Luminosita' delle piste

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
atene77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 691
Iscritto il: 19 settembre 2005, 10:53
Località: Melzo MI

Luminosita' delle piste

Messaggio da atene77 » 17 dicembre 2005, 14:01

Ciao

ma la luminosita' delle piste cambia a seconda dell'ora e dell'utilizzo?

mi spiego: x esempio, passando spesso vicino Linate, mi sembra che alle 2 di notte sia molto meno luminosa rispetto che alle 21,00 diciamo (so che gli ultimi voli credo in da e per Linate siano verso le 00.00, )

e' una mia impressione o di notte, se uno scalo non e' generalmente utilizzato, diminuiscono intensita' delle lights?

vale lo stesso discorso per le piste di rullaggio? :roll:

grazie ciaooo :wink:
I-LOVE I-DAWS I-DAWW

Avatar utente
Lelebus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 429
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 21:10
Località: Bergamo...de sùra (LIME)
Contatta:

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Lelebus » 17 dicembre 2005, 16:33

Aspettando conferma da pilote e tecnici che sapranno dare informazioni precise, la stessa cosa l'ho notata pure io ad Orio al Serio ,Bergamo e credo che dipenda dal fatto che se non ci sono aerei in arrivo o decollo a causa della notte fonda, vengono spente molte delle luci che delimitano la pista ed il sentiero di discesa, lasciandone accese il minimo per individuarla, al fine di risparmiare energia elettrica e risparmiare le stesse da inutile usura.
Ciao, Lele
http://www.corobatcongedati.it
http://www.ilbepi.com => "w il coston beach e tote i fretuline dela al, con o senza fil interdental in dol ....."BEEP".......

Avatar utente
brezzalife
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 431
Iscritto il: 2 novembre 2004, 0:02
Località: NAPOLI

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da brezzalife » 17 dicembre 2005, 16:49

:lol: :lol: e che ci fai alle 2 di notte vicino Linate???? :shock: :shock: :shock:
sonnambulo??? :P :P :lol:
L'unica cosa che non e' stata ancora toccata dal progresso e' l'idea di progresso !

Avatar utente
Lelebus
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 429
Iscritto il: 23 febbraio 2005, 21:10
Località: Bergamo...de sùra (LIME)
Contatta:

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Lelebus » 17 dicembre 2005, 16:50

era lì a controllare la luminosità delle luci della pista, o bella........ :wink: :wink:
http://www.corobatcongedati.it
http://www.ilbepi.com => "w il coston beach e tote i fretuline dela al, con o senza fil interdental in dol ....."BEEP".......

Avatar utente
heron
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 337
Iscritto il: 7 dicembre 2005, 15:35

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da heron » 17 dicembre 2005, 17:38

le luci di avvicinamento di solito si possono regolare su 3 intensità diverse (bassa, media, alta) a seconda delle condizioni di visibilità (e poi forse pure per risparmiare, in certi casi)
ciao

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 17 dicembre 2005, 18:56

Aggiungo una domanda... :oops:

Chi si occupa dell'impianto luci?

Grazie
Federico
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
atene77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 691
Iscritto il: 19 settembre 2005, 10:53
Località: Melzo MI

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da atene77 » 17 dicembre 2005, 19:11

brezzalife";p="61681 ha scritto::lol: :lol: e che ci fai alle 2 di notte vicino Linate???? :shock: :shock: :shock:
sonnambulo??? :P :P :lol:

:lol: beh ...ce' uno dei viali principali che esce da Milano...verso la mia cittadina...

:lol: ciaoo
I-LOVE I-DAWS I-DAWW

Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

Messaggio da Emanuele M » 17 dicembre 2005, 20:36

Galaxy";p="61694 ha scritto:Aggiungo una domanda... :oops:

Chi si occupa dell'impianto luci?

Grazie
Federico
Ad Elmas i criceti... :lol: :lol:

A parte gli scherzi le luci possono essere variate o accese separatamente, per esempio di giorno il pilota, per addestramento o per scarsa visibilità può chiedere l'aumento di densità luminosa anche solo del PAPI 8)

Avatar utente
Nicolino
General Aviation Technician
General Aviation Technician
Messaggi: 2851
Iscritto il: 15 settembre 2005, 13:15
Località: K-Pax

Messaggio da Nicolino » 17 dicembre 2005, 20:57

Galaxy";p="61694 ha scritto:Aggiungo una domanda... :oops:

Chi si occupa dell'impianto luci?

Grazie
Federico
I controllori di torre...regolano accensione ed intensità. Poi ci sono i tecnici che si occupano della manutenzione...i torraioli li chiamano "LUCE"
Nicolino

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Galaxy » 17 dicembre 2005, 21:13

Grazie :cool:
I controllori di torre ne hanno di incarichi... :shock:

Ciao
Fede
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
dega90
10000 ft
10000 ft
Messaggi: 1444
Iscritto il: 5 dicembre 2005, 22:03
Località: Bolzano LIPB
Contatta:

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da dega90 » 17 dicembre 2005, 23:02

A questo proposito, mi ricordo quando sono andato sulla torre di controllo di Bolzano con alcuni miei amici... :D :lol:
Ci hanno mostrato il pannello da dove si accendono le luci di pista, del PAPI e quelle di avvicinamento (quelle che sono un prolungamento della pista, per intenderci)... :lol:
Ci hanno addirittura fatto provare a girare un po' di manopole, peccato che fosse giorno e che non si vedeva l'effetto... :lol: :wink:


Luca 8)

Avatar utente
atene77
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 691
Iscritto il: 19 settembre 2005, 10:53
Località: Melzo MI

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da atene77 » 18 dicembre 2005, 9:55

un piccolo ricordino-aiutino....


PAPI: :oops:

grazie
cia'!
I-LOVE I-DAWS I-DAWW

Linda
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 697
Iscritto il: 3 marzo 2005, 17:15

Messaggio da Linda » 18 dicembre 2005, 11:37

PAPI: Precision Approach Path Indicator
E' una guida, per mezzo di dispositivi ottici, sul corretto sentiero di discesa.

Guarda questo link dell'Enac sugli aiuti visivi luminosi: http://www.enac-italia.it/documents/dow ... rrcorr.pdf
In particolare al Cap.4 parla degli Indicatori Ottici della Pendenza di Avvicinamento (IOPA), e al punto 4.3 di PAPI e APAPI: è chiaro e spiegato molto bene, ci sono anche degli esempi.

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Galaxy » 18 dicembre 2005, 13:06

Ci hanno mostrato il pannello da dove si accendono le luci di pista, del PAPI e quelle di avvicinamento (quelle che sono un prolungamento della pista, per intenderci)...
Le luci in testa alla pista, che formano il suo "prolungamento" credo che siano le Clavert... :roll:
Federico
Immagine
Immagine

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Messaggio da Max-Liea » 18 dicembre 2005, 14:22

Linda";p="61761 ha scritto:PAPI: Precision Approach Path Indicator
E' una guida, per mezzo di dispositivi ottici, sul corretto sentiero di discesa.
... brava... 8) ..il fatto che poi funzionino un giorno si e 2 no....è un dettaglio... :roll:
credo che siano le Clavert
Calvert.... :wink: ..

I sistemi luminosi (aiuti visivi) sono per la maggior parte dimmerabili, con doppio circuito di alimentazione...ricordo inoltre l'importanza degli stessi... essi infatti determinao la CAT di una precision runway... :wink:
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Avatar utente
Galaxy
FL 400
FL 400
Messaggi: 4448
Iscritto il: 9 maggio 2005, 21:38
Località: Torino

Messaggio da Galaxy » 18 dicembre 2005, 14:52

:oops: Grazie Max che mi sorvegli :wink:

Aggiungo un link che parla delle luci Calvert 8)

Purtroppo è in inglese.. :o Se non capite qualcosa provo a rispondervi, altrimenti farò nel più breve tempo possibile una traduzione... :wink:
Federico
Immagine
Immagine

Echo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 322
Iscritto il: 25 novembre 2005, 14:42

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Echo » 18 dicembre 2005, 21:55

Come avete detto le luci sono gestite dal controllore di torre tramite un apposito quadro comandi (ormai per lo più touch-screen).
Il grado di illuminazione è indipendente per ogni sistema di luci (così come la sua accensione/spegnimento) e cambia a seconda del tipo di impianto ma dovrebbe essere a più di 3 regolazioni d'intensità.
Di notte, quando è tutto buio intorno, le luci troppo alte danno fastidio, e molto spesso sono proprio i piloti a chiedere di abbassarle... o al contrario di alzarle.
Comunque possono anche essere spente... purchè 15minuti dopo l'ultimo decollo e sia possibile riaccenderle 15 minuti prima di un previsto atterraggio.
I sistemi ALS (Approach Lighting System) possono essere:
"sistemi semplici"
"per piste strumentali di precisione per operazioni CAT I"
"per piste strumentali di precisioni per operazioni CAT II e III"
Che a loro volta possono essere a media o alta intensità.
CALVERT è solo il nome di una ditta di progettazione inglese che produce questi tipi di impianti (almeno mi sembra di ricordare).

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da davymax » 18 dicembre 2005, 22:24

Il CALVERT è il nome del "tipo" di impianto di ALS (approach light system) progettato, non ricordo bene se dalla omonima Ditta o Progettatore. In gergo vengono chiamati quasi sempre tutti Calvert perchè è il più utilizzato qui in Europa ma il vero Calvert è quello a forma di Abete. Gli altri sono sistemi ICAO o di altre ditte.

Saluti
Davide
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

N757GF

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da N757GF » 19 dicembre 2005, 0:22

Le risposte le hai gia` avute. Aggiungo che quando la visibilita` e` al di sotto di 5 km, le luci devono essere accese. Il pilota puo` comunque chiedere di accenderle anche di giorno, oppure cambiare intensita`. Ad esempio quando sei ancora lontano e cerchi il campo, puoi chiedere "max intensity", e poi appena lo hai avvistato chiedi di abbassarle. Gli strobo di avvicinamento di notte possono dare fastidio, specie se c'e` un po' di foschia: la richiesta alla torre per spegnerli e` "kill the rabbit".

Negli aeroporti non controllati, le luci sono accese dal pilota con la radio: con 7 pressioni consecutive sul bottone di trasmissione si mettono le luci al massimo, con 5 impulsi a media intensita`, con 3 al minimo. Dopo un quarto d'ora si spengono automaticamente, e se le hai accese da lontano, ti si spengono in finale :)

Avatar utente
davymax
B737 Captain
B737 Captain
Messaggi: 6226
Iscritto il: 26 gennaio 2005, 16:34
Località: Bergamo

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da davymax » 19 dicembre 2005, 1:25

Ad esempio quando sei ancora lontano e cerchi il campo, puoi chiedere "max intensity", e poi appena lo hai avvistato chiedi di abbassarle. Gli strobo di avvicinamento di notte possono dare fastidio, specie se c'e` un po' di foschia: la richiesta alla torre per spegnerli e` "kill the rabbit".

Negli aeroporti non controllati, le luci sono accese dal pilota con la radio: con 7 pressioni consecutive sul bottone di trasmissione si mettono le luci al massimo, con 5 impulsi a media intensita`, con 3 al minimo. Dopo un quarto d'ora si spengono automaticamente, e se le hai accese da lontano, ti si spengono in finale
Si ma devi specificare che sta roba si fa solo negli USA......altrimenti illudi i giovani che qui in italia siamo avanzati.. :lol:

Davide
"They say every man dies twice, once when his body goes and again, when his name is uttered for the last time."

B737 Left seat heater

Avatar utente
pippo682
FL 450
FL 450
Messaggi: 4572
Iscritto il: 21 ottobre 2005, 16:25
Località: Padova (LIPU)
Contatta:

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da pippo682 » 19 dicembre 2005, 10:08

davymax";p="61853 ha scritto:
Ad esempio quando sei ancora lontano e cerchi il campo, puoi chiedere "max intensity", e poi appena lo hai avvistato chiedi di abbassarle. Gli strobo di avvicinamento di notte possono dare fastidio, specie se c'e` un po' di foschia: la richiesta alla torre per spegnerli e` "kill the rabbit".

Negli aeroporti non controllati, le luci sono accese dal pilota con la radio: con 7 pressioni consecutive sul bottone di trasmissione si mettono le luci al massimo, con 5 impulsi a media intensita`, con 3 al minimo. Dopo un quarto d'ora si spengono automaticamente, e se le hai accese da lontano, ti si spengono in finale
Si ma devi specificare che sta roba si fa solo negli USA......altrimenti illudi i giovani che qui in italia siamo avanzati.. :lol:

Davide
Io ero già pronto a premere a raffica il pulsante di trasmissione sul volantino, tipo mitragliatrice.... Bellissimo questo sistema.

Echo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 322
Iscritto il: 25 novembre 2005, 14:42

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Echo » 19 dicembre 2005, 22:21

Io sapevo che a Trento c'era qualcosa del genere... no??
"kill the rabbit" mi suona proprio nuova... non mi sembra fraseologia molto standard...!!

Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Emanuele M » 19 dicembre 2005, 22:25

N757GF";p="61850 ha scritto:Negli aeroporti non controllati, le luci sono accese dal pilota con la radio
Cavolo come in Flight Simulator!! Non lo sapevo credevo fosse un modo per simulare l'assenza di controllorireali sul simulatore... :lol:

Emanuele M
FL 150
FL 150
Messaggi: 1548
Iscritto il: 13 settembre 2004, 22:38

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Emanuele M » 19 dicembre 2005, 22:26

Echo";p="62053 ha scritto:Io sapevo che a Trento c'era qualcosa del genere... no??
"kill the rabbit" mi suona proprio nuova... non mi sembra fraseologia molto standard...!!
In gergo la strobo bianca all'inizio pista si chiama proprio "running rabbit" infatti sembra un coniglietto bianco che corre.... :lol: :lol:

dariobg
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 177
Iscritto il: 12 dicembre 2005, 21:52

Messaggio da dariobg » 6 gennaio 2006, 17:18

una sera andando a venezia in macchina, sopra il ponte sulla destra si vede la pista.. e qualche sera ho notato quando c'è foschia, si vedono come delle strobo bianche che si rincorrono velocemente nei fianchi della pista, molto bello da vedere.. queste sono le famose strobo che parlate sopra? a che servono queste che si rincorrono?

Echo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 322
Iscritto il: 25 novembre 2005, 14:42

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Echo » 6 gennaio 2006, 18:23

Lo strobo è proprio quello.
E' l'SFL (sequenced flashing light) un sistema di luci lampeggianti in sequenza, lungo la mezzeria del sentiero di avvicinamento, dall'esterno verso la soglia pista.
Consentono di individuare più facilmente l'inizio del sentiero di avvicinamento e la direzione di atterraggio.
Però mi sa che si interrompono in testata pista... non mi sembra che continuino... anche perchè le luci dell'asse pista e dei bordi sono bianche poi rosse, ma fisse.

dariobg
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 177
Iscritto il: 12 dicembre 2005, 21:52

Messaggio da dariobg » 6 gennaio 2006, 22:35

ahh capisco.. si dal ponte che porta a venezia non si vede molto, credo allora che si interrompono prima della pista... quando vengono usate? io se non ricordo male le ho viste solo in caso di nebbia.. comunque ne sono dotati tutti gli aeroporti?

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Max-Liea » 7 gennaio 2006, 8:56

ne sono dotati tutti gli aeroporti?...
..no solo obbligatoriamente su piste di precisione CAtII/III....e arrivano fino al bordo pista... le luci laterali pista sono bianche, e nel terminale in basea eventuale soglia spostata assumono colore giallo/rosso..
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

davierosoft
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 550
Iscritto il: 3 agosto 2005, 12:13
Località: Chieti N42°21.07 E14°11.71
Contatta:

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da davierosoft » 7 gennaio 2006, 13:21

Max-Liea";p="63847 ha scritto:
ne sono dotati tutti gli aeroporti?...
... assumono colore giallo/rosso..
Si a Roma però :lol:

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Max-Liea » 7 gennaio 2006, 14:35

davierosoft";p="63862 ha scritto: Si a Roma però :lol:
:lol: ..aggiungo anche che le luci centrali (asse pista) sono obbligatorie anche esse per CATII/III o consigliate per CATI qual'ora la larghezza pista sia superiore ai 50mt...
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Echo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 322
Iscritto il: 25 novembre 2005, 14:42

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Echo » 9 gennaio 2006, 21:49

Le luci di asse pista sono bianche fino a 900m dalla fine della pista, bianche e rosse alternate tra i 900m e i 300m prima della fine della pista e rosse per gli ultimi 300m.
Il giallo nella pista non esiste, è solo per le intersezioni, o alternato al verde nella mezzeria delle vie di rullaggio e dei raccordi per operazioni in CATII/III.
E comunque non solo a Roma!!
Lo strobo l'ho visto spesso anche io passando sul ponte, ma non sempre c'era nebbia. A volte anche in condizioni di bisibilità perfetta! Ti farò sapere...

Avatar utente
Max-Liea
05000 ft
05000 ft
Messaggi: 779
Iscritto il: 2 agosto 2005, 18:47
Località: itaGlia

Re: re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Max-Liea » 9 gennaio 2006, 22:08

Echo";p="64283 ha scritto:Il giallo nella pista non esiste, ...
..mi spiace ma sbagli....da RegAeroporti ENAC

5.1.5 Le luci di bordo pista devono essere fisse di colore bianco variabile, con le seguenti eccezioni.
(a) In caso di soglia spostata, le luci di bordo tra l’inizio della pista e la soglia spostata devono
essere rosse nella direzione dell’avvicinamento.
(b) Le luci di bordo pista degli ultimi 600m o dell’ultimo terzo di pista in direzione di decollo,
quale delle due distanze risulti inferiore, devono essere gialle. Tale tratto di pista (zona
gialla di allerta) fornisce un segnale visivo di allerta circa l’avvicinarsi del fine pista.
..efficienza itaGliana...per una presa di terra aeromobile?..regio decreto...

Echo
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 322
Iscritto il: 25 novembre 2005, 14:42

re: Luminosita' delle piste

Messaggio da Echo » 9 gennaio 2006, 22:20

è vero!
hai ragione te, pensando a dove era il giallo, non mi era venuto in mente!

Rispondi