Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Area dedicata alla discussione di qualsiasi argomento riguardante l'aviazione in generale, ma comunque attinente al mondo del volo

Moderatore: Staff md80.it

Rispondi
Avatar utente
maxago
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 aprile 2008, 17:44
Località: Milano

Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da maxago » 14 ottobre 2013, 11:46

Da AVHERALD riporto la notizia di questo incidente, che ha coinvolto un nostro aereo e 200 nostri connazionali, senza conseguenze per aereo e passeggeri.
http://avherald.com/h?article=469cbe78&opt=0
Il 767 è atterrato senza difficoltà a Bengasi in Libia, ma da lì è iniziata l'odissea per i passeggeri che probabilmente a causa della situazione politica della Libia non sono stati assistititi nel migliore dei modi.
La versione dei passeggeri è riportata da questo articolo di un giornale on-line del Veneto e riporta delle differenze rispetto a quanto descritto su AVHERALD:
http://nuovavenezia.gelocal.it/cronaca/ ... -1.7874615

Ciao
Max

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9990
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da cabronte » 15 ottobre 2013, 11:52

Non capisco per quale motivo hanno fatto rimanere i passeggeri sull' aereo per tutto quel tempo! :?:
Ale

Avatar utente
albert
md80.it Staff
md80.it Staff
Messaggi: 5842
Iscritto il: 9 ottobre 2007, 2:16
Località: Liguria

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da albert » 15 ottobre 2013, 12:04

cabronte ha scritto:Non capisco per quale motivo hanno fatto rimanere i passeggeri sull' aereo per tutto quel tempo! :?:
Se non erro il terminal di Bengasi di notte è chiuso.... :roll:
Alberto
MD80 Fan

«Ogni domanda alla quale si possa dare una risposta ragionevole è lecita.» Konrad Lorenz
«Un sogno scaturito da un grande desiderio: la grande voglia di volare e scoprire altri orizzonti verso i quali andare, con la voglia di nuovo. Per me questa è l'avventura.» Angelo D'Arrigo
«Non prendete la vita troppo sul serio, comunque vada non ne uscirete vivi.» Robert Oppenheimer

Avatar utente
maxago
02000 ft
02000 ft
Messaggi: 214
Iscritto il: 22 aprile 2008, 17:44
Località: Milano

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da maxago » 16 ottobre 2013, 16:02

AVHerald dice solo che quando sono rimasti senza un motore erano in rotta sul Mediterraneo senza specificare in quale punto. La domanda che sono fatto è: con la certificazione ETOPS perché hanno dovuto atterrare in Libia che è un paese "difficile" sotto l'aspetto politico e immagino anche logistico, vista la situazione degli ultimi mesi. Non potevano andare a Creta o a Malta? Poi ho letto qualche commento su AVHerald e da quello che ho capito loro "dovevano" atterrare sul alternato più vicino. C'è qualcuno che lo sa spiegare meglio?
Grazie
Ciao
Max

Ponch
B767 First Officer
B767 First Officer
Messaggi: 5578
Iscritto il: 30 aprile 2005, 18:48
Località: By the sea

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da Ponch » 19 ottobre 2013, 16:02

maxago ha scritto:AVHerald dice solo che quando sono rimasti senza un motore erano in rotta sul Mediterraneo senza specificare in quale punto. La domanda che sono fatto è: con la certificazione ETOPS perché hanno dovuto atterrare in Libia che è un paese "difficile" sotto l'aspetto politico e immagino anche logistico, vista la situazione degli ultimi mesi. Non potevano andare a Creta o a Malta? Poi ho letto qualche commento su AVHerald e da quello che ho capito loro "dovevano" atterrare sul alternato più vicino. C'è qualcuno che lo sa spiegare meglio?
Grazie
Ciao
Bisognerebbe capire dove si trovavano quando il motore ha smesso di funzionare e anche per quanti minuti ETOPS (se sono certificati etops) i motori in questione sono certificati. Nel momento in cui ti pianta il motore devi avere un alternato al quale andare, il motivo per il quale sarebbero dovuti atterrare all'alternato piu' vicino non lo possiamo sapere. Queste sono cose che decide l'equipaggio nel momento in cui si presenta l'emergenza prendendo in considerazione tutti i dati a disposizione in quel momento. Non so inoltre se la Libia fosse il primo aeroporto a disposizione sul quale poter dirottare o meno ( in rotta sul mediterraneo non credo, ma non posso saperlo).
Aggiungo il mio parere personale che comunque con un motore in meno primo atterro, meglio e'. Se la Libia e' il primo aeroporto disponibile, poco male; Amen!!!
Is it light where you are yet?

Avatar utente
Ayrton
B747 Senior First Officer / Instructor
B747 Senior First Officer / Instructor
Messaggi: 3674
Iscritto il: 21 novembre 2007, 21:15
Località: Gni Gni Gni

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da Ayrton » 19 ottobre 2013, 17:55

la certificazione ETOPS ti permette di volare TOT minuti senza un motore...per raggiungere il NEAREST suitable airport...NEAREST... il concetto mi pare chiaro...il fatto che un motore pianti, non esclude che a momenti pianti anche l'altro...a me pare una scelta sensata...aereo salvo, pax salvi, vacanza semisalva...
Immagine

Avatar utente
cabronte
FL 500
FL 500
Messaggi: 9990
Iscritto il: 10 giugno 2008, 21:45
Località: Nelle vicinanze di MXP

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da cabronte » 20 ottobre 2013, 18:41

albert ha scritto:
cabronte ha scritto:Non capisco per quale motivo hanno fatto rimanere i passeggeri sull' aereo per tutto quel tempo! :?:
Se non erro il terminal di Bengasi di notte è chiuso.... :roll:
Grazie Albert :D , comunque secondo me non è giusto che uno scalo di notte resti chiuso! :roll:
Ale

anonymous12345

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da anonymous12345 » 21 ottobre 2013, 0:13

cabronte ha scritto:
albert ha scritto:
cabronte ha scritto:Non capisco per quale motivo hanno fatto rimanere i passeggeri sull' aereo per tutto quel tempo! :?:
Se non erro il terminal di Bengasi di notte è chiuso.... :roll:
Grazie Albert :D , comunque secondo me non è giusto che uno scalo di notte resti chiuso! :roll:
Mah.. se non sono previsti voli perchè dovresti pagare il personale del terminal per star li a girarsi i pollici tutte le notti per una ipotetica diversione che potrebbe non avvenire mai??

l'aeroporto comunque è operativo e presidiato, il personale di torre e dei servizi essenziali (VVFF, impianti di pista, sicurezza) ci sono..
in caso di bisogno un a/m che passa li vicino può atterrare tranquillamente.. ci sarà da stare scomodi per qualche ora, ma intanto hai portato a terra aereo e passeggeri..

fabio55
Rullaggio
Rullaggio
Messaggi: 1
Iscritto il: 5 settembre 2008, 7:45

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da fabio55 » 18 novembre 2013, 12:17

Ma qualcuno sa se l'aereo lo hanno riparato e riportato in Italia?

anonymous12345

Re: R: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 20

Messaggio da anonymous12345 » 18 novembre 2013, 12:49

Si è giá stato riparato e ha gia ricominciato a lavorare

tito
01000 ft
01000 ft
Messaggi: 147
Iscritto il: 6 novembre 2006, 20:29

Re: Incident: Air Italy B762 over Mediterranean on Oct 5th 2013

Messaggio da tito » 24 novembre 2013, 18:04

Ayrton ha scritto:la certificazione ETOPS ti permette di volare TOT minuti senza un motore...per raggiungere il NEAREST suitable airport...NEAREST... il concetto mi pare chiaro...il fatto che un motore pianti, non esclude che a momenti pianti anche l'altro...a me pare una scelta sensata...aereo salvo, pax salvi, vacanza semisalva...
questa ETOPS mi pare ben poco efficiente... sarebbe stata più utile se avesse permesso di volare senza ENTRAMBI i motori!! :D :lol:

Rispondi