Air India e le assistenti di volo ai comandi

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1573
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da hawk-eyed » 3 maggio 2013, 20:04

secondo questo sito brasiliano, i due piloti di un Air india Airbus 321 volo AI 133 da Bangkok a nuova Delhi, quota 10k metri, nel giorno 12 di aprile, hanno affidato il comando del velivolo a due assistenti di volo per andare a riposarsi in prima classe...

addirittura il Captain ha dato istruzioni su cosa fare in cockpit, mentre loro si sarebbero allontanati per riposarsi.

la DGAC dell'India ha confermato che l'equipaggio è stato licenziato e che l'incidente è sotto inchiesta.

http://viagem.uol.com.br/ultnot/efe/201 ... ormir.jhtm

p.s.: c'è anche il rapporto di http://avherald.com/h?article=461b7ada&opt=0
Immagine

Avatar utente
Burb
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 621
Iscritto il: 24 settembre 2009, 22:18

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Burb » 3 maggio 2013, 22:22

"Chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola" Paolo Borsellino

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da AirGek » 3 maggio 2013, 22:36

Ahah certo che alcune notizie sembran barzellette. :mrgreen:

E poi pijano per c**o ryan.
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1573
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da hawk-eyed » 3 maggio 2013, 23:05

Sul sito italiano parlano che l'aereo fu un B-747, mentre avherald e l'altro sito sono d'accordo su un A-321.
Immagine

Avatar utente
AirGek
FL 500
FL 500
Messaggi: 12037
Iscritto il: 7 dicembre 2008, 12:02
Località: 12 o'clock opposite direction

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da AirGek » 3 maggio 2013, 23:08

Eh mo va di moda il 747. :roll:
Football, basketball, baseball, tennis, golf? No thanks, I fly. Why? Because all that stuff requires one ball only!

fulmin
Warned user
Warned user
Messaggi: 955
Iscritto il: 17 marzo 2011, 2:41
Località: SALAP

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da fulmin » 4 maggio 2013, 13:50

matti veri!
B737- 800WL

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da sigmet » 4 maggio 2013, 22:05

A me piacerebbe sapere quali sono i loro turni di lavoro..
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 4 maggio 2013, 22:33

A prescindere dai turni, questa mossa non avrebbero dovuto farla a priori. Tutt'al più atterraggio anticipato come fece un equipaggio Air Berlin un po' di tempo fa.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da sigmet » 4 maggio 2013, 23:13

DGCA watching pilots flying more than 1,000 hrs a yr






NEW DELHI: The Directorate General of Civil Aviation (DGCA) has stepped up vigil as most domestic airlines continue to expand their fleets and operations despite the massive shortage of pilots in the country.

A few months back, seven pilots of a national carrier were grounded as they overshot the permitted 1,000 hours in 365 consecutive days. Now a leading private domestic carrier's pilot is under the scanner for alleged violation of "flight duty time limitation" (FDTL) norms.

In India i limiti di servizio sono superiori.Volano per 125 ore al mese (ma spesso le superano) e il terzo aggiunto e' un utopia. Hai mai provato a fare 125 ore al mese?
Che dormano ai comandi o in prima classe per me fa poca differenza...
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 5 maggio 2013, 0:17

No Sigmet, io non ci ho provato, ma questi incidenti devono essere più che un segnale di allarme per la DGCA. Se poi se ne fregano, confermano i miei pareri personali che ho degli indiani in genere, ma non li espongo per ovvi motivi.

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da sigmet » 5 maggio 2013, 1:06

Marco92 ha scritto:No Sigmet, io non ci ho provato, ma questi incidenti devono essere più che un segnale di allarme per la DGCA. .
Purtroppo Marco di questi segnali ormai ce ne sono parecchi anche se non sono tutti eclatanti come questo ma mi pare che il problema sia volutamente sottaciuto.
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
77W
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 715
Iscritto il: 26 settembre 2011, 17:10

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da 77W » 5 maggio 2013, 10:20

Aggiornamento da Av Herald:

"On May 4th 2013 India's Directorate General of Civil Aviation (DGCA) said, that the crew consisted of two pilots and 7 flight attendants. Two of the flight attendants were on the flight deck for almost the whole flight in violation of safety rules. The autopilot was briefly disconnected when the aircraft was enroute at FL330. A member of the crew reported the incident to the DGCA under the voluntary disclosure scheme."
I computer sono incredibilmente veloci, accurati e stupidi.
Gli uomini sono incredibilmente lenti, inaccurati e intelligenti.
L'insieme dei due costituisce una forza incalcolabile.

If we all worked on the assumption that what is accepted as true is really true, there would be little hope of advance.

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 5 maggio 2013, 14:44

Sta a vedere che MOL torna con la balla del pilota singolo!

Avatar utente
Simone
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 275
Iscritto il: 6 maggio 2006, 18:02
Località: provincia di Milano - tra LIN e BGY

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Simone » 5 maggio 2013, 20:15

E' sconcertante per chi non è addetto ai lavori, ma forse anche per chi lo è.
Quindi riassumendo, si dice sempre che volare in aereo è sicuro, (qui da noi forse) ma dipende dove voli e soprattutto con chi voli. (manutenzioni degli aeromobili a parte).
E questo non è un bel biglietto da visita.
Air India non è certo una piccola compagnia.

Ily
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 146
Iscritto il: 11 novembre 2012, 11:31

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Ily » 5 maggio 2013, 21:33

Ma perché non hanno fatto i turni?!?

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Wingplane » 6 maggio 2013, 15:56

non fissatevi sulla manuntenzione e'il fattore umano la cosa piu' importante nella sicurezza aerea...

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 6 maggio 2013, 16:34

Wingplane ha scritto:non fissatevi sulla manuntenzione e'il fattore umano la cosa piu' importante nella sicurezza aerea...
Un buon Maverick riesce a far volare un aereo anche senza le ali, giusto? :mrgreen:

Avatar utente
Vultur
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1346
Iscritto il: 16 ottobre 2011, 13:28

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Vultur » 6 maggio 2013, 19:21

Puoi dirlo forte.

Avatar utente
Michele
FL 200
FL 200
Messaggi: 2490
Iscritto il: 24 agosto 2005, 10:40

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Michele » 6 maggio 2013, 19:49

Ma le comunicazioni chi le gestiva? mah mi pare così strano :roll:
RMKS////

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da flyingbrandon » 6 maggio 2013, 20:17

Wingplane ha scritto:non fissatevi sulla manuntenzione e'il fattore umano la cosa piu' importante nella sicurezza aerea...
Secondo me non c'è una cosa più importante...lo sono tutte allo stesso modo. La differenza è che il fattore umano, alla fine, è quello che determina l'esito...per lo meno quando possibile. Diciamo che negli ultimi anni il fattore umano (una parte di esso) è quello che viene maggiormente "sostituito" con il fattore economico...e questo è un problema a cui , per ora, solo l'invidualità può mettere un freno...e lo deve mettere...
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Wingplane
Banned user
Banned user
Messaggi: 591
Iscritto il: 9 luglio 2010, 16:00

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Wingplane » 6 maggio 2013, 20:51

Marco92 ha scritto:
Wingplane ha scritto:non fissatevi sulla manuntenzione e'il fattore umano la cosa piu' importante nella sicurezza aerea...
Un buon Maverick riesce a far volare un aereo anche senza le ali, giusto? :mrgreen:
premesso che tutti i fattori sono importanti, la manutenzione è tra quelli che, percentualmente, incide meno...

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 6 maggio 2013, 21:31

flyingbrandon ha scritto:
Wingplane ha scritto:non fissatevi sulla manuntenzione e'il fattore umano la cosa piu' importante nella sicurezza aerea...
Secondo me non c'è una cosa più importante...lo sono tutte allo stesso modo. La differenza è che il fattore umano, alla fine, è quello che determina l'esito...per lo meno quando possibile. Diciamo che negli ultimi anni il fattore umano (una parte di esso) è quello che viene maggiormente "sostituito" con il fattore economico...e questo è un problema a cui , per ora, solo l'invidualità può mettere un freno...e lo deve mettere...
Ciao!
Nessun discorso fu più esatto! 8)

aviation_coach
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 3
Iscritto il: 21 aprile 2012, 20:32
Contatta:

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da aviation_coach » 14 maggio 2013, 12:47

Ci sono una miriade di incidenti causati da mancanza di manutenzione o errori del personale. Fattore umnao o fattore economico o fattore tecnico... comune denominatore è l'uomo! Togli l'uomo elimi gli incidenti...
aviationcoaching.com

Avatar utente
Marco92
FL 250
FL 250
Messaggi: 2785
Iscritto il: 26 aprile 2009, 15:16

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Marco92 » 14 maggio 2013, 14:01

Con questa affermazione non capisco cosa vuoi dire.

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da rex91 » 14 maggio 2013, 14:08

aviation_coach ha scritto:Ci sono una miriade di incidenti causati da mancanza di manutenzione o errori del personale. Fattore umnao o fattore economico o fattore tecnico... comune denominatore è l'uomo! Togli l'uomo elimi gli incidenti...
Togli l'uomo ed elimini il trasporto aereo, sarebbe più corretto.
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

Avatar utente
flyingbrandon
A320 Family First Officer
A320 Family First Officer
Messaggi: 11150
Iscritto il: 23 febbraio 2006, 9:40

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da flyingbrandon » 14 maggio 2013, 14:44

Marco92 ha scritto:Con questa affermazione non capisco cosa vuoi dire.
Che anche un errore a livello di manutenzione è un errore umano e così via.
Ciao!
The ONLY time you have too much fuel is when you're on fire.
Immagine


(È!)
(יוני)

O t'elevi o te levi

Avatar utente
City of Everett
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1306
Iscritto il: 8 novembre 2004, 17:45
Località: Africa Nord-Insulare

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da City of Everett » 16 maggio 2013, 11:12

«If you build it, I'll buy it»
«If you buy it, I'll build it»

Nacque, così, il Boeing 747

Avatar utente
sigmet
FL 500
FL 500
Messaggi: 5818
Iscritto il: 23 dicembre 2008, 12:08

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da sigmet » 16 maggio 2013, 16:30

City of Everett ha scritto:A quanto pare le disavventure di Air India non finiscono qui:

http://notizie.tiscali.it/articoli/este ... aereo.html

http://avherald.com/h?article=46250ece&opt=0

Non e' l' unico caso..
http://www.md80.it/bbforum/viewtopic.php?f=5&t=7772
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati.

Avatar utente
Maxx
FL 500
FL 500
Messaggi: 9565
Iscritto il: 24 ottobre 2006, 10:12
Località: Arese

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da Maxx » 17 maggio 2013, 11:07

Dedicato a tutti quelli che "ho seguito tutto il volo fino all'atterraggio in cabina con i piloti, bellissimo!!!".
http://avherald.com/h?article=46250b07&opt=0

Avatar utente
rex91
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 740
Iscritto il: 19 settembre 2007, 0:20
Località: Palermo-Sicilia

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da rex91 » 17 maggio 2013, 14:18

Che stupidaggine, come si può bruciare una carriera così?
"...la comitiva, guidata da Fantozzi che era il capogruppo (e anche il più insidiato dal vino) prese posto in un terrificante trimotore Savoia Marcheti in tela cerata. Unico inconveniente: Fantozzi aveva perso i biglietti dell'intero gruppo. Ma il pilota era così preoccupato per il decollo (risultò poi che l'aereo era fermo da una trentina d'anni) che non vi diede gran peso e li accettò sulla fiducia..."

hawk-eyed
FL 150
FL 150
Messaggi: 1573
Iscritto il: 13 aprile 2010, 17:39

Re: Air India e le assistenti di volo ai comandi

Messaggio da hawk-eyed » 17 maggio 2013, 17:56

anche il capo cabina, così come il comandante più il co pilota sono stati licenziati.
Immagine

Rispondi