Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da Zapotec » 21 aprile 2010, 21:18

JT8D ha scritto: e si spera che da questa storia si creerà una maggior consapevolezza se dovesse ripetersi in futuro.
L'orientamento è quello di migliorare la comprensione del fenomeno, da parte di tutti: costruttori, compagnie, ecc...
Ciò che è accaduto ha risollevato il problema della creazione di uno spazio aereo unico in Europa, che molti auspicano.
Paolo
Infatti, questa secondo me è l'unica cosa giusta :)
Adesso le compagnie vogliono essere risarcite dagli enti che hanno preso la decisione di bloccare gli spazi aerei (e non capisco con che titolo chiedere il risarcimento agli enti di controllo).
Non metto in dubbio che abbiano avuto danni economici, ma ammettiamo che, a causa appunto della scarsa conoscenza del fenomeno e anche senza arrivare a incidenti catastrofici, in assenza di divieti volavano e danneggiavano gli aeromobili : in questo caso quanto sarebbero state le perdite ?
E poi, la chiusura per tutti ha evitato fenomeni di concorrenza "sleale"... non ci poteva essere "il furbo" che, prendendosi i rischi, tentava di fare in barba agli altri

Ciao!

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15624
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da JT8D » 21 aprile 2010, 21:43

Riporto questa riflessione, come ulteriore spunto per la discussione, tratta da Dedalonews:

http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ust-go-on/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da Zapotec » 21 aprile 2010, 22:17

JT8D ha scritto:Riporto questa riflessione, come ulteriore spunto per la discussione, tratta da Dedalonews:

http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ust-go-on/

Paolo
Però onestamente non capisco...

1) Tutti, cioè compagnie, enti di controllo, hanno ammesso di essere impreparati, o per lo meno di non conoscere a sufficienza il fenomeno

2) Tecnicamente però è noto che le polveri vulcaniche sono dannose per il volo

3) Il fenomeno eruttivo è stato imprevedibile

4) Visto (1) non credo che sia mai stato pianificato (come, con cosa, con che modalità, ecc) per (3) una campagna di campionamento delle polveri vulcaniche in quota

5) Esiste però "almeno" un modello matematico, che prevede (con la sua precisione, tipica del modello stesso) la distribuzione delle ceneri

6) Se qualcuno, visto i punti precedenti, deve prendere una decisione che coinvolge la sicurezza di migliaia di persone (che oltretutto, ricordiamo, sono state le prime ad essere "danneggiate"), che decisione prenderebbe ?

7) Nell'emergenza la chiusura è durata alla fine ben pochi giorni

...non capisco le polemiche

Avatar utente
migue399
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 109
Iscritto il: 4 luglio 2006, 8:49
Località: LICT

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da migue399 » 22 aprile 2010, 9:34

Come già alcuni hanno sostenuto, può essere che come al solito ci sia qualcosa sotto...ma non per quanto riguarda sicurezza, previsioni, o norme ICAO, piuttosto per altri motivi ovviamente sconosciuti a quasi tutti. L'Europa ha deciso di chiudere e tutti hanno chiuso... e non per essere sempre disfattisti o creatori di teorie complottistiche ma se ne vedono di tutti i colori al giorno d'oggi, tant'è che i media non hanno sollevato tutto quel polverone che di solito è ovvio in questi casi. E' solo una mia riflessione, ma probabilmente, la nube è stata una scusa bella e buona.
B737-800W Driver @ RYR

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da i-daxi » 22 aprile 2010, 9:54

Zapotec ha scritto:
JT8D ha scritto: e si spera che da questa storia si creerà una maggior consapevolezza se dovesse ripetersi in futuro.
L'orientamento è quello di migliorare la comprensione del fenomeno, da parte di tutti: costruttori, compagnie, ecc...
Ciò che è accaduto ha risollevato il problema della creazione di uno spazio aereo unico in Europa, che molti auspicano.
Paolo
Infatti, questa secondo me è l'unica cosa giusta :)
Adesso le compagnie vogliono essere risarcite dagli enti che hanno preso la decisione di bloccare gli spazi aerei (e non capisco con che titolo chiedere il risarcimento agli enti di controllo).
Non metto in dubbio che abbiano avuto danni economici, ma ammettiamo che, a causa appunto della scarsa conoscenza del fenomeno e anche senza arrivare a incidenti catastrofici, in assenza di divieti volavano e danneggiavano gli aeromobili : in questo caso quanto sarebbero state le perdite ?
E poi, la chiusura per tutti ha evitato fenomeni di concorrenza "sleale"... non ci poteva essere "il furbo" che, prendendosi i rischi, tentava di fare in barba agli altri

Ciao!
Concordo anche sù ciò che hai scritto in seguito.
E' stata una situazione eccezionale in quanto un vulcano in stato di quete per così tanti anni era prevedibile che tornasse in attività prima o poi ma monitoraggi a parte non si poteva certo se non "fino all'ultimo" sapere esattamente quando, non si poteva nemmeno prevedere l'esattezza della portata dell'eruzione e nemmeno verso quale direzione la nube con il suo carico di ceneri e polveri si sarebbe diretta.
Quseto come dite anche voi deve servire per approfondire ulteriormente le nostre conoscienze sui vulcani e il loro effetto sugli aeroplani.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15624
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da JT8D » 22 aprile 2010, 23:21

Zapotec ha scritto:
JT8D ha scritto:Riporto questa riflessione, come ulteriore spunto per la discussione, tratta da Dedalonews:

http://www.dedalonews.it/it/index.php/0 ... ust-go-on/

Paolo
Però onestamente non capisco...

1) Tutti, cioè compagnie, enti di controllo, hanno ammesso di essere impreparati, o per lo meno di non conoscere a sufficienza il fenomeno

2) Tecnicamente però è noto che le polveri vulcaniche sono dannose per il volo

3) Il fenomeno eruttivo è stato imprevedibile

4) Visto (1) non credo che sia mai stato pianificato (come, con cosa, con che modalità, ecc) per (3) una campagna di campionamento delle polveri vulcaniche in quota

5) Esiste però "almeno" un modello matematico, che prevede (con la sua precisione, tipica del modello stesso) la distribuzione delle ceneri

6) Se qualcuno, visto i punti precedenti, deve prendere una decisione che coinvolge la sicurezza di migliaia di persone (che oltretutto, ricordiamo, sono state le prime ad essere "danneggiate"), che decisione prenderebbe ?

7) Nell'emergenza la chiusura è durata alla fine ben pochi giorni

...non capisco le polemiche
Sono d'accordo con te sul fatto che il blocco non è da condannare in se, ma anzi, è stata un'azione verso la massima sicurezza. Ciò inizialmente: poi però le evidenze dimostravano comunque una contaminazione in certe aree decisamente ridotta, come dimostrato dai voli test delle maggiori compagnie, e quindi da qui la spinta ad una riapertura il più possibile veloce. Sulla base di questo e dalla conferenza tra Eurocontrol e i vari stati, si è poi deciso di riaprire gradualmente con il sistema delle zone, quindi non in base ad una semplice osservazione ma in base alla reale contaminazione della zona.
La cosa più grave secondo me è la mancanza di coordinazione che è emersa: in futuro le cose dovrebbero essere affrontate con un'azione in comune tra i vari stati europei.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da i-daxi » 24 aprile 2010, 12:36

Una curiosità....giusto per farci sempre riconoscere....un gruppo di 10 italiani lo scorso week end ha pagato 14.000 €. di taxi per tornare dalla Norvegia in Italia, oltre 4000 km. :shock: :shock: :shock:

Avatar utente
Gandan
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 64
Iscritto il: 11 aprile 2010, 19:53
Località: Roma

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da Gandan » 24 aprile 2010, 13:24

i-daxi ha scritto:Una curiosità....giusto per farci sempre riconoscere....un gruppo di 10 italiani lo scorso week end ha pagato 14.000 €. di taxi per tornare dalla Norvegia in Italia, oltre 4000 km. :shock: :shock: :shock:

le cose son 2... :roll:

o era gente che ha una barca di soldi...

oppure non stanno tanto bene di cervello..

se affittavano 3 auto spendevano la metà :lol:
It's far away, far away, but I will find it, yes, I know that I will find a way!


Alessio

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15624
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da JT8D » 24 aprile 2010, 13:35

EASa ha diramato un Safety Information Bulletin, riguardo le procedure e controlli in caso di volo in condizioni di bassa contaminazione da cenere vulcanica:

http://www.md80.it/2010/04/24/nube-vulc ... ispezioni/

Questo il SIB in oggetto:

http://ad.easa.europa.eu/blob/SIB_20101 ... _2010-17_1

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15624
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da JT8D » 25 aprile 2010, 14:29

Approfondimento molto valido sulla questione, di cui condivido in pieno il contenuto:

http://www.dedalonews.it/it/index.php/04/2010/22915/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da ciccioxx92 » 26 aprile 2010, 11:34

JT8D ha scritto:Approfondimento molto valido sulla questione, di cui condivido in pieno il contenuto:

http://www.dedalonews.it/it/index.php/04/2010/22915/

Paolo
Condivido appieno il contenuto. Il fenomeno vulcanico comporta rischi all'aviazione: è un dato di fatto. Per tale ragione bisogna studiare lo stesso e cercare di attivarsi in misure di prevenzione.
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"


Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da stedias21 » 24 maggio 2011, 17:37

Vi riporto alcune interessanti esternazioni di Mister Ryanair!
Questo uomo non deve avere tutte le rotelle a posto! Spero che sia stato lui stesso a pilotare l'aereo che ha "testato" la nuvola di cenere, se realmente ha volato in mezzo a quella nuvola! :lol: :roll:

http://uk.news.yahoo.com/deja-vu-ash-cl ... 17247.html

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da i-daxi » 24 maggio 2011, 17:50

stedias21 ha scritto:Vi riporto alcune interessanti esternazioni di Mister Ryanair!
Questo uomo non deve avere tutte le rotelle a posto! Spero che sia stato lui stesso a pilotare l'aereo che ha "testato" la nuvola di cenere, se realmente ha volato in mezzo a quella nuvola! :lol: :roll:

http://uk.news.yahoo.com/deja-vu-ash-cl ... 17247.html
Non sò che dire

Avatar utente
RaganellaImpazzita
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 4 aprile 2011, 19:35

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da RaganellaImpazzita » 24 maggio 2011, 18:21

i-daxi ha scritto:
stedias21 ha scritto:Vi riporto alcune interessanti esternazioni di Mister Ryanair!
Questo uomo non deve avere tutte le rotelle a posto! Spero che sia stato lui stesso a pilotare l'aereo che ha "testato" la nuvola di cenere, se realmente ha volato in mezzo a quella nuvola! :lol: :roll:

http://uk.news.yahoo.com/deja-vu-ash-cl ... 17247.html
Non sò che dire
io pure, ci pensa Filippo Capuano a rispondere, qui sotto il suo comunicato;

"Il comandante Filippo Capuano, presidente dell'associazione sicurezza volo, ha spiegato all'Ansa: "Un aereo che penetra nella cenere vulcanica a una velocità di oltre 900 km/h subisce principalmente l'abrasione di varie parti della struttura, il danneggiamento dei comandi di volo, la rottura e lo spegnimento dei motori, l'occlusione di prese d'aria necessarie al buon funzionamento di strumenti fondamentali, l'avaria di sensori utili a decine e decine di impianti di bordo. In queste condizioni può capitare che la struttura dei motori venga scossa da forti vibrazioni al punto da rompersi e quando ciò accade si esaurisce anche la produzione di energia elettrica, di aria pressurizzata e condizionata, e con sensori e strumenti che non funzionano, probabilmente anche al buio e con l'aria in cabina piena di odore di zolfo, l'aereo inizia a planare inesorabilmente verso il basso". "Gli aerei sono progettati per volare in aree libere da frammenti rocciosi e da gas corrosivi - conclude Capuano - ma sembra che ci sia difficoltà a capirlo. Alcuni commentatori del mondo aeronautico sembrano ritenere che un aereo possa volare in qualsiasi ambiente atmosferico, anche se particolarmente ostile".
tratto da "La Repubblica"
"E' ricercando l'impossibile che l'uomo ha sempre realizzato il possibile.
Coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che appariva loro come possibile, non hanno mai avanzato di un solo passo" M.B.

Avatar utente
Kamil90
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1419
Iscritto il: 29 agosto 2006, 12:25
Località: Roma

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da Kamil90 » 24 maggio 2011, 23:55

Nyheter og opphopinger av det BBC:

http://www.bbc.co.uk/news/uk-13513981

Også av den andre engelske avis:

http://www.guardian.co.uk/world/2011/ma ... day-travel

Stranissimo come i venti atmosferici abbiano diffusso le ceneri addirittura nella Russia centrale e di come la scia sia arrivata lì senza andare mai al disotto del 80° parallelo N :roll:
"Zdanie "śnieg jest biały” jest prawdziwe wtedy i tylko wtedy, gdy śnieg jest biały." Alfred Tarski

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9828
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da i-daxi » 25 maggio 2011, 12:08

http://www.corriere.it/esteri/11_maggio ... 12ff.shtml

http://archivio-radiocor.ilsole24ore.co ... -bandirei/

http://www.romagnanoi.it/News/Romagna/R ... erlino.asp

http://aginews.co.cc/archives/894

L’Etna torna in attività. Il vulcano siciliano, infatti, ha ricominciato a far sentire la sua voce nella notte: dalle 2 alle 6 una nuova fase eruttiva ha causato l’apertura di un nuovo pit crater sul fianco orientale del cono del Cratere di sud-est. Nella notte sono stati avvertiti forti boati che sono stati poi seguiti da emissioni di lava e cenere vulcanica, che si è riversata sulla città di Catania e sui centri abitati che si trovano sul versante meridionale del vulcano Etna.

L’Etna è tornato all’opera: non solo lava e ceneri vulcaniche, ma anche un innalzamento del tremore dei condotti vulcanici interni. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Catania sta monitorando minuto dopo minuto la situazione, per tenere d’occhio costantemente questo gigante che si sta risvegliando. Speriamo senza fare troppi danni!

(Gio 12/05/2011)

Avatar utente
blusky
FL 500
FL 500
Messaggi: 7538
Iscritto il: 23 novembre 2006, 11:38

Re: Eruzione vulcano, dalle 13 tutti voli sospesi a Heatrow

Messaggio da blusky » 25 maggio 2011, 12:15

Ammirate la cenere: http://www.flightradar24.com/
Einstein:"Tutti sanno che una cosa é impossibile da realizzare, finché arriva uno sprovveduto che non lo sa e la inventa."
Einstein:"Solo due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana e non sono sicuro della prima."
Einstein:"Non cercare di diventare un uomo di successo, ma piuttosto un uomo di valore."
Sono una goccia... Plic Plic Plic
http://www.taize.fr

PRESIDENTE DI BIRRA POINT- IL PUNTO DI INCONTRO MASCHILE DI MD80.IT
Immagine Immagine

Rispondi