ashaman ha scritto: Ma vi sembra argomento da perseguire in un thread letto anche da persone giovani? :roll:

Non ho nulla contro l'omosessualità, e infatti protesterei anche se la coppia fosse di tipo tradizionale. Questo non è il posto per sbaciucchiarsi A PRESCINDERE. Scambiatevi l'E-mail, affittate una stanza in un hotel... o similare, ma non qui. :cussing:

Circolare! Circolare! Non ingombrate il thread. Circolare! :cop:
! :shock: !
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Simulatori di volo

Messaggio da MD82_Lover » 6 aprile 2012, 19:07

tartan ha scritto:! :shock: !
Ti è semblato di vedele un gatto? :mrgreen:

Avatar utente
alessandro.capotondi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 4 novembre 2010, 13:02

Re: Simulatori di volo

Messaggio da alessandro.capotondi » 11 aprile 2012, 20:54

Salve a tutti,
oggi ho provato ad installare fspassengerx da utilizzare su un 737 pmdg. Ho scaricato anche il load model specifico dal sito di fspassenger, ma ho riscontrato alcuni problemi sulla gestione del carburante e del payload. Spulciando su google la soluzione più facile è il disabilitare la gestione del fuel e del payload da parte di fspassenger e poi manualmente andare andare a caricare l'aereo.

C'è qualche altro modo per utilizzare fspassenger su questo aereo?

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Simulatori di volo

Messaggio da bulldog89 » 11 aprile 2012, 21:14

alessandro.capotondi ha scritto:Salve a tutti,
oggi ho provato ad installare fspassengerx da utilizzare su un 737 pmdg. Ho scaricato anche il load model specifico dal sito di fspassenger, ma ho riscontrato alcuni problemi sulla gestione del carburante e del payload. Spulciando su google la soluzione più facile è il disabilitare la gestione del fuel e del payload da parte di fspassenger e poi manualmente andare andare a caricare l'aereo.

C'è qualche altro modo per utilizzare fspassenger su questo aereo?
Io risolvevo così: carico il pmdg in FS, dal menù del 737 decido quantità di combustibile e facevo partire FSPassenger senza modificare più la quantità di fuel on board.

Piccola parentesi: un addon fantastico per il 737NGX è fs2crew (voice), vale la spesa fino all'ultimo centesimo (e forse anche di più)

Avatar utente
alessandro.capotondi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 252
Iscritto il: 4 novembre 2010, 13:02

Re: Simulatori di volo

Messaggio da alessandro.capotondi » 12 aprile 2012, 20:53

bulldog89 ha scritto:
alessandro.capotondi ha scritto:Salve a tutti,
oggi ho provato ad installare fspassengerx da utilizzare su un 737 pmdg. Ho scaricato anche il load model specifico dal sito di fspassenger, ma ho riscontrato alcuni problemi sulla gestione del carburante e del payload. Spulciando su google la soluzione più facile è il disabilitare la gestione del fuel e del payload da parte di fspassenger e poi manualmente andare andare a caricare l'aereo.

C'è qualche altro modo per utilizzare fspassenger su questo aereo?
Io risolvevo così: carico il pmdg in FS, dal menù del 737 decido quantità di combustibile e facevo partire FSPassenger senza modificare più la quantità di fuel on board.

Piccola parentesi: un addon fantastico per il 737NGX è fs2crew (voice), vale la spesa fino all'ultimo centesimo (e forse anche di più)
Il problema è che anche il carico del payload non mi funziona da fspassenger.

Per quanto riguarda fs2crew io ce l'ho per airbus wilco! Ed è assolutamente fantastico! Figuriamoci per un aereo molto più accurato come il 737NGX! Correro subito a provarlo! :D

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1575
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: Simulatori di volo

Messaggio da hawk-eyed » 19 aprile 2012, 17:39

Ciao ragazzi !

dopo aver visto il video della PMDG 737NGX , mi sono interesato in acquistarlo, ma prima, mi rivolgo a voi più esperti, per chiedervi dei consigli :

- cosa mi occorri ? ho installato l'fsx / acceleration ( mi pare che ci debba essere questa base, vero ? )

- si acquista on-line oppure ci sono dei negozi sparsi quà e là dove trovarlo ?

grazie per ora !
Immagine

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Simulatori di volo

Messaggio da Ashaman » 20 aprile 2012, 1:04

hawk-eyed ha scritto:Ciao ragazzi !

dopo aver visto il video della PMDG 737NGX , mi sono interesato in acquistarlo, ma prima, mi rivolgo a voi più esperti, per chiedervi dei consigli :

- cosa mi occorri ? ho installato l'fsx / acceleration ( mi pare che ci debba essere questa base, vero ? )

- si acquista on-line oppure ci sono dei negozi sparsi quà e là dove trovarlo ?

grazie per ora !
Con la mia connessione singhiozzante, per il quale funzionamento sempre più erratico si ringrazia sentitamente la Wind Infostrada, per il momento ancora miei ISP... ma non ancora a lungo se va avanti così... lascia solo che il lago Pazienza si prosciughi... lasciami rispondere velocemente sperando che mi lascino mandare questo messaggio.

Per quanto riguarda FSX non saprei, ma se hai il tuo configurato a dovere con tutte le PATCH, non dovresti avere problemi.

Si accatta solo online.

Facci sapere. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Rispondi