Linate 8 ottobre

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Linate 8 ottobre

Messaggio da Slowly » 7 ottobre 2008, 16:54

SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da N176CM » 7 ottobre 2008, 16:58

quoto in pieno. Come ogni anno per chi è legato in qualche modo a questa tragedia l'8 ottobre è una giornata particolare. Come forum di appassionati di aviazione non possiamo che essere sempre vicini a chi è stato colpito profondamente dal disastro.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Maxx » 7 ottobre 2008, 17:23

Gli americani dicono "in loving memory" e visto che in italiano non c'è un termine corrispondente uso quello. In loving memory.

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da danyc77 » 7 ottobre 2008, 18:52

Mi aggiungo. Anch'io mi sento vicino a tutti coloro che purtroppo hanno perduto persone care in quel drammatico giorno. La rabbia è tanta, ma il mio pensiero è alle vittime.

In Loving Memory.
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da JT8D » 7 ottobre 2008, 21:17

Naturalmente mi associo anch'io al ricordo di quel drammatico giorno, sette anni fa. Ricordo ancora perfettamente quei momenti, le prime notizie frammentarie sui tg, poi man mano che i minuti passavano ci si rendeva sempre più conto delle dimensioni del disastro.

Un pensiero per le vittime di quell'incidente e per i loro familiari, a cui va tutta la nostra vicinanza.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

MiloR

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da MiloR » 8 ottobre 2010, 9:31

Sono quasi 10 anni.
Io non ero in italia e quindi non ho ben presente la situazione e non l'ho vissuta come l'ha vissuta molta altra gente.
Ma non posso che inviare il mio pensiero alle vittime e ai familiari. Nella speranza che non succeda mai più qualcosa del genere.

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9827
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da i-daxi » 8 ottobre 2010, 9:47

Me lo ricordo come fosse ieri, purtroppo, un pensiero :cry: :cry: :cry:, ma anche un grazie a chi quella grigia mattina di autunno ebbe lo sgradito compito di correre in soccorso a Linate, vigili del fuoco e operatori delle ambulanza in primis.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da JT8D » 8 ottobre 2010, 21:30

9 anni fa a Linate si verificava una delle pagine più tragiche e dolorose per l'aviazione.
Uno dei momenti più tristi che ho mai vissuto, aeronauticamente parlando.
Anche in questo anniversario ricordiamo le vittime di quell'incidente, con un pensiero rivolto a loro e ai loro familiari.
Linate 8 ottobre 2001, una data che non andrà mai dimenticata, per mantenere la memoria di chi è rimasto coinvolto innanzitutto, ma anche, da un punto di vista più "tecnico", per ricordare la lezione appresa da quell'incidente, una lezione pagata a carissimo prezzo, ma che deve sempre rimanere ben impressa in ognuno di noi e in tutti coloro che hanno a che fare con l'aviazione, perchè non si ripetano più eventi simili.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9827
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da i-daxi » 8 ottobre 2010, 22:10

JT8D ha scritto:9 anni fa a Linate si verificava una delle pagine più tragiche e dolorose per l'aviazione.
Uno dei momenti più tristi che ho mai vissuto, aeronauticamente parlando.
Anche in questo anniversario ricordiamo le vittime di quell'incidente, con un pensiero rivolto a loro e ai loro familiari.
Linate 8 ottobre 2001, una data che non andrà mai dimenticata, per mantenere la memoria di chi è rimasto coinvolto innanzitutto, ma anche, da un punto di vista più "tecnico", per ricordare la lezione appresa da quell'incidente, una lezione pagata a carissimo prezzo, ma che deve sempre rimanere ben impressa in ognuno di noi e in tutti coloro che hanno a che fare con l'aviazione, perchè non si ripetano più eventi simili.

Paolo
Anche per me, era una giornata particolare, sole ma ome capita spesso quì in questo periodo, al mattino, parecchia nebbia.
Tornavo, dal dentista, io abito, abbstanza vicino a Linate, entrai nel mio palazzo e il custode mi disse, é sucesso qualcosa d imolto grave a Linate.
Salito in casa, dal terrazzo vedevo del fumo, tanto e molto denso e poi.....la notizia del'incidente :cry: :cry: :cry: :cry:
Qualcuno può pensare che...nonostante l'età mi ripeto....fù un ricordo estremamente nitido....come pochi.
Nel pomeriggio il cielo si aprì, arrivò il sole ma tutto rimase uguale, un grande silenzio interrotto da qualche sirena.
Ogni volta che entro in tribunale (fà parte del mio lavoro) un pensiero và, diretto ,anche a loro.

Avatar utente
AlessandroME
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 144
Iscritto il: 18 luglio 2010, 23:41
Località: Messina

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da AlessandroME » 8 ottobre 2010, 23:36

Ricordo perfettamente quel giorno. Appena la sera prima ad un convegno organizzato a Roma, dove mi trovavo, ci salutammo con alcuni amici svedesi che parteciparono all'evento romano. Erano poco più di una decina e il giorno dopo quella orrenda notizia di Linate.
Ricordo perfettamente il terrore di non avere notizie, all'inizio, di temere per le vite di amici con cui si era rimasti fino alla sera prima...
Poi, per pura casualità nessuno ne rimase coinvolto, perché molti preferirono restare ancora un po' a Roma.
Ma il dolore e la tristezza per quella tragedia immane restarono fortissimi.

Un ricordo per tutti coloro che rimasero coinvolti. Davvero di cuore.

godown
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 26 gennaio 2010, 21:35

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da godown » 9 ottobre 2010, 0:14

ciao,
vorrei ricordare che tra i morti di quella tragica giornata c'erano dei colleghi sea,e uno lo avevo casualmente conosciuto poco tempo prima,e un altro e' soppravvissuto "ustionato"per puro miracolo.
Io quella mattina,appena seppi della tragedia,piansi,come un bambino,quando si svolse in duomo la commemorazione ufficiale,chiamarlo funerale e' improprio,c'ero,entrai nella navata dedicata ai dipendenti sea,per caso mi ritrovai poco dietro a sx dell'altare,dove davanti a me dovevano stare i parenti delle vittime,spostai dei colleghi,perche' arrivarono dei parenti scandinavi delle vittime,perche' i responsabili aziendali che mi videro mi diedero piena"liberta!",mi arrivo' la classica "vecchietta"che va' sempre in chiesa,che pretendeva di avere l'X posto,perche' da 30 anni c'era lei in quel posto,gli "avrei bip!!!!!!!".
Un parente scandinavo,mi disse "thank you",con le lacrime agli occhi!,io non trovai niente da dirgli,ma mi rispose"also for your friends",era chiaro il riferimento ai colleghi morti,e continuava durante la funzione a guardarmi,eravamo 2/3 file scarse di distanza,almeno io avevo la divisa aziendale,e il tesserino aziendale ben visibile.
All'uscita,un collega,un po'"debole",quasi sveniva dalla commozzione,lo accompagniai fuori,e lo "scortai"fino alla metro.
Ricordiamo gli "scomparsi",e meno male che non e' mai successo dopo altro almeno in Italia,ma che fine ha fatto il "soppravvissuto"collega Sea?.
marco kobau

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da sardinian aviator » 9 ottobre 2010, 13:07

Anche alcuni dei miei ex colleghi furono coinvolti in quell'incidente, ma dalla parte dei presunti colpevoli, "mostri" sbattuti senza pietà e senza ritegno in prima pagina.Tuttavia continuo a considerare quell'incidente un punto di svolta per le politiche della sicurezza del trasporto aereo in Italia.
In me lasciò un segno indelebile e non esito a dire che fu forse la ragione principale per cui lasciai il servizio attivo.
Quando sento oggi parlare di just culture da parte di alcuni soggetti che all'epoca agitavano il cappio...bè fa ancora male.
Un pensiero alle vittime (tutte le vittime): il loro sacrificio non è stato vano, gli aeroporti italiani sono oggi più sicuri.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8487
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da mcgyver79 » 9 ottobre 2010, 18:56

Un ricordo silenzioso...

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da N176CM » 6 ottobre 2011, 11:25

Quest'anno l'8 ottobre ricorre il decennale della strage di Linate trovo corretto che come appassionati di aviazione ricordiamo in maniera particolare questa tragedia.
Per dettagli sugli eventi in programma http://www.comitato8ottobre.com. Segnalo anche che sabato alle 8,10 tutti gli aeroporti d'Italia si fermeranno per un minuto di silenzio.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2220
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da la franci » 6 ottobre 2011, 12:25

...ricordo bene quella data... un pensiero va di nuovo alle vittime... e ai parenti...

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Slowly » 6 ottobre 2011, 12:35

godown ha scritto:un altro e' soppravvissuto "ustionato"per puro miracolo.
Lo conosco, abita vicino a me! porta i segni (fisici e si testa, immagino) ma sta benino tutto sommato.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Maxx » 6 ottobre 2011, 12:37

Stamattina sentivo che il consiglio comunale di Milano si riunirà e uno degli argomenti trattati sarà la sicurezza del volo. Sarebbe interessante approfondire questa cosa, capire se ci si può andare e chi parlerà. Certo che se parleranno i consiglieri e il sindaco (niente di personale contro nessuno dei due) sarà tempo perso.

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da N176CM » 6 ottobre 2011, 12:56

Maxx ha scritto:Stamattina sentivo che il consiglio comunale di Milano si riunirà e uno degli argomenti trattati sarà la sicurezza del volo. Sarebbe interessante approfondire questa cosa, capire se ci si può andare e chi parlerà. Certo che se parleranno i consiglieri e il sindaco (niente di personale contro nessuno dei due) sarà tempo perso.
E' un consiglio comunale pubblico, inizia alle 14,30.
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Simone » 8 ottobre 2011, 11:59

Oggi è l'8 ottobre - 10° anniversario della più grande sciagura aerea italiana.
Un pensirero alle vittime:
------------------------------------------
Ma è vero che il pilota SAS ha effettuato una manovra giudicata "eccezionale" e che è stata riportata nei manuali di volo?
Mi è stato detto questo, ma è vero.

simone

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da sardinian aviator » 8 ottobre 2011, 12:24

"Mi sembra che ormai il “Comitato direttivo della Fondazione 8 Ottobre” stia occupando anche sul piano istituzionale, sia all’interno che all’estero, posizioni che dovrebbero essere prerogativa di ANSV perfino in un “incontro” in cui si tratta anche della raccolta e conservazione di documentazioni post incidenti dell’aviazione civile commerciale e addirittura di rapporti con la Magistratura!

Nell’Italia del 2011 ormai si vive nella totale confusione di ruoli."


Tratto da un sito specialistico di aviazione aerohabitat.eu.

Mi sembra ce ne sia abbastanza per meditare. Personalmente condivido.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da mermaid » 8 ottobre 2011, 12:29

sardinian aviator ha scritto:"Mi sembra che ormai il “Comitato direttivo della Fondazione 8 Ottobre” stia occupando anche sul piano istituzionale, sia all’interno che all’estero, posizioni che dovrebbero essere prerogativa di ANSV perfino in un “incontro” in cui si tratta anche della raccolta e conservazione di documentazioni post incidenti dell’aviazione civile commerciale e addirittura di rapporti con la Magistratura!

Nell’Italia del 2011 ormai si vive nella totale confusione di ruoli."


Tratto da un sito specialistico di aviazione aerohabitat.eu.

Mi sembra ce ne sia abbastanza per meditare. Personalmente condivido.
condivido anch'io, e per loro è sicuramente il modo migliore di far vivere i famigliari e gli amici che hanno perso in quel disastro. è quasi come donare gli organi.... (spero di essermi spiegata... :oops: )
Immagine

Ti!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12054
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da AirGek » 8 ottobre 2011, 12:41

Simone ha scritto:Ma è vero che il pilota SAS ha effettuato una manovra giudicata "eccezionale" e che è stata riportata nei manuali di volo?
Mi è stato detto questo, ma è vero.

simone
Si.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da sardinian aviator » 8 ottobre 2011, 12:44

mermaid ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:"Mi sembra che ormai il “Comitato direttivo della Fondazione 8 Ottobre” stia occupando anche sul piano istituzionale, sia all’interno che all’estero, posizioni che dovrebbero essere prerogativa di ANSV perfino in un “incontro” in cui si tratta anche della raccolta e conservazione di documentazioni post incidenti dell’aviazione civile commerciale e addirittura di rapporti con la Magistratura!

Nell’Italia del 2011 ormai si vive nella totale confusione di ruoli."


Tratto da un sito specialistico di aviazione aerohabitat.eu.

Mi sembra ce ne sia abbastanza per meditare. Personalmente condivido.
condivido anch'io, e per loro è sicuramente il modo migliore di far vivere i famigliari e gli amici che hanno perso in quel disastro. è quasi come donare gli organi.... (spero di essermi spiegata... :oops: )
Si, ti sei spiegata, ma tutto questo se è (era) comprensibile non è affatto giustificabile. Hanno cominciato con lo sventolio di cappi esigendo che si innalzassero le forche in piazza, hanno contestato in maniera offensiva e brutale le decisioni della Magistratura dopo aver fatto azione di lobbying violento per influenzare le Corti, hanno perseguitato gli imputati perfino anni dopo contestando le scelte lavorative delle rispettive amministrazioni. Ora parlano di just culture, di sicurezza del volo e si sostituiscono perfino all'ANSV come interlocutore di ENAC e Magistratura!
E' questo il modo giusto di ricordare le vittime? Altro che metodo Boffo, questo è il metodo del giudice Lynch: vendetta.
Donare gli organi è un atto d'amore, questo è cosa diversa.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da mermaid » 8 ottobre 2011, 12:58

sardinian aviator ha scritto: Si, ti sei spiegata, ma tutto questo se è (era) comprensibile non è affatto giustificabile. Hanno cominciato con lo sventolio di cappi esigendo che si innalzassero le forche in piazza, hanno contestato in maniera offensiva e brutale le decisioni della Magistratura dopo aver fatto azione di lobbying violento per influenzare le Corti, hanno perseguitato gli imputati perfino anni dopo contestando le scelte lavorative delle rispettive amministrazioni. Ora parlano di just culture, di sicurezza del volo e si sostituiscono perfino all'ANSV come interlocutore di ENAC e Magistratura!
E' questo il modo giusto di ricordare le vittime? Altro che metodo Boffo, questo è il metodo del giudice Lynch: vendetta.
Donare gli organi è un atto d'amore, questo è cosa diversa.
ah ok.. io non ho seguito le vicende del comitato, quindi non sapevo che metodi avesse utilizzato. dal primo post quotato avevo inteso che fossero andati a colmare una lacuna facendo il lavoro che avrebbe dovuto fare un ben preciso ente.
insomma, mi sembra un po' il discorso di striscia, non esiste che debba essere il gabibbo a smascherare delinquenti tipo vanna marchi & co, ma se le autorità non lo fanno non è che possiamo continuare a farci prendere per il qlo. poi però si arriva agli eccessi della secutity aeroportuale..

scusate ancora per il fraintendimento...
Immagine

Ti!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4691
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da sardinian aviator » 8 ottobre 2011, 13:04

L'incidente di Linate ha rappresentato una ferita profonda per l'intero mondo dell'aviazione civile italiana. Da lì è iniziata una decisa azione per il miglioramento degli aeroporti nazionali, il cui stato non era certo colpa di questo o di quello, ma di un sistema paese.
Le cose sono decisamente migliorate e per questo le povere vittime non sono morte invano.

Non vorrei paragonare il Comitato 8/10 al gabibbo, e comprendo il loro stato d'animo ma fino ad un certo punto. Oltre, diventano metodi inaccettabili.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da mermaid » 8 ottobre 2011, 13:24

sardinian aviator ha scritto: Non vorrei paragonare il Comitato 8/10 al gabibbo,
sì certo, intendevo dire che certe volte bisogna arrangiarsi da soli nonostante ci sia qualcuno pagato per farlo

comunque.. non vorrei infilarmi in un ginepraio... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Simone » 8 ottobre 2011, 13:35

sardinian aviator ha scritto:L'incidente di Linate ha rappresentato una ferita profonda per l'intero mondo dell'aviazione civile italiana. Da lì è iniziata una decisa azione per il miglioramento degli aeroporti nazionali
Certo. Ma resta ancora molto da fare (linate e non solo).

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Simone » 8 ottobre 2011, 14:58

Su sito citato da "sardinian aviator" si parla anche di "contromano volontario" del Cessna.
Ipotesi suggestiva, ma un po' difficile da digerire. Non so se ne mai parlato nei processi. Tuttavia rimarrebbe la domanda del "perché? " lo avrebbe fatto. Per risparmiare tempo, rispetto alla lunga via di rullaggio da seguire?
Se il piloti fossero stati arabi, potremmo parlare di scelta deliberata al suicidio, ma non lo erano.
http://www.aerohabitat.eu/index.php?id=346

simone

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da JT8D » 8 ottobre 2011, 15:22

Ragazzi, questo è un thread commemorativo, e così vorrei rimanesse. Linate è stato un evento complicato e complesso da analizzare, che è stato argomento di studio negli anni scorsi e lo sarà nei prossimi.

Permangono anche da parte mia alcune perplessità riguardo i rapporti tra enti investigativi e magistratura, e in effetti anche nel caso di Linate vi sono stati problemi.
Le cose sono migliorate, sono d'accordo: ricordate sempre che Linate è il tipico caso di incidente organizzativo, le cui cause vanno ricercate anche nel sistema, non solo nei comportamenti immediati.
Linate ha insegnato, e questo è positivo.
Il Comitato magari, dal punto di vista "aeronautico", ha compiuto qualche azione contestabile, senz'altro.
E sicuramente non deve essere l'unico interlocutore verso i vari enti, sostituendosi agli enti preposti.
Però gli va riconosciuto un incessante impegno, che ha dato i suoi frutti nello smuovere i fatti e nel sensibilizzare verso importanti aspetti. Secondo me si può essere critici su alcuni aspetti, senza dubbio, ma non sono da condannare su tutto.

Ritornando alle cause, se si vuole discuterne si può fare tranquillamente, però in altro thread ed in altra sezione.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12054
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da AirGek » 8 ottobre 2011, 15:23

Simone ha scritto:Su sito citato da "sardinian aviator" si parla anche di "contromano volontario" del Cessna.
Ipotesi suggestiva, ma un po' difficile da digerire. Non so se ne mai parlato nei processi. Tuttavia rimarrebbe la domanda del "perché? " lo avrebbe fatto. Per risparmiare tempo, rispetto alla lunga via di rullaggio da seguire?
Se il piloti fossero stati arabi, potremmo parlare di scelta deliberata al suicidio, ma non lo erano.
http://www.aerohabitat.eu/index.php?id=346

simone
Ma la causa non fu perchè il pilota sbagliò via di rullaggio? Che c'entra il backtrack (contromano volontario)?

Comunque si, nel caso cambiamo thread.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Simone » 8 ottobre 2011, 16:11

AirGek ha scritto:
Simone ha scritto:Su sito citato da "sardinian aviator" si parla anche di "contromano volontario" del Cessna.
Ipotesi suggestiva, ma un po' difficile da digerire. Non so se ne mai parlato nei processi. Tuttavia rimarrebbe la domanda del "perché? " lo avrebbe fatto. Per risparmiare tempo, rispetto alla lunga via di rullaggio da seguire?
Se il piloti fossero stati arabi, potremmo parlare di scelta deliberata al suicidio, ma non lo erano.
http://www.aerohabitat.eu/index.php?id=346

simone
Ma la causa non fu perchè il pilota sbagliò via di rullaggio? Che c'entra il backtrack (contromano volontario)?
Comunque si, nel caso cambiamo thread.
Sono d'accordo: non capisco le polemiche sul comitato. Riguardo invece al thread più in generale, non ne ho trovato uno che parlasse di questa tragedia, ecco perché ho postato qui. Sarebbe interessante aprirne uno a tal proposito.
Air Gek, mi sembra che leggendo quell'articolo mettessero il dubbio che lo sbaglio fosse voluto, invece che errore.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12054
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da AirGek » 8 ottobre 2011, 16:14

Simone ha scritto:Air Gek, mi sembra che leggendo quell'articolo mettessero il dubbio che lo sbaglio fosse voluto, invece che errore.
Si ma anche se fosse a me non risulta alcun backtrack.

Poi figurati... sbagliare volontariamente...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da JT8D » 8 ottobre 2011, 17:31

Simone ha scritto:Riguardo invece al thread più in generale, non ne ho trovato uno che parlasse di questa tragedia, ecco perché ho postato qui. Sarebbe interessante aprirne uno a tal proposito.
Air Gek, mi sembra che leggendo quell'articolo mettessero il dubbio che lo sbaglio fosse voluto, invece che errore.
In effetti hai ragione, le info su Linate ci sono nel Forum, ma sono un pò sparpagliate. Tieni presente che quando è avvenuto l'incidente, questo Forum nemmeno esisteva, quindi non si è potuto agire come negli ultimi anni, con uno o più thread specifici.
Sulle cause dell'incidente in questione si potrebbe scrivere decine di tesi di laurea, tanto è complesso l'argomento e visto quanto è stato studiato il fatto, con varie analisi, non tutte secondo me precisissime.
Riguardo la tua prima domanda, se ne era già parlato qui:

http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=5&t=7158

Magari proseguiamo in quel thread con gli aspetti tecnici, se hai altri dubbi (ricordando che quel thread è area tecnica, quindi con il conseguente regolamento).

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: Linate 8 ottobre

Messaggio da Aldus » 18 ottobre 2011, 19:09

Pur con ritardo mi unisco anch'io nell'abbraccio di solidarietà verso tutti coloro che hanno perso i loro cari nella più triste e tragica pagina di storia dell'aviazione italiana.
Con l'augurio che quelle povere vite non si siano spente invano, ma abbiano lasciato un segnale importante, un segnale forte, un segnale da accogliere assolutamente, un segnale da perseguire con ogni mezzo e sforzo, al fine che simili tragedie non accadano mai, ma mai, più.
Solo in questo modo il sacrificio di quella povera gente sarà perlomeno servito a qualcosa.
Ma rimane comunque una magra consolazione.
Un immenso vuoto di tristezza nel sapere che tutto ciò si sarebbe forse potuto evitare prima.

Con sentita commozione da parte del sottoscritto al comitato di commemorazione dell'8 ottobre.

Aldus

Rispondi