Chitarra sull'aereo

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
Bibi
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 285
Iscritto il: 18 aprile 2010, 16:48
Località: Berlino

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da Bibi » 18 settembre 2011, 14:41

nickruela ha scritto:
Bibi ha scritto:Ciao a tutti!

(Avevo aperto un thread con più o meno lo stesso quesito,e quindi sono stata reindirizzata qui!)

Anche io dovrei portare una chitarra da Roma a Berlino. Non ho alcuna intenzione di mandare una Fender Strato in stiva, e vorrei portarla con me a bordo, oltre al bagaglio a mano. Viaggio con Air Berlin e la custodia è morbida. Secondo voi è possibile? Naturalmente sul sito della compagnia non se ne parla...
Dannate Stratocaster T.T
Lasciamo perdere! :|

Comunque invece di attaccarmi al Call Centre con cui non ho ottimi rapporti, potrei chiedere all'andata in aeroporto alla Assistenti di Volo...tanto la chitarra dovrei trasportarla da Roma a Berlino, quindi viaggio di ritorno. Se non me la fanno portare mi metto a strillare fino a che non acconsentono! :mrgreen:

tito
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 147
Iscritto il: 6 novembre 2006, 20:29

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da tito » 18 settembre 2011, 14:48

nickruela ha scritto:
Kamil90 ha scritto:
nickruela ha scritto:Si,le corde penso che le toglierò completamente
Beh segui il consiglio di allentarle ma non tolglierle, diciamo che non sarebbe proprio salutare per uno strumento :wink:
Ok,grazie del consiglio :wink:
in linea di principio non occorre allentare le corde, visto che il truss rod è lì proprio per bilanciare le forze.
se proprio vuoi togliere/allentare le corde, dovresti allentare pure il truss rod

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6908
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da **F@b!0** » 18 settembre 2011, 16:20

Bibi ha scritto:
nickruela ha scritto:
Bibi ha scritto:Ciao a tutti!

(Avevo aperto un thread con più o meno lo stesso quesito,e quindi sono stata reindirizzata qui!)

Anche io dovrei portare una chitarra da Roma a Berlino. Non ho alcuna intenzione di mandare una Fender Strato in stiva, e vorrei portarla con me a bordo, oltre al bagaglio a mano. Viaggio con Air Berlin e la custodia è morbida. Secondo voi è possibile? Naturalmente sul sito della compagnia non se ne parla...
Dannate Stratocaster T.T
Lasciamo perdere! :|

Comunque invece di attaccarmi al Call Centre con cui non ho ottimi rapporti, potrei chiedere all'andata in aeroporto alla Assistenti di Volo...tanto la chitarra dovrei trasportarla da Roma a Berlino, quindi viaggio di ritorno. Se non me la fanno portare mi metto a strillare fino a che non acconsentono! :mrgreen:
Povere AAVV! ti farebbero portare anche un elefante se inizi a strillare!!!!! :P :P :P
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

nickruela
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 115
Iscritto il: 1 giugno 2011, 20:56

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da nickruela » 18 settembre 2011, 23:24

tito ha scritto:
nickruela ha scritto:
Kamil90 ha scritto:
nickruela ha scritto:Si,le corde penso che le toglierò completamente
Beh segui il consiglio di allentarle ma non tolglierle, diciamo che non sarebbe proprio salutare per uno strumento :wink:
Ok,grazie del consiglio :wink:
in linea di principio non occorre allentare le corde, visto che il truss rod è lì proprio per bilanciare le forze.
se proprio vuoi togliere/allentare le corde, dovresti allentare pure il truss rod
Si,ma non essendo esperto in liuteria rischierei di fare un cran casino col manico

Avatar utente
Kamil90
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1426
Iscritto il: 29 agosto 2006, 12:25
Località: Roma

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da Kamil90 » 7 aprile 2012, 19:07

Rispolvero questo vecchio thread per chiedere se qualcuno abbia mai avuto esperienze con SAS (chitarra classica come bagaglio a mano) visto che quest'estate devo andare a Oslo per 6 settimane e devo portarmi lo strumento per studiare.

:roll:
"Zdanie "śnieg jest biały” jest prawdziwe wtedy i tylko wtedy, gdy śnieg jest biały." Alfred Tarski

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da mermaid » 8 aprile 2012, 0:20

Kamil90 ha scritto:Rispolvero questo vecchio thread per chiedere se qualcuno abbia mai avuto esperienze con SAS (chitarra classica come bagaglio a mano) visto che quest'estate devo andare a Oslo per 6 settimane e devo portarmi lo strumento per studiare.

:roll:
credo non ci siano problemi ma se me lo ricordi fra 3/4 giorni chiedo direttamente allo scalo.. :)
Immagine

Ti!

Avatar utente
Kamil90
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1426
Iscritto il: 29 agosto 2006, 12:25
Località: Roma

Re: Chitarra sull'aereo

Messaggio da Kamil90 » 9 aprile 2012, 20:18

mermaid ha scritto:
Kamil90 ha scritto:Rispolvero questo vecchio thread per chiedere se qualcuno abbia mai avuto esperienze con SAS (chitarra classica come bagaglio a mano) visto che quest'estate devo andare a Oslo per 6 settimane e devo portarmi lo strumento per studiare.

:roll:
credo non ci siano problemi ma se me lo ricordi fra 3/4 giorni chiedo direttamente allo scalo.. :)
Ti ringrazio! :)
"Zdanie "śnieg jest biały” jest prawdziwe wtedy i tylko wtedy, gdy śnieg jest biały." Alfred Tarski

Rispondi