INDAGINI AD ALTA QUOTA

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 24 dicembre 2010, 14:35

Luke3 ha scritto:Si la traduzione ogni tanto spara qualche cavolata, ma c'e' da capirli, i traduttori non sono necessariamente esperti di aeronautica quindi possono benissimo tradurre male o approssimativamente qualche concetto tecnico. Per questo vanno visti in lingua originale!
certo, però se c'è da tradurre qualcosa di tecnino dovrebbero mettere qualcuno minimamente competente in materia, secondo me :wink:
non possono tradurre le velocità di decollo dettate dal pm in "ruotare v1 verso v2" come fosse una manopola :?
Marco

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da ciccioxx92 » 24 dicembre 2010, 14:42

m.forna ha scritto:
Luke3 ha scritto:Si la traduzione ogni tanto spara qualche cavolata, ma c'e' da capirli, i traduttori non sono necessariamente esperti di aeronautica quindi possono benissimo tradurre male o approssimativamente qualche concetto tecnico. Per questo vanno visti in lingua originale!
certo, però se c'è da tradurre qualcosa di tecnino dovrebbero mettere qualcuno minimamente competente in materia, secondo me :wink:
non possono tradurre le velocità di decollo dettate dal pm in "ruotare v1 verso v2" come fosse una manopola :?
Pubblico Ministero? :mrgreen: :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 24 dicembre 2010, 14:48

ciccioxx92 ha scritto:
m.forna ha scritto:
Luke3 ha scritto:Si la traduzione ogni tanto spara qualche cavolata, ma c'e' da capirli, i traduttori non sono necessariamente esperti di aeronautica quindi possono benissimo tradurre male o approssimativamente qualche concetto tecnico. Per questo vanno visti in lingua originale!
certo, però se c'è da tradurre qualcosa di tecnino dovrebbero mettere qualcuno minimamente competente in materia, secondo me :wink:
non possono tradurre le velocità di decollo dettate dal pm in "ruotare v1 verso v2" come fosse una manopola :?
Pubblico Ministero? :mrgreen: :mrgreen:
pilot monitoring! :mrgreen:
Marco

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da ciccioxx92 » 24 dicembre 2010, 15:50

m.forna ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
m.forna ha scritto:
Luke3 ha scritto:Si la traduzione ogni tanto spara qualche cavolata, ma c'e' da capirli, i traduttori non sono necessariamente esperti di aeronautica quindi possono benissimo tradurre male o approssimativamente qualche concetto tecnico. Per questo vanno visti in lingua originale!
certo, però se c'è da tradurre qualcosa di tecnino dovrebbero mettere qualcuno minimamente competente in materia, secondo me :wink:
non possono tradurre le velocità di decollo dettate dal pm in "ruotare v1 verso v2" come fosse una manopola :?
Pubblico Ministero? :mrgreen: :mrgreen:
pilot monitoring! :mrgreen:
E quella sarebbe la traduzione in italiano che avrebbero fatto! :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 24 dicembre 2010, 15:59

ciccioxx92 ha scritto:
m.forna ha scritto:
ciccioxx92 ha scritto:
m.forna ha scritto:
Luke3 ha scritto:Si la traduzione ogni tanto spara qualche cavolata, ma c'e' da capirli, i traduttori non sono necessariamente esperti di aeronautica quindi possono benissimo tradurre male o approssimativamente qualche concetto tecnico. Per questo vanno visti in lingua originale!
certo, però se c'è da tradurre qualcosa di tecnino dovrebbero mettere qualcuno minimamente competente in materia, secondo me :wink:
non possono tradurre le velocità di decollo dettate dal pm in "ruotare v1 verso v2" come fosse una manopola :?
Pubblico Ministero? :mrgreen: :mrgreen:
pilot monitoring! :mrgreen:
E quella sarebbe la traduzione in italiano che avrebbero fatto! :mrgreen:
:lol:
Marco

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 24 dicembre 2010, 19:40

L'Italia ha un'antica tradizione di doppiaggio, dove altre nazioni non vanno oltre i sottotitoli, nata con il cinema e con la coscienza, all'epoca, che gran parte del pubblico era analfabeta e mettere sottotitoli sarebbe stato per costoro inutile.

Vero è che questa disciplina della settima arte è divenuta praticamente incontrollabile e molte volte produce strafalcioni da antologia. Hai voglia di gridare alla necessità di utilizzare esperti del settore per maggiore chiarezza in una branca della tecnica o l'altra... non dimentichiamo mai che quanto fanno soprattutto nel doppiaggio è sempre votato all'economia come principale obiettivo, quindi per loro, meglio strafalcioni economici che competenza costosa. Per forza poi questa alle volte andare alla carlona dei nostri doppiatori genera ovviamente in alcuni che la lingua estera la capiscono la volontà vedersi il film o il programma in lingua originale, solo per avere una maggior chiarezza di quanto esposto, non per altro... eppure poi ci si deve beccare anche del "fighetto che si ascolta i film in lingua originale per fare lo sburone" come capita spesso a me.
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da AirGek » 26 dicembre 2010, 17:12

Il micidiale vento di taglio. :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 26 dicembre 2010, 17:36

scoprire che il beechcraft 1900 è un jet! 8)
Marco

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 26 dicembre 2010, 17:58

m.forna ha scritto:scoprire che il beechcraft 1900 è un jet! 8)
Nell'originale avranno parlato di turbine, e il traduttore, che MAI si prende la briga di visionare il filmato, ma SEMPRE lavora solo su uno scritto, ha regolarmente preso 'o ...azz p'a banch'ell'acqua, come si dice a Bolzano. :mrgreen:

Serietà professionale? I nostri doppiatori forse si, ma quelli che preparano loro i testi... quelli il più delle volte "professionalità" non sanno nemmeno come si scrive. :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12367
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da AirGek » 26 dicembre 2010, 18:04

Si vabbè ma ora dire che quello che sarebbe il primo ufficiale sta aspettando una promozione a pilota... :roll:
Che cacchio fa a destra? Prepara il caffè al cpt?
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 26 dicembre 2010, 18:20

AirGek ha scritto:Si vabbè ma ora dire che quello che sarebbe il primo ufficiale sta aspettando una promozione a pilota... :roll:
Che cacchio fa a destra? Prepara il caffè al cpt?
funziona così non lo sapevi? :lol:
il vento a taglio l'ho sentito proprio ora :mrgreen:
Marco

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 26 dicembre 2010, 18:56

m.forna ha scritto:
AirGek ha scritto:Si vabbè ma ora dire che quello che sarebbe il primo ufficiale sta aspettando una promozione a pilota... :roll:
Che cacchio fa a destra? Prepara il caffè al cpt?
funziona così non lo sapevi? :lol:
il vento a taglio l'ho sentito proprio ora :mrgreen:
Professionalità? Qualcuno l'ha vista passare? :roll:
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
Gioi
Banned user
Banned user
Messaggi: 85
Iscritto il: 25 agosto 2010, 8:00
Località: Pianeta Terra :)

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Gioi » 28 dicembre 2010, 8:35

se caso a questo link http://aci.110mb.com/ oltre a ritrovare tutti gli episodi (rigorosamente in inglese :mrgreen: ) ci sono anche un sacco di altri interessantissimi documentari!
Don't take life too seriously: You're not getting out alive, anyway

Avatar utente
Gioi
Banned user
Banned user
Messaggi: 85
Iscritto il: 25 agosto 2010, 8:00
Località: Pianeta Terra :)

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Gioi » 28 dicembre 2010, 8:42

Per quelli che invece erano interessati alla swissair-swiss a questo link trovate del materiale ripreso dai vari tele-cine-radio giornali svizzeri sulle due compagnie.

http://ideesuisse.ch/timeline/248.0.html?&L=2

Per la cronaca: quando la fonte è la SF (Schweizerische Fernsehen) la lingua sarà il tedesco. La TSR (télévision suisse romande) è in francese e la TSI/RSI (tele/radio della svizzera italiana) in italiano 8)
Don't take life too seriously: You're not getting out alive, anyway

Avatar utente
MD-82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 8 ottobre 2010, 19:41
Località: Vai a TOP (114.50) e prosegui circa 12 miglia a 360°

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da MD-82 » 28 dicembre 2010, 15:42

Indagini ad alta quota è una bellissima serie di documentari.
Io li ho visti tutti dal primo all'ultimo, ogni sera ero davanti alla tv a vedermeli.
Sono stupendi. :D
E' vero, nelle ricostruzioni le traduzioni spesso sono delle cavolate, per esempio il "tubo di pitot" lo traducono come "tubo pilota", oppure quando un aereo atterrava, pochi secondi prima di cascare, si sente il pilota dire "ok, pronti all'atterraggio flaps completamente retratti.
Togliendo le ricostruzioni il documentario è davvero bello e molto interessante, lo consiglio a tutti! :D :D :D
Stefano Motetti
The greatest md 80 fan!
"Non chiedetevi cosa lo stato può fare per voi, ma piuttosto chiedetevi cosa voi potete fare per lo stato" J.F.Kennedy
"If you want you can" This is my motto
"E pluribus unum" in italiano "Da molti un tutt'uno, motto nazionale degli Stati Uniti
"Semper Fidelis"United States Marines

Avatar utente
Bryan
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 settembre 2008, 10:36
Località: Brescia

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Bryan » 28 dicembre 2010, 15:53

Questo thrd capita a fagiuolo....sono entrato nel magico mondo di SKY da soli due giorni ed ho scoperto questa fantastica serie di documentari....(e ieri sera ho persino rinunciato ad ARSENAL-CHELSEA....)
Secondo me sono fatti veramente bene anche perchè le questioni puramente tecniche sono spiegate (anche se tradotte) da esperti del mondo dell'aviazione. Fossero giornalisti quelli che spiegano l'accaduto non crederei a una parola....Inoltre è espressamente dichiarato che tutte le notizie sono prese dalle indagini e dai rapporti ufficiali di FAA, NTSB, ecc ecc

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 29 dicembre 2010, 0:17

MD-82 ha scritto:...oppure quando un aereo atterrava, pochi secondi prima di cascare, si sente il pilota dire "ok, pronti all'atterraggio flaps completamente retratti.
Eccecredo che è cascato. :?

:mrgreen: :wink:

Bryan ha scritto:Questo thrd capita a fagiuolo....sono entrato nel magico mondo di SKY da soli due giorni ed ho scoperto questa fantastica serie di documentari....(e ieri sera ho persino rinunciato ad ARSENAL-CHELSEA....)
Secondo me sono fatti veramente bene anche perchè le questioni puramente tecniche sono spiegate (anche se tradotte) da esperti del mondo dell'aviazione. Fossero giornalisti quelli che spiegano l'accaduto non crederei a una parola....Inoltre è espressamente dichiarato che tutte le notizie sono prese dalle indagini e dai rapporti ufficiali di FAA, NTSB, ecc ecc
Io invece li ho visti grazie al magicherrimo mondo di E-mule, e senza pagare un centesimo più dell'abbonamento alla ADSL, e colgo l'occasione per ringraziare tutti coloro che hanno fatto codesto piccolo regalo sulla rete non solo a me, ma a tutti. :roll:

Ovviamente non sto qui criticando la tua scelta, ma il sistema... 29 Leuri al mese... in media tre volte l'abbonamento [obbligatorio, tra l'altro] alla RAI che devi pagare sempre e comunque perché siamo in italia... personalmente lo considererò assieme ad altri fornitori di materiale simile appena riceverò l'autorizzazione della UE di poter stampare i MIEI biglietti da 50 €. :roll: :P
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da imperterrito » 29 dicembre 2010, 12:23

Ashaman ha scritto: Ovviamente non sto qui criticando la tua scelta, ma il sistema... 29 Leuri al mese... in media tre volte l'abbonamento [obbligatorio, tra l'altro] alla RAI che devi pagare sempre e comunque perché siamo in italia...
Il canone televisivo, giusto o sbagliato che sia, è obbligatorio in MOLTI paesi europei, non solo in Italia. Che poi questa sia una cosa condivisibile, o meno, è un altro paio di maniche...fine OT.
Immagine

Avatar utente
Bryan
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 202
Iscritto il: 23 settembre 2008, 10:36
Località: Brescia

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Bryan » 29 dicembre 2010, 12:46

Ovviamente non sto qui criticando la tua scelta, ma il sistema... 29 Leuri al mese... in media tre volte l'abbonamento [obbligatorio, tra l'altro] alla RAI che devi pagare sempre e comunque perché siamo in italia... personalmente lo considererò assieme ad altri fornitori di materiale simile appena riceverò l'autorizzazione della UE di poter stampare i MIEI biglietti da 50 €. :roll: :P[/quote]

Ultimo piccolo OT per chiudere il cerchio: l'ho fatto perchè fino al 15/7/2011 non pago una cippa, offerta natalizia di SKY. O almeno così mi hanno spiegato. Vi farò sapere se invece avrò vinto un'enciclopedia o il Pesce Padulo...

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 29 dicembre 2010, 15:33

imperterrito ha scritto:Il canone televisivo, giusto o sbagliato che sia, è obbligatorio in MOLTI paesi europei, non solo in Italia. Che poi questa sia una cosa condivisibile, o meno, è un altro paio di maniche...fine OT.
Vogliamo metterci a fare paragoni di prezzo ora? :roll:

Bryan ha scritto:Ultimo piccolo OT per chiudere il cerchio: l'ho fatto perchè fino al 15/7/2011 non pago una cippa, offerta natalizia di SKY. O almeno così mi hanno spiegato. Vi farò sapere se invece avrò vinto un'enciclopedia o il Pesce Padulo...
Ripeto per chiarezza. Non era la scelta, ma il sistema che criticavo.

Punto.

E con questo spero di aver messo i punti di saldatura definitiva al cerchio. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
boeing4ever
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 335
Iscritto il: 16 dicembre 2010, 15:39
Località: Belgio / Veneto

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da boeing4ever » 31 dicembre 2010, 16:39

Anch'io su NatGeo ho visto ogni puntata di questa magnifica serie :) A parte eventuali errori di doppiaggio trovo che gli incidenti siano spiegati in modo comprensibile e al contempo rigoroso. La mia puntata preferita, se così si può dire, è stata quella sul volo Air Transat 236 :shock: , davvero bravi i piloti. Ciononostante tutte le puntate sono davvero ben fatte e, se guardate con razionalità, a mio parere, aiutano anche a superare la paura del volo, dal momento che spiegano che molti problemi sono stati risolti.
Mi chiedo se abbiano intenzione di emettere nuove puntate (facendo i corni che non succedano altri incidenti) dato che ormai fanno repliche su repliche.
LUCA

---

Immagine

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 31 dicembre 2010, 17:06

boeing4ever ha scritto:Anch'io su NatGeo ho visto ogni puntata di questa magnifica serie :) A parte eventuali errori di doppiaggio trovo che gli incidenti siano spiegati in modo comprensibile e al contempo rigoroso. La mia puntata preferita, se così si può dire, è stata quella sul volo Air Transat 236 :shock: , davvero bravi i piloti. Ciononostante tutte le puntate sono davvero ben fatte e, se guardate con razionalità, a mio parere, aiutano anche a superare la paura del volo, dal momento che spiegano che molti problemi sono stati risolti.
Mi chiedo se abbiano intenzione di emettere nuove puntate (facendo i corni che non succedano altri incidenti) dato che ormai fanno repliche su repliche.
si, a farlo atterrare bravi, ma non si sono accorti che stavano perdendo carburante sull'oceano :wink:
Marco

Avatar utente
boeing4ever
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 335
Iscritto il: 16 dicembre 2010, 15:39
Località: Belgio / Veneto

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da boeing4ever » 31 dicembre 2010, 17:56

m.forna ha scritto:si, a farlo atterrare bravi, ma non si sono accorti che stavano perdendo carburante sull'oceano :wink:
be' ma è stata colpa di Air Transat per lo più, non tanto dei piloti.
LUCA

---

Immagine

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16571
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da JT8D » 31 dicembre 2010, 18:54

boeing4ever ha scritto:
m.forna ha scritto:si, a farlo atterrare bravi, ma non si sono accorti che stavano perdendo carburante sull'oceano :wink:
be' ma è stata colpa di Air Transat per lo più, non tanto dei piloti.
La gestione da parte dei piloti non è stata certamente delle migliori. Hanno dovuto poi rimediare con una performance esemplare nel gestire il 330 senza motori ed a farlo atterrare, ma prima hanno messo in atto procedure errate.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano".


Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4199
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Ashaman » 2 gennaio 2011, 0:50

JT8D ha scritto:
boeing4ever ha scritto:
m.forna ha scritto:si, a farlo atterrare bravi, ma non si sono accorti che stavano perdendo carburante sull'oceano :wink:
be' ma è stata colpa di Air Transat per lo più, non tanto dei piloti.
La gestione da parte dei piloti non è stata certamente delle migliori. Hanno dovuto poi rimediare con una performance esemplare nel gestire il 330 senza motori ed a farlo atterrare, ma prima hanno messo in atto procedure errate.
In effetti, si sarebbero dovuti accorgere che c'era qualcosa di serio in gioco, visto che, se tutto funziona come si deve, all'attivare della pompa di crossfeed il riequilibrarsi della quantità del carburante tra le ali non prende molto tempo, come tra l'altro sottolineato anche nel documentario stesso, e invece risulta loro abbiano attivato detta pompa e poi dimenticata in posizione ON per tutto il resto del tra l'altro fortunato volo. Una domandina dopo un paio di minuti di pompa di crossfeed attivata del perché i due livelli di carburante non accennavano a volersi pareggiare, ma anzi la quantità di carburante globale calava in entrambi i serbatoi a velocità allarmante, avrebbero dovuto farsela e trarre conclusioni.

Certo è che questo episodio è anche secondo me tra i più belli, come tra l'altro quello sul Gimli Glider, non per altro perché sono entrambi tra i quei pochi casi dove davvero tutti i salmi sono finiti in gloria, cosa che purtroppo non sempre accade. :?
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 7 gennaio 2011, 2:42

non solo il doppiaggio! :lol: :lol:
DSCN5446.JPG
DSCN5441.JPG
Marco

Avatar utente
MD-82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 8 ottobre 2010, 19:41
Località: Vai a TOP (114.50) e prosegui circa 12 miglia a 360°

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da MD-82 » 10 gennaio 2011, 15:32

m.forna ha scritto:non solo il doppiaggio! :lol: :lol:
DSCN5446.JPG
DSCN5441.JPG
Nei doppiaggi (e non solo) sono proprio bravi, comunque anch'io credo che per tradurre i termini tecnici ci vorrebbe uno che sappia almeno qualcosa, perchè altrimenti non ha senso in certi punti!
Stefano Motetti
The greatest md 80 fan!
"Non chiedetevi cosa lo stato può fare per voi, ma piuttosto chiedetevi cosa voi potete fare per lo stato" J.F.Kennedy
"If you want you can" This is my motto
"E pluribus unum" in italiano "Da molti un tutt'uno, motto nazionale degli Stati Uniti
"Semper Fidelis"United States Marines

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 10 gennaio 2011, 15:34

MD-82 ha scritto:
m.forna ha scritto:non solo il doppiaggio! :lol: :lol:
DSCN5446.JPG
DSCN5441.JPG
Nei doppiaggi (e non solo) sono proprio bravi, comunque anch'io credo che per tradurre i termini tecnici ci vorrebbe uno che sappia almeno qualcosa, perchè altrimenti non ha senso in certi punti!
eri ironico vero?
comunque nelle foto era ovviamente un errore di battitura! :wink: :D
Marco

Avatar utente
MD-82
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 119
Iscritto il: 8 ottobre 2010, 19:41
Località: Vai a TOP (114.50) e prosegui circa 12 miglia a 360°

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da MD-82 » 10 gennaio 2011, 15:46

Scusa, hai ragione!
Ho dimenticato di mettere un "non", comunque sia il risultato non cambia, possiamo metterlo come ironico! :mrgreen:
Sono d'accordo con te!
Stefano Motetti
The greatest md 80 fan!
"Non chiedetevi cosa lo stato può fare per voi, ma piuttosto chiedetevi cosa voi potete fare per lo stato" J.F.Kennedy
"If you want you can" This is my motto
"E pluribus unum" in italiano "Da molti un tutt'uno, motto nazionale degli Stati Uniti
"Semper Fidelis"United States Marines

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 31 gennaio 2011, 21:41

inglese: gear up! / gear up!
italiano: potenziare!! / potenziato!!

traduzione impeccabile direi! :roll:
:mrgreen:
Marco

Avatar utente
Gioi
Banned user
Banned user
Messaggi: 85
Iscritto il: 25 agosto 2010, 8:00
Località: Pianeta Terra :)

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da Gioi » 1 febbraio 2011, 16:08

m.forna ha scritto:inglese: gear up! / gear up!
italiano: potenziare!! / potenziato!!

traduzione impeccabile direi! :roll:
:mrgreen:
AHAHAHAHAHAHAHAHAHA ma che neanche la traduzione di google :lol: :lol: :lol:
Don't take life too seriously: You're not getting out alive, anyway

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 1 febbraio 2011, 16:09

Gioi ha scritto:
m.forna ha scritto:inglese: gear up! / gear up!
italiano: potenziare!! / potenziato!!

traduzione impeccabile direi! :roll:
:mrgreen:
AHAHAHAHAHAHAHAHAHA ma che neanche la traduzione di google :lol: :lol: :lol:
la traduzione di google, perchè ho controllato, dice "marcia su".. penso abbiano ragionato intorno a quello! :D
Marco

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da ciccioxx92 » 1 febbraio 2011, 17:22

m.forna ha scritto:
Gioi ha scritto:
m.forna ha scritto:inglese: gear up! / gear up!
italiano: potenziare!! / potenziato!!

traduzione impeccabile direi! :roll:
:mrgreen:
AHAHAHAHAHAHAHAHAHA ma che neanche la traduzione di google :lol: :lol: :lol:
la traduzione di google, perchè ho controllato, dice "marcia su".. penso abbiano ragionato intorno a quello! :D
Traduzione impeccabile... :roll:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da m.forna » 1 febbraio 2011, 17:31

ciccioxx92 ha scritto:
m.forna ha scritto:
Gioi ha scritto:
m.forna ha scritto:inglese: gear up! / gear up!
italiano: potenziare!! / potenziato!!

traduzione impeccabile direi! :roll:
:mrgreen:
AHAHAHAHAHAHAHAHAHA ma che neanche la traduzione di google :lol: :lol: :lol:
la traduzione di google, perchè ho controllato, dice "marcia su".. penso abbiano ragionato intorno a quello! :D
Traduzione impeccabile... :roll:
l'ho già scritto io.. hai l'alzheimer anche tu? :roll:
:lol: :lol: :mrgreen:
Marco

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: INDAGINI AD ALTA QUOTA

Messaggio da ciccioxx92 » 1 febbraio 2011, 17:44

m.forna ha scritto:l'ho già scritto io.. hai l'alzheimer anche tu? :roll:
:lol: :lol: :mrgreen:
E io lo ribadisco! :x
E comunque, era per dare un effetto ridondante... :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Rispondi