Livree e Pubblicità

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

sbellusa
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 6 agosto 2009, 12:56
Località: CAG~TRN

Livree e Pubblicità

Messaggio da sbellusa » 11 settembre 2009, 18:22

Salve a tutti, premetto che ho provato a ricercare eventuali discussioni simili senza successo, e mi scuso in anticipo se già presenti...
Vorrei chiedervi se esista una certa "regolamentazione" sulle livree degli aerei, perchè escludendo alcuni casi di campagne pubblicitarie magari diffamatorie verso le altre compagnie (robe come "goodbye alitalia", ma anche "io ce l'ho più lungo" e altri che ho trovato con la ricerca), che comunque riportavano soltanto alcune "piccole frasi" sulla livrea originale, è raro trovare aerei completamente pubblicizzati (sebbene in passato fosse più comune)....

Mi pare strano che, compagnie come FR trascurino quest'enorme fonte di introiti, quindi sorge spontaneamente il dubbio che di fatto non sia possibile o ci sia qualche problema di fondo che lo renda più costoso degli eventuali introiti pubblicitari... :mrgreen:
Chiedo lumi agli esperti!! :oops:
Se ho appena scritto una ca****a, non ve la prendete, sono un vero niubbo in materia sebbene enormemente curioso di imparare... :D
Immagine
Next scheduled flight(s):
TRN-STN (FR465) on 26th October 2011 // STN-PSA(FR582) on 29th October 2011!
more coming soon~

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mermaid » 12 settembre 2009, 9:31

Ultimamente Carpisa e Yamamay hanno i loro loghi sulla Livingston e AlpiEagles se non sbaglio..
Immagine

Ti!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 9:35

mermaid ha scritto:Ultimamente Carpisa e Yamamay hanno i loro loghi sulla Livingston e AlpiEagles se non sbaglio..
Solo il logo, non hanno la riproduzione di tutto il cartellone pubblicitario? :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mermaid » 12 settembre 2009, 9:42

AirGek ha scritto:
mermaid ha scritto:Ultimamente Carpisa e Yamamay hanno i loro loghi sulla Livingston e AlpiEagles se non sbaglio..
Solo il logo, non hanno la riproduzione di tutto il cartellone pubblicitario? :mrgreen:
Immagine

eh no, purtroppo solo il logo... :roll: .... :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 9:46

mermaid ha scritto:
AirGek ha scritto:
mermaid ha scritto:Ultimamente Carpisa e Yamamay hanno i loro loghi sulla Livingston e AlpiEagles se non sbaglio..
Solo il logo, non hanno la riproduzione di tutto il cartellone pubblicitario? :mrgreen:
Immagine

eh no, purtroppo solo il logo... :roll: .... :mrgreen:
Mmh, la foto mi sembra ritagliata, perchè non posti l'altra metà, per la par condicio intendo :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mermaid » 12 settembre 2009, 9:49

gugol la dà così...(giuro!) :mrgreen:
Immagine

Ti!

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Paolo_61 » 12 settembre 2009, 10:30

Sirenetta, mi spiace deluderti anche questa volta, ma è "dall'altra parte" anche questo qui, non ti illudere
:mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
wally696
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 36
Iscritto il: 1 luglio 2009, 15:47

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da wally696 » 12 settembre 2009, 10:46

Paolo_61 ha scritto:Sirenetta, mi spiace deluderti anche questa volta, ma è "dall'altra parte" anche questo qui, non ti illudere
:mrgreen: :mrgreen:
R O T F L ! ! ! !

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 10:47

Paolo_61 ha scritto:Sirenetta, mi spiace deluderti anche questa volta, ma è "dall'altra parte" anche questo qui, non ti illudere
:mrgreen: :mrgreen:
Certo che siamo messi male se continuano ad apprezzare di più quelli dall'altra parte rispetto a quelli da questa parte. :(
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Paolo_61 » 12 settembre 2009, 10:49

No, non hai capito, non è che apprezzo particolarmente quelli "dall'altra parte", era solo un invito alla sirenetta a non illudersi di trovarne uno così "normale".

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 10:52

Paolo_61 ha scritto:No, non hai capito, non è che apprezzo particolarmente quelli "dall'altra parte", era solo un invito alla sirenetta a non illudersi di trovarne uno così "normale".
Si infatti, io intendevo siamo messi male noi maschietti se le femminuccie di oggi e di domani apprezzano di più quelli dall'altra parte che non quelli "normali".
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Paolo_61 » 12 settembre 2009, 10:58

Le donne hanno sempre amato il tipo un po' ambiguo. In più possono disquisire di creme rassodanti e palestre cinguettando allegramente. E' letteralmente il loro amico ideale (e dato che non siamo neanche in concorrenza, questo ne fa anche il mio amico ideale, ovviamente)

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 11:09

Paolo_61 ha scritto:Le donne hanno sempre amato il tipo un po' ambiguo. In più possono disquisire di creme rassodanti e palestre cinguettando allegramente. E' letteralmente il loro amico ideale (e dato che non siamo neanche in concorrenza, questo ne fa anche il mio amico ideale, ovviamente)
Ho capito maestro, questi si che sono i ragionamenti dettati dalla saggezza (dell'età) :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Paolo_61 » 12 settembre 2009, 11:10

Ti ci mando subito o posso aspettare un attimo? (a quel paese, ovviamente)

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mermaid » 12 settembre 2009, 11:21

ahò, ma non è colpa mia se il 99% dei modelli sta dall'altra parte!!! e comunque è innegabile che questo sia un bel figliolo. poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|

io poi ho già fatto la mia scelta, gli altri uomini mi lasciano indifferente.. :^o
Immagine

Ti!

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12330
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da AirGek » 12 settembre 2009, 11:28

Paolo_61 ha scritto:Ti ci mando subito o posso aspettare un attimo? (a quel paese, ovviamente)

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da SIPRO1A » 12 settembre 2009, 11:47

mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

sbellusa
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 6 agosto 2009, 12:56
Località: CAG~TRN

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da sbellusa » 12 settembre 2009, 11:56

SIPRO1A ha scritto:
mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
heyyyyyyyyyyyy!!!! era una discussione seria e siete riusciti a farla degenerare :evil: :evil: :mrgreen:
e nessuno ha risposto alla mia domanda :(
Se ho appena scritto una ca****a, non ve la prendete, sono un vero niubbo in materia sebbene enormemente curioso di imparare... :D
Immagine
Next scheduled flight(s):
TRN-STN (FR465) on 26th October 2011 // STN-PSA(FR582) on 29th October 2011!
more coming soon~

Avatar utente
SIPRO1A
FL 150
FL 150
Messaggi: 1579
Iscritto il: 9 luglio 2009, 15:36
Località: Reggio Calabria City

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da SIPRO1A » 12 settembre 2009, 12:02

sbellusa ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:
mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
heyyyyyyyyyyyy!!!! era una discussione seria e siete riusciti a farla degenerare :evil: :evil: :mrgreen:
e nessuno ha risposto alla mia domanda :(
Scusaci :lol: :oops:
кαмιℓ

Fly the Flag!

Immagine

sbellusa
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 6 agosto 2009, 12:56
Località: CAG~TRN

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da sbellusa » 12 settembre 2009, 12:13

SIPRO1A ha scritto: Scusaci :lol: :oops:
:big12: :ban: :ontopic: :ban: :big14:



:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Se ho appena scritto una ca****a, non ve la prendete, sono un vero niubbo in materia sebbene enormemente curioso di imparare... :D
Immagine
Next scheduled flight(s):
TRN-STN (FR465) on 26th October 2011 // STN-PSA(FR582) on 29th October 2011!
more coming soon~

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9888
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da tartan » 15 settembre 2009, 12:27

sbellusa ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:
mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
heyyyyyyyyyyyy!!!! era una discussione seria e siete riusciti a farla degenerare :evil: :evil: :mrgreen:
e nessuno ha risposto alla mia domanda :(
Hai ragione, stavo per intervenire io. Ricordo che esiste un forum apposito per cazzeggiare.
Per poter fare pubblicità sugli aerei, almeno in Italia, occorre avere una particolare licenza del ministero che si chiama lavoro aereo. La pubblicità aerea, almeno in Italia, paga tasse apposite ad ogni comune che attraversa nel suo volo. Queste informazioni le conosco perché ho avuto la licenza di lavoro aereo per la mia mongolfiera sull'involucro della quale applicavo la pubblicità degli sponsors di turno. Per la mongolfiera che non può dichiarare in anticipo dove passerà né dove atterrerà, (dimenticavo di dire che la pubblicità aerea si paga in anticipo, prima di farla) esiste una deroga per cui si paga solo al comune da cui si parte.
Se la compagnia aerea non dispone del lavoro aereo, non può fare pubblicità ad altri che non siano la compagnia stessa. Infatti può installare tutti i loghi e le pubblicità che vuole sui propri aerei, senza incorrere nella necessità della licenza di lavoro aereo, purche siano strettamente inerenti alla compagnia stessa stessa.
Questo è in Italia, altrove non conosco.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da i-daxi » 15 settembre 2009, 12:39

tartan ha scritto:
sbellusa ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:
mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
heyyyyyyyyyyyy!!!! era una discussione seria e siete riusciti a farla degenerare :evil: :evil: :mrgreen:
e nessuno ha risposto alla mia domanda :(
Hai ragione, stavo per intervenire io. Ricordo che esiste un forum apposito per cazzeggiare.
Per poter fare pubblicità sugli aerei, almeno in Italia, occorre avere una particolare licenza del ministero che si chiama lavoro aereo. La pubblicità aerea, almeno in Italia, paga tasse apposite ad ogni comune che attraversa nel suo volo. Queste informazioni le conosco perché ho avuto la licenza di lavoro aereo per la mia mongolfiera sull'involucro della quale applicavo la pubblicità degli sponsors di turno. Per la mongolfiera che non può dichiarare in anticipo dove passerà né dove atterrerà, (dimenticavo di dire che la pubblicità aerea si paga in anticipo, prima di farla) esiste una deroga per cui si paga solo al comune da cui si parte.
Se la compagnia aerea non dispone del lavoro aereo, non può fare pubblicità ad altri che non siano la compagnia stessa. Infatti può installare tutti i loghi e le pubblicità che vuole sui propri aerei, senza incorrere nella necessità della licenza di lavoro aereo, purche siano strettamente inerenti alla compagnia stessa stessa.
Questo è in Italia, altrove non conosco.
Ciao :)

Non era quello dedicato alle special livery?

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9888
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da tartan » 15 settembre 2009, 12:49

i-daxi ha scritto:
tartan ha scritto:
sbellusa ha scritto:
SIPRO1A ha scritto:
mermaid ha scritto: poi sta leggenda che i gay siano i migliori amici delle donne mi sa un po' di bufala... :|
E' una convinzione sterotipata secondo me. :wink:
heyyyyyyyyyyyy!!!! era una discussione seria e siete riusciti a farla degenerare :evil: :evil: :mrgreen:
e nessuno ha risposto alla mia domanda :(
Hai ragione, stavo per intervenire io. Ricordo che esiste un forum apposito per cazzeggiare.
Per poter fare pubblicità sugli aerei, almeno in Italia, occorre avere una particolare licenza del ministero che si chiama lavoro aereo. La pubblicità aerea, almeno in Italia, paga tasse apposite ad ogni comune che attraversa nel suo volo. Queste informazioni le conosco perché ho avuto la licenza di lavoro aereo per la mia mongolfiera sull'involucro della quale applicavo la pubblicità degli sponsors di turno. Per la mongolfiera che non può dichiarare in anticipo dove passerà né dove atterrerà, (dimenticavo di dire che la pubblicità aerea si paga in anticipo, prima di farla) esiste una deroga per cui si paga solo al comune da cui si parte.
Se la compagnia aerea non dispone del lavoro aereo, non può fare pubblicità ad altri che non siano la compagnia stessa. Infatti può installare tutti i loghi e le pubblicità che vuole sui propri aerei, senza incorrere nella necessità della licenza di lavoro aereo, purche siano strettamente inerenti alla compagnia stessa stessa.
Questo è in Italia, altrove non conosco.
Ciao :)

Non era quello dedicato alle special livery?
Se ti riferisci al B747 Perugina cedo di si. Non mi sono mai interessato del lavoro aereo dell'Alitalia, salvo verificare che non lo avesse quando chiesi il mio, in quanto come dipendente alitalia potevo incorrere in sanzioni per concorrenza sleale! :lol:
In merito all'aereo spnsorizzato ricordo alcune voci che lo collegavano all'arrivo di un mega direttore direttamente dalla Perugina in Alitalia.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da i-daxi » 15 settembre 2009, 12:59

Béh, tanto per rimanere in ambito nazionale, a parte i già citati F100 Alpi Eagles, al Livingstone e al 747 AZ Baci, c'erano anche, per esempio, il 747 AZ Bulgari, l'ATR 42 Air Dolomiti Fendi, e gli ottantoni AZ Renault Scenic e MC Donalds, e anche gli A320 My Air che facevano pubblicità alle Volkswagen, l'A319 CJ Eurofly Campari, l'MD82 Eurofly che faceva pubblicità ad un noto tour operator italiano.

All'estero, ricordo gli Aero LLoyd Trigema e gli A319 Germanwings, ma sono solo degli esempi.

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da i-daxi » 15 settembre 2009, 13:14

Aggiungo, anche i 737 200 Ryanair Killkenny, Hertz e Jaguar e il famosissimo Ju.52 Milka.
Allegati
z0'.jpg
Ultima modifica di i-daxi il 15 settembre 2009, 13:22, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mormegil » 15 settembre 2009, 13:21

i-daxi ha scritto:Béh, tanto per rimanere in ambito nazionale, a parte i già citati F100 Alpi Eagles, al Livingstone e al 747 AZ Baci, c'erano anche, per esempio, il 747 AZ Bulgari, l'ATR 42 Air Dolomiti Fendi, e gli ottantoni AZ Renault Scenic e MC Donalds, e anche gli A320 My Air che facevano pubblicità alle Volkswagen, l'A319 CJ Eurofly Campari, l'MD82 Eurofly che faceva pubblicità ad un noto tour operator italiano.

All'estero, ricordo gli Aero LLoyd Trigema e gli A319 Germanwings, ma sono solo degli esempi.[/quote
i-daxi ha scritto:Aggiungo, anche i 737 200 Ryanair Killkenny, Hertz e Jaguar e il famosissimo Ju.52 Milka.

qui http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=61&t=27678
ci sono molte di quelle da te citate :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9835
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da i-daxi » 15 settembre 2009, 13:23

mormegil ha scritto:
i-daxi ha scritto:Béh, tanto per rimanere in ambito nazionale, a parte i già citati F100 Alpi Eagles, al Livingstone e al 747 AZ Baci, c'erano anche, per esempio, il 747 AZ Bulgari, l'ATR 42 Air Dolomiti Fendi, e gli ottantoni AZ Renault Scenic e MC Donalds, e anche gli A320 My Air che facevano pubblicità alle Volkswagen, l'A319 CJ Eurofly Campari, l'MD82 Eurofly che faceva pubblicità ad un noto tour operator italiano.

All'estero, ricordo gli Aero LLoyd Trigema e gli A319 Germanwings, ma sono solo degli esempi.[/quote
i-daxi ha scritto:Aggiungo, anche i 737 200 Ryanair Killkenny, Hertz e Jaguar e il famosissimo Ju.52 Milka.

qui http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=61&t=27678
ci sono molte di quelle da te citate :wink:
Me lo ricordavo.

Argomento molto divertente. :)

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Peretola » 15 settembre 2009, 13:59

esprimo il mio parere da pseudo-studioso di marketing: secondo me la pubblicità sugli aerei è poco sfruttata dato il rapporto costi/benefici. Immagino che stampare sulla carlinga una pubblicità sia abbastanza costoso...chi glielo fa fare ad una azienda di avere il prorpio logo su una cosa che vola (e quindi non è visibile da un gran numero di persone) per la maggior parte del tempo? Molto meglio investire il denaro in mega cartelloni all'interno dell'aeroporto, dove la gente passa moltissime ore.
Noi parliamo da appassionati di aerei e quindi notiamo tutto quello che li riguarda: per noi una livrea sponsorizzata è una particolarità, ma alla maggior parte della gente sono convinto non interessi. Per loro l'aereo è un mezzo di trasporto: che sia bianco o blu a pois fucsia non fa molta differenza.
Oltretutto le sponsorizzazioni dovrebbero essere fatte da multinazionali con brand conosciuti in tutto il mondo (che però preferiscono sfruttare altri canali pubblicitari) dato che l'aereo è il mezzo internazionale per eccellenza. La livrea "pizzeria peppino" ha senso nel nostro paese; in germania, ad esempio, il valore pubblicitario di questo marchio si ridurrebbe a zero...Sono solo mie opinioni eh :wink:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Paolo_61 » 15 settembre 2009, 14:04

In realtà esistono anche dei vantaggi indotti, come ad esempio il fatto che se ne parla.
1 minuto di servizio sui telegiornali nazionali, con riprese in primo piano della livrea, ha un bel valore (e se ricordo bene tutte le iniziative AZ ebbero l'onore di passaggi televisivi).

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mormegil » 15 settembre 2009, 14:07

Peretola ha scritto:esprimo il mio parere da pseudo-studioso di marketing: secondo me la pubblicità sugli aerei è poco sfruttata dato il rapporto costi/benefici. Immagino che stampare sulla carlinga una pubblicità sia abbastanza costoso...chi glielo fa fare ad una azienda di avere il prorpio logo su una cosa che vola (e quindi non è visibile da un gran numero di persone) per la maggior parte del tempo? Molto meglio investire il denaro in mega cartelloni all'interno dell'aeroporto, dove la gente passa moltissime ore.
Noi parliamo da appassionati di aerei e quindi notiamo tutto quello che li riguarda: per noi una livrea sponsorizzata è una particolarità, ma alla maggior parte della gente sono convinto non interessi. Per loro l'aereo è un mezzo di trasporto: che sia bianco o blu a pois fucsia non fa molta differenza.
Oltretutto le sponsorizzazioni dovrebbero essere fatte da multinazionali con brand conosciuti in tutto il mondo (che però preferiscono sfruttare altri canali pubblicitari) dato che l'aereo è il mezzo internazionale per eccellenza. La livrea "pizzeria peppino" ha senso nel nostro paese; in germania, ad esempio, il valore pubblicitario di questo marchio si ridurrebbe a zero...Sono solo mie opinioni eh :wink:
mmm..secondo me no.
mi spiego..è vero che a molti che prendono l'aereo non gliene frega poi molto di quanto sia particolare o meno la livrea del proprio aereo..
ma un "aereo con la pubblicità", si nota e anche parecchio!non solo, ma verrà ricordato anche quando quella pubblicità verrà tolta..dai, i 747 az bulgari e baci perugina sono rimasti nella mente di tutti nonostante siano passati tanti anni!e credo che la forza di una campagna pubblicitaria "aerea" stia proprio qui..no?
lo stesso per i vari JAL e ANA con i pokemon o i personaggi disney.

sicuramente "pizzeria peppino" :mrgreen: non incide quanto un brand internazionale, ma non credo che - in generale - un "aereo con la pubblicità" passi così inosservato :wink: :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Peretola » 15 settembre 2009, 14:12

Paolo_61 ha scritto:In realtà esistono anche dei vantaggi indotti, come ad esempio il fatto che se ne parla.
1 minuto di servizio sui telegiornali nazionali, con riprese in primo piano della livrea, ha un bel valore (e se ricordo bene tutte le iniziative AZ ebbero l'onore di passaggi televisivi).
:mrgreen: stiamo entrando nel mio argomento di tesi.... :mrgreen:

Il caso di alitalia è molto particolare: gode di una copertura mediatica notevolissima nel nostro paese (nel bene o nel male). In altri paesi dubito che si parli così tanto delle compagnie di bandiera...
Comunque i pubblicitari preferiscono sicuramente avere uno spot nei minuti che precedono un telegiornale serale (una delle fasce più seguite delle giornata) piuttosto che entrare per pochi secondi al suo interno. Basomai dovrebbero fare una pubblicità per pubblicizzare la nuova livrea, ma sarebbe troppo ridondante...
Potrebbe essere indubbiamente un settore da studiare e sviluppare: se sfruttato nel modo adeguato può dare grandi soddisfazioni! :mrgreen:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Peretola » 15 settembre 2009, 14:15

mormegil ha scritto:
Peretola ha scritto:esprimo il mio parere da pseudo-studioso di marketing: secondo me la pubblicità sugli aerei è poco sfruttata dato il rapporto costi/benefici. Immagino che stampare sulla carlinga una pubblicità sia abbastanza costoso...chi glielo fa fare ad una azienda di avere il prorpio logo su una cosa che vola (e quindi non è visibile da un gran numero di persone) per la maggior parte del tempo? Molto meglio investire il denaro in mega cartelloni all'interno dell'aeroporto, dove la gente passa moltissime ore.
Noi parliamo da appassionati di aerei e quindi notiamo tutto quello che li riguarda: per noi una livrea sponsorizzata è una particolarità, ma alla maggior parte della gente sono convinto non interessi. Per loro l'aereo è un mezzo di trasporto: che sia bianco o blu a pois fucsia non fa molta differenza.
Oltretutto le sponsorizzazioni dovrebbero essere fatte da multinazionali con brand conosciuti in tutto il mondo (che però preferiscono sfruttare altri canali pubblicitari) dato che l'aereo è il mezzo internazionale per eccellenza. La livrea "pizzeria peppino" ha senso nel nostro paese; in germania, ad esempio, il valore pubblicitario di questo marchio si ridurrebbe a zero...Sono solo mie opinioni eh :wink:
mmm..secondo me no.
mi spiego..è vero che a molti che prendono l'aereo non gliene frega poi molto di quanto sia particolare o meno la livrea del proprio aereo..
ma un "aereo con la pubblicità", si nota e anche parecchio!non solo, ma verrà ricordato anche quando quella pubblicità verrà tolta..dai, i 747 az bulgari e baci perugina sono rimasti nella mente di tutti nonostante siano passati tanti anni!e credo che la forza di una campagna pubblicitaria "aerea" stia proprio qui..no?
lo stesso per i vari JAL e ANA con i pokemon o i personaggi disney.

sicuramente "pizzeria peppino" :mrgreen: non incide quanto un brand internazionale, ma non credo che - in generale - un "aereo con la pubblicità" passi così inosservato :wink: :wink:
Hai ragione anche tu, ma prova a pensare con la mente dei pubblicitari: un marchio è più visibile quando lo passi 30 volte in tv nell'arco di un giorno oppure sulla fiancata di un aereo?
Ripeto: bisognerebbe studiare delle strategie apposite, ma ho la sensazione che per ora non interessi molto questo ramo...
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da mormegil » 15 settembre 2009, 14:45

Peretola ha scritto:
mormegil ha scritto:
Peretola ha scritto:esprimo il mio parere da pseudo-studioso di marketing: secondo me la pubblicità sugli aerei è poco sfruttata dato il rapporto costi/benefici. Immagino che stampare sulla carlinga una pubblicità sia abbastanza costoso...chi glielo fa fare ad una azienda di avere il prorpio logo su una cosa che vola (e quindi non è visibile da un gran numero di persone) per la maggior parte del tempo? Molto meglio investire il denaro in mega cartelloni all'interno dell'aeroporto, dove la gente passa moltissime ore.
Noi parliamo da appassionati di aerei e quindi notiamo tutto quello che li riguarda: per noi una livrea sponsorizzata è una particolarità, ma alla maggior parte della gente sono convinto non interessi. Per loro l'aereo è un mezzo di trasporto: che sia bianco o blu a pois fucsia non fa molta differenza.
Oltretutto le sponsorizzazioni dovrebbero essere fatte da multinazionali con brand conosciuti in tutto il mondo (che però preferiscono sfruttare altri canali pubblicitari) dato che l'aereo è il mezzo internazionale per eccellenza. La livrea "pizzeria peppino" ha senso nel nostro paese; in germania, ad esempio, il valore pubblicitario di questo marchio si ridurrebbe a zero...Sono solo mie opinioni eh :wink:
mmm..secondo me no.
mi spiego..è vero che a molti che prendono l'aereo non gliene frega poi molto di quanto sia particolare o meno la livrea del proprio aereo..
ma un "aereo con la pubblicità", si nota e anche parecchio!non solo, ma verrà ricordato anche quando quella pubblicità verrà tolta..dai, i 747 az bulgari e baci perugina sono rimasti nella mente di tutti nonostante siano passati tanti anni!e credo che la forza di una campagna pubblicitaria "aerea" stia proprio qui..no?
lo stesso per i vari JAL e ANA con i pokemon o i personaggi disney.

sicuramente "pizzeria peppino" :mrgreen: non incide quanto un brand internazionale, ma non credo che - in generale - un "aereo con la pubblicità" passi così inosservato :wink: :wink:
Hai ragione anche tu, ma prova a pensare con la mente dei pubblicitari: un marchio è più visibile quando lo passi 30 volte in tv nell'arco di un giorno oppure sulla fiancata di un aereo?
Ripeto: bisognerebbe studiare delle strategie apposite, ma ho la sensazione che per ora non interessi molto questo ramo...
beh, sicuramente molto più visibile in tv :wink:
magari bisogna aspettare che il settore si riprenda un pò, per rivedere pubblicità volanti..
se non sbaglio, ai tempi dei 747 AZ bulgari e perugina il trasporto aereo era in un momento roseo (ma protrei sbagliarmi).
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Pershing
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 256
Iscritto il: 18 luglio 2008, 7:31

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da Pershing » 15 settembre 2009, 15:03

avete considerato ogni quanto tempo viene verniciato un velivolo?
le pubblicitá durano molto piú poco.....
"If a mistake can be made, it will be made some day..." (in operation, or even during manufacture). MT

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9888
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Livree e Pubblicità

Messaggio da tartan » 15 settembre 2009, 15:24

Quello che interessa principalmente è il costo contatto e la frequenza contatto. Se ne può parlare, ma quanto costa la realizzazione e la gestione? Quante persone lo notano? Per quante volte le stesse persone lo notano?
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi