ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

ennebi
FL 200
FL 200
Messaggi: 2411
Iscritto il: 18 gennaio 2010, 19:50
Località: Milano

ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da ennebi » 14 settembre 2010, 0:11

Un Tupolev 154, rimasto totalmente privo di sistemi di navigazione per un improvviso blackout del sistema elettrico, è riuscito a compiere un atterraggio di emergenza grazie anche ad un bicchiere d'acqua usato dai piloti per controllare il grado di inclinazione del velivolo. Illesi i nove membri dell'equipaggio e tutti i 72 passeggeri, alcuni dei quali si sono messi a raccogliere funghi in attesa dei soccorritori. Lo riferiscono i media russi. Il leader del Cremlino Dmitri Medvedev ha preannunciato un riconoscimento per i piloti, paragonando la loro impresa a quella dei loro colleghi americani che nel gennaio 2009 riuscirono ad ammarare con un Airbus 320 nel fiume Hudson salvando 150 passeggeri. L'episodio si è verificato nei giorni scorsi, nella remota repubblica di Komi, in Russia settentrionale. Il Tupolev, della compagnia Alrosa, stava volando da Yakutsk a Mosca. A causa del blackout, verificatosi a oltre 10 mila metri di quota, era rimasto con soli 30 minuti di autonomia di volo. Scendendo, il comandante ha avvistato tra le nuvole una pista abbandonata usata raramente dagli elicotteri: nonostante la sua lunghezza limitata (1200 metri contro i 2000 necessari al Tupolev per l'atterraggio), l'aereo è riuscito a toccare terra in equilibrio, «sconfinando» in un bosco vicino senza conseguenze per i passeggeri. Determinante il bicchiere d'acqua per mantenere il giusto assetto di volo.


http://www.leggonline.it/articolo.php?id=79516
Nadia

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Wingplane » 14 settembre 2010, 5:28

L'orizzonte artificiale funziona anche in caso di blackout elettrico

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Flyfree » 14 settembre 2010, 8:12

Wingplane ha scritto:L'orizzonte artificiale funziona anche in caso di blackout elettrico
L'orizzonte artificiale funziona anche in caso di blackout elettrico[/quote]
L'orizzonte artificiale ha bisogno dell'alimentazione elettrica per il funzionamento del giroscopio (oggigiorno stanno prendendo piede i sensori statici a semicondutore). In passato alcuni modelli sfruttavano invece un venturimetro esterno e non necessitavano d’alimentazione. Lo sbandomentro invece non necessita di nessun’alimentazione.

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Flyfree » 14 settembre 2010, 16:47

Erroneamente ho scritto Venturimetro che è uno strumento di misura della portata di un fluido o di un gas all'interno di una condotta.
Intendevo invece un tubo di Venturi, il quale posto all'esterno della fusoliera, è investito dal flusso aerodinamico che crea la depressione per far funzionare gli strumenti giroscopici sugli aerei che non hanno la vacuum pump elettrica.

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 14 settembre 2010, 17:34

Secondo me il "bicchiere" è quasi utile come fidarsi delle proprie chiappe quando si è in IMC. Quindi meno di zero. :mrgreen:

Comunque la fonte è Leggo, occhio :wink:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 14 settembre 2010, 17:41

Dav ha scritto:Secondo me il "bicchiere" è quasi utile come fidarsi delle proprie chiappe quando si è in IMC. Quindi meno di zero. :mrgreen:

Comunque la fonte è Leggo, occhio :wink:
Finchè non si applica trazione al volantino, ovvero volando costantemente ad 1g, l'acqua funziona benissimo, altro che canali semicircolari in IMC, quelli si che non ci azzeccano mai, ma neanche in VMC eh...
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 14 settembre 2010, 19:26

AirGek ha scritto:
Dav ha scritto:Secondo me il "bicchiere" è quasi utile come fidarsi delle proprie chiappe quando si è in IMC. Quindi meno di zero. :mrgreen:

Comunque la fonte è Leggo, occhio :wink:
Finchè non si applica trazione al volantino, ovvero volando costantemente ad 1g, l'acqua funziona benissimo, altro che canali semicircolari in IMC, quelli si che non ci azzeccano mai, ma neanche in VMC eh...
quindi stai dicendo che in virata non hai altre accelerazioni se non quella di gravità? :bounce: Non è che per caso stai percorrendo una traiettoria curva...

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9890
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da tartan » 14 settembre 2010, 19:36

Me lo ricordo, ma non era un film, era una telenovela.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Almost Blue
FL 150
FL 150
Messaggi: 1628
Iscritto il: 21 maggio 2008, 14:03

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Almost Blue » 14 settembre 2010, 20:05

Adesso non per dire (non so neanche se è la stessa situazione), ma c'è stato il caso di quel 757 in sudamerica che è decollato con le prese statiche (si dice così?) ancora fasciate per il lavaggio dell'aereo e si sono schiantati in un lago mi pare e sono morti tutti.
Io indebitamente mi sono intromesso (perchè era nell'area tecnica) e ho detto se non avrebbero potuto usare un bicchiere d'acqua, ma nessuno m'ha risposto. Mi sa che sti russi mi danno ragione. Tanto vale portarsi a bordo filo a piombo e livella: sono molto utili mi sa.
Onore ai piloti: mi immagino la strizza.
"Find a job you like and and you'll not have to work a single day in your life".

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 14 settembre 2010, 20:15

Dav ha scritto:
AirGek ha scritto:
Dav ha scritto:Secondo me il "bicchiere" è quasi utile come fidarsi delle proprie chiappe quando si è in IMC. Quindi meno di zero. :mrgreen:

Comunque la fonte è Leggo, occhio :wink:
Finchè non si applica trazione al volantino, ovvero volando costantemente ad 1g, l'acqua funziona benissimo, altro che canali semicircolari in IMC, quelli si che non ci azzeccano mai, ma neanche in VMC eh...
quindi stai dicendo che in virata non hai altre accelerazioni se non quella di gravità? :bounce: Non è che per caso stai percorrendo una traiettoria curva...
In virata coordinata sei a 1g? Io non penso. Di conseguenza se sono in volo livellato, mi parte l'orizzonte e l'aereo inizia ad inclinarsi, i miei canali semicircolari col cacchio che se ne accorgono, ma la superfici dell'acqua rispetto alla bottiglia si inclina, quindi, come ho scritto, senza applicare trazione al volantino posso almeno capire da che parte l'aereo si inclina e per lo meno evitare di entrare in assetto inusuale.

Di certo è macchinoso e limitato come sistema ma dire che è impraticabile a mio modo di vedere le cose è sbagliato.

Almost Blue ha scritto:Adesso non per dire (non so neanche se è la stessa situazione), ma c'è stato il caso di quel 757 in sudamerica che è decollato con le prese statiche (si dice così?) ancora fasciate per il lavaggio dell'aereo e si sono schiantati in un lago mi pare e sono morti tutti.
Io indebitamente mi sono intromesso (perchè era nell'area tecnica) e ho detto se non avrebbero potuto usare un bicchiere d'acqua, ma nessuno m'ha risposto. Mi sa che sti russi mi danno ragione. Tanto vale portarsi a bordo filo a piombo e livella: sono molto utili mi sa.
Onore ai piloti: mi immagino la strizza.
I piloti non avevano problemi di informazioni di assetto ma di velocità orizzontale, verticale e di lettura di quota. Al girsoscopio dell'orizonte artificiale gli frega poco della pressione statica e dinamica.
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 14 settembre 2010, 21:05

AirGek ha scritto:In virata coordinata sei a 1g? Io non penso.
e fin qui ci siamo.
AirGek ha scritto:ma la superfici dell'acqua rispetto alla bottiglia si inclina
Sempre dalla parte giusta? Cosa succede quando sei in virata? A che forze sei soggetto?

Avatar utente
sidew
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1387
Iscritto il: 24 maggio 2007, 8:28
Località: Milan, Italy
Contatta:

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da sidew » 14 settembre 2010, 23:02

Ma avete presente il funzionamento del virosbandometro, insomma la classica pallina?
Aldo

"Oops!" - Shannon Foraker, Ashes of victory

Avatar utente
Flyfree
FL 150
FL 150
Messaggi: 1799
Iscritto il: 17 gennaio 2007, 18:41

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Flyfree » 15 settembre 2010, 8:29


Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 15 settembre 2010, 9:08

sidew ha scritto:Ma avete presente il funzionamento del virosbandometro
... e infatti io discutevo sull'uso del bicchiere come orizzonte artificiale, che è assolutamente sbagliato. Mi sembra che il Tupolev 154 abbia il virosbandometro con la pallina "analogica", a quanto riesco a vedere dalle foto in rete.
Flyfree ha scritto:
This man has fucking gargantuan balls of reinforced tungsten carbide.
(e qui mi sono ribaltato :mrgreen: )

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 15 settembre 2010, 10:05

Dav ha scritto:
AirGek ha scritto:In virata coordinata sei a 1g? Io non penso.
e fin qui ci siamo.
AirGek ha scritto:ma la superfici dell'acqua rispetto alla bottiglia si inclina
Sempre dalla parte giusta? Cosa succede quando sei in virata? A che forze sei soggetto?
Dav, chi ha mai parlato di virata? La virata (coordinata) è una manovra dove si applica rollio per inclinare l'aereo, beccheggio per contrastare l'aumento di resistenza che causa la caduta del muso e imbardata per contrastare l'imbardata inversa. Se correttamente eseguita fa si che la forza di gravità risultante si trovi lunog la verticale dell'aereo, da lì la pallina al centro dello slip indicator. Il problema è che a questo punto anche la superficie dell'acqua sarebbe perpendicolare alla bottiglia nonostante l'aereo sia inclinato. Io ho da subito scritto "senza applicare trazione al volantino" e "ad 1g" proprio per escludere la virata, poi ti faccio l'esempio di stare in volo livellato, perdere l'orizzonte e l'aereo inizia ad inclinarsi, visto che non me ne accorgerei il volantino non lo tocco, quindi non entro in virata ma in leggera picchiata a destra e visto che non vi è alterazione della forza di gravità con alcuna manovra la mia acqua se ne resterà per lo più parallela all'orizzonte mentre la bottiglia che ho scocciato al cruscotto si inclinerà con l'aereo.

Mi ho spiegato ora?
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 15 settembre 2010, 11:17

AirGek ha scritto: Mi ho spiegato ora?
ti hai spiegato bene, ma avevo già capito il tuo punto :mrgreen:

il problema è che anche senza applicare trazione e timone in virata ci entri lo stesso: la componente orizzontale della portanza ti fa entrare in una traiettoria circolare, quindi qualche forza diretta verso il centro di questa traiettoria ce l'hai per forza di cose. In realtà sottostimi sempre l'angolo di bank, a meno che tu non stia imbardando troppo (in tal caso l'angolo indicato dall'acqua è addirittura dalla parte sbagliata).

Altra cosa: non sai se stai entrando involontariamente in virata coordinata (direi che può succedere pure questo, l'istinto ti fa tenere la palla al centro), quindi se stai tornando livellato senza coordinare, il bicchiere d'acqua ti direbbe di accentuare ancora di più la virata.

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 15 settembre 2010, 11:30

Dav ha scritto:
AirGek ha scritto: Mi ho spiegato ora?
ti hai spiegato bene, ma avevo già capito il tuo punto :mrgreen:

il problema è che anche senza applicare trazione e timone in virata ci entri lo stesso: la componente orizzontale della portanza ti fa entrare in una traiettoria circolare, quindi qualche forza diretta verso il centro di questa traiettoria ce l'hai per forza di cose. In realtà sottostimi sempre l'angolo di bank, a meno che tu non stia imbardando troppo (in tal caso l'angolo indicato dall'acqua è addirittura dalla parte sbagliata).

Altra cosa: non sai se stai entrando involontariamente in virata coordinata (direi che può succedere pure questo, l'istinto ti fa tenere la palla al centro), quindi se stai tornando livellato senza coordinare, il bicchiere d'acqua ti direbbe di accentuare ancora di più la virata.
Facciamo una cosa, tra qualche settimana se tutto va bene dovrei andare in volo con un amico e sperimento il tutto, virata coordinata, non coordinata ecc... cosi verifico l'applicabilità della cosa, ok?
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

zittozitto

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da zittozitto » 15 settembre 2010, 11:34

per fortuna che non era un volo lowcost ...sennò l'acqua la dovevano pagare e con i soldi spicci !!! :mrgreen:

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da MD82_Lover » 15 settembre 2010, 11:36

AirGek ha scritto:Facciamo una cosa, tra qualche settimana se tutto va bene dovrei andare in volo con un amico e sperimento il tutto, virata coordinata, non coordinata ecc... cosi verifico l'applicabilità della cosa, ok?
Nuuuuuuuooooooooooooooooooooooooooo :mrgreen: :mrgreen:

Ok, dai, basta che torni a casa sano e salvo... :mrgreen:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 15 settembre 2010, 11:39

MD82_Lover ha scritto:
AirGek ha scritto:Facciamo una cosa, tra qualche settimana se tutto va bene dovrei andare in volo con un amico e sperimento il tutto, virata coordinata, non coordinata ecc... cosi verifico l'applicabilità della cosa, ok?
Nuuuuuuuooooooooooooooooooooooooooo :mrgreen: :mrgreen:

Ok, dai, basta che torni a casa sano e salvo... :mrgreen:
Tranquilla, l'amico è Maurizio Cheli. :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da MD82_Lover » 15 settembre 2010, 11:41

AirGek ha scritto:
MD82_Lover ha scritto:
AirGek ha scritto:Facciamo una cosa, tra qualche settimana se tutto va bene dovrei andare in volo con un amico e sperimento il tutto, virata coordinata, non coordinata ecc... cosi verifico l'applicabilità della cosa, ok?
Nuuuuuuuooooooooooooooooooooooooooo :mrgreen: :mrgreen:

Ok, dai, basta che torni a casa sano e salvo... :mrgreen:
Tranquilla, l'amico è Maurizio Cheli. :mrgreen:
Ok, allora sto tranquilla... 8) :mrgreen:

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2254
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Zapotec » 15 settembre 2010, 11:47

oh là ! ... mi son sempre chiesto perchè mettono tutte quelle costosissime lancette sul quadro degli aerei, quando evidentemente basta un semplice bicchier d'acqua ! :mrgreen:

ciao !

Avatar utente
Dav
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 395
Iscritto il: 19 ottobre 2009, 18:15
Località: LILH

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Dav » 15 settembre 2010, 12:09

AirGek ha scritto:Facciamo una cosa, tra qualche settimana se tutto va bene dovrei andare in volo con un amico e sperimento il tutto, virata coordinata, non coordinata ecc... cosi verifico l'applicabilità della cosa, ok?
Volevo farlo io sabato con l'istruttore, ma visto quello che mi costa penso che userò diversamente il mio tempo in volo :mrgreen:

Avatar utente
noone
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1197
Iscritto il: 18 luglio 2008, 12:46
Località: Leman Lake

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da noone » 15 settembre 2010, 12:23

mi sembra una cagata giornalistica...
Che possa aver ceduto sia gli orizzonti artificiali principali, sia i virosbandometri sia il 3°orizzonte artificiale mi sembra strano e quella del bicchiere è na stronzata, non lo tieni per più di qualche attimo, appena oscilla le forze iniziano a sommarsi e tu vai perterra...

tristar
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 754
Iscritto il: 17 novembre 2006, 21:16
Località: padova

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da tristar » 15 settembre 2010, 13:21

quoto noone.


teoricamente, comunque, (se si potessero smorzare opportunamente le oscillazioni del pelo libero), basterebbe il bicchier d'acqua e una bussola, o è andata in avaria anche quella? :lol:

Avatar utente
toplounge
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 86
Iscritto il: 20 settembre 2010, 11:07
Località: Giussano

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da toplounge » 23 settembre 2010, 17:15

Che il pilota russo atterri con un bicchiere d'acqua fa notizia?
E quelli che ce la fanno con una bottiglia di vodka in corpo allora? :P

Scusate, scusate, scusate, non ho resistito..... :oops:

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 23 settembre 2010, 17:19

toplounge ha scritto:Che il pilota russo atterri con un bicchiere d'acqua fa notizia?
E quelli che ce la fanno con una bottiglia di vodka in corpo allora? :P

Scusate, scusate, scusate, non ho resistito..... :oops:
Guarda che stai parlando della stessa persona... :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
toplounge
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 86
Iscritto il: 20 settembre 2010, 11:07
Località: Giussano

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da toplounge » 23 settembre 2010, 17:23

AirGek ha scritto:
toplounge ha scritto:Che il pilota russo atterri con un bicchiere d'acqua fa notizia?
E quelli che ce la fanno con una bottiglia di vodka in corpo allora? :P

Scusate, scusate, scusate, non ho resistito..... :oops:
Guarda che stai parlando della stessa persona... :mrgreen:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Meno male quindi che nel bicchiere c'era acqua...

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12369
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da AirGek » 23 settembre 2010, 17:25

toplounge ha scritto:
AirGek ha scritto:
toplounge ha scritto:Che il pilota russo atterri con un bicchiere d'acqua fa notizia?
E quelli che ce la fanno con una bottiglia di vodka in corpo allora? :P

Scusate, scusate, scusate, non ho resistito..... :oops:
Guarda che stai parlando della stessa persona... :mrgreen:

:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Meno male quindi che nel bicchiere c'era acqua...
Sicuro, altrimenti non gli restava manco quello da usare. :mrgreen:
Tempi duri creano uomini forti,
Uomini forti creano tempi tranquilli,
Tempi tranquilli fanno gli uomini deboli,
Uomini deboli creano tempi duri

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1921
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da b747-8 » 23 settembre 2010, 17:35

zittozitto ha scritto:per fortuna che non era un volo lowcost ...sennò l'acqua la dovevano pagare e con i soldi spicci !!! :mrgreen:
Ecco, adesso comincio a riconoscere zittozitto! :D Comunque...atterrare è facile come bere un bicchiere d'acqua! (Insomma...quasi :mrgreen: !)
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
Mettiu
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 12 maggio 2010, 12:23
Località: Cagliari City

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Mettiu » 23 settembre 2010, 17:55

io ho provato con fsx con il bicchiere nella scrivania ma non ha funzionato.. lo sapevo che era una balla
:mrgreen:
Immagine

Avatar utente
Peretola
FL 500
FL 500
Messaggi: 8103
Iscritto il: 17 maggio 2008, 12:52
Località: Berlin

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Peretola » 23 settembre 2010, 18:11

Leggo solo adesso....3 motivi per il perfetto atterraggio:

1)eppoi è russo (© Atr)
2)eppoi è tupolev
3)pure il pilota era russo

e lo stratagemma del bicchiere d'acqua mi ricorda la storiella del lapis nello spazio! :mrgreen: Sempre più avanti di tutti loro....

...ma il fatto che si siano messi a raccogliere funghi mi pare francamente eccessivo! :drunken:
"...One equal temper of heroic hearts - Made weak by time and fate, but strong in will - to strive, to seek, to find and not to yield"- Lord Alfred Tennyson

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Superkick » 23 settembre 2010, 19:35

Peretola ha scritto: e lo stratagemma del bicchiere d'acqua mi ricorda la storiella del lapis nello spazio! :mrgreen: Sempre più avanti di tutti loro....
Che era una cavolata :mrgreen:
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Avatar utente
toplounge
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 86
Iscritto il: 20 settembre 2010, 11:07
Località: Giussano

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da toplounge » 23 settembre 2010, 19:55

la storiella del lapis quale sarebbe, per inciso?

Avatar utente
Superkick
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 523
Iscritto il: 5 ottobre 2009, 19:07
Località: Fiumicino (RM)

Re: ATTERRA CON BICCHIERE D'ACQUA: TUPOLEV SALVO

Messaggio da Superkick » 23 settembre 2010, 20:02

toplounge ha scritto:la storiella del lapis quale sarebbe, per inciso?
Mi sembra di ricordare che era cosi: gli scenziati americani spendevano milioni di dollari per creare una penna che funzionasse nello spazio, perché l'inchiostro senza gravità andava verso l'alto, e i russi avevano risolto senza spendere un euro usando una matita. Cavolata :mrgreen:
VENDO JOYSTICK SAITEK X52 PRO
***Il mio Tour Mondiale su IVAO***
Immagine

Ministro della Stampa - Birra Point
Immagine

Rispondi