[THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

topgun84
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 184
Iscritto il: 8 febbraio 2009, 11:36
Località: LIDE

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da topgun84 » 25 settembre 2010, 15:51

Mettiu ha scritto:Ho appena letto anche una testimonianza di un passeggero su volo ryanair atterrato prima del windjet che affermava che la situazione meteorologia era già abbondantemente negativa al suo atterraggio e che c'erano già le premesse che i voli successivi dovessero essere dirottati in altri aeroporti..

poi tra dire e il fare...

Giusto! tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare!!!! e meno male che il povero A319 non ci sia finito dentro! sarebbe stata davvero una catastrofe...

Avatar utente
air.surfer
FL 500
FL 500
Messaggi: 9127
Iscritto il: 18 aprile 2007, 9:36

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da air.surfer » 25 settembre 2010, 15:56

Mettiu ha scritto:Ho appena letto anche una testimonianza di un passeggero su volo ryanair atterrato prima del windjet che affermava che la situazione meteorologia era già abbondantemente negativa al suo atterraggio e che c'erano già le premesse che i voli successivi dovessero essere dirottati in altri aeroporti..
E quel passeggero come fa a saperlo? Era in cabina di pilotaggio? E' passibile di arresto.... :mrgreen:

Avatar utente
Mettiu
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 12 maggio 2010, 12:23
Località: Cagliari City

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Mettiu » 25 settembre 2010, 16:06

air.surfer ha scritto:E quel passeggero come fa a saperlo? Era in cabina di pilotaggio? E' passibile di arresto....
LOL..oltre al danno la beffa :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

comunque è vero in effetti si finisce sempre nel ricadere nella storiella del "sentito dire" e del "avrei fatto così etc etc"... :oops:

anche se poi alla fine ci si ritrova con un windjet fuori pista forse evitabile..non so sinceramente.. :(

io comunque continuo a pensare che questo incidente sia solo la punta d'iceberg dei reali problemi tecnici e di sicurezza che l'aeroporto di punta raisi continua ad avere come e come non si cerchi (o non si voglia cercare) una soluzione a questi
Immagine

Avatar utente
Aerospace
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 27
Iscritto il: 7 febbraio 2010, 13:01
Località: Urbino / Forlì

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Aerospace » 25 settembre 2010, 18:45

Girando vari articoli in Internet mi sono imbattuto in questa "accusa" del Presidente dell'Enac contro l'amministrazione comunale

"All'indomani del fuori pista effettuato all'aeroporto Falcone e Borsellino da un aereo della Windjet proveniente da Roma, il presidente dell'Enac, Vito Riggio, si scaglia contro chi nell'amministrazione comunale, in passato, si è opposto all'istallazione di un sistema, da 7 milioni di euro, 'anti windshear'. Il presidente dell'ente nazionale dell'aviazione civile ha spiegato come cinque anni fa sia stato bloccato il progetto per ragioni di tutela ambientale. Una ragione che non convince affatto Riggio, che lamenta come la costa dove avrebbe dovuto trovare sistemazione l'antenna sia già "danneggiata dall'abusivismo edilizio".
Studente di Ingegneria Aerospaziale - Forlì

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9659
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 25 settembre 2010, 19:17

Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
conte_mascetti
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 142
Iscritto il: 10 febbraio 2009, 23:15
Località: Nelle vicinanze di LIRP

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da conte_mascetti » 25 settembre 2010, 20:26

curiosità...magari fuori argomento...
ma secondo il velivolo tornerà in volo o verrà rottamato?
..Sbiriguda!...supercazzola brematurata?..no dico, brematurata la supercazzola?

http://www.scarabeoclub.it

Avatar utente
Mettiu
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 12 maggio 2010, 12:23
Località: Cagliari City

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Mettiu » 25 settembre 2010, 22:49

il salvabile come pezzi di ricambio.. il resto al macero (anche se non si è ancora capito bene l'entità del danno.. ma mi sembra piuttosto pesante) :cry:
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da sardinian aviator » 26 settembre 2010, 10:59

tartan ha scritto:Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
Come non quotarti? La stessa ANSV mette pubblicamente le mani avanti e dissuade dall'avanzare facili teorie prima di avere tutti gli elementi in mano.
Altre domandine sarebbero: quali sono i programmi di ENAC ed ENAV per dotare gli aeroporti italiani di rilevatori di w/s? C'è sempre bisogno che ci scappi il morto? Perchè in America il problema è risolto da tempo e non si vola in condizioni di w/s conosciuto o sospettato? Quali regolamentazioni esistono in Italia per contrastare il fenomeno?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12084
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da AirGek » 26 settembre 2010, 11:12

sardinian aviator ha scritto: Perchè in America il problema è risolto da tempo e non si vola in condizioni di w/s conosciuto o sospettato?
Sei sicuro di questo?

No perchè il windshear solitamente è sempre associato al temporale, quindi se c'è temporale c'è anche il sospetto che ci sia windshear e non mi pare non si voli se nei METAR leggo TS.

Ah poi, visto che ci sono, personalmente giuro che non infierirò più sui giornalisti visto che neanche il presidente di ENAC sa cosa sia il windshear.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
gabbiano
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 49
Iscritto il: 9 settembre 2007, 13:09

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da gabbiano » 26 settembre 2010, 11:33

tartan ha scritto:Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
Secondo me da quando Tartan è andato in pensione è iniziata la crisi AZ :(

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da sardinian aviator » 26 settembre 2010, 12:45

AirGek ha scritto:
sardinian aviator ha scritto: Perchè in America il problema è risolto da tempo e non si vola in condizioni di w/s conosciuto o sospettato?
Sei sicuro di questo?

No perchè il windshear solitamente è sempre associato al temporale, quindi se c'è temporale c'è anche il sospetto che ci sia windshear e non mi pare non si voli se nei METAR leggo TS.

Ah poi, visto che ci sono, personalmente giuro che non infierirò più sui giornalisti visto che neanche il presidente di ENAC sa cosa sia il windshear.
- Wind shear: after 5 costly accidents both ground and airborne wind shear detection and prediction devices were developed and rule/policy changes were implemented requiring their installation in Part 121 aircraft. Further rule/policy change prohibited flight into known wind shear. Since these changes there have been no wind shear accidents by compliant aircraft. Problem solved.

L'autore di questa affermazione (fatta in un altro contesto, si parlava di prevenzione contro i bird strike e si intendeva rimarcare la differenza fra alcuni problemi risolti in aviazione e lo stato penoso delle cose in quel settore) si chiama Paul Eschenfelder, ex pilota di linea ed ora docente alla ERAU (Embry Riddell Aeronautical University), nonchè grandissimo espeto di bird strike, ovviamente, e membro del B.S.Committee USA.
Ho citato lui, forse di mio ho aggiunto un "sospettato" di troppo che in effetti non compare nella frase, ricordavo male. Di più nin so :roll:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
Æsyne
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1003
Iscritto il: 13 gennaio 2010, 18:28
Località: itinerante

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Æsyne » 26 settembre 2010, 13:20

Purtroppo il fenomeno è innegabilmente frequente.Ieri sono andati avanti gli interrogatori al personale di turno,l'aereo è stato spostato ma il traffico non potrà riprendere a pieno regime per almeno una settimana.Sempre da fonti paterne in forza alla Gesap,sembra che un volo Alitalia precedente a questo abbia fallito il primo atterraggio per motivi simili.Resta ancora da capire come redistribuire le varie responsabilità.Che la gestione sia più che discutibile questo è fuor di dubbio,indipendentemente dalla figura paterna.E purtroppo,spesso è discutibile anche nell'ordinaria amministrazione.
Una metà di me non sopporta l'altra.E cerca alleati!

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9659
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 26 settembre 2010, 17:42

gabbiano ha scritto:
tartan ha scritto:Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
Secondo me da quando Tartan è andato in pensione è iniziata la crisi AZ :(
Non basta mia moglie che mi da le colpe di tutto, mo ve ce mettete pure voi! :D
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da sardinian aviator » 26 settembre 2010, 18:51

LICJ 241750Z 06014KT 4000 TSRA FEW018CB SCT022 BKN030 20/18 Q1001 WS RWY 20 RMK VIS MIN 4000=
[Wind 060 degrees at 14 knots; Visibility 4000m; Thunderstorm with rain and wind shear; Clouds: broken clouds at 3,000 ft.,scattered clouds at 2,200 ft, few clouds with cumulonimbus 1,800 ft; Temperature: 20°C, dew point 18°C; 1001 hPa; Wind shear runway 20]

(da aviation-safety.net)

Dunque le condizioni di wind shear erano note, non solo sospettate. Torno al mio post precedente: che regolazione c'è in Italia per il volo in condizioni di w/s conosciuto? In USA sarebbe stato vietato l'atterraggio, credo.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12084
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da AirGek » 26 settembre 2010, 19:05

Il fatto che il windshear fosse riportato per pista 20 e l'equipaggio Windjet stesse eseguendo un avvicinamento per 07 può aver influito sulla decisione di compiere comunque l'avvicinamento nonostante il fenomeno fosse presente?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da sardinian aviator » 26 settembre 2010, 19:08

Questo non saprei...secondo me l'aeroporto di PMO non è tanto grande, uno se lo dovrebbe aspettare dappertutto, poi i temporali si muovono ecc... Piuttosto bisognerebbe rispondere alla domanda di Tartan: che tipo di addestramento hanno ricevuto i piloti?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
butterfly
FL 300
FL 300
Messaggi: 3258
Iscritto il: 9 ottobre 2008, 22:59
Località: CVG

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da butterfly » 26 settembre 2010, 19:11

Beh l'aeroporto di PMO non è grande e le due piste si intersecano quindi non mi meraviglio che una condizione di W/S dichiarata sulla 02-20 dia problemi anche sulla 07/25, tenuto anche conto della orografia circostante l'aeroporto
ricordiamoci che PMO si trova in uscita ad una vallata che costituisce un Tubo di Venturi naturale
La morte non sta nel non comunicare, ma nel non poter essere più compresi (Pier Paolo Pasolini)

skype id: ladymachbet

http://www.giuda.it

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12084
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da AirGek » 26 settembre 2010, 19:19

sardinian aviator ha scritto:Questo non saprei...secondo me l'aeroporto di PMO non è tanto grande, uno se lo dovrebbe aspettare dappertutto, poi i temporali si muovono ecc... Piuttosto bisognerebbe rispondere alla domanda di Tartan: che tipo di addestramento hanno ricevuto i piloti?
Io invece avrei una versione della stessa domanda ma più generica, quando si entra in linea (qualsiasi compagnia) si riceve addestramento supplementare a quello della scuola di volo? Nel senso, durante l'ATPL ti viene spiegato in maniera a mio modo di vedere esauriente il fenomeno e tutte le sue varianti, c'è altro da sapere in proposito che viene trattato solamente dopo essere giunti a certi livelli?
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Avatar utente
diavoletto77
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 396
Iscritto il: 2 dicembre 2006, 17:29

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da diavoletto77 » 26 settembre 2010, 19:54

Scusate ma l'aereo è atterrato prima della pista dove si trova quella boa grigia e quella è l'antenna ils?

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s ... 9&t=h&z=16

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9659
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da tartan » 26 settembre 2010, 19:58

AirGek ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:Questo non saprei...secondo me l'aeroporto di PMO non è tanto grande, uno se lo dovrebbe aspettare dappertutto, poi i temporali si muovono ecc... Piuttosto bisognerebbe rispondere alla domanda di Tartan: che tipo di addestramento hanno ricevuto i piloti?
Io invece avrei una versione della stessa domanda ma più generica, quando si entra in linea (qualsiasi compagnia) si riceve addestramento supplementare a quello della scuola di volo? Nel senso, durante l'ATPL ti viene spiegato in maniera a mio modo di vedere esauriente il fenomeno e tutte le sue varianti, c'è altro da sapere in proposito che viene trattato solamente dopo essere giunti a certi livelli?
Sui movimenti dell'aria, il mezzo in cui di solito si agita l'aereo, c'è sempre da imparare perché sempre c'è qualcosa di nuovo.
Il primo documento organico che spiegava il fenomeno e forniva dei consigli e che fu distribuito a tutto il personale navigante di condotta della compagnia nella quale lavoravo, fu emesso nel 1983, circa 27 anni fa (quasi trenta) e consisteva di 25 pagine.
Dopo soli 5 anni, a seguito anche di ulteriori informazioni arrivate da studi ad hoc condotti da diverse case produttrici di aereoplani consorziatesi su richiesta della NASA, se non ricordo male, il documento fu aggiornato raggiungendo le 57 pagine, più del doppio del precedente e nel contempo furono inserite nei programmi di addestramento periodico (recurrent training) delle specifiche sessioni del simulatore dedicate al problema. Questo sempre nella compagnia nella quale lavoravo allora. Furono anche elaborate delle precise procedure da seguire nel caso ci si fosse trovati nel fenomeno, oltre che vari metodi per cercare di capire se il fenomeno fosse in atto.
Successivamente, alcune case produssero delle strumentazioni in grado di elaborare imput precisi allo scopo di identificare la possibile presenza di wind shear.
Mi sembra di ricordare, ma non ne sono sicuro, che alcune macchine sono in grado di ovviare autonomamente o quasi alla presenza del wind shear, oltre che a riconoscerlo presente.
Questa ultima affermazione, se verificata come vera, potrebbe aver allentato l'attenzione addestrativa (l'addestramento ricorrente è un costo) vista la presenza di strumenti creati appositamente e che operano in automatico.
Si tratta naturalmente solo di ragionamenti postati qui, nel tread generico, dove si può spaziare con la fantasia e dove tutto quello che si dice deve essere verificato. Se quello che ho detto dovesse essere giudicato non attendibile dalla magistratura, sono pronto a dimettermi dal colore che ho adesso e che neanche me lo ricordo.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Zapotec » 26 settembre 2010, 20:01

diavoletto77 ha scritto:Scusate ma l'aereo è atterrato prima della pista dove si trova quella boa grigia e quella è l'antenna ils?

http://maps.google.it/maps?f=d&source=s ... 9&t=h&z=16
Quello è il VOR, se si parla sicuramente di antenna dell'ILS, da quella parte c'è solo quella del LOCalizer della 25, che dovrebbe essere posto all'inizio dell'asfaltatura della pista (quell rettangolino bianco poco prima delle X)
Comunque il LOC è un'antenna (sembra una rastrelliera) molto bassa, quindi comunque, se l'ha presa, era decisamente basso.... oppure è "sceso" a gradino a causa del windshear... ma questo ovviamente saranno le indagini a stabilirlo

ciao !

Ivan82
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 553
Iscritto il: 4 maggio 2010, 18:02
Località: Cagliari

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Ivan82 » 26 settembre 2010, 20:43

sardinian aviator ha scritto:Altre domandine sarebbero: quali sono i programmi di ENAC ed ENAV per dotare gli aeroporti italiani di rilevatori di w/s? C'è sempre bisogno che ci scappi il morto? Perchè in America il problema è risolto da tempo e non si vola in condizioni di w/s conosciuto o sospettato? Quali regolamentazioni esistono in Italia per contrastare il fenomeno?
Riguardo a Punta Raisi, l'ENAC ha più volte manifestato la volontà di installare l'attrezzatura atta a rilevare il w/s in un paese sulla costa, ma il sindaco si è sempre opposto perché dice che le radiazioni danneggerebbero la popolazione... :roll:
Immagine

zittozitto

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da zittozitto » 27 settembre 2010, 9:11



scusate, ma il livello è altissimo.

Avatar utente
Tony88
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1250
Iscritto il: 25 febbraio 2009, 11:47
Località: Varedo (MI)

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Tony88 » 27 settembre 2010, 10:00

zittozitto ha scritto:

scusate, ma il livello è altissimo.
:lol: :lol: :lol: :lol: :lol:
Aeroclub Milano Student
ATPL theorical started!!!
PPL (A) obtained!!!
22/09/09...da oggi si iniza...

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Hartmann » 27 settembre 2010, 10:06

zittozitto ha scritto:

scusate, ma il livello è altissimo.
Ma ci fa o ci è?!

Avatar utente
Mettiu
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 130
Iscritto il: 12 maggio 2010, 12:23
Località: Cagliari City

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Mettiu » 27 settembre 2010, 11:11

La voce è acutissima! ma che diavolo.. è castrato? :lol:
Immagine

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5568
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Ponch » 27 settembre 2010, 11:57

zittozitto ha scritto:

scusate, ma il livello è altissimo.
Mamma mia cosa hai trovato; anzi, a chi hai beccato. Ogni tanto lo sento anche su qualche emittente televisiva nella provincia di Messina. :mrgreen:
Is it light where you are yet?

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1307
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da City of Everett » 28 settembre 2010, 11:31

zittozitto ha scritto:

scusate, ma il livello è altissimo.
C'è di che vergognarsi a stare in mezzo a questa gente. :oops: Nel senso che abito più o meno dalle sue parti :oops:

Via assicuro che i giornalisti, o pseudo tali, da queste parti sono più o meno tutti uguali a lui: vogliono essere sensazionalisti, urlano sempre, ma sono di un'ignoranza... e non solo in materia aeronautica :shock:

wind siar... tsè :evil:
«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Aldus » 28 settembre 2010, 13:23

Ma quanti wind siar si è sparato nel naso questo quì?

zittozitto

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da zittozitto » 28 settembre 2010, 13:36

Aldus ha scritto:Ma quanti wind siar si è sparato nel naso questo quì?
ho qualche problema col computer ... mi fa vedere solo una riga scritta da Aldus !!!

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Hartmann » 28 settembre 2010, 14:23

zittozitto ha scritto:
Aldus ha scritto:Ma quanti wind siar si è sparato nel naso questo quì?
ho qualche problema col computer ... mi fa vedere solo una riga scritta da Aldus !!!
:shock: [smilie=to funny.gif]

Avatar utente
Aldus
FL 350
FL 350
Messaggi: 3791
Iscritto il: 25 luglio 2005, 22:06
Località: Varese

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Aldus » 28 settembre 2010, 15:22


Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da Hartmann » 28 settembre 2010, 16:14

Uff...il fw aziendale lo blocca

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da ELTAR » 30 settembre 2010, 0:24

... E bravo tartan...
tartan ha scritto:Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
Per il concetto dell'automazione volevo porre in evidenza una cosa... Mi sembra che l'elemento nel muso sia un pezzo di LOC... Se così fosse vero devono essere stati molto al di sotto del sentiero... E il going around col 320, sempre se non erro, è abbastanza semplice! TOGA e pull up deciso ( con l'aereo sporco per di più)...
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11343
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: [THREAD GENERICO] Aereo WindJet fuori pista a Palermo

Messaggio da flyingbrandon » 30 settembre 2010, 13:36

ELTAR ha scritto:... E bravo tartan...
tartan ha scritto:Giudizi giudizi giudizi.
Sembrerebbe che si sia trattato di probabile wind shear, che non è una cosa semplice da trattare. Solo dopo che si saranno lette le informazioni delle "scatole nere", specialmente sulle velocità tenute in avvicinamento finale e sul motore che c'era si potranno ipotizzare bozze di giudizi, fra i quali ci metterei anche delle domandine tipo "quali informazioni fornisce Wind Jet al suo personale navigante in merito al wind shear? e quali e quanti addestramenti periodici sull'argomento wind shear programma wind jet per il suo personale navigante di condotta?
Daccordo su uno stipendio adeguato, ma i soldi non fanno professione.
Per il concetto dell'automazione volevo porre in evidenza una cosa... Mi sembra che l'elemento nel muso sia un pezzo di LOC... Se così fosse vero devono essere stati molto al di sotto del sentiero... E il going around col 320, sempre se non erro, è abbastanza semplice! TOGA e pull up deciso ( con l'aereo sporco per di più)...
Non è detto...tu puoi essere anche sul sentiero giusto che se ti becchi un WS ci puoi finire sotto. Se non hanno fatto GA, fino a prova contraria, significa che non hanno avuto il tempo di farlo....no? Penso, come hai sottolineato, che non sia una manovra complicata....quindi se è venuto in mente a te....può darsi che sia venuto in mente anche a loro...ma forse non c'è stata la possibilità....
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi