Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 15:39

...Spesso ti vendono una destinazione per un'altra?
Nel senso che tu ad esempio compri un biglietto per Bruxells e invece atterri a Charleroi, o pensi di andare a Venezia (cioè a Mestre, per essere precisi) e invece ti ritrovi a Treviso, oppure a Barcellona e invece scopri che è Girona, oppure Milano che invece è Bergamo, o Bologna che diventa Forlì...
Mi spiego: se la politica Ryan è usare areoporti secondari (politica aziendale perfettamente legittima, ovviamente), perchè chiamare un volo - mettiamo - Treviso-Charleoi come Venezia-Bruxells? Non si rischia di fare confusione? O è proprio su questo che contano le low cost?
Perchè allora mi sa che economicamente una low cost non conviene più tanto se oltre al biglietto vero e proprio io veneziano (per rimanere al mio esempio di Treviso-Charleroi) devo prendere il treno per andare mettiamo da Venezia a Treviso, poi il treno (o la corriera) da Charleoi a Bruxell, senza contare il tempo necessario: tra volo, la trafila pre-volo e trasferimenti prima e dopo mi sa che il viaggio rischia di durare quasi un giorno intero! Senza contare ad esempio l'eventuale bagaglio che su Ryan è a pagamento.
Secondo me le compagnie lo cost potrebbero avere questo interessantissimo margine di vantaggio: offrire a prezzi concorrenziali con le low cost areoporti più comodi e raggiungibili...

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da davymax » 25 novembre 2012, 15:47

Non direi che "ti ritrovi invece a XXX" perchè quando prenoti c'è scritto tutto. Se lo compri vuol dire che volo+autobus/treno per la cittá ti conviene di piú che usare un'altra compagnia che va direttamente dove devi andare.

Se invece non ti conviene e hai preso comunque quella compagnia, sei un fesso che non ha fatto i conti.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 17:09

Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.

Avatar utente
Dysko
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 830
Iscritto il: 21 dicembre 2008, 13:24
Località: Milano
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Dysko » 25 novembre 2012, 17:19

Ily ha scritto:Secondo me le compagnie lo cost potrebbero avere questo interessantissimo margine di vantaggio: offrire a prezzi concorrenziali con le low cost areoporti più comodi e raggiungibili...
Gli aeroporti "secondari" fanno pagare tasse di atterraggio più basse rispetto a quelli "principali", o addirittura offrono sovvenzioni per le compagnie riempiono questi aeroporti "secondari".
Questo è uno dei motivi per cui le low cost fanno pagare un biglietto più basso :wink:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6858
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da **F@b!0** » 25 novembre 2012, 17:28

Dysko ha scritto:
Ily ha scritto:Secondo me le compagnie lo cost potrebbero avere questo interessantissimo margine di vantaggio: offrire a prezzi concorrenziali con le low cost areoporti più comodi e raggiungibili...
Gli aeroporti "secondari" fanno pagare tasse di atterraggio più basse rispetto a quelli "principali", o addirittura offrono sovvenzioni per le compagnie riempiono questi aeroporti "secondari".
Questo è uno dei motivi per cui le low cost fanno pagare un biglietto più basso :wink:
guardate che lei non dice "perchè non atterrano a Linate?", il suo discorso è "perchè non dici atterriamo a Bergamo invece di Milano?" ossia dire la tratta "reale"!
provo a dare una spiegazione, secondo me se uno propone Charleroi-Treviso (o viceversa, il discorso vale anche al contrario) il belga sà dov'è Charleroi, e potrebbe andargli bene come punto di partenza, ma potrebbe non sapere dov'è Treviso, per cui mettere il nome di una città "vicina" più conosciuta è utile anche per localizzare meglio la destinazione!
anche perchè, se io voglio andare a Bruxelles, cerco Bruxelles come destinazione, non sono tenuto a sapere che Charleroi è vicino, cerco Bruxelles, non lo trovo e guardo con un'altra compagnia!
questo è il mio punto di vista!

aggiungerei alla lista degli aeroporti "lontani" anche Cagliari e Alghero, rispettivamente ad Elmas e a Fertilia! :mrgreen:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9540
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da tartan » 25 novembre 2012, 17:30

Ily ha scritto:Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.
Hai ragione, sarebbe più trasparente e veritiero, però acchiapperesti di meno e visto che ti è consentito, lo fai.
Al massimo, però, ti fregano la prima volta, poi ti fai furba e ti fai i conti e se seguita a convenirti seguti a prendere quella compagnia.
Una volta chiesi al nostro esperto di aggiornamento flotta perchè compravamo aerei da 120 posti se la nostra media su quelle rotte era 100. Compriamone da 100, dissi, così li riempiamo. No, mi risposero, se vendiamo 120 posti ne occupiamo 100, se vendiamo 100 posti ne occupiamo 80.
Non ho più fatto simili domande.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da ciccioxx92 » 25 novembre 2012, 17:33

Ily ha scritto:tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi
Vabbè... Se leggo scritto Bruxell, capisco che magari non è il volo diretto per Bruxelles.
La mancanza di -es è un chiaro riferimento al fatto che non atterra nell'aeroporto principale della città di Bruxelles.
Mi sembra ovvio, no? :drunken:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Skip100 » 25 novembre 2012, 17:34

Ily ha scritto:Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.
Certo, sembra un furbata e forse in parte lo è.
Innanzitutto nessuna città ha un aeroporto all'interno del comune, mi viene in mente solo il City Airport di Londra, quindi non sarebbe corretto chiamare nessun aeroporto con il nome della città che tu pensi gli appartenga... a Verona atterri a Villafranca Veronese, a Venezia atterri a Tessera, a Milano atterri a Linate e così via...

Però sarebbe forse corretto chiamare con il nome della località principale solo il primo aeroporto vicino... gli altri no... effettivamente gli aeroporti di Treviso e Bergamo sono più vicini a queste città piuttosto che a quelle di Venezia e Milano.
Però con gli intercontinentali come la mettiamo?
Te lo vedi un turista dire: "sono stato in vacanza a Fiumicino..."
"E dov'è?"
"Mah, là in Italia... vicino c'è una cittadina... mi sembra si chiami Roma ma c'era da fare mezz'ora di taxi!"

:mrgreen:

Comunque hai ragione... rettifico la prima riga: è una furbata bella e buona! Non lo dovrebbero permettere.
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 17:37

Hai ragione Ciccio...
Come l'ho scritta io è la sottomarca :lol:
Vera come gli orologi Relex e le borse di Luigi Vuittone :mrgreen:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6858
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da **F@b!0** » 25 novembre 2012, 17:37

Skip100 ha scritto:
Ily ha scritto:Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.
Certo, sembra un furbata e forse in parte lo è.
Innanzitutto nessuna città ha un aeroporto all'interno del comune, mi viene in mente solo il City Airport di Londra, quindi non sarebbe corretto chiamare nessun aeroporto con il nome della città che tu pensi gli appartenga... a Verona atterri a Villafranca Veronese, a Venezia atterri a Tessera, a Milano atterri a Linate e così via...
Olbia è ad Olbia, Roma Ciampino è nel comune di Roma, giusto per fare 2 esempi! :wink:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
Santa
FL 150
FL 150
Messaggi: 1826
Iscritto il: 7 marzo 2008, 19:46
Località: Orbetello
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Santa » 25 novembre 2012, 17:40

per lo stesso motivo per il quale la galbusera ti vende i biscotti senza zucchero quando io grano è uno zucchero :)
Ultima modifica di Santa il 25 novembre 2012, 17:48, modificato 2 volte in totale.

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 17:41

Ma infatti Roma credo sia l'unico caso dove i voli low cost sono più comodi di quelli delle compagnie di bandiera :mrgreen:

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Skip100 » 25 novembre 2012, 17:42

**F@b!0** ha scritto: Olbia è ad Olbia, Roma Ciampino è nel comune di Roma, giusto per fare 2 esempi! :wink:

Ciampino fa comune. Atterri a Ciampino, non a Roma.
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da ciccioxx92 » 25 novembre 2012, 17:42

**F@b!0** ha scritto:
Skip100 ha scritto:
Ily ha scritto:Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.
Certo, sembra un furbata e forse in parte lo è.
Innanzitutto nessuna città ha un aeroporto all'interno del comune, mi viene in mente solo il City Airport di Londra, quindi non sarebbe corretto chiamare nessun aeroporto con il nome della città che tu pensi gli appartenga... a Verona atterri a Villafranca Veronese, a Venezia atterri a Tessera, a Milano atterri a Linate e così via...
Olbia è ad Olbia, Roma Ciampino è nel comune di Roma, giusto per fare 2 esempi! :wink:
Reggio Calabria è a Reggio Calabria. Lamezia è a Sant'Eufemia di Lamezia. Anche Napoli. E così via... :mrgreen:
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 17:43

Non credo che il tuo esempio sia calzante Santa: infatti penso esistano molti biscotti, industriali, di pasticceria o casalinghi, la cui ricetta prevede esplicitamente di aggiungere zucchero all'impasto.

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Skip100 » 25 novembre 2012, 17:44

Santa ha scritto:per lo stesso motivo per il quale la galbusera ti vende i biscotti senza zucchero quando il grano stesso è uno zucchero.

si chiama marketing

Lì mi sembra dicano senza zuccheri aggiunti!!! :lol:
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6858
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da **F@b!0** » 25 novembre 2012, 17:44

Skip100 ha scritto:
**F@b!0** ha scritto: Olbia è ad Olbia, Roma Ciampino è nel comune di Roma, giusto per fare 2 esempi! :wink:

Ciampino fa comune. Atterri a Ciampino, non a Roma.
ma l'aeroporto è in comune di Roma! :mrgreen: lo so, è ridicolo, ma è così, a meno che non abbiano cambiato da poco, nel 2009 era comune di Roma! :lol: :lol: :lol:
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9540
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da tartan » 25 novembre 2012, 17:49

Quando Viterbo aprirà, se aprirà, e alcune low cost lo useranno per venire a Roma, non mi racconterete che si tratta semplicemente di un aeroporto vicino e che tutto è regolare, vero? :mrgreen:
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da mermaid » 25 novembre 2012, 18:07

Ily ha scritto: Secondo me le compagnie lo cost potrebbero avere questo interessantissimo margine di vantaggio: offrire a prezzi concorrenziali con le low cost areoporti più comodi e raggiungibili...
come hai ben specificato nel titolo, non tutte le low agiscono come ryan: easyjet vola su malpensa e linate, fiumicino, cdg, ams, bru...
Immagine

Ti!

Avatar utente
Skip100
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 846
Iscritto il: 20 aprile 2008, 14:05
Località: Vicenza
Contatta:

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Skip100 » 25 novembre 2012, 18:15

**F@b!0** ha scritto: ma l'aeroporto è in comune di Roma!
Per 3/4... :P
"La vita è troppo breve per bere vini mediocri" - Johann Wolfgang von Goethe :drinking:

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da mormegil » 25 novembre 2012, 18:20

Skip100 ha scritto: Certo, sembra un furbata e forse in parte lo è.
Innanzitutto nessuna città ha un aeroporto all'interno del comune, mi viene in mente solo il City Airport di Londra, quindi non sarebbe corretto chiamare nessun aeroporto con il nome della città che tu pensi gli appartenga... a Verona atterri a Villafranca Veronese, a Venezia atterri a Tessera, a Milano atterri a Linate e così via...
:? :? :? :? :? :? :? :? :?

mah...
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4662
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da sardinian aviator » 25 novembre 2012, 18:24

aggiungerei alla lista degli aeroporti "lontani" anche Cagliari e Alghero, rispettivamente ad Elmas e a Fertilia! :mrgreen:

Un po' di storia e geografia: il Comune di Elmas è stato ripristinato negli anni 80 (credo) a seguito di un referendum. Per molti anni l'aeroporto è stato nel comune di Cagliari. In ogni caso parliamo di circa 6 km e non può definirsi lontano dalla città.
Fertilia non è comune autonomo, è una località, e si tratta sempre del comune di Alghero. La distanza dalla città è di circa 11 km e ci vogliono circa 9 minuti pr arrivarci.
Non ho idea del concetto di lontananza da parte di chi scrive; in quest'ottica Malpensa cosa sarebbe rispetto a Milano? Fiumicino? Stansted? Newark?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Ily » 25 novembre 2012, 18:35

Penso che più che il concetto di distanza pura e semplice valga quello della comodità, cioè di collegamenti (anche e sopratutto con mezzi pubblici) con la città da cui l'areoporto è servita...
Faccio un esempio: non ho mai volato su Bruxelles e quindi non conosco la situazione reale, però se ad esempio l'areoporto diciamo "ufficiale" distasse anche 50 km dalla città, ma fosse servito da un ottimo servizio di metropolitana o ferrovia suburbana che in 20 minuti ti porta in centro, questo areoporto sarebbe molto più comodo di un scalo usato ad esempio solo dalle low cost, magari anche molto più vicino in termini di chilometri ma peggio servito quanto a mezzi pubblici...

Avatar utente
**F@b!0**
FL 500
FL 500
Messaggi: 6858
Iscritto il: 17 aprile 2009, 19:21
Località: Olbia (OT)

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da **F@b!0** » 25 novembre 2012, 18:45

sardinian aviator ha scritto:aggiungerei alla lista degli aeroporti "lontani" anche Cagliari e Alghero, rispettivamente ad Elmas e a Fertilia! :mrgreen:

Un po' di storia e geografia: il Comune di Elmas è stato ripristinato negli anni 80 (credo) a seguito di un referendum. Per molti anni l'aeroporto è stato nel comune di Cagliari. In ogni caso parliamo di circa 6 km e non può definirsi lontano dalla città.
Fertilia non è comune autonomo, è una località, e si tratta sempre del comune di Alghero. La distanza dalla città è di circa 11 km e ci vogliono circa 9 minuti pr arrivarci.
Non ho idea del concetto di lontananza da parte di chi scrive; in quest'ottica Malpensa cosa sarebbe rispetto a Milano? Fiumicino? Stansted? Newark?
ehi, era una battuta, so benissimo dove si trovano, semplicemente giocavo sul fatto che tecnicamente si chiamano Aeroporto di Elmas e Aeroporto di Fertilia, ma per tutti sono Aeroporto di Cagliari e Aeroporto di Alghero!
non c'è bisogno che mi fai la lezione ne di storia ne di geografia, le conosco entrambe, non per niente ho messo la faccina verde da cretino alla fine!
comunque molti dicono (erroneamente) Aeroporto di Sassari! (sentito dire più volte da turisti, e alla mia faccia schifata che dice "ma a Sassari non ci sono aeroporti", mi sono sentito rispondere "eh va bhe, si trova vicino ad Alghero, ma è l'aeroporto di Sassari!)
infatti mi sono sempre chiesto perchè Milano Malpensa, è praticamente a Varese, Stansted non è a Londra, è Ryanair che dice che lo è, e anche il Leonardo da Vinci è per convenzione Roma!
comunque non c'è bisogno di agitarsi, la prossima volta che voglio fare una battuta sulla Sardegna (che come si può notare conosco) chiederò il permesso!
Click Here to view my aircraft photos at JetPhotos.Net!

China su fronte, si ses sezzidu pesa! ch'es passende sa Brigata tattaresa boh! boh! E cun sa mannu sinna sa mezzus gioventude de Saldigna

Non bat dinare a pacare
una vida pro miserat chi siat
s' omine
no er de imbolare
pro una gherra chi
est' unu affare


*Virtute Siderum Tenus*

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da mormegil » 25 novembre 2012, 19:43

**F@b!0** ha scritto: infatti mi sono sempre chiesto perchè Milano Malpensa, è praticamente a Varese, Stansted non è a Londra, è Ryanair che dice che lo è, e anche il Leonardo da Vinci è per convenzione Roma!
Dici bene Fabio! alcuni aeroporti sono per convenzione attribuiti ad una città, immagino per questioni urbanistiche. Trovalo tu lo spazio per costruire un aeroporto delle dimensioni di Malpensa che sia sito DENTRO il comune di Milano. Lo stesso dicasi per Fiumicino.

Molti aeroporti sono recentemente diventati "aeroporto XXX di -NOME CITTà-" grazie ai vettori low costs che hanno iniziato a volarci. Immagino sia il buon senso a farci distinguere tra quale sia il vero aeroporto di Francoforte tra il Frankfurt International e il Frankfurt-Hahn (ne ho preso uno a caso). Ciò non toglie che NON sempre Ryanair ci faccia arrivare nell'aeroporto lontano. Spesso accade il contrario.

Boh, a volte si cerca proprio l'ago nel pagliaio pur di far polemica (sterile). O di alimentare inutili campanilismi.
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

PizzOne
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 188
Iscritto il: 5 febbraio 2010, 12:21
Località: CGN

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da PizzOne » 25 novembre 2012, 20:44

davymax ha scritto:Non direi che "ti ritrovi invece a XXX" perchè quando prenoti c'è scritto tutto. Se lo compri vuol dire che volo+autobus/treno per la cittá ti conviene di piú che usare un'altra compagnia che va direttamente dove devi andare.

Se invece non ti conviene e hai preso comunque quella compagnia, sei un fesso che non ha fatto i conti.
Questa frase mi ricorda quando arrivato a Weeze (per Ryanair Düsseldorf (Weeze)), due italiani sentendomi parlare italiano, mi hanno chiesto istruzioni per arrivare a Düsseldorf...
Dopo 10min di autobus , "ma ancora non siamo arrivati" :mrgreen: ... 1h 27min dopo li ho salutati al Düsseldorf Hauptbahnhof... erano organizzati davvero male; credo che in mia assenza avrebbero pagato 80km di Taxi (se il tassista avesse impostato il navigatore "normale" :lol: )
You never know until you try

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4662
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da sardinian aviator » 26 novembre 2012, 9:36

**F@b!0** ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:aggiungerei alla lista degli aeroporti "lontani" anche Cagliari e Alghero, rispettivamente ad Elmas e a Fertilia! :mrgreen:

Un po' di storia e geografia: il Comune di Elmas è stato ripristinato negli anni 80 (credo) a seguito di un referendum. Per molti anni l'aeroporto è stato nel comune di Cagliari. In ogni caso parliamo di circa 6 km e non può definirsi lontano dalla città.
Fertilia non è comune autonomo, è una località, e si tratta sempre del comune di Alghero. La distanza dalla città è di circa 11 km e ci vogliono circa 9 minuti pr arrivarci.
Non ho idea del concetto di lontananza da parte di chi scrive; in quest'ottica Malpensa cosa sarebbe rispetto a Milano? Fiumicino? Stansted? Newark?
ehi, era una battuta, so benissimo dove si trovano, semplicemente giocavo sul fatto che tecnicamente si chiamano Aeroporto di Elmas e Aeroporto di Fertilia, ma per tutti sono Aeroporto di Cagliari e Aeroporto di Alghero!
non c'è bisogno che mi fai la lezione ne di storia ne di geografia, le conosco entrambe, non per niente ho messo la faccina verde da cretino alla fine!
comunque molti dicono (erroneamente) Aeroporto di Sassari! (sentito dire più volte da turisti, e alla mia faccia schifata che dice "ma a Sassari non ci sono aeroporti", mi sono sentito rispondere "eh va bhe, si trova vicino ad Alghero, ma è l'aeroporto di Sassari!)
infatti mi sono sempre chiesto perchè Milano Malpensa, è praticamente a Varese, Stansted non è a Londra, è Ryanair che dice che lo è, e anche il Leonardo da Vinci è per convenzione Roma!
comunque non c'è bisogno di agitarsi, la prossima volta che voglio fare una battuta sulla Sardegna (che come si può notare conosco) chiederò il permesso!
Per carità Fabio, nessuna lezione né di storia né di geografia! Infatti mi ero meravigliato della tua affermazione, vabbè che stai a in Gallura....(battuta, eh! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: : tre faccine). Puoi continuare a fare battute sulla Sardegna quanto vuoi senza chiedere permesso :D
Ogni tanto qualcuno ci riprova a voler cambiare in aeroporto di Sassari, ma la cosa non passerà mai e d'altronde mi pare abbastanza oziosa. Piuttosto occorre dire che Fertilia era la località più vicina nel 1938 (anno di istituzione dell'aeroporto) e per questo gli ha dato il nome, ma non più oggi: in termini di km. il centro abitato più vicino sembra essere la borgata di S.Maria la Palma, nella Nurra.

PS....e ti vuoi mettere a far polemiche con un veterano della Sassari? :mrgreen:
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4626
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da SuperMau » 26 novembre 2012, 9:42

davymax ha scritto:Non direi che "ti ritrovi invece a XXX" perchè quando prenoti c'è scritto tutto. Se lo compri vuol dire che volo+autobus/treno per la cittá ti conviene di piú che usare un'altra compagnia che va direttamente dove devi andare.

Se invece non ti conviene e hai preso comunque quella compagnia, sei un fesso che non ha fatto i conti.
Davide, il 70% di quelli che prendono raianche' non ha una mezza idea delle distanze aeroporto-citta'....l'unica cosa che guardano e' il prezzo. Gente che bazzica sui forum lo sa, ma sono una minoranza rispetto agli altri milioni di viaggiatori ...fanno parte della seconda categoria...
PizzOne ha scritto:Questa frase mi ricorda quando arrivato a Weeze (per Ryanair Düsseldorf (Weeze)), due italiani sentendomi parlare italiano, mi hanno chiesto istruzioni per arrivare a Düsseldorf...
Dopo 10min di autobus , "ma ancora non siamo arrivati" :mrgreen: ... 1h 27min dopo li ho salutati al Düsseldorf Hauptbahnhof... erano organizzati davvero male; credo che in mia assenza avrebbero pagato 80km di Taxi (se il tassista avesse impostato il navigatore "normale" :lol: )
esattamente...
mormegil ha scritto: Molti aeroporti sono recentemente diventati "aeroporto XXX di -NOME CITTà-" grazie ai vettori low costs che hanno iniziato a volarci. Immagino sia il buon senso a farci distinguere tra quale sia il vero aeroporto di Francoforte tra il Frankfurt International e il Frankfurt-Hahn (ne ho preso uno a caso). Ciò non toglie che NON sempre Ryanair ci faccia arrivare nell'aeroporto lontano. Spesso accade il contrario.

Boh, a volte si cerca proprio l'ago nel pagliaio pur di far polemica (sterile). O di alimentare inutili campanilismi.
mah....a me sembra che siano piu' gli aeroporti lontani che quelli vicini...... e comunque, stai dando (tanto per cambiare) una informazione falsa...
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4662
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da sardinian aviator » 26 novembre 2012, 10:01

... il 70% di quelli che prendono raianche' non ha una mezza idea delle distanze aeroporto-citta'....l'unica cosa che guardano e' il prezzo.

Molti non hanno nemmeno idea di dove stanno andando; questa è quasi inverosimile: sbarcando ad Alghero da un volo appunto Raianbeh, una coppia si è rivolta ad un operatore di terra con un gioioso "kalimera, kalimera!" Sono rimasti piuttosto male quando gli hanno detto che Alghero è in Sardegna e non a Creta!
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mormegil
FL 300
FL 300
Messaggi: 3411
Iscritto il: 23 febbraio 2007, 15:55

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da mormegil » 26 novembre 2012, 10:08

SuperMau ha scritto:
mormegil ha scritto: Molti aeroporti sono recentemente diventati "aeroporto XXX di -NOME CITTà-" grazie ai vettori low costs che hanno iniziato a volarci. Immagino sia il buon senso a farci distinguere tra quale sia il vero aeroporto di Francoforte tra il Frankfurt International e il Frankfurt-Hahn (ne ho preso uno a caso). Ciò non toglie che NON sempre Ryanair ci faccia arrivare nell'aeroporto lontano. Spesso accade il contrario.

Boh, a volte si cerca proprio l'ago nel pagliaio pur di far polemica (sterile). O di alimentare inutili campanilismi.
mah....a me sembra che siano piu' gli aeroporti lontani che quelli vicini...... e comunque, stai dando (tanto per cambiare) una informazione falsa...
Scusa? :shock:
Immagine
N176CM ha scritto:[...] in questo caso non si può usare lo stratagemma dei COA multipli... anche perchè una destinazione del tipo Frankfurt (Munchen) nemmeno Ryanair riuscirebbe a farla :mrgreen: :mrgreen:

Avatar utente
SuperMau
FL 450
FL 450
Messaggi: 4626
Iscritto il: 13 agosto 2009, 10:19
Località: Polderbaan, sempre dritto, semaforo, la seconda a destra....

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da SuperMau » 26 novembre 2012, 11:12

mormegil ha scritto:
SuperMau ha scritto: mah....a me sembra che siano piu' gli aeroporti lontani che quelli vicini...... e comunque, stai dando (tanto per cambiare) una informazione falsa...
Scusa? :shock:
Era riferito alla raianche', mica a te....scusami se mi sono espresso male....ho preso un solo caffe' stamattina e si vede... :mrgreen:
Be'....sono andato un po' in giro...
Immagine

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1970
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da camicius » 26 novembre 2012, 11:58

Visto che solo raramente gli aeroporti sono nel comune o nella provincia di cui portano il nome, qualcuno sa chi decide questa cosa?
Ovvero, visto che, per esempio, l'aeroporto di Montichiari, una volta completata la BRE-BE-MI, disterà da Milano più o meno tanti KM come dista Beauvais da Parigi, o Girona da Barcellona eccetera, chi deciderà se Montichiari potrà essere chiamato Milano-Montichiari?

Altra cosa, chi decide le aree? Se metto in un motore di ricerca voli (sia generico che di compagnia) MIL-NYC, questo mi cercherà i voli tra i tre aeroporti milanesi e i tre aeroporti di New York. Siccome questa cosa è tremendamente omogenea (non mi è mai successo che qualcuno non considerasse Newark come aeroporto newyorkese, anche se è in un altro stato), viene decisa da qualcuno (ICAO, IATA, le varie ENAC nazionali, o qualcun altro?) o è solo consuetudine?

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
Paolo_61
FL 500
FL 500
Messaggi: 9181
Iscritto il: 11 settembre 2008, 17:53
Località: MIL

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da Paolo_61 » 26 novembre 2012, 12:04

camicius ha scritto:Visto che solo raramente gli aeroporti sono nel comune o nella provincia di cui portano il nome, qualcuno sa chi decide questa cosa?
Ovvero, visto che, per esempio, l'aeroporto di Montichiari, una volta completata la BRE-BE-MI, disterà da Milano più o meno tanti KM come dista Beauvais da Parigi, o Girona da Barcellona eccetera, chi deciderà se Montichiari potrà essere chiamato Milano-Montichiari?

Altra cosa, chi decide le aree? Se metto in un motore di ricerca voli (sia generico che di compagnia) MIL-NYC, questo mi cercherà i voli tra i tre aeroporti milanesi e i tre aeroporti di New York. Siccome questa cosa è tremendamente omogenea (non mi è mai successo che qualcuno non considerasse Newark come aeroporto newyorkese, anche se è in un altro stato), viene decisa da qualcuno (ICAO, IATA, le varie ENAC nazionali, o qualcun altro?) o è solo consuetudine?

Ciao
Andrea
Per quanto ne so io, i generici (MIL, NYC ecc.) sono assegnati da IATA, essendo codici triletterali. E la IATA stabilisce quali apt rientrano nel generico (PS, NYC dovrebbe avere 4 apt inclusi, perché dovrebbe contare anche l'eliporto di Lowe Manhattan).

Avatar utente
bigshot
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1116
Iscritto il: 19 dicembre 2011, 2:33
Località: VCE

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da bigshot » 27 novembre 2012, 4:28

**F@b!0** ha scritto:
Skip100 ha scritto:
Ily ha scritto:Certo mi sono spiegata male io: intendo dire che magari tu leggi una pubblicità con scritto "vola a Bruxell con 10 euro" e poi scopri (nel momento della prenotazione on-line) che quello che ti vendono a 10 euro è in realtà un biglietto Treviso-Charleroi e non Venezia-Bruxell e che tu alla fine di €€€ ne spendi di più perchè devi pagare il biglietto del treno per arrivare a Treviso, il biglietto per andare a Bruxell da Charleroi, magari l'eccedenza bagaglio a pagamento ecc.
E poi magari (dopo aver già prenotato il volo) quando vai per le coincidenze treno capisci che il viaggio effettivo (cioè non il semplice volo) dura molte ore...
Quel che mi chiedo è: non sarebbe una politica più "trasparente" chiamare (ad esempio) il volo da Treviso "Treviso" e non "Venezia"? Forlì "Forlì" anzichè "Bologna": perchè è ovvio che se mi dici "volo per Bologna" io penso subito al Marconi, e non certo a Forlì.
Poi ovviamente decidere se volare da Bologna anzichè Forlì oppure da Trevisio piuttosto che da Mestre sono scelte dettate dalla politica aziendale di ogni compagnia... Scelte che ovviamente non metto minimamente in discussione.
Certo, sembra un furbata e forse in parte lo è.
Innanzitutto nessuna città ha un aeroporto all'interno del comune, mi viene in mente solo il City Airport di Londra, quindi non sarebbe corretto chiamare nessun aeroporto con il nome della città che tu pensi gli appartenga... a Verona atterri a Villafranca Veronese, a Venezia atterri a Tessera, a Milano atterri a Linate e così via...
Olbia è ad Olbia, Roma Ciampino è nel comune di Roma, giusto per fare 2 esempi! :wink:

Cioè a 3 km da Venezia (giù il carrello e guardare dal finestrino lato destro pleeese), Comune di Venezia, Provincia di Venezia, Regione Veneto con capoluogo... Venezia :bounce:


:mrgreen:

Avatar utente
trottolino
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 368
Iscritto il: 22 novembre 2011, 14:12

Re: Perchè le Low Cost (anzi, Ryan)...

Messaggio da trottolino » 27 giugno 2013, 11:25

sardinian aviator ha scritto:
**F@b!0** ha scritto:
sardinian aviator ha scritto:aggiungerei alla lista degli aeroporti "lontani" anche Cagliari e Alghero, rispettivamente ad Elmas e a Fertilia! :mrgreen:

Un po' di storia e geografia: il Comune di Elmas è stato ripristinato negli anni 80 (credo) a seguito di un referendum. Per molti anni l'aeroporto è stato nel comune di Cagliari. In ogni caso parliamo di circa 6 km e non può definirsi lontano dalla città.
Fertilia non è comune autonomo, è una località, e si tratta sempre del comune di Alghero. La distanza dalla città è di circa 11 km e ci vogliono circa 9 minuti pr arrivarci.
Non ho idea del concetto di lontananza da parte di chi scrive; in quest'ottica Malpensa cosa sarebbe rispetto a Milano? Fiumicino? Stansted? Newark?
ehi, era una battuta, so benissimo dove si trovano, semplicemente giocavo sul fatto che tecnicamente si chiamano Aeroporto di Elmas e Aeroporto di Fertilia, ma per tutti sono Aeroporto di Cagliari e Aeroporto di Alghero!
non c'è bisogno che mi fai la lezione ne di storia ne di geografia, le conosco entrambe, non per niente ho messo la faccina verde da cretino alla fine!
comunque molti dicono (erroneamente) Aeroporto di Sassari! (sentito dire più volte da turisti, e alla mia faccia schifata che dice "ma a Sassari non ci sono aeroporti", mi sono sentito rispondere "eh va bhe, si trova vicino ad Alghero, ma è l'aeroporto di Sassari!)
infatti mi sono sempre chiesto perchè Milano Malpensa, è praticamente a Varese, Stansted non è a Londra, è Ryanair che dice che lo è, e anche il Leonardo da Vinci è per convenzione Roma!
comunque non c'è bisogno di agitarsi, la prossima volta che voglio fare una battuta sulla Sardegna (che come si può notare conosco) chiederò il permesso!
Per carità Fabio, nessuna lezione né di storia né di geografia! Infatti mi ero meravigliato della tua affermazione, vabbè che stai a in Gallura....(battuta, eh! :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: : tre faccine). Puoi continuare a fare battute sulla Sardegna quanto vuoi senza chiedere permesso :D
Ogni tanto qualcuno ci riprova a voler cambiare in aeroporto di Sassari, ma la cosa non passerà mai e d'altronde mi pare abbastanza oziosa. Piuttosto occorre dire che Fertilia era la località più vicina nel 1938 (anno di istituzione dell'aeroporto) e per questo gli ha dato il nome, ma non più oggi: in termini di km. il centro abitato più vicino sembra essere la borgata di S.Maria la Palma, nella Nurra.

PS....e ti vuoi mettere a far polemiche con un veterano della Sassari? :mrgreen:
Diciamo non sarebbe neanche sbagliato chiamarlo aeroporto di sassari...è l'unico caso (forse)in Italia dove un aeroporto non porta il nome della città più "importante" del territorio o area metropolitana.per carità Sassari non è Milano.
Sassari non è conosciuta a livello internazionale come Alghero proprio per questo,i politici questo lo sapevano...i sassaresi si son fatti inculare(l'amministrazione).LIEA è anche l'aeroporto di sassari...se non fosse per questa città...ma anche porto torres...l'aeroporto funzionerebbe solo nel periodo estivo.
Da sassarese sinceramente non me ne mai fregato niente,per me era indifferente chiamarlo Sassari-alghero o Alghero-Sassari,l'importante che funzioni e che sia efficiente.
Ormai non è più fattibile cambiarli il nome.la collettività lo riconosce come aeroporto di alghero...è più "comodo",ma non giusto.

Rispondi