lancio petali per matrimonio

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da Zortan » 11 giugno 2009, 20:21

air.surfer ha scritto:
antes56 ha scritto:il link è quello "vola con i piloti del forum"...
purtroppo non ho trovato niente ancora... :(
Una volta una suocera mi chiese se, alla cerimonia nuziale del figlio, potevo fare un lancio di blocchetti di tufo ma non se ne fece piu' nulla perchè non ci stavo col centraggio.
bbbubububuubuubuauauaua

Avatar utente
Zortan
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 782
Iscritto il: 17 gennaio 2008, 16:48

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da Zortan » 11 giugno 2009, 20:23

neutrinomu ha scritto:Petali di rosa dall'aereo... bah... non sarebbe meglio un canadair che esegue un lancio di tonnellate di prosecco?

:mrgreen: :drunken: :drinking:

cacchioooo ideonaaaa !
E adesso sìori e sìore tutti a bocca aperta in alto :mrgreen:

Avatar utente
Rixx
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 13 marzo 2008, 9:30
Località: Forli'

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da Rixx » 12 giugno 2009, 16:56

onestamente credo non sia prprio possibile, almeno non con un aereo di AG, l' ENAC Vieta il lacio di oggetti da aeromobili senza una specifica autorizzazione.
forse la cosa migliore è un' ULM, anche se un bell passaggio con un C150 in configurazione di volo lento e poi lacio sarebbe fantastica
nessun uomo è più a terra di un pilota a terra!
Riccardo PPL(A) ATPL in progress

Avatar utente
IVWP
FL 200
FL 200
Messaggi: 2205
Iscritto il: 4 novembre 2008, 22:20
Località: Varese

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da IVWP » 12 giugno 2009, 17:05

Rixx ha scritto:onestamente credo non sia prprio possibile, almeno non con un aereo di AG, l' ENAC Vieta il lacio di oggetti da aeromobili senza una specifica autorizzazione.
forse la cosa migliore è un' ULM, anche se un bell passaggio con un C150 in configurazione di volo lento e poi lacio sarebbe fantastica
abbiamo per questo evitato di parlare di regolamenti, dato che non si potrebbe nemmeno con gli ULM (art 3 D.P.R. 28 APRILE 1993, N. 207 ) :wink:

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da albert » 12 luglio 2009, 17:22

Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:



"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero



Un bouquet di rose
LIVORNO - Voleva essere un'idea eccentrica per dare un tocco di originalità a un matrimonio, e invece si è trasformata in dramma. Lanciare il bouquet della sposa dal cielo, da un ultraleggero, perché giù, a terra, potesse prenderlo al volo qualche amica in cerca di marito. Ma i fiori sono finiti nel motore e il velivolo è precipitato. Una delle persone a bordo è rimasta gravemente ferita, l'altra miracolosamente illesa.

L'episodio è avvenuto ieri sera nel parco di Montioni a Suvereto, in provincia di Livorno, nei pressi del ristorante dove due sposi avevano organizzato il ricevimento. A bordo dell'ultraleggero Isidoro Pensieri, 44 anni, e il pilota Luciano Nannelli, 61 anni, entrambi di Venturina in provincia di Livorno.

Era andato tutto bene, dall'alto potevano vedere gli ospiti, di sotto, incuriositi e in attesa del lancio. Quando Pensieri ha effettuato il lancio dei fiori, il mazzolino si è impigliato nel rotore di coda, provocando un'esplosione che ha fatto precipitare il velivolo. Il mezzo ha sfiorato un ostello che ospitava una cinquantina di ragazzi riuniti per un meeting.

Isidoro Pensieri ha riportato un trauma cranico e facciale e la fratture di entrambe le gambe. Trasportato con un'eliambulanza all'ospedale di Grosseto è stato poi trasferito a Pisa."


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6036
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da sigmet » 12 luglio 2009, 17:57

albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:



"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero



... il mazzolino si è impigliato nel rotore di coda, provocando un'esplosione che ha fatto precipitare il velivolo. Il mezzo ha sfiorato un ostello che ospitava una cinquantina di ragazzi riuniti per un meeting.



Mazzolino di fiori nel motore che esplode...aereo che precipita...
mmmmhh :roll:

Comunque pare che questa cosa dei fiori che porti sfiga:

"Il 12 luglio 2003 a Caccuri un piccolo aereo da turismo era precipitato in una zona disabitata dopo aver sganciato una pioggia di petali di rosa per allietare un matrimonio che si stava celebrando nel comune di Caccuri.

Anche in quell'incidente morirono due persone: Enzo Mungo, di 37 anni, di Catanzaro, e Marco Carraro, di 33 anni, di Crotone."


Tra l'altro pare che l'aereo fu colpito da alcuni dardi di balestra lanciati da terra!
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 404
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da Astrid » 12 luglio 2009, 18:17

tartan ha scritto:Se c'è lo spazio si fa con una mongolfiera in volo frenato. Si butta giù di tutto, compresi fuochi artifciali..

Questa idea è bellissima!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mi hai messo la pulce nell'orecchio!

Zio, quando mi sposo mi lanci i petali dalla mongolfiera?

Però dovrai aspettare almeno altri 10 anni, prima dei trenta col piffero che mi sposo :mrgreen:
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

Avatar utente
Astrid
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 404
Iscritto il: 15 maggio 2008, 1:28
Località: LIRQ / FLR
Contatta:

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da Astrid » 12 luglio 2009, 18:22

albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:



"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero



Un bouquet di rose
LIVORNO - Voleva essere un'idea eccentrica per dare un tocco di originalità a un matrimonio, e invece si è trasformata in dramma. Lanciare il bouquet della sposa dal cielo, da un ultraleggero, perché giù, a terra, potesse prenderlo al volo qualche amica in cerca di marito. Ma i fiori sono finiti nel motore e il velivolo è precipitato. Una delle persone a bordo è rimasta gravemente ferita, l'altra miracolosamente illesa.

L'episodio è avvenuto ieri sera nel parco di Montioni a Suvereto, in provincia di Livorno, nei pressi del ristorante dove due sposi avevano organizzato il ricevimento. A bordo dell'ultraleggero Isidoro Pensieri, 44 anni, e il pilota Luciano Nannelli, 61 anni, entrambi di Venturina in provincia di Livorno.

Era andato tutto bene, dall'alto potevano vedere gli ospiti, di sotto, incuriositi e in attesa del lancio. Quando Pensieri ha effettuato il lancio dei fiori, il mazzolino si è impigliato nel rotore di coda, provocando un'esplosione che ha fatto precipitare il velivolo. Il mezzo ha sfiorato un ostello che ospitava una cinquantina di ragazzi riuniti per un meeting.

Isidoro Pensieri ha riportato un trauma cranico e facciale e la fratture di entrambe le gambe. Trasportato con un'eliambulanza all'ospedale di Grosseto è stato poi trasferito a Pisa."


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss

Certo, un genio a fare lancio di bouqet da un ULM con rotore posteriore.
Ottico Abilitato. Specialista in Contattologia.
Appassionato di Medicina Aeronautica.
Pilota.

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da danyc77 » 13 luglio 2009, 7:54

albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:

"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss



con rotore posteriore?? :scratch:
ma che era?? un elicottero??
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

anonymous12345

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da anonymous12345 » 13 luglio 2009, 10:25

danyc77 ha scritto:
albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:

"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss



con rotore posteriore?? :scratch:
ma che era?? un elicottero??


No, era un autogiro, probabilmente un Magni..

Avatar utente
danyc77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 685
Iscritto il: 24 novembre 2005, 14:43
Località: LIPZ

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da danyc77 » 13 luglio 2009, 10:45

robygun82 ha scritto:
danyc77 ha scritto:
albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:

"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss



con rotore posteriore?? :scratch:
ma che era?? un elicottero??


No, era un autogiro, probabilmente un Magni..

Ma allora sono proprio dei PAZZI!!!!!
Spero che questo incidente faccia loro riflettere sulla str####ta che hanno fatto! E che accendano un cero, và!!!

un autogiro... [-o<
JAA-ATPL(A)
CPL-ME-IR (A)
Citation C510 TR
Citation C560XL TR
Immagine
Immagine

anonymous12345

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da anonymous12345 » 13 luglio 2009, 10:52

effettivamente.....

non ci vuole un genio a capire che se sbagli il lancio e il mazzo di fiori finisce nel frullatore son Uccelli per Diabetici..

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da MD82_Lover » 13 luglio 2009, 11:56

albert ha scritto:Riprendo questo thread per segnalare il seguente incidente: :shock: :shock: :shock:



"Voleva essere un'idea originale per movimentare un matrimonio
Il mazzo di fiori risucchiato dal rotore di coda: un ferito grave
Festa di nozze si trasforma in dramma
bouquet nel motore, precipita ultraleggero



Un bouquet di rose
LIVORNO - Voleva essere un'idea eccentrica per dare un tocco di originalità a un matrimonio, e invece si è trasformata in dramma. Lanciare il bouquet della sposa dal cielo, da un ultraleggero, perché giù, a terra, potesse prenderlo al volo qualche amica in cerca di marito. Ma i fiori sono finiti nel motore e il velivolo è precipitato. Una delle persone a bordo è rimasta gravemente ferita, l'altra miracolosamente illesa.

L'episodio è avvenuto ieri sera nel parco di Montioni a Suvereto, in provincia di Livorno, nei pressi del ristorante dove due sposi avevano organizzato il ricevimento. A bordo dell'ultraleggero Isidoro Pensieri, 44 anni, e il pilota Luciano Nannelli, 61 anni, entrambi di Venturina in provincia di Livorno.

Era andato tutto bene, dall'alto potevano vedere gli ospiti, di sotto, incuriositi e in attesa del lancio. Quando Pensieri ha effettuato il lancio dei fiori, il mazzolino si è impigliato nel rotore di coda, provocando un'esplosione che ha fatto precipitare il velivolo. Il mezzo ha sfiorato un ostello che ospitava una cinquantina di ragazzi riuniti per un meeting.

Isidoro Pensieri ha riportato un trauma cranico e facciale e la fratture di entrambe le gambe. Trasportato con un'eliambulanza all'ospedale di Grosseto è stato poi trasferito a Pisa."


http://www.repubblica.it/2009/07/sezion ... o.html?rss

Dedalonews , invece, riporta che "nell’incidente il pilota, Luciano Nannelli, è rimasto ferito, mentre il passeggero, Isidoro Pensieri, non ha riportato lesioni".

In bocca al lupo a chi dei due si è fatto male e auguri di pronta guarigione.

gtoffolon
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 9 giugno 2009, 17:27
Località: Motta di Livenza (TV)

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da gtoffolon » 13 luglio 2009, 12:51

Salve a tutti. Scrivo per la prima volta su questo forum.
Ho frequentato per qualche tempo un aviospuerficie dalle mie parti, purtroppo senza volare attivamente (i costi sono sempre un problema), e durante quel periodo sono venuto a conoscenza di diversi incidenti legati alla pratica di gettare qualcosa a feste o matrimoni. Me ne ricordo uno in particolare: l'aereo decollato dall'aviosuperficie La Comina (PN) ha concuso il volo sull'albero presente in fianco della chiesa di Porcia (PN), probabile stallo in virata .
Altri incidenti:
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report96.htm
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report00.htm
In generale direi che sono attività da evitare, sia perché in genere si vola al di fuori delle regole (D.P.R. 5 agosto 1988, n. 404, art. 6 comma 4), sia perché la combinazione tra bassa quota, bassa velocità e disattenzione per il lancio degli oggetti provoca facilmente dei problemi ai piloti che in genere non hanno una grande esperienza di situazioni al limite. Inoltre in quelle condizioni non c'è quasi mai tempo (e spazio) per rimediare agli errori.
Ancora salute a tutti.
Giovanni
Giovanni

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da albert » 13 luglio 2009, 13:30

gtoffolon ha scritto:Salve a tutti. Scrivo per la prima volta su questo forum.
Ho frequentato per qualche tempo un aviospuerficie dalle mie parti, purtroppo senza volare attivamente (i costi sono sempre un problema), e durante quel periodo sono venuto a conoscenza di diversi incidenti legati alla pratica di gettare qualcosa a feste o matrimoni. Me ne ricordo uno in particolare: l'aereo decollato dall'aviosuperficie La Comina (PN) ha concuso il volo sull'albero presente in fianco della chiesa di Porcia (PN), probabile stallo in virata .
Altri incidenti:
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report96.htm
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report00.htm
In generale direi che sono attività da evitare, sia perché in genere si vola al di fuori delle regole (D.P.R. 5 agosto 1988, n. 404, art. 6 comma 4), sia perché la combinazione tra bassa quota, bassa velocità e disattenzione per il lancio degli oggetti provoca facilmente dei problemi ai piloti che in genere non hanno una grande esperienza di situazioni al limite. Inoltre in quelle condizioni non c'è quasi mai tempo (e spazio) per rimediare agli errori.
Ancora salute a tutti.
Giovanni
Ciao, Giovanni, benvenuto!
Grazie per la testimonianza; convengo con te che sia una attività da evitare assolutamente!!


Alberto
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16035
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da JT8D » 13 luglio 2009, 19:16

gtoffolon ha scritto:Salve a tutti. Scrivo per la prima volta su questo forum.
Ho frequentato per qualche tempo un aviospuerficie dalle mie parti, purtroppo senza volare attivamente (i costi sono sempre un problema), e durante quel periodo sono venuto a conoscenza di diversi incidenti legati alla pratica di gettare qualcosa a feste o matrimoni. Me ne ricordo uno in particolare: l'aereo decollato dall'aviosuperficie La Comina (PN) ha concuso il volo sull'albero presente in fianco della chiesa di Porcia (PN), probabile stallo in virata .
Altri incidenti:
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report96.htm
http://www.ulm.it/hangar/sicur/report00.htm
In generale direi che sono attività da evitare, sia perché in genere si vola al di fuori delle regole (D.P.R. 5 agosto 1988, n. 404, art. 6 comma 4), sia perché la combinazione tra bassa quota, bassa velocità e disattenzione per il lancio degli oggetti provoca facilmente dei problemi ai piloti che in genere non hanno una grande esperienza di situazioni al limite. Inoltre in quelle condizioni non c'è quasi mai tempo (e spazio) per rimediare agli errori.
Ancora salute a tutti.
Giovanni
Pienamente d'accordo con te, sotto tutti i punti di vista.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6896
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: lancio petali per matrimonio

Messaggio da **F@b!0** » 13 luglio 2009, 19:29

io conosco una persona che ha fatto una cosa simile....solo che i petali li ha lanciati per fare da corografia ad una trasmissione Rai.......sono stai lanciati due bustoni di petali di rosa (di quelli neri della spazzatura per intenderci!) dal portellone laterale di un pilatus....quello utilizzato dallo stesso per lanciarsi col paracadute....ma il fatto è accaduto su una rada priva di alberi, anche se ad una quota molto bassa!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Rispondi