Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
AlessandroME
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 144
Iscritto il: 18 luglio 2010, 23:41
Località: Messina

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da AlessandroME » 26 luglio 2010, 18:15

Io non sono un pilota e le tecniche cui ti riferisci belongano (sic) a questo tipo di professionalità. Ho postato l'informativa solo per far notare come per la classe DC9, fino a MD80, il problema sia stato analizzato. Per il resto in Alitalia venne emessa una informazione tcnico operativa di 46 pagine che spiega le varie tecniche per recuperare l'assetto di volo a seconda delle diverse cause che lo hanno alterato.
In difesa del mio MD80 posso anche correre il rischio di divulgare notizie riservate (non più, in effetti), ma perché correre rischi per difendere l'attuale CAI?
Spiegatemelo un pò voi!
Hai ragione, condivido...! Pur vivendo da fuori quel che possono significare per te queste vicende, le comprendo pienamente!
Grazie, piuttosto, per le notizie che hai postato! Le trovo interessantissime! Magari di tanto in tanto ne pubblichi qualche altra, così traggo beneficio... e senza farlo notare in giro! :) :mrgreen:

Allora aspetto paziente che qualcuno che "belonga" ( :) ) al mondo dei piloti possa rispondere ai quesiti di sopra...!

Avatar utente
RaganellaImpazzita
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 4 aprile 2011, 19:35

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da RaganellaImpazzita » 17 ottobre 2011, 0:02

Tiennetti ha scritto:
AirGek ha scritto:Ma n'do sta Tiennetti quando serve? :mrgreen:
Eccolo!! Ero un po' occupato cercando di non andare in Deep Stall :P

Qual'era la domanda?

Aldus: quello del Pulkovo é molto di piú di un deep stall....

Ma è così irreversibile una tale situazione? Brutta storia, brutta storia.
"E' ricercando l'impossibile che l'uomo ha sempre realizzato il possibile.
Coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che appariva loro come possibile, non hanno mai avanzato di un solo passo" M.B.

Avatar utente
RaganellaImpazzita
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 4 aprile 2011, 19:35

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da RaganellaImpazzita » 17 ottobre 2011, 17:41

Mi chiedevo anche chi gestisce il rilascio delle registrazione del cvr? Se non sbaglio quella postata sopra è reale, infatti sono ancora raggelato dalla disperazione di quegli ultimi minuti. Lo chiedo perchè ho notato che pure la registrazione del volo presidenziale polacco è stata rilasciata in tempi record nella sua forma originale, e in tutti i due i casi si tratta di incidenti capitati in russia, di conseguenza mi chiedo perchè siano rilasciate con tanta leggerezza mentre nel "resto del mondo" sia più difficile (almeno credo), denotando un maggiore rispetto per le persone decedute in questi tragici episodi
"E' ricercando l'impossibile che l'uomo ha sempre realizzato il possibile.
Coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che appariva loro come possibile, non hanno mai avanzato di un solo passo" M.B.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4770
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da sardinian aviator » 17 ottobre 2011, 19:52

RaganellaImpazzita ha scritto:Mi chiedevo anche chi gestisce il rilascio delle registrazione del cvr? Se non sbaglio quella postata sopra è reale, infatti sono ancora raggelato dalla disperazione di quegli ultimi minuti. Lo chiedo perchè ho notato che pure la registrazione del volo presidenziale polacco è stata rilasciata in tempi record nella sua forma originale, e in tutti i due i casi si tratta di incidenti capitati in russia, di conseguenza mi chiedo perchè siano rilasciate con tanta leggerezza mentre nel "resto del mondo" sia più difficile (almeno credo), denotando un maggiore rispetto per le persone decedute in questi tragici episodi
Le registrazioni vengono in genere allegate alle relazioni delle commissioni di inchiesta che investigano sugli incidenti. Alla fine sono atti dunque pubblici rilasciati da enti di Stato, però che io sappia si rilasciano sotto forma di stralci scritti. La finalità è quella della prevenzione di futuri incidenti e questo fa aggio sul rispetto per le vittime (ché altrimenti la loro morte non servirebbe ad evitarne altre).
La normativa è ICAO ed è uguale in tutto il mondo, così come le relazioni seguono uno schema fisso previsto dalla stessa ICAO all'Allegato 13 (mi pare) alla Convenzione di Chicago.
Piuttosto è "divertente" l'arrembaggio ad impossessarsi del CVR e FDR immediatamente dopo l'incidente, ma questa è un'altra storia.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
RaganellaImpazzita
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 379
Iscritto il: 4 aprile 2011, 19:35

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da RaganellaImpazzita » 17 ottobre 2011, 22:37

infatti, sicuramente servono agli inquirenti ma non capisco perchè vengano rilasciate con tanta semplicità le registrazioni originali ai media. Non ci bastano le trascrizioni? Vogliamo per forza sentire le grida di disperazione del malcapitato di turno?
Chissà se la registrazione originale del cvr dell'incidente Af447 sarà rilasciata, secondo me no. Come penso non sia stata rilasciata quella della tragedia del Concorde
"E' ricercando l'impossibile che l'uomo ha sempre realizzato il possibile.
Coloro che si sono saggiamente limitati a ciò che appariva loro come possibile, non hanno mai avanzato di un solo passo" M.B.

Avatar utente
FAS
Technical Airworthiness Authority
Technical Airworthiness Authority
Messaggi: 5855
Iscritto il: 12 maggio 2006, 7:20

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da FAS » 18 ottobre 2011, 15:09

AlessandroME ha scritto:secondo standard e requisiti strutturali e di sicurezza, un aereo affidabile.

beh dovresti chiarire prima di quale standard parli.....
a quali requisiti strutturali ti riferisci...a quelli di ciclo di vita o quelli definiti nei processi tecnici del progetto (quelli iniziali magari)?

ancora affidabilitá di cosa?
quella di progetto?
a livello di sistema? di macchina?
se di sistema.....a quale sistema ti vuoi riferire?

forse la domande che ci possiamo porre a questo punto del suo ciclo di vita é:
l'aereo é riuscito a soddisfare le necessitá di tutti i clienti???
"Il buon senso c'era; ma se ne stava nascosto, per paura del senso comune" (Alessandro Manzoni)

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da Aldus » 18 ottobre 2011, 18:43

RaganellaImpazzita ha scritto:Ma è così irreversibile una tale situazione? Brutta storia, brutta storia.
Sì, brutta storia davvero.

Per quello che riguarda l'irreversibile invece, come dissi tempo fa, ci vorrebbe che un esperto del forum, tecnico o pilota, ci spiegasse quali sono le problematiche intrinseche che si manifestano durante quella particolare condizione (mi riferisco ovviamente all'incidente Pulkovo/Tupolev), e il perchè è così difficile uscirne.

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da Aldus » 18 ottobre 2011, 18:53

RaganellaImpazzita ha scritto: infatti, sicuramente servono agli inquirenti ma non capisco perchè vengano rilasciate con tanta semplicità le registrazioni originali ai media. Non ci bastano le trascrizioni? Vogliamo per forza sentire le grida di disperazione del malcapitato di turno?
Effettivamente concordo che sentire in "vivavoce" l'accadersi di una tragedia non è una cosa piacevole.
Personalmente mi urta sempre molto, e preferisco evitare.
Leggere eventualmente le trascrizioni, sì.
Ma sentirle proprio, di voce, in tutto il loro accadersi vocale, no.
Mi impressionano molto.
RaganellaImpazzita ha scritto: Chissà se la registrazione originale del cvr dell'incidente Af447 sarà rilasciata, secondo me no. Come penso non sia stata rilasciata quella della tragedia del Concorde
Ma perchè il cvr dell'Af447 è stato recuperato?
Mi sono perso qualcosa?
E' solo una domanda.

Saluti.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12239
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Ma l'MD 80 è ancora oggi un buon aereo?

Messaggio da AirGek » 18 ottobre 2011, 19:02

Aldus ha scritto:Ma perchè il cvr dell'Af447 è stato recuperato?
Mi sono perso qualcosa?
E' solo una domanda.

Saluti.
Si assieme all'FDR, già da un bel po'.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Rispondi