Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 9:43

ciao a tutti!

Posto questa domanda qua e non in area tecnica in quanto ritengo sia una domanda di carattere "generico" e non propriamente "tecnico".

Detto questo, mi è balzata in mente una curiosità dopo il mio ultimo passaggio in cockpit a fine volo, dove ho visto i vari raccoglitori per le carte in possesso dei piloti.
Ora... la mia domanda riguarda proprio questi ultimi, o meglio, le carte che essi contengono.

Dunque, sicuramente avranno dentro le carte della base operativa e delle varie destinazioni.
E fin qui, nessun dubbio.
Ma per quanto riguarda eventuali aeroporti alternati?
E per eventuali "atterraggi di emergenza"?

spero di essere riuscito a far capire quale sia il mio dubbio... :lol:

ringrazio in anticipo!

ciao!

Matteo

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da fulmin » 20 agosto 2012, 9:59

a bordo ci sono vari raccoglitori detti bootlang, con dentro tutti gli aeroporti, le rotte e tutte le informazioni utili allo svolgimento del volo(quindi t/o enroute ldg altn, destination, departure etc etc) ci devono essere per legge. da dicembre lufthansa, az e un'altra( non ricordo chi) inizieranno ufficialmente ad utilizzare gli i-pad( con le cartine lido, le migliori!!!;)) anzichè questi voluminosi raccoglitori.
B737- 800WL

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4702
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da sardinian aviator » 20 agosto 2012, 10:05

Ma non avevano informatizzato tutto con una serie di CD (questo già vent'anni fa)?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11339
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da flyingbrandon » 20 agosto 2012, 10:44

Big_Teo ha scritto:
Dunque, sicuramente avranno dentro le carte della base operativa e delle varie destinazioni.
E fin qui, nessun dubbio.
Ma per quanto riguarda eventuali aeroporti alternati?
E per eventuali "atterraggi di emergenza"?

spero di essere riuscito a far capire quale sia il mio dubbio... :lol:

ringrazio in anticipo!

ciao!

Matteo
abbiamo gli alternati, anche di rotta. Non si hanno "tutti" gli aeroporti in modo cartaceo ma abbiamo caricato tutto anche sul pc nel caso dovessimo scendere in un bdc sconosciuto. Non è esatto quello che ha detto fulmin. LIDO l'abbiamo già da anni, l'ipad sostituirà il pc per l'EFB quindi conterrà anche tutte le cartine ma , il cartaceo è obbligatorio per legge, quindi continueremo ad avere anche quei volumi a meno che non cambino le leggi al riguardo. Onestamente la cara e vecchia carta mi fa piacere nel caso delle cartine...piuttosto eviterei quei kg di folder che vengono poi buttati avendo le informazioni anche per via elettronica. Ma accorgermi che la batteria mi ha abbandonato proprio mentre cercavo L'alternato a me non famigliare...mi farebbe girare i maroni. La carta invece va sempre...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da fulmin » 20 agosto 2012, 10:45

mi sono scordato un pò di dettagli!!! :cry: :cry:
B737- 800WL

Avatar utente
aetio57
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1201
Iscritto il: 11 settembre 2007, 19:21
Località: nel mulino a vento di "MORE"
Contatta:

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da aetio57 » 20 agosto 2012, 11:35

flyingbrandon ha scritto: Ma accorgermi che la batteria mi ha abbandonato proprio mentre cercavo L'alternato a me non famigliare...mi farebbe girare i maroni. La carta invece va sempre...
Ciao!
...questo è l'enorme "valore aggiunto" che ha chi è operativo sul campo rispetto a chi, da dietro una comoda scrivania (spesso dettando legge), non ne capisce 'na mazza.


L'elettronico è ultacomodo, non ci piove, ma la carta...canta!! :mrgreen:

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 12:27

Grazie per le risposte! ;)

Quindi, se ho ben capito, si hanno aeroporti di partenza e destinazione + eventuali alternati "standard" + alternati enroute in modo tale da essere sicuri in caso di necessità... corretto?
flyingbrandon ha scritto:l'ipad sostituirà il pc per l'EFB quindi conterrà anche tutte le cartine
Con questo intendi per caso che l'ipad andrà a rimpiazzare anche il PC che usate per il calcolo delle varie performance?

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15630
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da JT8D » 20 agosto 2012, 14:17

Big_Teo ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:l'ipad sostituirà il pc per l'EFB quindi conterrà anche tutte le cartine
Con questo intendi per caso che l'ipad andrà a rimpiazzare anche il PC che usate per il calcolo delle varie performance?
Airbus stessa sta spingendo per avere l'EFB su iPad:

http://www.md80.it/2012/07/17/airbus-pr ... -per-ipad/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11339
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da flyingbrandon » 20 agosto 2012, 14:57

Big_Teo ha scritto:Grazie per le risposte! ;)

Quindi, se ho ben capito, si hanno aeroporti di partenza e destinazione + eventuali alternati "standard" + alternati enroute in modo tale da essere sicuri in caso di necessità... corretto?
flyingbrandon ha scritto:l'ipad sostituirà il pc per l'EFB quindi conterrà anche tutte le cartine
Con questo intendi per caso che l'ipad andrà a rimpiazzare anche il PC che usate per il calcolo delle varie performance?
Alla scadenza del contratto per quel programma FOVE, probabilmente passiamo comunque all'Acars (che funziona bene anche adesso) come l'alitalia...e alle tabelle di pista in quegli aeroporti dove l'acars non prende.
Si corretto quello che hai capito!
Ciao!!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 20 agosto 2012, 15:35

io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Immagine

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 16:16

flyingbrandon ha scritto:
Big_Teo ha scritto:Grazie per le risposte! ;)

Quindi, se ho ben capito, si hanno aeroporti di partenza e destinazione + eventuali alternati "standard" + alternati enroute in modo tale da essere sicuri in caso di necessità... corretto?
flyingbrandon ha scritto:l'ipad sostituirà il pc per l'EFB quindi conterrà anche tutte le cartine
Con questo intendi per caso che l'ipad andrà a rimpiazzare anche il PC che usate per il calcolo delle varie performance?
Alla scadenza del contratto per quel programma FOVE, probabilmente passiamo comunque all'Acars (che funziona bene anche adesso) come l'alitalia...e alle tabelle di pista in quegli aeroporti dove l'acars non prende.
Si corretto quello che hai capito!
Ciao!!
Perfetto, grazie mille per la conferma e per le ulteriori delucidazioni! ;)
Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Un po' sulla falsariga del 787?

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 20 agosto 2012, 17:22

non so..non conosco i sistemi 787..
Immagine

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 17:24

Ayrton ha scritto:non so..non conosco i sistemi 787..
nemmeno io (purtroppo)... :lol:

Però, se non erro, dovrebbe essere la possibilità di consultare mappe e quant'altro sul ND. Stiamo parlando della stessa cosa, grosso modo?

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da davymax » 20 agosto 2012, 18:01

Sono l'unico che di elettronico in cockpit ha solo il cellulare con le app per i bollettini? :mrgreen:

Come dice Brandon, la vecchia carta per le cartine è sempre meglio; molti non le sopportano ma a me piace.

Anche per i calcoli di decollo per ora usiamo ancora la carta per ogni aeroporto. Ovviamente non avendo tutte le destinazioni che hanno compagnie più grosse non è un problema, basta un grosso quaderno ad anelli.

Riguardo alle cartine e i raccoglitori, non tutte le compagnie hanno la stessa organizzazione in cockpit.

Noi abbiamo a disposizione:

- a testa, 2 raccoglitori Jeppesen (A-L e M-Z) per le Destinazioni e aeroporti Alternati più importanti in base alle destinazioni (molte destinazioni sono anche alternati e viceversa); questi stanno (in qualche modo :mrgreen: ) al nostro fianco (davanti, dietro, sopra la crew bag...a seconda della crew bag che uno ha :wink: ).

- a testa, 1 Raccoglitore con le Summer Destinations per la stagione estiva (che per noi raccolgono le Baleari, le isole Greche e qualche altro aeroporto stagionale)

- 1 raccoglitore (in totale) con le Enroute Charts (cartine di rotta).

Dietro il Comandante (sotto il jump seat fisso), nell'apposito cassettone/borsone, abbiamo altri 2 set (1 a testa) con tutti gli altri aeroporti della zona di operazioni in cui possiamo volare. Non ci sono tutti ma solo i più importanti non avendo voli schedulati ovunque. Se capita qualche volo spot (voli tifosi, charter particolari o ACMI) ci viene preparato dal Dispatch una busta con le cartine che ci servono e relative tabelle di pista.

Infine c'è un libretto rosso della Jeppesen con gli Emergency Airport (non rimovibili, sono stampati a libretto), ossia degli aeroporti del mondo che possono essere utili in caso di emergenza. Contiene solo la cartina aeroportuale e una procedura per ogni pista (no SID, no STAR o altro).
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 20 agosto 2012, 20:30

Big_Teo ha scritto:
Ayrton ha scritto:non so..non conosco i sistemi 787..
nemmeno io (purtroppo)... :lol:

Però, se non erro, dovrebbe essere la possibilità di consultare mappe e quant'altro sul ND. Stiamo parlando della stessa cosa, grosso modo?
più o meno...qui la foto fatta ad un collega mentre rivede una transition/sid..

Immagine
Immagine

Avatar utente
cpt riccardo
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 534
Iscritto il: 10 aprile 2008, 20:19

Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da cpt riccardo » 20 agosto 2012, 20:46

Domanda forse banale. Se utilizzate le carte pista per ogni aeroporto, in caso di un atterraggio per emergenza in un apt non coperto dalle vostre carte performance. Come le calcolate per il successivo decollo ?

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 21:06

davymax ha scritto:Sono l'unico che di elettronico in cockpit ha solo il cellulare con le app per i bollettini? :mrgreen:

Come dice Brandon, la vecchia carta per le cartine è sempre meglio; molti non le sopportano ma a me piace.

Anche per i calcoli di decollo per ora usiamo ancora la carta per ogni aeroporto. Ovviamente non avendo tutte le destinazioni che hanno compagnie più grosse non è un problema, basta un grosso quaderno ad anelli.

Riguardo alle cartine e i raccoglitori, non tutte le compagnie hanno la stessa organizzazione in cockpit.

Noi abbiamo a disposizione:

- a testa, 2 raccoglitori Jeppesen (A-L e M-Z) per le Destinazioni e aeroporti Alternati più importanti in base alle destinazioni (molte destinazioni sono anche alternati e viceversa); questi stanno (in qualche modo :mrgreen: ) al nostro fianco (davanti, dietro, sopra la crew bag...a seconda della crew bag che uno ha :wink: ).

- a testa, 1 Raccoglitore con le Summer Destinations per la stagione estiva (che per noi raccolgono le Baleari, le isole Greche e qualche altro aeroporto stagionale)

- 1 raccoglitore (in totale) con le Enroute Charts (cartine di rotta).

Dietro il Comandante (sotto il jump seat fisso), nell'apposito cassettone/borsone, abbiamo altri 2 set (1 a testa) con tutti gli altri aeroporti della zona di operazioni in cui possiamo volare. Non ci sono tutti ma solo i più importanti non avendo voli schedulati ovunque. Se capita qualche volo spot (voli tifosi, charter particolari o ACMI) ci viene preparato dal Dispatch una busta con le cartine che ci servono e relative tabelle di pista.

Infine c'è un libretto rosso della Jeppesen con gli Emergency Airport (non rimovibili, sono stampati a libretto), ossia degli aeroporti del mondo che possono essere utili in caso di emergenza. Contiene solo la cartina aeroportuale e una procedura per ogni pista (no SID, no STAR o altro).
Interessante vedere anche come le cose vengano anche gestite in maniera differente da due compagnie diverse, su aerei diversi... :wink:

Ecco, ma i raccoglitori che hai messo "coi trattini" sono quindi "personali", ovvero ve li portate sempre dentro la vostra valigetta giusto?

Per concludere (per ora! :lol: ): una domanda riguardo al "libretto rosso" con gli Emergency Airport.
E' un po' una "overview generica" sugli aeroporti mondiali principali?
E... Cosa intendi per "aeroporti del mondo che possono essere utili in caso di emergenza"? In che termini utili? :lol:
Ayrton ha scritto:più o meno...qui la foto fatta ad un collega mentre rivede una transition/sid..
Esatto.. .intendevo un qualcosa tipo quello! ;)

Avatar utente
Tiennetti
A320 Family Captain
A320 Family Captain
Messaggi: 2156
Iscritto il: 24 maggio 2006, 13:04
Località: Hangar89
Contatta:

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Tiennetti » 20 agosto 2012, 21:33

Nelle varie compagnie in cui sono stato ho visto diverse soluzioni adattate alle necessitá della compagnia

-Binder con le destinazioni + emergency booklet
-TripKit adattati per ogni destinazione (partenza, arrivo + alternati) + binder fissi per gli enroute alternate
-EFB con le carte sul PC (+ i binder di backup)
-Binder con le destinazioni (separate in piccoli booklet) + gli alternati "d'emergenza"

Nessuna era meglio dell'altra (anche se quest'ultimo metodo mi sembra il piú comodo e flessibile) semplicemente tutte funzionavano bene con il tipo di operazione da effettuare
David

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da davymax » 20 agosto 2012, 22:16

Te non porti nulla con te, trovi tutto in cockpit :wink:

Emergency Airport sono gli aeroporti mondiali piú importanti. Anche se c'è dentro pure Latina! (carta VFR!)
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 20 agosto 2012, 22:25

davymax ha scritto:Te non porti nulla con te, trovi tutto in cockpit :wink:
Ah ecco! :D
.. prima che poi le si scordano da qualche parte! :lol:
davymax ha scritto:Emergency Airport sono gli aeroporti mondiali piú importanti
Quindi scelti sul criterio dell'essere "aeroporti major"? Tipo FCO e/o MXP in Italia, AMS in Olanda, LHR in Inghilterra e così via?
davymax ha scritto:Anche se c'è dentro pure Latina! (carta VFR!)
... e poi c'è Latina: vabe, sarà un aeroporto "nascente" come importanza (lo mettono in ottica futura!?) :lol:

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11339
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da flyingbrandon » 21 agosto 2012, 10:45

Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Una curiosità...ma se hai un'avaria elettrica importante, hai sempre modo, anche con le batterie, di avere a disposizione quelle info?
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 21 agosto 2012, 20:53

flyingbrandon ha scritto:
Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Una curiosità...ma se hai un'avaria elettrica importante, hai sempre modo, anche con le batterie, di avere a disposizione quelle info?
Ciao!
si, hai due sistemi indipendenti basati su due database differenti...in caso dell'avaria maggiore (double generator failure) hai la possibilità switchando la battery su EMER e mantenendo il load sotto i 200 amp, di avere 30 minuti di elettricità su uno solo dei due sistemi..

in ogni caso il saccone con la carta lo abbiamo anche noi a bordo ovviamente, ma è tutto impolverato :|

in ogni caso sono a conoscenza di "una compagnia del nord italia" che ha avviato le procedure di certificazione per eliminare la carta...oltre all'efb integrato nell'avionica, ha a disposizione come backup due ipad certificati indipendenti, collegati ad una dockstation integrata che ne mantiene sempre la carica.
La cosa più complicata è stata l'istituzione delle procedure per inconvenienti proprio sull'ipad (perdita di liquidi dalle batterie, rottura del cristallo liquido ecc...) non essendo un sistema "nativo" dell'a/m..
Immagine

Big_Teo
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1106
Iscritto il: 9 maggio 2008, 18:11

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Big_Teo » 21 agosto 2012, 20:56

Ayrton ha scritto:La cosa più complicata è stata l'istituzione delle procedure per inconvenienti proprio sull'ipad (perdita di liquidi dalle batterie, rottura del cristallo liquido ecc...) non essendo un sistema "nativo" dell'a/m..
Curiosa come cosa! :lol:
Ayrton ha scritto:"una compagnia del nord italia"
Si può dire? :roll:
(anche via PM, nel caso... dato che non ci sono arrivato ancora! :oops: )

Avatar utente
Happylandings
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 6 agosto 2012, 22:53
Località: giusto a metà tra LIME e LIPO

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Happylandings » 21 agosto 2012, 21:02

Ayrton ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Una curiosità...ma se hai un'avaria elettrica importante, hai sempre modo, anche con le batterie, di avere a disposizione quelle info?
Ciao!
si, hai due sistemi indipendenti basati su due database differenti...in caso dell'avaria maggiore (double generator failure) hai la possibilità switchando la battery su EMER e mantenendo il load sotto i 200 amp, di avere 30 minuti di elettricità su uno solo dei due sistemi..

in ogni caso il saccone con la carta lo abbiamo anche noi a bordo ovviamente, ma è tutto impolverato :|

in ogni caso sono a conoscenza di "una compagnia del nord italia" che ha avviato le procedure di certificazione per eliminare la carta...oltre all'efb integrato nell'avionica, ha a disposizione come backup due ipad certificati indipendenti, collegati ad una dockstation integrata che ne mantiene sempre la carica.
La cosa più complicata è stata l'istituzione delle procedure per inconvenienti proprio sull'ipad (perdita di liquidi dalle batterie, rottura del cristallo liquido ecc...) non essendo un sistema "nativo" dell'a/m..
Ma gli iPad, dov'è che li mettono in cockpit, se lo sai? Penso che fare un alloggiamento apposta non sia fattibile, magari qualcosa sopra il circuit breaker, dietro i piloti
Happylandings to everyone

http://www.youtube.com/watch?v=0fXiaoHW2UI

Immagine

Accendi la moto, ma non spegnere il cervello

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 21 agosto 2012, 22:29

Happylandings ha scritto:
Ayrton ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Una curiosità...ma se hai un'avaria elettrica importante, hai sempre modo, anche con le batterie, di avere a disposizione quelle info?
Ciao!
si, hai due sistemi indipendenti basati su due database differenti...in caso dell'avaria maggiore (double generator failure) hai la possibilità switchando la battery su EMER e mantenendo il load sotto i 200 amp, di avere 30 minuti di elettricità su uno solo dei due sistemi..

in ogni caso il saccone con la carta lo abbiamo anche noi a bordo ovviamente, ma è tutto impolverato :|

in ogni caso sono a conoscenza di "una compagnia del nord italia" che ha avviato le procedure di certificazione per eliminare la carta...oltre all'efb integrato nell'avionica, ha a disposizione come backup due ipad certificati indipendenti, collegati ad una dockstation integrata che ne mantiene sempre la carica.
La cosa più complicata è stata l'istituzione delle procedure per inconvenienti proprio sull'ipad (perdita di liquidi dalle batterie, rottura del cristallo liquido ecc...) non essendo un sistema "nativo" dell'a/m..
Ma gli iPad, dov'è che li mettono in cockpit, se lo sai? Penso che fare un alloggiamento apposta non sia fattibile, magari qualcosa sopra il circuit breaker, dietro i piloti
si invece, una dockstation apposita, che sia a portata di mano ma non necessariamente "a vista", tanto gli ipad sarebbero solo di backup
Immagine

Avatar utente
Happylandings
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 6 agosto 2012, 22:53
Località: giusto a metà tra LIME e LIPO

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Happylandings » 22 agosto 2012, 14:28

Ayrton ha scritto:
Happylandings ha scritto:
Ayrton ha scritto:
flyingbrandon ha scritto:
Ayrton ha scritto:io l'efb lo ho integrato nell'avionica Collins...niente batteria a terra...
Una curiosità...ma se hai un'avaria elettrica importante, hai sempre modo, anche con le batterie, di avere a disposizione quelle info?
Ciao!
si, hai due sistemi indipendenti basati su due database differenti...in caso dell'avaria maggiore (double generator failure) hai la possibilità switchando la battery su EMER e mantenendo il load sotto i 200 amp, di avere 30 minuti di elettricità su uno solo dei due sistemi..

in ogni caso il saccone con la carta lo abbiamo anche noi a bordo ovviamente, ma è tutto impolverato :|

in ogni caso sono a conoscenza di "una compagnia del nord italia" che ha avviato le procedure di certificazione per eliminare la carta...oltre all'efb integrato nell'avionica, ha a disposizione come backup due ipad certificati indipendenti, collegati ad una dockstation integrata che ne mantiene sempre la carica.
La cosa più complicata è stata l'istituzione delle procedure per inconvenienti proprio sull'ipad (perdita di liquidi dalle batterie, rottura del cristallo liquido ecc...) non essendo un sistema "nativo" dell'a/m..
Ma gli iPad, dov'è che li mettono in cockpit, se lo sai? Penso che fare un alloggiamento apposta non sia fattibile, magari qualcosa sopra il circuit breaker, dietro i piloti
si invece, una dockstation apposita, che sia a portata di mano ma non necessariamente "a vista", tanto gli ipad sarebbero solo di backup
Colpa mia mi ero dimenticato un pezzo, nel riscriverlo (stupido browser :evil: ), intendevo che "scavare" un pezzo di cockpit non mi sembra conveniente, penso ad uno sportellino, magari chiuso a chiave, però mi sbaglierò... stavo anche pensando, non ci sarebbe un modo magari di integrare l'ipad con i sistemi dell'aereo, per aerei non dotati di EFB nell'avionica?
Grazie
Ciao
Happylandings to everyone

http://www.youtube.com/watch?v=0fXiaoHW2UI

Immagine

Accendi la moto, ma non spegnere il cervello

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3669
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Ayrton » 22 agosto 2012, 14:32

non l'ipad, ma esistono sistemi di retrofit per EFB, come ha Lufthansa per esempio sui 32x...esterni dall'avionica originale, ma parte integrante della dotazione di bordo e non removibili...

esempio

http://www.airliners.net/photo/Lufthans ... dffc262a45
Immagine

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da MatteF88 » 22 agosto 2012, 15:54

Ecco...con l'ipad i piloti a giocare ad angry birds nel cockpit..andiam bene! :lol: :lol: :mrgreen:

Avatar utente
davidemox
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 914
Iscritto il: 8 ottobre 2005, 16:35
Località: Milano

Re: Domanda

Messaggio da davidemox » 22 agosto 2012, 16:37

cpt riccardo ha scritto:Domanda forse banale. Se utilizzate le carte pista per ogni aeroporto, in caso di un atterraggio per emergenza in un apt non coperto dalle vostre carte performance. Come le calcolate per il successivo decollo ?
Se atterri li in emergenza difficilmente devi ridecollare a breve. In quel caso quando sistemano l'aereo hai tutto il tempo per fartele mandare dall azienda.
Ormai le mandano per email e le stampano in aeroporto
Di solito telefoni e in 10 minuti le hai
Davide

Avatar utente
Happylandings
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 6 agosto 2012, 22:53
Località: giusto a metà tra LIME e LIPO

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Happylandings » 22 agosto 2012, 20:39

Ayrton ha scritto:non l'ipad, ma esistono sistemi di retrofit per EFB, come ha Lufthansa per esempio sui 32x...esterni dall'avionica originale, ma parte integrante della dotazione di bordo e non removibili...

esempio

http://www.airliners.net/photo/Lufthans ... dffc262a45
oooooook, thanks.
Ciao
Happylandings to everyone

http://www.youtube.com/watch?v=0fXiaoHW2UI

Immagine

Accendi la moto, ma non spegnere il cervello

Avatar utente
Happylandings
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 435
Iscritto il: 6 agosto 2012, 22:53
Località: giusto a metà tra LIME e LIPO

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Happylandings » 22 agosto 2012, 20:40

MatteF88 ha scritto:Ecco...con l'ipad i piloti a giocare ad angry birds nel cockpit..andiam bene! :lol: :lol: :mrgreen:
nono, solo fruit ninja se no l'ipad non lo sfrutti bene :lol: :lol: :bounce:
Happylandings to everyone

http://www.youtube.com/watch?v=0fXiaoHW2UI

Immagine

Accendi la moto, ma non spegnere il cervello

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da MatteF88 » 2 settembre 2012, 19:57

Dal blog di aviationweek:

Got Electronic Flight Bags? Well, there’s an app for that, which is one reason many more iPads are about to take to the sky. All Nippon Airways (ANA), Japan’s largest airline, is set to become the world’s first airline to equip its entire flight and cabin crew with the Apple tablets. The airline’s cabin crews already have the iPad, but beginning in September, 300 new crew members will receive the devices for a three-month trial. In February, ANA will begin equipping the remainder of its approximately 2,500-member crew.

ANA says the iPads will give crews better access to weather and flight information, allowing them to choose routes and altitudes that will provide the least turbulence. The devices will also allow audio and video-based training for flight crews. And, digital flight manuals, which ANA will produce, will reduce paper costs.

The iPad, which ANA says is easy to maneuver and has better battery life than its tablet competitors, is FAA-approved—an attractive quality to add alongside those Electronic Flight Bag apps. The iPads will be used on the aircraft in accordance with local regulations for electronic devices in flight.
http://www.aviationweek.com/Blogs.aspx? ... e2714f080c

Avatar utente
Zapotec
FL 200
FL 200
Messaggi: 2253
Iscritto il: 18 febbraio 2008, 20:45
Contatta:

Re: Domanda "logistica" sulle carte (liners)

Messaggio da Zapotec » 21 dicembre 2012, 13:28

Ayrton ha scritto:non l'ipad, ma esistono sistemi di retrofit per EFB, come ha Lufthansa per esempio sui 32x...esterni dall'avionica originale, ma parte integrante della dotazione di bordo e non removibili...

esempio

http://www.airliners.net/photo/Lufthans ... dffc262a45

Interessante articolo :

http://www.boeing.com/commercial/aeroma ... 23/EFB.pdf

Rispondi