Problemi al decollo da Quito

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
wintaco
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 51
Iscritto il: 6 settembre 2005, 18:51
Località: Roma

Problemi al decollo da Quito

Messaggio da wintaco » 23 settembre 2008, 11:44

Forse perchè Quito è una delle capitali più in alto. Si trova a 2850 metri di altitudine. L'aria è più rarefatta, c'e' bisogno di più pista...

ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO A QUITO, NESSUNA VITTIMA (ANSA) - QUITO, 22 SET - Un Fokker 28 della compagnia aerea Icaro con a bordo 62 passeggeri e due membri dell'equipaggio ha fallito oggi il decollo nell'aeroporto internazionale di Quito, travolgendo una installazione radio e finendo la sua corsa in una zona nord dello scalo. Lo ha riferito l'emittente radiofonica Cre che ha precisato che non si registrano vittime. Inoltre, un principio di incendio manifestatosi sulla parte anteriore della carlinga e' stato subito controllato dalle squadre di soccorso. Un portavoce della compagnia ha confermato di non avere notizie di vittime ed aggiunto che l'aereo doveva assicurare la rotta fra Quito e la citta' di El Coca, nell'Amazzonia orientale ecuadoriana. Per motivi precauzionali l'aeroporto Mariscal Sucre di Quito e' stato temporaneamente chiuso al traffico. (ANSA).

Wolf359
FL 300
FL 300
Messaggi: 3429
Iscritto il: 2 giugno 2008, 13:21

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da Wolf359 » 23 settembre 2008, 13:03

Menomale nessun morto almeno! :? :? :? :?

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da Tiennetti » 23 settembre 2008, 13:18

"sbaglia decollo" means???? :| :| :| :?: :?: :?: :shock:
David

Avatar utente
struzzovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1008
Iscritto il: 2 luglio 2008, 14:23
Località: LIRE

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da struzzovolante » 23 settembre 2008, 21:36

Si, sbaglia il decollo che cavolo significa? Chi è il genio che ha scritto l'articolo?

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da albert » 23 settembre 2008, 23:26

struzzovolante ha scritto:Si, sbaglia il decollo che cavolo significa? Chi è il genio che ha scritto l'articolo?
Forse hanno tagliato del 30% (almeno) gli stipendi dei giornalisti ANSA e questi sono i risultati?
:roll:

L'importante è che non vi siano state vittime, per il resto la commissione di'inchiesta scoprirà le cause dell'incidente.
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da Valerio Ricciardi » 23 settembre 2008, 23:59

struzzovolante ha scritto:Si, sbaglia il decollo che cavolo significa? Chi è il genio che ha scritto l'articolo?
Sembrerebbe che non sia riuscito ad alzarsi, e che dopo lunga frenata sia finito fuori pista, fermandosi tutto ammaccato ma abbastanza integro e senza soprattutto andare a fuoco vicino a una recinzione, praticamente in mezzo alle case. Dalle foto sembrerebbe che della vegetazione tipo macchia cespugliosa abbia contribuito non poco a dissipare energia in modo graduale. Le ali ci sono ambedue. Manca il radome di prua, ma l'aereo ha un aspetto in definitiva molto "sano". E' un Fokker 28. Non avrebbe impattato contro nessuna macchina movimento terra, nessun palo della luce, nessun casotto in blocchetti di tufo del trasformatore dell'energia elettrica...
Insomma sembrerebbe un caso di fortuna sfacciata, quasi a compensare la sfortuna ignobile che hanno avuto le povere creature a bordo del volo Spanair del 20 agosto.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
massimo69
FL 150
FL 150
Messaggi: 1648
Iscritto il: 10 aprile 2008, 23:18
Località: Parma

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da massimo69 » 24 settembre 2008, 0:07

Tiennetti ha scritto:"sbaglia decollo" means????
Quoto.....
"Cosa sei tu aeroplano? Cosa sei se non una massa di acciaio e alluminio e carburante e olio idraulico?" Chiara come una voce ne buio arrivò la risposta "Cosa sei tu uomo se non una massa di carne e sangue e aria e acqua? Sei forse più di questo?" "Certo" confermai nel buio, e ascoltai il mormorio solitario, là in alto, di uno dei suoi fratelli in quota. "Come tu sei più del tuo corpo, così io sono più del mio corpo" disse, e di nuovo scese il silenzio. "R. Bach"

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8484
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da mcgyver79 » 24 settembre 2008, 9:05

Sposto nella "discussioni generiche", vedo che di analisi e di tecnico c'è poco per ora.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da Ashaman » 24 settembre 2008, 12:12

In effetti il titolo (che presumo sia quello originale) è un gioiello della giornalistica internazionale. :roll:

Comunque, riassumendo, è stato un RTO dopo V1?
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da davidemox » 24 settembre 2008, 14:27

bhe diciamo che quito e' proprio un aeroporto "da naso". 9200ft di elevazione vi assicuro che sono proprio tanti. l'aereo non ne vuol sapere di salire ed in piu sei in mezzo alle montagne.
comunque decollo sbagliato non ha proprio senso.
Davide

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: ECUADOR: AEREO SBAGLIA DECOLLO

Messaggio da N176CM » 24 settembre 2008, 14:30

Modificato titolo per renderlo più credibile.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9607
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Problemi al decollo da Quito

Messaggio da tartan » 24 settembre 2008, 17:01

La normale certificazione per il decollo/atterraggio si ferma agli 8000/8500 ft di pressure altitude. Per decollare o atterrare da aeroporti a quote maggiori, bisogna fare riferimento a certificazioni particolari che si pagano a parte. Se Quito ha una altitudine di 9200 ft occorre acquistare la certificazione fino a 10000 ft per tener conto anche delle variazioni di QNH. Una volta acquistata la cerificazione giusta e calcolati i pesi massimi di decollo e le relative velocità, si rientra nei canoni previsti ed eventuali incidenti sono da indagare come tutti gli altri.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Re: Problemi al decollo da Quito

Messaggio da davidemox » 24 settembre 2008, 19:31

tartan ha scritto:La normale certificazione per il decollo/atterraggio si ferma agli 8000/8500 ft di pressure altitude. Per decollare o atterrare da aeroporti a quote maggiori, bisogna fare riferimento a certificazioni particolari che si pagano a parte. Se Quito ha una altitudine di 9200 ft occorre acquistare la certificazione fino a 10000 ft per tener conto anche delle variazioni di QNH. Una volta acquistata la cerificazione giusta e calcolati i pesi massimi di decollo e le relative velocità, si rientra nei canoni previsti ed eventuali incidenti sono da indagare come tutti gli altri.
con il 757 ci si puo operare tranquillamente in quanto la massima e' fissata dal costruttore a 9500ft.
Davide

Rispondi