Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 luglio 2010, 10:15

Posso immaginare che naturalmente l'atterraggio in emergeza sia stato richiesto dal pilota per poter soccorrere più prontamente feriti e i contusi, e la turbolenza non sia la causa diretta dell'atterraggio. Nessuna notiza sull'aereo, posso immaginare come "taglia" potesse trattarsi di un 767?

Forte turbolenza, atterraggio forzato per volo Unites: 21 feriti
di Apcom

Roma, 21 lug. (Apcom) - Momenti di panico a bordo di un aereo della United Airlines in volo verso Los Angeles, costretto a un atterraggio di emergenza a Denver da una violenta turbolenza. Almeno 21 persone sono rimaste ferite: uno sarebbe in gravi condizioni, riferisce la Cnn.
L'aereo era partito dallo scalo di Washington Dulles ed era diretto a Los Angeles: i piloti sono stati costretti ad un atterraggio di emergenza a Denver alle 7.30 locali. Ventuno persone sono state trasportate in ospedale, ha detto un funzionario del servizio sanitario locale.
I vigili del fuoco di Denver hanno riferito che uno dei passeggeri sarebbe in gravi condizioni. "Non è usuale vedere così tante persone ferite per un semplice problema di turbolenza", ha detto Scott Bookman, portavoce del servizio sanitario locale.
Secondo le prime informazioni, sull'aereo della United Airlines si trovavano 225 passeggeri e 10 membri dell'equipaggio.

21 luglio 2010
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 10:19

Sempre il solito discorso: se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate, non si sarebbero fatti nulla. E invece non appena l'aereo stacca si iniziano a sentire rumori di cinture che si slacciano. Cavoli loro.

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da =Casio= » 21 luglio 2010, 10:47

Ormai su tutti i voli quando sparisce il segnale viene consigliato di tenerle comunque allacciate. Sinceramente non vedo alcuna scomodità a farlo visto che per lo meno in economy sei incassato lì nel tuo metro quadro e una cintura anche leggermente allentata si può tranquillamente tenere allacciata e di certo non crea difficoltà. Io fossi una compagnia le metterei obbligatorie per tutto il volo da slacciarsi solo in caso di necessità (toilette) anche perchè credo che qualcuno richiederà un risarcimento e non lo concederei di certo.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 10:50

Questa sarebbe una cosa intelligente da introdurre. Un avviso degli aa/vv più o meno di questo tono: "le cinture vanno tenute allacciate obbligatoriamente fin quando l'apposito segnale non verrà spento. Consigliamo di tenerle comunque allacciate, anche se il segnale è spento, quando siete seduti".

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da MarcoGT » 21 luglio 2010, 11:21

Maxx ha scritto:Questa sarebbe una cosa intelligente da introdurre. Un avviso degli aa/vv più o meno di questo tono: "le cinture vanno tenute allacciate obbligatoriamente fin quando l'apposito segnale non verrà spento. Consigliamo di tenerle comunque allacciate, anche se il segnale è spento, quando siete seduti".
Ma già infatti consigliano di tenerle allacciate lo stesso, no?
Il fatto che il segnale si spegne sta a significare che ci può alzare...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 11:26

MarcoGT ha scritto:
Maxx ha scritto:Questa sarebbe una cosa intelligente da introdurre. Un avviso degli aa/vv più o meno di questo tono: "le cinture vanno tenute allacciate obbligatoriamente fin quando l'apposito segnale non verrà spento. Consigliamo di tenerle comunque allacciate, anche se il segnale è spento, quando siete seduti".
Ma già infatti consigliano di tenerle allacciate lo stesso, no?
Il fatto che il segnale si spegne sta a significare che ci può alzare...
Non ho mai sentito un consiglio di quel tipo a bordo di un aereo, ma forse è una mia disattenzione. Il segnale spento significa che ci si può alzare e che si può stare seduti con la cinture slacciate. Io ho sempre l'impressione che il segnale di cinture allacciate venga spento (quando si può) anche per rendere l'atmosfera a bordo più serena: personalmente sto molto più tranquillo quando il segnale è spento! Ma non per questo mi slaccio la cintura! Se il segnale fosse sempre acceso, alcuni sarebbero più in tensione.

Avatar utente
MarcoGT
Software Integration Engineer
Software Integration Engineer
Messaggi: 3987
Iscritto il: 8 dicembre 2007, 9:28

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da MarcoGT » 21 luglio 2010, 11:32

Si in effetti hai ragione.
Solitamente c'è l'avviso di riallacciare le cinture in caso di turbolenza.

Come dici giustamente dici tu, bisognerebbe farle tenere allacciate sempre.

:wink:

Avatar utente
imperterrito
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 24 agosto 2008, 15:41

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da imperterrito » 21 luglio 2010, 11:36

Maxx ha scritto:Questa sarebbe una cosa intelligente da introdurre. Un avviso degli aa/vv più o meno di questo tono: "le cinture vanno tenute allacciate obbligatoriamente fin quando l'apposito segnale non verrà spento. Consigliamo di tenerle comunque allacciate, anche se il segnale è spento, quando siete seduti".
Davanti ad ogni sedile c'è la dicitura "Tenere sempre le cinture allacciate quando si è seduti".

Imperterrito
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 11:41

imperterrito ha scritto:
Maxx ha scritto:Questa sarebbe una cosa intelligente da introdurre. Un avviso degli aa/vv più o meno di questo tono: "le cinture vanno tenute allacciate obbligatoriamente fin quando l'apposito segnale non verrà spento. Consigliamo di tenerle comunque allacciate, anche se il segnale è spento, quando siete seduti".
Davanti ad ogni sedile c'è la dicitura "Tenere sempre le cinture allacciate quando si è seduti".

Imperterrito
Si vede che non volo da due anni, eh??? Scusatemi tutti ma non ci avevo pensato. Fasten your seat belt when seated significa quello. :cry: :cry: :cry:

cementino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 27 dicembre 2009, 11:40

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da cementino » 21 luglio 2010, 11:41

In tutti i voli che ho preso negli ultimi tempi, consigliano sempre di tenere le cinture allacciate comunque in caso di improvvisa turbolenza, segnale o non segnale.
comunque, pensate che sia per quello? Tipo improvvisa turbolenza e TRAC, 21 feriti di cui uno grave? Doveva essere una bella turbolenzona O_O.
L'articolo comunque parla di 'tempesta', non di improvvisa turbolenza, io metterei in discussione anche la scelta di passarci in mezzo.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 11:42

cementino ha scritto:In tutti i voli che ho preso negli ultimi tempi, consigliano sempre di tenere le cinture allacciate comunque in caso di improvvisa turbolenza, segnale o non segnale.
comunque, pensate che sia per quello? Tipo improvvisa turbolenza e TRAC, 21 feriti di cui uno grave? Doveva essere una bella turbolenzona O_O.
L'articolo comunque parla di 'tempesta', non di improvvisa turbolenza, io metterei in discussione anche la scelta di passarci in mezzo.
Questo non possiamo dirlo, tantomeno sulla base di un articolo di giornale.

cementino
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 26
Iscritto il: 27 dicembre 2009, 11:40

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da cementino » 21 luglio 2010, 11:46

Maxx ha scritto:
cementino ha scritto:In tutti i voli che ho preso negli ultimi tempi, consigliano sempre di tenere le cinture allacciate comunque in caso di improvvisa turbolenza, segnale o non segnale.
comunque, pensate che sia per quello? Tipo improvvisa turbolenza e TRAC, 21 feriti di cui uno grave? Doveva essere una bella turbolenzona O_O.
L'articolo comunque parla di 'tempesta', non di improvvisa turbolenza, io metterei in discussione anche la scelta di passarci in mezzo.
Questo non possiamo dirlo, tantomeno sulla base di un articolo di giornale.
Vero, in effetti non possiamo dire una mazza, basandoci sull'articolo. Nè sulle cinture nè su nient'altro. Non so perché ho postato, sorry :P

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da bulldog89 » 21 luglio 2010, 12:18

Maxx ha scritto:se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate
Sì ma per ora questa è una nostra supposizione

Avatar utente
Valerio Ricciardi
FL 450
FL 450
Messaggi: 4735
Iscritto il: 22 agosto 2008, 8:33

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Valerio Ricciardi » 21 luglio 2010, 12:24

Bé, io rammento benissimo che nei voli in ero a bordo e in cui il pilota aveva contezza del fatto che si stesse per attraversare un'area di cielo in cui si poteva aspettare una turbolenza severa, SEMPRE non solo il segnale luminoso/acustico, ma anche in voce e con l'aiuto degli AA.VV. ha chiesto al microfono di riallacciare le cinture.
E subito dopo aver controllato si sono seduti come per una procedura di atterraggio (allacciati bene).

La cosa che mi dà da pensare, è che livello di elevatissima elasticità strutturale abbiano ormai anche normali liners, tutt'altro che concepiti e certificati per prestazioni acrobatiche in termini di g, per resistere tranquillamente a scuotimenti che sbalzano i passeggeri dai sedili verso le cappelliere (la cosa più tipica).
Che le cose siano così, non vuol dire che debbano andare così. Solo che, quando si tratta di rimboccarsi le maniche e incominciare a cambiare, vi è un prezzo da pagare, ed è allora che la stragrande maggioranza preferisce lamentarsi piuttosto che fare.
Giovanni Falcone

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9587
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Maxx » 21 luglio 2010, 12:42

bulldog89 ha scritto:
Maxx ha scritto:se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate
Sì ma per ora questa è una nostra supposizione
Giusto. Visto allora che è una supposizione, non dovremmo parlarne, dato che sul forum non ci basiamo mai su supposizioni. Mi chiedo allora di cosa dovremmo parlare sul forum e ancor di più in un'area non tecnica.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12054
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da AirGek » 21 luglio 2010, 12:51

bulldog89 ha scritto:
Maxx ha scritto:se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate
Sì ma per ora questa è una nostra supposizione
Scusa ma mi spieghi come fai a ferirti se stai seduto con le cinture allacciate? Ti si deve staccare il sedile per farti male, cosa che non ho mai sentito...
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da bulldog89 » 21 luglio 2010, 13:17

AirGek ha scritto:
bulldog89 ha scritto:
Maxx ha scritto:se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate
Sì ma per ora questa è una nostra supposizione
Scusa ma mi spieghi come fai a ferirti se stai seduto con le cinture allacciate? Ti si deve staccare il sedile per farti male, cosa che non ho mai sentito...
Anch'io credo che fossero senza cinture, ma visto che il cpt sapeva delle turbolenze mi sembra strano....magari chessò, erano tutti belli allacciati e al posto di venire spinti verso l'alto sono stati spinti di lato....

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da bulldog89 » 21 luglio 2010, 13:20

Maxx ha scritto:
bulldog89 ha scritto:
Maxx ha scritto:se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate
Sì ma per ora questa è una nostra supposizione
Giusto. Visto allora che è una supposizione, non dovremmo parlarne, dato che sul forum non ci basiamo mai su supposizioni. Mi chiedo allora di cosa dovremmo parlare sul forum e ancor di più in un'area non tecnica.
...che non dovremmo parlarne l'hai detto tu, non io

Avatar utente
giangoo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 818
Iscritto il: 5 gennaio 2007, 2:18
Località: Auckland, New Zealand
Contatta:

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da giangoo » 21 luglio 2010, 13:25

anche una bella testata di lato ti puo' spaccare il cranio, cinture o no. Ti puoi anceh rompere l'osso del collo, se sei predisposto.

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2220
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da la franci » 21 luglio 2010, 13:35

21 persone senza cintura allacciata nello stesso momento su 200 non mi sembrano poi così tanti: almeno una decina tra chi era in bagno e chi aspettava di entrarci... qualcuno si stava sgranchendo le gambe (è consigliato, no?) e qualcuno forse dormiva e si è preso un semplice colpo di frusta pechè rilassato...
io le tengo sempre allacciate, gli ultimi voli il comandante ha consigliato di farlo... però qualche giretto me lo faccio volentieri ogni tanto!

Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Edgar » 21 luglio 2010, 14:18

Prendo spunto dalla notizia per qualche domanda :?

E' possibile con gli attuali sistemi elettronici a disposizione sui moderni aerei (es radar meteo ) essere avvisati in anticipo dalla presenza di turbolenze come questa indicata dalla notizia che sembra abbia fatto parecchi danni ?

Per l'aeromobile ci sono rischi di danni strutturali o tutto si risolve solo con danni a chi in cabina non fosse seduto con le cinture allacciate ?

Queste turbolenze avvengono piu' spesso su voli su terraferma o su voli sopra al mare o ci sono rotte piu' soggette a questi fenomeni atmosferici ?

Dico questo perche' avendo volato abbastanza tra Italia a Bangkok non ho mai notato eccessive turbolenze ma ne ricordo di piu' su voli tra Italia e USA, o la cosa e' del tutto ininfluente relativamente allo spazio areo attraversato?


Saluti

Edgar from Bangkok

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Dav » 21 luglio 2010, 14:24

Valerio Ricciardi ha scritto:è che livello di elevatissima elasticità strutturale abbiano ormai anche normali liners, tutt'altro che concepiti e certificati per prestazioni acrobatiche in termini di g, per resistere tranquillamente a scuotimenti che sbalzano i passeggeri dai sedili verso le cappelliere (la cosa più tipica).
Basta anche un quarto di g negativo per farti salire verso le cappelliere ;)

Avatar utente
giano1968
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 375
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:07
Località: CPT

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da giano1968 » 21 luglio 2010, 14:50

The aircraft, flight UA967, encountered severe turbulence at 34000 ft over Kansas and diverted to Denver. At least 25 occupants reported injured, one of them seriously.
per la cronaca è un 772 marche N773UA
Immagine

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da =Casio= » 21 luglio 2010, 15:13

Edgar ha scritto: E' possibile con gli attuali sistemi elettronici a disposizione sui moderni aerei (es radar meteo ) essere avvisati in anticipo dalla presenza di turbolenze come questa indicata dalla notizia che sembra abbia fatto parecchi danni ?
La turbolenza non è visibile sul radar, che io sappia l'unico modo per esserne informati prima è il report di altri aerei già passati di li

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12054
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da AirGek » 21 luglio 2010, 16:01

=Casio= ha scritto:
Edgar ha scritto: E' possibile con gli attuali sistemi elettronici a disposizione sui moderni aerei (es radar meteo ) essere avvisati in anticipo dalla presenza di turbolenze come questa indicata dalla notizia che sembra abbia fatto parecchi danni ?
La turbolenza non è visibile sul radar, che io sappia l'unico modo per esserne informati prima è il report di altri aerei già passati di li
Dipende. Se la turbolenza è associata ad una nube temporalesca i radar doppler interpretando l'eco delle gocce d'acqua in movimento possono dare un'indicazione della severità della turbolenza tramite un codice a colore, solitamente magenta o bianco.
Dav ha scritto:
Valerio Ricciardi ha scritto:è che livello di elevatissima elasticità strutturale abbiano ormai anche normali liners, tutt'altro che concepiti e certificati per prestazioni acrobatiche in termini di g, per resistere tranquillamente a scuotimenti che sbalzano i passeggeri dai sedili verso le cappelliere (la cosa più tipica).
Basta anche un quarto di g negativo per farti salire verso le cappelliere ;)
Mah, io invece credo che a 0,75 g sei ancora bello seduto. Se pesassi 3/4 del tuo peso fluttueresti per aria?
Ultima modifica di AirGek il 21 luglio 2010, 16:08, modificato 2 volte in totale.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da =Casio= » 21 luglio 2010, 16:02

AirGek ha scritto:
=Casio= ha scritto:
Edgar ha scritto: E' possibile con gli attuali sistemi elettronici a disposizione sui moderni aerei (es radar meteo ) essere avvisati in anticipo dalla presenza di turbolenze come questa indicata dalla notizia che sembra abbia fatto parecchi danni ?
La turbolenza non è visibile sul radar, che io sappia l'unico modo per esserne informati prima è il report di altri aerei già passati di li
Dipende. Se la turbolenza è associata ad una nube temporalesca i radar doppler interpretando l'eco delle gocce d'acqua in movimento possono dare un'indicazione della severità della turbolenza tramite un codice a colore, solitamente magenta o bianco.
Ah grazie non lo sapevo!

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da Dav » 21 luglio 2010, 16:32

AirGek ha scritto:
Dav ha scritto:Basta anche un quarto di g negativo per farti salire verso le cappelliere ;)
Mah, io invece credo che a 0,75 g sei ancora bello seduto. Se pesassi 3/4 del tuo peso fluttueresti per aria?
No, mi son spiegato male, non intendo una manovra di "meno un quarto di g", ma una manovra che ti porta a "meno un quarto di g". :mrgreen:

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15587
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da JT8D » 21 luglio 2010, 21:33

Qualche info in più da Avherald:

http://avherald.com/h?article=42e95ecb&opt=0

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
la franci
FL 200
FL 200
Messaggi: 2220
Iscritto il: 9 maggio 2006, 20:26

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da la franci » 22 luglio 2010, 9:29

...ma non poteva girarci intorno anzichè passarci in mezzo?

anonymous12345

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da anonymous12345 » 22 luglio 2010, 13:26

la franci ha scritto:...ma non poteva girarci intorno anzichè passarci in mezzo?
magari eran convinti fosse più tranquilla...

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5834
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da albert » 23 luglio 2010, 0:36

L'NTSB ha aperto un'inchiesta su questo evento.

ciao!
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
conte_mascetti
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 142
Iscritto il: 10 febbraio 2009, 23:15
Località: Nelle vicinanze di LIRP

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da conte_mascetti » 23 luglio 2010, 13:17

Maxx ha scritto:Sempre il solito discorso: se quei 21 fossero stati seduti con le cinture allacciate, non si sarebbero fatti nulla. E invece non appena l'aereo stacca si iniziano a sentire rumori di cinture che si slacciano. Cavoli loro.

Quoto in pieno!!1
..Sbiriguda!...supercazzola brematurata?..no dico, brematurata la supercazzola?

http://www.scarabeoclub.it

F-104
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 19:34

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da F-104 » 27 luglio 2010, 20:21

=Casio= ha scritto:Ormai su tutti i voli quando sparisce il segnale viene consigliato di tenerle comunque allacciate. Sinceramente non vedo alcuna scomodità a farlo visto che per lo meno in economy sei incassato lì nel tuo metro quadro e una cintura anche leggermente allentata si può tranquillamente tenere allacciata e di certo non crea difficoltà. Io fossi una compagnia le metterei obbligatorie per tutto il volo da slacciarsi solo in caso di necessità (toilette) anche perchè credo che qualcuno richiederà un risarcimento e non lo concederei di certo.
Certo,e vero,ma due passi per un volo di intercontinentale di svariate ore oltre alla toilette,si potranno fare?se no ti ritrovi le gambe come zampogne. :bounce:

AlexSubaru
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 maggio 2010, 15:07
Località: Torino

Re: Turbolenza su volo United, 21 feriti, uno grave

Messaggio da AlexSubaru » 28 luglio 2010, 11:47

Riguardo al tenere le cinture allacciate anche in volo, ricordo che un paio di anni fa, proprio su un volo United in cui abbiamo ballato abbastanza, il comandante ribadiva spesso di slacciare le cinture solo per andare in bagno e/o sgranchirsi, ma quando si era seduti di tenerle allacciate.

Rispondi