Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Concorde001
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 228
Iscritto il: 19 marzo 2008, 20:40

Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da Concorde001 » 3 giugno 2008, 20:04

Ma ad un pilota viene assegnato sempre lo stesso volo e lo stesso velivolo o possono cambiare? E poi un pilota può pilotare due aerei diversi ad esempio; fa una tratta con md80 e un altra con a320. Grazie in anticipo per le risposte.

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da Fabri88 » 3 giugno 2008, 20:41

Stesso modello ma tratte ovviamente diverse, se no sarebbe uno smaronamento che non finisce più.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
Boeing 777/300ER
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 9 marzo 2008, 19:10

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da Boeing 777/300ER » 5 giugno 2008, 22:50

A proposito di questo, volevo fare una domanda: io pilota, per esempio, vengo assunto, sempre per esempio, a fiumicino da alitalia. Essendo stato assunto a roma, si intende che io a roma ho casa e famiglia; ora, le mie tratte partiranno e arriveranno sempre a roma, o è possibile che mi facciano fare un palermo-verona, o un milano-parigi?
Boeing 777/300ERImmagine

Avatar utente
Fabri88
FL 400
FL 400
Messaggi: 4233
Iscritto il: 17 novembre 2007, 14:05
Località: Busto Arsizio (Büsti Grandi) - 4,69 nm HDG 84 from MXP

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da Fabri88 » 5 giugno 2008, 22:54

Assolutamente no.

L'esempio è Davymax che il giorno dopo del raduno (lui vive a Somma Lombardo, VA) sì è fatto MXP-Marsa Alam-BLQ-TRN.
Immagine
ImmagineImmagine

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da air.surfer » 5 giugno 2008, 23:22

Boeing 777/300ER ha scritto:A proposito di questo, volevo fare una domanda: io pilota, per esempio, vengo assunto, sempre per esempio, a fiumicino da alitalia. Essendo stato assunto a roma, si intende che io a roma ho casa e famiglia; ora, le mie tratte partiranno e arriveranno sempre a roma, o è possibile che mi facciano fare un palermo-verona, o un milano-parigi?
Un pilota è legato alla macchina, quindi se abilitato al 3xx family piloterà solo quelli.
Per la base operativa dipende dal tipo di contratto che si è firmato. Oramai le compagnie si riservano di spostare il navigante a secondo delle esigenze operative.

Avatar utente
I-FORD
B777 Captain
B777 Captain
Messaggi: 547
Iscritto il: 11 luglio 2006, 1:43

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da I-FORD » 7 giugno 2008, 18:55

Generalmente le compagnie aeree impiegano i piloti sullo stesso modello di velivolo, ciò non toglie che, dove è conveniente, si venga impiegati su diversi modelli, ho un paio di conoscenti che sono impiegati così, anche in compagnie italiane.
Questo naturalmente comporta il mantenimento della currency su tutti i modelli su cui si è impiegati, quindi Recurrent Training e Checks annuali si moltiplicano per il numero di Type Ratings che si tengono attivi.
Mi sembra che in Italia vi sia un limite massimo di tre, ma non ne sono sicuro.
Per quanto riguarda le linee dipende dal network della compagnia, se una compagnia ha una sola direttrice (mi viene in mente Noman sulla CIA-LIN) i suoi piloti voleranno solo quella.
Air Surfer dice:
Oramai le compagnie si riservano di spostare il navigante a secondo delle esigenze operative.
Sono andato a rivedere la mia lettera di assunzione che risale a più di un quarto di secolo fa, c'è un paragrafo che dice così:
"La compagnia si riserva di spostare la sua base di impiego secondo le esigenze operative".
Immagino che anche le altre compagnie abbiano clausole più o meno dello stesso tenore.
Gli avvicendamenti partono e arrivano sempre sulla base di impiego (che però come abbiamo visto, sul lungo termine può essere spostata) durante il periodo di lavoro si parte da dove la compagnia decide, l'alloggio in questo caso è di norma fornito dalla stessa, così come il trasferimento sull'aeroporto di origine dei voli.

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Domande su assegnazioni velivoli e voli.

Messaggio da worf359 » 7 giugno 2008, 21:32

Quella postilla è valida anche per noi di terra,infatti ogni tanto alcuni miei colleghi di rampa,vanno sù a Londra a dare una mano ai nostri colleghi di Heatrow.
comunque credo chè stà cosa sia valida per tutte le compagnie aeree.

Rispondi