Il volo più bello della vostra vita

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 29 dicembre 2010, 15:10

Qual è stato il volo più bello della vostra vita? Vita di piloti, o di passeggeri. Un volo in cui avete superato una difficoltà; o che vi ha mostrato un panorama indimenticabile.

Il mio volo più bello fu quello del 18/12/2005, da Linate a Fiumicino. A Milano era un pomeriggio abbastanza terso e il 737 AP decollò alle 19. Visto che l'aereo era mezzo vuoto e che mi ero accorto che nelle ultime file non c'era nessuno, chiesi ad una a/v di potermi spostare e così feci, sedendomi nell'ultimissima fila lato sinistro, dove non c'era nessuno. Da lì, vidi in pratica mezza Italia in una serata meravigliosa. Decollato da Linate, vidi chiaramente il nero del lago di Garda là verso est con Sirmione e tutte le città della via Emilia fino a Parma. Poi Bologna là in fondo, l'enorme macchia nera dell'Appennino tosco-emiliano e sotto di me la zona di Firenze. Andando avanti, l'Italia centrale con la miriade di piccoli centri, dei quali vedevo benissimo le luminarie natalizie, le macchine in coda, i centri storici tutti illuminati. Vi dico solo che davanti a me c'era un pilota della Compagnia che non staccava un momento in naso dal finestrino! Di colpo, senza nemmeno rendermene conto, sotto di me vidi l'Olimpico, il Tevere e San Pietro. Il centro di Roma come non l'avevo mai visto. L'aereo continuò verso sud, poi se non sbaglio virò verso il mare uscendo al largo, presumibilmente su Ponza. Poi rientrò e si presentò al finale 34R. 45 minuti che non dimenticherò mai.

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da camicius » 30 dicembre 2010, 11:17

Maxx ha scritto:Qual è stato il volo più bello della vostra vita?
Anche io ricordo un volo da Roma. Era con un MD80 dell'AirBee, che faceva Brescia-Roma. Tornavo da Roma dove ero andato per lavoro, il volo era praticamente vuoto (saremo stati una trentina sull'MD80). Ci fu un ritardo in partenza (causato da un passeggero che aveva avuto problemi di stomaco, come mi confessò una delle assistenti di volo), e mi posi la domanda se fosse possibile vedere contemporaneamente la costa tirrenica e la costa adriatica in un volo sull'appennino a quota di crociera. Fortunatamente il cielo era serenissimo e ho potuto apprezzare e vedere come effettivamente si riuscissero a vedere contemporaneamente entrambe le coste senza grossi problemi. Poi il sorvolo di posti conosciuti, il lago di garda con la perla di Sirmione....

Ciao a tutti
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 30 dicembre 2010, 12:13

Da 10.000 metri si vedono abbondantemente le due coste! L'Italia è larga circa 150 km: se ci pensi, è come stare a dieci metri da terra e guardare a 150 metri: si vede benissimo! E vedi a 150 metri da una parte e 150 metri dall'altra! Questo in condizioni di cielo terso, ovviamente.

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Hartmann » 30 dicembre 2010, 12:37

Una volta eravamo sulla verticale di Sapri, una bella giornata di settembre a 10000 piedi e si vedeva il Vesuvio.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 30 dicembre 2010, 12:39

Hartmann ha scritto:Una volta eravamo sulla verticale di Sapri, una bella giornata di settembre a 10000 piedi e si vedeva il Vesuvio.
Il mio "record" in questo è stato vedere le ciminiere del petrolchimico di Marghera, in atterraggio a Linate. Ovviamente un pò in quota, eravamo verso Piacenza o giù di lì.

Avatar utente
Arya
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 811
Iscritto il: 10 luglio 2007, 20:20

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Arya » 30 dicembre 2010, 12:39

3 Giugno 2010 Torino - Roma

Miglior posto finestrino :mrgreen:
" Sembra magnifico Kowalski ma.. può volare? "
" Certo, se lo pieghiamo qui, qui, qui e qui! "

Immagine

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Ayrton » 30 dicembre 2010, 12:43

Arya ha scritto:3 Giugno 2010 Torino - Roma

Miglior posto finestrino :mrgreen:
:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:

per ma è stato il primo volo da solista, senza dubbio, con un C150 che cadeva a pezzi e entravano spifferi d'aria dappertutto...un polmone che faticava ad arrivare a 90 nodi...ma godereccio come non mai...15 minuti di volo, ma sono valsi una vita..
Immagine

Avatar utente
teozena
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 270
Iscritto il: 15 dicembre 2009, 15:13
Località: Genova

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da teozena » 30 dicembre 2010, 12:46

Il mio più bel volo...
Con il paracadute... E se non mi passate questo allora il volo per arrivare in quota lancio con un pilatus porter era la prima volta che volavo su un aereo che non fosse un liner... :D
...dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori...
(Faber)

- Flammas Domamus Donamus Corda -

71° AVP

ELTAR
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 30 settembre 2008, 18:29
Località: Near ELTAR

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da ELTAR » 30 dicembre 2010, 14:08

Da come l'hai descritto Maxx, capisco benissimo la sensazione che hai provato, anche se personalmente ne sono privo...
Il volo notturno ( magari decollando di sera, per assistere anche al tramonto), in particolar modo con il cielo terso, con la luna e con qualche nuvoletta tanto per dare il senso di "profondità" del panorama, è una delle cose più emozionanti che possano esistere al mondo!!!
Ho pianto, ho riso... Ho fatto scelte sbagliate, altre giuste... Sono amico di molti, voglio bene a pochi, non odio nessuno... Parlo poco ma dico sempre quello che penso... Qualcuno mi vuole bene, altri mi detestano... Pazienza è la vita!

Avatar utente
Luke3
FL 500
FL 500
Messaggi: 6795
Iscritto il: 4 febbraio 2005, 20:15
Località: Los Angeles, CA

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Luke3 » 30 dicembre 2010, 14:11

Il piu' bello in assoluto non saprei ma sicuramente ce ne stanno alcuni che spiccano tra tutti per la loro bellezza.
Come quella volta che sono andato in giro per il centro italia con un Cessna 150 del '69 appena restaurato per quasi 3 ore decollando dall'Urbe, passando dietro i cimini verso Tarquina, andando poi sul lago di Bolsena, al traverso del Monte Amiata, il Lago Trasimeno e Castiglione del Lago, un touch and go a Perugia e rientro all'Urbe. La giornata era meravigliosa, senza neanche una nuvola in cielo. Arrivati su Bolsena mi gusto un decollo in formazione di due ultraleggeri dall'aviosuperfice di Castel Viscardo e la giornata era cosi' calma che nell'ultima ora di volo, trimmato l'aereo per la crociera, non c'era neanche bisogno di toccare il volantino per far stare dritto l'aereo. Il tutto si e' concluso con un atterraggio al tramonto all'Urbe.

O quella volta che andai a volare al tramonto sul lago di Bracciano il pomeriggio dopo aver passato l'esame di teoria con un 152 che non mi era mai piaciuto tanto, ma quel giorno qualcosa e' scattato e ho capito finalmente come dovevo fare per tirarne fuori le caratteristiche migliori e me ne sono innamorato, decidendo che da quel momento in poi avrei provato a volare quasi esclusivamente con quello rispetto all'altro 152 (con cui alla fine ho fatto il primo volo, il decollo solista e l'esame pratico). Pochi giorni dopo scopri' che l'aereo fu definitivamente messo a terra perche' erano scadute le ore della cellula e non c'erano i soldi per rimetterlo apposto; ero stato ai comandi del suo ultimo volo in assoluto da quando usci' di fabbrica nel 1978, un onore che mi fu concesso prima ancora di prendere il PPL.

O quando andando a Capua in navigazione (cambiando i piani dal raduno aereo a Siena a cui dovevamo andare per una linea di temporali sulla Toscana) al ritorno scopri' con l'istruttore che la linea si era mossa molto piu' velocemente delle previsioni, con un cielo nerissimo sopra i settori dell'Urbe ed il controllore che ci permise di tagliare tutta la procedura di ingresso standard e di entrare in base per la 16 da Settebagni. Tempo di mettere l'aereo in hangar ed e' venuto giu' uno sgrullone tremendo.

O quel volo a Salerno in P-66 di cui ho anche scritto il TR nell'apposita sezione.

Non so, per un patito del volo come me e' difficile scegliere il piu' bello in assoluto, in fondo sono tutti belli (alcuni piu' ed altri meno) ma ci sono sempre quei momenti speciali quando sei lassu' e capisci perche' ti ostini a fare tutti quei sacrifici (tempo, denaro, incazzature e frustrazioni) per fare una cosa che per molti risulterebbe insopportabile. Ed e' li che atterri con un sorriso stampato in faccia non vedendo l'ora di quando tornerai di nuovo a salire su quell'aereo

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 30 dicembre 2010, 14:52

ELTAR ha scritto:Da come l'hai descritto Maxx, capisco benissimo la sensazione che hai provato, anche se personalmente ne sono privo...
Il volo notturno ( magari decollando di sera, per assistere anche al tramonto), in particolar modo con il cielo terso, con la luna e con qualche nuvoletta tanto per dare il senso di "profondità" del panorama, è una delle cose più emozionanti che possano esistere al mondo!!!
Una volta lessi su Volare un emozionante racconto di un pilota di linea con decine di migliaia di ore di volo, quasi a fine carriera, che descriveva un volo notturno durante il quale vedeva mezza Africa!!!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 30 dicembre 2010, 14:53

Luke3 ha scritto: Non so, per un patito del volo come me e' difficile scegliere il piu' bello in assoluto, in fondo sono tutti belli (alcuni piu' ed altri meno) ma ci sono sempre quei momenti speciali quando sei lassu' e capisci perche' ti ostini a fare tutti quei sacrifici (tempo, denaro, incazzature e frustrazioni) per fare una cosa che per molti risulterebbe insopportabile. Ed e' li che atterri con un sorriso stampato in faccia non vedendo l'ora di quando tornerai di nuovo a salire su quell'aereo
Questo significa essere un pilota!!

betty

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da betty » 30 dicembre 2010, 22:53

Senza dubbio il primo volo da solista!
Lo avevo aspettato tanto dopo innumerevoli rinvii per nebbie o nevicate.
Quegli attimi prima del decollo, sapere che si stava per compiere una cosa così importante e che in caso di problemi nessuno avrebbe potuto recuperarti, prendere il microfono e rendersi conto del sedile vuoto di fianco a sè. L'atterraggio davvero splendido, scendere e beccarsi una secchiata d'acqua gelida nonostante i -2° e le zone in erba del piazzale ancora coperte di neve.
L'istruttore felicissimo, guardare il "proprio" aereo e ringraziarlo della collaborazione, camminare sulla pista dopo averlo hangarato e vederla diversa. Il cielo diverso.
Una nuova vita. :D

Molto bello è stato anche un volo FCO-CCS-LIM. Con il 747 AZ, l'alba sui Caraibi, la foresta amazzonica, le Ande e l'oceano Pacifico. Oppure le splendide viste della Groenlandia da un 747 BA durante un LHR-LAX.

MD-11 Lover
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 155
Iscritto il: 10 maggio 2010, 22:45

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da MD-11 Lover » 31 dicembre 2010, 0:35

Per me è stato il 29 Agosto di questa estate. Volo SAS da CPH a MXP, con grandissima sorpresa al Gate c'è un 343 invece di un 321. Volo fantastico con IFE, spuntino gratis e mezz'ora di cockpit con i piloti a parlare del più e del meno. Un'esperienza indimenticabile.

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Wingplane » 2 gennaio 2011, 18:41

3 voli sull'africa...

la prima volta che ho visto il killimangiaro

un'altra volta che ho sorvolato il sahara e ho guardato giù per 2 ore


e un'altra volta che ho visto il cielo stellato (senza alcuna luce si vedeva tutto la via lattea etc...)


tutte e tre le visuali sono state dalla cabina di pilotaggio

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da davymax » 2 gennaio 2011, 21:37

Io non ne ho uno in particolare che spicca sugli altri, o meglio, ognuno di quelli più belli spicca per significati diversi ed emozioni diverse.

Uno è stato gia citato, anche se non sembrava ero molto emozionato :P

Un altro è quasi ovvio ma è così, che ci si può fare?.....8 Gennaio 2003 Vergiate - Vergiate, TB9 I-IAFL, primo solo con le prime luci del tramonto...12 minuti di volo :bigsmurf:

2 Voli sul 737 con i miei genitori a bordo.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
=Casio=
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 642
Iscritto il: 3 aprile 2007, 12:58

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da =Casio= » 2 gennaio 2011, 22:19

I voli più belli che ricordo sono 3.

Quasi scontato ma inevitabilmente emozionante il primo solo, volo perfetto, atterraggio perfetto (meglio di quelli che mi vengono adesso) e delle emozioni che non dimenticherò mai.

Il secondo, questa volta da passeggero, un FCO - GOA o LIN non ricordo esattamente, sul quale seduto sulla dx posto finestrino ho potuto apprezzare davvero tutta l'Italia di notte. Davvero un'emozione unica!

Il terzo di nuovo da pilota e quella che per ora è l'esperienza più bella che ho vissuto è il volo tra Winslow, AZ (KINW) e Las Vegas, NV (KVGT). Sorvolare al tramonto il Grand Canyon con luci e ombre che "giocano" tra le insenature e fare l'avvicinamento nella Bravo di Las Vegas (vettorato e trattato come un qualunque traffico) con la strip così illuminata che non trovi la pista è un'altra immagine che non mi toglierò mai dalla testa.

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3671
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Ayrton » 2 gennaio 2011, 23:16

davymax ha scritto:Io non ne ho uno in particolare che spicca sugli altri, o meglio, ognuno di quelli più belli spicca per significati diversi ed emozioni diverse.

Uno è stato gia citato, anche se non sembrava ero molto emozionato :P

Un altro è quasi ovvio ma è così, che ci si può fare?.....8 Gennaio 2003 Vergiate - Vergiate, TB9 I-IAFL, primo solo con le prime luci del tramonto...12 minuti di volo :bigsmurf:

2 Voli sul 737 con i miei genitori a bordo.
ma il Pres, dalla sua Bentley, lo sa? :mrgreen: :mrgreen:
Immagine

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9560
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da MD82_Lover » 2 gennaio 2011, 23:50

Devo ancora farlo.
Non so bene quando ma so il resto e, noto il resto, sarà qualcosa di indimenticabile.

Comunque si...sorvolare le città illuminate di notte, soprattutto se costiere, è uno spettacolo che rimane nel cuore.

ombrosa
FL 500
FL 500
Messaggi: 6494
Iscritto il: 30 giugno 2009, 15:18

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da ombrosa » 3 gennaio 2011, 15:35

Torino - Roma e ritorno con Blu Express: non ho avuto paura e me la sono goduta proprio....

poi sono tornata alla normalità :(
"perchè forse in fondo è vero che
per essere capaci di vedere cosa siamo dobbiamo allontanarci e poi guardarci da lontano
da un aeroplano... "

tommy92
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 755
Iscritto il: 9 novembre 2007, 14:52

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da tommy92 » 3 gennaio 2011, 17:58

davymax ha scritto: 2 Voli sul 737 con i miei genitori a bordo.
I genitori ti hanno detto di non correre troppo che ti fai male? :mrgreen:
Il mio volo più bello è stato senza dubbio quello che mi ha portato in messico.Sorvolare la Florida di notte,con tutte le luci e la costa visibili,vedendo Miami altrettanto bene,è stato semplicemente stupendo!

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da davymax » 3 gennaio 2011, 23:10

ombrosa ha scritto:Torino - Roma e ritorno con Blu Express: non ho avuto paura e me la sono goduta proprio....
quindi non c'ero io :mrgreen:
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Ponch » 4 gennaio 2011, 14:52

Il volo più bello è sempre l'ultimo che ho fatto.
Is it light where you are yet?

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Hartmann » 4 gennaio 2011, 15:12

collaudatore ha scritto:Il volo più bello è sempre l'ultimo che ho fatto.
Non mi piace. La vogliamo correggere con "il volo più bello è sempre il prossimo"?

ombrosa
FL 500
FL 500
Messaggi: 6494
Iscritto il: 30 giugno 2009, 15:18

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da ombrosa » 4 gennaio 2011, 15:25

davymax ha scritto:
ombrosa ha scritto:Torino - Roma e ritorno con Blu Express: non ho avuto paura e me la sono goduta proprio....
quindi non c'ero io :mrgreen:
e chi lo sa...Maggio 2009?
"perchè forse in fondo è vero che
per essere capaci di vedere cosa siamo dobbiamo allontanarci e poi guardarci da lontano
da un aeroplano... "

Avatar utente
m.forna
FL 450
FL 450
Messaggi: 4608
Iscritto il: 6 luglio 2010, 1:07

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da m.forna » 4 gennaio 2011, 15:45

ombrosa ha scritto:
davymax ha scritto:
ombrosa ha scritto:Torino - Roma e ritorno con Blu Express: non ho avuto paura e me la sono goduta proprio....
quindi non c'ero io :mrgreen:
e chi lo sa...Maggio 2009?
magari non ha mai fatto quella tratta! :wink:
Marco

F-104
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 166
Iscritto il: 2 febbraio 2010, 19:34

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da F-104 » 5 gennaio 2011, 18:43

Quest'anno ,a bordo di un 777 dell'air france.Decollati da Los Angeles abbiamo sorvolato Las Vegas di notte, circa 11.000 metri.nitidezza assoluta,si poteva osservare gli alberghi e le luci maga della citta,tutto intorno il buio.Un'altro e' stato a bordo di un 707 della Kenia,sorvolando la regione del Kenia verso le seyschelles un'alba indimenticabile,colori stupendi.Ricordi molto belli. :compress:

Avatar utente
Toeloop
FL 250
FL 250
Messaggi: 2893
Iscritto il: 14 luglio 2007, 9:55
Località: Between KTEB and KCDW
Contatta:

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Toeloop » 6 gennaio 2011, 0:12

Sono stati tutti belli (per quello che mi posso ricordare visto che dormo sempre) solo che ho un ricordo splendido di un ritorno da EWR con il 777 Alitalia (ogni tanto ci arrivava pure lui), decollo per pista 04L, dritti fino a quasi sopra casa mia (spannometro) ad un certo punto ha livellato, rallentato moltissimo, fatto una virata di quasi 90 gradi e siamo passati sopra a Manhattan tra crepuscolo e notte: e' decisamente uno spettacolo! Non so se sia stata una cosa voluta o meno, ma subito dopo abbiamo ricominciato a salire e a costeggiare l'atlantico.
Altro bel ricordo un Verona - Fiumicino: giornata splendida, ero sul finestrino di destra, molto in avanti (forse addirittura la fila 2), ho guardato di sotto e qualcosa ha attratto la mia attenzione: ho visto perfettamente il circuito del Mugello e guardando un pelino piu' a ovest Firenze. In quel volo abbiamo fatto anche un giro moooooolto largo sopra al lago di Bracciano (presumo fosse quello, probabilmente per perdere quota) e atterraggio sulla 16L rallentando pochissimo ed utilizzando tutta la pista per arrivare alla zona delle taxiways per gli apron.
Il volo piu' bello in quanto a comodita', non ho nessun problema ad ammetterlo, e' stato l'ultimo, da Parigi a New York con l'A380 di Air France.
Immagine
Immagine

Avatar utente
boeing4ever
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 335
Iscritto il: 16 dicembre 2010, 15:39
Località: Belgio / Veneto

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da boeing4ever » 11 gennaio 2011, 18:39

Tutti i voli che ho fatto mi sono piaciuti, anche perché in genere non ho paura di volare.
Tuttavia ci sono 2 voli che mi piace ricordare :)
Uno è stato a gennaio 2008, volo interno in Florida, Miami-Tampa, su un Beechcraft 1900D della Gulfstream International, l'aereo tremava un po', ma il cielo terso permetteva di vedere benissimo le Everglades e il Golfo del Messico. Davvero indimenticabile, anche per il tipo di aereo.
Un altro particolarmente bello è stato un volo interno in Marocco, Casablanca-Marrakech, a gennaio 2010 su un 735 della Royal Air Maroc. Anche qui cielo sereno e veduta incredibile sull'Atlante marocchino!

Per quanto riguarda il comfort punto deciso su Malaysia Airlines, purtroppo però ho fatto entrambi i voli di notte :(
LUCA

---

Immagine

Avatar utente
Gioi
Banned user
Banned user
Messaggi: 85
Iscritto il: 25 agosto 2010, 8:00
Località: Pianeta Terra :)

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Gioi » 12 gennaio 2011, 9:21

26 dicembre 2009 volo Swiss Lugano - Zurigo con un Saab 2000. Era una giornata perfetta e il sole del primo mattino mi permise di cogliere ogni minimo dettaglio delle alpi.

Priceless 8)

Il più divertente invece è stato un volo Alitalia Barcellona - Malpensa su MD80 nel settembre 2001. Ero in gita con la mia classe e l'aereo ha ballato dall'inizio alla fine (con atterraggio in mezzo a pioggia battente e fulmini). Osservare i tuoi compagni di classe che se la fanno sotto non ha prezzo :D :twisted:
Don't take life too seriously: You're not getting out alive, anyway

Avatar utente
330
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 428
Iscritto il: 23 luglio 2009, 19:07
Località: Roma

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da 330 » 17 gennaio 2011, 9:58

Un ricordo da bambino, non più di 5/6 anni: in volo da Catania a Roma (o viceversa, non ricordo) di sera tardi, la prima volta su un DC 8 AZ (con le tendine di stoffa a chiudere gli oblò, invece della 'ghigliottina' di plastica, che lusso!) dall'alto credetti di vedere la sagoma dell'Italia (tutta...) illuminata come un'insegna a led.

Più recentemente, andando a Nizza ho distinto chiaramente dall'alto il massiccio del Bianco, inconfondibile da entrambi i versanti, e pure il Cervino e il Rosa: spettacolo!

In tempi molto più recenti, tra Oslo e Bergen ho visto da molto vicino le cime dei fiordi norvegesi, con laghetti e cumuli di neve, tra le nuvole: mi sembrava di fare del trekking, solo un pò più veloce...
Mi chiamo Alessandro... e sono qui per imparare.
Non sparate sul pianista!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9635
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Maxx » 17 gennaio 2011, 10:07

L'ultimo post mi fa tornare in mente anche un altro volo molto bello che ho fatto. Fu nel 1994 e partimmo da Alta, nel nord della Norvegia, per tornare ad Oslo, con scalo a Tromso. L'aereo era un MD82 della SAS proveniente da un'altra città del nord norvegese che ora non ricordo. Insomma faceva la tratta con due scali: una specie di grossa metropolitana!! L'imbarco avvenne tramite una porta completa di debita maniglia, che aprendosi lasciò i passeggeri liberi di dirigersi (o meglio, correre, come me e mio padre) verso l'aereo, parcheggiato ad un centinaio di metri dall'aerostazione. Decollammo verso Tromso, che dista da Alta circa 150 km. La crociera fu, a detta del cockpit, a 12.000 piedi e per pochissimi minuti, sorvolando quella meravigliosa zona di fiordi e montagne. L'atterraggio fu altrettanto spettacolare, visto che l'aeroporto di Tromso è in mezzo ad un meraviglioso fiordo.

Avatar utente
Ashaman
FL 400
FL 400
Messaggi: 4197
Iscritto il: 1 agosto 2005, 21:19
Località: N40°54'53.57" E14°49'29.08"

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da Ashaman » 17 gennaio 2011, 15:53

Il volo più bello? Beh, sicuramente quello che feci cadendo giù dal seggiolone quando ero piccolo. :lol:

Seriamente, dei tre voli che ho fatto quello che mi ha dato più... sensazioni visive è stato paradossalmente un volo notturno da NAP a PMO qualche anno fa. In decollo da NAP, Rwy 24, l'aereo ha fatto un DCT su GEMMA con virata decisa sulla città e io che ero al finestrino sinistro ho potuto godermi le strade di Napoli da un'angolazione insolita.

Non solo, all'arrivo su PMO, sebbene io non conoscessi e ancora non conosca bene la zona, l'atterraggio, da me sempre seguito da vicino appiccicato al finestrino come una mosca con un paio di decise decelerate e le luci delle imbarcazioni e dell'illuminazione stradale a fianco del mare, è stato veramente bello.

Vai a capire perché dei tre voli che ho fatto quello più spettacolare è stato quello al buio. :D
Salva una pianta! Mangia un vegano!

"He who sacrifices freedom for security deserves neither."
-Benjamin Franklin

Avatar utente
i-daxi
FL 500
FL 500
Messaggi: 9832
Iscritto il: 26 maggio 2009, 16:24
Località: milano

Re: Il volo più bello della vostra vita

Messaggio da i-daxi » 17 gennaio 2011, 16:01

Maxx ha scritto:L'ultimo post mi fa tornare in mente anche un altro volo molto bello che ho fatto. Fu nel 1994 e partimmo da Alta, nel nord della Norvegia, per tornare ad Oslo, con scalo a Tromso. L'aereo era un MD82 della SAS proveniente da un'altra città del nord norvegese che ora non ricordo. Insomma faceva la tratta con due scali: una specie di grossa metropolitana!! L'imbarco avvenne tramite una porta completa di debita maniglia, che aprendosi lasciò i passeggeri liberi di dirigersi (o meglio, correre, come me e mio padre) verso l'aereo, parcheggiato ad un centinaio di metri dall'aerostazione. Decollammo verso Tromso, che dista da Alta circa 150 km. La crociera fu, a detta del cockpit, a 12.000 piedi e per pochissimi minuti, sorvolando quella meravigliosa zona di fiordi e montagne. L'atterraggio fu altrettanto spettacolare, visto che l'aeroporto di Tromso è in mezzo ad un meraviglioso fiordo.
Ciao Maxx, ho ben presente :D :D
Nel 1991 ho volato su un 737 200 della Braathens da Tromso a Bergen con scalo a Bodo e ad Ålesund, altro scalo abbastanza particolare.

Rispondi