(THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5835
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

(THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da albert » 23 marzo 2009, 0:26

Un MD11 cargo FedEx è precipitato mentre era in fase di atterraggio all'aeroporto di Tokio Narita, prendendo fuoco subito dopo l'impatto. L'aereo proveniva da Guangzhou, China. Non si conosce la sorte dei due piloti a bordo.
Chiusa una delle due piste dell'aeroporto.

http://www.reuters.com/article/worldNew ... P920090322


L'incidente è avvenuto alle 0648 locali del 23.03, corrispondenti alle 2148Z del 22.03.

Questi i Metar al momento dell'incidente.
RJAA 222200Z 31026G40KT 9999 FEW020 12/M02 Q1001 NOSIG
RJAA 222200Z 31026G40KT 9999 FEW020 12/M02 Q1001 NOSIG RMK 1CU020 A2957 P/RR
RJAA 222130Z 32026G40KT 9999 FEW020 12/M02 Q0999 WS R34L NOSIG
RJAA 222108Z 31025G35KT 9999 FEW020 12/M01 Q0998 RMK 1CU020 A2949
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da teorickard » 23 marzo 2009, 1:04

c'è già il video:


Avatar utente
I-TOPR
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 182
Iscritto il: 23 settembre 2007, 12:27
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da I-TOPR » 23 marzo 2009, 1:12

Purtroppo pare che i entrambi i piloti siano entrambi deceduti... :( il più sincero cordoglio alle famiglie.
Pilota commerciale con ATPL Frozen - Istruttore AG - Istruttore VDS
VISITATE IL MIO GRUPPO SU FACEBOOK
http://www.facebook.com/#!/group.php?gi ... 519&ref=ts
Disponibile come "sacco" o "Human Ballast", ma anche come Safety Pilot !

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Valerio Ricciardi » 23 marzo 2009, 6:33

teorickard ha scritto:c'è già il video:

L'aereo è certamente un MD11 (si vedono chiaramente le winglets), sembra rimbalzare nettamente come se avesse avuto un improvviso incremento di portanza (fortissima raffica di vento?); dopo il primo rimbalzo, cui parrebbe (parrebbe) i piloti abbiano forse cercato di reagire, il successivo appare del tutto fuori controllo. L'aereo nuovamente ricaduto si imbarda verso sinistra in un modo tanto repentino che sembrerebbe sempre l'effetto di una brutale raffica di vento (sembrerebbe).

Dubito che i piolti possano essersela cavata.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 8:14

senza dubbio i video sono determinanti per capire bene la dinamica degli incidenti (anche se sono scene drammatiche)... Visto cosi', di primo acchito, sembra che i piloti commettano il solito classico errore d'istinto: restituire volantino... col risultato di generare una serie di rimbalzi dell'aereo (ho già postato più volte un video eloquente che mostra i salti da canguro fatti da un aereo che poi per fortuna si ferma a bordo pista, molto probabilmente solo col nose gear danneggiato). Anche questa volta saranno le indagini a dirci cosa è realmente accaduto...
ezio.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da noone » 23 marzo 2009, 9:25

BSBD :(

secondo me ad ogni modo sono stati gli alieni...
ragazzi non voglio fare il moralizzatore ma la mia ipotesi e' plausibile quanto una raffica di vento che fa rollare un aereo che pesa tra le 130 e le 280 tonnellate considerando poi il vento da 310 su una pista 340 e 14kt di gust, o un comandante di MD11 (che di certo non era un Newbie...) che "restituisce il volantino" in atterraggio....
Io non sono contro alle ipotesi in toto ma non esagererei...
Just My Two Cent
Vanni

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da arciere » 23 marzo 2009, 9:28

Il Corriere.it parla di forte vento come causa dell'incidente...
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 9:38

infatti ho scritto che in ogni caso saranno le indagini a dire cos'è successo realmente...
ad ogni modo, ho letto nella tua firma che
""PPL (A)
VP+RU
PC 6 B2-H4 TR
IFR RT
ATPL theory
... Two minutes, Stand-by, EXIT EXIT EXIT!!!
PC-6 Jump Pilot
“to design a flying machine is nothing , to build it is not much, but to test it is everything”. O. Lilienthal""

hai mai provato a fare un "atterraggio pesante"?1? [NON col Pilatus, però!!! quello ti perdona "quasi" tutto!! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: ] di quelli che dico io, per giunta a pieno carico e con l'aereo con tanta energia da smaltire e con un bel vento a raffiche al traverso? poi mi dirai cosa ne pensi...
un comandante di MD11 (che di certo non era un Newbie...) che "restituisce il volantino" in atterraggio....
.. meglio non mettere su un piedistallo nessuno... errori come quelli li fanno anche i "Comandanti di MD11"... riguardati bene-bene-bene il filmato... io di solito prima di scrivere ca[ZZ]ate rifletto almeno per 20 volte (il doppio di 10)... :bounce:
ezio.
ps. non interpretare quello che ho scritto come ad una polemica...
Ultima modifica di aetio57 il 23 marzo 2009, 9:48, modificato 1 volta in totale.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da noone » 23 marzo 2009, 9:49

non mi sembra pero' nemmeno il caso di parlare di imperizia del pilota perche' si e' visto un video su internet (che per dipiu' da quello che mi pare non presenta la parte iniziale del contatto)... io sono indubbiamente un newbie, ma anche fossi il piu' esperto dei comandanti non mi metterei a giudicare l'operato di un collega perche' ho visto un video...

nessuna polemica
Just My Two Cent
Vanni

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1165
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da noone » 23 marzo 2009, 9:51

ps
il Pilatus PC-6 non ti perdona molto... :lol:

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Valerio Ricciardi » 23 marzo 2009, 10:04

aetio57 ha scritto:senza dubbio i video sono determinanti per capire bene la dinamica degli incidenti (anche se sono scene drammatiche)... Visto cosi', di primo acchito, sembra che i piloti commettano il solito classico errore d'istinto: restituire volantino... col risultato di generare una serie di rimbalzi dell'aereo (ho già postato più volte un video eloquente che mostra i salti da canguro fatti da un aereo che poi per fortuna si ferma a bordo pista, molto probabilmente solo col nose gear danneggiato). Anche questa volta saranno le indagini a dirci cosa è realmente accaduto...
ezio.
Scusa l'ignoranza semantica, per "restituire volantino" intendi che il pilota, trovandosi col velivolo che tenta di abbozzare un "ri-decollo" perché ha ancora troppa portanza residua, perché una raffica di vento te l'incrementa all'improvviso, perché è atterrato un po' troppo veloce o qualsiasi altra ragione aerodinamicamente plausibile, d'istinto manda il volantino in avanti per contrastare la cabrata non richiesta che ha appena percepito?

..ma, delle due, se la macchina si è proprio rialzata, non può essere meno pericoloso dare tutta manetta e tentare di livellarla senza picchiare come se avessimo fatto un touch-and-go (sempre sul piano del tutto teorico, una cosa è parlare di morte, un'altra morire)?
E' sia chiaro una domanda da non-pilota, non una affermazione.
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 10:06

noone ha scritto:non mi sembra pero' nemmeno il caso di parlare di imperizia del pilota perche' si e' visto un video su internet (che per dipiu' da quello che mi pare non presenta la parte iniziale del contatto)... io sono indubbiamente un newbie, ma anche fossi il piu' esperto dei comandanti non mi metterei a giudicare l'operato di un collega perche' ho visto un video...

nessuna polemica
Just My Two Cent
Vanni
su questo hai ragione, ma io non ho espresso alcun giudizio... ho solo scritto quello che m'è sembrato di capire dopo che ho guardato e riguardato molte volte il video. Hai ragione: non si vede l'esatto momento del contatto, ma si vede il fumo dei pneu che hanno toccato... si nota subito che l'aereo è molto veloce, ma il muso si abbassa subito (quindi volantino in forward...) ridando così di fatto all'aereo molta energia... infatti si ristacca dal sulo e via col jumping... riposto il LINK eloquente per vedere bene l'andazzo... ripeto scanso equivoci quello che ho già scritto: in ogni caso saranno le indagini a dirci cosa è realmente accaduto...
ezio.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
ghionus
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 114
Iscritto il: 23 febbraio 2008, 10:22
Località: Toulouse, FR

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da ghionus » 23 marzo 2009, 10:09

Sembrava un delfino che usciva e entrava dall'acqua!

Ha rimbalzato come se pesasse pochi kg!!!

Incredibile..

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Valerio Ricciardi » 23 marzo 2009, 10:16

aetio57 ha scritto: non si vede l'esatto momento del contatto, ma si vede il fumo dei pneu che hanno toccato... si nota subito che l'aereo è molto veloce, ma il muso si abbassa subito (quindi volantino in forward...) ridando così di fatto all'aereo molta energia... infatti si ristacca dal sulo e via col jumping... riposto il LINK eloquente per vedere bene l'andazzo... ripeto scanso equivoci quello che ho già scritto: in ogni caso saranno le indagini a dirci cosa è realmente accaduto... ezio.
Se il muso si abbassa subito, l'incidenza delle ali rispetto alla direzione di avanzamento diviene nulla o giù di lì, questo appena atterrati non riduce il rischio di risollevamento?
Ancora: sul video non riesco assolutamente a vederlo, ma appena appena toccato terra non si azionano i diruttori di flusso sul dorso delle ali per abbattere repentinamente la portanza residua staccano al massimo la parte laminare di flusso per trasformarla in vortici che disperdono energia - e dato l'angolo di sollevamento fanno anche da aerofreni)?
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 10:23

Valerio Ricciardi ha scritto: Scusa l'ignoranza semantica, per "restituire volantino" intendi che il pilota, trovandosi col velivolo che tenta di abbozzare un "ri-decollo" perché ha ancora troppa portanza residua, perché una raffica di vento te l'incrementa all'improvviso, perché è atterrato un po' troppo veloce o qualsiasi altra ragione aerodinamicamente plausibile, d'istinto manda il volantino in avanti per contrastare la cabrata non richiesta che ha appena percepito?

..ma, delle due, se la macchina si è proprio rialzata, non può essere meno pericoloso dare tutta manetta e tentare di livellarla senza picchiare come se avessimo fatto un touch-and-go (sempre sul piano del tutto teorico, una cosa è parlare di morte, un'altra morire)?
E' sia chiaro una domanda da non-pilota, non una affermazione.
d'istinto manda il volantino in avanti per contrastare la cabrata non richiesta che ha appena percepito?
esatto...
non può essere meno pericoloso dare tutta manetta e tentare di livellarla senza picchiare come se avessimo fatto un touch-and-go
le riattaccate tardive (specie se fatte con i motori a reazione, che rispondono solo dopo alcuni istanti...) sono risultate essere più catastrofiche di un atterraggio completato... in parole povere è meglio tenersi il volantino bello incollato al petto e lasciare a 'sto punto l'aereo stallato col muso alto, ma incapace di riprendere il volo piuttosto che ridargli l'energia che lo farebbe risollevare dal suolo... so che è un pour parler, che poi quando ci si trova ad affrontare una simile situazione si può reagire d'istinto (e qui la manovra corretta è proprio anti-istintiva...)
ezio.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4768
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Valerio Ricciardi » 23 marzo 2009, 10:33

aetio57 ha scritto:
d'istinto manda il volantino in avanti per contrastare la cabrata non richiesta che ha appena percepito?
esatto...
non può essere meno pericoloso dare tutta manetta e tentare di livellarla senza picchiare come se avessimo fatto un touch-and-go
le riattaccate tardive (specie se fatte con i motori a reazione, che rispondono solo dopo alcuni istanti...) sono risultate essere più catastrofiche di un atterraggio completato... in parole povere è meglio tenersi il volantino bello incollato al petto e lasciare a 'sto punto l'aereo stallato col muso alto, ma incapace di riprendere il volo piuttosto che ridargli l'energia che lo farebbe risollevare dal suolo... so che è un pour parler, che poi quando ci si trova ad affrontare una simile situazione si può reagire d'istinto (e qui la manovra corretta è proprio anti-istintiva...) ezio.
Ah, perché l'angolo di incidenza così cabrato a quella velocità è comunque sotto il limite dello stallo perciò sei sicuro che almeno, mal che vada, di rialzarsi non se ne parla, e al massimo poi ti ritrovi a mettere giù il muso un po' duramente ma perlomeno non ti rialzi per andare a sfasciarti poco dopo...
Mentre se riabbasso il muso lo posiziono con una incidenza minore, più "portante" di sicuro di qualunque stallo,e quello mi si rialza proprio mentre cerco di mandarlo giù...
Chiarissimo, grazie.

P.S. Comunque, così, a occhio (per quel che vale, cioè quasi nulla), se il video è a velocità naturale mi sembra un po' troppo veloce piuttosto che lento...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 10:47

...se guardi con attenzione il video del LINK che ho postato sopra, capisci molto bene la dinamica dell'errore madornale di restituire volantino:
-in testata pista non appena accenna a richiamare (avrebbe già dovuto allineare un po' più alto...), l'aereo già riprende quota perché ha ancora molta energia da smaltire...
-lo rimette orizzontale e lo mantiene tale fino a toccare sui tre punti (anziché iniziare una graduale richiamata, man mano che l'aereo perde energia, in modo da far toccare prima il carrello principale)
-continua a volerlo mantenere pressoché orizzontale dando/togliendo volantino ... peggiorando vistosamente la situazione... infatti l'aereo comincia a "cangurare" pesantemente, dato che riacquista molta energia dalla picchiata conseguente alla restituzione del volantino... senza contare che molto probabilmente hanno ridato uno sbuffo di potenza...
se avesse mantenuto volantino tutto al petto già dopo il primo piccolo rimbalzo avrebbe di sicuro fatto esaurire in breve tempo tutta l'energia residua, dato che l'aereo è di fatto in stallo... ripeto: davanti ad un pc tutti maestri!! ..provare dal vero per credere... (provato...e imparato.. PER FORZA ahahahahah!!!) :mrgreen:
ezio.

P.S.
noone ha scritto:ps
il Pilatus PC-6 non ti perdona molto... :lol:
... lo amo troppo, quel "BRUTTO COSO" ahahahahahah!! un vero mulo di razza! La cosa che mi ha da subito impressionato è l'uso "aliantistico" dei pedali :alien:
Ultima modifica di aetio57 il 23 marzo 2009, 11:27, modificato 1 volta in totale.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Zortan » 23 marzo 2009, 11:18

dal video non si vede se si aprono gli spoiler. sarebbe stato interessante.

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 11:26

Zortan ha scritto:dal video non si vede se si aprono gli spoiler. sarebbe stato interessante.
non conosco la check dell'MD-11 ...ma non so se in caso di forte vento sono previsti gli spoiler (di sicuro NON estraggono tutti i flap...)
ezio
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
bitstream
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 agosto 2008, 14:10

Re: Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da bitstream » 23 marzo 2009, 11:48

Sarebbe interessante sentire il parere di davidaz68, che è (era) F/O su MD11 AZ. Anche perchè (opinione mia) l'incidente potrebbe aver avuto come aggravanti le velocità caratteristiche dell'aereo: l'MD11 è noto per essere un aereo dall'aerodinamica "problematica", con Vapp e Vs molto alte. Ciò si rivela critico a maggior ragione in presenza di vento sostenuto, come in questo caso.
DC9 MD80 B737 B747 B757 B767 B777 A319 A320 A330 E145 E195 CRJ700 DHC6
VRN OLB MXP LIN FCO CDG LHR LGW BCN JFK MIA SSH MBA ZNZ LAX SFO LAS BLD GCN ADD JRO DAR AGP

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da mcgyver79 » 23 marzo 2009, 11:49

A causa del solito vizio che avete di fare supposizioni in un'area tecnica la discussione finora in essere è stata spostata nell'area "Discussioni Generiche di Aviazione".

Nel thread tecnico sono rimasti la notizia iniziale, metar e commento al metar.

Si prega di non continuare a infognare l'area di analisi (non di ipotesi) ma di proseguire qui se i post sono di carattere generale e comunque non rispettano il regolamento dell'area che tutti dovrebbero aver letto ed accettato.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12084
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da AirGek » 23 marzo 2009, 12:00

Ciò che ha causato il rollio una volta al suolo non potrebbe essere stato il cedimento della parte destra del carrello principale avvenuta in concomitanza con una raffica laterale?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da marco1970 » 23 marzo 2009, 12:01

visto il video dell'incidente,impressionante purtroppo deceduti i piloti abordo :cry: :cry: :cry:

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da I-AINC » 23 marzo 2009, 12:02



Ecco il video, davvero terribile!!
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Wolf359
FL 300
FL 300
Messaggi: 3429
Iscritto il: 2 giugno 2008, 13:21

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Wolf359 » 23 marzo 2009, 12:10

Terribile :shock: !
Anche QUI sulla CNN c'è un video ! Tutti e due gli incidenti quello del Montana e di Narita ! :(

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aetio57 » 23 marzo 2009, 12:24

mcgyver79 ha scritto:A causa del solito vizio che avete di fare supposizioni in un'area tecnica la discussione finora in essere è stata spostata nell'area "Discussioni Generiche di Aviazione".

Nel thread tecnico sono rimasti la notizia iniziale, metar e commento al metar.

Si prega di non continuare a infognare l'area di analisi (non di ipotesi) ma di proseguire qui se i post sono di carattere generale e comunque non rispettano il regolamento dell'area che tutti dovrebbero aver letto ed accettato.

Ciaooooo.

emh!!... forse ho innescato tutto io e me ne scuso. :mrgreen:
ezZio.
Per non dimenticare:

I-REMS - "Falco" [22.08.2009]

Mattia TORRUSIO [14.05.2008]

Avatar utente
bitstream
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 agosto 2008, 14:10

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da bitstream » 23 marzo 2009, 12:43

Scusa McGyver, pensavo che discutere sul fatto che le velocità caratteristiche dell'MD11 potessero aver influito sulla dinamica dell'incidente fosse una cosa "tecnica". Se non è così mi scuso.
DC9 MD80 B737 B747 B757 B767 B777 A319 A320 A330 E145 E195 CRJ700 DHC6
VRN OLB MXP LIN FCO CDG LHR LGW BCN JFK MIA SSH MBA ZNZ LAX SFO LAS BLD GCN ADD JRO DAR AGP

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9708
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da cabronte » 23 marzo 2009, 13:13

Impressionanti le immagini, pace alle vittime.
Ale

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da mcgyver79 » 23 marzo 2009, 13:15

bitstream ha scritto:Scusa McGyver, pensavo che discutere sul fatto che le velocità caratteristiche dell'MD11 potessero aver influito sulla dinamica dell'incidente fosse una cosa "tecnica". Se non è così mi scuso.
Ma io mi riferisco all'area quando uso il termine tecnico, se hai il tempo di rileggere il regolamento dell'area Aircraft Accident Report & Analysis forse converrai con me che un'analisi di caratteristiche di un velivolo (oppure di un filmato) che porta a supporre cosa possa essere successo non è da "Aircraft Accident Report & Analysis". E anche ammesso che fosse plausibile si trovava in mezzo e quotando ipotesi che di tecnico non avevano un granché.

La possibilità di discutere non vi è negata, ho solo sdoppiato i due thread.

Con area tecnica per convenzione si intende il blocco "Terminal B - Tecnica Aeronautica" del forum, che include anche l'Aircraft Accident Report & Analysis.

A disposizione per ulteriori chiarimenti, o anche obiezioni. Meglio se in MP, lasciando qui lo spazio per la discussione.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da giangoo » 23 marzo 2009, 13:28

qualcuno mi puo' gentilmente spiegare quel metar? non ne capisco nulla. Grazie.

Avatar utente
bitstream
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 134
Iscritto il: 5 agosto 2008, 14:10

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da bitstream » 23 marzo 2009, 13:31

mcgyver79 ha scritto:
bitstream ha scritto:Scusa McGyver, pensavo che discutere sul fatto che le velocità caratteristiche dell'MD11 potessero aver influito sulla dinamica dell'incidente fosse una cosa "tecnica". Se non è così mi scuso.
Ma io mi riferisco all'area quando uso il termine tecnico, se hai il tempo di rileggere il regolamento dell'area Aircraft Accident Report & Analysis forse converrai con me che un'analisi di caratteristiche di un velivolo (oppure di un filmato) che porta a supporre cosa possa essere successo non è da "Aircraft Accident Report & Analysis". E anche ammesso che fosse plausibile si trovava in mezzo e quotando ipotesi che di tecnico non avevano un granché.

La possibilità di discutere non vi è negata, ho solo sdoppiato i due thread.

Con area tecnica per convenzione si intende il blocco "Terminal B - Tecnica Aeronautica" del forum, che include anche l'Aircraft Accident Report & Analysis.

A disposizione per ulteriori chiarimenti, o anche obiezioni. Meglio se in MP, lasciando qui lo spazio per la discussione.

Ciaooooo.
Ok capito. Grazie Mc! :wink:
DC9 MD80 B737 B747 B757 B767 B777 A319 A320 A330 E145 E195 CRJ700 DHC6
VRN OLB MXP LIN FCO CDG LHR LGW BCN JFK MIA SSH MBA ZNZ LAX SFO LAS BLD GCN ADD JRO DAR AGP

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da mcgyver79 » 23 marzo 2009, 13:59

giangoo ha scritto:qualcuno mi puo' gentilmente spiegare quel metar? non ne capisco nulla. Grazie.
C'è un discreto tutorial QUI.

Ciaooooo.
McGyver

Avatar utente
Ben
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 501
Iscritto il: 3 settembre 2006, 8:24
Località: LIPZ/VCE

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da Ben » 23 marzo 2009, 14:23

Sembra rimbalzi un paio di volte. Perchè non ha dato potenza ai motori e riattaccato?

Avatar utente
aeb
FL 500
FL 500
Messaggi: 5740
Iscritto il: 10 maggio 2006, 18:19
Località: 45°35' N 9°16' E

Re: (THREAD TECNICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da aeb » 23 marzo 2009, 14:28

Ben ha scritto:

Sembra rimbalzi un paio di volte. Perchè non ha dato potenza ai motori e riattaccato?
Vedi qui sopra il post di McGyver....
Andrea

Dilige et quod vis fac
Sant'Agostino


La libertà è una forma di disciplina
C.S.I.


Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti
Nanni Moretti (in Palombella rossa)

Avatar utente
mcgyver79
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 8490
Iscritto il: 25 gennaio 2006, 14:04

Re: (THREAD GENERICO) Incidente MD11 cargo FedEx a Narita

Messaggio da mcgyver79 » 23 marzo 2009, 14:32

Mazza oh, manco il tempo di moderare :lol: :lol: :lol:

Grazie Andrea.

Ciaooooo.
McGyver

Rispondi