Odissea Ryanair per un uomo malato

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

ennebi
FL 200
FL 200
Messaggi: 2411
Iscritto il: 18 gennaio 2010, 19:50
Località: Milano

Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da ennebi » 12 maggio 2010, 11:14

Odissea Ryanair per un uomo malato «Sgradito, volevano farmi scendere»
Il racconto dell'imprenditore di Albano: «All'aeroporto di Barcellona la polizia spagnola mi ha rotto l'omero»

ROMA (11 maggio) - Brutta avventura ieri notte per Angelo Pietrolucci, un imprenditore gravemente malato, sul volo Ryanair da Barcellona a Roma. Il comandante del volo - secondo quanto riferito dallo stesso Pietrolucci - aveva deciso, senza alcun apparente motivo, di farlo sbarcare dall'aeromobile su cui si era imbarcato con la moglie e la nipotina, facendogli sapere tramite gli assistenti di volo che era «persona non gradita a bordo».

Affetto da un mieloma multiplo, Pietrolucci rientrava dall'aeroporto di Girona, vicino Barcellona, dove si trovava per lavoro. Come sempre, in considerazione delle sue precarie condizioni di salute, aveva richiesto l'assistenza a terra alla compagnia aerea. «Mi hanno accompagnato al gate del volo FR9186 dicendomi di attendere - racconta Pietrolucci - Alle 22 circa, un'ora dopo l'orario previsto di partenza, dopo aver imbarcato tutti i passeggeri, ci hanno chiamati per andare a bordo. Ma le prime due file, quelle dove normalmente si sistemano i passeggeri che hanno bisogno di assistenza, erano già occupate. Visto che la terza e la quarta fila erano libere ci siamo sistemati lì. Ma dopo un attimo la hostess è venuta a dirmi che il comandante voleva che ci sedessimo alla 32/a fila. Ho provato a obiettare che ho problemi di mobilità; ma la hostess ha ribadito che se non mi fossi spostato l'aereo non sarebbe partito per Roma».

Mentre Pietrolucci rimaneva al suo posto, la hostess tornava per riferirgli che il comandante («quello non lo abbiamo mai visto», ricorda) gli ordinava di scendere dall'aereo. «Non siamo persone gradite a bordo, mi è stato detto dall'assistente di volo. Se non fossimo scesi sarebbe venuta la polizia». Pietrolucci ha tenuto duro, e il comandante è stato di parola: «Sono arrivati tre poliziotti per dirmi di scendere. Se non lo avessi fatto con le buone mi avrebbero ammanettato, hanno detto, tirando contemporaneamente fuori le manette. La mia nipotina ha iniziato a piangere. Io ho fatto resistenza passiva, e nel frattempo mi sentivo male. A un certo punto - prosegue ancora il racconto - un poliziotto spagnolo mi ha strattonato violentemente al braccio su cui sono stato recentemente operato: ho urlato per il dolore, e gli altri passeggeri hanno iniziato a protestare, a dire di lasciarmi stare».

Alla fine, gli agenti sono scesi dall'aereo che alle 23.50 è decollato per Ciampino, dove è arrivato all'una di notte. Allo scalo romano Pietrolucci è stato portato in ambulanza al posto di primo soccorso e trasferito al pronto soccorso di Albano dove i medici con una tac gli hanno riscontrato una frattura dell'omero della spalla destra, dandogli 25 giorni di prognosi. Solo alle prime luci di oggi è riuscito a tornare a casa con moglie e nipotina.

http://www.ilmessaggero.it/articolo.php ... =HOME_ROMA
Nadia

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 12 maggio 2010, 11:56

Come sempre in questi casi, aspetto di sentire l'altra campana prima di trarre conclusioni :wink:
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4686
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da sardinian aviator » 12 maggio 2010, 16:35

arciere ha scritto:Come sempre in questi casi, aspetto di sentire l'altra campana prima di trarre conclusioni :wink:

Anch'io, in tutto questo racconto c'è qualcosa che non quadra.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da imperterrito » 12 maggio 2010, 16:43

La risposta di Ryanair:

«Ryanair destina posti a sedere dedicati a passeggeri con mobilità ridotta per assicurare a tutti i passeggeri l'evacuazione in sicurezza in caso di emergenza. Questo passeggero e i suoi accompagnatori si sono ripetutamente rifiutati di sedersi nei posti a loro riservati e l’equipaggio non ha avuto altra scelta che informare la polizia del loro comportamento molesto e del rifiuto di seguire le procedure di sicurezza. Ryanair si scusa con tutti i passeggeri di questo volo che hanno subito disagi e ritardi a seguito del comportamento inadeguato di questi passeggeri. Ryanair non può anteporre le richieste inappropriate di un passeggero alla sicurezza di tutti gli altri passeggeri»

Qui il link completo all'articolo dal corriere.it

Imperterrito
Immagine

anonymous12345

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da anonymous12345 » 12 maggio 2010, 17:47

imperterrito ha scritto:La risposta di Ryanair:

«Ryanair destina posti a sedere dedicati a passeggeri con mobilità ridotta per assicurare a tutti i passeggeri l'evacuazione in sicurezza in caso di emergenza. Questo passeggero e i suoi accompagnatori si sono ripetutamente rifiutati di sedersi nei posti a loro riservati e l’equipaggio non ha avuto altra scelta che informare la polizia del loro comportamento molesto e del rifiuto di seguire le procedure di sicurezza. Ryanair si scusa con tutti i passeggeri di questo volo che hanno subito disagi e ritardi a seguito del comportamento inadeguato di questi passeggeri. Ryanair non può anteporre le richieste inappropriate di un passeggero alla sicurezza di tutti gli altri passeggeri»

Qui il link completo all'articolo dal corriere.it

Imperterrito
Ok, probabilmente si tratta dell'ennesimo caso in cui la scarsa cultura aeronautica e la non conoscenza delle procedure di sicurezza provoca reazioni "esagerate" da parte dei passeggeri...

Ma, a quanto pare, i poliziotti ha rotto un braccio a questo passeggero!!! :shock: :shock: :shock:

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 12 maggio 2010, 17:48

robygun82 ha scritto: Ma, a quanto pare, i poliziotti ha rotto un braccio a questo passeggero!!! :shock: :shock: :shock:
E in questo caso Ryan penso c'entri niente :wink:
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da ciccioxx92 » 12 maggio 2010, 19:01

arciere ha scritto:
robygun82 ha scritto: Ma, a quanto pare, i poliziotti ha rotto un braccio a questo passeggero!!! :shock: :shock: :shock:
E in questo caso Ryan penso c'entri niente :wink:
Guardate, credo che ci siano diversi modi per chiedere ad un malato di spostarsi di fila. Non ero presente non posso giudicare. L'idea di migliorare la sicurezza premia sicuramente il comandante, ma i modi utilizzati non posso saperli. Posso solo dire che per la mia esperienza di passeggero tra le compagnie low cost (ho viaggiato molto con Easy e Ryan), i modi degli AAVV Ryanair non sono i più fini e garbati. Cosa diversa per quanto riguarda Easy. Quindi evitando le mie vicende personali, credo che è stato giusto chiedere all'uomo di spostarsi ma non credo che i modi siano stati i più corretti, visto anche il soggetto che si aveva di fronte. Per non parlare dell'abuso di potere fatto dalla polizia spagnola in questo caso... :?
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
alx
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 101
Iscritto il: 6 marzo 2008, 23:39

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da alx » 12 maggio 2010, 19:08

Una domanda da parte di chi non è mai salito su un Ryanair. La 32a fila è effettivamente
idonea per la rapida evacuazione di persone con mobilità ridotta?

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Thechief » 12 maggio 2010, 19:10

Stando a quello che Ryanair racconta, il comandante ha fatto bene ad allontare il passeggero se quest'ultimo si rifiutava di cambiare posto.
Magari bastava fargli capire il motivo della richiesta di cambiare il posto...
737 RHS Pilot

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da ciccioxx92 » 12 maggio 2010, 19:17

Thechief ha scritto:Stando a quello che Ryanair racconta, il comandante ha fatto bene ad allontare il passeggero se quest'ultimo si rifiutava di cambiare posto.
Magari bastava fargli capire il motivo della richiesta di cambiare il posto...
Appunto utilizzando modi adeguati!
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Thechief » 12 maggio 2010, 20:20

ciccioxx92 ha scritto:
Thechief ha scritto:Stando a quello che Ryanair racconta, il comandante ha fatto bene ad allontare il passeggero se quest'ultimo si rifiutava di cambiare posto.
Magari bastava fargli capire il motivo della richiesta di cambiare il posto...
Appunto utilizzando modi adeguati!
...
Ultima modifica di Thechief il 12 maggio 2010, 20:25, modificato 1 volta in totale.
737 RHS Pilot

Thechief
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 474
Iscritto il: 7 aprile 2010, 18:12

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Thechief » 12 maggio 2010, 20:24

ciccioxx92 ha scritto:
Thechief ha scritto:Stando a quello che Ryanair racconta, il comandante ha fatto bene ad allontare il passeggero se quest'ultimo si rifiutava di cambiare posto.
Magari bastava fargli capire il motivo della richiesta di cambiare il posto...
Appunto utilizzando modi adeguati!
"Questo passeggero e i suoi accompagnatori si sono ripetutamente rifiutati di sedersi nei posti a loro riservati".
Se uno si rifiuta che fai?Chiami chi di dovere e che dovrà utilizzare metodi consoni alla situazione,ovviamente.
737 RHS Pilot

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da ciccioxx92 » 12 maggio 2010, 20:50

Thechief ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
Thechief ha scritto:Stando a quello che Ryanair racconta, il comandante ha fatto bene ad allontare il passeggero se quest'ultimo si rifiutava di cambiare posto.
Magari bastava fargli capire il motivo della richiesta di cambiare il posto...
Appunto utilizzando modi adeguati!
"Questo passeggero e i suoi accompagnatori si sono ripetutamente rifiutati di sedersi nei posti a loro riservati".
Se uno si rifiuta che fai?Chiami chi di dovere e che dovrà utilizzare metodi consoni alla situazione,ovviamente.
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Slowly » 12 maggio 2010, 20:50

Non prendo le difese di nessuno perchè non c'ero.

Prendo le due ipotesi più ovvie e dico la mia, per quella che sarà sbagliata, mi scuso anticipatamente.

Prima di tutto, se è vero (se) che sono addirittura arrivati tre poliziotti con tanto di manette nei confronti di un passeggero malato, mi chiedo quale sia il metodo applicato... e il mondo in cui vivo...
Una persona malata è malata.

Non è il mondo aeronautico o anche solo il mondo in cui vorrei vivere.
Personalmente agirei molto male se dovessi mai vedere poliziotti anche solo minacciare di ammanettare un malato, ma magari sono scemo io. Non ne ho mai visti, comunque (e vorrei ben vedere...)

Non è che siccome c'è una regola, questa deve essere necessariamente applicata con manette e poliziotti a frotte.

Basta alzarsi, e spiegare il perchè della richiesta.

Se, ripeto, è andata come descritto.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 12 maggio 2010, 21:08

ciccioxx92 ha scritto:Posso solo dire che per la mia esperienza di passeggero tra le compagnie low cost (ho viaggiato molto con Easy e Ryan), i modi degli AAVV Ryanair non sono i più fini e garbati. Cosa diversa per quanto riguarda Easy. Quindi evitando le mie vicende personali, credo che è stato giusto chiedere all'uomo di spostarsi ma non credo che i modi siano stati i più corretti, visto anche il soggetto che si aveva di fronte.
Sì, hai ragione sull'evitare le vicende personali. Dovessi basarmi su quello, i peggiori assistenti di volo li ho incontrati su un volo AirOne, tanto di cappello invece a quelli Ryan che per quanto "venditori di bordo" possano essere, ma tutte le volte che ci ho viaggiato insieme avevano sempre il sorriso pronto e la disponibilità immediata.
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Slowly » 12 maggio 2010, 21:16

Io ritengo invece che la livrea non fa nessuno garbato o sgarbato.

Io sono sgarbato e lo resterei anche lavorando nella Angels Airlines.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 12 maggio 2010, 21:21

Esatto...poi diciamocelo (diGiamolo :mrgreen: ), non credo che i poliziotti si siano divertiti a salire a bordo e a malmenare il poveretto. Magari hanno usato dei metodi sbagliati, sbagliatissimi sì, ma non penso siano stati dei malati di mente che il primo che gli capita sotto tiro gli rompono un braccio...
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Slowly » 12 maggio 2010, 21:24

arciere ha scritto:Esatto...poi diciamocelo (diGiamolo :mrgreen: ), non credo che i poliziotti si siano divertiti a salire a bordo e a malmenare il poveretto. Magari hanno usato dei metodi sbagliati, sbagliatissimi sì, ma non penso siano stati dei malati di mente che il primo che gli capita sotto tiro gli rompono un braccio...
Non c'è scritto malmenare, c'è scritto strattonato.
Gravissimo uguale, beninteso.

Se è vero è un fatto di per sé molto grave, al di là della regola alla base della richiesta e della degenerazione della vicenda (perchè in un modo o nell'altro è degenerata).

Altrettanto grave il senso opposto.

Non diamo per scontato che è tutto esattamente come raccontato. Ipotizzavo lo fosse, dimostrando massimo risentimento all'eventualità.
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 12 maggio 2010, 21:28

Sì sì esatto, nulla è scontato. I miei interventi di prima volevano solo "sollevare" Ryanair da responsabilità (non che ne avesse bisogno): se c'è un problema di ordine a bordo, si chiamano le forze di polizia (che non credo siano finanziate da Ryanair.....). Nessuno ha detto che il passeggero è stato costretto a forza dagli AAVV ad abbandonare l'aereo.

Perciò semmai avrebbe dovuto protestare con i poliziotti, non con comandante e AAVV (per quanto si riesce a capire dal racconto e dalla risposta della compagnia)
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
Slowly
Administrator
Administrator
Messaggi: 26108
Iscritto il: 28 settembre 2004, 12:43
Località: ...nei pensieri di chi mi vuole bene!
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Slowly » 12 maggio 2010, 21:30

arciere ha scritto:Sì sì esatto, nulla è scontato. I miei interventi di prima volevano solo "sollevare" Ryanair da responsabilità (non che ne avesse bisogno): se c'è un problema di ordine a bordo, si chiamano le forze di polizia (che non credo siano finanziate da Ryanair.....). Nessuno ha detto che il passeggero è stato costretto a forza dagli AAVV ad abbandonare l'aereo.

Perciò semmai avrebbe dovuto protestare con i poliziotti, non con comandante e AAVV (per quanto si riesce a capire dal racconto e dalla risposta della compagnia)
Sono abbastanza d'accordo. :lol:
SLOWLY
MD80.it Admin

e-mail: slowly@interfree.it
MSN: slowly@md80.it
Skype: slo.ita

Scarica il mio (oh) mamma devo prendere l'aereo!

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1169
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da wing05 » 12 maggio 2010, 22:43

arciere ha scritto: non credo che i poliziotti si siano divertiti a salire a bordo e a malmenare il poveretto. ma non penso siano stati dei malati di mente che il primo che gli capita sotto tiro gli rompono un braccio...
su questa parte magari avrei delle riserve... :mrgreen:
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da ciccioxx92 » 13 maggio 2010, 15:07

wing05 ha scritto:
arciere ha scritto: non credo che i poliziotti si siano divertiti a salire a bordo e a malmenare il poveretto. ma non penso siano stati dei malati di mente che il primo che gli capita sotto tiro gli rompono un braccio...
su questa parte magari avrei delle riserve... :mrgreen:
Anch'io ne avrei parecchie! :mrgreen: Ad ogni modo non ho colpevolizzato Ryanair, ma i modi utilizzati, da quanto riportato dal passeggero. Ma non essendo stato presente, non posso che dire ciò che è apparso, non quello che è veramente. :|
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9580
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Maxx » 13 maggio 2010, 15:12

La malattia di questo signore porta ad una grave fragilità ossea, per cui anche traumi di poco conto possono provocare fratture. Questa ovviamente non è una giustificazione.

anonymous12345

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da anonymous12345 » 13 maggio 2010, 19:12

arciere ha scritto:
robygun82 ha scritto: Ma, a quanto pare, i poliziotti ha rotto un braccio a questo passeggero!!! :shock: :shock: :shock:
E in questo caso Ryan penso c'entri niente :wink:
Beh.. si ovvio.. la compagni non è responsabile delle azioni delle forze dell'ordine, ci mancherebbe..

però, purtroppo, la figura di M***a la fa lei... il titolo non è "poliziotti feriscono pax su aereo Ryanair" ma " Pax ferito su aereo Ryanair perchè non vuole spostarsi"...

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da Skip100 » 13 maggio 2010, 21:20

Ho letto con attenzione questo post e sono rimasto molto colpito dal racconto. Mio padre è affetto da sclerosi multipla con invalidità civile al 100%. Si muove su carrozzina, elettrica autonomamente o normale con l'aiuto di un assistente. E' capitato che assieme a mia madre salisse su qualche aereo... negli ulitmi 5 anni:

Bergamo Lourdes
Bologna Tenerife
Verona Sharm
Venezia Vibo Valentia via Roma
Venezia Catania via Roma
Venezia Cagliari

Le compagnie: Alitalia, AirOne, Iberia e un charter. Non si ricorda di preciso ciascun viaggio con che compagnia, se necessita provate voi a risalire alla compagnia secondo le tratte.

Quello che si ricorda benissimo è come viene trattato dal personale di terra e di bordo in tutti i suoi viaggi e cioè in maniere meravigliosa. Io lo accompagno fino all'ingresso dei Gates poi il resto sono racconti. So che al check-in abbiamo una corsia preferenziale, forse utilizziamo una business ma spesso vediamo le hostess di terra che apposta aprono un check-in per noi. Quindi veniamo raggiunti da una persona che solitamente con casacca giallo fosforescente prende letteralemente in consegna mio padre e come se fosse un'imfermiera dell'ospedale lo accompagna, sempre attraverso vie preferenziali, oltre il varco di controllo per l'accesso ai gates (per intenderci dove si viene "perquisiti"). Quindi PRIMA che salgano tutti i passeggeri mio padre viene fatto trasferire su una carrozzina adatta a salire sull'aereo, viene portato a bordo e viene sistemato nel posto assegnato al check-in... ripeto, nel posto assegnato al check-in.... a mio padre in tutti questi voli è capitato di sedere nei primi posti, in mezzo, in fondo. E mio padre è alto 1.90 e pesa circa 100 Kg.
In seguito, quando mio padre è sistemato vengono fatti salire tutti gli altri passeggeri.
Una volta atterrati viene eseguita l'operazione al contrario, PRIMA scendono tutti i passeggeri e POI salgono gli addetti che aiutano mio padre a scendere.
Questo succede ed è successo in tutti i viaggi che mio padre ha fatto, all'andata in Italia e negli aeroporti esteri al ritorno.

Quello che è successo al signore non voglio e posso commentarlo... riporto solo le esperienze positive che mio padre ha avuto personalmente con le compagnie e le società aeroportuali sopra citate.


Ciao Massimo
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9539
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da MD82_Lover » 13 maggio 2010, 21:46

Skip100 ha scritto:Quello che è successo al signore non voglio e posso commentarlo...
Ciao Massimo
Nemmeno io.
Mi ha fatto piacerissimo leggere quello che hai scritto tu, invece...

MiloR

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da MiloR » 14 maggio 2010, 3:27

BRUTTISSSIME anzi pessime le esperienze con la polizia spagnola.
Non sono mica degli stinchi di santo!
Sopratutto a Barcellona.

Questo mondo è riluttante

Avatar utente
araial14
FL 500
FL 500
Messaggi: 11575
Iscritto il: 19 giugno 2007, 15:25
Località: Torino (Italia) Bahia (Brasile)

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da araial14 » 14 maggio 2010, 9:54

Slowly ha scritto:Non prendo le difese di nessuno perchè non c'ero.

Prendo le due ipotesi più ovvie e dico la mia, per quella che sarà sbagliata, mi scuso anticipatamente.

Prima di tutto, se è vero (se) che sono addirittura arrivati tre poliziotti con tanto di manette nei confronti di un passeggero malato, mi chiedo quale sia il metodo applicato... e il mondo in cui vivo...
Una persona malata è malata.

Non è il mondo aeronautico o anche solo il mondo in cui vorrei vivere.
Personalmente agirei molto male se dovessi mai vedere poliziotti anche solo minacciare di ammanettare un malato, ma magari sono scemo io. Non ne ho mai visti, comunque (e vorrei ben vedere...)

Non è che siccome c'è una regola, questa deve essere necessariamente applicata con manette e poliziotti a frotte.

Basta alzarsi, e spiegare il perchè della richiesta.

Se, ripeto, è andata come descritto.
Quoto!!!!!!!!!
Immagine
Immagine

Avatar utente
MAURIZIO60
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 453
Iscritto il: 24 agosto 2006, 13:04
Località: porto seguro bahia
Contatta:

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da MAURIZIO60 » 14 maggio 2010, 12:04

Io infatti il topic l'avrei titolato " odissea spagnola per un uomo malato"
Ciao
MAURIZIO
La vertigine non è paura di cadere, ma voglia di volare. ( Jovanotti )

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1169
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da wing05 » 14 maggio 2010, 23:00

ne parlano ora su RAI 3 ..forse è il caso che Ryanair si dia una calmata... :twisted:
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da **F@b!0** » 14 maggio 2010, 23:08

l'ENAC sta indagando....e dalle parole del dott. Sergio Bruno sembra proprio che la posizione di Ryanair sia delle migliori!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 15 maggio 2010, 0:07

**F@b!0** ha scritto:l'ENAC sta indagando....e dalle parole del dott. Sergio Bruno sembra proprio che la posizione di Ryanair sia delle migliori!
Cioè?
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da **F@b!0** » 15 maggio 2010, 0:22

arciere ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:l'ENAC sta indagando....e dalle parole del dott. Sergio Bruno sembra proprio che la posizione di Ryanair sia delle migliori!
Cioè?
bhe ha detto che hanno gia avuto segnalazioni riguardanti FR, che la hanno gia multata per un valore totale di 3 milioni per altre cose, e che questo caso non passerà inosservato visto che se ne è interessato anche il direttore generale di ENAC.....e l'equivalente spagnolo è stato gia avvistato e stanno collaborando per raggiungere "la verità"
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
arciere
FL 200
FL 200
Messaggi: 2037
Iscritto il: 30 agosto 2008, 14:14
Località: London

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da arciere » 15 maggio 2010, 0:35

Grazie....forse manca un NON nel tuo intervento di prima allora, non stavo capendo :wink:
Vi Veri Veniversum Vivus Vici
(By the power of truth, I, while living, have conquered the universe)


My photos on Flickr

Immagine

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6879
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Odissea Ryanair per un uomo malato

Messaggio da **F@b!0** » 15 maggio 2010, 0:37

arciere ha scritto:Grazie....forse manca un NON nel tuo intervento di prima allora, non stavo capendo :wink:
giusto! :oops: :oops: :oops:
NON sia delle migliori!!!!!!!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Bloccato