B763 Blue Panorama - Cuba - Engine Shut Down

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15303
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

B763 Blue Panorama - Cuba - Engine Shut Down

Messaggio da JT8D » 15 gennaio 2013, 23:35

Ieri si è verificato un inconveniente su un B763 di Blue Panorama, a Cuba:

http://avherald.com/h?article=45c2686e&opt=0

Tralascio di riportare le assurdità finite ieri sui giornali a riguardo, con relativi "aereo a fuoco", "atterraggio di emergenza con difficilissima manovra", ecc... La compagnia ieri (probabilmente dopo aver letto le assurdità) aveva comunicato ai media che non vi era stata nessuna tragedia evitata, nessun incendio, e che la manova faceva parte delle evenienze previste.

In ogni caso, tornando a noi, sembrerebbe che il motore sinistro abbia avuto un'avaria con relativo stallo del compressore, e si sospetta un bird strike.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4617
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: B763 Blue Panorama - Cuba - Engine Shut Down

Messaggio da sardinian aviator » 16 gennaio 2013, 12:24

JT8D ha scritto:Ieri si è verificato un inconveniente su un B763 di Blue Panorama, a Cuba:

http://avherald.com/h?article=45c2686e&opt=0

Tralascio di riportare le assurdità finite ieri sui giornali a riguardo, con relativi "aereo a fuoco", "atterraggio di emergenza con difficilissima manovra", ecc... La compagnia ieri (probabilmente dopo aver letto le assurdità) aveva comunicato ai media che non vi era stata nessuna tragedia evitata, nessun incendio, e che la manova faceva parte delle evenienze previste.

In ogni caso, tornando a noi, sembrerebbe che il motore sinistro abbia avuto un'avaria con relativo stallo del compressore, e si sospetta un bird strike.

Paolo
Attenzione perché il bird strike , citando il Graziano Mesina giovane, sta diventando il (comodo) coperchio per tutte le pentole. Come allora quando c'era un omicidio o una rapina in Sardegna era subito attribuita ai latitanti, così oggi si tende a dare la colpa ai volatili per tutte le piantate motore, stalli del compressore ecc...
Non vorrei diventasse un'abitudine. Comunque aspettiamo e vediamo.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Rispondi