Air France 445, mayday nell'Atlantico

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
fedecorsi
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 4 maggio 2008, 21:04

Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da fedecorsi » 3 dicembre 2009, 10:42

http://www.airliners.net/aviation-forum ... n/4623751/

Trovato su Airliners, è ormai di due giorni fa, ma è inquietante..stesso punto del volo 447......

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da FAS » 3 dicembre 2009, 11:17

cosa ti inquieta?
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da arciere » 3 dicembre 2009, 11:19

A cos'è dovuto il mayday?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da araial14 » 3 dicembre 2009, 11:37

Mah, che abbiano deciso di cambiar quota per non ballare più del dovuto mi pare del tutto fisiologico e nella norma.Che poi, possano aver mandato un mayday...Non credo basti un forum come quello di airliners o un articolo di giornale per renderlo ufficiale.
Immagine
Immagine

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5840
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da albert » 3 dicembre 2009, 11:48

Hanno incontrato delle forti turbolenze, non essendo la zona coperta direttamente da ATC, per scendere velocemente di quota hanno quindi lanciato il mayday.
Articolo di Dedalonews:
http://www.dedalonews.it/it/index.php/1 ... emergenza/

Comunicato stampa di Airfrance
http://corporate.airfrance.com/en/press ... du-291109/

http://www.avherald.com/h?article=42380873&opt=0

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da araial14 » 3 dicembre 2009, 12:15

albert ha scritto:Hanno incontrato delle forti turbolenze, non essendo la zona coperta direttamente da ATC, per scendere velocemente di quota hanno quindi lanciato il mayday.
Articolo di Dedalonews:
http://www.dedalonews.it/it/index.php/1 ... emergenza/

Comunicato stampa di Airfrance
http://corporate.airfrance.com/en/press ... du-291109/

http://www.avherald.com/h?article=42380873&opt=0

ciao!
Grazie!
Come volevasi dimostrare.
Immagine
Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16570
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da JT8D » 3 dicembre 2009, 20:26

Sì, non è stata un "emergenza" nel vero senso della parola. Dato che erano in un'area di forte turbolenza sono scesi di quota, ed essendo in un'area non coperta da ATC, per avvertire gli altri traffici delle loro intenzioni e della variazione di quota, hanno lanciato il messaggio.
Hanno applicato la procedura prevista in questi casi.
Quindi, riguardo a questo fatto, nessun motivo di inquietudine.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


fedecorsi
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 53
Iscritto il: 4 maggio 2008, 21:04

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da fedecorsi » 4 dicembre 2009, 12:28

Ah bene bene...non sapevo di questa procedura! Grazie!

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Ponch » 4 dicembre 2009, 12:30

JT8D ha scritto:Hanno applicato la procedura prevista in questi casi.
Infatti! :)
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9673
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Maxx » 4 dicembre 2009, 14:04

.
Ultima modifica di Maxx il 4 dicembre 2009, 14:31, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Ayrton » 4 dicembre 2009, 14:10

Maxx ha scritto:Penso che sia necessario capire quantomeno lo stato d'animo dei passeggeri a bordo di questo volo, che si sono trovati in una turbolenza severa su un volo analogo a quello dell'incidente, nella stessa zona (magari l'avranno capito, sia pure a spanne, di trovarsi più o meno là) dell'incidente di giugno. Procedure o non procedure, non dev'essere stata una bella mezz'ora.
ma va....i passeggeri ogni tanto mi chiedono "cos'è quel lago" "che isola è quella" o "quello è il monte bianco?" e basta dire un si o un no a caso, o dire il primo nome di un santo che ti viene in mente e son felici (non per esser cattivo, ma io che cazzzo ne so? se vuoi ti dico se stiamo andando al PEMAR o al DIXER...) quindi, figurati sull'oceano, magari con luce ridotta, se i passeggeri intuiscono dove sono...nemmeno un IFE decente ti rende l'idea della posizione..
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9673
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Maxx » 4 dicembre 2009, 14:19

.
Ultima modifica di Maxx il 4 dicembre 2009, 14:31, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Ayrton » 4 dicembre 2009, 14:20

Maxx ha scritto:
Ayrton ha scritto: ma va....i passeggeri ogni tanto mi chiedono "cos'è quel lago" "che isola è quella" o "quello è il monte bianco?" e basta dire un si o un no a caso, o dire il primo nome di un santo che ti viene in mente e son felici (non per esser cattivo, ma io che cazzzo ne so? se vuoi ti dico se stiamo andando al PEMAR o al DIXER...) quindi, figurati sull'oceano, magari con luce ridotta, se i passeggeri intuiscono dove sono...nemmeno un IFE decente ti rende l'idea della posizione..
"Ma va" a me non lo dici.

Allora riformulo la mia ignobile considerazione: i passeggeri, a bordo di un aereo (che non sanno come funziona) in servizio su una tratta simile (non la stessa) a quella che stava effettuando un aereo (come sopra) che è precipitato PROBABILMENTE a causa di una forte turbolenza che ha PROBABILMENTE causato qualche problema ai sistemi dell'aereo, che PROBABILMENTE già avevano qualche tipo di problema; questi passeggeri forse in quel momento non si saranno chiesti se quello lì sotto fosse l'Oceano Atlantico o il Lago di Redecesio, ma forse qualche piccola preoccupazione l'avranno avuta. Magari gli sarà venuto in mente quell'incidente, mettiamola così.
Maxx, scusa, hai dei problemi?
Immagine

Avatar utente
87Nemesis87
FL 150
FL 150
Messaggi: 1963
Iscritto il: 9 maggio 2008, 14:51
Località: Somewhere over the rainbow...

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da 87Nemesis87 » 4 dicembre 2009, 15:08

Ayrton ha scritto: (non per esser cattivo, ma io che cazzzo ne so? se vuoi ti dico se stiamo andando al PEMAR o al DIXER...) ..
HAHAHAHAHAHAHAHAHAHA!!! :lol: :lol: ...io glielo direi :P
...finalmente laureato!!!

...ATPL: Completato!!
-- MEP, SEP, IR, CPL, MCC --
-- CRJ-100/900 Type Rated --
-- B737-300/900/MAX Type Rated --

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da Ayrton » 4 dicembre 2009, 19:50

perchè hai cancellato?
Immagine

Avatar utente
giova-
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 496
Iscritto il: 9 gennaio 2008, 19:32
Località: medio campidano

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da giova- » 5 dicembre 2009, 18:02

è cosi pericolosa quella zona?non ci sono degli alternati da quelle parti?debbo dire la verità,un po mi inquieta
"Di solito gli uomini quando sono tristi non fanno niente: si limitano a piangere sulla propria situazione. Ma quando si arrabbiano, allora si danno da fare per cambiare le cose"

Malcom X

Avatar utente
giano1968
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 382
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:07
Località: CPT

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da giano1968 » 6 dicembre 2009, 15:06

sì l'alternato all'Atlantico è l'Indiano! ma che dici?? 8)
Immagine

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da araial14 » 6 dicembre 2009, 15:40

giova- ha scritto:è cosi pericolosa quella zona?non ci sono degli alternati da quelle parti?debbo dire la verità,un po mi inquieta
Pericolosa? Ma chi lo ha detto? Assolutamente no!E' pur sempre una traversata atlantica ma da questo a dir che è pericolosa ce ne passa!
Immagine
Immagine

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Air France 445, mayday nell'Atlantico

Messaggio da arciere » 6 dicembre 2009, 15:50

Scusate, non ricordo se se ne sia già parlato, presumo di si. In ogni caso la mia curiosità era questa: in mezzo all'atlantico, non si potrebbe fare uso di satelliti per risolvere il problema delle comunicazioni con l'atc?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Rispondi