Red Bull Stratos

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da mormegil » 15 ottobre 2012, 10:05

Oddio, a me tanto volontaria la caduta non è sembrata eh! anche perchè, se lo fosse stato, non avrebbero tolto l'immagine :wink: le facce a terra in sala controllo erano tutt'altro che tranquille in quei secondi e non continuavano a chiedergli di rispondere.
Comunque nel report ufficiale dovrebbe esserci la spiegazione!

In quanto a Nespoli, tre cose: la prima, sicuramente un piacere ascoltarlo. Ha spiegato molte cose che non avrei altrimenti saputo. Due, un po' però gliele gufava :mrgreen: E infine tre, ma Nespoli non assomiglia un po' a Patrick Swayze? :scratch:
Nel complesso, una trasmissione (quella di Italia2) davvero da apprezzare :wink: (qualcuno mi sa dire come è stata fatta quella su sky?)



Comunque sia su twitter che G+ se ne parlava continuamente; sul primo c'era anche il "nostro" Paolo Attivissimo che, tra gli altri, ne faceva la tweet-cronaca live :oops: Questo per dire che siete ancora in tempo per passare al lato giusto della forza :mrgreen:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da MatteF88 » 15 ottobre 2012, 10:12

Maxx ha scritto:Pazzesco. L'inquadratura di FB poco prima di lanciarsi, quando fa il saluto militare, entra nella storia. E poi sparisce in un attimo. Mi ha impressionato l'accelerazione iniziale: dopo 24 secondi era a 900 khm e supersonico poco dopo! Non riesco ad immaginare cosa abbia sentito, spero di leggere qualche bella intervista nella quale parla delle sue sensazioni fisiche. E l'atterraggio millimetrico, senza manco cadere in avanti, è un colpo da maestro!

Quoto...anche se l'accelerazione é semplicemente quella di gravità :wink:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 10:18

MatteF88 ha scritto:
Maxx ha scritto:Pazzesco. L'inquadratura di FB poco prima di lanciarsi, quando fa il saluto militare, entra nella storia. E poi sparisce in un attimo. Mi ha impressionato l'accelerazione iniziale: dopo 24 secondi era a 900 khm e supersonico poco dopo! Non riesco ad immaginare cosa abbia sentito, spero di leggere qualche bella intervista nella quale parla delle sue sensazioni fisiche. E l'atterraggio millimetrico, senza manco cadere in avanti, è un colpo da maestro!

Quoto...anche se l'accelerazione é semplicemente quella di gravità :wink:
E soprattutto non è praticamente frenata dall'aria! Cioè la gravità ti tira giù senza la "mediazione" dell'aria più densa degli strati più bassi. A questo proposito sarebbe interessante vedere un profilo dell'andamento della velocità durante la caduta.

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Hartmann » 15 ottobre 2012, 10:19

Si bellissimo però......Ora voglio vedere Paolo Nespoli con il razzo alla willy coyote saltar giù dalla ISS.

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da giragyro » 15 ottobre 2012, 10:21

A me interesserebbe conoscere anche il gradiente di riscaldamento della tuta durante la discesa, dissipare tutta qyell'energia cinetica all'aumentare della densuta' dell'aria deve avere creato un bel po di calore
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Fran65 » 15 ottobre 2012, 10:30

...mmmh, non credo che a quella velocità l'attrito con l'aria sia tale da riscaldare la tuta...
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da mormegil » 15 ottobre 2012, 10:33

“It was an incredible up and down today, just like it’s been with the whole project. First we got off with a beautiful launch and then we had a bit of drama with a power supply issue to my visor.” Felix Baumgartner describes his record breaking jump from the stratosphere.

“The exit was perfect but then I started spinning slowly. I thought I’d just spin a few times and that would be that, but then I started to speed up. It was really brutal at times. I thought for a few seconds that I’d lose consciousness. I didn’t feel a sonic boom because I was so busy just trying to stabilize myself. We’ll have to wait and see if we really broke the sound barrier. It was really a lot harder than I thought it was going to be.”

redbullstratos.com
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 10:41

Quella del sonic boom non mi convince, nel senso che si tratta di un'onda d'urto che viene percepita dopo il passaggio del corpo (umano o meccanico) che la produce. Quindi lui non penso che poteva percepirla.

Fran65
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 357
Iscritto il: 27 luglio 2005, 16:45
Località: Bassano (VI)

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Fran65 » 15 ottobre 2012, 10:55

...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
Francesco

"Ma un' altra grande forza spiegava allora le sue ali,
parole che dicevano gli uomini son tutti uguali..."
Francesco Guccini

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da mormegil » 15 ottobre 2012, 11:04

Fran65 ha scritto:...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
La motivazione dovrebbe essere che non aveva riferimenti visivi a causa della visiera appannata e quindi pare che, non sapendo a che altezza si trovasse, abbia aperto il paracadute :wink:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 11:49

Anche starsene chiusi dentro una lavastoviglie, appesi ad una busta biodegradabile dell'Esselunga, non è roba da poco eh!

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 11:57

Nespoli, e in parte anche il papà di Luca che era collegato da Roma, hanno un difetto: sono uomini di scienza che faticano a parlare un linguaggio comprensibile all'uomo della strada. Per questo, all'appassionato con qualche lontana cognizione come posso essere io o alcuni di voi, delle volte appaiono un pò banali. Insomma ci si aspetterebbe qualcosa di più da loro, che hanno volato con lo Shuttle e la Soyuz!

Avatar utente
giragyro
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1439
Iscritto il: 21 luglio 2011, 15:59
Località: alessandria

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da giragyro » 15 ottobre 2012, 12:08

Kittingher ed altri oionieri avevano anch'essi avuto il problema dell'avvitamento durante i loro lanci e risolsero la cosa muivendo braccia e gambe come se stessero nuitando. Questa manovra provocava l'interruzione della vite dando la possibilita' di ritrovare l'assetto .
Probabilmente vista la quota e la velocita' di caduta di felix questa manovra non e' stato possibile attuarla oppure ninnavrebbe avuto effetto.
Argo riconobbe Ulisse, Penelope no.

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da sochmer » 15 ottobre 2012, 12:13


Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6871
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da **F@b!0** » 15 ottobre 2012, 12:29

Fran65 ha scritto:...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
a 2000 c'era l'apertura automatica!
2,000 feet / 600 meters: If Felix’s descent were to exceed 115 feet / 35 meters per second at approximately 2,000 feet / 600 meters, the CYPRES automatic activation device would deploy his reserve (emergency) parachute.
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da AirGek » 15 ottobre 2012, 12:31

Maxx ha scritto:Nespoli, e in parte anche il papà di Luca che era collegato da Roma, hanno un difetto: sono uomini di scienza che faticano a parlare un linguaggio comprensibile all'uomo della strada.
Onestamente penso l'esatto opposto. :)

Cioè l'unica cosa tecnica che abbian detto mi pare fosse la pressione in funzione della temperatura, come te lo devono dire, quello è.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

PizzOne
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 188
Iscritto il: 5 febbraio 2010, 12:21
Località: CGN

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da PizzOne » 15 ottobre 2012, 12:33

sochmer ha scritto:Un regalino per PizzOne :mrgreen:

http://www.liveleak.com/view?i=ef7_1350270285
Danke,
ich dachte dass die ...(switch language :mrgreen: )
avevo immaginato la rotazione attorno all'asse trasversale.

All'inizio sembra sospeso, non c'e' sensazione di velocita'.
Non vedo l'ora di vedere il resto.. :bounce:
You never know until you try

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da mormegil » 15 ottobre 2012, 12:44

**F@b!0** ha scritto:
Fran65 ha scritto:...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
a 2000 c'era l'apertura automatica!
2,000 feet / 600 meters: If Felix’s descent were to exceed 115 feet / 35 meters per second at approximately 2,000 feet / 600 meters, the CYPRES automatic activation device would deploy his reserve (emergency) parachute.
Fabio, l'apertura automatica era a 2000 piedi.
Lui il paracadute l'ha aperto a 5000 ft!!
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6871
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da **F@b!0** » 15 ottobre 2012, 12:52

mormegil ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
Fran65 ha scritto:...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
a 2000 c'era l'apertura automatica!
2,000 feet / 600 meters: If Felix’s descent were to exceed 115 feet / 35 meters per second at approximately 2,000 feet / 600 meters, the CYPRES automatic activation device would deploy his reserve (emergency) parachute.
Fabio, l'apertura automatica era a 2000 piedi.
Lui il paracadute l'ha aperto a 5000 ft!!
scusa, ho letto 1600, ma non l'unità di misura!

e va bhe, si voleva godere il panorama più a lungo! :mrgreen:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da camicius » 15 ottobre 2012, 12:58

Maxx ha scritto:Nespoli, e in parte anche il papà di Luca che era collegato da Roma, hanno un difetto: sono uomini di scienza che faticano a parlare un linguaggio comprensibile all'uomo della strada. Per questo, all'appassionato con qualche lontana cognizione come posso essere io o alcuni di voi, delle volte appaiono un pò banali. Insomma ci si aspetterebbe qualcosa di più da loro, che hanno volato con lo Shuttle e la Soyuz!
A me invece è sembrato che Nespoli avesse delle buone doti di comunicatore. Mi è sembrato chiaro, con i tempi giusti, senza le classiche esitazioni di chi non è abituato a parlare in pubblico.

La trasmissione di Mediaset mi è piaciuta, Guido Meda fa questo lavoro da una vita, è abituato a "interfacciarsi" con i tecnici e sa dare loro il giusto spazio.

Voto positivo, dal mio punto di vista!

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da AirGek » 15 ottobre 2012, 13:05

Si, più che altro trovare sempre di cosa parlare in tutti quei momenti "morti" io avrei già tirato fuori le carte... :mrgreen:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Hartmann » 15 ottobre 2012, 13:51

Maxx ha scritto:Anche starsene chiusi dentro una lavastoviglie, appesi ad una busta biodegradabile dell'Esselunga, non è roba da poco eh!
Infatti quando ha finito la centrifuga e non si è aperto l'oblò si è preoccupato :)

Hartmann
FL 500
FL 500
Messaggi: 10617
Iscritto il: 7 marzo 2007, 9:44

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Hartmann » 15 ottobre 2012, 13:52

camicius ha scritto:
Maxx ha scritto:Nespoli, e in parte anche il papà di Luca che era collegato da Roma, hanno un difetto: sono uomini di scienza che faticano a parlare un linguaggio comprensibile all'uomo della strada. Per questo, all'appassionato con qualche lontana cognizione come posso essere io o alcuni di voi, delle volte appaiono un pò banali. Insomma ci si aspetterebbe qualcosa di più da loro, che hanno volato con lo Shuttle e la Soyuz!
A me invece è sembrato che Nespoli avesse delle buone doti di comunicatore. Mi è sembrato chiaro, con i tempi giusti, senza le classiche esitazioni di chi non è abituato a parlare in pubblico.

La trasmissione di Mediaset mi è piaciuta, Guido Meda fa questo lavoro da una vita, è abituato a "interfacciarsi" con i tecnici e sa dare loro il giusto spazio.

Voto positivo, dal mio punto di vista!

ciao
Andrea
Quoto

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 13:57

Ci mancherebbe pure che mi metta a criticare Nespoli e Guidoni!! Per me sono due miti anche quando leggono le pagine gialle! :)

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da bigshot » 15 ottobre 2012, 13:58

mormegil ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
Fran65 ha scritto:...si sa nulla dell'apertura anticipata rispetto ai 1600 mt?
a 2000 c'era l'apertura automatica!
2,000 feet / 600 meters: If Felix’s descent were to exceed 115 feet / 35 meters per second at approximately 2,000 feet / 600 meters, the CYPRES automatic activation device would deploy his reserve (emergency) parachute.
Fabio, l'apertura automatica era a 2000 piedi.
Lui il paracadute l'ha aperto a 5000 ft!!
Sembra, e dico sembra perché non ho le fonti e riporto quanto ho letto su altro forum, che abbia dichiarato di averlo fatto per non togliere l'ultimo record a Kittinger (la caduta libera più lunga)

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1973
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da camicius » 15 ottobre 2012, 14:24

Maxx ha scritto:Ci mancherebbe pure che mi metta a criticare Nespoli e Guidoni!! Per me sono due miti anche quando leggono le pagine gialle! :)
Oddio, se fossero capre come comunicatori sarebbe doveroso farlo notare, e questo non sminuirebbe minimamente le loro imprese da astronauti.
Anche perché sono cose che si imparano, mica è detto che vengano naturali, oppure che vengano direttamente con le conoscenze.
Il mondo del debunking (in senso ampio, dalle scie chimiche all'undici settembre) è pieno di esperti molto in gamba, ma che sono pessimi comunicatori.
Ecco, non è il caso di Nespoli...

ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 14:34

'Sta domanda la butto là senza rifletterci tanto: hanno determinato a quanti g è stato sottoposto durante la caduta?

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Paolo_61 » 15 ottobre 2012, 14:38

Maxx ha scritto:'Sta domanda la butto là senza rifletterci tanto: hanno determinato a quanti g è stato sottoposto durante la caduta?
Tendenzialmente 0 fino a quando ha iniziato a risentire dell'attrito con l'atmosfera, poi g negativi.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 14:43

Paolo_61 ha scritto:
Maxx ha scritto:'Sta domanda la butto là senza rifletterci tanto: hanno determinato a quanti g è stato sottoposto durante la caduta?
Tendenzialmente 0 fino a quando ha iniziato a risentire dell'attrito con l'atmosfera, poi g negativi.
Immaginavo qualcosa del genere!!!! Di certo non una marea di g positivi, come ti beccheresti se fossi su un Eurofighter che in volo livellato accelera da zero a 1.200 kmh in 40 secondi! Penso che sarebbe intollerabile da un essere umano.

edit: in effetti non sarebbero manco g positivi.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da MatteF88 » 15 ottobre 2012, 14:47

Come zero g?? Lui è caduto giù a 1 g...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 14:54

MatteF88 ha scritto:Come zero g?? Lui è caduto giù a 1 g...
1 g è l'accelerazione di gravità cui sei sottoposto in questo momento, seduto davanti al computer, a livello del mare (supponiamo).

Avatar utente
sochmer
FL 500
FL 500
Messaggi: 5435
Iscritto il: 27 gennaio 2009, 17:31

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da sochmer » 15 ottobre 2012, 14:57

bigshot ha scritto:Sembra, e dico sembra perché non ho le fonti e riporto quanto ho letto su altro forum, che abbia dichiarato di averlo fatto per non togliere l'ultimo record a Kittinger (la caduta libera più lunga)
Kittinger rimane con il suo record dato che la sua caduta libera era frenata da un pilotino, quella di baumgartner era senza pilotino quindi sono due record diversi

(così ha detto quello del FAI durante la conferenza stampa)

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da MatteF88 » 15 ottobre 2012, 15:02

Maxx per cadere giù la sua accelerazione è stata comunque di quasi 1 g.. g=G*m/r^2....r è il raggio della terra..aggiungici i 39000 metri...risulta che g=9.69 metri al secondo quadro...

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9567
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da Maxx » 15 ottobre 2012, 15:04

MatteF88 ha scritto:Maxx per cadere giù la sua accelerazione è stata comunque di quasi 1 g.. g=G*m/r^2....r è il raggio della terra..aggiungici i 39000 metri...risulta che g=9.69 metri al secondo quadro...
Non ci arrivo! :-)

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Red Bull Stratos

Messaggio da MatteF88 » 15 ottobre 2012, 15:13

Quella la è la formula per il calcolo dell'accel. di gravità (quella che ci fa cadere se inciampiamo ad esempio) come vedi varia con l'inverso (al quadrato) della distanza...nella formula base viene conteggiato il raggio della terra, felix però si è buttato da 39000 metri per cui li dovrai aggiungere al raggio della terra...fatto sta che anche aggiungendoli la accelerazione con cui è caduto inizialmente (quando si è staccato dalla capsula) è circa 9,69...che non è poi lontanissima da 9.89...

Rispondi