A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da arciere » 1 giugno 2009, 16:48

Le anomalie c'erano belle e buone, le hanno comunicate direttamente alla compagnia i piloti.
Se poi per "anomalia" si intende esclusivamente il FL, allora il discorso cambia.

In ogni caso, sparire improvvisamente dal radar senza un MINIMO cambiamento di quota, è spaventoso. O c'è stato un qualche problema alle comunicazioni radio (improvviso), o semplicemente c'è stato un danno...direi proprio catastrofico....mi sembra che le due ipotesi siano queste...
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Maxx » 1 giugno 2009, 16:50

Limosky91 ha scritto:
Maxx ha scritto:
Io inizio ad aver paura di qualcosa che non è nè un incidente nè un'avaria.
dirottamento dici?
Se un aereo viene dirottato, l'equipaggio è immediatamente costretto a contattare terra per le richieste dei dirottatori, sennò che dirottamento è. A meno che non si tratti di un dirottamento puramente suicida, ma non sto pensando a questo. Inoltre, un dirottamento ha "bisogno" di tempo per essere portato a termine e l'equipaggio ha tutto il tempo di rendersene conto perchè in cabina succede di tutto. Questi sono passati da un normale volo di crociera molto turbolento al silenzio radio.

Avatar utente
leotti747
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 269
Iscritto il: 6 aprile 2007, 13:37
Località: Padova

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da leotti747 » 1 giugno 2009, 16:55

Dalla conferenza stampa ora in diretta su rainews24 il portavoce francese ( chiedo scusa ma non so chi o a cosa fa capo) parla di un contatto con la torre di controllo regolare...alle 4:15 ora di Parigi entra in una zona di forte turbolenza e poco dopo l' Airbus manda dei segnali automatici durante questa forte turbolenza in merito a problemi elettrici...qualcosa di inaspettato è successo a bordo. Questo è quanto è stato detto. Giustamente noi facciamo tante supposizioni ma come sempre è meglio aspettare.

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Peretola » 1 giugno 2009, 16:57

Maxx ha scritto:
Limosky91 ha scritto:
Maxx ha scritto:
Io inizio ad aver paura di qualcosa che non è nè un incidente nè un'avaria.
dirottamento dici?
Se un aereo viene dirottato, l'equipaggio è immediatamente costretto a contattare terra per le richieste dei dirottatori, sennò che dirottamento è. A meno che non si tratti di un dirottamento puramente suicida, ma non sto pensando a questo. Inoltre, un dirottamento ha "bisogno" di tempo per essere portato a termine e l'equipaggio ha tutto il tempo di rendersene conto perchè in cabina succede di tutto. Questi sono passati da un normale volo di crociera molto turbolento al silenzio radio.
Nel caso che l'aereo sia davvero "sparito" dai radar di punto in bianco la cosa da pensare (a mio parere) sono due sole: o un guasto gravissimo che non abbia reso possibile nemmeno una comunicazione da parte dei piloti, oppure un "altro" evento (che non voglio scrivere per rispetto e perchè mi sembra ancora molto prematuro) improvviso...
La seconda ipotesi mi sembra improbabilissima, ma in attesa di maggiori chiarimenti non mi sento di escluderla dai miei pensieri :(
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da arciere » 1 giugno 2009, 17:00

leotti747 ha scritto:Dalla conferenza stampa ora in diretta su rainews24 il portavoce francese ( chiedo scusa ma non so chi o a cosa fa capo) parla di un contatto con la torre di controllo regolare...alle 4:15 ora di Parigi entra in una zona di forte turbolenza e poco dopo l' Airbus manda dei segnali automatici durante questa forte turbolenza in merito a problemi elettrici...qualcosa di inaspettato è successo a bordo. Questo è quanto è stato detto. Giustamente noi facciamo tante supposizioni ma come sempre è meglio aspettare.
Penso sia la conferenza che è andata in onda qualche ora fa sulla CNN.
In ogni caso sarebbe interessante sapere che tipo di "electrical malfunctions" si erano verificate a bordo...
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Arsene
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 15:11

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Arsene » 1 giugno 2009, 17:01

Salve

Premessa
Non sono un pilota, ma sono un simpatizzante del pensiero razionale, amante della matematica e dela fisica, e appassionato "terrestre" al volo. Vorrei tuttavia dire la mia, con la poca cultara che ho.


Uno dei dati certi fin'ora, a parte quelli intrinsechi all'aeromobile, è che non si trovano resti dell'aereo.

Mi vengono in mente sostanzialmente due scenari, a prescindere dalla natura del possibile incidente.
1) ESPLOSIONE in volo (bombe, guasti o chissacosa). Immagino che se un aereo che andasse in pezzi a quella quota, con quelle condizioni meteoroligiche, le parte si spargerebbero su centinaia di chilometri quadrati, rendendone quasi impossibile l'individuazione.
2) Nessuna esplosione, ma un guasto tecnico che impedisce qualsiasi tipo di comunicazione. Una lunga planata che lo prta lontano dalla sua rotta.


Spero di non aver ipotizzato castronerie.
Arsene

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9600
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Maxx » 1 giugno 2009, 17:04

Arsene ha scritto:Salve
Premessa
Non sono un pilota, ma sono un simpatizzante del pensiero razionale, amante della matematica e dela fisica, e appassionato "terrestre" al volo. Vorrei tuttavia dire la mia, con la poca cultara che ho.
Uno dei dati certi fin'ora, a parte quelli intrinsechi all'aeromobile, è che non si trovano resti dell'aereo.
Mi vengono in mente sostanzialmente due scenari, a prescindere dalla natura del possibile incidente.
1) ESPLOSIONE in volo (bombe, guasti o chissacosa). Immagino che se un aereo che andasse in pezzi a quella quota, con quelle condizioni meteoroligiche, le parte si spargerebbero su centinaia di chilometri quadrati, rendendone quasi impossibile l'individuazione.
2) Nessuna esplosione, ma un guasto tecnico che impedisce qualsiasi tipo di comunicazione. Una lunga planata che lo prta lontano dalla sua rotta.
Spero di non aver ipotizzato castronerie.
Arsene
Alla prima delle tue ipotesi stiamo pensando un pò tutti, senza dirlo per puro pudore e rispetto di uomini e macchine. La seconda si sarebbe risolta da ore, perchè il carburante prima poi finisce, così come la successiva planata che non può durare all'infinito.

Avatar utente
cico140976
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 93
Iscritto il: 29 maggio 2009, 14:17
Località: Milano

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da cico140976 » 1 giugno 2009, 17:04

Arsene ha scritto:Salve

Premessa
Non sono un pilota, ma sono un simpatizzante del pensiero razionale, amante della matematica e dela fisica, e appassionato "terrestre" al volo. Vorrei tuttavia dire la mia, con la poca cultara che ho.


Uno dei dati certi fin'ora, a parte quelli intrinsechi all'aeromobile, è che non si trovano resti dell'aereo.

Mi vengono in mente sostanzialmente due scenari, a prescindere dalla natura del possibile incidente.
1) ESPLOSIONE in volo (bombe, guasti o chissacosa). Immagino che se un aereo che andasse in pezzi a quella quota, con quelle condizioni meteoroligiche, le parte si spargerebbero su centinaia di chilometri quadrati, rendendone quasi impossibile l'individuazione.
2) Nessuna esplosione, ma un guasto tecnico che impedisce qualsiasi tipo di comunicazione. Una lunga planata che lo prta lontano dalla sua rotta.


Spero di non aver ipotizzato castronerie.
Arsene
Direi che non hai ipotizzato castronerie.... anche se dobbiamo attendere notizie sull'eventuale ritrovamento del relitto... altrimenti è lecito pensare soprattutto alla prima ipotesi....
*****************************************************************************************
Anche un maiale può arrampicarsi su un albero quando viene adulato! :-)

Arsene
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 15:11

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Arsene » 1 giugno 2009, 17:09

detta così allora spero di aver ipotizato almeno una castroneria..

Per la seconda: magari si sta solo cercando nel posto sbagliato

Avatar utente
I-AINC
FL 200
FL 200
Messaggi: 2268
Iscritto il: 15 marzo 2007, 20:07
Località: FKK Club - Frankfurt

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da I-AINC » 1 giugno 2009, 17:14

Mi viene in mente il Citation 650 I-FEEV precipitato a Trigoria qualche mese fa... Entrato in un temporale, colpito da un fulmine e precipitato a terra in mille frammenti. Che possa esser successo uguale?
Immagine

Mattia - Learjet 45 driver

Avatar utente
Rob74
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 750
Iscritto il: 4 dicembre 2006, 20:03
Località: Modena

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Rob74 » 1 giugno 2009, 17:21

L'impianto radio non ha un sistema di alimentazione di emergenze, non so tipo una batteria da usare in caso di black-out dell'impiato elettrico ?
Immagine

Avatar utente
Rob74
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 750
Iscritto il: 4 dicembre 2006, 20:03
Località: Modena

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Rob74 » 1 giugno 2009, 17:23

Non ricordo se in questo o in un altro forum ma tempo fa fu postata un immagine di un aereo colpito da un fulmine, mi colpì il buco proprio dietro il cockpit. Il buco era bello grosso.
Immagine

anonymous12345

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da anonymous12345 » 1 giugno 2009, 17:24

Io non capisco un cosa..

in alcune agenzie si dice che l'a/m è sparito dai radar improvvisamente..
in altre che era in una zona senza servizio radar e che si son accorti del problema quando ha smesso di fare i riporti di posizione..

quale delle due situazioni è corretta ?? era già in una zona senza controllo radar oppure no??

zelenka
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 19
Iscritto il: 17 ottobre 2005, 23:07

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da zelenka » 1 giugno 2009, 17:33

Per chi capisce bene il francese c'è un commento di un pilota specialista che intervistato dal giornale "Le Monde" spiega della quasi impossibilità di un fulmine come causa e di un sistema a bordo del 330 che permette una attivazione dei sistemi, anche se solo parziali, elettrici.
Cose che forse già conoscete, ma per me si tratta di una scoperta:
http://www.lemonde.fr/societe/son/2009/ ... id=1200707

Arsene
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 28
Iscritto il: 17 dicembre 2007, 15:11

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Arsene » 1 giugno 2009, 17:43

Non credo fosse sotto copertura radar, come ra l'altro è già stato detto , ma era seguito grazie al trasponder.

Per quandto riguarda un fulmine: Più esperti e specialisti sottolineano che un fulmine NON può far precipitare un aereo.

Io stesso, atterrando a palermo con tempo neanche troppo brutto, ho visto un fulmine colpire l'aereo sull'estremità dell'ala sinistra. Ho visto il fulmine accompagnato da un lieve ruomere metallico, tipo una martellata su metallo, e l'aereo ha improvvisamente, ma lievemente, rollato a sinistra. Credo che la gente che non stava guardando fuori dal finestrino neanche se ne è accorta

Avatar utente
MikeAlphaTango
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 777
Iscritto il: 29 novembre 2007, 15:11
Località: LIMF
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MikeAlphaTango » 1 giugno 2009, 17:46

zelenka ha scritto:Per chi capisce bene il francese c'è un commento di un pilota specialista che intervistato dal giornale "Le Monde" spiega della quasi impossibilità di un fulmine come causa e di un sistema a bordo del 330 che permette una attivazione dei sistemi, anche se solo parziali, elettrici.
Cose che forse già conoscete, ma per me si tratta di una scoperta:
http://www.lemonde.fr/societe/son/2009/ ... id=1200707
Un'altra cosa interessante la dice alla fine (e molti giornalisti dovrebbero starlo a sentire): in una fase così primordiale delle inchieste non si può dire nulla con certezza.

Non capisco perchè già alle 13 si diceva non vi fosse nessuna possibilità di ritrovare superstiti: questa affermazione non presuporrebbe di conoscere già ciò che è successo (nel caso specifico una causa così catastrofica da non lasciare speranze per i passeggeri)?

Noi continuiamo a incrociare le dite :(
.
Immagine
Un blog con la testa tra le nuvole

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da blusky » 1 giugno 2009, 17:52

Porca miseria si sa nulla di Araial??? :(
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Avatar utente
MikeAlphaTango
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 777
Iscritto il: 29 novembre 2007, 15:11
Località: LIMF
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MikeAlphaTango » 1 giugno 2009, 17:53

Un avion militaire français a quitté Dakar pour tenter de localiser l'Airbus. Le Brésil a lancé de son côté des recherches au large de ses côtes. Des avions de l'armée de l'air ont entamé leurs recherches à partir de l'archipel de Fernando de Noronha, en plein Océan atlantique. Une cellule de crise a été mise en place également à l'aéroport de Rio.

Un aereo militare francese è partito da Dakar per tentare di localizzare l'airbus (si tratta probabilmente di un C-160R dell'ETOM 00.055 di stanza in Senegal). Anche il Brasile ha fatto altrettanto con aerei della sua aeronautica militare basati sull'arcipelago Fernando de Noronha, in pieno Oceano Atlantico.
.
Immagine
Un blog con la testa tra le nuvole

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da arciere » 1 giugno 2009, 17:54

Che ore sono nella zona del presunto ammaraggio?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Peretola » 1 giugno 2009, 17:54

blusky ha scritto:Porca miseria si sa nulla di Araial??? :(
Gli ho madato un messaggio privato ma non ho ricevuto ancora risposta...probabilmente ha da fare e non può venire sul forum. Se qualche amministratore avesse però un recapito telefonico privato staremmo tutti più tranquilli
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
leotti747
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 269
Iscritto il: 6 aprile 2007, 13:37
Località: Padova

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da leotti747 » 1 giugno 2009, 18:05

La Farnesina dichiara dieci italiani a bordo.

Avatar utente
MikeAlphaTango
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 777
Iscritto il: 29 novembre 2007, 15:11
Località: LIMF
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da MikeAlphaTango » 1 giugno 2009, 18:07

arciere ha scritto:Che ore sono nella zona del presunto ammaraggio?
Intorno alle 3/2 ore in meno che noi (il brasile è 4).
.
Immagine
Un blog con la testa tra le nuvole

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1905
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da b747-8 » 1 giugno 2009, 18:16

Aggiornamento ANSA delle 18.23:

AEREO SPARITO IN ATLANTICO, 10 ITALIANI A BORDO
Secondo le ultime informazioni sono 10 gli italiani che erano a bordo dell'Airbus dell'Air France, in volo da Rio de Janeiro a Parigi, di cui si sono perse le tracce. Lo ha riferito Fabrizio Romano, capo dell'Unità di crisi della Farnesina a Rai News24.

L'Airbus della Air France con 228 persone a bordo è sparito stamane dagli schermi radar. L'aviazione brasiliana ha cominciato le ricerche attorno all'isola Fernando de Noronha, al largo delle coste del Brasile all'altezza della foce del Rio delle Amazzoni. Del volo AF 447 non ci sono più notizie dalle 8 di stamattina.

L'aereo, un Airbus A330-200, ha a bordo 216 passeggeri (tra loro anche 7 bambini e un neonato) e 12 membri d'equipaggio. All'aeroporto Charles de Gaulle di Roissy una fonte dice che non c' è "alcuna speranza". L' aereo era partito ieri sera da Rio de Janeiro. Era atteso alle 11.10 nella capitale francese. A bordo, secondo informazioni ufficiose, si trovano anche cinque italiani. Secondo una giornalista della tv France 2, il comandante dell'aereo avrebbe informato la torre di controllo - dopo circa di tre ore di volo - che l' aereo si trovava in una zona di forte turbolenza. Poi il contatto si sarebbe interrotto. Preoccupato, il presidente francese Nicolas Sarkozy ha chiesto al governo e alle amministrazioni di "fare tutto il possibile per ritrovare le tracce dell' aereo". All'aeroporto parigino si è recato il segretario di stato ai trasporti, Dominique Bussereau raggiunto poi dal presidente della Repubblica Nicolas Sarkozy.

Non ancora diffusa la lista dettagliata dei passeggeri che Air France. A bordo dell'Airbus, secondo quanto reso noto dall'Anac, l'agenzia brasiliana dell'aviazione civile, si trovavano 126 uomini, 82 donne, sette bambini e un neonato, oltre ai dodici membri d'equipaggio. La maggioranza dei passeggeri e' di nazionalita' brasiliana, secondo quanto riferito dal ministro dei Trasporti francese, Jean-Louis Borloo. Dalle prime cifre diffuse a Parigi, risulta che fossero a bordo "almeno 40 francesi", e "oltre 20 tedeschi". Fonti aeronautiche dall'Italia hanno già comunicato la presenza a bordo di cinque italiani.

L'Airbus scomparso sull'Atlantico volava normalmente a 35 mila piedi (11 mila metri) d'altezza ad una velocità di 840 chilometri all'ora al momento di sparire dai radar brasiliani. Lo ha comunicato la Forza aerea brasiliana, secondo la quale al momento di perdere contatto con i radar localizzati sulla costa alle 22.33 ora locale (le 3.33 ora italiana), l'Airbus si comportava come qualsiasi altro velivolo sulla stessa rotta e non dava nessun segnale di anomalie.

Il responsabile dell'Air France a Rio de Janeiro, Jorge Assuncao, ha respinto l'ipotesi del guasto elettrico sull'Airbus scomparso. "Non abbiamo nessuna informazione a riguardo di un guasto elettrico sull'aereo - ha detto il dirigente Air France - Se si fosse trattato di una panne elettrica, avrebbe avuto condizioni per tornare a Rio. Crediamo che non si sia trattato di questo".
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

anonymous12345

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da anonymous12345 » 1 giugno 2009, 18:25

Arsene ha scritto:Non credo fosse sotto copertura radar, come ra l'altro è già stato detto , ma era seguito grazie al trasponder.
Non capisco, il trasponder è un "di più" del radar, se non c'è copertura radar come può funzionare il trasponder??

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1905
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da b747-8 » 1 giugno 2009, 18:41

Su quest'agenzia (Reuters) ci sono anche riferimenti alla manutenzione di questo A330, a quanto pare regolare:

PARIGI (Reuters) - Un aereo della compagnia francese Air France con 228 persone a bordo, proveniente dal Brasile e diretto a Parigi, è scomparso oggi dopo aver attraversato una forte turbolenza , in circostanze che fanno temere sia precipitato nell'Oceano Atlantico.

Air France ha spiegato che l'aereo aveva inviato un messaggio alle 04:14 ora italiana, riferendo di un corto circuito, dopo avere attraversato una zona di forte turbolenza causata dal cattivo tempo, circa quattro ore dopo il decollo dalla città brasiliana.

Il portavoce della compagnia aerea, Francois Brousse, ha riferito che diversi meccanismi del velivolo si sono guastati, impedendo di stabilire il contatto con i controllori del traffico aereo.

"Probabilmente una combinazione di circostanze può aver causato l'incidente", ha detto, aggiungendo che l'aereo potrebbe essere stato colpito da un fulmine.

L'Aeronautica brasiliana ha spiegato che l'Airbus stava già sorvolando l'oceano Atlantico quando è scomparso, mentre alcuni aerei militari sono decollati sia dalle coste africane che da quelle sudamericane alla ricerca del velivolo.

Secondo notizie di stampa, non confermate dalla Farnesina che sta comunque effettuando verifiche, a bordo del velivolo c'erano anche cinque italiani, di cui tre membri di un'associazione trentina che, contattata da Reuters, dice di non avere più loro notizie da ieri e precisa che i tre dovevano imbarcarsi su quel volo.

"Molto probabilmente ci troviamo di fronte a una disgrazia", ha spiegato ai giornalisti l'AD di Air France Pierre- Henri Gourgeon.

L'aereo, a bordo del quale ci sono 216 passeggeri -- inclusi sette bambini e un neonato -- oltre a 12 membri dell'equipaggio, era decollato da Rio ieri alle sette di sera (le 24 in Italia) ed era atteso questa mattina alle 11.15 all'aeroporto parigino Charles de Gaulle. A bordo ci sarebbero almeno 60 francesi e la compagnia aerea ha aggiunto che i piloti erano molto esperti.

Parenti e amici in lacrime sono stati portati via da membri dello staff aeroportuale dopo essere arrivati al Roissy e circa 20 parenti dei passeggeri del volo sono arrivati oggi all'aeroporto Galeo di Rio per avere informazioni dopo la notizia della scomparsa dell'aereo.

Bernardo Souza, che ha detto che suo fratello e sua cognata erano sull'aereo, si è lamentato di non aver ottenuto dettagli da Air France.

"Sono venuto in aeroporto, ma quando sono arrivato ho trovato solo un bancone vuoto", ha detto. "Senza informazioni, tutto è ancora più preoccupante".

Il ministro francese Jean-Louis Borloo ha escluso la possibilità di un attentato. "E' una disgrazie terribile", ha detto alla radio France info parlando dell'aereo, che è un Airbus 330-200 alimentato con motori della General Electric.

Se non saranno trovati sopravvissuti, questa sarà la peggiore tragedia che ha coinvolto un velivolo di Air France in tutti i 75 anni di vita della compagnia aerea.

RICERCHE IN CORSO SULL'OCEANO

L'ultima localizzazione nota del volo non è chiara e l'Aeronautica brasiliana ha precisato di aver perso il contatto con l'aereo alle 3:33 (ora italiana). "Era in volo sull'Atlantico quando abbiamo perso il contatto", ha spiegato un portavoce.

Alcuni aerei si sono levati in volo dalle isole Fernando de Noronha, al largo della costa nord-orientale del Brasile alla ricerca del volo Air France.

La marina brasiliana ha detto di aver inviato tre navi per contribuire alle ricerche.

Jean-Christophe Ruffin, ambasciatore francese in Senegal, ha spiegato alla francese iTele che alle ricerche sta prendendo parte anche un aereo decollato dal Paese africano.

L'aeronautica brasiliana ha riferito che quando il velivolo è uscito dalla sua area radar alle 3.48 (ora italiana) stava volando normalmente ad un'altitudine di 35.000 piedi e ad una velocità di 453 nodi. Il tentativo successivo di prendere contatto mezz'ora dopo, alle 4.20, è fallito.

Se ci sarà la conferma che è precipitato, sarà la prima volta che un A330 precipita durante un volo di linea operativo.

Air France ha detto che il velivolo era entrato in servizio ad aprile 2005 e che era stato sottoposto a manutenzione in rimessa l'ultima volta in aprile di quest'anno.
L'ultimo incidente aereo di vaste proporzioni che ha coinvolto un aereo Air France è avvenuto nel luglio del 2000, quando un Concorde si schiantò subito dopo il decollo dall'aeroporto de Gaulle, diretto a New York.

Tutti e 109 le persone a bordo morirono assieme ad almeno altre quattro a terra.

Nell'agosto 2005, un Airbus della compagnia ha preso fuoco all'aeroporto di Toronto ma allora non ci furono vittime.
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Limosky91
FL 300
FL 300
Messaggi: 3212
Iscritto il: 10 gennaio 2007, 18:40
Località: Ad un passo da LIML

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Limosky91 » 1 giugno 2009, 18:51

Maxx ha scritto:
Limosky91 ha scritto:
Maxx ha scritto:
Io inizio ad aver paura di qualcosa che non è nè un incidente nè un'avaria.
dirottamento dici?
Se un aereo viene dirottato, l'equipaggio è immediatamente costretto a contattare terra per le richieste dei dirottatori, sennò che dirottamento è. A meno che non si tratti di un dirottamento puramente suicida, ma non sto pensando a questo. Inoltre, un dirottamento ha "bisogno" di tempo per essere portato a termine e l'equipaggio ha tutto il tempo di rendersene conto perchè in cabina succede di tutto. Questi sono passati da un normale volo di crociera molto turbolento al silenzio radio.

e allora a che pensi?
LINO
Quando uno urla, lo fa soltanto perchè ha paura

Perché gli aerei volano? Perché c'è stato qualcuno che non ha mai detto "è impossibile" far volare un ammasso di ferro con a bordo delle persone.

E se vi è capitato di pensare di essere dei codardi in un mondo di guerrieri, ricordatevi sempre che è successo anche ai vostri nemici. Grazie a questa consapevolezza sarete in grado di nascondere lo smarrimento e di non abbassare mai lo sguardo.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15625
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da JT8D » 1 giugno 2009, 18:53

Come potete osservare, le agenzie sono discordanti tra di loro, e le notizie assolutamente ancora non certe. Nel comunicato ufficiale di AF si diceva che la compagnia avesse ricevuto un messaggio ACARS relativo ad una failure elettrica sul velivolo. Le ultime agenzie riportano dichiarazioni che smentiscono questa cosa.
Per ora è assolutamente impossibile farsi un'idea anche minima dell'accaduto.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

maksim
Banned user
Banned user
Messaggi: 1255
Iscritto il: 17 gennaio 2006, 0:25

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da maksim » 1 giugno 2009, 18:58

In vari notiziari, italiani, di lingua inglese e di lingua francese, si continua a parlare, TRA LE IPOTESI, di "fulmine".
Ma un fulmine può colpire anche alle quote di crociera di un volo intercontinentale ?
O forse l'aereo stava volando ad una quota compatibile con la possibile presenza di fulmini ?

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15625
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da JT8D » 1 giugno 2009, 19:01

maksim ha scritto:In vari notiziari, italiani, di lingua inglese e di lingua francese, si continua a parlare, TRA LE IPOTESI, di "fulmine".
Ma un fulmine può colpire anche alle quote di crociera di un volo intercontinentale ?
O forse l'aereo stava volando ad una quota compatibile con la possibile presenza di fulmini ?
E comunque un fulmine da solo non tira giù un aereo.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 684
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da andwork » 1 giugno 2009, 19:11

scusate ma il sistema ACARS non può essere ricevuto e decodificato da ricevitori disponibili in commercio?
se si, possibile che nessuno abbia catturato il messaggio automatico che l'Airbus ha inviato?

PS: questa è una mia supposizione, se ho detto una cavolata, scusatemi

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da arciere » 1 giugno 2009, 19:47

maksim ha scritto:In vari notiziari, italiani, di lingua inglese e di lingua francese, si continua a parlare, TRA LE IPOTESI, di "fulmine".
Ma un fulmine può colpire anche alle quote di crociera di un volo intercontinentale ?
O forse l'aereo stava volando ad una quota compatibile con la possibile presenza di fulmini ?
Sulla CNN si diceva che in quel momento, nella zona interessata, erano presenti nubi (e verosimilmente fulmini) fino ad un'altezza di 52.000 piedi, quindi ampiamente al di sopra del FL dei liners. C'è da capire la base di tale strato di nubi, ma credo in ogni caso alto sufficientemente per rendere "obbligatorio" il passaggio attraverso di liners.

Si diceva anche che, dato le condizioni meteo della zona, un liner avrebbe dovuto "infiltrarsi" tra due "strati" di nubi molto dense, per cercare quantomeno di avere poca turbolenza.
Ma si ripeteva ovviamente che tutto ciò è procedura normale, soprattutto in questo periodo.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da povvo » 1 giugno 2009, 19:51

comunicato 19.41 di AF:

Paris, 01 juin 2009 - 19h41 heure locale
Communiqué N° 5
Air France est en mesure de confirmer les nationalités des passagers qui se trouvaient à bord du vol AF 447 du 31 mai 2009, disparu entre Rio de Janeiro et Paris-Charles de Gaulle. Cette liste a été constituée sur la base des informations fournies par les autorités brésiliennes.

1 Africain du Sud
26 Allemands
2 Américains
1 Argentin
1 Autrichien
1 Belge
58 Brésiliens
5 Britanniques
1 Canadien
9 Chinois
1 Croate
1 Danois
2 Espagnols
1 Estonien
61 Français
1 Gambien
4 Hongrois
3 Irlandais
1 Islandais
9 Italiens
5 Libanais
2 Marocains
1 Néerlandais
3 Norvégiens
1 Philippin
2 Polonais
1 Roumain
1 Russe
3 Slovaques
1 Suédois
6 Suisses
1 Turc
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Slowly » 1 giugno 2009, 19:54

Che brutta "attesa" ragazzi.

:(
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

povvo
FL 200
FL 200
Messaggi: 2080
Iscritto il: 15 gennaio 2009, 19:57

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da povvo » 1 giugno 2009, 19:55

Slowly ha scritto:Che brutta "attesa" ragazzi.

:(
veramente brutta.......
"A Federal Aviation Administration spokeswoman said there was no regulation about leaving someone asleep on a plane."

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: A330-200 Air France scomparso - Thread generico

Messaggio da Hartmann » 1 giugno 2009, 19:55

Terribile. IO ho un'ansia addosso da oggi ed immagino i parenti.....

Rispondi