Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da gattovolante » 19 agosto 2009, 0:06

Typhoon ha scritto:se facessero il 747 a doppio ponte prolungando la carenatura dorsale fino alla deriva....non ci sarebbero storie...
l'autobus può chiudere...
Immagine

:laughing6: :laughing6:
Beh... per ora non riescono neanche a far uscire il 787... la vedo dura per il 747 a doppio ponte.
Per quando ci arriveranno ci sara l'airbus 390 a tre ponti. :mrgreen: :mrgreen:
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da ciccioxx92 » 19 agosto 2009, 15:23

AHAH, è verooooooooooo!!!!!!!!!! diciamo pure l'a400!!! bensì a 4 ponti, con autonomia in grado di compiere 3 volte il giro del mondo!!!! AHAH
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

matfac25
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 185
Iscritto il: 23 giugno 2009, 16:41

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da matfac25 » 19 agosto 2009, 16:23

ciccioxx92 ha scritto:AHAH, è verooooooooooo!!!!!!!!!! diciamo pure l'a400!!! bensì a 4 ponti, con autonomia in grado di compiere 3 volte il giro del mondo!!!! AHAH
distanza che è possibile coprire attualmente sul 346 salendo davanti e scendendo dietro :mrgreen:

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da ciccioxx92 » 19 agosto 2009, 16:46

matfac25 ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:AHAH, è verooooooooooo!!!!!!!!!! diciamo pure l'a400!!! bensì a 4 ponti, con autonomia in grado di compiere 3 volte il giro del mondo!!!! AHAH
distanza che è possibile coprire attualmente sul 346 salendo davanti e scendendo dietro :mrgreen:
AHAH....!!! E' corretto! Bella la lunghezza del 346...! Sec me l'hanno messo in lavatrice e si è allungato! Altrimenti non si spiega...
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
paky
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 545
Iscritto il: 17 giugno 2008, 18:46
Località: Alberobello (BA)
Contatta:

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da paky » 27 agosto 2009, 3:16

raga quando vedo aerei lunghi cm il 346 o il 777 m sono sempre chiesto come non ci siano dei tailstrike ogni giorno!! :mrgreen: la mia domanda è in aerei del genere il pilota ha qualche strumento o semplici parametri per evitare il tutto??
Obiettivi:
First Class Medical: Done
PPL(A) JAA: Done
ATPL(A) Theory: Work in progress...

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4729
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Valerio Ricciardi » 27 agosto 2009, 8:37

collaudatore ha scritto:Credo abbia ragione Valerio quando dice...
Così, per semplificarvi la vita e lasciarvi pronta una breve stringa da usare spesso con "copia-incolla", la rimetto qua... :mrgreen:
è più pratico, risparmiate tempo e usurate meno la tastiera... :wink:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4729
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Valerio Ricciardi » 27 agosto 2009, 8:39

paky ha scritto:raga quando vedo aerei lunghi cm il 346 o il 777 m sono sempre chiesto come non ci siano dei tailstrike ogni giorno!! :mrgreen: la mia domanda è in aerei del genere il pilota ha qualche strumento o semplici parametri per evitare il tutto??
Secondo me più che altro tendono a fare quei bei decolli "quasi piatti" che ti servono due km per sorvolare con sicurezza il primo albero, tipo Boeing B36 a pieno carico... :mrgreen:
Comunque il 777 nemmeno troppo, è l'A340/600 che trovo davvero esagerato :shock: (ma che momento a flettere ha una fusoliera in quelle condizioni con l'aereo carico?) :roll:
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

anonymous12345

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da anonymous12345 » 27 agosto 2009, 9:34

paky ha scritto:raga quando vedo aerei lunghi cm il 346 o il 777 m sono sempre chiesto come non ci siano dei tailstrike ogni giorno!! :mrgreen: la mia domanda è in aerei del genere il pilota ha qualche strumento o semplici parametri per evitare il tutto??

Bè, proprio per questioni di lunghezza nel 777-300 hanno montato il pattino di coda, che nel -200 non è previsto..

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1306
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da City of Everett » 27 agosto 2009, 12:48

Typhoon ha scritto:se facessero il 747 a doppio ponte prolungando la carenatura dorsale fino alla deriva....non ci sarebbero storie...
l'autobus può chiudere...
Immagine

:laughing6: :laughing6:
Complimenti per la scelta dell'autobus: Neoplan, che per me è il migliore in assoluto, poi viene Kassböhrer Setra e Mercedes Benz originale :D
Visto che parliamo di versioni lunghe e corte, meglio il Cityliner verisone lunga (13,99 metri - 63 pax) oppure lo Starliner (stesse lunghezza e pax) :mrgreen:

Immagine
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5562
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Ponch » 28 agosto 2009, 16:17

paky ha scritto:raga quando vedo aerei lunghi cm il 346 o il 777 m sono sempre chiesto come non ci siano dei tailstrike ogni giorno!! :mrgreen: la mia domanda è in aerei del genere il pilota ha qualche strumento o semplici parametri per evitare il tutto??
Basta ruotare alla giusta velocità.

Ho rivisto (dal vivo) i due aerei in questione, uno accanto all'altro. Effettivamente il 380 NON è proprio vero che non sembra così imponente, in parte rimangio ciò che ho detto.
Più che altro fa veramente tanta impressione la differenza di grandezza tra il timone del 380 è quello del 74.
Confermo che comunque dipende da quale prospettiva lo si guarda. Se visto da vicino, di fronte, sembra molto più grande il 74.
Is it light where you are yet?

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da gattovolante » 30 agosto 2009, 0:04

Qualche cosina per rendere l'idea... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: .
747a3801024.jpg
2577183672_2a04900c2d.jpg
B747_vs_A380.jpg
679px-Airbus_A380_versus_Boeing_747_svg.png
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da SIPRO1A » 30 agosto 2009, 0:12

gattovolante ha scritto:Qualche cosina per rendere l'idea... :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: .
747a3801024.jpg
2577183672_2a04900c2d.jpg
B747_vs_A380.jpg
679px-Airbus_A380_versus_Boeing_747_svg.png

Decisamente superiore il Boeing, ovvio :mrgreen:
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da gattovolante » 30 agosto 2009, 0:26

Certo certo.... come no... :roll:
a380sxm2.jpg
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1961
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da 87Nemesis87 » 30 agosto 2009, 10:04

Airbus380 forever!!! :love1:
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2891
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Toeloop » 31 agosto 2009, 15:03

paky ha scritto:raga quando vedo aerei lunghi cm il 346 o il 777 m sono sempre chiesto come non ci siano dei tailstrike ogni giorno!! :mrgreen: la mia domanda è in aerei del genere il pilota ha qualche strumento o semplici parametri per evitare il tutto??
Io ho volato sia con il 777-300ER (Air France) che con il 340-600 (Iberia): il primo ha una rotazione molto simile agli altri, mentre il 340 (anche il 200 di Air France) ha un rateo di salita molto inferiore, lo si riesce a percepire proprio fisicamente.
Anche la stessa accelerazione al decollo è ben diversa, anche se questo potrebbe anche essere dovuto dalla lunghezza della pista in uso (ad esempio decollare con il 767 da Malpensa o dalla 25 di Fiumicino è decisamente diverso)

Per quanto riguarda il 380, che ho visto dal vivo al JFK (Emirates) personalmente mi piace molto: si dice che sia in previsione una versione allungata, ma non credo che la situazione attuale delle compagnie aeree la faccia diventare appetibile: se già lo hanno tolto dal JFK perché il 777 aveva dei LF migliori, non so con una cinquantina di posti in più quanto potrebbe essere remunerativo.

Avatar utente
Typhoon
FL 200
FL 200
Messaggi: 2157
Iscritto il: 22 novembre 2008, 17:04
Località: mi aggiro per LIML, LIMC e LIRF....per ora..

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Typhoon » 1 settembre 2009, 13:39

Correggetemi se sbaglio... ma sicuramente se hai già una base di progetto, collaudatissima e affidabilissima, costa sicuramente meno modificarla che farne una ex novo...e, IMHO...volare su un 747 a due ponti completi...di sicuro è più confortevole che volare su un 787 che rischia di far la fine dei comet dell'epoca...a quanto pare dalle ultime..."cricche"...

Senza dimenticare che come Cargo, il 747 sa sempre il muso..."cabriolet"... :wink:
ImmagineImmagine Immagine / Sigma 17-70 HSM OS ELD f2.8-4 /Sigma 150-500 HSM OS f 5-6.3 -Sigma 70-200 f2.8 HSMII

i miei scatti su JetPhotos

i miei scatti su Airliners

i miei scatti su AirplanePictures

il mio Flickr
..chi va co la corente è baccalà..io so' salmone e nun me 'mporta gniente a me me piace anna' contro corente..A.Sordi

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4729
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Valerio Ricciardi » 1 settembre 2009, 13:51

Typhoon ha scritto:Correggetemi se sbaglio... ma sicuramente se hai già una base di progetto, collaudatissima e affidabilissima, costa sicuramente meno modificarla che farne una ex novo...e, IMHO...volare su un 747 a due ponti completi...di sicuro è più confortevole che volare su un 787 che rischia di far la fine dei comet dell'epoca...a quanto pare dalle ultime..."cricche"...
Senza dimenticare che come Cargo, il 747 sa sempre il muso..."cabriolet"... :wink:
Beh, non puoi metterli sullo stesso piano. Il 787 non è stato autorizzato ancora a decollare nemmeno una volta per un giretto intorno all'aeroporto con ai comandi dei collaudatori dagli... attributi superfumanti: non sembrerebbe proprio che stiano preparandosi a far fare il collaudo sul campo ai passeggeri. I primi tre nemmeno verranno mai venduti, li utilizzeranno per ricerca e sviluppo... ci stanno rimettendo l'osso del collo a furia di ritardi e rinunce ad opzioni relative...
Credo che ormai lo faranno volare quando non avranno più ragionevoli dubbi sulla sua "tenuta".
Tanto di cappello a Boeing, che sta dimostrando di essere disposta a perdere la faccia (già quasi persa) piuttosto che azzardare il rischio di perdere un aereo in volo...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Paolo_61 » 1 settembre 2009, 14:04

Beh, perdere un aereo vorrebbe perdere molto più della faccia, vista la situazione alquanto precaria in cui si trova il progetto. Meglio essere realisti e mandare giù il boccone amaro.

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4729
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Ali a parte...(A380), ma quanto a fusoliera..

Messaggio da Valerio Ricciardi » 1 settembre 2009, 17:14

Paolo_61 ha scritto:Beh, perdere un aereo vorrebbe perdere molto più della faccia, vista la situazione alquanto precaria in cui si trova il progetto. Meglio essere realisti e mandare giù il boccone amaro.
E comunque, benché all'inizio la tentazione fosse forte (considerato come, da bravi americani, quanto abbiano sfottuto Airbus per i ritardi sulla presentazione dell'A380) non è che uno possa "fare il tifo" perché facciano un totale flop. Ci mancherebbe altro.
In fin dei conti stanno facendo gli apripista per una tecnologia completamente nuova su un liner, che se acquisita e consolidata verrà alla fine usata più o meno da tutti, quindi delle due sarebbe ben auspicabile che ce la facciano.
Che voli entro la fine dell'anno o a febbraio 2010, che differenza fa a questo punto?
L'inmportante è che voli bene... e che dimostri di farlo anche dopo tanti cicli, tanti episodi di turbolenza in aria chiara e tante "toccate" un po' troppo "positive" secondo lo stile angloamericano (gente che si trova spessissimo ad atterrare su piste sotto acquazzone)...
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Rispondi