Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da aviation » 24 agosto 2008, 14:31

Da Repubblica.it

http://www.repubblica.it/news/ired/ulti ... ef=hpsbdx1

Thread spostato [JT8D]

Avatar utente
JamalWallace
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 231
Iscritto il: 14 marzo 2007, 20:43
Località: Venezia
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da JamalWallace » 24 agosto 2008, 15:44

Periodo sfortunato per la compagnia.... :(
Immagine
Immagine

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Luke3 » 24 agosto 2008, 15:54

O sarà la lente di ingrandimento piazzata sulla compagnia dai media?
Non oso pensare alle speculazioni che potrebbero nascere da questa notizia e che spero non avvengano.
Probabilmente in circostanze normali una cosa del genere non sarebbe neanche stata notata. Purtroppo è l'effetto temporaneo che fanno questi incidenti come ha detto giustamente Valerio Ricciardi nel thread relativo alla sciagura di Madrid.
Ad esempio possiamo vedere il periodo dei lanci dello Shuttle dopo il famoso "Return to Flight" del Discovery STS-114 dove anche un piccolissimo frammento di isolamento termico staccatosi dal tank (che per anni è stato assolutamente normale e capitava molto di frequente) trovava il suo bel posto nei telegiornali o sulle pagine dei quotidiani, perchè proprio una circostanza simile aveva iniziato l'imperdonabile catena di eventi che portò alla distruzione del Columbia. Ora già è tanto se si legge del lancio dello Shuttle in decima pagina, è tornato routine...

Avatar utente
BA.ALE
FL 150
FL 150
Messaggi: 1519
Iscritto il: 30 giugno 2007, 16:34
Località: Prov. TORINO

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da BA.ALE » 24 agosto 2008, 16:19

secondo me ogni giorno un o più aerei nel mondo fanno atterraggi non previsti a causa di qualche spia che si accende o altro, solo che in questo momento i media riportano ogni minima notizia aeronautica.
photoshop? no grazie le mie foto sono così come le vedete...

sono io che faccio la foto non il computer!!!

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16051
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da JT8D » 24 agosto 2008, 16:42

Certamente è una "notizia" che in altri periodi non avrebbe interessato nessuna testata giornalistica. Ora invece..... :evil: :evil:

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Reietto
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 14
Iscritto il: 17 luglio 2008, 7:04

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Reietto » 24 agosto 2008, 17:39

La lente d'ingrandimento continua con l'atterraggio di emergenza di ieri a Nizza di Easyjet sul Ltn-Cag. Non vi dico il sensazionalismo e l'enfasi del giornale sardo dove ho letto la notizia.


Ciao
Quando sono sopraffatto dalle preoccupazioni, ripenso a un uomo che, sul suo letto di morte, disse che tutta la sua vita era stata piena di preoccupazioni, la maggior parte delle quali per cose che mai accaddero.

Immagine

Avatar utente
aviation
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 975
Iscritto il: 21 febbraio 2006, 10:26
Località: Roma

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da aviation » 24 agosto 2008, 18:01

Ed ancora... da Repubblica.it

---

Ritardi, disagi e qualche arrabbiatura per i 170 passeggeri del volo Olbia-Milano arrivati solo stamattina intono alle 7.20 nel capoluogo lombardo, quando avrebbero dovuto prendere il proprio volo alle 20 di ieri sera. Problemi tecnici prima e una concatenazione di eventi dopo hanno costretto i passeggeri a passare tutta la notte all'aeroporto della Costa Smeralda.

L'aereo della compagnia Meridiana che li doveva riportare a casa, previsto per le 20, aveva rinviato la partenza per una serie di ritardi generalizzati dovuti all'alta concentrazione di partenze. Dopo qualche ora, i 170 passeggeri sono stati fatti salire sull'aereo che li doveva portare a casa, ma qui è nato il secondo problema: il velivolo, per "problemi tecnici" non poteva decollare. Pare avesse un carrello mal funzionante.

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1963
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da 87Nemesis87 » 24 agosto 2008, 18:24

aviation ha scritto:Ed ancora... da Repubblica.it

---

Ritardi, disagi e qualche arrabbiatura per i 170 passeggeri del volo Olbia-Milano arrivati solo stamattina intono alle 7.20 nel capoluogo lombardo, quando avrebbero dovuto prendere il proprio volo alle 20 di ieri sera. Problemi tecnici prima e una concatenazione di eventi dopo hanno costretto i passeggeri a passare tutta la notte all'aeroporto della Costa Smeralda.

L'aereo della compagnia Meridiana che li doveva riportare a casa, previsto per le 20, aveva rinviato la partenza per una serie di ritardi generalizzati dovuti all'alta concentrazione di partenze. Dopo qualche ora, i 170 passeggeri sono stati fatti salire sull'aereo che li doveva portare a casa, ma qui è nato il secondo problema: il velivolo, per "problemi tecnici" non poteva decollare. Pare avesse un carrello mal funzionante.
Incredibile come i giornali godano nel trovare le più piccole cose per infondere terrore e paura alla gente!!! Un ritardo nei voli succede e succedeva praticamente sempre...adesso invece ne parlano come fosse una tragedia!! :evil: :evil:
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
M3ttiu84
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 17
Iscritto il: 4 marzo 2008, 17:11

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da M3ttiu84 » 24 agosto 2008, 20:29

Reietto ha scritto:La lente d'ingrandimento continua con l'atterraggio di emergenza di ieri a Nizza di Easyjet sul Ltn-Cag. Non vi dico il sensazionalismo e l'enfasi del giornale sardo dove ho letto la notizia.


Ciao
quoto di brutto.. mi pare che il titolo fosse piazzato in 2 pagina tipo "incubo in volo".... MA LOL :D

Avatar utente
Antonyair
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 284
Iscritto il: 29 giugno 2006, 18:35

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Antonyair » 24 agosto 2008, 20:32

Che porcheria :evil:, ma dove viviamo......

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16051
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da JT8D » 24 agosto 2008, 22:14

Dato che l'area "accident analysis" serve come dice il titolo ad analizzare gli incidenti, e in questo thread di incidenti non ve ne sono, sposto il thread in "discussioni generiche", più adatto a contenerlo.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
coach
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 343
Iscritto il: 19 gennaio 2006, 18:18
Località: firenze

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da coach » 25 agosto 2008, 0:00

e meno male che non sono venuti a sapere della cancellazione del volo firenze-catania di ieri.... :mrgreen:
"....non dar retta ai tuoi occhi e non credere a quello che vedi.gli occhi vedono solo cio' che e' limitato.guarda col tuo intelletto e scopri quello che conosci gia'.allora imparerai come si vola".
R.Bach il gabbiano jonathan livingston

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da maksim » 25 agosto 2008, 1:51

Luke3 ha scritto:O sarà la lente di ingrandimento piazzata sulla compagnia dai media?
Sì, c'è la lente di ingrandimento. E' vero. Certo, in altre circostanze la notizia non avrebbe avuto particolare risalto.
Certo, ci sarà chi ci specula...
Ma vi rendete conto di quello che è successo ???
Un aereo, che parte da un paese dell' Unione Europea (e quindi sottoposto a tutti i controlli, bla-bla, bla-bla, bla-bla...) che fa la rotation ed immediatamente dopo si schianta al suolo all' interno del sedime aeroportuale.
Vi rendete conto ???
Vi rendete conto della cosa inquietante ???
Vi rendete conto del senso di smarrimento ed impotenza che si prova nel vedere tutta questa "sicurezza" beffata da un tale tragico evento ???
Io sono "disorientato" perchè ritengo 2 cose:
o qualcuno/alcuni ha sbagliato/è stato negligente/inadempiente/ecc. oppure c'è qualcosa che ci sfugge (chiamatela fatalità, chiamatela come volete).
Se si mette a fuoco la gravità della cosa, a mio parere, si è ancora sotto choc per l'accaduto piùttosto che infastiditi dalla stampa...
...a mio parere...

Barney
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 372
Iscritto il: 10 settembre 2005, 11:32

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Barney » 25 agosto 2008, 10:42

D'accordo con Maksim. L'evento di Madrid ha sconvolto tutti noi e l'opinione pubblica: è normale che la lente d'ingrandimento sia puntata sulla sicurezza del trasporto aereo in questo momento. Non dobbiamo interpretare ogni articolo come un tentativo di strumentalizzazione.

matteoc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 31 luglio 2008, 19:00

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da matteoc » 25 agosto 2008, 10:56

dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16051
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da JT8D » 25 agosto 2008, 11:26

matteoc ha scritto:dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema
Non la lente della stampa che si inventa le cose e spara a zero sulle cause senza sapere nulla !!
La lente delle indagini sta tranquillo che c'è e fa il suo dovere.

Altre lenti fanno solo del male e non danno nessun risultato in termini di miglioramento del sistema.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


matteoc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 31 luglio 2008, 19:00

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da matteoc » 25 agosto 2008, 11:28

JT8D ha scritto:
matteoc ha scritto:dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema
Non la lente della stampa che si inventa le cose e spara a zero sulle cause senza sapere nulla !!
La lente delle indagini sta tranquillo che c'è e fa il suo dovere.

Altre lenti fanno solo del male e non danno nessun risultato in termini di miglioramento del sistema.

Paolo

ma scusa cè gente che oggi mi dice " cavoli hai sentito quanti aerei che coincidenza...." ma cosa??? in realtà è sempre stato cosi solo che adesso l informazione dice e informa ed è giusto cosi :bounce:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16051
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da JT8D » 25 agosto 2008, 11:34

Non sono d'accordo.

Questa tua affermazione (e quelle che hai fatto nel thread in area indcidenti), denotano la tua scarsissima conoscenza del mondo dell'aviazione.
Se vuoi capirne qualcosa di più serio ed esatto, noi siamo qui, senza problemi.

Se vuoi continuare a credere ad una stampa che per un atterraggio precauzionale parla di tragedia sfiorata, fai pure. Nessuno poi ti obbliga a volare se non ti fidi.
Io per me volerei 20 ore al giorno tutti i giorni senza problemi, e non sono certo un kamikaze.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


matteoc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 31 luglio 2008, 19:00

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da matteoc » 25 agosto 2008, 11:36

non sto dicendo che i problemi sono emergenze serie ma però se io pago il biglietto non voglio disagi l aereo deve portarmi da un punto all altro senza eventuali disagi

quindi l aereo per partire deve avere tutto in ordine al 110 % non mi sembra cosi sbaglaito come concetto

Avatar utente
Th3Crow
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 2 maggio 2007, 2:12

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Th3Crow » 25 agosto 2008, 11:52

matteoc ha scritto:
JT8D ha scritto:
matteoc ha scritto:dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema
Non la lente della stampa che si inventa le cose e spara a zero sulle cause senza sapere nulla !!
La lente delle indagini sta tranquillo che c'è e fa il suo dovere.

Altre lenti fanno solo del male e non danno nessun risultato in termini di miglioramento del sistema.

Paolo

ma scusa cè gente che oggi mi dice " cavoli hai sentito quanti aerei che coincidenza...." ma cosa??? in realtà è sempre stato cosi solo che adesso l informazione dice e informa ed è giusto cosi :bounce:

Sono pienamente d'accordo con Paolo... ma scusa matteoc giusto cosa? che la gente si spaventi per degli "incidenti" che tali non sono? Un atterraggio di emergenza.. è un atterraggio di emergenza non un incidente... si atterra anche se l'aria condizionata non funziona... e certo ciò non pregiudica la sicurezza del volo ma solo il comfort.. ma questo la stampa non lo dice.. dice solo "tragedia sfiorata"... ricordi qualche giorno fa dopo gli inconvenienti alla qantas? Non ricordo dove ma due arei si sfiorarono a terra e l'ala di uno si danneggiò.. (non ricordo i riferimenti ma se ne parlò sul forum... non trovo il 3d però sorry) bè allora si parlò di tragedia sfiorata! Assurdo! E questo è solo un esempio la stampa non è una lente d'ingrandimento... ma spesso, anzi, distorce la realtà infondendo paura nella gente che non sa nulla di aviazione... e infonde un terrore (terrore... è questa la parola giusta) ingiustificato... le indagini, come diceva Paolo, ci sono sempre...l'ENAC e i vari enti non esistono solo quando succedono tragedie immani come quella accaduta alla Spanair( :cry: :cry: :cry: :cry: )... ci sono sempre! E se non ci fossero io credo che ce ne accorgeremmo nel giro di poco...
matteoc ha scritto:non sto dicendo che i problemi sono emergenze serie ma però se io pago il biglietto non voglio disagi l aereo deve portarmi da un punto all altro senza eventuali disagi

quindi l aereo per partire deve avere tutto in ordine al 110 % non mi sembra cosi sbaglaito come concetto
...e voler tornare a casa vivo e vegeto anche! se c'è un eventuale problema che pregiudichi il volo si atterra... punto! E questo certo non dipende da lenti di ingrandimento (della stampa troppo spesso catastrofista e disinformatrice in capo aereonautico) o cose simili...


Paolo... meglio 24 ore! :mrgreen: e possibilmente in cockpit! :mrgreen:

matteoc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 31 luglio 2008, 19:00

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da matteoc » 25 agosto 2008, 11:55

Th3Crow ha scritto:
matteoc ha scritto:
JT8D ha scritto:
matteoc ha scritto:dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema
Non la lente della stampa che si inventa le cose e spara a zero sulle cause senza sapere nulla !!
La lente delle indagini sta tranquillo che c'è e fa il suo dovere.

Altre lenti fanno solo del male e non danno nessun risultato in termini di miglioramento del sistema.

Paolo

ma scusa cè gente che oggi mi dice " cavoli hai sentito quanti aerei che coincidenza...." ma cosa??? in realtà è sempre stato cosi solo che adesso l informazione dice e informa ed è giusto cosi :bounce:

Sono pienamente d'accordo con Paolo... ma scusa matteoc giusto cosa? che la gente si spaventi per degli "incidenti" che tali non sono? Un atterraggio di emergenza.. è un atterraggio di emergenza non un incidente... si atterra anche se l'aria condizionata non funziona... e certo ciò non pregiudica la sicurezza del volo ma solo il comfort.. ma questo la stampa non lo dice.. dice solo "tragedia sfiorata"... ricordi qualche giorno fa dopo gli inconvenienti alla qantas? Non ricordo dove ma due arei si sfiorarono a terra e l'ala di uno si danneggiò.. (non ricordo i riferimenti ma se ne parlò sul forum... non trovo il 3d però sorry) bè allora si parlò di tragedia sfiorata! Assurdo! E questo è solo un esempio la stampa non è una lente d'ingrandimento... ma spesso, anzi, distorce la realtà infondendo paura nella gente che non sa nulla di aviazione... e infonde un terrore (terrore... è questa la parola giusta) ingiustificato... le indagini, come diceva Paolo, ci sono sempre...l'ENAC e i vari enti non esistono solo quando succedono tragedie immani come quella accaduta alla Spanair( :cry: :cry: :cry: :cry: )... ci sono sempre! E se non ci fossero io credo che ce ne accorgeremmo nel giro di poco...
matteoc ha scritto:non sto dicendo che i problemi sono emergenze serie ma però se io pago il biglietto non voglio disagi l aereo deve portarmi da un punto all altro senza eventuali disagi

quindi l aereo per partire deve avere tutto in ordine al 110 % non mi sembra cosi sbaglaito come concetto
...e voler tornare a casa vivo e vegeto anche! se c'è un eventuale problema che pregiudichi il volo si atterra... punto! E questo certo non dipende da lenti di ingrandimento (della stampa troppo spesso catastrofista e disinformatrice in capo aereonautico) o cose simili...

la stampa non dice nessuna tragedia la stampa sottolinea il fatto che non è possibile che ogni giorni gi aerei devono fermarsi in aereoporti per dei problemi o ritornare quando sono gia in volo ....tutto qui non mi sembra che riportino titoli catastrofici

cavolo ma la spanair in questo mese ha avuto problemi su problemi nella settimana che sono stato coinvolto io ci sono stati ben 5 ritorni per problemi non è giusto

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da mcgyver79 » 25 agosto 2008, 12:07

matteoc ha scritto:la stampa non dice nessuna tragedia la stampa sottolinea il fatto che non è possibile che ogni giorni gi aerei devono fermarsi in aereoporti per dei problemi o ritornare quando sono gia in volo ....tutto qui non mi sembra che riportino titoli catastrofici

cavolo ma la spanair in questo mese ha avuto problemi su problemi nella settimana che sono stato coinvolto io ci sono stati ben 5 ritorni per problemi non è giusto
Mi elenchi questi 5 "ritorni"?

Ciaooooo.
McGyver

matteoc
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 47
Iscritto il: 31 luglio 2008, 19:00

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da matteoc » 25 agosto 2008, 12:12

mcgyver79 ha scritto:
matteoc ha scritto:la stampa non dice nessuna tragedia la stampa sottolinea il fatto che non è possibile che ogni giorni gi aerei devono fermarsi in aereoporti per dei problemi o ritornare quando sono gia in volo ....tutto qui non mi sembra che riportino titoli catastrofici

cavolo ma la spanair in questo mese ha avuto problemi su problemi nella settimana che sono stato coinvolto io ci sono stati ben 5 ritorni per problemi non è giusto
Mi elenchi questi 5 "ritorni"?

Ciaooooo.
uno è il mio trovi il trhead specifico
lo stesso giorno mio cugino sempre spanair
il giorno dopo altri due quello dei 140 passeggeri verona-ibiza
infine ieri
la tragedia cavolo non scherziamo qualcosa qui non va

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Dany80 » 25 agosto 2008, 12:34

matteoc ha scritto:
JT8D ha scritto:
matteoc ha scritto:dovrebbe esserci sempre la lente d'ingrandimento è questo il problema
Non la lente della stampa che si inventa le cose e spara a zero sulle cause senza sapere nulla !!
La lente delle indagini sta tranquillo che c'è e fa il suo dovere.

Altre lenti fanno solo del male e non danno nessun risultato in termini di miglioramento del sistema.

Paolo

ma scusa cè gente che oggi mi dice " cavoli hai sentito quanti aerei che coincidenza...." ma cosa??? in realtà è sempre stato cosi solo che adesso l informazione dice e informa ed è giusto cosi :bounce:
Non sono affatto daccordo... una cosa è riportare la notizia, e su questo non ci sarebbe nulla di male, anzi.

Un altra è parlare di "tragedia sfiorata, terrore nei cieli" o robaccia del genere per situazioni normalissime e perfettamente previste.

Ricordiamo che un aereo che ritorna all'aeroporto di partenza per un problema non è una TRAGEDIA SFIORATA ma una procedura di sicurezza che ha funzionato perfettamente e ha garantito ai passeggeri la massima sicurezza possibile.

Ora Studio Aperto sta bacchettando Vueling per un ritardo quasi avesse messo al rogo i passeggeri...

bah... se questa è informazione preferisco non essere informato.

E' il mio modesto parere, certo, ma credo proprio che se si vuole dare informazione bisogna farlo con un po' di coerenza, così non ha senso.
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Dany80 » 25 agosto 2008, 12:43

matteoc ha scritto:non sto dicendo che i problemi sono emergenze serie ma però se io pago il biglietto non voglio disagi l aereo deve portarmi da un punto all altro senza eventuali disagi
L'aereo è una macchina e come macchina può essere soggetta a guasti, la manutenzione e i controlli fanno in modo che questi guasti siano ridotti all'osso e non possano influenzare la sicurezza del volo... ma chiaramente non è possibile eliminare del tutto l'imprevisto del guasto... ogni cosa si guasta, anche la migliore e la più controllata...
Prova a fare una statistica, un problema che può ritardare il volo avviene una volta su 10.000, mi pare che sia più che certo che il disagio non l'avrai.
Considera che hai una probabilità su 50 che scendendo in strada e accendendo la tua macchina ti accorga che non parta... è un po' più facile che si rompa la tua macchina piuttosto che l'aereo.

Inoltre nell'aereo vengono previste tutte le situazioni, anche le peggiori... un aereo vola con un motore, può planare per diverse centinaia di chilometri senza motori, può atterrare senza carrello... tutte queste cose sono previste, valutate e l'equipaggio è addestrato.
quindi l aereo per partire deve avere tutto in ordine al 110 % non mi sembra cosi sbaglaito come concetto
Infatti, ci sono le direttive di aeronavigabilità che danno le minime caratteristiche e sistemi necessari perchè l'aereo prenda il volo e senza queste caratteristiche l'aereo non vola... si può ad esempio ignorare il guasto di uno dei tre piloti automatici ridondanti, tanto la ridondanza c'è ancora... ma non si ignorano tanti altri guasti.

Comunque nonostante tutto un motore può guastarsi in volo o in decollo per svariate ragioni NON dipendenti dalla manutenzione o dalla qualità del motore stesso, in questo caso si deve fare dietrofront, con qualche disagio per i passeggeri ma questo è per la loro sicurezza!
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Dany80 » 25 agosto 2008, 12:53

matteoc ha scritto:la stampa non dice nessuna tragedia la stampa sottolinea il fatto che non è possibile che ogni giorni gi aerei devono fermarsi in aereoporti per dei problemi o ritornare quando sono gia in volo ....tutto qui non mi sembra che riportino titoli catastrofici

cavolo ma la spanair in questo mese ha avuto problemi su problemi nella settimana che sono stato coinvolto io ci sono stati ben 5 ritorni per problemi non è giusto
Sei sicuro che tutti i giorni centinaia di aerei ritornino per problemi tecnici?

Mi sa che se così fosse il sitema aeroportuale farebbe bancarotta in 3 giorni....

La stampa dice e come "Tragedia sfiorata" per tutte le fesserie che avvengono e questa non è informazione, si chiama terrorismo psicologico.

Gli aerei si fermano a terra se hanno problemi, non partono proprio, uno dei problemi della stampa è appunto che passi l'idea che si parta con due giri di scotch e si pensi di volare e successivamente lo scotch si rompe e si deve rientrare...

NON E' COSI'

Se l'aereo parte in quel momento è perfettamente ok per volare, se poi un motore si rompe dopo non era prevedibile prima e si agisce di conseguenza rientrando o atterrando al più presto per mantenere al massimo la sicurezza del volo (si potrebbe andare a destinazione con un motore ma si atterra perchè la ridondanza del motore non c'è più.)

Quali sono questi problemi su problemi, tu hai un elenco tecnico preciso di cosa non funzionava e di quanti voli sono rientrati? Io no quindi non mi permetto di giudicare, se l'aereo è tornato indietro vuol dire che era necessario così e se aveva un gabinetto otturato o l'aria condizionata che non andava bene non è un problema mio... se sono partiti vuol dire che potevano farlo.

Ora non è che Spanair vola con aerei trovati nell'ovetto kinder, sono ottimi aerei, affidabili e con manutenzione molto ben fatta quindi cerchiamo di non dire che Spanair ha 200 aerei fermi al giorno...
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
Dany80
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 909
Iscritto il: 29 luglio 2006, 16:36
Località: Palazzolo sull'Oglio (BS)
Contatta:

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Dany80 » 25 agosto 2008, 13:02

matteoc ha scritto:
mcgyver79 ha scritto:
matteoc ha scritto:la stampa non dice nessuna tragedia la stampa sottolinea il fatto che non è possibile che ogni giorni gi aerei devono fermarsi in aereoporti per dei problemi o ritornare quando sono gia in volo ....tutto qui non mi sembra che riportino titoli catastrofici

cavolo ma la spanair in questo mese ha avuto problemi su problemi nella settimana che sono stato coinvolto io ci sono stati ben 5 ritorni per problemi non è giusto
Mi elenchi questi 5 "ritorni"?

Ciaooooo.
uno è il mio trovi il trhead specifico
lo stesso giorno mio cugino sempre spanair
il giorno dopo altri due quello dei 140 passeggeri verona-ibiza
infine ieri
la tragedia cavolo non scherziamo qualcosa qui non va

E i motivi di questi ritorni...

La tragedia c'è stata, però bisogna cercare di essere obbiettivi, fino a che l'indagine non avrà appurato le cause non necessariamente sono dovute a mancanze di manutenzione o a problemi della macchina, così come i 5 rientri non necessariamente sono dovuti a guasti tecnici importanti e probabilmente sono solo rientri precauzionali che ci stanno tutti e, ribadisco, secondo me un rientro in più per precauzione non fa assolutamente male.

Ma cavolo, siamo pronti a fare 10 ore di code per fare 200 km in autostrada e se il nostro aereo ritarda di un paio d'ore per garantirci la sicurezza ci stracciamo le vesti... bah...

Esempio di stampa sensazionalistica controproducente:

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/vide ... o122.shtml

Tgcom pubblica tra le altre cose un video di repertorio di molti anni fa titolando "aereo colpito da un fulmine"
e commentando "un episodio fortunatamente senza conseguenza visto che la saetta alla fine si è scaricata al suolo. Per i passeggeri, quelli che al momento guardavano fuori dai finestrini, un bello spavento."

io dico... Embè... conoscendo qualcosa di aeronautica e di scariche elettriche posso dire che non è successo affatto nulla, il fulmine semplicemente ha scaricato a terra e poco importa che in mezzo ci fosse l'aereo...

Il commento di tgcom porta il lettore a pensare "cavoli, che fortuna, però che pazzi a volare con i fulmini"... invece non è così... l'aereo è progettato per volare in queste condizioni e una scarica non gli fa nulla... è progettato e certificato per sopportarne a centinaia...

Perchè questo non viene detto sotto l'articolo?
Daniele
<br>
Immagine

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da mcgyver79 » 25 agosto 2008, 14:31

matteoc ha scritto:uno è il mio trovi il trhead specifico
lo stesso giorno mio cugino sempre spanair
il giorno dopo altri due quello dei 140 passeggeri verona-ibiza
infine ieri
la tragedia cavolo non scherziamo qualcosa qui non va
Ah beh, fortuna che ti sei dimenticato qualcosa!! :mrgreen: :lol: :wink:

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1963
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da 87Nemesis87 » 25 agosto 2008, 21:07

Come ho detto in un altro thread vorrei fai notare che in Italia solo qust'anno sono morte 4000 persone sulle strade....se paragoniamo questi morti con le vittime di incidenti aerei nel mondo comunque sia l'aereo resta decisamnte più sicuro della macchina...
inoltre i ritardi capitano ovunque...sui treni, sulle navi e anche nel prendere la macchina stessa ci sta il rischio di finire in una coda...

Non bisogna stupirsi dei guasti..sono una cosa normale nelle macchine complesse....più una macchina è complessa, più è soggetta a guasti...
l'importante stà nella costante manutenzione e nella preparazione a reagire a guasti che possono compromettere il volo (motore in avaria) cosa che i piloti e i tecnici a terra sanno fare...

Non bisogna generalizzare una tragedia condannando tutto il mondo dell'aviazione...le tragedie e gli incidenti possono succedere ovunque...statisticamente è possibile anche che mentre cammini durante un temporale tu venga colpito da un fulmine...è possibile...
...inoltre non si sà ancora il perchè di questa tragedia...magari si viene a scoprire che sono stati tutta una serie di fattori non legati alla manutenzione...
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Problema tecnico, atterraggio imprevisto volo Spanair

Messaggio da Luke3 » 25 agosto 2008, 22:04

87Nemesis87 ha scritto:Come ho detto in un altro thread vorrei fai notare che in Italia solo qust'anno sono morte 4000 persone sulle strade....se paragoniamo questi morti con le vittime di incidenti aerei nel mondo comunque sia l'aereo resta decisamnte più sicuro della macchina...
inoltre i ritardi capitano ovunque...sui treni, sulle navi e anche nel prendere la macchina stessa ci sta il rischio di finire in una coda...

Non bisogna stupirsi dei guasti..sono una cosa normale nelle macchine complesse....più una macchina è complessa, più è soggetta a guasti...
l'importante stà nella costante manutenzione e nella preparazione a reagire a guasti che possono compromettere il volo (motore in avaria) cosa che i piloti e i tecnici a terra sanno fare...

Non bisogna generalizzare una tragedia condannando tutto il mondo dell'aviazione...le tragedie e gli incidenti possono succedere ovunque...statisticamente è possibile anche che mentre cammini durante un temporale tu venga colpito da un fulmine...è possibile...
...inoltre non si sà ancora il perchè di questa tragedia...magari si viene a scoprire che sono stati tutta una serie di fattori non legati alla manutenzione...
Grandissimo, quoto tutto in pieno, in particolare la frase che ho evidenziato in grassetto. Una delle filosofie della NASA è infatti: più complicazioni inseriamo, e più è probabile che qualcosa nel sistema si rompa :wink:

Rispondi