Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012

Messaggio da fulmin » 18 ottobre 2012, 18:30

An Air France Airbus A319-100, registration F-GRHU performing flight AF-1587 from Sofia (Bulgaria) to Paris Charles de Gaulle (France), was taxiing for departure from runway 09, when the aircraft was cleared for takeoff from runway 09 at 06:56L (03:56Z). The aircraft however turned onto taxiway H and began takeoff from the taxiway about a minute later, when tower, quite agitated, instructed "Air France 1587, stop immediately! Stop immediately, Air France 1587! This is taxiway Hotel!" The crew rejected takeoff at low speed (recorded ground speed about 20 knots) and turned right onto taxiway C about 700 meters/2300 feet down taxiway H and returned to the holding point runway 09 taking off the runway about 20 minutes after the reject attempt to depart the taxiway. The aircraft reached Paris safely with a delay of about 10 minutes.

Metars:
LBSF 160530Z VRB02MPS 2300 BR FEW003 09/09 Q1017 NOSIG
LBSF 160500Z VRB01MPS 3500 BR FEW004 09/09 Q1017 TEMPO 4000 BR
LBSF 160430Z VRB01MPS 1100 R09/P2000N BR SCT003 09/09 Q1017 TEMPO 4000 BR
LBSF 160400Z VRB01MPS 7000 FEW003 08/08 Q1017 TEMPO 4000 BR
LBSF 160351Z VRB01MPS 5000 BR FEW003 08/08 Q1017 TEMPO 4000 BR




fonte
http://avherald.com/h?article=4579eb0f&opt=0




Questa è veramente epica...rincuora la categoria dei wannabe.. :mrgreen:
B737- 800WL

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da 77W » 18 ottobre 2012, 19:21

fulmin ha scritto:
Questa è veramente epica...rincuora la categoria dei wannabe.. :mrgreen:
Succede più spesso di quanto si creda, purtroppo. Eppure non mi sento particolarmente rincuorato :roll:
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da bulldog89 » 19 ottobre 2012, 13:26

C'è anche da dire che la taxiway H sembrerebbe bella grossa... :mrgreen:

Avatar utente
GiorgioS
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 204
Iscritto il: 6 settembre 2011, 11:24
Località: Toscana

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da GiorgioS » 19 ottobre 2012, 14:27

e comunque il titolo è sbagliato non si tratta di un incidente
pilotastro della domenica

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da Paolo_61 » 19 ottobre 2012, 15:02

GiorgioS ha scritto:e comunque il titolo è sbagliato non si tratta di un incidente
Incident è il classico falso amico, vuol dire episodio, evento notevole (e non incidente, salvo quello diplomatico).
Due auto che si scontrano hanno un "accident"

bulldog89
FL 250
FL 250
Messaggi: 2944
Iscritto il: 8 gennaio 2009, 13:04
Località: 16nm NE LIML

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da bulldog89 » 19 ottobre 2012, 16:26

GiorgioS ha scritto:e comunque il titolo è sbagliato non si tratta di un incidente
Infatti il titolo dice Incident

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da 77W » 19 ottobre 2012, 17:10

Comunque la sezione è sbagliata :wink:
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
a_ndrea
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 353
Iscritto il: 25 agosto 2010, 11:04
Località: Roma
Contatta:

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da a_ndrea » 20 ottobre 2012, 15:10

77W ha scritto:Comunque la sezione è sbagliata :wink:
Opinione personale, la mia, quindi condivisibile o meno ;)

Per me la sezione è giusta perché questo incident lo vedo come una parte di quella catena di eventi che potrebbe sfociare in un accident: per fortuna gli altri eventi non si sono uniti e tutto è finito per il meglio.

Comunque le opinioni tecniche degli addetti ai lavori circa la frequenza con cui errori del genere capitano, e sul come evitarle, potrebbero essere utili a tutti.

Just my two cents :wink:

P.S.: anche il discutere in cabina e dimenticarsi di atterrare non ha provocato danni, eppure è stato un evento discusso qui

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da 77W » 20 ottobre 2012, 18:39

a_ndrea ha scritto: Per me la sezione è giusta perché questo incident lo vedo come una parte di quella catena di eventi che potrebbe sfociare in un accident: per fortuna gli altri eventi non si sono uniti e tutto è finito per il meglio.
Ho sbagliato anche io una volta, e mi hanno giustamente corretto, perché la sezione è "Aircraft Accident Report & Analysis": seguendo il tuo ragionamento sulla catena di eventi, sul quale sono comunque assolutamente d'accordo, perdiamo il significato della distinzione fra Incident e Accident, che pure deve essere fatta, secondo me. E leggendo che
Paolo_61 ha scritto: Incident è il classico falso amico, vuol dire episodio, evento notevole (e non incidente, salvo quello diplomatico).
Due auto che si scontrano hanno un "accident"
, vi è anche una logica linguistica.
Ogni giorno Av Herald pubblica numerosi eventi ( fumo in cabina, bird strike, etc. ), tutti potenzialmente pericolosi, eppure non apriamo dieci thread per volta :mrgreen: E' vero che il bird strike è un evento più frequente di un decollo (mancato) da una via di rullaggio (e forse per questo meno "eclatante", almeno apparentemente), ma di certo non meno pericoloso. :wink:
Ultima modifica di 77W il 20 ottobre 2012, 18:41, modificato 1 volta in totale.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da fulmin » 21 ottobre 2012, 14:20

io l'ho aperto più che altro perchè volevo un parere dagli addetti ai lavori, e di come sia possibile per un crew come dovrebbe/potrebbe essere AF fare birichinate simili 8) .
mi sembra abbastanza eclatante come fatto, se tutti giorni ci fossero RTO dalla taxiway(che mica sempre il cm1 blocca il decollo(avaria radio, concentrazione focalizzata sul decollo,ormai già oltre la v1, mille motivi)con la frequenza dei birdstrike e delle depressurizzazioni ci sarebbero un pelino in più di vittime..ma un pelino è! metti che stai in lvp, stai taxando in dalla rwy allo stand, crossi una taxiway e ti vedi un 319 in to/ga che ti viene contro...?
apposta l'ho riportato :albino:
B737- 800WL

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15493
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012

Messaggio da JT8D » 21 ottobre 2012, 17:03

Come già giustamente specificato, questo evento è da considerarsi "incident", quindi il titolo è corretto. E' vero che quest'area è dedicata prevalentemente agli "accident", e che viene effettuata in "generiche" la discussione dei vari "incident": non è un problema, dopo la sposto.

Riguardo l'evento in questione, non è il primo e non sarà nemmeno l'ultimo: vi sono stati altri casi in passato di gente che ha cercato di involarsi, oppure che ha cercato di atterrare (o è proprio atterrata) sulle Taxiway. Come possibile fattore coinvolto nel generare l'errore, è da segnalare che la Taxiway Hotel era fino a qualche anno fa una pista: dopo le modifiche all'aeroporto è divenuta poi una via di rullaggio, che ha quindi una larghezza elevata. Non conosco l'aeroporto, ma credo naturalmente che la segnaletica della via di rullaggio sia adeguata e regolamentare. Di solito fatti come questo accadono perchè non si consultano le carte (o si consultano male), per briefing fatti malamente, per la fretta, unita a distrazioni dovute magari ad altri compiti (come ad esempio un ritardo nell'esecuzione delle checklist). Sono errori gravi, che senza dubbio provengono da altri fattori scatenanti.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012, rejecte

Messaggio da 77W » 21 ottobre 2012, 18:23

fulmin ha scritto:io l'ho aperto più che altro perchè volevo un parere dagli addetti ai lavori, e di come sia possibile per un crew come dovrebbe/potrebbe essere AF fare birichinate simili 8) .
mi sembra abbastanza eclatante come fatto, se tutti giorni ci fossero RTO dalla taxiway(che mica sempre il cm1 blocca il decollo(avaria radio, concentrazione focalizzata sul decollo,ormai già oltre la v1, mille motivi)con la frequenza dei birdstrike e delle depressurizzazioni ci sarebbero un pelino in più di vittime..ma un pelino è! metti che stai in lvp, stai taxando in dalla rwy allo stand, crossi una taxiway e ti vedi un 319 in to/ga che ti viene contro...?
apposta l'ho riportato :albino:
Non lo considero un evento minore, anzi, e hai fatto benissimo a postarlo, ma non credere che i bird strike, data la frequenza e i consueti esiti, siano routine: se lo US si fosse trovato ad Innsbruck probabilmente oggi il problema verrebbe affrontato in maniera meno marginale. Dato che succede ogni giorno e gli aerei riescono sempre a rientrare al più senza un motore, dovremmo classificarlo come "niente di grave" rispetto ad un'incursione in pista o a un decollo da via di rullaggio? Direi proprio di no :wink: Ringraziando chi volete voi (la tecnica, i piloti, la fortuna), nel 95% dei casi, forse anche di più, si risolve tutto senza problemi, mentre nel restante 5%, rappresentato dallo US, ad esempio, si deve soltanto pregare che le condizioni per riportare a terra l'aereo-aliante siano favorevoli.

Altro punto, quello del sentirsi rincuorati. Puoi avere anche 20000 ore di volo, ma sei e resterai sempre un essere umano, potenzialmente capace di commettere gli stessi errori, anche madornali, che avresti commesso anni prima. Avere tonnellate di esperienza o il nome della compagnia dietro non ti preclude la possibilità di sbagliare. E' chiaro che più di qualcosa non abbia funzionato in quella cabina, ma da qui a dover tirare un sospiro di sollievo come a dire "ecco, sbagliano anche loro che appartengono a un colosso come AF" mi sembra fuori luogo, per il mio modo di vedere le cose. O, in altri termini, non serve questo incidente per convincersi del fatto che l'errore sia sempre, costantemente in agguato. Che poi faccia scalpore perché è successo ad AF e non ad Air Malawi posso capirlo perfettamente: da una compagnia di quel livello tutti si aspettano elevati standard di sicurezza e professionalità degli equipaggi, ma, come detto sopra, tutti possiamo sbagliare. Semmai, è problematico il momento in cui l'errore viene ripetuto e/o non riconosciuto come tale.
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15493
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Incident: Air France A319 at Sofia on Oct 16th 2012

Messaggio da JT8D » 24 ottobre 2012, 22:19

Aggiornamento apparso oggi su AvHerald:

"On Oct 24th 2012 the French BEA reported Bulgaria's Authorities are investigating the serious incident. The A319 had been cleared to taxi to runway 09 via taxiways N, J and B. While still taxiing the crew received takeoff clearance and instead of crossing taxiway H straight, remaining on taxiway B, turned right onto taxiway H and started the takeoff run. Tower instructed the aircraft to abort takeoff, cleared the flight to vacate the taxiway H via taxiway C, then instructed the flight to taxi to runway 09 via taxiways C, J, B, H (turning left where they had turned right) and A."
(http://avherald.com/h?article=4579eb0f&opt=0)

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Rispondi