Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da davymax » 3 febbraio 2013, 0:07

Mi dispiace per l'incidente...ma non riesco a levarmi dalla testa una voce che dice "ben gli sta" (non ai passeggeri ma ad AZ)...
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Giuseppe Cei
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 27 febbraio 2010, 10:52

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da Giuseppe Cei » 3 febbraio 2013, 0:19


Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5837
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da albert » 3 febbraio 2013, 0:26

Giuseppe Cei ha scritto:http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=28&t=41638
Non so se è attinente...
no, direi di no :wink:
(se non per il fatto che si riferisce alla stessa compagnia) :wink:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
328gts
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 669
Iscritto il: 1 giugno 2012, 8:41

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da 328gts » 3 febbraio 2013, 0:50

Il responsabile Enac ha appena detto su rai news che il FO ha ferite alla colonna vertebrale e trauma cranico, ferite meno importanti per l AV
Il comandante e' illeso e ha già verbalizzato

enricofox
Banned user
Banned user
Messaggi: 154
Iscritto il: 21 giugno 2009, 18:04

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino

Messaggio da enricofox » 3 febbraio 2013, 1:11

SHINRA ha scritto:Su SkyTG24 dicono che il vento forte è una delle cause. Le altre quali potrebbero essere? I soliti problemi tecnici che stanno avendo questi ATR rumeni?
I soliti problemi tecnici di una compagnai nazionale fallimentare mantenuta a suon di leggi e di finanziamenti,che sub appalta a compangie straniere piu economiche ,boicotttando compagnie molto piu sicure e affidabie (ryan air )a suon di interoggazioni parlamentrai (vedi catullo verona) e di allarmistiche notizie sui media e OT? ...pazienza.

Avatar utente
teorickard
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 296
Iscritto il: 29 gennaio 2008, 23:43

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da teorickard » 3 febbraio 2013, 1:31

Ciao a tutti,

chiedo scusa, ma è normale che un aereo di una compagnia straniera con personale (se non sbaglio) straniero voli con livrea Alitalia ? Capisco il code sharing, capisco che il volo possa essere venduto da AZ ma operato da altra compagnia ma mi pare strano, o no?

Avatar utente
worf359
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1060
Iscritto il: 17 settembre 2007, 20:17
Località: Roma

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da worf359 » 3 febbraio 2013, 1:33

problemi tecnici un cavolo quei voli no sono una cippa sicuri 3 giorni fà una mia collega ha avuto un problema e pure serio di bilanciamento con una litigata col cpt chè manco ve lo immaginate purtroppo non posso parlare venerdi mattina ho fatto quel volo e vi dico una cosa sola per chi capisce il DOI era negativo di 3 punti alla fine doveva succedere prima o poi.

anonymous12345

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da anonymous12345 » 3 febbraio 2013, 9:23

teorickard ha scritto:Ciao a tutti,

chiedo scusa, ma è normale che un aereo di una compagnia straniera con personale (se non sbaglio) straniero voli con livrea Alitalia ? Capisco il code sharing, capisco che il volo possa essere venduto da AZ ma operato da altra compagnia ma mi pare strano, o no?
No, non è strano... si chiama Wet Lease.. Lo si fà per sostituire una macchina rotta, per aumentare la flotta in momenti particolari (MeridianaFly con Turkish o HiFly con Livingston per esempio) o per subbappaltare una serie di voli e non doversi gestire tutto il corollario di personale e manutenzione (Carpatair con Alitalia)...

Avatar utente
b747-8
FL 150
FL 150
Messaggi: 1912
Iscritto il: 24 settembre 2008, 21:25

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da b747-8 » 3 febbraio 2013, 10:23

worf359 ha scritto:problemi tecnici un cavolo quei voli no sono una cippa sicuri 3 giorni fà una mia collega ha avuto un problema e pure serio di bilanciamento con una litigata col cpt chè manco ve lo immaginate purtroppo non posso parlare venerdi mattina ho fatto quel volo e vi dico una cosa sola per chi capisce il DOI era negativo di 3 punti alla fine doveva succedere prima o poi.
C'è gente che pensa di volare con aeroplanini di carta, a quanto pare... :shock:
Acquistiamo il diritto di criticare severamente una persona solo quando siamo riusciti a convincerla del nostro affetto e della lealtà del nostro giudizio, e quando siamo sicuri di non rimanere assolutamente irritati se il nostro giudizio non viene accettato o rispettato. In altre parole, per poter criticare, si dovrebbe avere un'amorevole capacità, una chiara intuizione ed un'assoluta tolleranza. MOHANDAS KARAMCHAND GANDHI

Immagine
BIRRA POINT
Ministro rapporti CULturali

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4765
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da sardinian aviator » 3 febbraio 2013, 10:29

Aspetto di saperne di più ma mi ricorda in modo impressionante l'incidente analogo occorso ad un 42 Italair ad Alghero il 20.1.1998. Allora non c'era l'ANSV e di quello non si è saputo più nulla, ma mi sembrano identici.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 11:18

perdonatemi ma leggo di gente felice perche' c'e' stato questo incidente . e' assurdo gioire di un incidente solo perche ' e' una compagnia che non ci aggrada , con la quale alitalia gha stretto alleanza. lo trovo orribile. anche a me ryanair mi sta sulle balle , am sperare che cada un loro aereo . ma assurdo .

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da davymax » 3 febbraio 2013, 11:33

marco1970 ha scritto:perdonatemi ma leggo di gente felice perche' c'e' stato questo incidente . e' assurdo gioire di un incidente solo perche ' e' una compagnia che non ci aggrada , con la quale alitalia gha stretto alleanza. lo trovo orribile. anche a me ryanair mi sta sulle balle , am sperare che cada un loro aereo . ma assurdo .
Non credo che qui si esprima felicità per l'incidente. La sensazione di "piacere" (tra virgolette appositamente) non è altro che una soddisfazione indiretta (causata sì da un incidente, che ovviamente nessuno ha mai augurato o sperato, attenzione a quello che scrivi) nel vedere AZ "punita" per una manovra commerciale assurda e vile.
Diciamo che ha raccolto ciò che ha seminato, e ora ne paga le conseguenze, giustamente (per loro, non per le persone coinvolte nell'accaduto).
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 11:43

ma lo sai che carpatair opera pure per conto luftahansa??? ma per LH e' anche in quel caso vile . perdonami davymax ma ho come la sensazione che si critichi solo AZ tanto per criticare.

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da wing05 » 3 febbraio 2013, 11:50

@ Davide .ma con quelle raffiche a 41Kn l' AR72 era certificato per compiere tutte le operazioni legate all' atterraggio in sicurezza ?
se qualcuno avesse la bontà di chiarire il concetto del DOI -3 ( certificato di nagivabilità ) o è altra cosa ? :shock:
se il tritanuvole ne era sprovvisto la cosa sarebbe "un tantino" irregolare ... ma poco poco :twisted:
Ultima modifica di wing05 il 3 febbraio 2013, 11:51, modificato 1 volta in totale.
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
Th3Crow
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 2 maggio 2007, 2:12

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da Th3Crow » 3 febbraio 2013, 11:51

marco1970 ha scritto:comunque a me ryanair sta sulle . da oggi potro dire ogni cosa che loro combinano. tipo volare con poco carbuarnte
Non per difendere Davy però cerca di capire... lui è uno che lavora nel settore e ha percepito in Alitalia una operazione commerciale non proprio... "linda" e ha tratto le sue conseguenze. Il suo non è un gioire nei confronti di lavoratori e passeggeri, è solo un dire che probabilmente dovevano aspettarselo.

Io ho due domande:
1) A leggere ciò che dice Davymax e worf359in questo wet lease c'era qualcosa di strano, possibile che nessuno sia intervenuto per, quantomeno, correggere il tiro? O forse ho inteso male io?

2) Stamattina su ansa (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 81523.html) apprendo che il logo alitalia è stato coperto e ora la deriva è bianca. Ma questo non doveva essere evitato? Cioè esattamente come hanno ridipinto la deriva potevano asportare dal luogo dell'incidente eventuali "corpi del reato". Non doveva essere meglio sorvegliato il velivolo?

Ps: io avevo quotato il messaggio di marco1970 prima della modifica...

Avatar utente
wing05
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1171
Iscritto il: 2 ottobre 2005, 18:50
Località: LIDT

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da wing05 » 3 febbraio 2013, 11:54

Th3Crow ha scritto: 2) Stamattina su ansa (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 81523.html) apprendo che il logo alitalia è stato coperto e ora la deriva è bianca. Ma questo non doveva essere evitato? Cioè esattamente come hanno ridipinto la deriva potevano asportare dal luogo dell'incidente eventuali "corpi del reato". Non doveva essere meglio sorvegliato il velivolo?
Inquinamento di eventuali prove ....mah :x
I-SMTN. Mauro

Immagine
Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai, rispetto ai decolli

Avatar utente
Th3Crow
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 2 maggio 2007, 2:12

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da Th3Crow » 3 febbraio 2013, 11:55

Appunto...

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 11:57

capisco tutto quello che volete dire ok . ma lufthansa che ha come partner sta stessa compagnia o malev idem , si creano sti problemi?? anche io son d'accordo nell evitare certi accordi . da questo momento penso (certo lo potevano fare prima) opereranno con propri aerei. sempre se AF vorra'. a quanto pare in alitalia non accade nulla se non vuole AF.

Avatar utente
MatteF88
FL 350
FL 350
Messaggi: 3800
Iscritto il: 6 dicembre 2011, 18:57

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da MatteF88 » 3 febbraio 2013, 11:58

Th3Crow ha scritto: 2) Stamattina su ansa (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 81523.html) apprendo che il logo alitalia è stato coperto e ora la deriva è bianca.
Sperano di contenere il danno d'immagine così? Ormai.... :?

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 12:00

il danno gia si era creato con i continui problemi. sull apporre il logo quando si da un appalto , io ci penserei un miliardo di volte , su questo non vi e' dubbio.

Avatar utente
Th3Crow
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 725
Iscritto il: 2 maggio 2007, 2:12

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da Th3Crow » 3 febbraio 2013, 12:02

A mio parere lo peggiorano, nel senso che sarebbe palese il tentativo maldestro di copertura e quasi di ostacolo alle indagini...

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da davymax » 3 febbraio 2013, 12:05

Riguardo al discorso AZ, io non ho detto che Carpatair non sia sicura ecc. E' il fatto che AZ utilizzasse loro invece di far lavorare i propri piloti che sono in cassa integrazione per risparmiare sui costi; utilizzasse aerei che aveva in flotta anni fa e che ha sbolognato facendo tra l'altro leva sull'ignoranza delle persone facendo passare l'idea che "gli aerei a elica verranno sostituiti con i jet" come se gli aerei ad elica fossero vecchi/inaffidabili. L'operazione commerciale è stata veramente ridicola e un insulto a quei professionisti che AZ ha mandato a casa per sostituirli con i piloti rumeni (il fatto che siano rumeni non è importante, è il principio che è sbagliato).

Non posso giudicare la sicurezza della Carpatair, potrebbe anche essere un evento sfortunato, ma visti gli inconvenienti precedenti e come (pare, si vedrà) sono stati gestiti dal personale rumeno, qualcosa scatta nei miei (e credo ad altri) pensieri.

Mettici inoltre che:

- questi equipaggi erano sotto l'occhio di tutti dopo i precedenti inconvenienti, quindi avevano una certa pressione addosso;
- non erano ben visti dai colleghi AZ;
- Una riattaccata con dirottamento all'alternato avrebbe magari causato altre pressioni sulla compagnia e di conseguenza sugli equipaggi.

Io credo che non volassero col massimo della tranquillità insomma.

Riguardo al discorso generico "incidenti" che dici che qualcuno augura (poi ci spiegherai dove lo abbiamo detto):

Purtroppo in questo mondo, come in molti altri, quando si cerca di risolvere i problemi con le discussioni, gli scioperi, le comunicazioni, non si risolve niente per diversi motivi che puoi ben immaginare.
Di conseguenza, prima o poi, qualcosa succede (ripeto, si spera sempre di no) e per chi ha cercato in tutti i modi di avvisare, prevenire e risolvere prima che qualcosa succedesse, ed è rimasto volutamente inascoltato, l'evento è una specie di "aiuto" per scuotere l'ambiente e l'opinione pubblica.

In un mondo ideale se si è fatto di tutto per evitare un incidente e questo, per diversi sfortunati motivi, accade lo stesso, quel tipo di ragionamento non ci sarebbe.

Tu sai che si sta combattendo per evitare che i limiti di sevizio di volo di noi piloti non peggiorino tra qualche mese grazie alle nuove norme Europee? Si sta provando a sensibilizzare il passeggero con informazioni su internet e spesso in aeroporto, proteste in Europa (purtroppo in italia non si riesce ad organizzare nulla) ma gli enti preposti non stanno facendo nulla. Anche in questo caso, nessuno augura un incidente, speriamo non avvenga mai, ma se dovesse succedere e tra le cause risulterà esserci la fatica operazionale dei piloti, paradossalmente sarà grazie a questo che si tornerà indietro e ci si interrogherà sul perché non siano stati introdotti limiti più restrittivi.
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 12:06

ci mancherebbe marco. comunque sono d'accordo sull eliminazione del logo. il danno ormai e' accaduto . che levi a fare il logo. affronta cio che e' accaduto e prossima volta pensaci prima.

marco1970
Warned user
Warned user
Messaggi: 716
Iscritto il: 12 aprile 2007, 19:31
Località: catania

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da marco1970 » 3 febbraio 2013, 12:09

davy sul tuo discorso sono perfettamente d'accordo. avevo inteso male io. sicuramente e' stato ignobile dismettere atr az con , equipaggi per tale macchina e poi affidare a sta carpatair con atr rotte . su questo siamo al 100% no d'accordo di piu'

Edgar
00500 ft
00500 ft
Messaggi: 92
Iscritto il: 14 dicembre 2008, 18:23

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da Edgar » 3 febbraio 2013, 12:27

Visto che siamo in area non tecnica,

ansa pubblica '........... Il velivolo e' ancora adagiato sull'erba ma dalla coda e' "scomparso" il logo Alitalia............ " e poi " l logo Alitalia ben visibile ieri sulla coda, oggi non c'é più. Sull'aereo, che appare completamente bianco, sono rimaste la matricola YR-ATS e la bandierina della Romania." In effetti la foto riportata mostra la fusoliera pulita senza loghi.... "Ma se e' cosi'.... cosa che mi pare strana ....... usano adesivi per disegnare i loghi ..... ? E' credibile che siano spariti i loghi Alitalia....?

Edgar

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da SHINRA » 3 febbraio 2013, 12:36

Sono stati veloci a cancellare la livrea...

Avatar utente
stedias21
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 344
Iscritto il: 9 giugno 2009, 10:18
Località: Lugano

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da stedias21 » 3 febbraio 2013, 12:41

SHINRA ha scritto:Sono stati veloci a cancellare la livrea...
Forse il vento la staccata via durante la notte :lol: :P :shock:

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 6035
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da sigmet » 3 febbraio 2013, 12:44

sardinian aviator ha scritto:Aspetto di saperne di più ma mi ricorda in modo impressionante l'incidente analogo occorso ad un 42 Italair ad Alghero il 20.1.1998. Allora non c'era l'ANSV e di quello non si è saputo più nulla, ma mi sembrano identici.
E' vero! piu' o meno stesse condizioni meteo, quel giorno ero la...
Th3Crow ha scritto: 2) Stamattina su ansa (http://www.ansa.it/web/notizie/rubriche ... 81523.html) apprendo che il logo alitalia è stato coperto e ora la deriva è bianca. Ma questo non doveva essere evitato? Cioè esattamente come hanno ridipinto la deriva potevano asportare dal luogo dell'incidente eventuali "corpi del reato". Non doveva essere meglio sorvegliato il velivolo?

...
Se l'aereo fosse stato il mio o il tuo il magistrato gli faceva mettere intorno i cavalli di frisia con tanto di poliziotti in assetto antisommossa e chiodo sull'elmetto... :leftfighter7: :rightfighter5:
Comunque penso che le evidenze siano state gia' raccolte anche se il personale dell'ANSV e' in sottorganico.. :roll:
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4765
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da sardinian aviator » 3 febbraio 2013, 12:51

e che ci facevi la'?
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 16035
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da JT8D » 3 febbraio 2013, 12:55

Cancellare il logo è una cosa che fanno quasi tutti, quindi evitiamo una polemica inutile e sterile su questa cosa e torniamo a parlare dell'evento in se. Marco 1970, hai interpretato malissimo le parole di Davide, e infatti Davide ti ha poi chiarito molto bene il suo pensiero. La questione del wet lease con Carpatair è stata criticata da moltissime persone a causa del fatto che non puoi far fare ai Rumeni le rotte quando hai a casa decine di Piloti tuoi (e come dice anche Davide, il problema non è che erano Rumeni, ma l'operazione in se). Nessuno dice che Carpatair non era sicura, e nessuno deve dirlo, dato che c'è un inchiesta in corso che chiarirà le cose, ma è un dato di fatto che qualche problema precedente c'è stato (magari del tutto non correlato), e la cosa naturalmente si somma al malumore che l'opeazione aveva creato tra i professionisti e i colleghi Piloti.

Una delle questioni fondamentali è capire perchè sono atterrati con un bollettino che è molto chiaro, se avevano ricevuto informazioni sbagliate e non avevano quindi chiara la situazione, oppure se lo sapevano ma una certa "pressione" ha fatto optare per l'atterraggio, magari sommata ad una fatica operazionale (e la battaglia segnalata da Davide in tal senso a livello europeo contro i limiti di servizio che si vorrebebro attuare è importantissima e fondamentale per la sicurezza). Uno dei capisaldi della sicurezza aeronautica è ascoltare i messaggi provenienti dagli eventi precedenti, e in base a quelli correggere il sistema per evitare che accada un fatto più grave. Parlando in generale, non quindi nello specifico di Carpatair, se non li ascolti, se sei sempre "marginale", prima o poi l'evento grave accade. Le cause sono sempre molte, ricordatevelo sempre, è sbagliato e ridicolo dire che" è stato il vento": vi sono molte altre cause latenti e organizzative che concorrono, e sono queste in primis da rimuovere. E purtroppo per rimuoverle a volte serve l'incidente grave.

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da danko156 » 3 febbraio 2013, 13:38

JT8D ha scritto:Cancellare il logo è una cosa che fanno quasi tutti, quindi evitiamo una polemica inutile e sterile su questa cosa e torniamo a parlare dell'evento in se.
Perchè in questi casi viene fatta un'operazione del genere?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12231
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da AirGek » 3 febbraio 2013, 13:39

A me sembra abbastanza logico. Tu passeggero vedi un aereo di una compagnia sbragato nell'erba ai lati della pista e pensi "col cacchio che ci volo con loro". :roll:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da SHINRA » 3 febbraio 2013, 13:43

AirGek ha scritto:A me sembra abbastanza logico. Tu passeggero vedi un aereo di una compagnia sbragato nell'erba ai lati della pista e pensi "col cacchio che ci volo con loro". :roll:
Però averlo fatto la notte stessa dell'incidente, a poche ore di distanza...
Ultima modifica di SHINRA il 3 febbraio 2013, 13:50, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
danko156
FL 350
FL 350
Messaggi: 3880
Iscritto il: 7 maggio 2006, 18:27

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da danko156 » 3 febbraio 2013, 13:45

AirGek ha scritto:A me sembra abbastanza logico. Tu passeggero vedi un aereo di una compagnia sbragato nell'erba ai lati della pista e pensi "col cacchio che ci volo con loro". :roll:
Si, su questo sono d'accordo. Ma intanto hai ottenuto comunque un danno d'immagine forse maggiore a livello mediatico.
I giornali e i tg si stanno chiedendo: come mai ha cancellato il logo? Forse AZ vuole nascondere qualcosa?
DR
Immagine
DEVOTED TO ALITALIA

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9873
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Aereo fuori pista a Fiumicino (thread generico)

Messaggio da tartan » 3 febbraio 2013, 13:50

I giornali e i tg non si stanno chiedendo proprio niente, al massimo possono chiedere tangenti per non approfondire o per trattare l'argomento in un modo che non dia fastidio, ormai i nostri giornalisti li conosciamo bene. In quanto al logo, l'aereo opera per AZ non è AZ, quindi prima si toglie il logo di mezzo e meglio si spiega la relazione.
Non sto parlando con la mia testa ma con quella dei miei ex dirigenti.
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Rispondi