Furti Bagagli 86 arresti

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Avatar utente
gattovolante
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1214
Iscritto il: 9 febbraio 2008, 19:46
Località: Roma

Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da gattovolante » 3 maggio 2013, 6:43

"Pioggia di arresti per i furti nei bagagli dei passeggeri in transito nei vari aeroporti italiani. La polizia ha eseguito 86 misure cautelari che riguardano altrettanti dipendenti di diversi scali nazionali. Le indagini, condotte dall'ufficio di polizia di frontiera aerea di Lamezia Terme, hanno riguardato oltre 100 episodi di furto, tentato furto e danneggiamento.
Le indagini sono state condotte sotto le direttive della Procura della Repubblica di Lamezia Terme e sono durate oltre un anno. Per far fronte ai numerosi arresti, nell'operazione, denominata "Stive pulite", sono stati impegnati oltre 400 uomini agenti in tutta Italia"
Fonte Ansa
"Avviso per chi crea le pubblicita' degli alberghi: Io odio sentirmi a casa quando sono via!" (George Bernard Shaw)

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4755
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da sardinian aviator » 3 maggio 2013, 9:57

Inclusa la scarsa fantasia di chi inventa i nomi delle operazioni, mi pare non ci sia niente di nuovo sotto il sole. E pensare che quella è tutta gente cui, prima di rilasciare il tesserino, la PS ha esaminato i precedenti penali e finanche professionali. Desolante.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

anonymous12345

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da anonymous12345 » 3 maggio 2013, 12:14

Che strano.. e io che pensavo succedesse solo a Malpensa... :roll: :roll: :roll:

Comunque... hai ragione Sardinian, se si pensa che tutti questi figuri han passato il controllo della polaria per avere il tesserino ... mah

Avatar utente
ciccioxx92
FL 500
FL 500
Messaggi: 5988
Iscritto il: 22 luglio 2009, 14:00
Località: 45.055686, 7.655159
Contatta:

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da ciccioxx92 » 3 maggio 2013, 12:53

Anche Repubblica riporta la notizia.
http://www.repubblica.it/cronaca/2013/0 ... ef=HREC1-5
Immagine

"Dai diamanti non nasce niente, dal letame nascono i fiori"

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da SHINRA » 3 maggio 2013, 14:51

Che schifo, anche dipendenti Alitalia...

MD82_Lover
FL 500
FL 500
Messaggi: 9556
Iscritto il: 15 novembre 2007, 18:11

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da MD82_Lover » 3 maggio 2013, 15:23

SHINRA ha scritto:Che schifo, anche dipendenti Alitalia...
Ma scusa...non è che i dipendenti Alitalia siano immuni dalle miserie dell'uomo.
Questa è una cosa che tocca la persona, non il dipendente di...o quello che lavora all'aeroporto di...
C'è poi un detto che dice che l'occasione fa l'uomo ladro.
Potrebbe farlo. Infatti si vede. Per fortuna, che non è fortuna, non tutti arrivano a tanto.

Poi non so...magari ho inteso male quello che volevi dire.

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Mobius » 3 maggio 2013, 17:00

http://video.repubblica.it/cronaca/aero ... 227/125729
Furti nei bagagli, arrestati 29 aeroportuali. Obbligo di firma per altri 57 addetti

E' l'operazione "Stive pulite" condotta dalla Polizia di frontiera. Un anno di indagini su oltre cento episodi di furto, tentato furto e danneggiamento a Lamezia Terme, Bari, Bologna, Milano Linate, Napoli, Palermo, Verona e Roma Fiumicino. Nello scalo capitolino 49 misure cautelari emesse nei confronti di dipendenti Alitalia-Cai

ROMA - Sono 29 i dipendenti di diversi aeroporti italiani arrestati questa mattina con l'accusa di furti nei bagagli dei passeggeri. Per altri 57 è scattato l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. E' il risultato dell'operazione "Stive Pulite", che ha visto impegnati circa 400 uomini della Polizia di Stato dei diversi uffici di frontiera aerea interessati all'esecuzione delle misure cautelari. Nel corso delle indagini sono state effettuate per la prima volta attività di intercettazioni audiovisive a bordo degli aeromobili grazie alle quali è stato possibile identificare i responsabili dei furti.

Le indagini, condotte dall'ufficio di polizia di frontiera aerea di Lamezia Terme sotto la direzione della Procura della Repubblica, hanno riguardato oltre 100 episodi di furto, tentato furto e danneggiamento. Quest'ultimo reato deriva dal fatto che i bagagli che i ladri non riuscivano ad aprire venivano danneggiati per ripicca. Le persone nei confronti delle quali sono state eseguite le misure cautelari sono operatori aeroportuali. Tutti i 29 arrestati sono stati posti ai domiciliari.

I furti, secondo quanto è stato riferito dagli investigatori, avvenivano a bordo degli aeromobili durante le operazioni di carico e scarico dei bagagli. Gli aeroporti in cui sono stati compiuti i furti sono quelli di Lamezia Terme, Bari, Bologna, Milano Linate, Napoli, Palermo, Verona e Roma Fiumicino.

Nello scalo della Capitale, 49 misure cautelari sono state emesse nei confronti di altrettanti dipendenti dell'Alitalia-Cai. Di questi, 19 addetti alle operazioni di handling sono agli arresti domiciliari, mentre ad altri 30 operai è stato notificato l'obbligo di firma. Gli autori dei furti rischiano pene fino a 6 anni di reclusione, oltre che la perdita del posto di lavoro.

Oltre agli arresti eseguiti nella Capitale, misure cautelari hanno riguardato altri 37 dipendenti infedeli di società di handling di cui si avvale Alitalia in altri scali. Alitalia ha collaborato con gli inquirenti. Per il buon esito dell'attività investigativa - viene sottolineato dalla Polizia di Frontiera - "determinante è stato il ruolo della Direzione Sicurezza di Alitalia Cai, che ha collaborato fattivamente con gli inquirenti mettendosi costantemente a disposizione della Polizia Giudiziaria nelle fasi più delicate dell'indagine".

In una nota, Alitalia spiega che "inizialmente la tratta Roma Fiumicino - Lamezia Terme era risultata la più colpita da questo fenomeno che successivamente si è esteso anche ad altri scali nazionali che, seppur in forma minore, sono stati interessati dalla stessa problematica (...). Alitalia, quale parte lesa da questi avvenimenti, continuerà a garantire la totale collaborazione alle Forze di Polizia e all'Autorità giudiziaria".

Critico, invece, il Codacons. "E' vergognoso - accusa l'associezione dei consumatori - che dopo lo scandalo verificatosi nel 2002, a oltre dieci anni di distanza, non sia stata ancora fatta pulizia e che non siano stati ancora predisposti strumenti idonei ad impedire questi furti". Furti che "continuano a ripetersi ciclicamente: 2002, 2004, 2005, 2007, 2012. Nulla è stato fatto da allora per rivedere i criteri di selezione del personale responsabile della custodia dei bagagli, evidentemente troppo blandi e generici per un lavoro che richiede invece particolari requisiti di onestà".

Il Codacons ricorda inoltre che i passeggeri in questi casi "hanno diritto non solo al rimborso dei danni patrimoniali subiti, ma anche ad un risarcimento per i danni non patrimoniali. Nel caso non fossero già stati a suo tempo risarciti dalle compagnie aeree, potranno decidere di rivalersi costituendosi parte civile nell'eventuale procedimento penale. Anche i datori di lavoro di queste persone arrestate - continua il Codacons - sono responsabili, ai sensi dell'art. 2.049 del codice civile, per i danni arrecati dal fatto illecito commessi dai lavoratori nell'esercizio delle incombenza a cui sono adibiti".

(03 maggio 2013)
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

tomy56
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 290
Iscritto il: 28 febbraio 2012, 15:13
Località: milano

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da tomy56 » 3 maggio 2013, 17:25

Ai domiciliari? In galera no? Oddio, se poi venissero licenziati i sindacati indiranno scioperi per farli riassumere. Povera itaglietta...

Avatar utente
Mobius
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1245
Iscritto il: 12 luglio 2012, 17:22
Località: Atlantide (tra Italia e USA)

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Mobius » 3 maggio 2013, 17:37

...infatti molti danno per scontata la loro riassunzione. Sbaglio o è successa una cosa simile un po' di tempo fa a MXP?
Club Ulisse 2013 - Club Freccia Alata Plus 2014/2015 - Club Freccia Alata 2016

Immagine

SHINRA
Banned user
Banned user
Messaggi: 1061
Iscritto il: 10 aprile 2012, 15:08

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da SHINRA » 3 maggio 2013, 17:49

MD82_Lover ha scritto:
SHINRA ha scritto:Che schifo, anche dipendenti Alitalia...
Ma scusa...non è che i dipendenti Alitalia siano immuni dalle miserie dell'uomo.
Questa è una cosa che tocca la persona, non il dipendente di...o quello che lavora all'aeroporto di...
C'è poi un detto che dice che l'occasione fa l'uomo ladro.
Potrebbe farlo. Infatti si vede. Per fortuna, che non è fortuna, non tutti arrivano a tanto.

Poi non so...magari ho inteso male quello che volevi dire.
Quello che dici è corretto e non azzera di certo la mia precedente affermazione.

Mi limitavo a dire che, di solito, per le compagnie più importanti e blasonate, a prescindere dal settore, si cerca di assumere persone con curriculum e fedina penale intonsa. Invece non sono pochi i casi in cui tra gli operai assegnati all'area bagagli ci siano persone degne di Sing Sing che stanno lì grazie chissà a quele/i aggancio/i.

Avatar utente
JT8D
Administrator
Administrator
Messaggi: 15985
Iscritto il: 2 agosto 2005, 20:38
Località: Limbiate (MB)
Contatta:

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da JT8D » 3 maggio 2013, 22:12

Oggi Alitalia ha rilasciato un comunicato stampa a riguardo:

http://www.md80.it/2013/05/03/alitalia- ... i-bagagli/

Paolo
"La corsa di decollo è una metamorfosi, una quantità di metallo che si trasforma in aeroplano per mezzo dell'aria. Ogni corsa di decollo è la nascita di un aeroplano."

Immagine

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 3 maggio 2013, 22:37

Fatti estremamente gravi (sono coinvolte moltissime persone) e che meritano attenzione. Fatti che gettano discredito su questo mondo, su aeroporti, sulle compagnie (che non c'entrano, anzi che sono danneggiate) e su tanti lavoratori onesti che fanno il proprio dovere.

Questa gentaglia in galera deve andare. Minimo, deve essere licenziata, perché è venuto meno il rapporto di fiducia con l'azienda.
Bisogna essere proprio pirli, in questa situazione economica, cacciarsi in questi guai e perdere il lavoro.

sempre i soliti italiani...e così che ci facciamo apprezzare in tutto il modo: bella figura di m***a.

s.

Avatar utente
vihai
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1163
Iscritto il: 9 ottobre 2006, 14:48

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da vihai » 4 maggio 2013, 2:26

tomy56 ha scritto:Ai domiciliari? In galera no? Oddio, se poi venissero licenziati i sindacati indiranno scioperi per farli riassumere. Povera itaglietta...
In galera ci si deve andare quando si è condannati. Ci vuole un processo. È una delle poche cose giuste della nostra italietta.

Tra le cose sbagliate c'è che il processo deve durare poco ed essere fatto bene.... ma tant'è....

La custodia cautelare PRIMA della condanna si auttua solo se c'è il pericolo di fuga, di inquinamento delle prove o di reiterazione del reato.

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4755
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da sardinian aviator » 4 maggio 2013, 11:45

vihai ha scritto:
tomy56 ha scritto:Ai domiciliari? In galera no? Oddio, se poi venissero licenziati i sindacati indiranno scioperi per farli riassumere. Povera itaglietta...
In galera ci si deve andare quando si è condannati. Ci vuole un processo. È una delle poche cose giuste della nostra italietta.

Tra le cose sbagliate c'è che il processo deve durare poco ed essere fatto bene.... ma tant'è....

La custodia cautelare PRIMA della condanna si auttua solo se c'è il pericolo di fuga, di inquinamento delle prove o di reiterazione del reato.
Così dice il codice di procedura penale. Ma c'è un altro aspetto previsto dalla legge, ed è l'allarme sociale. Fatti come questi provocano dei danni indotti, il minore dei quali sarà l'aumento dei bagagli a mano da imbarcare "a qualunque costo" con conseguenti disservizi e lamentele. Insisto col dire che occorre maggior selezione nel rilascio del tesserino, evidentemente il background check non basta più e parliamo di aeroporti piccoli, dove in teoria tutto dovrebbe essere più facile. A MXP i dipendenti (colti in flagranza di reato) vinsero la causa civile contro l'azienda e furono riassunti. A tutti deve essere data una seconda chance, però non metterei Dracula a custode della banca del sangue.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
tartan
Aircraft Performance Supervisor
Aircraft Performance Supervisor
Messaggi: 9866
Iscritto il: 13 gennaio 2008, 18:40
Località: Ladispoli (Roma)
Contatta:

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da tartan » 4 maggio 2013, 12:53

Rubi (con la i non con la y) ma sei iscritto al sindacato giusto e allora ritorni, sei onesto ma sei iscritto al sindacato sbagliato e allora te ne vai. Come in ........, non cambia niente mai. (I puntini sono al posto di una cosa di cui non si deve parlare e io non ne parlo) :mrgreen:
PS Quando sono entrato in AZ il problema già esisteva. Sono passati da allora 47 anni. Ce ne è stato di tempo per provvedere!
La mia vita è dove mi spendo, non dove mi ingrasso!
Prima o poi si muore, non c'è scampo, l'importante è morire da vivi.
http://web.tiscali.it/windrider/
Prima di pretendere un diritto devi assolvere almeno ad un dovere.

Avatar utente
Leemah
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 315
Iscritto il: 5 marzo 2008, 17:26
Località: Brescia

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Leemah » 4 maggio 2013, 13:42

tartan ha scritto:Rubi (con la i non con la y) ma sei iscritto al sindacato giusto e allora ritorni, sei onesto ma sei iscritto al sindacato sbagliato e allora te ne vai. Come in ........, non cambia niente mai. (I puntini sono al posto di una cosa di cui non si deve parlare e io non ne parlo) :mrgreen:
PS Quando sono entrato in AZ il problema già esisteva. Sono passati da allora 47 anni. Ce ne è stato di tempo per provvedere!
Per caso al posto dei puntini ci va la parola "politica"? Perché se è così ti quoto alla grande, stavo per esprimere lo stesso concetto anche se con parole diverse. Voglio anche aggiungere, forse un po' ot, che se in Italia abbiamo politici che ormai hanno fatto delle aule di tribunale la loro seconda casa, non ci dobbiamo stupire più di nulla.

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 4 maggio 2013, 14:31

sardinian aviator ha scritto:
vihai ha scritto:
tomy56 ha scritto:Ai domiciliari? In galera no? Oddio, se poi venissero licenziati i sindacati indiranno scioperi per farli riassumere. Povera itaglietta...
In galera ci si deve andare quando si è condannati. Ci vuole un processo. È una delle poche cose giuste della nostra italietta.

Tra le cose sbagliate c'è che il processo deve durare poco ed essere fatto bene.... ma tant'è....

La custodia cautelare PRIMA della condanna si auttua solo se c'è il pericolo di fuga, di inquinamento delle prove o di reiterazione del reato.
A MXP i dipendenti (colti in flagranza di reato) vinsero la causa civile contro l'azienda e furono riassunti. A tutti deve essere data una seconda chance, però non metterei Dracula a custode della banca del sangue.
Furono riassunti?? In flagranza di reato? E com'è che l'han vinta sta causa, sei sicuro... Se succede a me mi licenziano e basta e rischio la galera come giusto, indulto a parte.
Ma poi che han fatto li hanno pure reinseriti magari negli stessi ruoli?

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 8 maggio 2013, 21:16

Una domanda, rivolta soprattutto a coloro che qui scrivono e lavorano in questo campo.
Ma come è possibile che dei personaggi del genere agissero indisturbati e per molto tempo, senza che nessuno se ne sia mai accorto.
Non c’è un controllo, una supervisione di qualcuno sul loro operato, e che sta lì attorno?
Questi se ne stavano nella imboscati nella pancia dell’aereo a trafugare nelle valige, con i tempi contingetati che ci sono. Ma a qualcuno non veniva il sospetto del perché se ne stessero lì dentro così a lungo e gli “toccasse un po' il tempo”.
Capisco agire con destrezza, ma qui non si limitavano solo a alloggiare le valige in stiva, quindi... un po’ di tempo in più ci vuole comunque.

Poi vedi i filmati su una nota tv locale di Varese, dove ti fanno vedere come il tuo bagaglio è seguito e quante volte viene “scannerizzato”. Il tutto in assoluta sicurezza.

Certo che la cosa ti lascia perplesso, perché se poi pensi che questa gente (che non erano pochini), uno di loro potrebbe anche portarsi anche qualcos’altro a bordo, magari in cambio di soldi, chi se ne accorgerebbe visto che han fatto il bello e il brutto tempo.

Ma all’estero queste cose succedono, che voi sappiate?

Vorrei il Vs. parere.

s.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11572
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da flyingbrandon » 8 maggio 2013, 21:20

Simone ha scritto:
Certo che la cosa ti lascia perplesso, perché se poi pensi che questa gente (che non erano pochini), uno di loro potrebbe anche portarsi anche qualcos’altro a bordo, magari in cambio di soldi, chi se ne accorgerebbe visto che han fatto il bello e il brutto tempo.

Ma all’estero queste cose succedono, che voi sappiate?

Vorrei il Vs. parere.

s.
Penso di sì.
Portarsi qualcosa a bordo in che senso? Anche loro passano i controlli, se intendi armi o affini. Oltretutto, un ladro e un assassino non sono proprio la stessa cosa.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
andwork
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 686
Iscritto il: 26 dicembre 2006, 19:14
Località: Rosà (VI)

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da andwork » 8 maggio 2013, 21:36

flyingbrandon ha scritto:
Simone ha scritto:
Certo che la cosa ti lascia perplesso, perché se poi pensi che questa gente (che non erano pochini), uno di loro potrebbe anche portarsi anche qualcos’altro a bordo, magari in cambio di soldi, chi se ne accorgerebbe visto che han fatto il bello e il brutto tempo.

Ma all’estero queste cose succedono, che voi sappiate?

Vorrei il Vs. parere.

s.
Penso di sì.
Portarsi qualcosa a bordo in che senso? Anche loro passano i controlli, se intendi armi o affini. Oltretutto, un ladro e un assassino non sono proprio la stessa cosa.
Ciao!
si beh, basta che qualcuno da fuori butti una borsa all'aldità della rete e qualcun'altro (che ha passato i controlli) la recuperi.
Il gioco è fatto.

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11572
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da flyingbrandon » 8 maggio 2013, 21:49

andwork ha scritto:
si beh, basta che qualcuno da fuori butti una borsa all'aldità della rete e qualcun'altro (che ha passato i controlli) la recuperi.
Il gioco è fatto.
Ribadisco...un ladro non è un assassino. Non siamo sullo stesso piano...soprattutto per questo tipo di furti. Cosa passi dalla rete? Una bomba? Che tipo? Lo addestri ad innescarla? Non penso che lo scambio avvenga nel piazzale...ok...facciamo in una zona remota dell'aeroporto dove è passata da poco la polizia. Il lancio riesce...la bomba non esplode...ora è semplice...un ladro, ora assassino prende il carretto dei bagagli e si va a fare un giro per le vie di rullaggio a recuperare qualcosa...non desta sospetto. Non è una bomba....è una pistola...ok...che ci fa poi? La mette in stiva? Per me non ci sono problemi. Per carità...vedo più semplice mettersi fuori con un bazooka e sparare senza tutti questi rischiosi passaggi di mezzo...almeno il risultato è garantito.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Giuseppe Cei
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 103
Iscritto il: 27 febbraio 2010, 10:52

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Giuseppe Cei » 8 maggio 2013, 22:01

Poi ci si lamenta dei politici che rubano...

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11572
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da flyingbrandon » 8 maggio 2013, 22:04

Giuseppe Cei ha scritto:Poi ci si lamenta dei politici che rubano...
Cioè?
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 8 maggio 2013, 22:13

flyingbrandon ha scritto:
andwork ha scritto:
si beh, basta che qualcuno da fuori butti una borsa all'aldità della rete e qualcun'altro (che ha passato i controlli) la recuperi.
Il gioco è fatto.
Ribadisco...un ladro non è un assassino. Non siamo sullo stesso piano...soprattutto per questo tipo di furti. Cosa passi dalla rete? Una bomba? Che tipo? Lo addestri ad innescarla? Non penso che lo scambio avvenga nel piazzale...ok...facciamo in una zona remota dell'aeroporto dove è passata da poco la polizia. Il lancio riesce...la bomba non esplode...ora è semplice...un ladro, ora assassino prende il carretto dei bagagli e si va a fare un giro per le vie di rullaggio a recuperare qualcosa...non desta sospetto. Non è una bomba....è una pistola...ok...che ci fa poi? La mette in stiva? Per me non ci sono problemi. Per carità...vedo più semplice mettersi fuori con un bazooka e sparare senza tutti questi rischiosi passaggi di mezzo...almeno il risultato è garantito.
Ciao!
A parte che con il bozooka ti beccano subito, con la bomba chissà.... Ma non è questo il punto, non stiamo su questa cosa che nel mio ragionamento è comunque conseguente a quello che invece dicevo prima.
Voglio sapere, da passeggero, chi caspita controlla il lavoro di questi addetti, se c'è qualcuno che li supervisiona. Ovvero supervisiona quindi anche le mie e le altre valige.
C'è qualcuno, o tutto è lasciato alla coscienza (o all'incoscienza) di questi addetti?
La domanda può essere banale,se lo è è semplice anche la risposta.

ciao

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11572
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da flyingbrandon » 8 maggio 2013, 22:19

Simone ha scritto:
A parte che con il bozooka ti beccano subito, con la bomba chissà.... Ma non è questo il punto, non stiamo su questa cosa che nel mio ragionamento è comunque conseguente a quello che invece dicevo prima.
Voglio sapere, da passeggero, chi caspita controlla il lavoro di questi addetti, se c'è qualcuno che li supervisiona. Ovvero supervisiona quindi anche le mie e le altre valige.
C'è qualcuno, o tutto è lasciato alla coscienza (o all'incoscienza) di questi addetti?
La domanda può essere banale,se lo è è semplice anche la risposta.

ciao
Io ho risposto alla domanda in cui chiedevi un parere sulla pericolosità della faccenda..e questo è il mio punto. Con il bazooka fuori dalla rete nei boschetti non ti beccano più facilmente che nei miei scenari... :mrgreen: sicuramente ci sono i supervisori ma chi controlla,i supervisori? Morale...a parte il discorso ,che non fa una piega, di Sardinian, se uno non ha mai rubato e decide di farlo...beh ci puoi fare poco...se non beccarlo come è successo in questo caso.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da mermaid » 8 maggio 2013, 22:30

c'è la rampa che supervisiona le operazioni in piazzale. tutte. pure quelle a bordo, quelle al gate e quelle negli uffici remoti di weight&balance, che magari stanno a capetown.
la rampa non sale in stiva, e il dono dell' ubiquitâ non é richiesto al momento. io sono tenuta a controllare che il carico sia distribuito in sicurezza e secondo le istruzioni impartite, rispettando i tempi.
Immagine

Ti!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 8 maggio 2013, 22:46

Quindi, diciamo che c'è chi controlla....molte cose, ma non in particolare l'atteggiamento che possono avere questi soggetti (allora c'è una falla, quindi potrebbe servire più personale?). Mi spiego: se s'imboscano più del dovuto, la rampa ha l'autorità per dirgli: "Ma che c...o state facendo?"

Penso che anche voi vi chiediate queste cose.

Non sono cose di poco conto... mi possono rubare oggetti anche affettivi, oltre che cari, che nessun rimborso potrà riportarmeli. Senza pensare poi anche ad un discorso di disaffezione del trasporto aereo. Pensiamo ai treni Espressi con macchina al seguito piena di valige, che arrivati a Milano dal sud, i pax trovavano poi l'auto vandalizzata e, ovviamente, senza più bagagli. Il risultato era che la gente non voleva più prendere questi treni. (questo era un esempio, non apriamo un'altra discussione su questo).

Ma dopo questi fatti hanno intensificato i controlli? Vengono prese delle contromisure?
Possiamo stare più tranquilli..

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da mermaid » 8 maggio 2013, 23:00

io non faccio il cane da guardia alle stive,do le istruzioni di scarico/carico alla squadra poi vado a fare il briefing con l equipaggio, concordo i tempi con le pulizie, mi coordino col gate per l imbarco, verifico la merce e i documenti, mi metto al computer a distribuire il carico nel sistema di bilanciamento per preparare il loadsheet.. piú una quantitá di altre cose che non sto qui ad elencare.
su i voli più articolati c'è un caposquadra ma basta che sia d'accordo con gli altri che il gioco è fatto.
non ho letto cosa é stato scritto, ma probabilmente il giornalista ha romanzato un po' il racconto.
Immagine

Ti!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da Simone » 8 maggio 2013, 23:08

No ma quarda che non sto mica contestando il tuo lavoro, o il fatto che "devi" controllare le stive. Sto cercando solo di capire e di capire quanta gente gira intorno e chi ha la responsabilità/autorità.
E tu hai risposto (e se ho capito bene hai tu la responsabilità e non c'è nessun altro sopra di te o un altro che abbia pari resp.)
Poi se hai altro da aggiungere ben venga.

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da mermaid » 8 maggio 2013, 23:27

Simone ha scritto:No ma quarda che non sto mica contestando il tuo lavoro, o il fatto che "devi" controllare le stive. Sto cercando solo di capire e di capire quanta gente gira intorno e chi ha la responsabilità/autorità.
E tu hai risposto (e se ho capito bene hai tu la responsabilità e non c'è nessun altro sopra di te o un altro che abbia pari resp.)
Poi se hai altro da aggiungere ben venga.
lo so che non ti riferivi a me, volevo solo spiegare che non è così semplice controllare cosa succede dentro alle stive, così come non è così facile comunque stare dentro a ravanare nei bagagli senza destare sospetti.
probabilmente si trattava sempre delle solite persone che facevano squadra fissa e si spalleggiavano l'uno con l'altro,ma di qui a dire che le valigie nelle mani degli stivatori non sono sicure ce ne passa...
:D
Immagine

Ti!

anonymous12345

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da anonymous12345 » 9 maggio 2013, 9:14

Simone ha scritto:No ma quarda che non sto mica contestando il tuo lavoro, o il fatto che "devi" controllare le stive. Sto cercando solo di capire e di capire quanta gente gira intorno e chi ha la responsabilità/autorità.
E tu hai risposto (e se ho capito bene hai tu la responsabilità e non c'è nessun altro sopra di te o un altro che abbia pari resp.)
Poi se hai altro da aggiungere ben venga.
Come ti ha già risposto Mermaid c'è un superiore che controlla che il lavoro sia fatto secondo le procedure e nei tempi previsti..
per il discorso onestà.. si stratta (come in moltissimi, forse tutti, altri ambiti lavorativi) di una questione di fiducia nei confronti dei dipendenti...
non è possibile oggettivamente controllare ogni singolo movimento di ogni dipendente...

Pensa ad un cassiere di banca, come fai ad esser sicuro che non si intaschi una banconota ogni tanto??
o un cuoco, come fai ad esser certo che non tiri un saracchio nella minestra perchè infame dentro??

camicius
FL 150
FL 150
Messaggi: 1983
Iscritto il: 9 luglio 2009, 9:20

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da camicius » 9 maggio 2013, 9:52

mermaid ha scritto: probabilmente si trattava sempre delle solite persone che facevano squadra fissa e si spalleggiavano l'uno con l'altro,ma di qui a dire che le valigie nelle mani degli stivatori non sono sicure ce ne passa...
:D
Non so come funzioni, ma forse un rimescolamento perenne delle squadre di carico e scarico limiterebbe di molto l'impatto.

robygun82 ha scritto: per il discorso onestà.. si stratta (come in moltissimi, forse tutti, altri ambiti lavorativi) di una questione di fiducia nei confronti dei dipendenti...
Il problema in questo caso è che la fiducia nei confronti del dipendente è venuta meno, ma un tribunale ha obbligato a riassumere questi personaggi, se non ricordo male.
E penso che i sindacati in questo caso facciano molto male ad appoggiare questa gente: ne va della fiducia (della gente in questo caso) nei confronti di una categoria. Gli onesti dovrebbero incazzarsi non poco...

Ciao
Andrea
----
Pilotastro della domenica
Il decollo è facoltativo, l'atterraggio, obbligatorio
VBS PPL Achieved! - Le mie Jetphotos- Le mie foto, aerei e non solo...
Immagine

Avatar utente
sardinian aviator
FL 450
FL 450
Messaggi: 4755
Iscritto il: 20 ottobre 2009, 11:12
Località: Nord Sardegna

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da sardinian aviator » 9 maggio 2013, 10:55

Come per tanti altri problemi di terrorismo la miglior prevenzione è l'intelligence. Anche in questo caso l'accurata selezione del personale, il background check, dovrebbe garantire (intendo per quanto possibile) una relativa sicurezza dei beni nelle stive degli aerei. Ma tutto il sistema della sicurezza è incentrato sul terrorismo aereo non sui furti.
E se appena si stringono le maglie insorge una quantità di persone tanto da farti passar la voglia. D'altronde non è che (come più volte detto) l'aviazione civile sia un'isola felice: nessuno scrive preoccupato sui giornali (e sui) forum se gli rubano il motorino sotto casa, alcuni non denunciano nemmeno. E' il contesto che fa la notizia.
Le statistiche dicono che il 2% dei bagagli viene "normalmente "disguidato", parliamo di uno o due pezzi per ogni volo. La maggior parte si trova alcuni no.
È meglio rimanere in silenzio ed essere considerati imbecilli piuttosto che aprire bocca e togliere ogni dubbio

Avatar utente
mermaid
Agente di Rampa AUA
Agente di Rampa AUA
Messaggi: 10384
Iscritto il: 1 aprile 2008, 16:27
Località: mxp

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da mermaid » 9 maggio 2013, 10:57

camicius ha scritto:
mermaid ha scritto: probabilmente si trattava sempre delle solite persone che facevano squadra fissa e si spalleggiavano l'uno con l'altro,ma di qui a dire che le valigie nelle mani degli stivatori non sono sicure ce ne passa...
:D
Non so come funzioni, ma forse un rimescolamento perenne delle squadre di carico e scarico limiterebbe di molto l'impatto.

alcune squadre hanno un affiatamento fantastico e lavorano veramente bene, ma solitamente vengono sempre mescolate, anche perchè sotto un volo ho bisogno di 6 persone, sotto un altro di 3...
ovviamente, se il responsabile fosse stato a conoscenza degli illeciti, avrebbe avuto l'autorità di denunciare le persone e soprattutto di spezzare la catena, ma chi coordina le squadre del carico e scarico è in un ufficio, non in mezzo agli aerei.
Immagine

Ti!

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11572
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Furti Bagagli 86 arresti

Messaggio da flyingbrandon » 9 maggio 2013, 13:27

Simone ha scritto: Penso che anche voi vi chiediate queste cose.
Non sono cose di poco conto... mi possono rubare oggetti anche affettivi, oltre che cari, che nessun rimborso potrà riportarmeli. Senza pensare poi anche ad un discorso di disaffezione del trasporto aereo. Pensiamo ai treni Espressi con macchina al seguito piena di valige, che arrivati a Milano dal sud, i pax trovavano poi l'auto vandalizzata e, ovviamente, senza più bagagli. Il risultato era che la gente non voleva più prendere questi treni. (questo era un esempio, non apriamo un'altra discussione su questo).
Ma dopo questi fatti hanno intensificato i controlli? Vengono prese delle contromisure?
Possiamo stare più tranquilli..
No...onestamente mi faccio altre domande... :mrgreen: tant'è che ti avevo risposto al problema sicurezza proprio perché per me è fondamentale quello. Che ci sia gente che "ruba" , ovunque e in qualsiasi settore (forze dell'ordine/giudici/ quindi anche per chi lavora a favore della "giustizia"), è un dato di fatto. Non vivo con il terrore del furto...altrimenti non vivrei più. Certamente non vivo da sprovveduto...quindi ciò che ho di valore non lo lascio nel bagaglio in stiva, la combinazione la cambio e non lascio 000...insomma diversi accorgimenti per far sì che la mia valigia non "inviti" al furto. Detto tra noi...se te la aprono perché lasci la combinazione 000 e vedono i tuo boxer di Garfield non penso che rischino per quello... :mrgreen: non potrai MAI avere la certezza che non ti freghino qualcosa...anche se metti un visore e un supervisore e un super supervisore...quindi imbarca cose normali...cambia la combinazione....e vivi sereno...sperando, come ha ribadito Sardinian, che chi assume faccia dei controlli approfonditi...tenendo presente che anche questo non garantisce che non possa capitare.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Rispondi