A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da FAS » 7 ottobre 2011, 8:30

maurom ha scritto:Il dubbio è che l'assuefazione al software possa, in qualche misura, condizionare il pilota attenuandone la spontaneità di manovra.
software o non software é che ormai manca la preparazione base....é come quando gli scolari non studiano per il compito in classe di matematica perche son sicuri che potranno copiare dal loro compagno di banco,......... e non é solo un problema che riguarda i piloti, ma anche língegneria, la manutenzione e via discorrendo

ormai ci sono ingegneri che neanche sanno fare una radice quadrata....tecnici che non conosco la nomenclatura dei loro attrezzi.....ect ect
maurom ha scritto: queste macchine, diciamo compiuterizzate, conoscono e sulle quali volano.
sono piu di 40 anni che i controlli di volo sono assistiti dagli flight control computer
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

maurom
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 9 giugno 2011, 19:29

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da maurom » 7 ottobre 2011, 15:05

FAS ha scritto:
maurom ha scritto:Il dubbio è che l'assuefazione al software possa, in qualche misura, condizionare il pilota attenuandone la spontaneità di manovra.
software o non software é che ormai manca la preparazione base....é come quando gli scolari non studiano per il compito in classe di matematica perche son sicuri che potranno copiare dal loro compagno di banco,......... e non é solo un problema che riguarda i piloti, ma anche língegneria, la manutenzione e via discorrendo

ormai ci sono ingegneri che neanche sanno fare una radice quadrata....tecnici che non conosco la nomenclatura dei loro attrezzi.....ect ect
maurom ha scritto: queste macchine, diciamo compiuterizzate, conoscono e sulle quali volano.
sono piu di 40 anni che i controlli di volo sono assistiti dagli flight control computer
Il tutto ha avuto inizio con la trasformazione della scuola dell'obbligo in promozione dell'obbligo (promozione obbligatoria estesa poi a licei e università). Naturale conseguenza è stato il progressivo allargamento delle maglie e l'inevitabile abbassamento del livello di istruzione fino alla situazione di degrado che tu ben definisci.

Per quanto concerne l'argomento specifico, vorrei precisare che non sono affatto contrario all'automazione.
E premesso che non sono esperto di software nè di "glass cockpit" (pensa che io, come pilota, sono rimasto fermo al "macchino"!) sono tuttavia convinto che - se, in situazioni del tutto eccezionali, i sistemi di protezione possono aver messo i piloti in difficoltà - sia ragionevole pensare che in numero certamente superiore di casi, questi siano intervenuti ad evitare l'errore umano.

Hai ragione nel ricordare che i flight control computer sono in uso da più di 40 anni e che dopo un periodo del genere (esplicito io) i piloti dovrebbero ormai essere tutti "à la page" (anche se qualcuno mi fa osservare che i sistemi si sono evoluti progressivamente e diffusi con una certa gradualità negli anni).

Speriamo comunque che il dibattito in corso, e che si svilupperà nei prossimi mesi tra piloti e ingegneri (e, purtroppo, avvocati), possa servire a sciogliere i dubbi, se ve ne sono, e ad apportare magari qualche ulteriore miglioramento al complesso e, credo, non certo sostituibile sistema.

Avatar utente
Laura**
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 30
Iscritto il: 23 maggio 2011, 19:10
Località: Ferrara
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Laura** » 15 ottobre 2011, 9:49

Ciao! Scusate se sono sparita da un pochino dal forum... diversi impegni mi hanno tenuta più che occupata... scusate! Ci tenevo peró a postare questo link a un articolo del Corriere riguardo un libro relativo al famigerato volo Air France ecco qui: http://www.corriere.it/esteri/11_ottobr ... 5a87.shtml

Che ne pensate? Ho viso che in area tecnica se ne continua a parlare, anche se purtroppo capisco ben poco dato l'elevato tecnicismo! C'é qualcuno in grado di riassumermi in breve le conclusioni a cui si é arrivati o cosa é emerso dalle nuove indagini?

grazie e spero di poter scrivere più spesso!!
Laura

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9764
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da cabronte » 15 ottobre 2011, 10:36

Ma perchè devono scrivere Airbus 447? :roll:
Comunque le conclusioni sul caso sono già scritte sui precedenti post, e poi ognuno ha la sua teoria!
Ale

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1354
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da sidew » 29 aprile 2012, 17:45

un interessante articolo comparso sul Telegraph che indicherebbe il fly-by-wire secondo la filosofia airbus una delle possibili concause:
http://www.telegraph.co.uk/technology/9 ... crash.html
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da arciere » 29 aprile 2012, 18:17

sidew ha scritto:un interessante articolo comparso sul Telegraph che indicherebbe il fly-by-wire secondo la filosofia airbus una delle possibili concause:
http://www.telegraph.co.uk/technology/9 ... crash.html
Molto interessante, anche se è una "teoria" già discussa in precedenza.
Ma personalmente, per quanto possa essere importante un feedback visivo dei movimenti della cloche/stick, ritengo che un gradino superiore (o magari un intero palazzo in su) ci sia l'esperienza e la consapevolezza dei piloti. Se in caso di stall "tiri indietro", c'è qualcosa che non va ancor prima del design di uno degli aerei più sicuri che esistono.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da giangoo » 30 aprile 2012, 2:21

lungi dal voler consigliare niente a a chi questi aerei li progetta, ma io la butto li':
perche' non mettono un semplice schema su un angolo dello schermo con stilizzata la posizione degli side stick, come (eresia) su certi simulatori di volo?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11420
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da flyingbrandon » 30 aprile 2012, 9:30

giangoo ha scritto:lungi dal voler consigliare niente a a chi questi aerei li progetta, ma io la butto li':
perche' non mettono un semplice schema su un angolo dello schermo con stilizzata la posizione degli side stick, come (eresia) su certi simulatori di volo?
A mio avviso perché di informazione ce ne è già tanta...e devi fare attenzione già a tante informazioni. Il problema è non avere quella "sensoriale". Quella la cogli senza un "Pensiero cosciente"...il disegnetto con la posizione dello stick invece ti richiede una interpretazione che non è necessaria...richiederebbe troppo tempo guardarlo, interpretarlo, e decidere di intervenire. A questo punto il sistema , come è fatto adesso, dove schiacci e intervieni è la cosa più immediata che si possa fare.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da giangoo » 30 aprile 2012, 19:40

capisco... allora il prblema per te sta nel fatto che il pnf non abbia schiacciato?

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11420
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da flyingbrandon » 30 aprile 2012, 23:57

giangoo ha scritto:capisco... allora il prblema per te sta nel fatto che il pnf non abbia schiacciato?
Parlavo in generale di come, a mio avviso, una posizione del sidestick non serva...
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da AirGek » 1 maggio 2012, 0:12

Una sorte di stick pusher anche sul bus?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da giangoo » 1 maggio 2012, 2:11

flyingbrandon ha scritto:
giangoo ha scritto:capisco... allora il prblema per te sta nel fatto che il pnf non abbia schiacciato?
Parlavo in generale di come, a mio avviso, una posizione del sidestick non serva...

ok ma in generale quindi, come fa il pnf a sepere se il collega sta facendo una manovra sbagliata, in caso che gli altri strumenti non lo indichino?

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da AirGek » 8 giugno 2012, 18:23

Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4639
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da SuperMau » 8 giugno 2012, 18:50

si si certo certo....bello parlare sulla pelle dei morti, soprattutto se e' un canale americano.
Manca solo che dicono che, se era un Boeing, anche se il comandante scopava in cabina non sarebbe successo niente.......

Sui giornalismo italiano non faccio menzione, ho gia' detto la mia tempo fa.
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12128
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da AirGek » 8 giugno 2012, 19:02

SuperMau ha scritto: Sui giornalismo italiano non faccio menzione
Fai pure minzione. :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da ciccioxx92 » 8 giugno 2012, 19:17

Secondo la tv il comandante dell'aereo, Marc Dubois, non si trovava ai comandi dell'aereo ma si trovava affaccendato in attività di altro genere con "la propria amante" oppure stava dormendo, lasciando i comandi del velivolo ai propri assistenti, giovani e inesperti, proprio nel pieno di una tempesta.
Ah, quindi o il comandante era con la propria amante oppure stava dormendo (due ipotesi).
E allora perché nel titolo c'è scritto "l'aereo precipitò perché il pilota (come se fosse uno, nda) era con l'amante"?
Inoltre: ai propri assistenti (trascurando il motivo oscuro per cui loro non hanno diritto all'appellativo di pilota; ah già, quello è solo uno),li chiami giovani e inesperti? Cioè, due righe sotto dici "32enne Pierre Cedric Bonin (6.500 ore di volo) e del 37enne David Robert (2.900 ore di volo)" eppure li chiami giovani e inesperti?
Ed io che ci perdo pure tempo a cercare di capirli sti giornalisti... Eppure, proprio l'altro giorno m'è capitato di leggere qualche articolo da un giornale di circa 20 anni fa. Inutile dire che ho notato una grossa differenza. Sarà stato pure un caso, eppure...
Scusate l'off-topic.
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Skip100 » 8 giugno 2012, 19:40

Dal corriere...

http://video.corriere.it/air-france-dis ... ae6b2376e5

dicono inoltre che il design della plancia e la disposizione dei comandi ha tratto in inganno l'equipaggio che non è riuscito a capire quale fosse il problema e a porvi rimedio.

:shock:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MarcoGT » 8 giugno 2012, 20:29

Va beh dai...ci sono studi e studi su ergonomia delle plance, HMI ecc ecc...ora salta fuori questo. Considerato poi che la filosofia è molto simile da A320Family a A380 ed ora A350

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da bigshot » 9 giugno 2012, 2:11

MarcoGT ha scritto:Va beh dai...ci sono studi e studi su ergonomia delle plance, HMI ecc ecc...ora salta fuori questo. Considerato poi che la filosofia è molto simile da A320Family a A380 ed ora A350
Beh ricordo male io o una certa criticità nella priorità dei comandi in Alternate Law c'è, stando ai rapporti preliminare fin qui usciti...
È una richiesta di conferma o meno non altro, non ho voglia di rileggere tutto il malloppo. :alien:

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5901
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da sigmet » 10 giugno 2012, 14:36

ciccioxx92 ha scritto:
Secondo la tv il comandante dell'aereo, Marc Dubois, non si trovava ai comandi dell'aereo ma si trovava affaccendato in attività di altro genere con "la propria amante" oppure stava dormendo, lasciando i comandi del velivolo ai propri assistenti, giovani e inesperti, proprio nel pieno di una tempesta.
Sti comandanti pensano solo a trombare.. :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Fretless
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 57
Iscritto il: 22 agosto 2008, 9:59

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Fretless » 10 giugno 2012, 22:53

Perdonate la domanda banale, ma come diavolo hanno fatto ad appurare la circostanza?
Forse che il comandante uscendo dalla cabina di pilotaggio ha esclamato "Adesso mi vado a fare una bella trombata!" ed è stato impietosamente captato dal VDR???
Ovviamente detto in francese... :-)

Ciao!

anonymous12345

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da anonymous12345 » 11 giugno 2012, 8:43

Fretless ha scritto:Perdonate la domanda banale, ma come diavolo hanno fatto ad appurare la circostanza?
Forse che il comandante uscendo dalla cabina di pilotaggio ha esclamato "Adesso mi vado a fare una bella trombata!" ed è stato impietosamente captato dal VDR???
Ovviamente detto in francese... :-)

Ciao!
mah.. magari semplicemnete la ragazza era segnata come accompagnatrice del comandante e i giornalastri ci han romanzato sopra... ipotesi mia nè..

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Zapotec » 11 giugno 2012, 9:22

robygun82 ha scritto:
Fretless ha scritto:Perdonate la domanda banale, ma come diavolo hanno fatto ad appurare la circostanza?
Forse che il comandante uscendo dalla cabina di pilotaggio ha esclamato "Adesso mi vado a fare una bella trombata!" ed è stato impietosamente captato dal VDR???
Ovviamente detto in francese... :-)

Ciao!
mah.. magari semplicemnete la ragazza era segnata come accompagnatrice del comandante e i giornalastri ci han romanzato sopra... ipotesi mia nè..
Tra poco vedrete che diranno anche che hanno urtato uno scoglio :|

ciao !

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1354
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da sidew » 11 giugno 2012, 11:14

sigmet ha scritto: Sti comandanti pensano solo a trombare.. :roll:
Voleva aggiungere il suo nome nella Mile High Club.... :mrgreen:
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MatteF88 » 11 giugno 2012, 13:54

Ma non doveva uscire il final report a breve? :roll:

Avatar utente
N176CM
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5247
Iscritto il: 9 settembre 2005, 13:02
Località: Milano

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da N176CM » 11 giugno 2012, 14:19

MatteF88 ha scritto:Ma non doveva uscire il final report a breve? :roll:
avevo letto per luglio se non ricordo male
N176CM
n176cm AT md80.it

Immagine

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MarcoGT » 11 giugno 2012, 14:36

5 luglio mi sembra

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da JT8D » 11 giugno 2012, 17:20

MatteF88 ha scritto:Ma non doveva uscire il final report a breve? :roll:
Confermo, il BEA ha annunciato l'uscita del final report Giovedì 5 Luglio 2012.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

karmakoma
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 2 settembre 2008, 0:38
Località: Munich/Mailand

Aereo Air France scomparso dai radar - Thread tecnico temp

Messaggio da karmakoma » 15 giugno 2012, 13:38

Mi scappa uno starnuto: GE90-115B nominale a 115.300 lbf (512,9 kN) !?!?!?!

Avatar utente
Achille
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 1 gennaio 2010, 17:54
Località: Bolzano - Forlì

Re: Aereo Air France scomparso dai radar - Thread tecnico

Messaggio da Achille » 15 giugno 2012, 14:07

"il co-pilota rallentò eccessivamente la velocità dell’Airbus A330 con a bordo 228 persone, e il pilota non fece in tempo a correggere la manovra sbagliata perché il velivolo perse portanza ed entrò in stallo, avvitandosi e precipitando in mare."

L'articolo non mi convince molto, a cominciare dall'italiano. Tra l'altro non è che sta anticipando molto...
"Failure is not an option." (cit. Eugene F. Kranz)

Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Zenith » 17 marzo 2013, 22:21

Con amarezza ho letto questo schifo. Indagini e discussioni di anni riassunti in poche righe nelle quali si dice che l'aereo è precipitato perchè i piloti e copiloti la sera prima hanno fatto baldoria....... :shock:
Non aggiungo altro....
http://affaritaliani.libero.it/cronache ... 70313.html

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Mobius » 17 marzo 2013, 22:39

Qualche mese fa un mio amico che di aviazione non capisce nulla si è sentito talmente ispirato da scrivere un articolo intitolato "Chi guida l'aereo?", dove ha affermato che i piloti dell'AF447 erano troppo stanchi per volare e ciò ha causato l'incidente.

Dopo avergli fatto notare il putiferio sul dibattito relativo agli addestramenti dei piloti di linea, ormai diventati degli operatori di sistema quasi del tutto privi del "senso del volo", mi ha risposto dicendo che aveva "fonti più autorevoli delle mie" a favore della sua tesi.

Contento lui...
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15711
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da JT8D » 17 marzo 2013, 23:12

Zenith ha scritto:Con amarezza ho letto questo schifo. Indagini e discussioni di anni riassunti in poche righe nelle quali si dice che l'aereo è precipitato perchè i piloti e copiloti la sera prima hanno fatto baldoria....... :shock:
Non aggiungo altro....
http://affaritaliani.libero.it/cronache ... 70313.html
Fai bene a non aggiungere altro, dato che il tuo post ha dei toni completamente sbagliati e riduttivi!! Non è vero che anni di indagini si riducono a poche righe, le indagini sono state importanti in tutti i loro aspetti. La stampa sta saltando su questa notizia perchè fa scalpore e attira il pubblico incompetente, ma questa notizia non ha ancora avuto conferme ufficiali, e anche se fosse vera è assolutamente sbagliato e riduttivo dire che tutto si riduce a quello e che l'aereo è caduto per quello. E come hanno fatto i giornalisti a dire che hanno trascorso tutti una notte brava dalla frase del pilota che diceva solamente di aver dormito poco? Come minimo attendo dati e prove più "ufficiali" di articoli generici e scandalistici, poi ne parleremo. Sono io il primo a dire, e l'ho anche scritto molte volte, che la stanchezza gioca un ruolo importante nella sicurezza, ma evitiamo per favore di commentare così come hai fatto tu. E comunque, sappi che sono proprio le autorità aeronautiche che vorrebbero aumentare le ore di servizio dei piloti a discapito del riposo, cosa contro cui tutti i piloti europei si stanno battendo: ma di quello i giornalisti non parlano.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Leemah
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 315
Iscritto il: 5 marzo 2008, 17:26
Località: Brescia

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Leemah » 18 marzo 2013, 12:00

JT8D ha scritto:
Zenith ha scritto:Con amarezza ho letto questo schifo. Indagini e discussioni di anni riassunti in poche righe nelle quali si dice che l'aereo è precipitato perchè i piloti e copiloti la sera prima hanno fatto baldoria....... :shock:
Non aggiungo altro....
http://affaritaliani.libero.it/cronache ... 70313.html
Fai bene a non aggiungere altro, dato che il tuo post ha dei toni completamente sbagliati e riduttivi!! Non è vero che anni di indagini si riducono a poche righe, le indagini sono state importanti in tutti i loro aspetti. La stampa sta saltando su questa notizia perchè fa scalpore e attira il pubblico incompetente, ma questa notizia non ha ancora avuto conferme ufficiali, e anche se fosse vera è assolutamente sbagliato e riduttivo dire che tutto si riduce a quello e che l'aereo è caduto per quello. E come hanno fatto i giornalisti a dire che hanno trascorso tutti una notte brava dalla frase del pilota che diceva solamente di aver dormito poco? Come minimo attendo dati e prove più "ufficiali" di articoli generici e scandalistici, poi ne parleremo. Sono io il primo a dire, e l'ho anche scritto molte volte, che la stanchezza gioca un ruolo importante nella sicurezza, ma evitiamo per favore di commentare così come hai fatto tu. E comunque, sappi che sono proprio le autorità aeronautiche che vorrebbero aumentare le ore di servizio dei piloti a discapito del riposo, cosa contro cui tutti i piloti europei si stanno battendo: ma di quello i giornalisti non parlano.

Paolo
Paolo, secondo me Zenith voleva dire la stessa cosa che hai scritto tu! Almeno, da come interpreto io il suo post, mi sembra che voglia giustamente criticare l'articolo, non dargli ragione! Poi magari mi sbaglio, urge replica di Zenith! :D

Avatar utente
Zenith
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 254
Iscritto il: 23 ottobre 2010, 22:14
Località: Concordia Sagittaria

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Zenith » 18 marzo 2013, 19:46

JT8D hai frainteso del tutto il mio pensiero! E' essatamente come dice "mauro 1975", stavo criticando l'articolo che riduce il tutto (e per il tutto anche tutte le autorevoli considerazioni fatte in 41 pagine di discussione che ho letto con molto interesse) in un "l'aereo è caduto perchè hanno fatto baldoria".
Volevo esprimere il mio disappunto sulla natura e qualità dell'articolo, mi spiace che non ti sia arrivato il senso delle mie due righe.

Rispondi